Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #80 il: 17 Apr 2016, 01:00 »
Mi pare che l'unico "leader occidentale" che parla di accoglienza ai profughi, di solidarietà incondizionata e conta la logica è solo 'sto vecchio bacherozzo argentino.

Non vedo in giro cortei che manifestano solidarietà al valoroso popolo siriano in fuga dall'IS e da Assad. Me pare che pure che i muezzin chiamano, ma le moschee tacciono.

E adesso la sparo grossa: ma perché 3 miliardi di euro non li diamo ogni anno all'Italia, magari in Sicilia o in Calabria, e l'assistenza ai profughi la facciamo noi? Ah, scusate, dimenticavo. Dimenticavo le coop Buzzi-Style, la maffia, L'ndrangheta e la politica....

Offline Sbracchiosauro

*****
10246
Sesso: Maschio
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #81 il: 17 Apr 2016, 01:05 »
damoli direttamente a sant'egidio, magari ce scappa qualche altro atticuccio per qualcuno

Offline Sonni Boi

*****
12768
Sesso: Maschio
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #82 il: 17 Apr 2016, 09:21 »
Mi pare che l'unico "leader occidentale" che parla di accoglienza ai profughi, di solidarietà incondizionata e conta la logica è solo 'sto vecchio bacherozzo argentino.

Anche perchè tanto lo si farebbe coi soldi degli altri stati, e frangiesco manco rischia di perdere voti alle prossime elezioni. Che je ne frega a lui?

Offline FatDanny

*****
14840
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #83 il: 17 Apr 2016, 11:58 »


Non vedo in giro cortei che manifestano solidarietà al valoroso popolo siriano in fuga dall'IS e da Assad. Me pare che pure che i muezzin chiamano, ma le moschee tacciono.


Non vedi in giro cortei perché purtroppo la Politica, e quindi la partecipazione, è ai minimi storici.
Inoltre non sempre la forma dei cortei è quella giusta.
Ma ti posso assicurare che iniziative ci sono eccome e non le vedi solo perché nessun media ha interesse a parlarne.
Accoglienza dal basso fatta con i pochi strumenti a disposizione, carovane che vanno al confine tra grecia e macedonia per portare aiuti e fare il lavoro d'informazione che toccherebbe ai giornalisti di professione, anche violazioni delle leggi razziste quando possibile.

Non avremo la visibilità del Papa e del Vaticano, ma considerato il potere che ha, fa fin troppo poco.
Mi sembra più un'operazione di immagine che effettiva.
Altrimenti l'invito alle parrocchie all'accoglienza si trasformerebbe in qualcosa di più determinato.
Invece abbiamo prova che mentre in altri casi l'intervento dell'autorità pontificia è stringente, in questo caso si limita al suggerimento. Suggerimento che alcune parrocchie accolgono (molto poche), mentre la gran parte lascia cadere nel nulla.
Se il Vaticano mostrasse l'impegno nostro o anche solo quello avuto in altre circostanze (vedi procreazione assistita) sarebbe ben più efficace.
Ma probabilmente questo aprirebbe troppe contraddizioni con la politica europea e dunque il Papa si ferma all'appello, alla preghiera.
Quando si tratta di eterologa si può entrare nella politica a piedi uniti, se si tratta di migranti ci si limita all'appello.

Offline laziAle82

*****
10854
Sesso: Femmina
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #84 il: 17 Apr 2016, 14:01 »
Ho visto per la prima volta in vita mia un Papa fare un atto rivoluzionario. Francesco per la prima volta  nel suo papato si è meritato il nome che ha scelto.

Offline FatDanny

*****
14840
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #85 il: 18 Apr 2016, 17:51 »
intanto a Idomeni dopo l'ennesima giornata di repressione nei confronti dei profughi uno di loro è stato investito da un mezzo di polizia e in questo momento lotta per sopravvivere. Le sue condizioni sono gravissime.

Quanto vento stiamo spargendo... non oso immaginare la tempesta che ne verrà.

Offline MisterFaro

*****
9253
Sesso: Maschio
KIPIUNEHAPIUNEMETTA!
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #86 il: 18 Apr 2016, 19:42 »
http://www.internazionale.it/video/2015/09/17/migranti-volontari-baobab-roma

"Accoglienza dal basso fatta con i pochi strumenti a disposizione" (cit. FD)

Un esempio, continuamente messi in difficoltà dai legalisti.

Offline FatDanny

*****
14840
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #87 il: 19 Apr 2016, 10:44 »
È morto.
Mohammed, rifugiato curdo investito ieri da una camionetta della polizia, è morto poche ore dopo in ospedale.
Evviva l'Europa liberale e democratica.

Offline MadBob79

*****
9662
Sesso: Maschio
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #88 il: 24 Apr 2016, 10:56 »
http://www.lastampa.it/2016/04/24/esteri/un-modelloegeo-per-la-libia-navi-della-nato-contro-gli-scafisti-dbtPaFwbLjb7GuiNSAaLWL/pagina.html

Notare la differenza tra titolo ("contro gli scafisti") e il testo. L'Europa sta negando la possibilità di una vita migliore a un mare di disperati e lo rivendica pure, poi voi mette quanto fa fico usare la parola "hot spot"? Ehh ma le radici cristiane dell'Europa...

Offline Tarallo

*****
78011
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #89 il: 24 Apr 2016, 10:59 »
http://www.lastampa.it/2016/04/24/esteri/un-modelloegeo-per-la-libia-navi-della-nato-contro-gli-scafisti-dbtPaFwbLjb7GuiNSAaLWL/pagina.html

Notare la differenza tra titolo ("contro gli scafisti") e il testo. L'Europa sta negando la possibilità di una vita migliore a un mare di disperati e lo rivendica pure, poi voi mette quanto fa fico usare la parola "hot spot"? Ehh ma le radici cristiane dell'Europa...

Offline MadBob79

*****
9662
Sesso: Maschio
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #90 il: 24 Apr 2016, 11:10 »
Sarebbe interessante ripescare qualche articolo sul referendum svizzero di qualche anno fa, nato essenzialmente nei cantoni come il ticino che soffrivano di più del problema frontalieri, le reazioni scandalizzate in Italia, o la frontiera al Brennero messa in opera dall'Austria che "riapre antiche ferite"...mortacci vostri, invece chiedere l'intervento NATO contro i disperati o andare a spompinare i governanti turchi per fare il lavoro sporco al posto nostro va bene, non urta nessuna sensibilità, non va contro le radici cristiane d'Europa.

Offline olandese

*
6150
http://www.footytube.com/
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #91 il: 25 Apr 2016, 13:27 »
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #92 il: 19 Giu 2016, 17:12 »

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2016/06/19/migranti-ong-denuncia-fuoco-turco-su-profughi-8-morti-tra-cui-4-bimbi_259c89fb-4273-4a86-8cee-d90c261f0c58.html


Mi ricordo quanto trascorsi un mese in Turchia nel 1987. Lo consideravo un luogo miracoloso, considerando l'arretratezza di tutti gli altri paesi islamici che all'epoca avevano chiaramente cominciato a inabissarsi nel passato, sotto i richiami degli ayatollah e degli Imam. Bella fine hanno fatto.


http://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2016/06/19/foto/istanbul_fan_dei_radiohead_aggrediti_negozio_di_dischi_costretto_a_chiudere-142346733/1/#8

Offline COLDILANA61

*
11265
Sesso: Maschio
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #93 il: 19 Giu 2016, 20:28 »
Cambierei il titolo .

Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stampo islamista di stato turco .

La Turchia ha il diritto di eleggere chi gli pare .

Chiunque ha il diritto di manifestare la propria religiosita' .
 
Ma nessuno in Europa ha il diritto di appoggiare per QUALSIASI motivo uno stato confessionale e dittatoriale .

Per i noti e soliti motivi economici/politici la Turchia non e' CUBA . 
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #94 il: 24 Giu 2016, 12:59 »

Offline anderz

*
7990
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #95 il: 24 Giu 2016, 13:30 »
A pochi metri dal confine di una città già divisa tra curfi del Rojava e forze di Assad, peraltro.
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #96 il: 24 Giu 2016, 15:24 »
A pochi metri dal confine di una città già divisa tra curfi del Rojava e forze di Assad, peraltro.

Ma infatti hanno saldato mezza regione contro le loro politiche e a causa delle stesse e non credo potranno invertire il processo a breve.
Prima che scoperchiassero il nazionalismo turco avevano partner strategici in iran, siria, israele, buoni rapporti con americani europei russi e cinesi, ora hanno ottenuto di far incaxxare tutti quanti attorno a loro e saldarsi a doppio filo con la monarchia saudita e gli estremisti islamici.... insomma, direi un caso di suicidio politico, soprattutto se EU e Usa andassero avanti nel sostegno ai curdi in rojava e magari ad uno stato curdo autonomo....

Offline FatDanny

*****
14840
Re:Il vergognoso silenzio europeo sul terrorismo di stato turco
« Risposta #97 il: 19 Giu 2017, 15:00 »




Non so quanti di voi hanno letto "Kobane Calling" di Zerocalcare.
All'interno appare in alcune vignette Ayse, giovane turca condannata a 100 anni di carcere dallo Stato per i fatti di Gezi Park. "Cappuccetto Rosso" invece di scontare la pena ha preferito andare a combattere Daesh assieme ai curdi e proprio in combattimento ha trovato la morte.

Bene, la donna che vedete in foto è la madre di Ayse.
Arrestata in turchia assieme al compagno per aver partecipato ai funerali della figlia.
Ricordiamo che il nostro governo, così come il resto dell'UE, ha un accordo miliardario con la turchia perché questa blocchi e schiavizzi i migranti, così che non arrivino dalle parti nostre.
La stessa turchia che incarcera per 100 anni chi protesta. La stessa Turchia che con Daesh fa affari.
Ecco, questa stessa turchia oggi carcera questa donna per la suddetta gravissima colpa.

Mi raccomando, per fermare Daesh nessuno si sogni mai di mettere in discussione gli accordi con la Turchia. Nessuno sputi in faccia al'Unione Europea. Nessuno si lamenti per questi miliardi buttati. L'importante è fermare chi arriva sui barconi.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod