VAR

4 Utenti e 16 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Gio

*****
5949
Re:VAR
« Risposta #180 il: 02 Dic 2017, 13:28 »
Edit

Online Dissi

*****
14959
Sesso: Maschio
Re:VAR
« Risposta #181 il: 02 Dic 2017, 19:12 »
Vabbe dai il calcio è andato.
Me devo sceglie un altro sport a cui appassionarmi.
Suggerimenti?

beach volley  8) 8)

Re:VAR
« Risposta #182 il: 02 Dic 2017, 20:13 »
se ci fate caso ora su quotidiani e media / social sta partendo la campagna che il rigore della viola merda era netto....stanno ripulendo la scena del delitto.
Il problema non è la Var ma la Lazio....stanno utilizzando un metodo che per definizione è imparziale per eliminarci così nessuno può dire nulla.
Questa azione segue al discredito avvenuto per la storia degli adesivi...prima si discredita all'opinione pubblica e poi lo si abbatte....è una tecnica che in genere si usa nei processi per discreditare testimoni chiave...una volta che hai l'opinione pubblica a favore puoi fare qualsiasi cosa....è il classico metodo CIA
pure KGB e FSB moderno non e' che scherzano con l'aggiunta di avere una stampa asservita per diffamare chi serve
Re:VAR
« Risposta #183 il: 02 Dic 2017, 20:15 »
Il VAR toglie potere agli arbitri mediocri in campo .

Gli arbitri mediocri al VAR cercano di riprendersi il potere .

Questi arbitri sono professionisti e come tali devono essere trattati .

Questa coppia e' inqualificabile . Ma no per l'errore . Ma per l'uso del mezzo .

Lo ripeto . Il VAR deve essere SOLO richiesto dal Capitano .

Ieri lo richiedeva ANCHE la Lazio ed i problemi non ci sarebbero stati .
ma quando le immagini mostrano un fuorigioco e l'arbitro ti dice che non e' fuorigioco ma cosa ti vuoi richiedere

Offline Daniela

*****
19353
Sesso: Femmina
Re:VAR
« Risposta #184 il: 03 Dic 2017, 23:16 »
LA MAFIA :x


Re:VAR
« Risposta #185 il: 04 Dic 2017, 09:36 »
Da quando il nuovo Guardiola ha dichiarato che non allena più il Sassuolo ma la rioma, tutto è tornato magicamente come prima.
Con in più l'effetto var che legittima qualunque nefandezza.

Bene.
Re:VAR
« Risposta #186 il: Oggi alle 16:15 »
Ho sempre avuto dubbi sulla moviola in campo perché penso che il calcio a velocità normale è una cosa rallentato è un altro. Altro dubbio è chi fa le riprese? Le dovrebbe fare una società ingaggiata dalla Lega che usa gli stessi parametri per tutti, le fa sky? E siamo sicuri che vengono fatte in maniera uniforme per tutti?
Vedendo l'inizio di stagione sinceramente mi stavo convincendo che il Var sia effettivamente uno strumento utile salvo poi vedere che cominciano a degenerare e ad usarlo in maniera distorta ovvero sostitutiva all'arbitro. La nostra Lazio è l'esempio più lampante, ci sono stati quattro episodi ed esattamente:
1) Juve Lazio, Mazzoleni era in buona posizione e non aveva dato il rigore (sbagliando perché il rigore ammetto che c'era) e quindi non doveva andare al Var;
2) Mrde Lazio, Rocchi non vede il tocco di mano di Manolas e giustamente ricorre al Var e da il rigore;
3) Lazio Fiorentina, quell'incapace e in malafede di Massa è vicinissimo e vede l'azione di Caceido, non da il rigore ma richiamato da un altro incapace e in malafede come Fabbri va sbagliando al Var e da un rigore che al Var stesso non è chiaro (peraltro per lo stesso motivo sarebbe dovuto andare al Var per un contatto su Parolo nel primo tempo)
4) Lazio Torino, l'ebete col sorrisetto non ricorre al Var per il mani da rigore di Falque e per me sarebbe giusto non andare al Var (come per il primo caso della Juve se l'arbitro vede un'azione e la giudica regolare anche sbagliando non deve ricorrere al Var); però viene richiamato per vedere il contatto tra Ciro e il provocatore, dove si vede chiaramente che non è una cosa violenta di Ciro e che comunque è il primo ad andare avanti con la testa è il deficente del Torino, quindi al massimo poteva ammonire entrambi.

Pertanto in questi quattro casi uno solo è stato applicato in maniera corretta.

Io poi mi domando, a questo punto non sarebbe meglio affidare il Var ad arbitri esperti che non arbitrano più per l'età (penso ad esempio a Cesari, a De Marco) e si specializzano sui video? Tanto mica devono correre e pertanto lo possono fare a qualsiasi età.
Re:VAR
« Risposta #187 il: Oggi alle 16:58 »
Sono d'accordo, al var ci vuole gente d'esperienza.

Offline sorazio

*
6642
Sesso: Maschio
Re:VAR
« Risposta #188 il: Oggi alle 17:36 »
Il Var è un contesto particolare, è utile ma va ben definito e contestualizzato, mi spiego. L'azione vista dal vivo, è sempre contestualizzata, nella forza, nella volontarietà e nella dinamica dell'azione/ movimento dei contendenti, vista dal Var, e questa è la motivazione per cui le decisioni sono sempre cambiate una volta viste in Tv, invece è tutto piatto, ovvero non c'è una visuale della forza impiegata dai contendenti nel commettere il fallo come non si vede la dinamica intera dell'azione, purtroppo a questo non si può mettere una toppa in quanto si cade sempre nel solco della discrezionalità dell'arbitro, quindi o si decide che si vede tutto o si decide che non si vede nulla, le mezze misure portano a quello che sta accadendo. Le mezze misure adottate oggi portano a far dire all'arbitro ho visto tutto io è regolare o portano l'assistente a non sbandierare aspettando conferma dall'Avar, facendo scattare cmq il giocatore, facendolo arrivare a porta tirare segnare esultar e poi si vede la bandierina alzata, questo a mio avviso non è più Calcio ma è un qualcosa che non è più decifrabile con quel nome.
A mio avviso il calcio è bello perchè, nei limiti della buonafede, è sempre esistita la viariabile Arbitro, ovvero quel soggetto che decidendo in una frazione di nanosecondo può vedere o non vedere determinate circostanze, ed è quello oltre le caratteristiche tecnico tattiche dei calciatori, che appassiona le persone (sempre IMHO).
E quindi come unire l'utile al dilettevole? Ecco secondo me il Var va utilizzato solo per quelle circostanze chiare (vedi un tocco di mano volontario, un fallo da dentro fuori o un pugno con arbitro di spalle) non viste dall'arbitro. Ma un fuorigioco non segnalato, un fallo dubbio o cose del genere secondo me sono da lasciare alla mera interpretazione arbitrale.

Offline Brixton

*
3129
Re:VAR
« Risposta #189 il: Oggi alle 17:55 »
Io inizierei con il sottrarre la facoltà di verifica agli arbitri attribuendola alle squadre. Un video-check per squadra per ciascun tempo. Se hai ragione mantieni un video-check, se hai torto no. Al video ex arbitri da far ruotare ogni due anni: la loro carriera ormai l'hanno fatta e teoricamente non hanno più bisogno di ingraziarsi le squadre più potenti. Soprattutto basta con la solita compagnia di giro a far danni una domenica al video e quella dopo in campo, sapendo benissimo come devono orientare le loro decisioni per far carriera.

Offline sorazio

*
6642
Sesso: Maschio
Re:VAR
« Risposta #190 il: Oggi alle 17:57 »
Io inizierei con il sottrarre la facoltà di verifica agli arbitri attribuendola alle squadre. Un video-check per squadra per ciascun tempo. Se hai ragione mantieni un video-check, se hai torto no. Al video ex arbitri da far ruotare ogni due anni: la loro carriera ormai l'hanno fatta e teoricamente non hanno più bisogno di ingraziarsi le squadre più potenti. Soprattutto basta con la solita compagnia di giro a far danni una domenica al video e quella dopo in campo, sapendo benissimo come devono orientare le loro decisioni per far carriera.
però non è giusto neanche in questo caso, perchè magari in una partita possono capitare più volte fatti particolari, e allora cosa si fa se ne punisce uno solo?
Re:VAR
« Risposta #191 il: Oggi alle 18:01 »
Si può iniziare dal far parlare gli arbitri a fine partita? O anche il giorno dopo va bene.

Conferenze stampa organizzate, come per i calciatori o gli allenatori.

Obbligatorio presentarsi e rispondere.

E poi ancora, mettere a disposizione delle società che ne facciano richiesta in casi particolari (da definire) i file audio delle conversazioni tra arbitro, var e avar.

E poi vediamo.
Re:VAR
« Risposta #192 il: Oggi alle 18:47 »
...Ma un fuorigioco non segnalato, un fallo dubbio o cose del genere secondo me sono da lasciare alla mera interpretazione arbitrale.

Io invece non sono daccordo, è proprio per i fuorigioco secondo me la VAR è utilissima essendo una cosa oggettiva, se uno è in fuorigioco è in fuorigioco senza ombra di dubbio e quindi se al guardalinee scappa il VAR può correggerlo, e trovo anche sensato l'atteggiamento che nel dubbio il guardalinee non alza la bandierina tanto sa che il var può eventualmente correggere l'accaduto. Per il resto nelle azioni io lascerei l'interpretazione all'arbitro tranne in casi troppo clamorosi (come possono essere ad esempio il rigore della Juve contro di noi oppure il rigore a favore per noi contro il Toro) e assolutamente non dovrebbe essere usata per i casi come contro la Fiorentina.
Adesso sto leggendo che il VAR verrà utilizzato anche dalla Francia e dalla Spagna che sicuramente si avvarranno della nostra esperienza, noi in Italia l'abbiamo introdotta con troppa superficialità per me, e stiamo facendo da testing per gli altri.
Io per esempio ho un quesito: proprio nel caso di un'azione dove c'è un fuorigioco non segnalato, l'azione continua e un giocatore fa un fallo da espulsione, in quel caso cosa accade grazie alla segnalazione del fuorigioco tramite VAR l'espulsione non viene comminata? L'esempio è calzante proprio per l'altra sera, se l'arbitro avesse visto la  VAR per il rigore cosa avrebbe fatto, a Ciro non l'avrebbe espulso perché doveva fermare il gioco prima? Oppure come ho sentito doveva dare il rigore e espellere Ciro, ma è un paradosso perché il gioco doveva essere fermo. Ecco il VAR secondo me non è stato studiato bene a fondo e noi siamo tra quelli che stiamo pagando di più le conseguenze.

Offline DajeLazioMia

*****
35228
Re:VAR
« Risposta #193 il: Oggi alle 20:38 »
- mi piace il discorso di mettere al Var ex arbitri
- il Var deve segnalare solo cose oggettive (tipo fuorigioco).
- nessuno da fuori segnala azioni all'arbitro che decide senza vedere le immagini, mai.
- 2 chiamate per squadra.
- l'arbitro se vuole ne può vedere pure 3000, ma va lui, dichiara cosa va a vedere, decide lui e nessun altro.
- immagini sugli schermi
- dichiarazioni pubbliche degli arbitri sulle loro scelte.
- (tempo effettivo)

Non è perfetto neanche così, ma almeno hai delle direttive chiare.
Re:VAR
« Risposta #194 il: Oggi alle 22:31 »
Siamo teneri a cercare motivi per cui il/la VAR non funziona, il VAr funziona benissimo, almeno per i motivi per i quali e' stato adottato, arbitrio totale per poter "risolvere" e indirizzare le partite in qualunque momento della partita anche a tempo scaduto come con noi. Poi basta con fischi istintivi che magari colgono un fallo di mano clamoroso, hai tutto il tempo per vederlo, pensare se veramente ti conviene fischiarlo contro/a favore di quella determinata squadra, capire dalle immagini che si', forse, se faccio finta di considerarlo involontario qualche appiglio ce l'ho. Ok, involontario, l'ha detot la Var mica io, a proposito, quel tipo laggiu' che ha dato una spallata a quell'altro e io purtroppo me l'ero persa. Espulso, e vai che la pagnotta me la sono guadagnata anche oggi
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod