Io ancora bestemmio.

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #20 il: 13 Apr 2018, 18:36 »
Lo dici a me, IB, che ho portato tutta la banda in questa cazzo di Valle del Gastein (sembra un nome di qualche regione sperduta nei pressi della Morìa tolkeninana).
Però, domenica si scende dall'aereo, si sale in macchina e si va allo stadio ad urlare in faccia agli [...]. Non saprei comportarmi diversamente.
E poi ci siamo forse arresi quando i nazisti hanno bombardato Pearl Harbour?

Offline M.L.Castroman 26

*
1633
Sesso: Maschio
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #21 il: 13 Apr 2018, 18:52 »
Non mi passa. Non ce la faccio. Anche oggi il destino ci ha sputato in faccia un sorteggio da leccarsi i baffi.
In 4 giorni, cazzo 4 giorni, dallo 0 2 delle merde al 4 1 di ieri. Un ribaltamento così repentino e [...] non l'avevo mai subito. A mente fredda era più prevedibile la medaglia d'oro di Steven Bradbury alle olimpiadi.
Non riesco ad accettarlo  :(

Offline SSL

*
2563

Offline SSL

Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #22 il: 13 Apr 2018, 19:11 »
Comunque ho rivisto adesso i gol. Fermi e terrorizzati. Non abbiamo letto nessuna delle quattro azioni. Boh. Inspiegabile.

Offline cippolo

*
1130
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #23 il: 13 Apr 2018, 19:15 »
Io sto ancora bestemmiando. Però non vedo l'ora di andare al mio posto in tribuna tevere domenica per applaudire e incitare la mia Lazio e i suoi calciatori. Sempre. Nel bene e nel male. Forza Lazio e sempre roma merda

Offline jailbreak

*
102
Sesso: Maschio
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #24 il: 13 Apr 2018, 19:53 »
...chi vive a Roma poi è un dramma...ovunque sono spuntate merxe di uomini che parlano parlano parlano...non ce la si può fare

Offline Tarallo

*****
78483
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #25 il: 13 Apr 2018, 20:07 »
I Tedeschi, Per. I Tedeschi.

Offline paolo1971

*
1202
Sesso: Maschio
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #26 il: 13 Apr 2018, 20:25 »
Ieri sera non sono neppure riuscito ad arrabbiarmi, ho solo visto spegnersi la luce e quando si è riaccesa eravamo 4-1. Le analisi spettano a chi fa questo per vivere, noi siamo tifosi, il nostro compito è guardare alla prossima battaglia, vedere nella prossima partita la meta successiva. Tutto il resto ora non conta.
Sotto col Derby. AVANTI LAZIO!

Offline ilprofeta

*
3703
Sesso: Maschio
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #27 il: 13 Apr 2018, 21:39 »
Ieri abbiamo subito una batosta, ma farsi abbattere oggi, quando siamo in piena corsa CL a 7 dalla fine sarebbe deleterio. La squadra è forte, abbiamo degli evidenti difetti sia tecnici che "emotivi", ma nonostante tutto siamo ancora lì, a giocarcela per quello che era il nostro obiettivo principe ad inizio stagione. Ora è necessario stare più uniti di prima, più incazzati, per portare a casa ciò che da agosto stiamo dimostrando di meritare. Forza Lazio, forza Laziali  :band1: :band1: :band1:

Offline ES

*
10330
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #28 il: 13 Apr 2018, 21:49 »
I Tedeschi, Per. I Tedeschi.

Lassa sta, non è il momento.
 :)

Offline marco87

*
11546
Sesso: Maschio
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #29 il: 13 Apr 2018, 22:18 »
calma ragazzi, ancora è tutto da decidere nel bene e nel male e stiamo in corsa per la Champions a 7 giornate dalla fine, facciamo questo sprint finale e vediamo dove arriveremo.
ieri non abbiamo giocato per 5 minuti , calo mentale totale ma adesso basta di pensare al passato riprendiamoci e pensiamo al presente e cerchiamo di recuperare noi stessi e di tornare subito alla vittoria.
ce la possiamo fare, siamo ancora in corsa per andare in Champions per cui dobbiamo crederci,riprenderci e tornare a giocare come sappiamo fare.
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #30 il: 13 Apr 2018, 22:35 »
Dal uebb:


A Tenerife venimmo eliminati dopo aver vinto 1-0 all’andata, dopo essere passati in vantaggio e dopo aver recuperato lo svantaggio due volte. Facemmo tre goal e non bastarono. Slavisa Jokanovic sembrava un marziano. Era la prima volta che una squadra veniva eliminata dopo aver fatto tre goal in trasferta.
A Valencia, la Lazio che qualche settimana dopo si sarebbe laureata Campione d’Italia prese cinque goal dal Valencia dei misteri. La meteora Gerard ne fece tre, Salas segnò il goal del 4-2 a cinque minuti dalla fine. Ma Claudio Lopez, uno comprato dalla Lazio l’estate prima e che sarebbe diventato nostro due mesi dopo, chiuse la pratica all’ottantottesimo.
A Dortmund ci ammazzò al novantesimo Karl Heinze Riedle. Il primo vero grande acquisto della nostra storia moderna. La notte in cui Boksic andò in bagno mentre gli altri continuavano a giocare. Come in una partita di calciotto qualsiasi con gli amici.
A Oporto, il Boavista ci spedi’ a casa con una doppietta di Ricky sul groppone.
In Europa ne abbiamo vinte tante e ne abbiamo perse altrettante. E ogni volta, siamo ritornati al nostro posto.
Erano Lazio più o meno forti.
C’erano presidenti e allenatori più o meno amati.
Ma noi pensavamo solo ad andare allo Stadio, la settimana successiva.
Dove si celebrava il nostro entusiasmo o si manifestava il nostro dissenso.
“Dino Dino vattene”, “la nostra fede non va tradita”, “andate a lavorare” e via cantando.
C’erano la rabbia e l’Amore. L’entusiasmo e la Voce.
Era tutto così reale e concreto. Si poteva essere o meno d’accordo. Cantare o restare in silenzio. Ma si presenziava.
Perché lo Stadio era il luogo deputato al tifo.
Lo Stadio. Non una tastiera.
E quando vi raccontate che i tempi sono cambiati. Che i parcheggi sono lontani. Che per comprare i biglietti è complicato.
Beh.
Vi state raccontando mille bugie.
Non sono cambiati i tempi.
Siete cambiati voi.
Ma vi fa male ammetterlo.

AVANTI LAZIO
AVANTI LAZIALI

Offline NEMICOn.1

*
3343
Sesso: Maschio
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #31 il: 13 Apr 2018, 22:41 »
Non mi passa. Non ce la faccio. Anche oggi il destino ci ha sputato in faccia un sorteggio da leccarsi i baffi.
In 4 giorni, cazzo 4 giorni, dallo 0 2 delle merde al 4 1 di ieri. Un ribaltamento così repentino e [...] non l'avevo mai subito. A mente fredda era più prevedibile la medaglia d'oro di Steven Bradbury alle olimpiadi.
Non riesco ad accettarlo  :(

Anche perche oltre il danno c'è pure la beffa ... in un ipotetica finale con l'Atletico Madrid , eravamo già qualificati direttamente per i gironi di Champions L. , sia in caso di vittoria che di sconfitta .
Nel primo caso è ovvio , nel secondo perche gli spagnoli essendo già qualificati liberavano il posto che spetta alla vincente dell'Europa League ...
e vabbè ....

Offline Giako77

*
4740
Sesso: Maschio
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #32 il: 13 Apr 2018, 22:57 »
non ero ancora riuscito ad aprire lazionet da quando abbiamo preso il 4° gol...a causa del dolore...ho provato a non pensarci...

anche io ancora bestemmio, nel dolore tendo a chiudermi
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #33 il: 13 Apr 2018, 23:05 »
I Tedeschi, Per. I Tedeschi.
Hai ragione.
E' che trovandomi ancora in questa cazzo di valle in cui tutti sorridono in tedesco (je potesse veni' na paralisi) i ricordi si annebbiano.
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #34 il: 13 Apr 2018, 23:41 »
Per la precisione

Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #35 il: 14 Apr 2018, 00:11 »
...chi vive a Roma poi è un dramma...ovunque sono spuntate merxe di uomini che parlano parlano parlano...non ce la si può fare
basta rimetterli al loro posto...
mercoledì mattina un collega ha fatto lo [...] su facebook, dove pure avevo riconosciuto i loro meriti: appena l'ho beccato gli ho detto che era un coniglio, perchè parla solo quando vincono ed è stato mesi a testa bassa perchè aveva paura degli sfottò.
un altro invece c'è sempre, nel bene e nel male, sfotte e si fa sfottere - e andrebbe pure bene. ma stamattina mi hanno riportato che la stava facendo fuori del vaso: come l'ho preso gli ho puntato l'indice sotto il naso e gli ho detto di non fare lo [...], che tanto tutto gli sarebbe stato rifatto decuplicato a tempo debito: nessuno ha più osato dirmi una parola.
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #36 il: 14 Apr 2018, 01:13 »
Non supereremo mai questa fase.

Certo, capisco la rabbia, l'incazzatura, le bestemmie...fa malissimo, ma non riesco a pensare che potrei vivere senza sapere cos'ha fatto la Lazio, senza quei 90 minuti da vivere in simbiosi con la passione che risale alla mia infanzia.

Quindi si, urlate, bestemmiate, spaccate tutto ma non abbandonatela, ricordate che oltre a questi momenti del cazzo abbiamo passato anche momenti incredibili e indimenticabili grazie a lei.

 :band1:

Offline FMSSL

*
1736
Sesso: Maschio
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #37 il: 14 Apr 2018, 01:31 »
Bestemmie, notte insonne, mente altrove (ho dimenticato persino d'avere un appuntamento), ma fa parte del gioco. Se si parla di orgoglio, non esiste sconfitta che posso minarlo. Sono e sarò sempre fiero d'essere Laziale e so che anche stavolta il tempo sarà galantuomo, basta stare zitti, camminare a testa alta ed aspettare
Forza Lazio
Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #38 il: 14 Apr 2018, 07:24 »
Lo scoramento c'è ed è tanto e Non vi nascondo che la voglia di staccare la spina da parte mia c'è.
Ma già' so che domani pomeriggio comincerà a salirmi la rabbia, a crescermi la bile, a montare la voglia di urlargli in faccia il mio odio. E inevitabilmente sarò lì, nel mio stadio, al mio posto. Li', con la mia sciarpa e la mia voglia di Lazio.

Fossi un giocatore della Lazio, domenica sera farei tremare ogni romanista che mi capitasse a tiro perché avrei così tanta fame, così tanta incazzatura, così tanta rabbia che ogni pallone sarebbe quello della vita.

Ecco la partita che voglio vedere domenica, voglio undici Filippini, undici indemoniati che corrono per ventidue e che gli menano sportivamente e fisicamente.

Domenica sera il risultato conta relativamente, domenica sera e' in palio il nostro orgoglio di laziali, domenica sera non si fanno prigionieri.

Re:Io ancora bestemmio.
« Risposta #39 il: 14 Apr 2018, 07:33 »
Anche perche oltre il danno c'è pure la beffa ... in un ipotetica finale con l'Atletico Madrid


Thauvin Mitroglou Payet e Sarr.

Forse è sto sentirsela calla sempre che frega.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod