Comune di Roma - Reprise

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rorschach

*****
9462
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #40 il: 16 Dic 2016, 11:01 »
Che gli illeciti vengano scoperti e perseguiti è sempre una buona notizia

Online FatDanny

*****
14187
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #41 il: 16 Dic 2016, 11:03 »

Perchè la Raggi difende cosi strenuamente Marra? Perchè lo sposta di tre uffici pur di mantenerlo in struttura apicale?

io una risposta l'ho data  ;)

Online galafro

*
1979
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #42 il: 16 Dic 2016, 11:04 »
I lanzichenecchi c'è vogliono a Roma non vedo altra soluzione

Offline laziAle82

*****
10583
Sesso: Femmina
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #43 il: 16 Dic 2016, 11:05 »
io una risposta l'ho data  ;)

me la sono persa?
su wap2 è un inferno.. -.-

Offline pan

*
733
Sesso: Femmina
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #44 il: 16 Dic 2016, 11:06 »
ancora con sta ingenuità, dopo anni? cosa c'è di ingenuo nello scegliere Marra ben sapendo che faceva parte del mondo politico di Alemanno?

Offline TomYorke

*****
5978
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #45 il: 16 Dic 2016, 11:15 »
ancora con sta ingenuità, dopo anni? cosa c'è di ingenuo nello scegliere Marra ben sapendo che faceva parte del mondo politico di Alemanno?

Infatti non c'è niente di ingenuo. E' una scelta ben precisa che ora la Raggi si deve accollare.

Offline Thorin

*
2116
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #46 il: 16 Dic 2016, 11:18 »
Ribadisco che siamo in presenza di due notizie positive, su Roma e Milano.

A Milano perché è bene che vengano fuori tutte le magagne di expo e di quella cricca che ha portato "tanti benefici" a Milano (ahahah)

a Roma perché attorno a marra si condensava la parte di destra dei pentastellati, come si può vedere anche da alcune scelte compiute negli ultimi mesi.
Adesso le possibilità sono due: o la raggi cambia alleati dentro il suo movimento o si dimette a breve. Se non è oggi sarà domani. Ma quando crolla un pilastro o ne hai uno di riserva o ad una certa crolli.

Oggi c'è un bel sole su Roma.

D'accordo proprio su tutto!

Online FatDanny

*****
14187
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #47 il: 16 Dic 2016, 11:20 »
me la sono persa?
su wap2 è un inferno.. -.-


Adesso le possibilità sono due: o la raggi cambia alleati dentro il suo movimento o si dimette a breve. Se non è oggi sarà domani. Ma quando crolla un pilastro o ne hai uno di riserva o ad una certa crolli.

Oggi c'è un bel sole su Roma.

Marra rappresentava il pilastro, sotto vari punti di vista, attorno cui Raggi aveva deciso di agire.
Tanto da entrare in conflitto diretto con un altro pezzo dei pentastellati (quello più "di sinistra" per intenderci).
Per questo pur spostandolo lo confermava sempre.
Con Marra cadono una serie di legami, relazioni, assi d'intervento.
Se non lo sostituisce adeguatamente è solo un conto alla rovescia verso le dimissioni.
Se lo sostituisce vedremo con chi. A quanto sento nei 5 stelle hanno sfoderato i lunghi coltelli, perché Marra non andava né su né giù a molti.

Online Gio

*****
5808
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #48 il: 16 Dic 2016, 11:25 »
È indagato per attività precedenti ed estranee al suo ruolo in comune.
Dunque sia subito sostituito.
Il sindaco per me non deve dimettersi.

Però questo é un avvertimento, per me. Guarda il caso, come sempre, le inchieste hanno dei tempi ben precisi e scanditi. A farlo di proposito, sarebbe complicato.

Se la Raggi non si dimette, l'avviso arriverá a lei, per me. Ed a quel punto lo dovrá fare per forza.

Offline laziAle82

*****
10583
Sesso: Femmina
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #49 il: 16 Dic 2016, 11:26 »
Marra rappresentava il pilastro, sotto vari punti di vista, attorno cui Raggi aveva deciso di agire.
Tanto da entrare in conflitto diretto con un altro pezzo dei pentastellati (quello più "di sinistra" per intenderci).
Per questo pur spostandolo lo confermava sempre.
Con Marra cadono una serie di legami, relazioni, assi d'intervento.
Se non lo sostituisce adeguatamente è solo un conto alla rovescia verso le dimissioni.
Se lo sostituisce vedremo con chi. A quanto sento nei 5 stelle hanno sfoderato i lunghi coltelli, perché Marra non andava né su né giù a molti.

tu indichi il metodo, ma non le motivazioni..
Perchè Marra era un pilastro insostituibile?

Offline laziAle82

*****
10583
Sesso: Femmina
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #50 il: 16 Dic 2016, 11:27 »
È indagato per attività precedenti ed estranee al suo ruolo in comune.
Dunque sia subito sostituito.
Il sindaco per me non deve dimettersi.

Però questo é un avvertimento, per me. Guarda il caso, come sempre, le inchieste hanno dei tempi ben precisi e scanditi. A farlo di proposito, sarebbe complicato.

Se la Raggi non si dimette, l'avviso arriverá a lei, per me. Ed a quel punto lo dovrá fare per forza.

Io ve lo dico eh, state trattando il sindaco di Roma come una povera scema che non sapeva chi stava difendendo da tutta la base e da pezzi del suo partito.
Non so se ve ne rendete conto..

Offline pan

*
733
Sesso: Femmina
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #51 il: 16 Dic 2016, 11:29 »
Infatti non c'è niente di ingenuo. E' una scelta ben precisa che ora la Raggi si deve accollare.

sì lo sappiamo io, te, qualcun altro.. ma molti continuano a marciare sulla storia dell'ingenuità,
speriamo che questa volta travaglio ci risparmi il suo "pasticcioni", con annesso sguardo volpino che diventa teneramente bonario.

tra l'altro, più che fazioni politiche io penso che siano, molto più prosaicamente, questioni di potere/invidie interne al movimento. alla Lombardo, di estrazione di destra Marra sarebbe dovuto piacere eccome, invece osteggiava.
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #52 il: 16 Dic 2016, 11:43 »
I paladini della pulizia e dei "non indagati in parlamento".

Ma andatevenaffanculo pure voi.

Mai votati, by the way.

Online Gio

*****
5808
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #53 il: 16 Dic 2016, 11:49 »
Io ve lo dico eh, state trattando il sindaco di Roma come una povera scema che non sapeva chi stava difendendo da tutta la base e da pezzi del suo partito.
Non so se ve ne rendete conto..

Io penso che lo sappia benissimo. Se ne assume   la responsabilità e gli elettori giudicheranno.
Però non capisco perché si debba dimettere per fatti che nulla c'entrano col suo ruolo o con il ruolo dell'indagato nel comune e risalenti ad anni fa. Di certo il sindaco non è un giudice nè puó e deve essere a conoscenza delle indagini in corso che riguardano i suoi collaboratori. Ora che ne è venuta a conoscenza dovrà sostituire Marra con uno migliore.

Fino a che l'indagata non sarà lei.

Online FatDanny

*****
14187
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #54 il: 16 Dic 2016, 11:50 »
tu indichi il metodo, ma non le motivazioni..
Perchè Marra era un pilastro insostituibile?

L'arresto di Raffaele Marra indica che ancora una volta il re è nudo.
Prima di criticare, prima di chiamarmi "servo del Pd" (che poi spesso i militanti Pd mi definiscono "gufo cinque stelle") leggete fino in fondo, senza fermarvi alle prime righe, perché questa non è un'agenzia, ma un tentativo di ragionamento.
Pochi mesi di amministrazione Raggi a Roma sono bastati a far comprendere quanto il M5S sia fragile. Il Movimento, purtroppo per i suoi elettori e per i tanti che gli hanno dato fiducia, in mancanza di regole organizzative e di selezione precise e conoscibili, e quindi di regole democratiche, è un movimento scalabile. Può essere infiltrato da chiunque e, siccome chi critica viene epurato, non riesce a maturare una crescita interna. Questo è accaduto a Roma, dove la destra vicina agli ambienti di Forza Italia e di Alemanno lo ha, di fatto, occupato. Beppe Grillo lo sa bene, ma nel corso di questi mesi non ha potuto ammetterlo perché avrebbe significato riconoscere che il Movimento non ha anticorpi per evitare che gruppi organizzati possano infiltrarsi e prendere il potere al suo interno, utilizzando la buona fede degli elettori. LA BUONA FEDE DEGLI ELETTORI!
Questa è la ragione per la quale se il M5S non vuole disperdere il capitale umano e politico accumulato in questi anni, deve darsi regole precise. Deve accettare che per chiedere credibilmente democrazia all'esterno bisogna prima praticarla al proprio interno.
P.s. Ecco, se per aver scritto questo post mi riterrete "servo del PD", forse siete anche voi parte del problema del M5S, voi che vi rifiutate di comprendere la realtà. Voi che criticate la partitocrazia, ma che siete ormai ideologizzati e indottrinati esattamente come le falangi peggiori della politica che combattete.


Saviano dixit

Offline Ranxerox

*****
5680
Sesso: Maschio
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #55 il: 16 Dic 2016, 11:58 »
Perché Marra era l'unico tra i suoi  che conosceva bene i meandri e i meccanismi interni di funzionamento della burocrazia capitolina, conosceva le persone (quelle che possono aiutarti a portare a termine i tuoi progetti e quelli che ti possono lavorare contro), sapeva individuare prima quali erano i siluri che potevano arrivarti, a fronte di una certificata inesperienza di governo di un ente complesso come è il comune di Roma.
Valeva per lui come per la Muraro in Ama.
Gente che era già stata " dentro" alle cose da governare. Un po' quello che era Nieri per Marino.
Con tutti i rischi che scelte del genere comportano. Se non hai mai governato manco il condominio di casa tua non è che diventi sindaco di Roma e sai già esattamente come muoverti o come funzionano le cose a certi livelli.
Hai per forza bisogno di rapporti fiduciari pieni con qualcuno che ti fa capire come ci si muove in certi ambiti complessi.

Online FatDanny

*****
14187
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #56 il: 16 Dic 2016, 12:00 »
ranxerox l'ha detto meglio di Saviano.

 :)

Offline laziAle82

*****
10583
Sesso: Femmina
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #57 il: 16 Dic 2016, 12:07 »
Voi dite?
Marra era chiacchierato dal primo giorno che ha messo piede in campidoglio.
Ed è stato difeso strenuamente.
Dunque voi dite che non c'era altro dirigente che conoscesse l'amministrazione capitolina per aiutare una giunta inesperta a governare.
Io non sono convinta.
Marra m'é sempre sembrato una cambiale. Mi piacerebbe un giorno capire per chi.

Offline TomYorke

*****
5978
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #58 il: 16 Dic 2016, 12:11 »
Perché Marra era l'unico tra i suoi  che conosceva bene i meandri e i meccanismi interni di funzionamento della burocrazia capitolina, conosceva le persone (quelle che possono aiutarti a portare a termine i tuoi progetti e quelli che ti possono lavorare contro), sapeva individuare prima quali erano i siluri che potevano arrivarti, a fronte di una certificata inesperienza di governo di un ente complesso come è il comune di Roma.
Valeva per lui come per la Muraro in Ama.
Gente che era già stata " dentro" alle cose da governare. Un po' quello che era Nieri per Marino.
Con tutti i rischi che scelte del genere comportano. Se non hai mai governato manco il condominio di casa tua non è che diventi sindaco di Roma e sai già esattamente come muoverti o come funzionano le cose a certi livelli.
Hai per forza bisogno di rapporti fiduciari pieni con qualcuno che ti fa capire come ci si muove in certi ambiti complessi.

Ci può stare come lettura (per la Muraro son quasi certo che sia effettivamente così), poi rimane il fatto che se la situazione ti esplode in mano...

Online FatDanny

*****
14187
Re:Comune di Roma - Reprise
« Risposta #59 il: 16 Dic 2016, 12:12 »
Voi dite?
Marra era chiacchierato dal primo giorno che ha messo piede in campidoglio.
Ed è stato difeso strenuamente.
Dunque voi dite che non c'era altro dirigente che conoscesse l'amministrazione capitolina per aiutare una giunta inesperta a governare.
Io non sono convinta.
Marra m'é sempre sembrato una cambiale. Mi piacerebbe un giorno capire per chi.

Oltre a conferme dai grillini che conosco basta leggere tra le righe della Lombardi di qualche mese fa...
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod