Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Lazio Talk / Re:Lazio - Torino: la partita
« Ultimo post da eandiamo il Oggi alle 08:06 »
Nel frattempo Nicchi ci informa che non può fare commenti sull'operato di Giacomelli.
Lui, presidente dell'aia
2
Friends / Re:Situazione difficile
« Ultimo post da kurt il Oggi alle 07:48 »


 


Pubblicità!

Palo, lo sai che i banner che compaiono dipendono dalle ricerche che fai col browser?  :=))
Io non lo volevo di'.....
Grande Palo
 :band1:
"...su c'è 'r Maestro che ce sta a guardaaa"
3
Calcio! / Re:Stadio della.... (Topic ufficiale)
« Ultimo post da Redazione Lazio.net il Oggi alle 07:20 »
(Il Messaggero, Cronaca di Roma, 13 Dicembre 2017)



4
Friends / Re:Situazione difficile
« Ultimo post da Tarallo il Oggi alle 06:32 »
C'è una i di troppo
5
Lazio Talk / Re:Lazio - Torino: la partita
« Ultimo post da cippolo il Oggi alle 05:37 »
Ma infatti tutti allo stadio. Qui non si deve mollare di un centimetro. E  comunque  :asrm :asrm :asrm
6
Lazio Talk / Re:Lazio - Torino: la partita
« Ultimo post da Lativm88 il Oggi alle 03:06 »
Io direi che ci hanno "gambizzato", sportivamente parlando. La vedo proprio nera.
Per carità, sono professionisti, ma con che spirito di alleni e per cosa combatti?
La Lazio era al massimo e ti hanno volutamente colpito. Ti toglie il fiato, ti toglie lucidità.


come ho detto in altro topic, se rendi i calciatori consapevoli di quello che è successo, di come è avvenuto, del perché, tutto questo potrebbe, paradossalmente, essere una molla.
Una carica.
Certo ci vorrebbe un abbraccio di tutti i tifosi OVUNQUE a partire dall'allenamento a porte aperte come anticipato dalla società.

FAr sentire loro che ci siamo e che se vogliono combattere, a prescindere dal risultato, noi li sosterremo incondizionatamente.

Paradossalmente tutto questo toglie "pressione" alla squadra del tipo "GIacomelli ci dice che non possiamo arrivare più in là del quinto posto?" E SMS risponde "MO ti faccio vedere io"

E vada come vada.
7
Lazio Talk / Re:no surrender
« Ultimo post da Lativm88 il Oggi alle 02:57 »
Secondo me, arrivati a questo punto, abbiamo solo due strade davanti a noi:

1) Mandare tutto in caciara. MA TUTTO. cioè organizzarsi come società e tifosi per mandare in vacca tutto con proteste dei tifosi, con richieste alla società di fare un gesto eclatante. Etc.

2) Disdire ogni tv, affollare lo stadio SEMPRE, in casa e trasferta, per fare una bolgia che protesta 90 minuti più recupero e chiedere alla squadra di dare il fritto su ogni singolo pallone quasi fosse la finale di un mondiale.


A mente fredda opterei per la seconda. Anche perché se c'è una cosa che è certa della storia della Lazio è che siamo gli unici (o tra i pochissimi) che fanno letteralmente i miracoli quando ci guardiamo in faccia e ci dedichiamo tutti allo stesso obiettivo.
Immaginate, solo per un istante, se riuscissimo ugualmente ad arrivare quarti, se riuscissimo a vincere ancora un trofeo, nonostante tutto.
Il sogno proibito sarebbe vincere l'EL ed entrare in CL anche alla faccia del piazzamento in serie a.

Una squadra incazzata come Leiva che arringa il pubblico, come LA che si porta a spasso la difesa del toro, giacomelli, le bandierine e tiki taka e va ad esultare per riprenderla in 10 vs 13, come Inzaghi che sa che vuol dire vincere qua da noi, come Milinkovic che c'ha due palle che gli fumano, come Lulic e Radu.
Ed un pubblico che si porta dietro una carica di amore e rabbia che ti fa fare quel passo in più per andarsi a prendere il pallone in fondo alla rete quando prendi gol per ripartire subito.

Ecco, se i giocatori entrano nell'idea di essere stati danneggiati, di non vedere riconosciuto il loro valore, ingiustamente, sul campo, potrebbero persino tirare fuori energie che prima dell'episodio di ieri non avrebbero avuto.

Non è solo controproducente ed avvilente, è anche una molla, basta caricarla. Le regole sono queste? Benissimo, adesso ti faccio vedere io di cosa sono capace. Che tu sia onesto o meno.
8
Lazio Talk / Re:Giornalisti che parlano di Lazio....
« Ultimo post da Lativm88 il Oggi alle 02:40 »
ragazzi, ma per cortesia, stamattina sul resto del carlino il titolo era "Follia IMmobile, il toro sbanca l'Olimpico" Stop.

In telecronaca di Rai Italia il commentatore ha parlato, dall'inizio della partita, solo di Anna frank e del dominio granata.
Al rigore ha detto che "è mani involontario" e che Immobile fa una follia.

Questo è.
9
Lazio Talk / Re:Giacomelli deve smettere di arbitrare
« Ultimo post da FMSSL il Oggi alle 01:44 »
Giacomelli deve mori' male, mortacci sua
10
Lazio Talk / Re:no surrender
« Ultimo post da Bambino il Oggi alle 00:54 »
...grazie Picchio..
grazie Italicbold.
Per quanto mi riguarda per domani alle 16.00 ho preso permesso e spero di arrivare in tempo a Formello.
Giovedì in Tevere con il Cittadella
Biglietto treno per milano fatto; destinazione bergamo
Domenica 23 con il Crotone..evvaffanculo!

uguale uguale, domani a formello, dopodomani in tevere con il cittadella e domenica in treno per milano e poi bergamo, il 23 il crotone, il 26 eventuale partita di coppa italia, il 30 a milano e così via..
Non si arretra..
AVANTI LAZIO

un applauso a Pikkio.
Pagine: [1] 2 3 ... 10
Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod