Prima romanisti, poi professionisti. - Lazio.net Community

Prima romanisti, poi professionisti.

0 Utenti e 60 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Omar65

*****
5330
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3960 il: 29 Giu 2018, 14:50 »
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3961 il: 01 Lug 2018, 08:05 »
Stefano Petrucci è una scureggia nello spazio, non se lo inculano de pezza manco i piscios.
d'accordo ma l'esempio non e' calzante, la scureggia nello spazio puo' farti percorrere indefiniti chilometri, nello spazio e' un motore potente
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3962 il: 16 Lug 2018, 18:42 »
Ho ascoltato il secondo tempo della Finale Mondiale su Radio1 con la radiocronaca di Recipe. Finita la partita, ha commentato i giocatori francesi che si scattavano mille selfie, dicendo che questo trend l'ha iniziato un grande giocatore. Al silenzio degli altri commentatori, che evidentemente non ricordavano, ha sottolineato come titty ha inaugurato questa moda col suo famigerato selfie dopo un gol al derby... nun je la fanno proprio.

Offline NEMICOn.1

*
3810
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3963 il: 16 Lug 2018, 20:38 »
Ho ascoltato il secondo tempo della Finale Mondiale su Radio1 con la radiocronaca di Recipe. Finita la partita, ha commentato i giocatori francesi che si scattavano mille selfie, dicendo che questo trend l'ha iniziato un grande giocatore. Al silenzio degli altri commentatori, che evidentemente non ricordavano, ha sottolineato come titty ha inaugurato questa moda col suo famigerato selfie dopo un gol al derby... nun je la fanno proprio.

Fosse solo questo , il giorno prima della Finale a Sky sono riusciti a paragonare Modric a Falcao pur di mettere i cani nel servizio .

Online PARISsn

*
8376
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3964 il: 17 Lug 2018, 12:58 »
Fosse solo questo , il giorno prima della Finale a Sky sono riusciti a paragonare Modric a Falcao pur di mettere i cani nel servizio .

che  è un paragone scandaloso...Modric corre il doppio di quanto correva  il tremebondo che non batteva rigori decisivi  8)

Offline COLDILANA61

*
11696
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3965 il: 19 Lug 2018, 19:14 »
che  è un paragone scandaloso...Modric corre il doppio di quanto correva  il tremebondo che non batteva rigori decisivi  8)

Scusate , sapete il mio "amore" per tutto quello che riguarda le merde , ma ...

nei primi 5 stranieri che abbiano mai giocato in italia c'era , purtroppo , anche Falcao .

Decisivo come pochi , pochissimi .

Offline MisterFaro

*****
9935
Sesso: Maschio
KIPIUNEHAPIUNEMETTA!
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3966 il: 19 Lug 2018, 19:19 »
Scusate , sapete il mio "amore" per tutto quello che riguarda le merde , ma ...

nei primi 5 stranieri che abbiano mai giocato in italia c'era , purtroppo , anche Falcao .

Decisivo come pochi , pochissimi .

Era molto forte, lo apprezzavo anche se giocava con quelli.
Tra i primi 5 stranieri che hanno giocato in Italia è forse esagerato, senza ripeto voler sminuire quello che era un top player.
DI certo non era simile a Modric come tipo di giocatore e averlo nominato in quel contesto significa solo aver gli occhi e il cervello foderati di buccia di peperoni

Offline Omar65

*****
5330
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3967 il: 19 Lug 2018, 20:26 »
Tra l'altro sono due giocatori appartenenti a ere geologiche diverse ...

Offline bak

*
18461
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3968 il: 11 Ago 2018, 12:30 »
ROMA ELEZIONI CODACONS PROPONE TONTY COME ASSESSORE ALLO SPORT / ROMA - Non ha ancora deciso se proseguire la sua carriera di calciatore o se appendere le scarpette al chiodo e già piovono le proposte di lavoro. Quel che è certo, è che non sarà difficile per Francesco Tonty trovare una nuova occupazione. L'ultima idea arriva dal Codacons - come evidenziato da un comunicato diffuso - che vorrebbe proporre il capitano della A24 come assessore allo sport e alle politiche giovanili del Comune di Roma.

“Abbiamo scritto nei giorni scorsi al Capitano della satanisti corporation per conoscere la sua disponibilità a ricoprire un importante incarico in Campidoglio - ha spiegato Carlo Rienzi, presidente dell'associazione, candidatosi ufficialmente alla carica di sindaco della capitale - Riteniamo infatti che Tonty abbia le caratteristiche adatte ad occuparsi di sport e politiche giovanili nella capitale in qualità di Assessore, rappresentando un esempio per tutti i ragazzi e conoscendo dall’interno le questioni sportive”.

“In passato - ha proseguito il numero uno del Codacons - abbiamo criticato alcune scelte del giocatore, come quella di fare da testimonial ad un concessionario di giochi o di mostrare in diretta un noto cellulare scattandosi un selfie, ma riteniamo che Totti resti comunque un importante punto di riferimento per i giovani della capital, e potrebbe fare un ottimo lavoro promuovendo lo sport e comportamenti corretti tra i ragazzi. Non siamo interessati a facili consensi elettorali e non chiediamo a Francesco Tonty di candidarsi: ci interessano i fatti  concreti e ciò che il giocatore può fare per il bene della città e dei romani”.

Il Codacons ha subito un pignoramento da 300 mila euro da parte dell’Agenzia delle entrate, con conseguente blocco delle risorse, e rischia di chiudere. Per questo l’associazione dei consumatori rivolge una lettera-appello al premier Conte, a Luigi Di Maio e Matteo Salvini e al ministro dell’Economia Giovanni Tria.
Al centro della questione il contributo unificato che il Codacons, in qualità di Onlus, sostiene di non essere «tenuta a pagare sugli atti legali portati avanti a difesa della società e della collettività, ma che il fisco italiano continua a richiedere in modo ossessivo fino ad arrivare al recente pignoramento, deciso sulla base di interpretazioni della norma totalmente errate».
«I consumatori - spiega il presidente del Codacons, Carlo Rienzi - rivolgono oggi un appello al ministro dell’Economia Tria, affinché intervenga personalmente sul caso salvando il Codacons dall’estinzione e chiarendo che le associazioni Onlus che portano avanti azioni legali a tutela dei diritti di utenti e consumatori, o in generale iniziative che rientrano nella categoria del sociale, non sono tenute al pagamento del contributo unificato». 

Offline Ranxerox

*****
7666
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3969 il: 11 Ago 2018, 12:50 »
Il Codacons ha subito un pignoramento da 300 mila euro da parte dell’Agenzia delle entrate, con conseguente blocco delle risorse, e rischia di chiudere. Per questo l’associazione dei consumatori rivolge una lettera-appello al premier Conte, a Luigi Di Maio e Matteo Salvini e al ministro dell’Economia Giovanni Tria.
Al centro della questione il contributo unificato che il Codacons, in qualità di Onlus, sostiene di non essere «tenuta a pagare sugli atti legali portati avanti a difesa della società e della collettività, ma che il fisco italiano continua a richiedere in modo ossessivo fino ad arrivare al recente pignoramento, deciso sulla base di interpretazioni della norma totalmente errate».
«I consumatori - spiega il presidente del Codacons, Carlo Rienzi - rivolgono oggi un appello al ministro dell’Economia Tria, affinché intervenga personalmente sul caso salvando il Codacons dall’estinzione e chiarendo che le associazioni Onlus che portano avanti azioni legali a tutela dei diritti di utenti e consumatori, o in generale iniziative che rientrano nella categoria del sociale, non sono tenute al pagamento del contributo unificato».

Ma nel frattempo Tonty l'ha accettato l'incarico di assessore?
No perché me sa che allora non ne azzeccano una....

Offline Palo

*****
10725
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3970 il: 11 Ago 2018, 13:01 »
Rienzi, dirige sto codacons da millemila anni. Sono curioso di sapere quanto ha di stipendio, quanto paga di tasse e che casa abbia.

Online PARISsn

*
8376
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3971 il: 11 Ago 2018, 13:54 »
Rienzi, dirige sto codacons da millemila anni. Sono curioso di sapere quanto ha di stipendio, quanto paga di tasse e che casa abbia.

vabbe questo è uno che denuncio' Tex Willer (si si proprio quello dei fumetti ) perche fumava nei fumetti e quindi istigava al vizio....quando ci libereremo de sti cialtroni l'Italia sara' un paese migliore.... 8)
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3972 il: 11 Ago 2018, 14:14 »
Rienzi, dirige sto codacons da millemila anni. Sono curioso di sapere quanto ha di stipendio, quanto paga di tasse e che casa abbia.

Carlo Rienzi, oscuro assistente ordinario della cattedra di diritto romano alla Sapienza, avvocato di terz’ordine, c’è diventato miliardario, coi consumatori. Alla fine, un vero genio.

Offline Palo

*****
10725
Sesso: Maschio
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3973 il: 11 Ago 2018, 23:06 »
Carlo Rienzi, oscuro assistente ordinario della cattedra di diritto romano alla Sapienza, avvocato di terz’ordine, c’è diventato miliardario, coi consumatori. Alla fine, un vero genio.
Accidenti a lui e alla falcetti (che mi ha rovinato il risveglio per 20 anni)
Re:Prima romanisti, poi professionisti.
« Risposta #3974 il: 11 Ago 2018, 23:26 »
Accidenti a lui e alla falcetti (che mi ha rovinato il risveglio per 20 anni)

Il nostro frequentava il Tar fine anni '80 e già rompeva il cazz.o. per le sigarette nei corridoi e nelle cancellerie. Su molte cose è stato un precursore e probabilmente ci credeva pure. Poi, come accade sempre, ha capito il business che c'era dietro ed è diventato quello che è.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod