Mercato di riparazione 2017

3 Utenti e 38 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline skizzo87

*****
18741
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #40 il: 19 Ott 2016, 17:27 »
Il vice Immobile ce l'abbiamo in casa.
È Rossi.
Basta metterlo alla prova.
Chi come lui era nettamente superiore ai pari età della Primavera  (Keita) si è dimostrato pronto per il salto.

Basta vedere che fine ha fatto Tounkara che un anno piu' "vecchio" non ha trovato una squadra.
Rossi doveva andare in prestito, invece di giocare inutilmente in primavera.

Offline Ranxerox

*****
5426
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #41 il: 19 Ott 2016, 19:49 »
premessa: per me non prendiamo nessuno.

Cosa ci servirebbe secondo me più di ogni altra cosa: un cc tipo Duncan o Kessiè, senza scomodare campionissimi.

Cosa potrebbe accadere in ottica fantamercato: scambio Kishna-Ntep (a scadenza) cessione Djo e dentro una punta (Haller pare molto buono e potrebbe giocare anche in copoia con Immobile).

Buongustaio  :)

Online Daniela

*****
17993
Sesso: Femmina
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #42 il: 19 Ott 2016, 20:42 »
tra l'altro manco costeranno poco...

per kessie ci sarà sicuramente un'asta

Offline tosh

*
376
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #43 il: 19 Ott 2016, 20:48 »
Ah proposito di Rossi,per me sarà' uno degli attaccanti della Lazio dei prossimi anni..

Offline DajeLazioMia

*
30232
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #44 il: 19 Ott 2016, 20:58 »
tra l'altro manco costeranno poco...

per kessie ci sarà sicuramente un'asta
Lo so, ma al di là dei nomi secondo me ci manca proprio un cc così, in giro ce ne saranno altri buoni.

Offline fiDelio

*
1485
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #45 il: 19 Ott 2016, 21:01 »
Peccato le incomprensioni con Miro, li avrei visti bene insieme.

Offline skizzo87

*****
18741
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #46 il: 19 Ott 2016, 21:08 »
Peccato le incomprensioni con Miro, li avrei visti bene insieme.

Bhe Miro aveva fatto il suo corso a 37 anni, o restava con un ingaggio simbolico e gli facevi fare la seconda punta/simbolo, o e' giusto separarsi.
Visto che comunque il suo ingaggio l'hai dato a Immobile.

Offline Ranxerox

*****
5426
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #47 il: 19 Ott 2016, 22:49 »
Lo so, ma al di là dei nomi secondo me ci manca proprio un cc così, in giro ce ne saranno altri buoni.

Però io a centrocampo, che rimane comunque il reparto nevralgico di ogni squadra, non prenderei un altro giovane ma uno, anche non fortissimo e di primo pelo,  che però ha giocato in squadre di livello in Champions e che ha già vinto qualcosa di importante.
Non saprei indicare un nome specifico ma credo che ci starebbe tutto un profilo del genere.
Un Marchisio per dire, magari anche trentenne, che viene a fare gli ultimi tre anni di carriera da noi mettendo a disposizione degli altri carisma, esperienza e mentalità vincente.
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #48 il: 19 Ott 2016, 22:57 »
Abbiamo una "rosa" completa in ogni reparto e solo se verrà ceduto qualcuno la Lazio si attiverà per un nuovo ingaggio: vediamo quello che succederà.

Offline DajeLazioMia

*
30232
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #49 il: 19 Ott 2016, 23:01 »
Però io a centrocampo, che rimane comunque il reparto nevralgico di ogni squadra, non prenderei un altro giovane ma uno, anche non fortissimo e di primo pelo,  che però ha giocato in squadre di livello in Champions e che ha già vinto qualcosa di importante.
Non saprei indicare un nome specifico ma credo che ci starebbe tutto un profilo del genere.
Un Marchisio per dire, magari anche trentenne, che viene a fare gli ultimi tre anni di carriera da noi mettendo a disposizione degli altri carisma, esperienza e mentalità vincente.
Non ti so dire, dipende anche dalle occasioni di mercato, di certo lì con uno forte fai un salto di qualità, ma deve essere potente veloce e con buona tecnica, se è pure esperto meglio, ma costicchiano questi giocatori, sarebbe già buono metterci 8-9mio e sperare in un bell'acchiappo.
I terzini li trovi (hai pure Germoni da valutare), anche per il portiere alla fine tra Marchetti Berisha Strakosha Guerrieri non stai male.
I soldi su un cc forte e un'altra bella punta per me, tra gennaio e questa estate. La squadra è buona, mancano 2-3 tasselli di qualità.


Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #50 il: 19 Ott 2016, 23:09 »
I nostri giovani stanno crescendo molto bene ed altri ne abbiamo in rampa di lancio, di urgente non abbiamo nulla da prendere a meno che non capiti l'occasione irrinunciabile dovuta a qualche nostra cessione. In questo caso Voi sapete già dove andrei a parare.

Offline Ranxerox

*****
5426
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #51 il: 20 Ott 2016, 00:06 »
Non ti so dire, dipende anche dalle occasioni di mercato, di certo lì con uno forte fai un salto di qualità, ma deve essere potente veloce e con buona tecnica, se è pure esperto meglio, ma costicchiano questi giocatori, sarebbe già buono metterci 8-9mio e sperare in un bell'acchiappo.
I terzini li trovi (hai pure Germoni da valutare), anche per il portiere alla fine tra Marchetti Berisha Strakosha Guerrieri non stai male.
I soldi su un cc forte e un'altra bella punta per me, tra gennaio e questa estate. La squadra è buona, mancano 2-3 tasselli di qualità.

Concordo, il più è fatto.
Mancano due titolari ed un paio di riserve.
A parte questo, la squadra è già piena di ottimi giovani. Manca un po' di qualità in mezzo al campo (che non significa solo tecnica o corsa) perché il solo Biglia (vero giocatore di livello top) è troppo discontinuo a causa degli infortuni. Soprattutto i giovani forti, per fare il salto definitivo, hanno bisogno di avere vicino dei punti di riferimento che gli possano trasmettere una "certa" mentalità.
Dybala è fortissimo, ma se fosse andato alla Lazio piuttosto che alla Juve non avrebbe fatto quel salto di qualità che ha fatto.
In questo, avere Peruzzi dentro lo spogliatoio, è già un grande valore aggiunto, ci vorrebbe un Peruzzi in campo.
Cioè, per me, il profilo esatto, sarebbe un novello Simeone.
Pagato relativamente poco, già bello che maturo, che ha dato quel quid in più di mentalità in una squadra che già di per sè era fortissima ma che non riusciva a centrare il colpo grosso.
Siamo al livello della Lazio dei primi quattro cinque anni del Cragna, buona ma ancora non buonissima per il livello top, mancano le ultime due tre rifiniture in campo e un po' più di strutturazione organizzativa della società.

Offline JSV23

*
9984
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #52 il: 20 Ott 2016, 00:54 »
A tuo avviso potrebbe giocare in coppia con Immobile?
Assolutamente sì

Offline Rugiule

*
4343
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #53 il: 20 Ott 2016, 09:03 »
Però io a centrocampo, che rimane comunque il reparto nevralgico di ogni squadra, non prenderei un altro giovane ma uno, anche non fortissimo e di primo pelo,  che però ha giocato in squadre di livello in Champions e che ha già vinto qualcosa di importante.
Non saprei indicare un nome specifico ma credo che ci starebbe tutto un profilo del genere.
Un Marchisio per dire, magari anche trentenne, che viene a fare gli ultimi tre anni di carriera da noi mettendo a disposizione degli altri carisma, esperienza e mentalità vincente.
Proprio perché il centrocampo è il reparto nevralgico non lo toccherei. La Lazio ha impiegato anni a strutturarlo e  a trovare i giovani adatti a dargli un futuro. Oggi abbiamo l'esperienza e la forza di Biglia, Lulic e Parolo, e abbiamo la giovinezza e la classe di Cataldi e Milinkovic. E' un centrocampo ben congegnato, se Leitner e Murgia si riescono a inserire, bene, altrimenti puoi sostituire uno alla volta questi. Non più di una modifica l'anno, gli equilibri di centrocampo sono sempre delicatissimi e ogni scossone rischi di pagarlo per mesi.
Al contrario i Keita, i Candreva, le punte centrali, questi li sostituisci facile. Ma la nostra squadra secondo me oggi è ben costruita per quanto riguarda la difesa centrale, il centrocampo e Felipe Anderson,  e questi devi puntare a tenerli tutti, massimo un cambio l'anno.

Offline DajeLazioMia

*
30232
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #54 il: 20 Ott 2016, 09:47 »
per me a cc manca qualcosa per fare il salto definitivo, pur essendo un bel cc.

Offline skizzo87

*****
18741
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #55 il: 20 Ott 2016, 10:09 »
per me a cc manca qualcosa per fare il salto definitivo, pur essendo un bel cc.
Serve un giocatore che metta in panchina sia Lulic che Parolo per comporre un centrocampo XX Biglia Savic.

Offline Balde89

*
1671
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #56 il: 20 Ott 2016, 10:23 »
Serve un giocatore che metta in panchina sia Lulic che Parolo per comporre un centrocampo XX Biglia Savic.

I giocatori per mettere in panca Lulic e Parolo, sulla carta, ci sono.
Con un 4231 puoi tranquillamente schierare Biglia-SMS in mediana con Luis Alberto trequartista.
E' la volontà del mister di volerli mettere in panchina, che manca.

Offline inquisitor

*****
4357
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #57 il: 20 Ott 2016, 10:25 »
Serve un giocatore che metta in panchina sia Lulic che Parolo per comporre un centrocampo XX Biglia Savic.
Forse già c'è, se non gioca è un altro paio di maniche.

Offline skizzo87

*****
18741
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #58 il: 20 Ott 2016, 10:26 »
I giocatori per mettere in panca Lulic e Parolo, sulla carta, ci sono.
Con un 4231 puoi tranquillamente schierare Biglia-SMS in mediana con Luis Alberto trequartista.
E' la volontà del mister di volerli mettere in panchina, che manca.
Su questo sono d'accordo. Cio' non toglie per fare il 433, ti serve un centrocampista come il Parolo di 3 anni fa. Uno che randella e ha abbastanza qualita'.

Offline Balde89

*
1671
Sesso: Maschio
Re:Mercato di riparazione 2017
« Risposta #59 il: 20 Ott 2016, 11:09 »
Su questo sono d'accordo. Cio' non toglie per fare il 433, ti serve un centrocampista come il Parolo di 3 anni fa. Uno che randella e ha abbastanza qualita'.

Però abbiamo appena rinnovato al Parolo di quest'anno, quindi  :beer:
A parte questo, credo che il cc sia il reparto che meno necessita un intervento.

Una punta (lanciare Rossi va bene!), un terzino con ESPERIENZA e un ala (Luis Alberto è un trequartista e Kisnha è da vendere)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod