Mercato invernale

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Kredskin

*****
5408
Re:Mercato invernale
« Risposta #80 il: 19 Gen 2017, 04:41 »
ma tardi di che?? parliamo di giocatori a cui scade il contratto tra 2 anni mica tra 3 mesi !! e gli stai offrendo contratti in linea al loro valore ....io penso che si ...o sono stronzi loro o sono stronzi i loro procuratori o pensano che qui non c'e futuro...per i media che te massacrano o ti ignorano, per lo stadio vuoto e via discorrendo..io guarda vorrei essere Lotito per mezz'ora...chiamare Biglia e dirgli....aho...c'ho il contratto tuo qui a 2,5 per 4 anni....lo firmi?? no??? vatteneaaffanculo in tribuna fino alla scadenza e poi me faccio du risate quando torni a gioca' in argentina a 500mila euro...coi soldi che risparmio del contratto che te volevo fa pijo Walace domanimattina.... 8)
Eh si, torniamo all'era balladini, chiodi e martello. Non vedo l'ora.

p.s. Secondo te quanto costa walace di cartellino + ingaggio? Mi sa che hai fatto male i conti.

P.P.S. La caccia alle streghe su macheda e faraoni è a dir poco assurda. Come se oggi mi mettessi a perculare chi era contento per aver preso zarate, ederson o bisevac (tipo me, in tutti e tre i casi).

Offline FatDanny

*****
13930
Re:Mercato invernale
« Risposta #81 il: 19 Gen 2017, 09:29 »
Il fatto che il
Milan chiuda a 2 mln con Bonaventura e il Toro a 1,6 con Belotti mentre noi non riusciamo a chiudere a 1,5 con Keita va a demerito e non a merito della nostra società. A meno di voler pensare che noi abbiamo solo giocatori stronxi.
In realtà la Lazio sui rinnovi si muove spesso tardi e male e non riesce a trattenere giocatori che, invece, vorrebbe avere in rosa.

in questa ipotesi manca una variabile non proprio irrilevante e che colpevolmente scordiamo, ossia l'ambiente.
Se a milano il procuratore di bonaventura inizia a fare lo [...] non gli si stendono i tappeti rossi, non ci sono ottomilaquattrocento trasmissioni radio pronte a dargli ragione, non ci sono ennemila tifosi pronti a dire "si è la società ad aver sbagliato, a Bonaventura je devono dà 8 milioni l'anno perché è in linea col suo valore". Qui si.


Domanda:
se fossi il procuratore di bonaventura al milan faresti lo [...] tu? Io no.
se fossi il procuratore di Keita alla Lazio faresti lo [...] tu? Io si.

Detto, fatto.
Non significa che la colpa è nostra. Ma che spesso non ce rendiamo conto di tutte le implicazioni di un ambiente mefitico.


Redskin non è caccia alle streghe. E' che se dicessimo "quante cazzate diciamo" un numero pari di volte le critiche che muoviamo questo sarebbe un mondo migliore e noi saremmo consapevoli de dì na cifra de cazzate. Ma a profusione proprio.

Offline Gio

*****
5736
Re:Mercato invernale
« Risposta #82 il: 19 Gen 2017, 10:42 »
Belotti aveva un contratto in scadenza nel 2020. Potevano aspettare due anni. Invece hanno rinnovato a 1.6 sino al 2021. Poi lo venderanno tra poco a tanto e tutti contenti. Perché é Belotti. Magari a Rossettini o simile lo portano a scadenza e se non accetta le condizioni lo sfanculano perché ne trovano venti come  lui.

Non c'é nulla di male a portare a scadenza i giocatori, se questa é una scelta.  Se, però, si portano a scadenza, si sa benissimo che questi acquistano forza negoziale. Con chi te la vuoi prendere? É inutile lamentarsi col giocatore o col procuratore.
Probabilmente 2 anni fa Keita l'offerta attuale l'avrebbe accettata ed oggi la Lazio potrebbe scegliere se venderlo a tanto o tenerlo con piú tranquillitá. Quello che avviene oggi é una conseguenza della scelta della Lazio. Giocatori, procuratori e ambiente (la scusa buona per ogni occasione) arrivano (molto) dopo.

Offline gentlemen

*
9268
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #83 il: 19 Gen 2017, 11:48 »
Belotti aveva un contratto in scadenza nel 2020. Potevano aspettare due anni. Invece hanno rinnovato a 1.6 sino al 2021. Poi lo venderanno tra poco a tanto e tutti contenti. Perché é Belotti. Magari a Rossettini o simile lo portano a scadenza e se non accetta le condizioni lo sfanculano perché ne trovano venti come  lui.

Non c'é nulla di male a portare a scadenza i giocatori, se questa é una scelta.  Se, però, si portano a scadenza, si sa benissimo che questi acquistano forza negoziale. Con chi te la vuoi prendere? É inutile lamentarsi col giocatore o col procuratore.
Probabilmente 2 anni fa Keita l'offerta attuale l'avrebbe accettata ed oggi la Lazio potrebbe scegliere se venderlo a tanto o tenerlo con piú tranquillitá. Quello che avviene oggi é una conseguenza della scelta della Lazio. Giocatori, procuratori e ambiente (la scusa buona per ogni occasione) arrivano (molto) dopo.
Se acquisti un giocatore che poi dopo un anno si rivela un giocatore di valore la società offrendogli, più che il rinnovo, il ritocco verso l'alto dell'ingaggio, a riconoscenza del suo rendimento, con annesso guadagno dell'agente, crea un legame con il giocatore ed il suo entourage che poi eviterà brutte sorprese; quando invece la società, facendosi forza della scadenza lontana, non applica questi ritocchi, mantenendo il giocatore al livello d'ingaggio di quando è stato acquistato, fa una scelta di convenienza però poi deve accettare che la controparte faccia le sue di scelte di convenienza.
Esempio....Milinkovic, ritengo che guadagni quanto stabilito in sede d'acquisto....se non si programma un ritocco d'ingaggio, riconoscendogli i meriti di cresciti, anche lui ed il suo agente si guarderanno intorno.

Offline PARISsn

*
5559
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #84 il: 19 Gen 2017, 12:00 »
Eh si, torniamo all'era balladini, chiodi e martello. Non vedo l'ora.

p.s. Secondo te quanto costa walace di cartellino + ingaggio? Mi sa che hai fatto male i conti.

P.P.S. La caccia alle streghe su macheda e faraoni è a dir poco assurda. Come se oggi mi mettessi a perculare chi era contento per aver preso zarate, ederson o bisevac (tipo me, in tutti e tre i casi).

beh scusa...a parte Zarate...che gli altri 2 erano zavorra lo sapevano pure  in Guinea....Ederson non gioca 3 partite de seguito da quando giocava all'oratorio e Bisevac non è mai stato nessuno...ma non si tratta di perculare...si tratta che a volte come ha detto FatDanny l'ambiente si fa prendere dall'euforia per giocatori che non hanno dimostrato nulla e   la loro carriera seguente ne  è la dimostrazione...adesso leggo qui che a Keita andava rinnovato alle cifre che vuole 2 anni fa....ma se manco giocava 2 anni fa?? e manco l'anno scorso?? è arrivato Inzaghi...è diventato titolare..l'allenatore avrà detto in società che per lui era un punto fermo e a quel punto vai per rinnovare...poi se questo fa  lo scemo o non gli interessa piu pazienza...per me non stiamo perdendo Messi...sto sereno e tranquillo .

Offline Gio

*****
5736
Re:Mercato invernale
« Risposta #85 il: 19 Gen 2017, 12:28 »
Keita due anni fa giá si vedeva che era uno forte che sarebbe esploso.
Quanto al perderlo senza problemi non sono d'accordo. Se sei una squadra che come filosofia hai quella che uno esce un altro entra, se Keita lo vendi a 25 mln o a 10 milioni fa tanta differenza.

Sono d'accordo su Milinkovic. Bisogna pensarci quest'anno. Se no abbiamo giá pronto lo stronxo prossimo venturo.

Offline robylele

*****
29950
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #86 il: 19 Gen 2017, 13:32 »
Keita due anni fa giá si vedeva che era uno forte che sarebbe esploso.

quindi tu avresti rinnovato a Keita a 3 anni e mezzo dalla scadenza?   :o

Quanto al perderlo senza problemi non sono d'accordo. Se sei una squadra che come filosofia hai quella che uno esce un altro entra, se Keita lo vendi a 25 mln o a 10 milioni fa tanta differenza.

giusto.
Però ad oggi keita ancora non risulta sia stato venduto a 10.
Non so se lo sai, ma Keita a due anni e mezzo dalla scadenza non ha rinnovato. E fa le bizze da quasi un anno.

Sono d'accordo su Milinkovic. Bisogna pensarci quest'anno. Se no abbiamo giá pronto lo stronxo prossimo venturo.

non dare suggerimenti alle aradio mentalizzate, é inutile.  ;)
Sicuramente c'avranno già pensato da soli. Secondo me già hanno preparato pure l'editoriale che parla del problema MS.

Come quelli che preparano la biografia del Papa e la fanno uscire 5 minuti dopo il suo decesso.

Offline gentlemen

*
9268
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #87 il: 19 Gen 2017, 17:59 »
Milinkovic, il corazziere di Roma: “Voglio la Champions, adoro questa città". E l'agente apre al rinnovo...
19.01.2017 17:00 di Francesco Bizzarri Twitter: @fmbizzarri     articolo letto 1423 volte 
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Milinkovic, il corazziere di Roma: “Voglio la Champions, adoro questa città". E l'agente apre al rinnovo...
Sergej Milinkovic-Savic è diventato un giocatore chiave della squadra di Inzaghi. La Lazio vola grazie al serbo, a Ciro Immobile, e ad un gruppo che li supporta. Il centrocampista, ai microfoni di Sportklub.rs, ha raccontato il suo momento d’oro: “Con l’Atalanta in campionato è stata una vittoria difficile. Abbiamo pareggiato, poi vinto per 2-1 e mi sono anche divorato un gol con il pallone finito di poco sopra la traversa nel finale di partita. Ma la cosa importante sono stati i 3 punti, soprattutto perché sono arrivati davanti al nostro pubblico. Vogliamo la Champions League, ma non siamo l’unica squadra con questo obiettivo".

AMBIENTAMENTO - Il giovane ormai sembra un vero romano. Lui stesso confessa il suo fugace amore con la Capitale: “Non ho mai incontrato nessuno parlare male di Roma. È davvero una grande città e gioco in un grande club molto professionale. Con me ci sono altri calciatori balcanici, come il portiere croato Vargic, il mio compagno di stanza Lulic, e poi Prce, che qualche giorno fa è andato via in prestito. Ho legato con tanti ragazzi anche fuori dal campo. Spesso poi viene la mia famiglia a trovarmi. Ultimamente con mia madre e mia sorella abbiamo sfruttato il mio tempo libero per girare in Vaticano. Mi piace andare a piedi, raggiungere Fontana di Trevi: lì c’è anche uno dei miei ristoranti preferiti. Mi sono ormai abituato a Roma, sto bene. Adoro la ‘Città Eterna’".

"PRESTO IL RINNOVO!" - La Lazio è pronta a blindarlo, si è già messa al lavoro. I contatti con l'entourage del serbo sono, come conferma il suo agente, Mateja Kezma, ai microfoni de Ilverso.com: "Per il rinnovo con Lazio sono sempre in contatto. I rapporti con il club sono eccezionali, faremo quello che serve insieme. Sergej alla Lazio sta benissimo -continua Kezman- si è ambientato bene in Italia e al calcio italiano. Lui deve continuare a lavorare duro, a fare l’inferno quando si allena, solo così può mantenere questo livello di rendimento e migliorarlo. Io da procuratore gli dico questo e lavoro per tenere lontane da lui tutte le pressioni che questo mondo porta con sé. Mercato estero? Solo chiacchiere...”.

Offline Daniela

*****
17993
Sesso: Femmina
Re:Mercato invernale
« Risposta #88 il: Ieri alle 09:40 »
non so se è stato detto

   
Kalinic in Cina: è fatta. Alla Fiorentina 38 milioni
Corriere dello Sport, 19 gennaio 2017
L'attaccante croato firmerà un contratto con il Tianjin Quanjian allenato da Cannavaro. Guadagnerà 10 milioni più due di bonus a stagione.

Offline NEMICOn.1

*
2361
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #89 il: Ieri alle 11:26 »
non so se è stato detto

   
Kalinic in Cina: è fatta. Alla Fiorentina 38 milioni
Corriere dello Sport, 19 gennaio 2017
L'attaccante croato firmerà un contratto con il Tianjin Quanjian allenato da Cannavaro. Guadagnerà 10 milioni più due di bonus a stagione.


Non dovevano essere 50 ?

Offline simcar

*****
6136
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #90 il: Ieri alle 11:37 »
non so se è stato detto

   
Kalinic in Cina: è fatta. Alla Fiorentina 38 milioni
Corriere dello Sport, 19 gennaio 2017
L'attaccante croato firmerà un contratto con il Tianjin Quanjian allenato da Cannavaro. Guadagnerà 10 milioni più due di bonus a stagione.


In teoria, si indeboliscono, poi vediamo come rinvestono questi soldi. Ieri leggevo che l'intenzione era un colpo low cost, poi in serata su sky parlavano di Destro. Curioso di vedere come gestiscono questi soldi

Offline Pomata

*
9256
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #91 il: Ieri alle 11:48 »
In teoria, si indeboliscono, poi vediamo come rinvestono questi soldi. Ieri leggevo che l'intenzione era un colpo low cost, poi in serata su sky parlavano di Destro. Curioso di vedere come gestiscono questi soldi

ho letto di un attaccante rumeno del Depo

Offline momi

*****
5697
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #92 il: Ieri alle 12:05 »
38 sono tanti cmq

Offline vaz

*****
32306
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #93 il: Ieri alle 12:08 »
dalla spagna dicono che Monchi ha firmato come ds delle merde

Offline samu_s

*
4563
Re:Mercato invernale
« Risposta #94 il: Ieri alle 12:25 »
Spero di no

Offline JoeStrummer

*****
10049
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #95 il: Ieri alle 15:03 »
Pare che Kalinic abbia rifiutato il trasferimento in Cina.

Offline bak

*
15940
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #96 il: Ieri alle 18:27 »
Ledesma alla Ternana.

Offline Splash

*****
31542
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #97 il: Ieri alle 19:19 »
Hanno preso pure Monachello, Aquafresca e Pettinari, oltre ai giá presente Falletti e Avenatti e al palermitano in prestito La Gumina. Che hanno intenzione di fare? Troverei un altra sistemazione a Palombi.

Offline bak

*
15940
Sesso: Maschio
Re:Mercato invernale
« Risposta #98 il: Ieri alle 19:25 »
Acquafresca adesso gli può allacciare gli scarpini a Palombi; credo cedano Avenatti.
L'unica intenzione che hanno e' salvarsi.

Minala a Salerno e' stato detto?
Deulofue prestito secco al Milan.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod