Io sto con il presidente della Lazio - Lazio.net Community

Io sto con il presidente della Lazio

0 Utenti e 31 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline paolo71

*****
9822
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #420 il: 18 Gen 2018, 11:35 »
A parte qualche passaggio, in realtà, da comunque un riconoscimento delle sue indubbie qualità.

non è possibile giustificarli pure...
prostiamoci dai, avanti il prossimo...

Offline PabloHoney

*****
10962
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #421 il: 18 Gen 2018, 11:59 »

Nota del Portavoce della S.S. Lazio Arturo Diaconale
 
    18 Gennaio 2018    

Scrivo queste considerazioni spogliandomi del ruolo di responsabile della S.S. Lazio e rientrando nei miei panni tradizionali di giornalista con lunga esperienza di analista politico alle spalle. Mi colpisce come la maggior parte dei giornalisti sportivi che seguono sui principali media nazionali le intricate vicende della Figc abbia scoperto che l’unico nesso di quanto sta avvenendo per la scelta del successore di Tavecchio al vertice del calcio italiano sia il cosiddetto “antilotitismo”. Cioè una alleanza tra le più diverse componenti della Figc non per un progetto di innovazione, di rilancio e di sviluppo dell’organismo che dirige e controlla lo sport più popolare ed amato del paese. Ma, molto più semplicemente ed anche pedestremente, per contrastare e colpire Claudio Lotito, dipinto nelle maniere più disparate, da Attila distruggitore ad ammaliatrice Lolita (il gioco di parole Lotito-Lotita) del calcio nazionale, da gaffeur per Sinagoghe e dintorni a ducetto incapace di fornire sogni ai tifosi, da manovratore occulto e palese di politica, agenzia delle Entrate, nomine federali e vicende calcistiche varie a frenetico manovratore in contemporanea di sei telefonini per meglio sfogare la propria incontenibile bulimia verbale.

A colpirmi in particolare, però, non è l’alleanza “contra personam”, che è un fenomeno tipico del modo di fare politica e giornalismo degli ultimi tempi, ma l’assenza totale di una qualsiasi motivazione concreta, realistica e positiva posta a fondamento dell’ “antilotitismo viscerale”. Alla base dell’alleanza, in sostanza, non c’è alcun progetto ma solo una serie di pregiudizi legati non alle attività di un personaggio che si è costruito da solo ed è riuscito a conquistare traguardi di grande rilevanza in tutti i settori in cui è stato ed è impegnato, ma solo agli aspetti esteriori di un uomo che non rientra nei canoni del conformismo imperante del politicamente corretto.

L’aspetto più singolare di questo “antilotitismo viscerale” vuoto di qualsiasi contenuto è che più si manifesta e più ingigantisce e rinforza nell’opinione pubblica l’immagine del personaggio che si vuole colpire ed affondare. Lotito sarà pure Attila ma ha salvato la S.S. Lazio dal fallimento e l’ha portata a competere con i massimi club italiani ed europei. Lotito sarà pure Lotita ma senza aver bisogno di un Nabokov non ha sbagliato una scelta (da Tare a Inzaghi, da Peruzzi al parco giocatori) nel rafforzare una società in passato considerata la cenerentola del calcio romano. Lotito sarà pure gaffeur, ducetto, divoratore di telefonini, amante del latinorum e della buona tavola, ma è riuscito a diventare nel giro di poco più di un decennio l’uomo che può vantare i maggiori successi personali nel calcio nazionale. Sarà pure, come ha scritto Roberto Beccantini, il “peggio del meglio ed il meglio del peggio” dell’italiano medio. Ma intanto c’è, conta, pesa ed è l’unico che ha idee, progetti ed energie da investire per la ripresa del calcio. Certo, è italiano, con tutti i pregi ed i difetti dell’italiano. Ma chi l’ha detto che non sia meglio per il nostro calcio avere a che fare con un italiano di questo stampo piuttosto che con cinesi, americani o con qualche soggetto incapace di diventare un personaggio di rilievo o ancora lontano da un simile traguardo?

Promo Samsung PS4 300x600 New

Offline Kobra

*
1847
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #422 il: 18 Gen 2018, 12:09 »
Lotito gode di pessima stampa.
E questo non credo dipenda dal suo essere "figlio di nessuno", e neppure da alcuni suoi modi di essere alquanto urticanti anche per chi (come me) lo stima dal punto di vista calcistico. Penso però che tutto questo con la pessima reputazione che cercano di costruirgli c'entri sì, ma che il punto essenziale sia che presiede la Lazio.
Sono abbastanza sicuro che se avesse ottenuto i medesimi risultati sportivi con un'altra squadra sarebbe stato considerato un genio

Offline Thrawn

*
1864
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #423 il: 18 Gen 2018, 12:13 »
Lotito gode di pessima stampa.
E questo non credo dipenda dal suo essere "figlio di nessuno", e neppure da alcuni suoi modi di essere alquanto urticanti anche per chi (come me) lo stima dal punto di vista calcistico. Penso però che tutto questo con la pessima reputazione che cercano di costruirgli c'entri sì, ma che il punto essenziale sia che presiede la Lazio.
Sono abbastanza sicuro che se avesse ottenuto i medesimi risultati sportivi con un'altra squadra sarebbe stato considerato un genio

Sicuro al 1000%

Offline JoeStrummer

*****
12075
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #424 il: 18 Gen 2018, 12:34 »
Lotito gode di pessima stampa.
E questo non credo dipenda dal suo essere "figlio di nessuno", e neppure da alcuni suoi modi di essere alquanto urticanti anche per chi (come me) lo stima dal punto di vista calcistico. Penso però che tutto questo con la pessima reputazione che cercano di costruirgli c'entri sì, ma che il punto essenziale sia che presiede la Lazio.
Sono abbastanza sicuro che se avesse ottenuto i medesimi risultati sportivi con un'altra squadra sarebbe stato considerato un genio

Io invece non ne sono affatto sicuro.

La Lazio, fondamentalmente, è un dito in c... solo per le merde. Per le strisciate è solo un'avversario incidentale di qualche stagione e qualche competizione, non rappresenta un problema, anzi, probabilmente ha pure il merito storico, tramite Vaccaro( sempre sia lodato) di aver impedito la costituzione di una sola realtà calcistica romana più ricca e competitiva.

Nei primi anni della sua gestione la stampa Mainstream e la gran parte dell'opinione pubblica ( a ragione, IMHO) aveva un atteggiamento benevolo ( al di là del dileggio sugli aspetti "macchiettistici" vedi Max Giusti) nei confronti di Lotito per l'opera di risanamento, di sana gestione e di lotta agli ultras, che stava imponendo alla Lazio, chiedendosi perchè, se non schierandosi contro il tifo e l'ambiente Lazio che in gran parte lo osteggiava.

Con il suo "salto di qualità politico" invece, i tradizionali padroni del vapore e i media che a loro fanno riferimento, hanno capito al volo che un uomo del genere avrebbe, e ha, la capacità di portare a termine una vera e propria rivoluzione, ridisegnando gli equilibri di potere e anche ponendo fine a privilegi, prebende, rendite di posizione.

In sintesi l'atteggiamento del ticket anti-Lotito e della stampa mainstream replica, su vasta scala, lo stesso che tennero gli Irriducibili e il catetere all'inizio della sua avventura romana.

Online Ranxerox

*****
7645
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #425 il: 18 Gen 2018, 12:49 »
Io invece non ne sono affatto sicuro.

La Lazio, fondamentalmente, è un dito in c... solo per le merde. Per le strisciate è solo un'avversario incidentale di qualche stagione e qualche competizione, non rappresenta un problema, anzi, probabilmente ha pure il merito storico, tramite Vaccaro( sempre sia lodato) di aver impedito la costituzione di una sola realtà calcistica romana più ricca e competitiva.

Nei primi anni della sua gestione la stampa Mainstream e la gran parte dell'opinione pubblica ( a ragione, IMHO) aveva un atteggiamento benevolo ( al di là del dileggio sugli aspetti "macchiettistici" vedi Max Giusti) nei confronti di Lotito per l'opera di risanamento, di sana gestione e di lotta agli ultras, che stava imponendo alla Lazio, chiedendosi perchè, se non schierandosi contro il tifo e l'ambiente Lazio che in gran parte lo osteggiava.

Con il suo "salto di qualità politico" invece, i tradizionali padroni del vapore e i media che a loro fanno riferimento, hanno capito al volo che un uomo del genere avrebbe, e ha, la capacità di portare a termine una vera e propria rivoluzione, ridisegnando gli equilibri di potere e anche ponendo fine a privilegi, prebende, rendite di posizione.

In sintesi l'atteggiamento del ticket anti-Lotito e della stampa mainstream replica, su vasta scala, lo stesso che tennero gli Irriducibili e il catetere all'inizio della sua avventura romana.

Quando una parte politica/amministrativa di questo paese fa partire una macchina del fango così intensa e organizzata contro una persona, significa che ne è parecchio preoccupata. È già successo decine di volte.
Cercano di distruggerti l'immagine pubblica e vanno a cercare tutti gli eventuali fantasmi chiusi nell'armadio.
Evidentemente lo percepiscono come un grosso ostacolo alla realizzazione dei cazzi loro.

Offline JoeStrummer

*****
12075
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #426 il: 18 Gen 2018, 12:55 »
Quando una parte politica/amministrativa di questo paese fa partire una macchina del fango così intensa e organizzata contro una persona, significa che ne è parecchio preoccupata. È già successo decine di volte.
Cercano di distruggerti l'immagine pubblica e vanno a cercare tutti gli eventuali fantasmi chiusi nell'armadio.
Evidentemente lo percepiscono come un grosso ostacolo alla realizzazione dei cazzi loro.

Non c'è il minimo dubbio.

E se devo essere sincero non sono per niente contento che Diaconale non vi abbia fatto neanche un piccolo cenno o riferimento.

Quello che Diaconale definisce "antilotitismo viscerale” tale non è, ma è IMHO assai razionale, è soprattutto non è affatto "vuoto di qualsiasi contenuto", ma ha un fondamento potentissimo.

Online Ranxerox

*****
7645
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #427 il: 18 Gen 2018, 13:05 »
Non c'è il minimo dubbio.

E se devo essere sincero non sono per niente contento che Diaconale non vi abbia fatto neanche un piccolo cenno o riferimento.

Quello che Diaconale definisce "antilotitismo viscerale” tale non è, ma è IMHO assai razionale, è soprattutto non è affatto "vuoto di qualsiasi contenuto", ma ha un fondamento potentissimo.

Lo penso anch'io e probabilmente il nocciolo del contendere riguarda qualche "interesse" di vitale importanza che magari, al momento, non è facile comprendere.
D'altronde come dice Beccantini al termine dell'articolo (appena letto, pensavo peggio) Lotito lo puoi battere ma non abbattere. Alla fine, prima o poi, ci devi sempre e comunque fare i conti.
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #428 il: 18 Gen 2018, 13:06 »
Quando una parte politica/amministrativa di questo paese fa partire una macchina del fango così intensa e organizzata contro una persona, significa che ne è parecchio preoccupata. È già successo decine di volte.
Cercano di distruggerti l'immagine pubblica e vanno a cercare tutti gli eventuali fantasmi chiusi nell'armadio.
Evidentemente lo percepiscono come un grosso ostacolo alla realizzazione dei cazzi loro.

te la rubo e la metto su twitter  :beer:

Offline Precisione

*
1831
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #429 il: 18 Gen 2018, 14:11 »
CALCIO: FIGC. TOMMASI "LA PRESENZA OVUNQUE DI LOTITO FA RIFLETTERE"

"Una delle cose che sicuramente fa pensare e' la sua presenza ovunque con determinate logiche che depotenziano il ruolo istituzionale di organi come la Lega A e, visto che e' presente anche li', della Lega di B, o in passato della Federazione". Con queste parole il numero 1 dell'Assocalciatori, uno dei tre candidati alla presidenza della Federcalcio (Gravina e Sibilia gli altri due, ndr), parla di Claudio Lotito ai microfoni di Sky Sport 24. "Le istituzioni hanno un ruolo diverso rispetto a quello che lui a volte porta avanti - ha proseguito Tommasi - e questo genera in molti l'idea che si debba andare in un'altra direzione".
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #430 il: 18 Gen 2018, 16:07 »
CALCIO: FIGC. TOMMASI "LA PRESENZA OVUNQUE DI LOTITO FA RIFLETTERE"

"Una delle cose che sicuramente fa pensare e' la sua presenza ovunque con determinate logiche che depotenziano il ruolo istituzionale di organi come la Lega A e, visto che e' presente anche li', della Lega di B, o in passato della Federazione". Con queste parole il numero 1 dell'Assocalciatori, uno dei tre candidati alla presidenza della Federcalcio (Gravina e Sibilia gli altri due, ndr), parla di Claudio Lotito ai microfoni di Sky Sport 24. "Le istituzioni hanno un ruolo diverso rispetto a quello che lui a volte porta avanti - ha proseguito Tommasi - e questo genera in molti l'idea che si debba andare in un'altra direzione".
A tommà, e vedi d'annà a fan culo!!

Online Ranxerox

*****
7645
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #431 il: 18 Gen 2018, 16:56 »
A tommà, e vedi d'annà a fan culo!!

Che se nun te raccomandavano l'amichi tua giallorossi, nun te se 'n'culava nessuno.

Offline Charlot

*
11817
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #432 il: 18 Gen 2018, 17:20 »
Forza Lazio...  forza Lotito!
 :ssl :since



 :asrm

p.s.: al di là della passione calcistica che me lo rende simpatico, Lotito sembra essere uno dei pochi con delle idee sensate ed innovative. L'ambiente quello è...

Offline JoeStrummer

*****
12075
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #433 il: 18 Gen 2018, 17:25 »
Che se nun te raccomandavano l'amichi tua giallorossi, nun te se 'n'culava nessuno.

Che poi, poraccio, s'è capito perfettamente che i suoi amichi giallorossi lo usano solo per sparigliare le carte e dividere il fronte politico nella speranza che la FIGC venga commissariata e finisca direttamente nella mani di merdagò senza intermediari...
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #434 il: 18 Gen 2018, 18:17 »
Sentire un pischello raccomandato che fa la predica a Lotito sul senso delle istituzioni... farebbe quasi ridere, se non ci fosse da piangere di fronte a tanta presunzione... si sente in grado di dare lezioni al mondo, il pretino della casa senza specchi...

Offline gentlemen

*
10496
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #435 il: 18 Gen 2018, 19:17 »
CALCIO: FIGC. TOMMASI "LA PRESENZA OVUNQUE DI LOTITO FA RIFLETTERE"

"Una delle cose che sicuramente fa pensare e' la sua presenza ovunque con determinate logiche che depotenziano il ruolo istituzionale di organi come la Lega A e, visto che e' presente anche li', della Lega di B, o in passato della Federazione". Con queste parole il numero 1 dell'Assocalciatori, uno dei tre candidati alla presidenza della Federcalcio (Gravina e Sibilia gli altri due, ndr), parla di Claudio Lotito ai microfoni di Sky Sport 24. "Le istituzioni hanno un ruolo diverso rispetto a quello che lui a volte porta avanti - ha proseguito Tommasi - e questo genera in molti l'idea che si debba andare in un'altra direzione".
E' ripartita l'offensiva mediatica contro Lotito e la Lazio, al fine di condizionare l'ambiente e creare un'atmosfera che faccia sembrare naturale che le prime 4 siano Juve Napoli Inter e roma....oggi su Skesport24 era tutto un commentare Inter-roma di domenica sera sottolineando ed augurandosi che ambedue le formazioni arrivino a qualificarsi in Champions perché lo meritano....naturalmente la parola Lazio è totalmente ignorata.
Io non credo ai complotti, ma credo ai condizionamenti ambientali, i Ragazzi ed il Mister ne siano consapevole, per vincere dobbiamo stravincere.

Offline COLDILANA61

*
11696
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #436 il: 18 Gen 2018, 20:03 »
E' ripartita l'offensiva mediatica contro Lotito e la Lazio, al fine di condizionare l'ambiente e creare un'atmosfera che faccia sembrare naturale che le prime 4 siano Juve Napoli Inter e roma....oggi su Skesport24 era tutto un commentare Inter-roma di domenica sera sottolineando ed augurandosi che ambedue le formazioni arrivino a qualificarsi in Champions perché lo meritano....naturalmente la parola Lazio è totalmente ignorata.
Io non credo ai complotti, ma credo ai condizionamenti ambientali, i Ragazzi ed il Mister ne siano consapevole, per vincere dobbiamo stravincere.

La possono fare sporca e gia' lo hanno fatto .

Ma anche quest'anno ci sara' una Perugia ed un Calori .







Offline Il Mitico™

*
22295
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #437 il: 18 Gen 2018, 21:27 »
CALCIO: FIGC. TOMMASI "LA PRESENZA OVUNQUE DI LOTITO FA RIFLETTERE"

"Una delle cose che sicuramente fa pensare e' la sua presenza ovunque con determinate logiche che depotenziano il ruolo istituzionale di organi come la Lega A e, visto che e' presente anche li', della Lega di B, o in passato della Federazione". Con queste parole il numero 1 dell'Assocalciatori, uno dei tre candidati alla presidenza della Federcalcio (Gravina e Sibilia gli altri due, ndr), parla di Claudio Lotito ai microfoni di Sky Sport 24. "Le istituzioni hanno un ruolo diverso rispetto a quello che lui a volte porta avanti - ha proseguito Tommasi - e questo genera in molti l'idea che si debba andare in un'altra direzione".

Fa riflettere quello che VOI volete far riflettere, se uno si facesse davvero due domande si dovrebbe chiedere com'è possibile criticare all'unanimità gli atteggiamenti dei calciatori al giorno d'oggi, per poi sostenere a furor di popolo te che da presidente dell'AIC hai sempre difeso a piene mani tutte queste porcate.

Ed è solo una delle tante riflessioni da fare...

Offline Palo

*****
10718
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #438 il: 19 Gen 2018, 01:23 »
 Be poi, se è vero che Lotito è presente in lega a e b, in federazione e chissà dove ... Tommasi dove è? Rappresenta solo i calciatori di A o pure tutti gli altri? E settario e uindi un pessimo “sindacalista” per i calciatori “poveri” o è ubiquo ne più ne meno del sor Claudio?

Online Ranxerox

*****
7645
Sesso: Maschio
Re:Io sto con il presidente della Lazio
« Risposta #439 il: 19 Gen 2018, 11:49 »
La possono fare sporca e gia' lo hanno fatto .

Ma anche quest'anno ci sara' una Perugia ed un Calori .

Dici che rivincemo lo scudo...???   :pp
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod