Igli Tare (Topic Ufficiale)

0 Utenti e 3 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4980 il: 10 Ott 2017, 23:35 »
Scusate ma azmoun dove è quando ha segnato, Stasera a parte?
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4981 il: 10 Ott 2017, 23:38 »


Io, dell'immenso Igli, sono un innamoramento non ho MAI capito.
Fabio Borini.

Io aggiungo
Gabbiadini
Valencia (se era roba sua)
Martinez (El Malaka)

Offline MauroLaziale

*
1890
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4982 il: 11 Ott 2017, 03:10 »
Luis Alberto non lo conosceva manco la madre.
:) beh comunque nn è proprio così,L.A. lo prese il Liverpool x parecchi milioni,già prometteva bene,poi nn andò bene,ma bravo Tare a credere nel suo rilancio.

Offline inquisitor

*****
5301
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4983 il: 11 Ott 2017, 08:26 »
articoli molto interessanti oggi sul corsport

Cambio di passo e capacità di giocare in diverse posizioni: Tare sceglie la duttilità tattica
 
di Fabrizio Patania
 
ROMA
 
Cambio di passo, esplosività muscolare, ecco cosa cerca Tare quando studia i suoi colpi a sorpresa. E poi un’altra dote, indispensabile nel calcio moderno, ancora di più per trovare spazio in questa Lazio. Il ds di origine albanese, salvo casi specifici (vedi Immobile per sostituire Klose), si orienta su giocatori versatili, duttili dal punto di vista tattico e che abbiano già dimostrato in carriera di saper ricoprire più ruoli. Fa parte della strategia, nel 2009 aveva scoperto Eliseu (che poi avrebbe fatto carriera sino a giocare in Champions con il Malaga) come esterno di fascia, Lotito scelse Ballardini che voleva il trequartista, il portoghese fallì alla Lazio perché non era contemplato il suo ruolo, non era funzionale al progetto tecnico. Due anni dopo Reja chiese un terzino sinistro alternativo a Radu, Tare tirò fuori Lulic, poteva farlo e diverse volte è stato impiegato così, ma la fortuna del bosniaco è stata quella di giocare e trovare posto con qualsiasi modulo come ha dimostrato la sua storia laziale. Terzino, attaccante, interno di centrocampo: ha fatto tutto Senad. Igli spesso lo spiega ai più giovani, oppure a quelli come Felipe che nella passata stagione non era contento di ritrovarsi defilato sulla fascia destra nel 3-5-2 quasi fosse un terzino: la capacità di adattamento può svoltare una carriera e offre molte più possibilità di giocare, di trovare una squadra, di non essere impreparati in caso di cambio di modulo o di allenatore come può capitare. Per questo motivo, guardando molto più alla prospettiva piuttosto che alla necessità immediata e con un budget ridotto, Tare ha sempre operato scegliendo le caratteristiche tecniche che mancavano alla Lazio e non il ruolo specifico. I suoi acquisti a volte hanno bisogno di tempo per essere compresi o per imporsi, ma spesso si traducono in una salvezza per gli allenatori, che invece preferirebbero veder arrivare a Formello un clone del giocatore ceduto. Prendete il caso di Luis Alberto, uno e trino per la capacità di muoversi a tutto campo, vero regista offensivo. Era partito Candreva, Inzaghi avrebbe voluto un esterno con lo stesso passo e dinamismo. Tare, invece, scelse l’ex Deportivo La Coruna, a volte esterno “alla Fiore” o “alla Donadoni”. La Lazio aveva già in organico Keita (a sinistra) e Felipe Anderson, designato a destra per trovare stabilmente un posto da titolare con l’addio a Candreva. Non aveva però un rifinitore, un fantasista con l’ultimo passaggio come era stato Mauri nella Lazio di Pioli sino alla stagione del terzo posto. Serviva uno in grado di confezionare assist per Immobile. Così nacque l’idea di puntare su Luis Alberto, scoperto per caso guardando Lucas Perez del Deportivo La Coruna, esterno simile per tipologia a Keita, già sul piede di partenza nell’estate 2016. Non a caso dallo Sporting Braga ora è arrivato il baby Pedro Neto. E’ il futuro Keita della Lazio, bisognerà concedergli un paio d’anni.

Offline inquisitor

*****
5301
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4984 il: 11 Ott 2017, 08:27 »
Ecco come nascono gli obiettivi e le operazioni di mercato della Lazio firmate dal ds (Corriere dello Sport)
 
i suoi colpi in gran segreto: TARE FA tutto da solo Zero osservatori, ma una fitta rete di contatti in Europa: scouting su una piattaforma russa, i video dell’analista, 12-24 mesi di studio
 
di Fabrizio Patania
 
ROMA
 
Niente osservatori a libro paga della Lazio e neppure si fida dei procuratori, conta sul proprio fiuto e su una fitta rete di contatti internazionali e di amicizie, sviluppate nel tempo e create già durante la carriera di attaccante cresciuto in Bundesliga e abituato a girare con la nazionale albanese. Igli Tare, direttore sportivo della Lazio dall’estate 2008, oggi viene universalmente riconosciuto come il migliore in Italia e uno dei più bravi in Europa. Entrò a Villa San Sebastiano convinto di firmare il rinnovo da giocatore, uscì dall’ufficio di Lotito con il mandato di prendere il posto di Sabatini, diesse uscente e appena andato al Palermo di Zamparini. Non si può certo sostenere che l’imprenditore di Villa San Sebastiano non sappia scegliere i suoi collaboratori. Tare lavora nell’ombra, lunedì scorso ad Amatrice ha spiegato perché. «Le notizie di mercato possono disturbare le trattative e alterare i prezzi. E poi in passato a volte sono state trasformate in sconfitte per la società e in motivi di contestazione. Per questo abbiamo alzato un muro, forse anche troppo alto, ma ci difendiamo così» ha raccontato durante il premio Scopigno. Molto spesso hanno provato a pedinarlo e soffiargli un obiettivo, accadde con la Fiorentina, si era inserita per Milinkovic, l’affare rischiò seriamente di saltare. Ecco perché la Lazio tratta con estrema riservatezza. E se un agente fa uscire il nome del giocatore di cui sta parlando con Tare e Lotito automaticamente brucia il suo stesso lavoro, decade l’interesse e non riuscirà più a mantenere rapporti con la società.

ITER.
Arrivano le segnalazioni e verifica di persona. Tare segue lo stesso giocatore per uno o due anni. Parte e lo va a vedere sul posto alla fine del processo di studio, è l’ultimo step prima di una trattativa. Il web ha modificato le metodologie di lavoro. Esistono i data-base che forniscono statistiche, video e relazioni. Wyscout è la più conosciuta dagli operatori. Tare si appoggia a InStat Scout, agenzia russa. A Formello lo aiuta l’analista Enrico Allavena, prepara i video sugli obiettivi sotto osservazione. A casa, una o due volte a settimana, Igli si concede approfondimenti notturni in tv o al computer per aggiornarsi su partite e campionati esteri. Nascono così i suoi colpi, maturano nel tempo e in gran segreto.

Offline Tarallo

*****
77872
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4985 il: 11 Ott 2017, 08:36 »
Fenomeno

Offline inquisitor

*****
5301
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4986 il: 11 Ott 2017, 09:23 »
Ecco come nascono gli obiettivi e le operazioni di mercato della Lazio firmate dal ds (Corriere dello Sport)
 
di Fabrizio Patania
 
....Igli Tare, direttore sportivo della Lazio dall’estate 2008, oggi viene universalmente riconosciuto come il migliore in Italia e uno dei più bravi in Europa...

E' un anno che lo sostengo e che vengo regolarmente spernacchiato. Leggo che siamo in molti ad essere dei visionari: si comincia a stare stretti...

Online paolo71

*****
8736
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4987 il: 11 Ott 2017, 09:24 »
Fenomeno

pure chi lo ha inventato, se è vera la storia che entrò per firmare da centravanti di scorta e uscì da DS da villa San Sebastiano...

Online JoeStrummer

*****
11065
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4988 il: 11 Ott 2017, 09:42 »
pure chi lo ha inventato, se è vera la storia che entrò per firmare da centravanti di scorta e uscì da DS da villa San Sebastiano...

Infatti il vero fenomeno è lui.

Morto un Tare(o un Sabbatini) se ne fa un altro.

"Nel calcio si trovano i giocatori, gli allenatori,( i dirigenti - aggiunta di JS) ma non i presidenti"
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4989 il: 11 Ott 2017, 09:53 »
Tare è bravo, è nei fatti.

Ma sul fatto che va lì per firmare da centravanti e esce da DS io stenderei un velo di silenzio.

Sul serio, dà veramente il senso della pochezza di quegli anni, che, mi auguro, non torneranno più.

Offline portugal

*
1278
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4990 il: 11 Ott 2017, 10:48 »
Azmoun secondo me è già preso per giugno.
Mammagari!!!!!

Offline massirosa73

*
1811
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4991 il: 11 Ott 2017, 11:01 »
Tare è bravo, è nei fatti.

Ma sul fatto che va lì per firmare da centravanti e esce da DS io stenderei un velo di silenzio.

Sul serio, dà veramente il senso della pochezza di quegli anni, che, mi auguro, non torneranno più.
A me sembra una forzatura dell' estensore dell' articoli.  Mi pare proprio inverosimile
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4992 il: 11 Ott 2017, 11:25 »
Pure a me sembra più una voglia di romanzesco a tutti i costi dell'autore che non una cosa reale.
Ma su, è evidente che Tare sapesse già di voler fare il DS dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, non è che glielo ha fatto venire in mente Lotito.
Comunque la pochezza, dai... andava via Sabatini e entrava Tare. Praticamente usciva uno che fino a ieri era considerato il miglior DS del monno e entrava l'altro di cui oggi si dice qualcosa di simile. 
Per i mezzi che avevamo siamo sempre stati in un ventre di vacca su queste cose.

Online paolo71

*****
8736
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4993 il: 11 Ott 2017, 11:26 »
Tare è bravo, è nei fatti.

Ma sul fatto che va lì per firmare da centravanti e esce da DS io stenderei un velo di silenzio.

Sul serio, dà veramente il senso della pochezza di quegli anni, che, mi auguro, non torneranno più.

Roma non è stata costruita in un giorno.

Se consideri cosa era la Lazio che si giocò la supercoppa con il milan quell' estate che Lotito la rilevò...
riguardati la formazione e confrontala con oggi...

Online paolo71

*****
8736
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4994 il: 11 Ott 2017, 11:32 »
Pure a me sembra più una voglia di romanzesco a tutti i costi dell'autore che non una cosa reale.
Ma su, è evidente che Tare sapesse già di voler fare il DS dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, non è che glielo ha fatto venire in mente Lotito.
Comunque la pochezza, dai... andava via Sabatini e entrava Tare. Praticamente usciva uno che fino a ieri era considerato il miglior DS del monno e entrava l'altro di cui oggi si dice qualcosa di simile. 
Per i mezzi che avevamo siamo sempre stati in un ventre di vacca su queste cose.

quando sabatini stava con noi era quello che trafficava coi minorenni...a trigoria è diventato il ds migliore del mondo...

Offline italicbold

*****
30846
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4995 il: 11 Ott 2017, 11:58 »
Pure a me sembra più una voglia di romanzesco a tutti i costi dell'autore che non una cosa reale.
Ma su, è evidente che Tare sapesse già di voler fare il DS dopo aver appeso gli scarpini al chiodo, non è che glielo ha fatto venire in mente Lotito.
Comunque la pochezza, dai... andava via Sabatini e entrava Tare. Praticamente usciva uno che fino a ieri era considerato il miglior DS del monno e entrava l'altro di cui oggi si dice qualcosa di simile. 
Per i mezzi che avevamo siamo sempre stati in un ventre di vacca su queste cose.

Prima ancora c'era Osti che non é, neanche lui, l'ultimo dei DS.
Lotito ha sempre avuto una qualità, quella di saper scegliere i collaboratori. Gran parte dell'odio che suscita é dovuto al fatto che ne ha lasciati per strada parecchi che mangiavano nella mangiatoia.

Offline inquisitor

*****
5301
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4996 il: 11 Ott 2017, 12:16 »
Vi state tutti concentrando su un aneddoto insignificante, quello di Tare entrato a villa S.Sebastiano da centravanti e uscito da DS, e avete tralasciato di commentare la vera 'ciccia' degli articoli postati che smonta direi definitivamente la teoria del 'Carneadismo' degli acquisti fatti dal nostro DS.
Infatti i giocatori presi sono Carneadi manco pòo cazzo perché Tare prima di prenderli li segue per 1 - 2 anni, prima personalmente assiso in tribuna poi li monitora costantemente via video e web; giocatori con caratteristiche tecniche e fisiche ben precise e che assicurano ai vari allenatori ampia libertà di impiegarli in più ruoli e in più funzioni.
Un lavoro certosino e capillare, insomma, non occasioni last minute come la vulgata anti-Tare ci sfracagna i colleoni ogni volta. Questo in realtà lo si sapeva già, solo che stavolta c'è stata la certificazione giornalistica sulla metodicità nella scelta e successiva acquisizione dei calciatori.

Offline Luca Signifer

*****
3677
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4997 il: 11 Ott 2017, 12:40 »
numero 1, fondamentale
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4998 il: 11 Ott 2017, 14:26 »
Pare che quando ha seguito per 1-2 anni Kakuta s'è preso 'na denuncia per molestie.

Offline Luca Signifer

*****
3677
Sesso: Maschio
Re:Igli Tare (Topic Ufficiale)
« Risposta #4999 il: 11 Ott 2017, 14:28 »
Pare che quando ha seguito per 1-2 anni Kakuta s'è preso 'na denuncia per molestie.
:) :) :) :)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod