Forze dell'ordine: non è una mela ad essere marcia

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline MisterFaro

*****
9339
Sesso: Maschio
KIPIUNEHAPIUNEMETTA!
Re:Forze dell'ordine: non è una mela ad essere marcia
« Risposta #220 il: 30 Dic 2017, 12:00 »
Per molto meno si perde il lavoro.
Anche sempre nella Pubblica Amministrazione.

Evidentemente quei reati sono stati ritenuti funzionali (a cosa?) e la pseudo punizione è servita solo a gettare fumo negli occhi alla parte* di popolazione che si può prendere in giro


(*) Poi c'è la parte che li avrebbe premiati direttamente!

Online Sonni Boi

*****
12891
Sesso: Maschio
Re:Forze dell'ordine: non è una mela ad essere marcia
« Risposta #221 il: 30 Dic 2017, 12:17 »
Più che altro: questa è gente che obbediva ad ordini provenienti da ancora più in alto, e che, seppur in maniera minima, ha pagato per conto di altri.

Ora si passa all'incasso: è lo Stato che risarcisce chi ha fatto il lavoro sporco. Altrimenti la prossima volta col cazzo che trovi un altro che viene avanti.

Offline PabloHoney

*****
10551
Sesso: Maschio
Re:Forze dell'ordine: non è una mela ad essere marcia
« Risposta #222 il: 30 Dic 2017, 12:46 »
Più che altro: questa è gente che obbediva ad ordini provenienti da ancora più in alto, e che, seppur in maniera minima, ha pagato per conto di altri.

Ora si passa all'incasso: è lo Stato che risarcisce chi ha fatto il lavoro sporco. Altrimenti la prossima volta col cazzo che trovi un altro che viene avanti.

Trovo secondario che si sia obbedito a ordini superiori, quando esegui certi ordini sei marcio dentro, il punto e' che sai di essere ben protetto e certe "gratifiche" sono un incentivo ad andare avanti cosi.

Sta gente si muove in un substrato ideologico all'interno del quale non e' affatto strano eseguire certi "ordini", e chi ti sta a fianco condivide invece di condannare, e' solidale ideologicamente, a prescindere

La mela marcia, paradossalmente, e' la mela sana

Online Sonni Boi

*****
12891
Sesso: Maschio
Re:Forze dell'ordine: non è una mela ad essere marcia
« Risposta #223 il: 30 Dic 2017, 12:49 »
Trovo secondario che si sia obbedito a ordini superiori, quando esegui certi ordini sei marcio dentro, il punto e' che sai di essere ben protetto e certe "gratifiche" sono un incentivo ad andare avanti cosi.

Sta gente si muove in un substrato ideologico all'interno del quale non e' affatto strano eseguire certi "ordini", e chi ti sta a fianco condivide invece di condannare, e' solidale ideologicamente, a prescindere

La mela marcia, paradossalmente, e' la mela sana

Certo, il mio non era un tentativo di giustificare, ma solo di spiegare la logica dietro queste promozioni.

Nessuno si prende certi rischi aggratis, dietro c'è sempre la promessa di una ricompensa, che poi puntualmente deve arrivare.

Offline PabloHoney

*****
10551
Sesso: Maschio
Re:Forze dell'ordine: non è una mela ad essere marcia
« Risposta #224 il: 30 Dic 2017, 12:54 »
Certo, il mio non era un tentativo di giustificare, ma solo di spiegare la logica dietro queste promozioni.

Nessuno si prende certi rischi aggratis, dietro c'è sempre la promessa di una ricompensa, che poi puntualmente deve arrivare.

A me quello che fa piu' schifo non e' la tendenza a premiare certi personaggi, ma che tutto questo possa essere fatto nel silenzio generale, senza che questo provochi indignazione, il fatto che tanta gente e tanta politica non ci veda nulla di strano e anzi condivida.

Sta gente e' marcia dentro perché il paese e' marcio dentro e fuori
Re:Forze dell'ordine: non è una mela ad essere marcia
« Risposta #225 il: 30 Dic 2017, 13:10 »
Più che altro: questa è gente che obbediva ad ordini provenienti da ancora più in alto, e che, seppur in maniera minima, ha pagato per conto di altri.

Ora si passa all'incasso: è lo Stato che risarcisce chi ha fatto il lavoro sporco. Altrimenti la prossima volta col cazzo che trovi un altro che viene avanti.

Fine.
Resta il sentimento di sconcerto per questo ennesimo trionfo della ragion di stato.
Che schifo.

Offline COLDILANA61

*
11403
Sesso: Maschio
Re:Forze dell'ordine: non è una mela ad essere marcia
« Risposta #226 il: 31 Dic 2017, 01:13 »
La cosa che mi manda ai pazzi non é la giustificazione idiota di questo subumano.
Comunque un subumano che va in giro armato anche in borghese, volendo.
Ma che nessun'altra persona che passava di là, tra colleghi e superiori non gli abbia fatto notare che é un idiota con la polvere fra le orecchie.
Qualsiasi iniziativa che non comporti l'immediata rimozione di tutta la scala gerarchica della caserma in questione, dal comandante al piantone, sarà una buffonata.
Il cretino, invece, radiazione dal corpo, gli si toglie l'arma dalle mani e via a fare il clochard.

Se dovesse succedere quello da Te , e dalle persone normali , auspicato saremmo  ad un cambio di rotta epocale .

E come immediata conseguenza la chiusura di questo topic per evidente falsita' .

Adesso metto l'annuncio di vendita della duna ed aspetto tranquillo .

Ribadisco ed aggiungo .

Profetici .

Online FatDanny

*****
14957
Re:Forze dell'ordine: non è una mela ad essere marcia
« Risposta #227 il: 31 Dic 2017, 09:35 »
Più che altro: questa è gente che obbediva ad ordini provenienti da ancora più in alto, e che, seppur in maniera minima, ha pagato per conto di altri.

Ora si passa all'incasso: è lo Stato che risarcisce chi ha fatto il lavoro sporco. Altrimenti la prossima volta col cazzo che trovi un altro che viene avanti.

esattamente la ragione per cui non è la mela, ma l'albero a essere marcio.

Altro giro, altro regalo

http://m.espresso.repubblica.it/inchieste/2017/12/27/news/fascisti-su-facebook-a-gestire-i-gruppi-neri-ci-sono-anche-i-poliziotti-1.316581
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod