Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Laziale non mangia maiale con stella di david, l laziali sono qua con stella di david, elitè giudea.

Tre tra gli adesivi ignobili derubricati a gogliardate, che possono trovarsi attaccati in giro, non sono  capace di allegare le immagini purtroppo, su FB ci sono.

2
Ottima iniziativa di Lotito la visita alla Sinagoga, bene l'idea del viaggio ad Auschwitz tutti gli anni. La Lazio dovrebbe forse anche valutare i termini di una iniziativa in sede giudiziaria per il danno (sicuramente d'immagine) arrecato dall'iniziativa di quei cosiddetti tifosi. Sfruttiamo il clamore mediatico per capovolgere la prospettiva. La Lazio è vittima di un gesto orribile fatto apposta per danneggiarla, non deve essere caricata di responsabilità non sue.
3
Anche io sono basito dall atteggiamento della Comunità Ebraica di Roma che ha ritenuto di nn ricevere, come meritava, una persona che è andata lì a metterci la faccia.
Non si combatte questa piaga quasi schifando chi ti porge scuse e una mano.

Secondo me è dovuto all'invito indiretto partito dal rabbino Della Rocca. Rabbino che gustamente cita il Talmud. Nello stesso Talmud però si esorta al perdono ed alla riconciliazione. "A colui che ha compassione del
prossimo e perdona i torti che ha subito sarà mostrata compassione dal Cielo”
(Talmud Babilonese,Shabbath 151b).
Ho il massimo rispetto per la CER, ma stavolta non condivido affatto la loro posizione.
4
Lazio Talk / Re:Sbattuti su tutte le pagine dei giornali! Mò basta!
« Ultimo post da Cesio il Oggi alle 13:09 »
Anche io sono basito dall atteggiamento della Comunità Ebraica di Roma che ha ritenuto di nn ricevere, come meritava, una persona che è andata lì a metterci la faccia.
Non si combatte questa piaga quasi schifando chi ti porge scuse e una mano.

Se si schifano, non ci si va, arrivederci. Ci sono altre iniziative che si possono attuare. Già la Lazio società si sta scusando pur non c'entrando niente e dall'altra parte si schifano pure, ma che davvero davvero? 
5
Sto vedendo il tg2 : Mattarella ha convocato Minniti.
Tra un po si muove pure Trump
6
++ La Lazio domani a Bologna con maglia Anna Frank ++

La Lazio indossera' domani a Bologna, durante il riscaldamento prima della partita di campionato, una maglia commemorativa di Anna Frank. E' questa l'iniziativa del club bianconceleste, per espressa volonta' del presidente Claudio Lotito. La societa' si era detta in mattinata gia' favorevole ad accettare la proposta del premier Renzi, di giocare con una stella di David sulla maglia, fermo restando la necessita' di un ok da parte della Lega.
7
CALCIO. GENTILONI: INACCETTABILE, NON MINIMIZZARE

"Ci sono gruppi di ultra' che pensano di scherzare sulla storia e la figura di Anna Frank: quello che e' successo ieri e' incredibile, inaccettabile. Non va minimizzato, non va sottovalutato: non sottovalutiamo il diffondersi di tensioni nel nostro tessuto sociale". Lo dice il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, in visita alla sede di Generali Italia di Mogliano Veneto.
8
Concordo.
Ma come fa a dire che da quando lui è Presidente non ci sono state manifestazioni di razzismo “?????
9
Lazio Talk / Re:Sbattuti su tutte le pagine dei giornali! Mò basta!
« Ultimo post da GiPoda il Oggi alle 13:04 »
Certo, sarebbe stato meglio a mio avviso depositare le corone ed  andare via in silezio, annunciando le  iniziative (lodevoli) in separata sede, senza fare i soliti proclami sbraitati come al mercato del pesce.

Di contro non condivido l'atteggiamento di Dureghello che seppur impegnata avrebbe potuto mandare il vice o un vice del vice, insomma qualcuno che potesse accettare questa dimostrazione di solidarietà. Non è disdegnando la mano tesa della Società (non reposnsabile dei fatti tra le altre cose), che si risolvono i problemi.
Anche io sono basito dall atteggiamento della Comunità Ebraica di Roma che ha ritenuto di nn ricevere, come meritava, una persona che è andata lì a metterci la faccia.
Non si combatte questa piaga quasi schifando chi ti porge scuse e una mano.
10
Quanto piace alla gente gridare allo scandalo, quanto riempirsi la bocca di condanne, quanto di mostrarsi i paladini della giustizia, quanto riuscire a usare i luoghi comuni per ergersi a capipopolo.
Come è facile utilizzare le equazioni sempre usate, sempre sentite: laziale = fascista.
E' facile da dire, ha presa sul popolo, fa scena.
Poi però ti accorgi che la Lazio da anni va nelle scuole a parlare agli studenti, partecipa da sempre ai mondiali antirazzisti, se c'è da dare una mano va sul campo (quante squadre ad Amatrice quest'anno?).
Poi ti accorgi che nella stessa bella capitale campeggiano scritte antesemite di quelli dellà, che i beceri stanno purtroppo ovunque.
Poi magari t'accorgi che quelli che ti attaccano sono gli stessi che se uno tende una mano in aiuto da un marciapiede tirano dritti facendo finta di nulla, sono gli stessi che magari vivono di piccole e grandi furbizie, che non fanno nulla di concreto per nessuno che non sia loro stesso.

Io me sarei anche un p' rotto i cgln di dovermi difendere come tifoso dai beceri la cui testa purtroppo evidente è troppo vuota affinché un normale pensiero riesca a mettere radice, dai cgln che scambiano offesa e odio per goliardia.
....però me sarei rotto pure i cgln dei falsi moralisti pronti a sputtanare una tifoseria, una passione di molti per mostrarsi paladini di questa....
mi auto banno.....

Si parli di quello che la SS Lazio HA FATTO in questi anni, non quello che vorrebbe fare....ma di quello che HA FATTO.
In questo sono al 100% col Presidente.
Pagine: [1] 2 3 ... 10
Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod