Europa League 2017/2018

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Europa League 2017-18
« Risposta #40 il: 08 Mag 2017, 19:11 »
La Lazio è una bella squadra. Può tranquillamente superare il turno e raggiungere almeno gli ottavi.
Però se siamo fortunati 'sti ragazzi potrebbe anche regalarci una bella semifinale europea.
Ve l'immaginate l'anno prossimo, a maggio, una calda serata di primavera con lo Stadio Olimpico pieno ....

Offline nestorburma

*****
2629
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #41 il: 08 Mag 2017, 19:43 »
Io la vorrei vince l'Europa League
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #42 il: 08 Mag 2017, 19:48 »
Che poi, chiediamo chiediamo....ma allo stadio ce andiamo solo al 7 maggio quando al 99% è il giorno in cui si raggiunge un obiettivo nemmeno sperato a settembre.....a fine dicembre  Lazio atalanta che già all'epoca valeva il 4 posto..... i soliti 4 gatti, ma anche dopo.
Quindi chiediamo, giustissimo, ma diamo anche segni tangibili...senza offesa per nessuno e senza patenti mi raccomando.
 :since
Condivido.
A tal proposito, visto lo scarso appeal di tante squadre in gara nella prima fase, spero che la società, da subito, preveda promozioni, come domenica scorsa, per riempire, quanto più possibile, lo stadio.
Grazie Lazio!

Offline cartesio

*****
17970
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #43 il: 08 Mag 2017, 19:48 »
Se è per questo, io vorrei rivincere lo scudo. So' mejo io?

Offline nestorburma

*****
2629
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #44 il: 08 Mag 2017, 19:50 »
Se è per questo, io vorrei rivincere lo scudo. So' mejo io?

 :beer: sei mejo te

A parte gli scherzi, con questa squadra ce la giochiamo fino in fondo in Europa, per lo scudo è dura anche se con la VAR...  8)

Online Ranxerox

*****
6672
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #45 il: 08 Mag 2017, 19:56 »
Io la vorrei vince l'Europa League
Anche perché, nel caso, dei trofei nazionali ed europei, per completare la bacheca, ce mancherebbe solo la Champions.

Offline Warp

*
7582
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #46 il: 08 Mag 2017, 20:46 »
Servono tanti titolari per arrivare in fondo alla coppa e  giocare  dignitosamente un campionato massacrante come quello italiano

Tante partite niente allenamenti. Trasferte lontane e campi di patate, infortuni e stanchezza.

Online PARISsn

*
7616
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #47 il: 08 Mag 2017, 20:59 »
io vado un po controcorrente a questa esplosione di felicita' per aver raggiunto la qualificazione alla coppa uefa ( non me ne volete so vdm e la chiamo ancora cosi' ).....proprio nell'anno in cui si riaprono le porte a ben 4 italiane qualificate direttamente  in champion ( e quello si è salto di qualita' visto che ti becchi 40 milioni solo per esserci arrivato ) noi avremo la distrazione della coppa al giovedi...con trasferte su campi di patate come ha detto qualcuno ( tanto la squadra macedone  o finlandese o bielorussa facile che te capita ) ...non potrai studiare bene  le partite di campionato...e annessi connessi riguardo fatica  in piu e ( speriamo di no ) maggior possibilita' di infortuni...io spero che questo lo capisca la societa' e l'allenatore e che la coppa...almeno il girone..venga fatta giocare solo alle riserve....agli squalificati in campionato..e a chi rientra da  infortuni e deve fa  minutaggio...e  i migliori vengano risparmiati per la partita della domenica ..... :asrm

Online Sonni Boi

*****
12821
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #48 il: 08 Mag 2017, 21:40 »
Io l'anno prossimo preferisco vincere l'EL che arrivare fra le prime 4 in campionato.
Ma dieci volte eh.

Online PARISsn

*
7616
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #49 il: 08 Mag 2017, 21:43 »
Io l'anno prossimo preferisco vincere l'EL che arrivare fra le prime 4 in campionato.
Ma dieci volte eh.

grazie al ca' :) anche perche se la vinci poi l'anno dopo fai pure la champion....ma  io credo sia  piu fattibile arrivare tra le prime 4  in italia....

Online Sonni Boi

*****
12821
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #50 il: 08 Mag 2017, 21:49 »
grazie al ca' :) anche perche se la vinci poi l'anno dopo fai pure la champion....ma  io credo sia  piu fattibile arrivare tra le prime 4  in italia....

Io competo per vincere trofei, non per partecipare a competizioni che non potrò mai vincere.
L'approccio che hai citato tu è l'esatto motivo per il quale in Italia non vinciamo trofei internazionali da 15 anni ormai. Una mentalità da perdenti che spero non appartenga anche alla mia Lazio.

Offline Il Mitico™

*
21725
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #51 il: 08 Mag 2017, 22:09 »
Io competo per vincere trofei, non per partecipare a competizioni che non potrò mai vincere.
L'approccio che hai citato tu è l'esatto motivo per il quale in Italia non vinciamo trofei internazionali la Coppa UEFA da 15 anni ormai. Una mentalità da perdenti che spero non appartenga anche alla mia Lazio.

Online PARISsn

*
7616
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #52 il: 08 Mag 2017, 22:56 »
Io competo per vincere trofei, non per partecipare a competizioni che non potrò mai vincere.
L'approccio che hai citato tu è l'esatto motivo per il quale in Italia non vinciamo trofei internazionali da 15 anni ormai. Una mentalità da perdenti che spero non appartenga anche alla mia Lazio.

per vincere i trofei devi essere forte....e forte ci diventi solo coi soldi...del patron se li ha ( ma non abbiamo sceicco o petroliere presidente) o arraffandone piu possibile....fare la champion porta tanti soldi e invoglia giocatori forti a venire alla Lazio....c'hai 6 partite da fare nel girone tra autunno e  pieno inverno...con in mezzo pure le convocazioni delle nazionali....sicuro hai la possibilita' di arrivare tra le prime 2 e qualificarti pure se giocano patric murgia kishna e luis alberto ( dico nomi per dire eh )...poi dagli ottavi valuti.... :asrm

Online Sonni Boi

*****
12821
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #53 il: 09 Mag 2017, 01:51 »
per vincere i trofei devi essere forte....e forte ci diventi solo coi soldi...del patron se li ha ( ma non abbiamo sceicco o petroliere presidente) o arraffandone piu possibile....fare la champion porta tanti soldi e invoglia giocatori forti a venire alla Lazio....c'hai 6 partite da fare nel girone tra autunno e  pieno inverno...con in mezzo pure le convocazioni delle nazionali....sicuro hai la possibilita' di arrivare tra le prime 2 e qualificarti pure se giocano patric murgia kishna e luis alberto ( dico nomi per dire eh )...poi dagli ottavi valuti.... :asrm

Vatti a rileggere i nomi di chi è arrivato in finale di EL in questi ultimi 10 anni, parliamo di squadre tutt'altro che irresistibili. L'Ajax, ad esempio, non è affatto più forte della Lazio.

L'EL è una competizione che potremmo vincere ogni volta che ci partecipiamo, ammesso appunto che non la si tratti come allenamento infrasettimanale.

Offline Warp

*
7582
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #54 il: 09 Mag 2017, 08:26 »
Vatti a rileggere i nomi di chi è arrivato in finale di EL in questi ultimi 10 anni, parliamo di squadre tutt'altro che irresistibili. L'Ajax, ad esempio, non è affatto più forte della Lazio

L'Ajax che come dici giustamente tu non è più forte della Lazio si può permettere di far giocare i ragazzini di 16 anni in campionato contro squadre che faticherebberro a salvarsi in lega Pro. Il Siviglia non ha mai brillato in campionato il celta vivacchia. Lo United ha una rosa lunga.

Io preferisco andare in Champions l'anno prossimo che provare a vincere la tombola dell' EL e arrivare ottavo in campionato
Poi magari in semifinale o in finale becchi l'arbitro balordo o la botta di sf.iga e butti al cesso la stagione successiva

Ricordatevi che rosa aveva la Lazio quando vinse la coppa delle coppe ed erano meno partite.
Solo così si vincono le coppe se giochi in campionati super stressanti come quello italiano

Offline fiDelio

*
1813
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #55 il: 09 Mag 2017, 08:37 »
Però, a maggior ragione, andare in Champions (a parte il mero fattore economico e di prestigio) è ancora più inutile, viste le contendenti.
A mio avviso attualmente la "nostra" competizione europea è l'EL. Abbiamo il dovere di partecipare per provare a vincerla. Altrimenti che senso avrebbe. Poi se arrivi in semifinale o in finale ci sta, ma è il bello del calcio.

Online DajeLazioMia

*****
35238
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #56 il: 09 Mag 2017, 08:44 »
Superare il girone spendendo meno energie possibili, poi vedere turno dopo turno chi ti capita (la EL ogni anno è un terno, dipende chi scende dalla CL e con quante motivazioni) e stabilire lo sforzo da fare in base ai turni di campionato e all'avversario di coppa.
Potenzialmente possiamo dire la nostra, ma ci sono parecchi fattori che non puoi prevedere.
Di sicuro Inzaghi non la snobberà e abbiamo parecchi giocatori di livello internazionale. Sarebbe bello andare fino in fondo.

Online MisterFaro

*****
9294
Sesso: Maschio
KIPIUNEHAPIUNEMETTA!
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #57 il: 09 Mag 2017, 10:19 »
Superare Vincere il girone spendendo meno energie possibili, poi vedere turno dopo turno chi ti capita (la EL ogni anno è un terno, dipende chi scende dalla CL e con quante motivazioni) e stabilire lo sforzo da fare in base ai turni di campionato e all'avversario di coppa.
Potenzialmente possiamo dire la nostra, ma ci sono parecchi fattori che non puoi prevedere.
Di sicuro Inzaghi non la snobberà e abbiamo parecchi giocatori di livello internazionale. Sarebbe bello andare fino in fondo.

 :up:

Offline ssl1900

*
886
Sesso: Maschio
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #58 il: 09 Mag 2017, 10:40 »
Appurato che per noi è impossibile o quasi vincere la CL o lo scudetto, la vittoria della EL deve essere un obbiettivo da raggiungere. Sicuramente è difficile ma bisogna provarci con la massima determinazione e voglia di arrivare fino in fondo.
Re:Europa League 2017-18
« Risposta #59 il: 09 Mag 2017, 10:43 »
Superare il girone spendendo meno energie possibili, poi vedere turno dopo turno chi ti capita (la EL ogni anno è un terno, dipende chi scende dalla CL e con quante motivazioni) e stabilire lo sforzo da fare in base ai turni di campionato e all'avversario di coppa.
Potenzialmente possiamo dire la nostra, ma ci sono parecchi fattori che non puoi prevedere.
Di sicuro Inzaghi non la snobberà e abbiamo parecchi giocatori di livello internazionale. Sarebbe bello andare fino in fondo.

Perfetto. La vedo esattamente così.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod