Tetto ingaggi, c'è la crescita?

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alex_k

*
1930
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #40 il: 04 Lug 2017, 14:20 »
Non mi vorrei sbagliare, ma mi pare che si confonda il tetto con il monte (ingaggi)

Offline Drenai

*
3208
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #41 il: 04 Lug 2017, 14:22 »
sì ma non è un tetto che "lotito non iesce a superare". la lazio non ha alcun limite tecnico sull'ingaggio massimo da dare al singolo calciatore. potrebbe pure prendere messi se poi ti accontenti di altri 10 primavera.
semplicemente lo si autoimpone per evitare che tutto il monte ingaggi si gonfi.
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #42 il: 04 Lug 2017, 14:23 »
MA perche offendi? solo perche la penso diversamente da te? Solo perche ti butto in faccia la realtà che il tuo presidente è uno che nn ha ambizioni... il tuo idolo lotito? Siamo tifosi laziali, ma la pensiamo diversamente... a me lotito non piace, problemi?
no, problemi nessuno, ma hai alternative?
Quindi o tifi Lazio, o tifi Lazio.
Alternative per i tifosi della Lazio non ce ne sono.
Salvo farsi il sangue amaro e farlo agli altri.
Credo che l'anno scorso, complice l'ottima annata, abbia smussato il clima INSOSTENIBILE  che c'era intorno alla squadra.
Facciamocene una ragione.

Online GoodbyeStranger

*
6263
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #43 il: 04 Lug 2017, 14:23 »
il tetto ingaggi è rigorosamente mantenuto entro una percentuale sostenibile nel tempo del fatturato. non è che aumenta o diminuisce con "l'ambizione".
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #44 il: 04 Lug 2017, 14:29 »
il dato sugli spettatori.
Desolante.
Ha ragione IB: dobbiamo segnarci con i gomiti se il "vostro" Presidente (madonna santa comecazzosifa....) non ci ha già belli che sfanculati.
Allora sì che dovremmo veramente piangere.
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #45 il: 04 Lug 2017, 14:35 »
Giornate noiose, me rendo conto.

Offline ian

*
7595

Offline ian

Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #46 il: 04 Lug 2017, 14:36 »
Quando daremo 2 milioni a Patarca vedrò vera crescita

Offline italicbold

*****
30957
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #47 il: 04 Lug 2017, 14:41 »
Ma DI FATTO gli stipendi alla rosa sono identici: 2 milioni al più pagato, 1/1.6 milioni al titolare e 1/<1 a tutte le riserve.

Lo scrivo una volta, poi, se vuoi continuare lo fai da solo.
La statistica é una cosa seria, ma se maneggiata in maniera leggera rischia di creare confusione.
Le cifre che citi sono lorde per l'annata 2010/2011 e nette per l'annata 2016/2017.
I 2 milioni di Zarate nel 2010/2011 erano lordi, quelli di Ciro Immobile nel 2016/2017 sono netti.
Eppure qualcuno l'ha anche scritto nel topic.

Il che vuol dire che, secondo ad esempio il sito dotsport.it, lo stipendio annuo lordo di Ciro Immobile é di 3 milioni e 600 mila euro.

http://www.dotsport.it/140484/ingaggi-salari-stipendi-lazio/

DI FATTO col cazzo che gli stipendi sono identici.

Offline El Matador

*****
3000
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #48 il: 04 Lug 2017, 14:44 »
Balde, le tue conclusioni sulle statistiche che citi farebbero svenire di dolore anche un semplice studente del primo anno.
E' come se dicessi che io e Bill Gates abbiamo, in media, un patrimonio di 43 miliardi di dollari ciascuno. Anzi, calcolando io, te e Bill Gates abbiamo 29 miliardi di dollari di patrimonio ciascuno.
Non credo l'abbia capito.  :)

Comunque mi fa morire il fatto che si vogliano girare dei numeri per trovare un motivo "oggettivo" che porti alla conclusione che lotito è aaaaaaaaarovinadaaaaLazio.

Ma un po' di mare alla ricerca di vento fresco no?

Offline FatDanny

*****
14837
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #49 il: 04 Lug 2017, 15:14 »
Beh, sinceramente no…
per me c'è crescita se possiamo permetterci di acquistare giocatori sempre più onerosi.
Sotto questo punto di vista la crescita non c'è, il massimo che possiamo permetterci di investire sono 2 milioni per il più pagato, ed è così da 7 anni.

Di questo passo potremmo arrivare a strappare Luiz Gustavo dal marsiglia (4,5 milioni) nell'anno domini 2345.

Io non la vedo, la crescita.

L'avrei vista se 7 anni fa offrivamo 2 milioni a Zarate e quest'anno 2 milioni li prendeva il terzo/quarto più pagato in squadra. Allora si, potevamo parlare di crescita.

Ma DI FATTO gli stipendi alla rosa sono identici: 2 milioni al più pagato, 1/1.6 milioni al titolare e 1/<1 a tutte le riserve.

guarda ti risparmio la fatica di aspettare il 2345.
Di questo passo un CC di quasi trent'anni a 4,5 mln netti non lo prenderemo MAI.
Quindi se è questo che aspetti per vedere soddisfatte le tue ambizioni fai prima a disilluderti, darti al golf, alla lettura di gialli o, più semplicemente, a ridefinire le ambizioni.
E' una cosa saggia, io pure a 14 anni volevo ardentemente una 360 modena, oggi sono piuttosto consapevole che una Ferrari non la comprerò MAI. Non nel 2050, ma MAI.
Tra "lontano nel tempo" e "MAI" c'è una bella differenza a livello concettuale.
Cambiano totalmente le aspettative, i progetti, le mosse per raggiungere gli obiettivi.
Io mi sbatto per migliorare, non mi sbatto per una ferrari perché tanto so perfettamente che è un qualcosa di irrealizzabile.

Questo credo che sia il concetto più importante del topic e direi anche più in generale nell'ambiente Lazio.
Se si spera di migliorare (passare da una panda ad un'Alfa Mito) la cosa non solo è lecita, ma è condivisa.
Se il punto della discussione è "ma quando ce la potremo permettere una Ferrari" l'unica risposta plausibile è MAI. Se il giudizio non solo su Lotito, ma proprio sulla Lazio, si deve basare su un obiettivo irrealizzabile perché i tifosi non sognano, ma pretendono un tenore fuori da ogni parametro beh, suggerire di cambiare passione è una semplice conseguenza.
Chi me lo fa fare di ambire ad una ferrari quando sono assolutamente CERTO di non poterla mai raggiungere al mio livello di reddito? Sarebbe solo un modo per frustrarmi perennemente, e infatti...


Per altro ti correggo, i tuoi conti sono estremamente sommari:

Se oggi noi offriamo a biglia (o altro giocatore) 2,7 mln netti più bonus e a Zarate ne davamo 2 col piffero siamo rimasti "più o meno sullo stesso livello".
A livello lordo (ossia quanto effettivamente sgancia la Lazio) la differenza passa da 4 mln a 6.
Più 2 mln puliti all'anno. +33%. Sul singolo giocatore (così come sul monte ingaggi generale a vedere i totali).
Quindi NON PUOI dire che gli stipendi sono identici. Un terzo in più è TANTO. Non è né irrilevante e neppure poco. E' TANTO.
O meglio, lo puoi dire che in sette anni non è cambiato nulla ma come potresti dire che gli asini volano. Ognuno è libero di dirlo e di crederci.
Si può credere a qualsiasi favola, d'altronde.

Online meanwhile

*****
2646
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #50 il: 04 Lug 2017, 15:21 »
tette e ingaggi mi terrebbe più sveglio  :zzz:

Offline italicbold

*****
30957
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #51 il: 04 Lug 2017, 15:28 »
Se il giudizio non solo su Lotito, ma proprio sulla Lazio, si deve basare su un obiettivo irrealizzabile perché i tifosi non sognano, ma pretendono un tenore fuori da ogni parametro beh, suggerire di cambiare passione è una semplice conseguenza.
Chi me lo fa fare di ambire ad una ferrari quando sono assolutamente CERTO di non poterla mai raggiungere al mio livello di reddito? Sarebbe solo un modo per frustrarmi perennemente, e infatti...

Io però, su questo aspetto, metterei un bemolle.
Soprattutto di natura dialettica. Anche se é vero, quello che hai scritto, io non lo scriverei.
E' nella natura del tifoso sognare l'irrealizzabile, non se ne può fare una colpa. Ed é giusto cosi'.
Inoltre si mostra il fianco all'attacco, sempre dialettico prevedibilissimo, del tifoso che "vuole sognare".
Concetto difficile da smontare.

La questione ben precisa é che le cifre presentate nel post iniziale indicano proprio il contrario di quello che, nell'intenzione di Balde, volevano dimostrare.
La società sportiva Lazio ha aumentato, e anche di parecchio, il suo livello di stipendi. A fronte di un calo delle presenze allo stadio di quasi il 45%.

Offline vaz

*****
35121
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #52 il: 04 Lug 2017, 15:29 »
- tetti, + tette

Offline FatDanny

*****
14837
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #53 il: 04 Lug 2017, 15:34 »
Io però, su questo aspetto, metterei un bemolle.
Soprattutto di natura dialettica. Anche se é vero, quello che hai scritto, io non lo scriverei.
E' nella natura del tifoso sognare l'irrealizzabile, non se ne può fare una colpa. Ed é giusto cosi'.
Inoltre si mostra il fianco all'attacco, sempre dialettico prevedibilissimo, del tifoso che "vuole sognare".
Concetto difficile da smontare.

La questione ben precisa é che le cifre presentate nel post iniziale indicano proprio il contrario di quello che, nell'intenzione di Balde, volevano dimostrare.
La società sportiva Lazio ha aumentato, e anche di parecchio, il suo livello di stipendi. A fronte di un calo delle presenze allo stadio di quasi il 45%.

ma pure io sogno, figuriamoci. Ma tra sogno e pretesa che condiziona un giudizio ce ne passa.
E' questo scavallare che mi fa dire quel che dico.
Per intendersi: io sogno di andare tre mesi in Nuova Zelanda, anche se forse non potrò mai permettermelo. E magari io tendo ad essere molto razionale e quindi la Ferrari la escludo, magari un altro no.
Ma non mi considererò un fallito totale se non dovessi riuscire a realizzare il sogno.
Proprio perché è un sogno, altrimenti avrei parlato di programma da qui a X anni!

Sogno ha un significato, programma ne ha un altro.
Parliamo di sogni o di programmi? perché io ancora non l'ho capita sta cosa in topic come questo.

Se uno che fa l'impiegato a 1500 euro al mese fa della Ferrari la pietra angolare per giudicare il proprio successo è un autolesionista, non un sognatore.

Offline massirosa73

*
1813
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #54 il: 04 Lug 2017, 15:35 »
Balde, le tue conclusioni sulle statistiche che citi farebbero svenire di dolore anche un semplice studente del primo anno.
E' come se dicessi che io e Bill Gates abbiamo, in media, un patrimonio di 43 miliardi di dollari ciascuno. Anzi, calcolando io, te e Bill Gates abbiamo 29 miliardi di dollari di patrimonio ciascuno.
Ronaldo, Messi e totti hanno una media di 3 palloni d'oro cadauno  :D

Offline italicbold

*****
30957
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #55 il: 04 Lug 2017, 15:41 »
ma pure io sogno, figuriamoci. Ma tra sogno e pretesa che condiziona un giudizio ce ne passa.
E' questo scavallare che mi fa dire quel che dico.
Per intendersi: io sogno di andare tre mesi in Nuova Zelanda, anche se forse non potrò mai permettermelo. E magari io tendo ad essere molto razionale e quindi la Ferrari la escludo, magari un altro no.
Ma non mi considererò un fallito totale se non dovessi riuscire a realizzare il sogno.
Proprio perché è un sogno, altrimenti avrei parlato di programma da qui a X anni!

Sogno ha un significato, programma ne ha un altro.
Parliamo di sogni o di programmi? perché io ancora non l'ho capita sta cosa in topic come questo.

Se uno che fa l'impiegato a 1500 euro al mese fa della Ferrari la pietra angolare per giudicare il proprio successo è un autolesionista, non un sognatore.

Come ho scritto é una questione dialettica.
Le cifre, in qualche modo, dimostrano che siamo in cammino verso la Nuova Zelanda.

Offline FatDanny

*****
14837
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #56 il: 04 Lug 2017, 15:54 »
Come ho scritto é una questione dialettica.
Le cifre, in qualche modo, dimostrano che siamo in cammino verso la Nuova Zelanda.

Io su questo concordo, ma la dialettica, per definizione stessa, presuppone un rapporto (con la realtà), altrimenti è pura Idea.
Le idee possono spaziare nell'infinito, dipendono solo dalla fantasia e meno male.
La dialettica un po' meno.

Detto questo a me non pare che "il tifoso" sia sempre stato così.
Ha sempre sognato di vincere, ma non per questo pretendeva dalla propria squadra cose impossibili nella realtà.
Degenerazioni del calcio business, ma anche dei tifosi 2.0 (Football Manager è il vero ladro di sogni, altro che Lotito)

Offline Drenai

*
3208
Sesso: Maschio
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #57 il: 04 Lug 2017, 15:58 »
io invece su questo non sono d'accordo.
non siamo in cammino verso nulla al momento, se non una ripartizione si spera piu efficace delle risorse. ma il totale quello è. finchè non cambia la ripartizione dei diritti oppure la lazio non trova una fonte nuova di introiti, il monte ingaggi complessivo resterà piu o meno invariato (a meno di oscillazioni fisiologiche che non rappresentano un trend).
anche andare a considerare il valore massimo che si elargisce, il famoso tetto, è sbagliato perchè può essere alzato razionalizzando meglio la ripartizione complessiva anche senza alterare necessariamente il monte ingaggi totale.
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #58 il: 04 Lug 2017, 16:50 »
- tetti, + tette

Hai notato la strana coincidenza tra l'orario in cui hai digitato "tette" e quello in cui è apparso tarallo?
Re:Tetto ingaggi, c'è la crescita?
« Risposta #59 il: 04 Lug 2017, 18:23 »
ma pure io sogno, figuriamoci. Ma tra sogno e pretesa che condiziona un giudizio ce ne passa.
E' questo scavallare che mi fa dire quel che dico.
Per intendersi: io sogno di andare tre mesi in Nuova Zelanda, anche se forse non potrò mai permettermelo. E magari io tendo ad essere molto razionale e quindi la Ferrari la escludo, magari un altro no.
Ma non mi considererò un fallito totale se non dovessi riuscire a realizzare il sogno.
Proprio perché è un sogno, altrimenti avrei parlato di programma da qui a X anni!

Sogno ha un significato, programma ne ha un altro.
Parliamo di sogni o di programmi? perché io ancora non l'ho capita sta cosa in topic come questo.

Se uno che fa l'impiegato a 1500 euro al mese fa della Ferrari la pietra angolare per giudicare il proprio successo è un autolesionista, non un sognatore.

che poi sarebbe il famoso progggetto  :D

c'è da dire che comunque qui fra i tifosi laziali, tendiamo a rimanere molto con i piedi per terra e a volte sogniamo. ad esempio quelli dellà puntano tutto sul sogno...
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod