"Se giochiamo come sappiamo"

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline marco87

*
11669
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #40 il: 14 Mag 2018, 19:52 »
Caro Marco, la questione però non è Icardi. Anche noi dobbiamo ringraziare una stagione strepitosa di Immobile.
La questione è che la Lazio ha meritato molto di più di quello che si ritrova in classifica.
Negarlo per poter proporre le proprie idee è al limite del narcisismo patologico.
si sono d 'accordo, avremmo dovuto avere più punti, infatti sono diverse le partite a noi rubate ,ormai è andata cosi, mi dispiace per i nostri giocatori che hanno dato l'anima quasi sempre durante la stagione e meriterebbero molto di più.
siamo stati penalizzati e sfortunati ma nonostante ciò stiamo molto in alto ed è un privilegio aver lottato su tre fronti quasi fino alla fine,magari tutte le stagioni fossero cosi, ci metterei la firma. :=))

Offline gentlemen

*
10496
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #41 il: 14 Mag 2018, 19:56 »
si sono d 'accordo, avremmo dovuto avere più punti, infatti sono diverse le partite a noi rubate ,ormai è andata cosi, mi dispiace per i nostri giocatori che hanno dato l'anima quasi sempre durante la stagione e meriterebbero molto di più.
siamo stati penalizzati e sfortunati ma nonostante ciò stiamo molto in alto ed è un privilegio aver lottato su tre fronti quasi fino alla fine,magari tutte le stagioni fossero cosi, ci metterei la firma. :=))
Alibi e scuse, scuse ed alibi, alibi e scuse, scuse ed alibi, alibi e scuse, scuse ed alibi.....
Vai a vedere cosa diche sugli alibi il buon Julio Velasco.

Online TomYorke

*****
6635
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #42 il: 14 Mag 2018, 19:57 »
Gli alibi...me dispiace, ma alla fine se capisce perchè gli arbitri ce tartassano.

Offline gentlemen

*
10496
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #43 il: 14 Mag 2018, 20:08 »
Gli alibi...me dispiace, ma alla fine se capisce perchè gli arbitri ce tartassano.
Se Lotito ha detto a Nicchi che lo aiuterà a non perdere i voti in Federazione allora state certi che gli arbitri saranno più sereni....è il calcio, devi essere forte anche come società.

Offline gentlemen

*
10496
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #44 il: 14 Mag 2018, 20:10 »

Online bizio67

*
10354
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #45 il: 14 Mag 2018, 20:16 »
Non prendere in considerazione i punti palesemente rubati nella valutazione Dell annata della Lazio significa essere intellettualmente disonesti

Online vaz

*****
36033
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #46 il: 14 Mag 2018, 20:26 »
Quindi il Milan meritó lo scudetto del ‘98-‘99

Online Baldrick

*****
4101
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #47 il: 14 Mag 2018, 21:06 »
Non prendere in considerazione i punti palesemente rubati nella valutazione Dell annata della Lazio significa essere intellettualmente disonesti
"la tocco piano"

Offline Ranxerox

*****
7222
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #48 il: 14 Mag 2018, 21:48 »
Secondo me Cuchillo, da tre settimane, sta in un tale vortice di ansia da qualificazione Champions che me sa che a Lazio Inter c'arriva che è 'no straccio....  :=))

Offline FMSSL

*
1797
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #49 il: 15 Mag 2018, 03:57 »
"Lazio-Inter vale più di un quarto posto. Molto di più"
La penso anche io così. A me, dei big match di CL e di fare presenza nella competizione più proibitiva di tutte per una realtà come la nostra, importa relativamente. Ma fammici andare in questa benedetta Champions, ché sta diventando una chimera. L'abbiamo sfiorata, mancata per pochi punti, per la differenza reti, per arbitraggi osceni e non rimpiango i mancati ed ipotetici Lazio-Real/Barcellona/City etc. di coppa, ma sono pieno di "se". Voglio che questo fantastico gruppo raggiunga il traguardo, perché sarebbe giusto così e per vedere cosa viene dopo. Forse non saremo i favoriti per lo scudetto ai nastri di partenza, né domani né tra 5 anni, ma per continuare a crescere, per me devi passare anche da qualche qualificazione alla CL. E chiudere l'anno con l'ennesimo "se", con quello che è l'obiettivo conclamato rimandato di un'altra stagione mi farebbe rodere il culo, perché meritano sì tutti un grandissimo applauso a prescindere, ma sento anche la voglia di vedere cosa potrebbe esserci dopo. Nulla di nuovo, magari una rivoluzione, oppure le solite scelte che ti danno una "solida realtà" ma non ti fanno sognare ad Agosto, ma almeno togliamocelo questo dubbio.


PS Mi preoccupa anche l'altro "se", quello del "se non ce la facciamo". Per alcuni laziali sarebbe logorante (e ci sta, sarebbe normale), per altri un'occasione per tornare a spalare merda. Qualcuno dirà che di questi ultimi possiamo fare a meno, ma anche questo è il tifo, quindi speriamo di non fornire sponde a chi ci è nemico, ché l'estate sarà lunga e troppi chiacchieroni avrebbero l'opportunità di parlare e scrivere per danneggiarci

Offline Tarallo

*****
78679
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #50 il: 15 Mag 2018, 07:12 »
A me pare che cuchillo abbia detto altro. I torti ci sono stati (per me non sono affatto errori), è innegabile e fanno male. Ma è nella sua natura trovarsi a rimpiangere Crotone (se va male) e non Giacomelli, e io lo capisco. Perché sono decenni che ci ritroviamo i Giacomelli di turno, e recriminarne l'esistenza è come recriminare per l'esistenza delle malattie. È chiaro che le dovremo sconfiggere, è chiaro che ci danneggiano, ma se un giorno ti trovi in una situazione in cui facendo tutto bene ne esci vincente e non lo fai, è a quel giorno che penserai, non alla loro esistenza. In modo io credo naturale, perché è più naturale riflettere sui propri errori che su quelli degli altri.

Offline Vincelor

*
514
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #51 il: 15 Mag 2018, 07:23 »
Pero' non e' solo Lazio-Torino, perche' una partita con torti arbitrali, anche se cosi' spudorati, ci puo' stare. E' Lazio-Fiorentina, e' Milan-Lazio, e' Lazio-Juventus. Ci e' andata bene in Sampdoria-Lazio, Cagliari-Lazio e Fiorentina-Lazio. Dunque non e' stato un fenomeno fisiologico

Offline Tarallo

*****
78679
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #52 il: 15 Mag 2018, 07:57 »
Ma certo, lo prendevo ad esempio. Parlo della natura di queste cause, non della quantità. Quest'anno è sì stato straordinario per una serie di motivi, ma non è il primo anno con furti multipli. Ciò non ne cambia la gravità, né il significato nel contesto del post di apertura.

Offline Jeffry

*****
10017
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #53 il: 15 Mag 2018, 08:57 »
... È chiaro che le dovremo sconfiggere, è chiaro che ci danneggiano, ma se un giorno ti trovi in una situazione in cui facendo tutto bene ne esci vincente e non lo fai, è a quel giorno che penserai, non alla loro esistenza. In modo io credo naturale, perché è più naturale riflettere sui propri errori che su quelli degli altri.

No.
Perchè in otto mesi in cui dai tutto e dove, per fare bene, devi mettere nel conto una serie di fattori in questi otto mesi, capita che io il mio lo faccio in casa contro la florentia viola. O contro il Torino. O a Milano o nel derby e così via. E' vero che io devo riflettere sul perchè non ho vinto a Crotone contro 11 pippe ma capace pure che quella stessa partita con la CL già in tasca la vincevo.
Il calcio è pure bello per questo; perchè c'è un Lecce all'ultima giornata per tutti.
Però sottovalutare i torti che scientemente ci hanno colpito manco per niente.
Questa squadra ha fatto un campionato splendido; viene punita per chissà quali ragioni che nulla hanno a che fare con il calcio.

Online vaz

*****
36033
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #54 il: 15 Mag 2018, 09:01 »
ma infatti in una stagione i punti persi a cazzo ci sono, specie per una squadra non perfetta (come la Lazio). se però devo vedere stessi episodi valutati in maniera totalmente diversa (il fallo di Caicedo in Lazio-viola o la mano in Lazio-torino) nonostante l'esistenza di uno strumento che in teoria servirebbe proprio per evitare questo tipo di disparità, allora me incazzo. e batto sul tasto come un picchio.

Offline Tarallo

*****
78679
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #55 il: 15 Mag 2018, 09:43 »
Siamo d'accordo su un piano logico, ma si parla di natura umana. Per me un tennista che si caga una facile volée su un match point pensa a quella, non a quello che può esere successo nei set precedenti. A torto o a ragione. Nessuno nega gli eventi precedenti, tranne forse gentlemen ma non saprei.

Offline giggio

*****
8646
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #56 il: 15 Mag 2018, 09:46 »
Bisogna anche considerare che il tennista aveva il gomito infortunato almeno

Offline Jeffry

*****
10017
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #57 il: 15 Mag 2018, 10:03 »
Siamo d'accordo su un piano logico, ma si parla di natura umana. Per me un tennista che si caga una facile volée su un match point pensa a quella, non a quello che può esere successo nei set precedenti. A torto o a ragione. Nessuno nega gli eventi precedenti, tranne forse gentlemen ma non saprei.

Tarallo io credo che se un tennista perde il punto decisivo a causa di una chiamata sbagliata, una palla nettamente in gioco e chiamata fuori, una palla buona certificata anche dalle immagini ma scientemente gli viene chiamata fuori perchè l'arbitro così decide aldilà che da regolamento possa avvalersi dell'aiuto delle immagini, sono sicuro, non penserà al gioco che si è cagato prima ma penserà a quella assurda decisione.
Davvero ragazzi, ora è passato del tempo e sono ricordi che stanno passando in cavalleria ma quest'anno ci hanno fatto delle cose inaudite!
Sono stato sempre il primo a non considerare certe cose; ho sempre mosso critiche alla squadra perchè nel passato abbiamo perso il nostro obiettivo contro squadre già retrocesse (Novara, Lecce, ecc...) ma quest'anno è davvero incredibile quanto ce l'hanno fatta sporca. Il VAR, per assurdo, ha aggravato ed accentuato il peso dei danni che ci hanno provocato.

Offline arturo

*****
8442
Sesso: Maschio
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #58 il: 15 Mag 2018, 10:26 »
Esattamette!
Il fatto che ci fosse la Var ha reso doloso quello che prima si credeva colposo.
Prima si poteva parlare di errore in buonafede , ora non più.
Re:"Se giochiamo come sappiamo"
« Risposta #59 il: 15 Mag 2018, 12:02 »
Assolutamente in disaccordo....col catzo che non me la prenderò con gli arbitri...un conto è sbagliare un conto è rubare....ma che davero davero!!
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod