libri

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:libri
« Risposta #20 il: 27 Mag 2010, 19:25 »
di "Hanno ragione tutti" di Paolo Sorrentino qualcuno sa qualcosa?

Online vaz

*****
34046
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #21 il: 27 Mag 2010, 21:17 »
Tolleranza Zero di Irvine Welsh è spettacolare.

I Fiori Blu di Queneau, con traduzione di Calvino, fa ridere come ben pochi libri.

L.A. Confidential di Ellroy, da leggere tutto d'un fiato
Re:libri
« Risposta #22 il: 27 Mag 2010, 22:43 »
ok allora il mio consiglio è "La versione di Barney" di Mordechai Richler ( tra l'altro ho notato che la faccia di Richler da giovane, come da copertina del libro, è utilizzata come avatar dall'utente Dissi ).

Allora: Barney Panofsky vuole scrivere la sua autobiografia in quanto un suo amico-nemico gli ha scritto una biografia falsa e velenosa.
Cosi' comincia coi suoi ricordi di ragazzo ebreo figlio di poliziotto cresciuto a Montreal nel Canada francese, prosegue a sbalzi temporali a varie fasi della sua vita, tutte raccontate con una sorta di cinismo in fondo romantico.
Vabbe' io non sono bravo a fare le recensioni dei libri, pero' l'ho trovato un capolavoro assoluto, e quindi ve lo consiglio.

Offline Pomata

*
9495
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #23 il: 27 Mag 2010, 22:46 »
per chi ama i romanzi storici consiglio Imprimatur
di Monaldi e Sorti ambientato nella Roma seicentesca. E' una trilogia, sto per cominciare il secondo

Offline sharp

*****
17199
Re:libri
« Risposta #24 il: 28 Mag 2010, 01:59 »
Tolleranza Zero di Irvine Welsh è spettacolare.

I Fiori Blu di Queneau, con traduzione di Calvino, fa ridere come ben pochi libri.

L.A. Confidential di Ellroy, da leggere tutto d'un fiato

il primo e l'ultimo molto belli il secondo non l'ho letto,
se ti è piaciuto welsh ti consiglio Colla, Il Lercio, e Porno

Offline fede75

*****
6661
Sesso: Femmina
Re:libri
« Risposta #25 il: 28 Mag 2010, 09:04 »
Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio
Lakhous Amara

un giallo, ma anche una commedia all'italiana, e soprattutto una riflessione sul tema dell'immigrazione ai giorni nostri
..si legge in un'ora  :)


Offline falco67

*
2870
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #26 il: 28 Mag 2010, 14:47 »
di "Hanno ragione tutti" di Paolo Sorrentino qualcuno sa qualcosa?

L'ho preso ieri, me ne hanno parlato in toni entusiastici.

Offline nestorburma

*****
2558
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #27 il: 30 Mag 2010, 14:33 »
per chi ama i romanzi storici consiglio Imprimatur
di Monaldi e Sorti ambientato nella Roma seicentesca. E' una trilogia, sto per cominciare il secondo

Si vede che vivi negli States, in Italia Monaldi e Sorti non vengono pubblicati (per un diktata vaticano?).

Io ho acquistato Imprimatur on line grazie all'editore olandese che ne ha pubblicato una versione in italiano.
Romanzo bellissimo, superiore a "Il nome della rosa".

Offline megafono

*
13737
Re:libri
« Risposta #28 il: 30 Mag 2010, 23:26 »
principianti di raymond carver (courtesy of megafono/FK/cuchillo)
carver: che dire d'altro? una nuova versione di di che cos'è che parliamo quando parliamo d'amore senza l'editing di Gordon Lish
straniante, duro, america allo stato puro

ora sto leggendo azazel di youssef ziedan
(grazie a megafono per la agoràtica segnalazione)

'azz, spero che dritta su azazel ti stia garbando.
cheers.

Offline JoseAntonio

*****
13615
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #29 il: 30 Mag 2010, 23:41 »
Scontato, ma...
Leggetevi "The damned united".
Io lo sto leggendo in francese (courtesy of italicbold).
Magnifico.

OT
Bentornato meg, hai scelto un bel topic.  ;)
EOT

Offline megafono

*
13737
Re:libri
« Risposta #30 il: 31 Mag 2010, 00:02 »
Scontato, ma...
Leggetevi "The damned united".
Io lo sto leggendo in francese (courtesy of italicbold).
Magnifico.

OT
Bentornato meg, hai scelto un bel topic.  ;)
EOT

grazie josè, sempre bello veder eil tuo avatar.
sto periodo mi leggo tanta roba di marco vichi, è bravissimo.

Offline Pomata

*
9495
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #31 il: 02 Giu 2010, 22:50 »
Si vede che vivi negli States, in Italia Monaldi e Sorti non vengono pubblicati (per un diktata vaticano?).

Io ho acquistato Imprimatur on line grazie all'editore olandese che ne ha pubblicato una versione in italiano.
Romanzo bellissimo, superiore a "Il nome della rosa".

ah si?
famme indovina' la casa editrice che non li pubblica...

Offline vagabond

*
9396
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #32 il: 02 Giu 2010, 23:08 »
prendete "oro dell'inca" di clive cussler...vi innamorerete di questo autore/scrittore...è un grande...e dirk pitt è un personaggio fantastico

per letture un po più pesanti vi consiglio "la mia vita per la libertà" di Gandhi

e poi per chi ama l'oriente...il sun tzu e le 101 regole zen e musashi(libro che tratta del leggendario spadaccino nipponico armato di bokudo(katana di legno))

Offline giobbe

*
2841
Re:libri
« Risposta #33 il: 03 Giu 2010, 10:02 »
http://www.ibs.it/code/9788806172572/auster-paul/follie-brooklyn.html

giusto per partecipare ad un topic de curtura
paul auster
follie di brooklyn
allego scheda con commenti dei lettori

Online vaz

*****
34046
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #34 il: 03 Giu 2010, 12:26 »
il primo e l'ultimo molto belli il secondo non l'ho letto,
se ti è piaciuto welsh ti consiglio Colla, Il Lercio, e Porno

Letti!!Magnifici ;)

Offline Breizh

*
2443
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #35 il: 03 Giu 2010, 14:33 »
Era da parecchio che non scoppiavo a ridere leggendo un romanzo:

Eduardo Mendoza, Sin noticias de Gurb (o Nessuna notizia di Gurb in italiano...)

Offline Breizh

*
2443
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #36 il: 02 Lug 2010, 11:23 »
Nabokov, Lolita
     Un classico (ma che non avevo ancora letto)
Ammaniti, Che la festa cominci
     Spassosissimo e delirante.

Offline Dentro le Mura

*
1243
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #37 il: 02 Lug 2010, 12:00 »
meglio tordi che mais

(imho: se la mazzantini fosse stata sposata con, che ne so', OT77 o non fosse stata attrice, secondo voi, avrebbe mai pubblicato un libro?!)

E' incredibile come ogni sua uscita sia "un caso letterario", in Italia. A me sfrantega gli zebedei...

Offline Dentro le Mura

*
1243
Sesso: Maschio
Re:libri
« Risposta #38 il: 02 Lug 2010, 12:04 »
Negli ultimi anni.....

ho sorriso con Camilleri
mi è piaciuto "L'Ombra del Vento" (Zafon)
mi sono commosso con "L'Eleganza del Riccio" (Muriel)
ho apprezzato la trilogia "Millennium" (Larsson)

ma mi sento di consigliarvi qualsiasi cosa di Massimo Carlotto e di Giorgio Scerbanenco.
Re:libri
« Risposta #39 il: 03 Lug 2010, 01:43 »
"A dio spiacendo" di Shalom Auslander, una raccolta di racconti molto divertenti.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod