Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
.
Alla luce dei fatti la vendita di Keita e' stata un disastro assoluto. Lo avremmo venduto alla juve per 10 milioni ottenendo 1) che Keita avrebbe creato infiniti casini nell'ambiente juve 2) avremmo comprato un ottimo difensore per la nostra difesa che sta facendo pena e che ci sta rovinando la rincorsa ai nostri obbiettivi
Era meglio venderlo alla Juve per 10 milioni? Ma si, perche' no, anche 7 sarebbero andati bene, o cambio alla pari con Sturaro. Il fatto che la Lazio non abbia acquistato un difensore da 10 milioni e' stata una scelta e non e' certo dipeso dalla mancata vendita di Keita alla Juve, in quanto il saldo del mercato e' stato ampiamente positivo. Se poi tecnicamente e' stata una scelta sbagliata e' un altro discorso, ma per favore non facciamola risalire alla mancata vendita di Keita alla Juve
2
Lazio Talk / Re:SS Lazio Primavera 2017/2018
« Ultimo post da MisterFaro il Oggi alle 17:00 »
Tanto mo mi prendo il ban... ma sticazzi.

Il nostro DS riempie la squadra con qualunque giocatore lui ritiene adeguato e che possa essere utile in futuro per la prima squadra. Strano che non rompi le palle sull'avere Savic, Marusic, Basta, e Strakosha in prima squadra.
Ah si, Strakosha veniva da un paese calcisticamente arretrato, non ti sento rompere sul fatto che ruba il posto a Guerrieri. Lo stesso DS aveva portato Onazi, Cavanda, e Keita (oltre Tounkara), tutta gente che ha giocato in Serie A. Tutti giocatori da paesi calcisticamente arretrati secondo i tuoi principi. E con questi c'hai vinto uno scudetto... e col CAZZO che l'avresti vinto se non ci fossero stati. Guarda un altra esempio, un core de Roma come Rozzi sta giocando con la primavera perché non se lo caga nessuno... e in primavera faceva faville.

In primavera, serve gente che sappia giocare a calcio, che sia di Roma, di Bergamo o di Canicattì. Ah per inciso a me non fotte niente se arriviamo primi in primavera o ultimi. L'importante é che ogni tanto esce fuori un giocatore da dare alla prima squadra.

Lo stesso Paese arretrato calcisticamente da cui proviene anche un altro portiere che gioca stabilmente titolare in serie A da anni e che ci ha fruttato circa 5milioni di guadagno
3
Fascisti del Pd.

http://napoli.fanpage.it/aggredita-giornalista-di-fanpage-it-durante-convention-del-pd-a-salerno-con-i-de-luca/

Ti segnalo una curiosità, che potrebbe andare anche nel topic sulla distorsione delle informazioni: ieri su La Repubblica il titolo era:
4
Vogliamo parlare seriamente di come ce lo avrebbe risolto?
A me è sembrata tutta una serie di marchette incrociate che, al dunque, ci ha portato a perdere un grande giocatore senza, tecnicamente, nulla in cambio.

Chiaro che aver perso Keita così è colpa nostra e che Mendes non è Santa Rita da Cascia, però io da 'sta grande partnership ancora non ho viso niente di così stupefacente.
La Lazio ha venduto Keita, non perso, perche' Keita a un anno dalla scadenza di contratto non ha voluto rinnovare. La societa' ha trovato una formula che ha consentito di non sottostare a ricatti e a prendere due prospetti tra i migliori sul mercato, oltre a una somma che non ricordo a quanto ammonti. Non capisco dove sia la colpa della Lazio. Capisco il revisionismo, pero' fino a un certo punto
5
Lazio Talk / Re:SS Lazio Primavera 2017/2018
« Ultimo post da MisterFaro il Oggi alle 16:56 »
Perfetto!!!! Stiamo in una botte di ferro. Quindi se il nostro DS era del Burkina Faso avrebbe riempito la squadra di Burkiniani??? Non è questo il criterio per formare una squadra valida. E' chiaro che la discendenza di un certo paese ha favorito la ricerca di ragazzi che, ripeto, sono bravissimi in tante attività, ma non sanno giocare a calcio.Ma resta la realtà attuale: la squadra è male assemblata,peggio ancora se hai fatto lo sforzo di andare a migliaia di km  da Roma per trovarli.Poi hai ragione te,come al solito!!!!

Sei Laziale e ami e segui la Primavera ==> NON BASTA


Veramente non ti accorgi del becero che scrivi?
6
Friends / Re:album figurine Lazionet 2012/13
« Ultimo post da kelly slater il Oggi alle 16:51 »
che poi ora che ci ripenso....











una ce l'avevo già pronta e me l'ero scordata, all'epoca:


10. carib - netter



Carib nasce in pensione alla tenera età di 96 anni.
La sua prima passione, il giornalismo, si conclude quando pubblica un'intervista esclusiva alla Regina Elisabetta in cui sua Altezza secondo lui dichiara la sua passione per il Crotone e il possesso palla del Pescara.

Per alcuni anni organizza partite di calcetto: perde il posto quando, su richiesta di un circolo sportivo per l'inaugurazione di un campo e una serata di beneficienza, ne organizza una tra vecchie di nome Gloria e giovani di nome Speranza.

Decide di lanciarsi nella carriera di giovane calciatore, a 59 anni viene messo sotto contratto dal Cittadella, per alcuni anni milita con la terza squadra degli esordienti fascia B, collezionando 75 panchine e 29 centesimi di secondo di utilizzo.

Poi arriva il suo grande giorno: il mister lo fa alzare dalla panchina e lo manda a riscaldarsi. Nel frattempo esce il pallone, lui si affretta a stopparlo e rimandarlo in campo di piatto destro. Il gesto tecnico provoca la morte cerebrale di tutti gli spettatori.

Si chiude in un convento, lì sviluppa la sua grande passione per la religione: passa anni e anni a riflettere sui dogmi cattolici, le sue minuziosissime critiche su ciascun elemento della fede cristiana non rimangono inosservate alle sfere celesti che si sentono impreparate ad affrontare il momento della sua morte e per questo decidono di farlo campare per altri 400 anni almeno, non sia mai questo “ributtante scassacazzi filosofo de ‘sta stimmata” (cit. Gesù Cristo) dovesse presentarsi da S. Pietro troppo presto.

Carriera:
   post in cui parla di religione 6781
   post in cui Dio ha pensato “ma non me potevo fa li cazzi mia quer 25 dicembre?” 6781
   post in cui leggendo la seconda o la quarta lettera di ciascun rigo, viene fuori “Preti pedofili” 9982

riconoscimenti: Presidente emerito della Repubblica italiana, con la seguente motivazione: i suoi articoli e saggi sulle contraddizioni del mondo clericale hanno permesso la vittoria alle elezioni del partito Militia Christi, che con il 78% di seggi ottenuti ha instaurato la prima teocrazia liberamente eletta nel cuore dell’Europa.


 :lol: :lol: :lol: :hail: :hail: :hail: :rotfl2: :rotfl2: :rotfl2:
7
Ma tu credi veramente che Lotito s’è venduto Keità per due ragazzini?
Il bilancio della Lazio scoppia di salute. L’unico problema è che se fai troppi utili paghi pure un sacco di tasse. Fai questa riflessione e vedrai che il sodalizio con Mendes ti sarà più chiaro.
che vuol dire venduto Keita'? oramai Keita' nel mercato valeva 10 milioni, l'unica cifra che ci hanno offerto concretamente, due ragazzini di belle speranze possono essere un investimento congruo per 10 milioni, tutto qui
8
Lazio Talk / Re:SS Lazio Primavera 2017/2018
« Ultimo post da edge24 il Oggi alle 16:42 »
ma quindi coi scarsi riultati semo tornati a "quello gioca perché è amiko de Tare!!" ?
9
Lazio Talk / Re:Forza Lazio
« Ultimo post da zorba il Oggi alle 16:29 »
261^ presenza in maglia biancoceleste per il nostro attuale capitano che supera così in classifica un altro storico capitano come Alessandro Nesta.
Forza Senad, forza Lazio!!!

 :since :since :since
10
Lazio Talk / Re:SS Lazio Primavera 2017/2018
« Ultimo post da Splash il Oggi alle 16:23 »
Secondo me manco Maloku e` nato in Albania (dal nome dovrebbe essere kosovaro), probabilmente l`Albania la maggior parte di loro l`hanno vista solo in cartolina. Ma prendo atto che il gene calcistico albanese e` sottosviluppato.
Ah managgia a Tare per non aver preso Hysaj, che probabilmente e` il migliore dei giovani albanesi insieme a Strakosha.
Pagine: [1] 2 3 ... 10
Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod