Il VFC nel caos.

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline gentlemen

*
9434
Sesso: Maschio
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #20 il: 31 Dic 2016, 13:12 »
Ot
Bielsa si è dimesso prima di iniziare e sta ancora a spasso aspettando il grande progetto, Prandelli si è dimesso dopo 3 mesi.
Mi sa che ci siamo salvati.
Eot
Sono allenatori magari molto preparati ma hanno poca motivazione, si credono delle superstar.

Offline nestorburma

*****
2467
Sesso: Maschio
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #21 il: 31 Dic 2016, 14:28 »
Non dimentico la macchina da doping che ci ha fermato in una Champions in cui potevamo arrivare in fondo.

Magari sprofondano in decima categoria e danno fuoco al Mestalla ricoprendolo poi di sale, stemmerde.

Offline COLDILANA61

*
10988
Sesso: Maschio
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #22 il: 31 Dic 2016, 17:09 »
Non dimentico la macchina da doping che ci ha fermato in una Champions in cui potevamo arrivare in fondo.

Magari sprofondano in decima categoria e danno fuoco al Mestalla ricoprendolo poi di sale, stemmerde.

Delenda Valencia .

tessera nr.2 .
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #23 il: 31 Dic 2016, 18:28 »
http://www.marca.com/en/football/spanish-football/2016/12/31/5867a34b46163faf6a8b45ef.html

Immaginavo venissero confermate queste indiscrezioni direttamente dall'interessato (perchè ovviamente layhoon & co non sono capaci neanche a starsi zitti).

con chi puoi programmare una stagione agonistica, una salvezza, una ricostruzione, su simili premesse?
lim da un qualunque paradiso fiscale asiatico? dubito.
layhoon, che probabilmente non ha mai guardato una partita di calcio intera nella sua vita?
Mendes che fa solo unicamente i suoi interessi?

Prandelli ha una sola colpa, ed è quella di non esserci andato con il martello da demolizione, scardinando il sistema imposto da mendes e punendo i gruppetti di cui hanno parlato chiaramente diversi ex tesserati sin dal day 1.
E' stato troppo conciliante, condannando talenti come mina, bakkali e munir a fare panchina per favorire gli assistiti di mendes.

p.s. ugh, sto difendendo prandelli.
C'è davvero qualcosa che non va nel mondo.


p.p.s. concentriamo i nostri auguri di sparizione, fallimento e sale sui bersagli corretti (  :asrm ) e non contro una squadra dignitosa e una tifoseria amichevole, che le merdacce hanno spesso sofferto in europa.  :beer:

Offline bak

*
16115
Sesso: Maschio
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #24 il: 01 Gen 2017, 11:38 »
Nestorburma mi ha anticipato.
Tessera n 3 magari spariscono.

@Prandelli. Bello il valore della stretta di mano che ti hanno dato i valenziani, veh?

Offline robylele

*****
30061
Sesso: Maschio
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #25 il: 01 Gen 2017, 21:45 »
@Prandelli. Bello il valore della stretta di mano che ti hanno dato i valenziani, veh?


che poi...ma come si é potuto credere all'epoca che Prandelli e la Lazio fossero d'accordo su tutto?
Si saranno pure stretti la mano sì, ma per salutarsi.
Gli avranno detto ''le faremo sapere'', di certo la Lazio non si é comportata male in quell'occasione.

Così come con Bielsa, a cui hanno dato fin troppo spago, dopo aver avuto la malefica idea di contattarlo.

che salvata..
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #26 il: 01 Gen 2017, 22:16 »
Prandelli:

Citazione
En una conferencia reciente la presidenta me dice que el proyecto de fichar a cuatro jugadores se derretía a un solo jugador y el día 29 debía decidir qué jugador quería. Si la palabra del propietario fueron cuatro y no se había cerrado ni uno solo... algo no cuadraba...

Boh, la reazione di Prandelli mi è piaciuta, lui ha capito che lo stavano mettendo in mezzo promettendogli più di quello che intendevano mantenere, anticipandoli e mettendoli di fronte alle loro responsabilità, finalmente.
Dopotutto fecero uguale con Nuno prima e Pizzi poi, smantellandogli la squadra e rimpiazzandoli con figuranti come...sigh, gary neville.

Ora immaginatevi che a fronte di una contestazione di Laziali qualcuno si ponga così, su un profilo ufficiale:
Citazione
Ask us to leave as much but the fact is we still own the club so ...yeah ha ha. Deal with it and move on.

Questi sono trolls, e pure mal riusciti.
Vedere il profilo in questione per capire la reazione dei valenciani.

E prendono spunto da noi, a quanto pare, con una manifestazione fuori dallo stadio.

http://www.superdeporte.es/valencia/2017/01/01/curva-nord-convoca-aficionados-protestar/321308.html

Offline bak

*
16115
Sesso: Maschio
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #27 il: 02 Gen 2017, 11:53 »

che poi...ma come si é potuto credere all'epoca che Prandelli e la Lazio fossero d'accordo su tutto?
Si saranno pure stretti la mano sì, ma per salutarsi.
Gli avranno detto ''le faremo sapere'', di certo la Lazio non si é comportata male in quell'occasione.

Così come con Bielsa, a cui hanno dato fin troppo spago, dopo aver avuto la malefica idea di contattarlo.

che salvata..

L'ho sempre considerato un discreto allenatore che si perde nei momenti salienti per mancanza di cazzimma (vedi finale agli Europei), alla stregua di un Guidolin o di un Mazzarri. Anzi Guidolin una Coppa Italia col Lanerossi Vicenza (mi piace chiamarlo così, molto vintage) l'ha vinta e il livornese di periferia c'è andato vicinissimo con la Sampdoria.

Però soprattutto nel campo degli allenatori c'è una evoluzione alla velocità della luce, e si fa poco a cadere nell'anonimato (vedi Mourinho o Guardiola per fare due esempi).

Ripeto, una follia la farei solo per Conte o Klopp il meglio che la piazza propone.

Offline NEMICOn.1

*
2577
Sesso: Maschio
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #28 il: 06 Gen 2017, 10:39 »
Mi sembra abbastanza bruciato ormai per le piazze che contano in Italia ,tipo quello che successe a Del Neri dopo cani e Juve .
Un piccolo ot , un allenatore di cui si parla bene è Semplici della Spal .
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #29 il: 08 Gen 2017, 11:43 »
Intanto, news dalla comunidad valenciana: volano gli stracci, inteso più di quanto non fosse accaduto fino all'altro ieri.

Pitarch, direttore sportivo, si dimette, dichiarando: "hanno venduto Cancelo al barca senza consultarmi".
Deve aver passato gli ultimi mesi in una capsula criogenica o qualcosa del genere, oppure cerca di sviare l'attenzione dal suo operato, insomma, navi che affondano, topi che scappano... as usual.

Paco Roig, ex vice presidente e tuttora azionista di minoranza, intanto spara a zero nell'equivalente delle nostre aradio, certo, l'aplomb e lo stile non sono mai stati il suo forte, ma tra un puta mierda e una serie di vete ya colpisce tutti i cerchi disposti di fronte a lui.
Inutile dire che in mezza serata è diventato un idolo del web e dei tifosi.

Per finire, David Villa dichiara di essere stato contattato ma di aver rifiutato "non volendo rovinare i ricordi della sua esperienza precedente al vfc".

Online Blueline

*
3522
Sesso: Maschio
blog of life
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #30 il: 11 Gen 2017, 17:23 »
senza polemica, non capisco come faccia un laziale a simpatizzare per il valencia, dopo quel maledetto quarto di finale e quella gran sola, per non parlare dei sospetti sui rapporti con Fuentes.
Ma magari schiattano e spariscono dal calcio.
Paro paro!

Offline Maremma Laziale

*
9373
Sesso: Maschio
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #31 il: 04 Feb 2017, 22:02 »
Al 58° stanno perdendo 0-3 contro l'Eibar e sono con un uomo in meno. C'è una bella atmosfera al Mestalla  :)
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #32 il: 04 Feb 2017, 22:32 »
Si, la stavo guardando, solito valencia da un anno a questa parte, con la sola eccezione della partita contro il villareal al madrigal (dove però contavano tantissimo spirito e determinazione a non perdere anche più dei valori tecnici o di classifica) .
Seconda sconfitta consecutiva, segue quella per mano del las palmas e la prossima a Siviglia contro il Betis che sogna il ritorno in europa, poi il recupero con il real.
Sembrava Voro (poraccio) avesse invertito la rotta, ma il materiale è quello, e quando le solite gang di spogliatoio ti giocano contro...

Il gol dello 0-2 nasce dalla solita sanguinosa ripartenza concessa "piolosamente", Soler esposto come ultimo uomo costretto al fallo, espulsione, rigore e partita chiusa.

Comunque, l'atmosfera è questa e rimarrà questa sine die: http://en.as.com/en/2017/01/03/football/1483467425_883819.html .
Hanno trovato la quadra, tra ultras, club di tifosi e azionisti più o meno sottorappresentati in cda.
edit: 0-4 tralaltro sergi enrich è pure un prodotto del vivaio valenciano e a me sembra un discreto puntero...primo anno dove gioca stabilmente come finalizzatore ed è andato in doppia cifra pur in una squadra non trascendentale, certo, ben organizzata, ma comunque modesta.

Offline Maremma Laziale

*
9373
Sesso: Maschio
Re:Il VFC nel caos.
« Risposta #33 il: 04 Feb 2017, 23:40 »
Si, la stavo guardando, solito valencia da un anno a questa parte, con la sola eccezione della partita contro il villareal al madrigal (dove però contavano tantissimo spirito e determinazione a non perdere anche più dei valori tecnici o di classifica) .
Seconda sconfitta consecutiva, segue quella per mano del las palmas e la prossima a Siviglia contro il Betis che sogna il ritorno in europa, poi il recupero con il real.
Sembrava Voro (poraccio) avesse invertito la rotta, ma il materiale è quello, e quando le solite gang di spogliatoio ti giocano contro...

Il gol dello 0-2 nasce dalla solita sanguinosa ripartenza concessa "piolosamente", Soler esposto come ultimo uomo costretto al fallo, espulsione, rigore e partita chiusa.

Comunque, l'atmosfera è questa e rimarrà questa sine die: http://en.as.com/en/2017/01/03/football/1483467425_883819.html .
Hanno trovato la quadra, tra ultras, club di tifosi e azionisti più o meno sottorappresentati in cda.
edit: 0-4 tralaltro sergi enrich è pure un prodotto del vivaio valenciano e a me sembra un discreto puntero...primo anno dove gioca stabilmente come finalizzatore ed è andato in doppia cifra pur in una squadra non trascendentale, certo, ben organizzata, ma comunque modesta.

Tutto ok, ma il rigore, e la conseguente esplusione di Soler, è stato fischiato per una manata data ad un avversario durante l'esecuzione di un angolo dell'Eibar. ;)

Bellissimo il terzo gol dei baschi, simile a quello di Felipe Anderson contro il Genoa, anche se il nostro aveva davanti più avversari ed il tiro era stato scagliato da poco più lontano.

Boh, l'apertura di questo topic e la lettura di un articolo sulla demenziale gestione Neville dello scorso anno, mi sta facendo appassionare a questa sorta di lunga caduta libera dei valenciani. L'unica nota lieta per loro è che forse si salveranno perché le ultime tre in classifica sono sullo stile di Crotone, Pescara e Palermo. Però, mai dire mai....

P.s.: Zaza è passato dalla padella (West Ham) alla brace (Valencia).
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod