Il topic del gentleman

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Monsieur Opale

*
8681
Sesso: Maschio
Il topic del gentleman
« il: 19 Dic 2015, 21:52 »
...se ne sentiva la mancanza, ma provvedo a colmare un bisogno.

Mi rivolgo a tutti i gentilomini, a tutti quelli di "un certo livello", postate i vostri contributi di stile, maniere e modi.

Inizio io ponendo un problema fondamentale: il giusto orlo del pantalone




parliamone fra gentleman, con un buon sigaro e un brandy


Offline Monsieur Opale

*
8681
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #1 il: 19 Dic 2015, 21:54 »

e per gli amici che trascorreranno le festività in qualche resort di un certo livello, propongo alcuni consigli sul come scegliere il costume da bagno

Offline Monsieur Opale

*
8681
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #2 il: 19 Dic 2015, 21:59 »
quale colore per la pantofola in cashmere trapuntato?



Offline Ranxerox

*****
6669
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #3 il: 19 Dic 2015, 21:59 »
Se penso che una volta c'era Matter of Charm.  :o   :wall:

Offline Bambino

*
4853
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #4 il: 19 Dic 2015, 22:05 »
...se ne sentiva la mancanza, ma provvedo a colmare un bisogno.

Mi rivolgo a tutti i gentilomini, a tutti quelli di "un certo livello", postate i vostri contributi di stile, maniere e modi.

Inizio io ponendo un problema fondamentale: il giusto orlo del pantalone




parliamone fra gentleman, con un buon sigaro e un brandy

di solito quando stavo in comitiva con gli amici, anni fa, e passava uno con un orlo dei pantaloni così gli si diceva.. "ma che te s'è allagata casa?" oppure "ma che t'e' morto l'idraulico?"   :=))

vabbe' eravamo pischelletti di borgata..

Offline Tarallo

*****
78081
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #5 il: 19 Dic 2015, 22:14 »
Se penso che una volta c'era Matter of Charm.  :o   :wall:
Bromuro.net

Offline Ranxerox

*****
6669
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #6 il: 19 Dic 2015, 22:26 »
Bromuro.NET

Infatti, è il nuovo corso...pare de sta' al catechismo.  :)

Me preoccupa l'Opale. Prima i gabbiani, poi quel l'avatar, adesso i gentleman, secondo me sta un pochino fulminato.
Opaleeeee, tutt'appostooooooo????

Offline Monsieur Opale

*
8681
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #7 il: 20 Dic 2015, 10:59 »
si, sto bene, stamani mi interrogavo sui gemelli: meglio con camicia coi polsini alla francese?
che dite?


per la barba sto usando questa...


me l'ha consigliata il marchesino Dodò Afan de Rivera Costaguti

parliamone....

Online Brujita!

*
11511
Sesso: Femmina
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #8 il: 20 Dic 2015, 13:23 »
...se ne sentiva la mancanza, ma provvedo a colmare un bisogno.

Mi rivolgo a tutti i gentilomini, a tutti quelli di "un certo livello", postate i vostri contributi di stile, maniere e modi.

Inizio io ponendo un problema fondamentale: il giusto orlo del pantalone




parliamone fra gentleman, con un buon sigaro e un brandy

io direi che il problema fondamentale è che ci sta chi gliela dà Sono OT?  :=))
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #9 il: 20 Dic 2015, 13:55 »
https://it.style.yahoo.com/post/135186038780/chi-%C3%A8-il-dandy-sgargiante?soc_src=social-sh&soc_trk=fb

Qualche settimana fa io stesso ho avvistato questo alla fermata metro 3 duomo a Milano, prima che un mio contatto facebook postasse l'articolo
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #10 il: 20 Dic 2015, 14:27 »
A prescindere dall'abbigliamento, non dimenticate che il vero gentiluomo gode e tace... (cit. Dott. A.T.)
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #11 il: 20 Dic 2015, 14:28 »

Offline Monsieur Opale

*
8681
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #12 il: 20 Dic 2015, 15:06 »
come abbinare i calzini al resto dell'abbigliamento?

quante volte vi siete chiesti questa cosa?

bene tenete presente le 4 regole auree:

1 - Evita nel modo più assoluto i calzini corti e bianchi, con l’unica eccezione per quando fai sport!
2 - Scegli sempre calze lunghe che ti coprano il polpaccio.
3 - Puoi fare un abbinamento classico, facendo in modo che il colore delle calze vada d’accordo con scarpe, pantaloni e giacca e poi ti spiegherò come, oppure…
4 - Puoi fare un abbinamento più fashion, abbinando le tue calze al colore della cravatta, della camicia o della maglia.

i colori
1 - Se sei vestito tutto di blu, la tua scarpa dovrà essere nera, oppure marrone scuro testa di moro e le tue calze in entrambi i casi (cioè sia con scarpa nera che marrone) dovranno essere blu scurissime.
2 - Se sei vestito di grigio, le tue scarpe potranno essere nuovamente nere o testa di moro, ma questa volta le calze dovranno essere grigio scurissimo.
3 - Ma se indossi una giacca blu con un pantalone beige e una scarpa marrone, la tua calza dovrà essere blu scura come la giacca e nel modo più assoluto mai nè beige, né marrone.
4 - Se invece anche la tua giacca è beige come i pantaloni, le tue scarpe dovranno essere per forza marroni e quello è l’unico caso in cui puoi mettere una calza marrone purché più scura del pantalone e della giacca.

per talune occasioni (cromatismi fra cravatta, maglia,camicia e calzini)
1 - Cravatta in tinta unita e calza a righine o a piccoli disegni dello stesso colore su fondo scuro (grigio, blu, marrone)
2- Cravatta fantasia e calza in tinta unita del colore prevalente nella cravatta.
3 - Maglia colorata in tinta unita (per es. verde) e calze a righe o a micro – fantasia sui toni del verde.
4 - L’abbinamento con la camicia vale solo se la camicia è scura, per esempio: blu, viola, grigia, nera o comunque se è di un colore intenso. Insomma non vale abbinare calze chiare se la tua camicia è chiara; in questo caso attieniti al colore della scarpa e del pantalone.

Offline Monsieur Opale

*
8681
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #13 il: 20 Dic 2015, 15:12 »
e ora passiamo all'acconciatura

l’hairstyle per il 2016 è piuttosto importante, perché non bisogna più essere troppo rigorosi e severi, a meno che l’occasione non lo richieda, ma bisogna puntare su uno stile ben più fresco e leggero a cominciare dal già annunciato effetto spettinato con gel o con cera o anche al naturale, perfetto soprattutto in estate e in spiaggia.
Per crearlo vi suggeriamo un taglio di capelli da uomo medio, che sia ben lungo sulla parte superiore e più corto ai lati ma non più rasato bensì sfumato leggermente. Insomma, la pelle della vostra testa non si deve vedere. In questo modo potrete pettinarli come meglio preferite e giocherellare anche con i ciuffi oppure optare per una bella riga laterale. Più avete i capelli mossi, più fateli crescere, perché riuscirete a domarli meglio.
Qualora li abbiate lisci, allora è meglio puntare su un look all’indietro ma sempre alto oppure leggermente pendente a destra o sinistra.
I volumi sono importante quindi è bene evitare di rasarsi la testa, anche se a volte è l’unica soluzione, quindi in questo caso non tiratevi indietro e mostrate tutta la vostra personalità. Se avete una chioma facilmente domabile, potreste persino pensare a un bel taglio di capelli lungo, da raccogliere quando serve in un codino alto, come fanno i calciatori o i modelli. Se li preferite proprio corti, allora vi consigliamo di lasciarvi fare sempre un piccolo ciuffetto da tirare su alto con la cera o volendo anche con la lacca.



Offline Omar65

*****
4873
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #14 il: 20 Dic 2015, 19:55 »
Fregna, che bel topic!

Online blancoceleste

*
17635
Sesso: Femmina
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #15 il: 20 Dic 2015, 19:59 »
e ora passiamo all'acconciatura

l’hairstyle per il 2016 è piuttosto importante, perché non bisogna più essere troppo rigorosi e severi, a meno che l’occasione non lo richieda, ma bisogna puntare su uno stile ben più fresco e leggero a cominciare dal già annunciato effetto spettinato con gel o con cera o anche al naturale, perfetto soprattutto in estate e in spiaggia.
Per crearlo vi suggeriamo un taglio di capelli da uomo medio, che sia ben lungo sulla parte superiore e più corto ai lati ma non più rasato bensì sfumato leggermente. Insomma, la pelle della vostra testa non si deve vedere. In questo modo potrete pettinarli come meglio preferite e giocherellare anche con i ciuffi oppure optare per una bella riga laterale. Più avete i capelli mossi, più fateli crescere, perché riuscirete a domarli meglio.
Qualora li abbiate lisci, allora è meglio puntare su un look all’indietro ma sempre alto oppure leggermente pendente a destra o sinistra.
I volumi sono importante quindi è bene evitare di rasarsi la testa, anche se a volte è l’unica soluzione, quindi in questo caso non tiratevi indietro e mostrate tutta la vostra personalità. Se avete una chioma facilmente domabile, potreste persino pensare a un bel taglio di capelli lungo, da raccogliere quando serve in un codino alto, come fanno i calciatori o i modelli. Se li preferite proprio corti, allora vi consigliamo di lasciarvi fare sempre un piccolo ciuffetto da tirare su alto con la cera o volendo anche con la lacca.







questi consigli mi sembrano più rivolti ai ggggiovani
un target completamente inadeguato al lazionetter maschio medio

Offline Tarallo

*****
78081
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #16 il: 20 Dic 2015, 20:05 »

questi consigli mi sembrano più rivolti ai ggggiovani
un target completamente inadeguato al lazionetter maschio medio

Ha parlato Pippi Calzelunghe.

Offline Monsieur Opale

*
8681
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #17 il: 20 Dic 2015, 20:09 »
per una buona acconciatura si può ricorrere al toupet



oppure al più classico "riportino"



insomma esistono ottime soluzioni per un gentleman

Offline telegraph road

*****
3471
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #18 il: 20 Dic 2015, 20:09 »
Ha parlato Pippi Calzelunghe.

 :lol: :lol: :lol:

Offline COLDILANA61

*
11309
Sesso: Maschio
Re:Il topic del gentleman
« Risposta #19 il: 20 Dic 2015, 20:13 »
Ha parlato Pippi Calzelunghe.

Prepara il termometro ...  :)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod