Presentazioni - Lazio.net Community

Presentazioni

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Presentazioni
« Risposta #260 il: 20 Apr 2018, 15:57 »
Ah...

Ciao, io non lo so chi sono.
So solo che non mi piaccio.
E che non mi piace il mondo dove vivo.
Però mi piace la Lazio.
E quindi forza Lazio :P

 :ssl :ssl :ssl :ssl :ssl :ssl :ssl :ssl :ssl :since :since :since :since :since :since :since :since :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm

Offline Buckley

*
1303
Re:Presentazioni
« Risposta #261 il: 20 Apr 2018, 16:00 »
Ah...

Ciao, io non lo so chi sono.
So solo che non mi piaccio.
E che non mi piace il mondo dove vivo.
Però mi piace la Lazio.
E quindi forza Lazio :P

 :ssl :ssl :ssl :ssl :ssl :ssl :ssl :ssl :ssl :since :since :since :since :since :since :since :since :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm :asrm

Mettiti in fila, te pensassi d'esse solo :-)
manuali e codici 300x250
Re:Presentazioni
« Risposta #262 il: 20 Apr 2018, 16:01 »
Mettiti in fila, te pensassi d'esse solo :-)
Magari fossi solo, ci sarebbero più persone felici :P
Re:Presentazioni
« Risposta #263 il: 24 Apr 2018, 01:06 »
Bentornato a NiHaoLazio, un altro fuori sede..
😊
Re:Presentazioni
« Risposta #264 il: 27 Apr 2018, 12:01 »
Ciao a tutti, come si mette una foto avatar?

Offline zorba

*****
3197
Re:Presentazioni
« Risposta #265 il: 27 Apr 2018, 17:39 »
Ciao a tutti, come si mette una foto avatar?

Benvenuto anche a te. Se le regole non sono cambiate, per poter inserire una foto-avatar nel tuo profilo, devi raggiungere un numero minimo di post inseriti nel forum (non ricordo se 25 o 50).

 ;)
Re:Presentazioni
« Risposta #266 il: 20 Mag 2018, 10:31 »
Salve a tutti, non avendo visto un'altra sezione dedicata alle presentazioni scrivo qua.
Sono giorgione1900, grande appassionato della Lazio, prima squadra della capitale.
Sono legato alla squadra da un profondo sentimento e, trovando questo forum, ho deciso di condividere la mia passione con altri tifosi come me.
Re:Presentazioni
« Risposta #267 il: 20 Mag 2018, 13:03 »
Parola d'ordine.
Re:Presentazioni
« Risposta #268 il: 20 Mag 2018, 15:07 »
suggerimento: A.S. Roma merda! :asrm

Offline rick93

*
2
Sesso: Maschio
Re:Presentazioni
« Risposta #269 il: 27 Mag 2018, 14:09 »
Ciao a tutti, sono rick93, grande tifoso della Lazio :since
Sono molto felice di aver trovato questo forum e di poter condividere questa passione con tutti voi. In particolare vivendo in Trentino ho sempre vissuto il tifo per la Lazio (fin da bambino) in maniera molto riservata ed isolata in quanto mi è difficile trovare altri laziali con cui discutere.
Quindi lieto di poter fare parte di questa grande famiglia
Ah dimenticavo..... :asrm
Re:Presentazioni
« Risposta #270 il: 27 Mag 2018, 15:15 »
Benvenuto :asrm

Offline zorba

*****
3197
Re:Presentazioni
« Risposta #271 il: 27 Mag 2018, 18:40 »
Benvenuto rick!!!

 :since :since :since

Offline Max73

*
21
Sesso: Maschio
Re:Presentazioni
« Risposta #272 il: 19 Giu 2018, 19:16 »
Ciao Fratelli Laziali, Max da Napoli ma LAZIALE nel Cuore e nella mente, vi leggo da tanto ma solo oggi ho deciso di registrarmi, scusate se non scriverò tantissimo, ma spero di poter partecipare alle discussioni in maniera costruttiva.
FORZA LAZIO CARICA....anche se qui sono circondato da tifosi del Napoli....ma di laziali ce ne stanno tanti, e ci facciamo rispettare.
 :ssl :ssl :ssl :ssl :since :since :since
AS ROMA MERDA....NAPOLI SOCCER MERDA !!!!
 ;) ;)
Re:Presentazioni
« Risposta #273 il: 19 Giu 2018, 22:02 »
Benvenuto, riomma merda a te! Dei ciucci francamente mi interessa poco  :beer:

Offline Erikhuseklepp

*
3
Sesso: Maschio
Re:Presentazioni
« Risposta #274 il: 26 Giu 2018, 19:21 »
Scusate se intervengo così dal nulla, forse a sproposito, forse in maniera inadeguata. Sono un tifoso del Bari che ha una grande ammirazione per Roma e la romanità, e trovandomi in una posizione esterna, del tutto neutrale, mi è facile prendere in simpatia una squadra non detestando mai l’altra. Leggo spesso un altro forum della Lazio, alla quale però non sono riuscito a iscrivermi, e ho scritto anche su forum della Roma, semplicemente per immaginarmi nella Capitale. Abitando a Bergamo, capirete bene che è facilissimo per me non schierarmi, è un gioco da ragazzi contemplarvi e prendere ispirazione: Roma mi ricorda sempre che sono vivo, mi ricorda la differenza tra vivere e morire.
Detto ciò, volevo solo dirvi che a più di un mese di distanza, sono rimasto ancora abbastanza turbato. Quella domenica mentre giocavate ero al cinema, il film mi piaceva assai, e da quando ho visto quel risultato finale mi sembrava che il film scendesse sempre più di livello. È tutta una discesa, è una concatenazione di cadute, sempre più in basso: si scende, si scende, si scende.
La partita stregata dell’andata di Milano contro l’Inter; il delirio all’Olimpico contro il Torino; la mano di Cutrone dopo la traversa di Luis Alberto; il fallo su Leiva di Benatia; quel quarto d’ora di follia a Salisburgo e tocca vedere gli altri sfidare un battibile Marsiglia; Luis Alberto, Parolo e Immobile s’infortunano; Caicedo a Crotone davanti al portiere fa la finta invece di piazzarla e poi poco tempo dopo prende la traversa; la punizione di Milinkovic sull’1-0 va contro il palo; quelli segnano su tre calci da fermo, due angoli del cazzo e un rigore: il film finisce, e a me sembra di aver visto tutto ciò, anche se in un ordine sfasato e rappresentato in maniera incompleta, non essendo tifoso biancoceleste.
Quello che mi fa ancora più innervosire è il non sapere perché non esce sul maxischermo il nome del regista: chi è che fa scendere, chi è che sta scavando? Lotito perché in panchina fa sedere Di Gennaro facendo fare 876464 minuti a Leiva?
Non lo so dire, uscito dal cinema so che si avrà a che fare con tanti interisti e non, faccia a faccia e sui social, e partirà la solita angosciosa cantilena, in cui l’angoscia viene sia da fuori, dai suddetti, sia dalla propria capoccia tormentata: è sempre pazza Inter; i soldi stanno a Milano; dalla Lombardia in giù non si può mai fare niente, si vince sempre sopra; hanno giocato di merda per tre quarti di campionato eppure ci arrivano loro, eppure i punti sono uguali; no, non sono uguali, quelli della Lazio dovevano essere di più, anzi, anche quei 72 se li guardi bene in faccia valgono di più. E prima di andare a letto, se il cielo ricorda che De Vrij è l’ennesimo che lascia Roma per andare a giocare lì, perché lì si vince, ti pagano bene e funziona tutto meglio, pure Dio dice che si trova meglio da quelle parti, riesco ad addormentarmi solo perché so che il cielo sta bluffando, me lo dicono Sora Lella, Mario Brega, Enzo Carella e soprattutto Lucio Battisti.

Non credo scriverò ancora, da nessuna parte, mi fermerò a questi pensieri, ci tenevo tanto. Penserò soltanto a stare male per il mio Bari.
Cari saluti da chi vuole vedervi in alto.

Offline Tarallo

*****
79662
Re:Presentazioni
« Risposta #275 il: 26 Giu 2018, 19:28 »
Grandissimo nick.
Bel post, anche se un po' folle.
Riscrivi, perché no?
Benvenuto.
Re:Presentazioni
« Risposta #276 il: 26 Giu 2018, 19:55 »
Scusate se intervengo così dal nulla, forse a sproposito, forse in maniera inadeguata. Sono un tifoso del Bari che ha una grande ammirazione per Roma e la romanità, e trovandomi in una posizione esterna, del tutto neutrale, mi è facile prendere in simpatia una squadra non detestando mai l’altra. Leggo spesso un altro forum della Lazio, alla quale però non sono riuscito a iscrivermi, e ho scritto anche su forum della Roma, semplicemente per immaginarmi nella Capitale. Abitando a Bergamo, capirete bene che è facilissimo per me non schierarmi, è un gioco da ragazzi contemplarvi e prendere ispirazione: Roma mi ricorda sempre che sono vivo, mi ricorda la differenza tra vivere e morire.
Detto ciò, volevo solo dirvi che a più di un mese di distanza, sono rimasto ancora abbastanza turbato. Quella domenica mentre giocavate ero al cinema, il film mi piaceva assai, e da quando ho visto quel risultato finale mi sembrava che il film scendesse sempre più di livello. È tutta una discesa, è una concatenazione di cadute, sempre più in basso: si scende, si scende, si scende.
La partita stregata dell’andata di Milano contro l’Inter; il delirio all’Olimpico contro il Torino; la mano di Cutrone dopo la traversa di Luis Alberto; il fallo su Leiva di Benatia; quel quarto d’ora di follia a Salisburgo e tocca vedere gli altri sfidare un battibile Marsiglia; Luis Alberto, Parolo e Immobile s’infortunano; Caicedo a Crotone davanti al portiere fa la finta invece di piazzarla e poi poco tempo dopo prende la traversa; la punizione di Milinkovic sull’1-0 va contro il palo; quelli segnano su tre calci da fermo, due angoli del cazzo e un rigore: il film finisce, e a me sembra di aver visto tutto ciò, anche se in un ordine sfasato e rappresentato in maniera incompleta, non essendo tifoso biancoceleste.
Quello che mi fa ancora più innervosire è il non sapere perché non esce sul maxischermo il nome del regista: chi è che fa scendere, chi è che sta scavando? Lotito perché in panchina fa sedere Di Gennaro facendo fare 876464 minuti a Leiva?
Non lo so dire, uscito dal cinema so che si avrà a che fare con tanti interisti e non, faccia a faccia e sui social, e partirà la solita angosciosa cantilena, in cui l’angoscia viene sia da fuori, dai suddetti, sia dalla propria capoccia tormentata: è sempre pazza Inter; i soldi stanno a Milano; dalla Lombardia in giù non si può mai fare niente, si vince sempre sopra; hanno giocato di merda per tre quarti di campionato eppure ci arrivano loro, eppure i punti sono uguali; no, non sono uguali, quelli della Lazio dovevano essere di più, anzi, anche quei 72 se li guardi bene in faccia valgono di più. E prima di andare a letto, se il cielo ricorda che De Vrij è l’ennesimo che lascia Roma per andare a giocare lì, perché lì si vince, ti pagano bene e funziona tutto meglio, pure Dio dice che si trova meglio da quelle parti, riesco ad addormentarmi solo perché so che il cielo sta bluffando, me lo dicono Sora Lella, Mario Brega, Enzo Carella e soprattutto Lucio Battisti.

Non credo scriverò ancora, da nessuna parte, mi fermerò a questi pensieri, ci tenevo tanto. Penserò soltanto a stare male per il mio Bari.
Cari saluti da chi vuole vedervi in alto.

Fermo lì! Dove cazzo pensi di andare, a bello!!! Ma non prenderci in giro: tu sei Alessandro Piperno!

Comunque, potresti essere anche Chiara Gamberale in proiezione transgender e in dinamica evolutiva trash, non importa: resta qui, non ti azzardare a scomparire e continua a scrivere qualsiasi cosa ti passi per la mente!!!! :beer: :beer: :beer: :beer: :beer: :beer: :beer:

Offline Erikhuseklepp

*
3
Sesso: Maschio
Re:Presentazioni
« Risposta #277 il: 27 Giu 2018, 11:45 »
Grazie per la dolce accoglienza, è molto bello sapere sia che vi ricordate di Huseklepp sia che, in un forum dove la bandiera è il cielo, non mi sono sentito Fabio Volo, perché volare è una cosa seria, e credo che voi lo sappiate bene.
Non esiterò a farmi risentire se mi prenderà il desiderio, anche perché la sofferenza è la migliore lingua in comune; certamente vi leggerò!

Offline COLDILANA61

*
11696
Sesso: Maschio
Re:Presentazioni
« Risposta #278 il: 27 Giu 2018, 12:05 »
 8)

Offline Raizen

*
2553
Sesso: Maschio
Re:Presentazioni
« Risposta #279 il: 27 Giu 2018, 17:42 »
Ciao Fratelli Laziali, Max da Napoli ma LAZIALE nel Cuore e nella mente, vi leggo da tanto ma solo oggi ho deciso di registrarmi, scusate se non scriverò tantissimo, ma spero di poter partecipare alle discussioni in maniera costruttiva.
FORZA LAZIO CARICA....anche se qui sono circondato da tifosi del Napoli....ma di laziali ce ne stanno tanti, e ci facciamo rispettare.
 :ssl :ssl :ssl :ssl :since :since :since
AS ROMA MERDA....NAPOLI SOCCER MERDA !!!!
 ;) ;)
Benvenuto! e riomma merda!!!  :asrm :asrm :asrm
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod