La sigheretta elettronica

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline lory61

*****
2292
Sesso: Femmina
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #100 il: 12 Giu 2017, 15:07 »
Le coil prefatte si vanno lisce.
Devi comunque rodarle ed nel caso eliminare gli hotspot con le pinsette in ceramica. nulla di complicato.     
Più che altro , avete uno shop fisico di riferimento o prendete tutto online ?
all'inizio i liquidi nello shop fisico per assaggiarli,poi solo online

Offline Palo

*****
10618
Sesso: Maschio
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #101 il: 12 Giu 2017, 19:45 »
quello è perché vai avanti a cacio e pepe
Meglio della tua renna in umido coll'olive! :beer:

Offline ES

*
10346
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #102 il: 04 Gen 2018, 21:57 »
Sono tornati.

I serial killer, i servi delle multinazionali.

Mentre in Inghilterra viene incentivato l'uso della sigaretta elettronica, meno dannosa per il 95% rispetto alla tradizionale, il governo italiano decide di applicare una tassa capestro di 0,37 euro più iva su ogni ml di liquido, con o senza nicotina.
Liquido composto da glicole propilenico e glicerina, sostanze del tutto innocue che si trovano anche negli alimenti.
Quasi 500 euro di tasse al litro di liquido, quando lo stesso litro costerebbe al più 20 euro.

Gente a cui non frega un caxxo  di mandare ad ammalarsi di tumore e altro migliaia di persone che torneranno alla sigaretta tradizionale, col suo catrame, il suo monossido di carbonio, con le sue oltre 3000 sostanze chimiche.

Sono tornati, finché saremo vivi dovremo pagare le accise  e quando  saremo morti.... sti Caxxi.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/12/19/sigaretta-elettronica-la-mazzata-del-governo-che-non-ci-ripensa-divieto-di-vendita-online-dei-liquidi-e-super-tassazione/4048723/

http://www.paesenews.it/?p=107743




free image hosting



" proposta di buon senso nell'esclusivo
 interesse collettivo"....

Questa donna, come le ho scritto, è semplicemente una serial killer.

Offline white-blu

*
16641
Sesso: Maschio
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #103 il: 08 Gen 2018, 10:59 »

Offline Giako77

*
4756
Sesso: Maschio
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #104 il: 10 Gen 2018, 10:07 »
Sono anni( non ricordo nemmeno quanti...4/5, boh) che svapo e possono dire quello che vogliono gli esperti o gli scienziati ma io sto molto meglio!
Abito al 5° piano senza ascensore e quando fumavo arrivavo a casa col fiatone ora no! Prima soffrivo di asma cronico e giravo sempre con la bomboletta antiasmatica ora non so neanche dove sia...

Offline Palo

*****
10618
Sesso: Maschio
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #105 il: 12 Gen 2018, 15:31 »
Ad aprile 2013 ho spento l'ultima Marlboro.
E mi sono preso la svapo. A dicembre ero a zero nicotina tutto profumo e mi si sono rotte in saccoccia due svapo.
Ho buttato giacca, camicia, pantaloni e due svapo.


Vivo bene, da allora, senza sigarette e senza vapore.


Ed ho preso solo 6 kg
Ehm ... i kg sono 11 ...
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #106 il: 12 Gen 2018, 17:00 »
Ho fumato marlboro per quasi 40 anni. ALmeno una trentina al giorno. In tempi di magra mi fumavo Esportazione senza filtro, Colombo e improbabili sigarette spagnole. La sera persino il cartone arrotolato. Ho utilizzato la pipa e per anni alternavo alla sigaretta eccellenti sigari, insieme a rum e cioccolato. Avendo molto più tempo di ora, riuscivo a correre per 50-60 km a settimana e il fumo manco lo sentivo....
Credo di aver smesso appena in tempo e sono fiero di me, anche se ho preso 20 kg. Sono passati 2 anni e mezzo, mi è nato un altro figlio che posso coccolare la sera senza sentirmi addosso alle dita la puzza di nicotina e di carta bruciata.
Chiunque può smettere di fumare, basta decidersi e farlo. Io mi sono fatto aiutare da un corso Allen Carr e con me fa funzionato: spenta l'ultima sigaretta la sera, dall'indomani non ho fumato più.
Posso dire che ho sempre avuto la consapevolezza dei pericoli ma ho preferito assecondare il vizio e per anni mi sono crogiolato nell'indulgervi in tutte le maniere. Persino quando, a poco più di 40 anni, mi hanno dovuto operare di cataratta (il fumatore sistemico ha un'incidenza della caratta giovanile superiore del 300% rispetto al non fumatore.....)
Ma una delle molle che mi ha sfatto smettere è capire quanto ci hanno guadagnato le multinazionali, sulla pelle di tanti padri, madri e figli. Ammazzati come mosche dalle cento diverse mallattie diverse portate dalle sigarette, il cui uso i maiali assassini delle multinazionali hanno saputo negli anni promuovere e difendere in tutti i modi leciti e leciti più astuti e insidiosi.
Dico alla dr.ssa Vicari che si deve vergonare per quello che ha scritto e le auguro di cuore di non dover mai piangere qualcuno morto di cancro al polmone (o alla gola, o alla lingua, o alla vescica).
A voi fratelli suggerisco di sostituire la sigaretta con un pensiero felice: pensate a un bel culo o a un bel paio di tette, al viso dei vostri figli se li avete o di vostra madre o di vostro padre quando vi portava allo stadio. E buttate quella merda nel cesso e dimenticavela: è molto più facile farlo punto e basta e non pensarci piuttosto che avventurarsi in meditazioni filosofiche.

Offline Palo

*****
10618
Sesso: Maschio
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #107 il: 13 Gen 2018, 10:20 »
Aggiungo che gusto ed olfatto ne guadagnano di brutto!!!


Il vino è molto più buono, carne e pesce deliziosi, le scoreggie di Tarallo sono mortali!

Offline zorba

*****
2903
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #108 il: 15 Gen 2018, 18:06 »
Aggiungo che gusto ed olfatto ne guadagnano di brutto!!!


Il vino è molto più buono, carne e pesce deliziosi, le scoreggie di Tarallo sono mortali!

Ero convinto che anche le flatulenze taralliche fossero elettroniche...

 :=)) :=)) :=))

Offline Thorin

*
2426
Sesso: Maschio
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #109 il: 23 Gen 2018, 19:24 »
Sono alcuni anni che non fumo sigarette e mi sono dato all'elettronica, l'interruttore lo ha fatto scattare la morte di un amico di famiglia, così, da un momento all'altro, non ho più provato piacere a fumare.
Più che paura è stata rabbia verso chi ha portato via un padre dalla moglie e dai figli, le ho iniziate ad odiare 'ste sigarette di merda.
Ora grazie alla vicari smetterò anche di usare l'elettronica, finito il liquido che mi resta butto tutto e ciao, camperò bene ugualmente.

Offline ES

*
10346
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #110 il: 09 Feb 2018, 10:23 »
Sono alcuni anni che non fumo sigarette e mi sono dato all'elettronica, l'interruttore lo ha fatto scattare la morte di un amico di famiglia, così, da un momento all'altro, non ho più provato piacere a fumare.
Più che paura è stata rabbia verso chi ha portato via un padre dalla moglie e dai figli, le ho iniziate ad odiare 'ste sigarette di merda.
Ora grazie alla vicari smetterò anche di usare l'elettronica, finito il liquido che mi resta butto tutto e ciao, camperò bene ugualmente.

Tu.

Ma moltissimi altri, la stragrande maggioranza, tornerà alle sigarette classiche.
Questa donna è una serial killer.

Offline white-blu

*
16641
Sesso: Maschio
Re:La sigheretta elettronica
« Risposta #111 il: 04 Mag 2018, 10:17 »
io in neanche 5 mesi sono riuscito a scendere da un 9% di nicotina al 3%
il prossimo passo è eliminarla del tutto.

Passo fondamentale.
Anche perché i liquidi senza nicotina sono esclusi dalla tassa da quello che ho capito.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod