Commenti Lazio-Spal

4 Utenti e 15 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #140 il: Oggi alle 00:59 »
ieri alla fine ho visto voi. la linea di 5 difensori la muovi difficilmente a meno che tu non abbia giocatori che saltano l'uomo o che riescano a fare triangoli pregevoli sullo stretto. passare con filtranti è dura perché le distanze tra i centrali e i laterali sono davvero finestre spazio temporali molto strette e brevi. a quel punto o sfondi sulle fasce, li fai schiacciare e poi scarichi dietro per la botta da fuori o la butti al centro e cerchi di vincere i duelli aerei individuali, come avete cercato di fare voi per gran parte della partita. il problema dei cross è che sono giocate molto più leggibili e anche se avete vinto diversi duelli, la palla in area ve l'hanno praticamente sempre contesa. le occasioni sono uscite da duelli vinti, compresa la girata di immobile, e praticamente mai da smarcamenti puliti. mi aspettavo qualcosa di più sul piano della riconquista alta della palla e del pressing, che mi è parso abbastanza mal organizzato ieri sera. quasi sempre di posizione, troppo poco sulle linee di passaggio, che invece contro la juventus avevate coperto molto bene per almeno settanta minuti. la SPAL in transizione ha parecchi limiti tecnici, spesso trascinavano la palla avanti e a centrocampo le distanze le hanno completamente perse dopo venti minuti della ripresa, ma i vostri cambi non hanno praticamente cambiato nulla. non bene palombi ma non ha colpe, ancora spiaggiato caicedo, ma ingiudicabile.

Online Blueline

*
3657
Sesso: Maschio
blog of life
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #141 il: Oggi alle 06:36 »
Quello che ci manca è l'episodio da sfruttare, la mentalità/abilità di poter scardinare le difese di chi vuole lucrare il punticino. Come i zozzi, prendono 3 punti e alla fine ci stanno sopra in campionato(=bei soldi della CL), anche se noi vinciamo le coppe e il battiamo nei derbies che le assegnano.

Offline sorazio

*
6512
Sesso: Maschio
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #142 il: Oggi alle 07:56 »
Partita complicata quella con la spal, ma secondo me è servito un pareggio del genere post Juve per far capire a tutti i calciatori che se nn si scende concentrati tosti e compatti non si va da nessuna parte, una lezione che per fortuna non ha avuto grosse ricadute a livello numerico. Dalla prossima mi aspetto più concentrazione e cattiveria sportiva

Offline cartesio

*****
17889
Sesso: Maschio
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #143 il: Oggi alle 08:47 »
D'accordo. Anche tutti quei personalismi hanno fatto danni, forse per la convizione di potersela comunque cavare con una squadretta, mentre con la Juve o uniti o si perde.

Online cuchillo

*
7340
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #144 il: Oggi alle 09:57 »
Quello che ci manca è l'episodio da sfruttare, la mentalità/abilità di poter scardinare le difese di chi vuole lucrare il punticino.

Tu dici?
Pensa che per me questa è stata la nostra forza, lo scorso anno. Lo dicono i numeri.
Poi, se ti riferisci a Lazio-Spal, è un altro discorso.

Vediamo i numeri.
- La Lazio è stata l'unica squadra, insieme alla Juve, ad aver fatto bottino pieno (ossia 18 punti) contro le retrocesse.
- Contro il Crotone, vittoria in casa e sconfitta fuori (ma spero nessuno voglia considerare l'ultima di campionato con la Lazio in infradito...)
- Contro il Genoa, 4 punti (...e Genoa-Lazio il più grande furto degli ultimi 15 anni)
- Contro il Bologna, 4 punti
- Contro il Chievo, 1 punto
- Contro l'Udinese, 6 punti
- Contro il Sassuolo, 6 punti
- Contro il Cagliari, 4 punti

Toro e Samp (10 punti su 12) non le considero piccole ma almeno medie.

Quindi, su 60 punti a disposizione contro le piccole ne abbiamo presi 46, cioè il 76%.
Ovviamente, il dato è sporcato da Crotone-Lazio e da Genoa-Lazio.

Non considerando la meteora Atalanta, vediamo le due squadre finiteci sopra, Napoli e Roma, con tanti punti di vantaggio.

Il Napoli ha perso 2 punti col Pescara, 2 punti col Palermo, 4 punti col Sassuolo, 2 punti col Genoa.
Quindi, 50 su 60, ossia l'83%.

In buona sostanza, con lo stesso lotto di squadre, la compagine più bella del mondo, ha fatto 4 punti in più.

La Roma, è vero, è andata decisamente meglio, perdendo solo 2 punti col Cagliari e 2 punti con l'Empoli (56 su 60, il 93%), ma considerando Toro e Samp (6 punti su 12, contro i nostri 10 su 12), ci accorgeremmo che la differenza si assottiglia parecchio (Lazio 56 su 72, il 78%; Roma 62 su 72, l'86%).

La Lazio non è con le piccole che ha avuto problemi.

La Lazio è mancata clamorosamente contro le strisciate - facendo solo 1 punto su 18 contro i 15 su 18 della Roma e i 13 su 18 del Napoli - e, ovviamente, col Napoli stesso (1 punto su 4).

Poi, sul perché con le piccole abbiamo avuto pochi problemi, la mia l'ho già detta.
C'era un signore di nome Keita e c'era anche Felipe Anderson assist recordman. Tolti quei due, soffriamo in casa pure contro la Virtus Francavilla.
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #145 il: Oggi alle 11:48 »
È un ottimo cuchillo come sempre.

Online mdfn

*
1165
Sesso: Maschio
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #146 il: Oggi alle 12:11 »
Per me conta molto la motivazione. L'anno scorso, anche quando giocavamo male, avevamo una rabbia che contro le squadre più deboli ci permetteva di vincere. Giocavamo il pallone più velocemente.
Con la Spal abbiamo pensato troppo.

Online cuchillo

*
7340
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #147 il: Oggi alle 12:21 »
Per me conta molto la motivazione. L'anno scorso, anche quando giocavamo male, avevamo una rabbia che contro le squadre più deboli ci permetteva di vincere. Giocavamo il pallone più velocemente.
Con la Spal abbiamo pensato troppo.

Scusate se insisto su questo punto.
Ma ci vedete tutte queste differenze - aldilà del casuale epilogo finale: grazie ancora, Aleandro Rosi della mia ceppa! - tra Lazio-Spal e Lazio-Crotone, le uniche due partite casalinghe di campionato da quando c'è Inzaghi in cui i due fantasisti d'attacco della rosa sono mancati contemporaneamente?
Vi prego, ditemi qual è stata la differenza, ché non me ne sono accorto.
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #148 il: Oggi alle 12:27 »
Scusate se insisto su questo punto.
Ma ci vedete tutte queste differenze - aldilà del casuale epilogo finale: grazie ancora, Aleandro Rosi della mia ceppa! - tra Lazio-Spal e Lazio-Crotone, le uniche due partite casalinghe di campionato da quando c'è Inzaghi in cui i due fantasisti d'attacco della rosa sono mancati contemporaneamente?
Vi prego, ditemi qual è stata la differenza, ché non me ne sono accorto.

Nssuna differenza come anche nessuna differenza tra Lazio-Spal e Lazio-Empoli.
Il problema è proprio questo: senza nessuno in squadra in grado di saltare l'uomo e creare superiorità il nostro gioco diventa lento e prevedibile e basta una difesa dinamica e organizzata per inaridire ogni nostra fonte di gioco.

Online inquisitor

*****
5060
Sesso: Maschio
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #149 il: Oggi alle 12:41 »
Nssuna differenza come anche nessuna differenza tra Lazio-Spal e Lazio-Empoli.
Il problema è proprio questo: senza nessuno in squadra in grado di saltare l'uomo e creare superiorità il nostro gioco diventa lento e prevedibile e basta una difesa dinamica e organizzata per inaridire ogni nostra fonte di gioco.
In questo caso allora bisogna allargare il gioco e velocizzarlo con passaggi di prima  precisissimi, visti i ridotti spazi di manovra: a maggior ragione, la scelta di affidarsi ad alcuni giocatori con gli scarponi da sci ai piedi (cit.) è stata doppiamente sbagliata.

Online cuchillo

*
7340
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #150 il: Oggi alle 12:47 »
Ottimo, quindi anche per voi le "motivazioni" non sono alla base di Lazio-Spal.
Mi fa piacere non essere il solo a pensarlo.

Online mdfn

*
1165
Sesso: Maschio
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #151 il: Oggi alle 12:54 »
Scusate se insisto su questo punto.
Ma ci vedete tutte queste differenze - aldilà del casuale epilogo finale: grazie ancora, Aleandro Rosi della mia ceppa! - tra Lazio-Spal e Lazio-Crotone, le uniche due partite casalinghe di campionato da quando c'è Inzaghi in cui i due fantasisti d'attacco della rosa sono mancati contemporaneamente?
Vi prego, ditemi qual è stata la differenza, ché non me ne sono accorto.
No no, le due partite si assomigliano moltissimo.
La penso come te sull'analisi tecnica della partita, è chiaro che senza Felipe o Keita facciamo una fatica bestiale a segnare contro una squadra che ci aspetta.
Comunque si poteva fare di più anche senza. Abbiamo una squadra fisica e giocatori pesanti: la potevamo mettere sulla forza, ma non siamo riusciti a imporla nell'area avversaria (e nemmeno nella nostra). Ho visto giocatori che portavano palla pestandosi i piedi e pochissimi cambi di gioco. Giocando a un ritmo più alto penso che saremmo riusciti a segnare.
Ho parlato di motivazione partendo da questo assunto: che potevamo vincere lo stesso.

Oltre ai piedi c'è mancato slancio, leggerezza. Siamo stati troppo nervosi. Insomma penso che la testa non abbia funzionato perfettamente.
Forse la squadra sta risentendo anche delle polemiche su Keita, cioè, i compagni lo sanno benissimo che Keita in queste partite può fare la differenza.

Online JoseAntonio

*****
13668
Sesso: Maschio
Re:Commenti Lazio-Spal
« Risposta #152 il: Oggi alle 12:59 »
No no, le due partite si assomigliano moltissimo.
La penso come te sull'analisi tecnica della partita, è chiaro che senza Felipe o Keita facciamo una fatica bestiale a segnare contro una squadra che ci aspetta.
Comunque si poteva fare di più anche senza. Abbiamo una squadra fisica e giocatori pesanti: la potevamo mettere sulla forza, ma non siamo riusciti a imporla nell'area avversaria (e nemmeno nella nostra). Ho visto giocatori che portavano palla pestandosi i piedi e pochissimi cambi di gioco. Giocando a un ritmo più alto penso che saremmo riusciti a segnare.
Ho parlato di motivazione partendo da questo assunto: che potevamo vincere lo stesso.

Oltre ai piedi c'è mancato slancio, leggerezza. Siamo stati troppo nervosi. Insomma penso che la testa non abbia funzionato perfettamente.
Forse la squadra sta risentendo anche delle polemiche su Keita, cioè, i compagni lo sanno benissimo che Keita in queste partite può fare la differenza.

A parte l'ultima frase, sul quale non so pronunciarmi, tutto il resto è perfetto.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod