Film recenti e semirecenti

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online TomYorke

*****
6198
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2520 il: 10 Ott 2017, 12:33 »
a me la fitta è arrivata in capoccia dal nervoso già dopo na mezz'ora.
Su memento invece concordo.

Film visto due giorni fa: Wizard of lies, il film su Madoff.
Ovvero come il sistema autoassolve se stesso, poi forse no, poi definitivamente si.
Terribile.
De Niro: perchè non andare in pensione?

Comunque te fai proprio parte di una certa sinistra che sa dire solo "No".

Offline porga

*
861
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2521 il: 12 Ott 2017, 10:47 »
Allora proviamo cosi': perche Sofia nostra, sempre attentissima alle proprie soundtracks
non mette mai le canzoni dei Radiohead nei suoi film?
E invece ci mette, per dire, i Radio Dept., o Aphex twin, o i New Order, insomma musicisti che fanno musica malinconica , come i Radiohead?

Perchè è una questione di sfumature.
Se ascolti bene un brano dei Radio Dept. ci troverai mille piccole ombre, mille ripieghi emozionali, da scoprire ogni volta.
Mentre nei radiohead sentirai sempre lo stesso insipido, monotematico, squadrato lamento lagnoso, che è facile, è per le masse, è per non impegnarsi troppo e appagare la propria parte "profonda e introspettiva".
Quindi diciamo che, per traslazione, per cogliere appieno le sfumature filmiche di LIT bisogna essere allenati.

Sempre che se ne abbia voglia eh, sennò restano sempre valide le parole dell'ispettore Giraldi


 :lol: :lol:

non ti sfanculo perché (sai che) ti voglio bene

ma guarda, a me sofia coppola piace: il giardino delle vergini suicide è un film bellissimo
è LIT ad essere una cacata sovrastimata

ma, d'altronde, piace ad un tronfio trombone che dice di essere
una persona molto più brillante e introspettiva di voi
,
quando io sono testimone che di brillante ha solo la lucida capoccia e di introspettivo solo i suoi rutti all'aglio

Offline italicbold

*****
30846
Sesso: Maschio
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2522 il: 12 Ott 2017, 12:09 »
Severo ma giusto.
 :bann: :bann:
Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2523 il: 13 Ott 2017, 22:40 »
:lol: :lol:

non ti sfanculo perché (sai che) ti voglio bene

ma guarda, a me sofia coppola piace: il giardino delle vergini suicide è un film bellissimo
è LIT ad essere una cacata sovrastimata


Ah ah non mi sfanculi perchè lo sai che scherzo  :oda:
e che te vojo bene pur io.

Tornando seri: LIT è stato un film divisivo, chi non lo ha amato lo ha detestato.
E credo sia perchè fondamentalmente è un film che evoca un mood, e quindi non si poggia su un plot forte o una sceneggiatura solida, o anche un impianto concettuale.
E'una polaroid di un momento di spaesamento emozionale, in cui puoi riconoscerti, per averlo vissuto o semplicemente perchè ti evoca qualcosa , oppure no.
E se non ti ci riconosci ti annoi ed è normale che tutto il contorno ( la musica le ambientazioni, i colori, gli sguardi)  ti appaiano superflui e magari stucchevoli.

Re:Film recenti e semirecenti
« Risposta #2524 il: 13 Ott 2017, 22:46 »
Ah e poi LIT ha un pro e un contro giganteschi.
Il pro è una delle colonne sonore più belle degli ultimi decenni.

Il contro è Bill Murray.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod