Un turno a porte chiuse!

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Bambino

*
4908
Sesso: Maschio
Un turno a porte chiuse!
« il: 13 Gen 2018, 20:24 »
La Procura della Federcalcio ha chiesto un turno a porte chiuse per la Lazio in merito ai fatti riguardati gli adesivi antisemiti: ecco in quale match i biancocelesti rischiano lo stop

Qualche giorno ancora, poi ci sarà il responso. C’è grande attesa in casa Lazio per la sentenza sul caso degli adesivi antisemiti attaccati in Curva Sud in occasione della gara col Cagliari. Secondo Il Messaggero la Procura della Federcalcio chiederà un turno a porte chiuse. Lunedì è prevista l’uscita del dispositivo che proviene dal primo grado di giudizio. La pena è immediatamente esecutiva e, dunque, la Lazio giocherebbe la sfida contro il Chievo Verona senza pubblico non essendoci i margini per l’appello. Dopo la sentenza del procuratore Giuseppe Pecoraro, la società capitolina chiederà la sospensione del dispositivo e farà subito richiesta per il ricorso.

LE PREVISIONI – Con il ricorso, la sanzione sarà congelata in attesa di una nuova data e della decisione del secondo grado. Ecco così che Lazio-Chievo si giocherà a porte aperte, così come il recupero con l’Udinese del 24 gennaio. Nel caso in cui il provvedimento fosse confermato, la giornata sarà scontata per Lazio-Genoa di lunedì 5 febbraio. Una nuova telenovela che accompagnerà i tifosi per i prossimi giorni.

https://www.[...]com/adesivi-antisemiti-procura-provvedimenti-lazio-chievo-genoa-udinese/amp/?__twitter_impression=true

Non so se ne avete parlato già in altro topic o se né è stato aperto uno apposito, in caso me ne scuso, al momento non sono né lucido né razionale, sono IMBUFALITO!!!

Premesso, anche se soprattutto qui credo non ce ne sia bisogno, che l'episodio degli adesivi di Anna Frank nella famosa partita con il cagliari, sia un fatto brutto e da condannare, io ora però inizio veramente ad essere stufo.
Non mi dilungo troppo anche perché mi tremano le mani dalla rabbia.
Trovo questo articolo e leggo che vorrebbero chiudere lo stadio per una giornata per la storia degli adesivi (di merda) in Lazio-cagliari, io questa cosa la trovo assurda e senza senso, un vero e proprio abuso degno di una dittatura.
Dopo gli ululati di Lazio-sassuolo ero incazzatissimo con quegli imbecilli che li hanno fatti, come ero incazzato per gli adesivi, ma qui si sta andando oltre, posso capire, ma lo trovo ingiusto, che si chiuda un settore perché è difficile individuare tutti gli "ululatori", e avrei accettato (male, ma l'avrei accettato)anche l'eventuale chiusura dello stadio, perché capire chi fa gli ululati, in quali settori e in quante persone posso capire che non sia semplicissimo, magari nel settore più caldo lo fanno il 70 per cento dei tifosi (cifra a caso) e in altri settori lo fanno in pochi ma lo fanno.
Ma per gli adesivi non lo accetto, no, manco per niente, per due motivi:
primo, gli adesivi erano li, in curva sud, ed in nessun altro settore, quindi per chi come me, ad esempio, è abbonato in altro settore non può essere messo in mezzo così..
secondo, sono stati individuati addirittura i responsabili, quindi devi punire quelli e basta.

mi fermo qui, per ora.

F O R Z A     L A Z I O

(chiedo scusa per eventuali errori e in generale per come ho scritto, ma come ripeto me rode troppo)
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #1 il: 13 Gen 2018, 21:23 »
Domandare è lecito. Annassenaffanculo è cortesia.

Hanno chiuso la curva, hanno daspato i 10 imbecilli colpevoli.

Pratica chiusa.

Se chiudono lo stadio sarebbe da andare lì lo stesso.

Offline paolo71

*****
9176
Sesso: Maschio
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #2 il: 13 Gen 2018, 22:43 »
sticazzi.
vinciamo lo scudetto il prossimo anno.
A meno che non si inventano la regola che il gol della Lazio non vale.
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #3 il: 13 Gen 2018, 23:05 »
Non sanno più cosa inventasse... Li stamo a fa caga' sotto...

Devono morì gonfi.

Offline alex73

*****
7165
Sesso: Maschio
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #4 il: 13 Gen 2018, 23:13 »
Ragazzi ormai siamo in guerra !
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #5 il: 13 Gen 2018, 23:55 »
messaggio mafioso verso Lotito che si vuole candidare, piu' chiaro di cosi'

Offline fiord

*
4535
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #6 il: 14 Gen 2018, 08:50 »
Articolo prepararatorio per qualche zozzata nei nostri confronti?

L'articolo di Pinci su La Repubblica dell'altro giorno preparava il terreno...

Offline richard

*
6759
Sesso: Maschio
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #7 il: 14 Gen 2018, 11:17 »
cominciassero loro a fa na giornata di campionato a culo chiuso, che ormai c'hanno perso l'abitudine...

Offline ES

*
10214
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #8 il: 14 Gen 2018, 13:28 »
Domandare è lecito. Annassenaffanculo è cortesia.

Hanno chiuso la curva, hanno daspato i 10 imbecilli colpevoli.

Pratica chiusa.

Se chiudono lo stadio sarebbe da andare lì lo stesso.

Certo.

Offline alex73

*****
7165
Sesso: Maschio
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #9 il: 14 Gen 2018, 14:14 »
Ragazzi siamo soli contro tutto e tutti...nn dobbiamo abbandonare la società e la squadra! A porte chiuse ce vojono far giocare? Andiamo fuori dallo stadio in migliaia e tifiamo da li

Offline Sliver

*
1001
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #10 il: 14 Gen 2018, 14:43 »
tutto giusto. un uso sproporzionato delle regole contro la Lazio.

Nel frattempo durante la trasmissione degli irriducibili si parla di "onore ai camerati caduti", si ironizza su anna frank, si fa sempre più esplicita la rivendicazione di fascismo, si fanno battute truci.
Il gruppo che comanda in curva continua, allo stadio e in città, a produrre immaginario, discorsi, parole di merda. Chi frequenta la curva, Formello, Ponte Milvio (e la città) sa di cosa parlo.
Quindi, resta un problema: che questa gente continua a essere il fulcro, il pretesto, la ragione - mettiamola come crediamo - delle eventuali operazioni ex post dei poteri, dei media, blablabla.
Con questa gente, con lo spazio che hanno e che gli è stato concesso (dalla stessa società che loro contestavano..), noi offriremo sempre occasioni per attaccare la Lazio i suoi tifosi, quelli (la gran parte) che non tifano per i campi di sterminio, che non hanno interessi economici o di potere.

Offline paolo71

*****
9176
Sesso: Maschio
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #11 il: 14 Gen 2018, 15:50 »
tutto giusto. un uso sproporzionato delle regole contro la Lazio.

Nel frattempo durante la trasmissione degli irriducibili si parla di "onore ai camerati caduti", si ironizza su anna frank, si fa sempre più esplicita la rivendicazione di fascismo, si fanno battute truci.
Il gruppo che comanda in curva continua, allo stadio e in città, a produrre immaginario, discorsi, parole di merda. Chi frequenta la curva, Formello, Ponte Milvio (e la città) sa di cosa parlo.
Quindi, resta un problema: che questa gente continua a essere il fulcro, il pretesto, la ragione - mettiamola come crediamo - delle eventuali operazioni ex post dei poteri, dei media, blablabla.
Con questa gente, con lo spazio che hanno e che gli è stato concesso (dalla stessa società che loro contestavano..), noi offriremo sempre occasioni per attaccare la Lazio i suoi tifosi, quelli (la gran parte) che non tifano per i campi di sterminio, che non hanno interessi economici o di potere.

Offline UnDodicesimo

*
84
Sesso: Maschio
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #12 il: 14 Gen 2018, 17:26 »
Motivo per cui vesto la 'maglia di Fernando Orsi' ;)

Offline Raizen

*
1230
Sesso: Maschio
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #13 il: 14 Gen 2018, 17:58 »
La storia è bella che finita (daspo e curva chiusa, altri provvedimenti non hanno motivi di esistere, legalmente parlando) questi rosicano per il probabile Lotito presidente  :^^

Offline alex73

*****
7165
Sesso: Maschio
Re:Un turno a porte chiuse!
« Risposta #14 il: 14 Gen 2018, 19:24 »
tutto giusto. un uso sproporzionato delle regole contro la Lazio.

Nel frattempo durante la trasmissione degli irriducibili si parla di "onore ai camerati caduti", si ironizza su anna frank, si fa sempre più esplicita la rivendicazione di fascismo, si fanno battute truci.
Il gruppo che comanda in curva continua, allo stadio e in città, a produrre immaginario, discorsi, parole di merda. Chi frequenta la curva, Formello, Ponte Milvio (e la città) sa di cosa parlo.
Quindi, resta un problema: che questa gente continua a essere il fulcro, il pretesto, la ragione - mettiamola come crediamo - delle eventuali operazioni ex post dei poteri, dei media, blablabla.
Con questa gente, con lo spazio che hanno e che gli è stato concesso (dalla stessa società che loro contestavano..), noi offriremo sempre occasioni per attaccare la Lazio i suoi tifosi, quelli (la gran parte) che non tifano per i campi di sterminio, che non hanno interessi economici o di potere.
mi sembra un Po eccessivo...io ogni tanto li ascolto nel pomeriggio e queste cose nn le ho sentite...
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod