Tavecchio

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ro

*****
12906
Sesso: Maschio
Tavecchio
« il: 08 ſet 2014, 14:23 »
http://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/calcio/2014/articoli/1046161/figc-le-riforme-di-tavecchio-serie-a-a-18-squadre-e-limite-agli-stranieri.shtml


Figc, le riforme di Tavecchio: Serie A a 18 squadre e limite agli stranieri
L'obiettivo del presidente è di avere il nuovo regolamento per il 2015/16



Archiviato il tempo delle polemiche per la sua elezione, Carlo Tavecchio - il nuovo presidente della Figc - dopo la scelta di Antonio Conte come nuovo ct della Nazionale è chiamato a mettere in atto le riforme promesse. L'obbligo di Tavecchio è quello di rilanciare un movimento in piena crisi e per farlo proverà a lavorare su due modifiche: la riduzione della Serie A a 18 squadre e il numero minimo di giocatori italiani in campo.

Le conferme alle anticipazioni di Repubblica sono arrivate anche dai protagonisti della Figc. La Serie B, con Abodi, troverà il modo di scendere da 22 a 20 squadre ma la riforma riguarderà anche Serie A e Lega Pro. Il piano di Tavecchio prevede una Serie A a 18 e una B a 20 squadre, con quattro squadre in esubero da relegare alla terza serie.

L'altro snodo cruciale è la regolamentazione degli stranieri in campo. Tavecchio punterà sull'introduzione di un numero minimo di italiani nell'undici di partenza, iniziando con 4 e arrivando a sei nel 2015/16, e l'istituzione di una commissione giudicante per i nuovi extracomunitari sulla falsa riga di quello che accade in Inghilterra. La volontà del presidente Figc è quella di concludere tutto il processo di riforma entro 8 mesi, in modo da cominciare il prossimo campionato con il nuovo regolamento.

Il presidente Tavecchio è intervenuto poi in "pezzi da 90" trasmissione sportiva sull'emittente umbra Radio Onda Libera: "Ci sono 700mila giovani in Italia sotto i 18 anni, servono dei centri federali con diramazioni nelle province e poi nelle regioni per farli conoscere. L'incontro tra questi giovani sarebbe una vetrina importante per il calcio professionistico dove andare a pescare con un po' di testa invece di guardare semrpe all'estero. E' un'esigenza di costi e bilanci che sono sempre più drammatici. La Figc dovrà andare nelle scuole e creare delle squadre che possano partecipare a dei campionati, come in Inghilterra i college".

Sulla riforma si parla sempre degli stranieri: "Ho dei contatti con il governo per quanto riguarda gli extracomunitrari che devono avere un certo curriculum per giocare in Italia, così come c’è una legge in Inghilterra. Sui comunitari è più difficile per il discorso della libera circolazione dei lavoratori. Potremmo fare altre cose, come ridurre le rose, per favorire un maggior utilizzo degli italiani. Abbiamo allo studio le riforme in un discorso da fare con la Serie A che detiene il monopolio di queste situazioni. La Federazione intende adoperarsi"




Tralasciando il personaggio, che ne pensate di queste modifiche?
Qualcuno ha letto il suo programma? Ci sono altre novità?

AVANTI LAZIO

Offline vagabond

*
9397
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #1 il: 08 ſet 2014, 14:30 »
il limite agli stranieri non sarebbe cosa giusta.
Per il resto farei una divisione di squadre tale da averne:
18 in serie A
18 in serie b
60 in lega pro

Inoltre ricostituirei il campionato riserve dove le squadre di serie A potrebbero gestire al meglio i ragazzi provenienti dai settori giovanili facendoli giocare con i giocatori non utili alla causa o rientranti da infortuni. In pratica un campionato squadre B (e le farei giocare prima di ogni partita dei titolari).

Offline Il Mitico™

*
21621
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #2 il: 08 ſet 2014, 14:31 »
Si alla Serie A a 18 squadre, no al limite di calciatori italiani in campo.

Offline Svennis

*****
25048
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #3 il: 08 ſet 2014, 14:37 »
il limite agli stranieri secondo me è positivo perché permetterebbe di concentrarsi di più sullo sviluppo dei giovani nazionali.

non sono d'accordo sull'istituire una commissione giudicante per i nuovi stranieri che vengono in italia.
che cosa devono giudicare? se un giocatore è bravo e piace al direttore sportivo e lo vuole prendere, non vedo perché debba essere giudicato per il suo curriculum da una commissione esterna.

ovvio che i giovani stranieri magari sotto i 18 anni, per venire in italia debbano sottostare a delle regole ma ci sono già quelle della FIFA e sembrano funzionare.

Offline vagabond

*
9397
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #4 il: 08 ſet 2014, 14:44 »
penso si voglia fare come in Inghilterra. Per far entrare un extra, questo deve avere almeno tot partite in nazionale.

Se metti un minimo di italiani in rosa ci sarà un'esplosione del loro valore di mercato, ingolfando il mercato di pippe a prezzi altissimi e con stipendi spropositati. Non mi sembra la soluzione giusta.

Offline WhiteBluesBrother

*****
15727
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #5 il: 08 ſet 2014, 14:47 »
penso si voglia fare come in Inghilterra. Per far entrare un extra, questo deve avere almeno tot partite in nazionale.

Se metti un minimo di italiani in rosa ci sarà un'esplosione del loro valore di mercato, ingolfando il mercato di pippe a prezzi altissimi e con stipendi spropositati. Non mi sembra la soluzione giusta.
Ci pensavo stamattina, è proprio così, almeno nel breve. Andrebbe diluita e stemperata negli anni, puoi partire da almeno 3...

Cialtron_Heston

Cialtron_Heston

Re:Tavecchio
« Risposta #6 il: 08 ſet 2014, 14:57 »
Totalmente d'accordo.
Bavo Stravecchio!

Io sarei più drastico,al massimo 4 stranieri per squadra.
Basta con queste immonde pippe rastrellate in giro per il globo.

Offline Ro

*****
12906
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #7 il: 08 ſet 2014, 18:13 »
Io la serie A la farei a 16 squadre

AVANTI LAZIO

Online Pomata

*
9579
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #8 il: 08 ſet 2014, 18:32 »
Io la serie A la farei a 16 squadre

AVANTI LAZIO

spero non succeda mai, piu' partite gioca la Lazio piu' sono contento

Offline NatoIl9Gennaio

*
5188
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #9 il: 08 ſet 2014, 18:42 »
spero non succeda mai, piu' partite gioca la Lazio piu' sono contento
Delle partite inutili contro sassulo e cesena non so che farmene. Sono deprimenti.

Per me 16 squadre e 4 retrocessioni, campionato lottato da tutti fino alla fine.

Offline Gulp

*
3615
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #10 il: 08 ſet 2014, 18:53 »
16 squadre e 4 retrocessioni è una carneficina, considerando 7 "grandi" per le piccole salvarsi sarebbe un bagno di sangue

Offline Magnopèl

*
44010
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #11 il: 08 ſet 2014, 19:13 »
Delle partite inutili contro sassulo e cesena non so che farmene. Sono deprimenti.

Per me 16 squadre e 4 retrocessioni, campionato lottato da tutti fino alla fine.
Spero mai nella vita, se no nel 2010 ci facevamo la cartella, come si dice qui a Napoli.
Ragionamento molto paraculo, ma non vedo come possa essere altrimenti.

Serie a a 18 squadre e 3 retrocessioni.

Offline NatoIl9Gennaio

*
5188
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #12 il: 08 ſet 2014, 19:46 »
16 squadre e 4 retrocessioni è una carneficina, considerando 7 "grandi" per le piccole salvarsi sarebbe un bagno di sangue
Cosi' la smettono di tirare i remi in barca e a regalare partite ai potenti di turno.

Offline Ro

*****
12906
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #13 il: 08 ſet 2014, 19:51 »
Delle partite inutili contro sassulo e cesena non so che farmene. Sono deprimenti.

Per me 16 squadre e 4 retrocessioni, campionato lottato da tutti fino alla fine.

Cosi' la smettono di tirare i remi in barca e a regalare partite ai potenti di turno.

meglio 3 retrocessioni, 2 dirette e 1 che fa lo spareggio
Per il resto quoto tutto

AVANTI LAZIO

Offline vagabond

*
9397
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #14 il: 08 ſet 2014, 20:08 »
2 squadre in meno sarebbero 50 mln c.ca in più da spartire tra tutte...
4 in meno sarebbero c.ca 100mln da spartire tra tutti...

Con quattro squadre in meno sarebbero meglio 2 retrocessioni dirette ed una con spareggi come diceva Ro.

La Serie B anche dovrebbe essere ridimensionata a 18 squadre. Troppe sono ora.

Online DajeLazioMia

*****
35006
Re:Tavecchio
« Risposta #15 il: 09 ſet 2014, 00:23 »
Mi poacerebbe vedere questo:
Serie A a 18 squadre.
Rose di 24 giocatori di cui almeno 11 italiani, il numero stabilito nell'11 titolare non mi convince, giocano i più forti. Al limite metterei dei premi nella spartizione degli introiti per valorizzare la scelta di giocatori italiani, ma non saprei.
FPF serio.
Obbligo per i calciatori di accettare altre destinazioni a parità di categoria e stipendio.
Eliminazione della responsabilità oggettiva.

Offline Ro

*****
12906
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #16 il: 09 ſet 2014, 07:56 »
Obbligo per i calciatori di accettare altre destinazioni a parità di categoria e stipendio.

Uno che gioca nel palermo, deve per forza accettare l'offerta dell'atalanta, me sembra assurdo

AVANTI LAZIO

Online Sonni Boi

*****
12722
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #17 il: 09 ſet 2014, 08:11 »
Uno che gioca nel palermo, deve per forza accettare l'offerta dell'atalanta, me sembra assurdo

AVANTI LAZIO

Mah, nelle leghe sportive americane (NBA etc...) funziona così da tempo e nessuno lo ritiene assurdo.
Altra cultura probabilmente, ma non è una proposta così insensata IMHO. Sarebbe utilissima a smuovere un po' le acque di un mercato sempre più asfittico.

Offline Ro

*****
12906
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #18 il: 09 ſet 2014, 08:45 »
In America avranno altre leggi, qui la vedo difficile una cosa del genere (i calciatori sono comunque "lavoratori")

AVANTI LAZIO

Offline bombo

*****
3636
Sesso: Maschio
Re:Tavecchio
« Risposta #19 il: 09 ſet 2014, 08:52 »
18 Squadre con 4 retrocessioni. Serie b a 20 squadre con sei retrocessioni. Lega pro con i tre gironi da 20 squadre ognuno.
Il limite minimo degli italiani mi sembra una buona cosa anche se non so quanto sia possibile attuarlo; essendo i giocatori dei dipendenti e le società calcistiche spa, non credo si possa impedire loro di impiegare chi ritengano più opportuno, andrebbe contro a tutta una serie di norme di diritto oltre che alla libera circolazione dei lavoratori.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod