Luigi Di Maio

0 Utenti e 10 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline FatDanny

*****
15767
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #20 il: 07 Mar 2018, 16:46 »
Ecco questa cosa del CV mi fa diventare il fan n.1 di Di Maio.
ma proprio sfegatato.

Mai sentito argomento più classista.
Che si usi a sinistra lo reputo vergognoso.

Offline er polipo

*
2105
Sesso: Maschio
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #21 il: 07 Mar 2018, 17:14 »
Ecco questa cosa del CV mi fa diventare il fan n.1 di Di Maio.
ma proprio sfegatato.

Mai sentito argomento più classista.
Che si usi a sinistra lo reputo vergognoso.

Perfetto, su questo siamo d'accordo al 150%.

Tra l'altro,

Comunque migliore del CV di chi l'ha votato.

http://www.linkiesta.it/it/article/2018/03/07/sorpresa-gli-elettori-grillini-sono-i-piu-colti-e-abbienti-al-pd-sono-/37359/
Retten_sie_ihre_videokassetten_300_250.gi
InPratica Fisco 728x90

Offline Thorin

*
2549
Sesso: Maschio
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #22 il: 07 Mar 2018, 17:20 »
Ecco questa cosa del CV mi fa diventare il fan n.1 di Di Maio.
ma proprio sfegatato.

Mai sentito argomento più classista.
Che si usi a sinistra lo reputo vergognoso.

Si usa a sinistra? Sicuro?  ;)
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #23 il: 07 Mar 2018, 17:24 »
Scusate, eh, ma se a voi serve un idraulico perché v'è saltato un tubo in casa voi chiamate uno che fa il fioraio?

Perché di questo stiamo parlando eh.
Poi quelli studiati lo chiamano CV, ma si potrebbe anche dire esperienza, capacità, competenza, abitudine, abilità.

Poi boh, tanto tra poco lo vedremo all'opera sto fenomeno.

Offline Kappa

*
2028
http://space.tin.it/scienza/decos
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #24 il: 07 Mar 2018, 17:33 »
Scusate, eh, ma se a voi serve un idraulico perché v'è saltato un tubo in casa voi chiamate uno che fa il fioraio?

Perché di questo stiamo parlando eh.
Poi quelli studiati lo chiamano CV, ma si potrebbe anche dire esperienza, capacità, competenza, abitudine, abilità.

Poi boh, tanto tra poco lo vedremo all'opera sto fenomeno.
Questo argomento fa acqua da tutte le parti: i famosi governi "tecnici" , a partire da quello Monti, sono stati pessimi. Per non parlare della vecchia equazione di tanti elettori di berlusconi nel '94 per la quale un grande manager d'azienda sia anche un grande statista adatto a governare un paese.
(c'è qualcuno che a sta cazzata crede ancora nel 2018, ma vabbè...).
E no, non lo vedrai all'opera, 'sto fenomeno. Il governo 5s non si farà di certo, non hanno i numeri e non si piegheranno a compromessi diversi dal presentare la loro squadra di governo. Molto più facile un governo di cdx con transfughi 5s e PD per arrivare almeno all'autunno (anche se anche questa è bella improbabile).
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #25 il: 07 Mar 2018, 17:35 »
I governi tecnici non funzionano non per una questione di competenze.

Offline FatDanny

*****
15767
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #26 il: 07 Mar 2018, 17:45 »
Scusate, eh, ma se a voi serve un idraulico perché v'è saltato un tubo in casa voi chiamate uno che fa il fioraio?

Perché di questo stiamo parlando eh.
Poi quelli studiati lo chiamano CV, ma si potrebbe anche dire esperienza, capacità, competenza, abitudine, abilità.

Poi boh, tanto tra poco lo vedremo all'opera sto fenomeno.

Fai confusione. Ed è una confusione dovuta a come la politica si rappresenta, molto diversamente di come in realta è.

Tu pensi che i politici di FI, PD, LEU, etc siano competenti?
no, non lo sono
ma d'altronde ci sta pure, perché non sono loro a dover definire tecnicamente le questioni ma, appunto i tecnici.

Dei ministeri, delle camere, dei partiti.
I delegati politici devono esprimere una direzione politica.
Che poi viene tramutata in tecnica da chi prende uno stipendio esattamente per fare questo.

Per altro oggi manco avviene così: oggi funziona che esistono grandi poli lobbistici (vere e proprie aziende deputate a far questo) che raccolgono le istanze delle lobby, le tramutano tramite i loro avvocati in leggi e poi le presentano ai politici con cui hanno contatti.
I suddetti politici (di tutti gli schieramenti) non hanno la più pallida idea tecnica di quel che andranno a presentare, se non per sommi capi. Gli stessi sommi capi che può capire un grillino, te lo assicuro.

Quindi questo della professionalità è davvero un non problema, giocato ad arte dai politici di professione per mantenere la loro posizione di rendita.

pensa io che la politica la vivo da 20 anni sono profondamente contrario ai politici di professione e al governo ce metterei solo operai, idraulici, operatori ecologici e piccoli negozianti.

Vedi come il Parlamento funzionerebbe moooolto meglio e aderirebbe moooolto di più ai bisogni sociali rispetto ad un parlamento di notai, medici, avvocati e imprenditori che rappresentano una parte minuscola (e ricca) di società.
ed infatti solo a quei bisogni sanno rispondere, a prescindere dai loro schieramenti.

Offline italicbold

*****
31779
Sesso: Maschio
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #27 il: 07 Mar 2018, 17:55 »
Pero' sapere dov'é il Venezuela aiuta.
Soprattutto se devi stringere la mano al presidente del Venezuela.

Offline FatDanny

*****
15767
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #28 il: 07 Mar 2018, 18:02 »
Pero' sapere dov'é il Venezuela aiuta.
Soprattutto se devi stringere la mano al presidente del Venezuela.

certo.
Anche se guarda Trump proprio su questo... sigh.

io comunque su questo livello concordo, ma è un livello che può essere colmato da una qualsiasi scuola di formazione politica.
Non serve essere notai, medici, ingegneri. E nemmeno aver fatto tre master dopo la laurea.
Basta la formazione politica.
La stessa con cui uscivi da Frattocchie e pure con la terza media a Renzi te lo saresti messo in tasca dopo 4 minuti netti.

Offline italicbold

*****
31779
Sesso: Maschio
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #29 il: 07 Mar 2018, 18:09 »
[...]La stessa con cui uscivi da Frattocchie e pure con la terza media a Renzi te lo saresti messo in tasca dopo 4 minuti netti.

Io credo che la funzione e il ruolo dei partiti era anche questo. Formare la classe dirigente.
Non é una questione di lauree, né di professionalità, che sia idraulica o altro.
La politica é anche una professione, deve ritornare a essere una professione.
Nel senso positivo del significato.

Offline Valon92

*
16028
Sesso: Maschio
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #30 il: 07 Mar 2018, 19:43 »
Io credo che la funzione e il ruolo dei partiti era anche questo. Formare la classe dirigente.
Non é una questione di lauree, né di professionalità, che sia idraulica o altro.
La politica é anche una professione, deve ritornare a essere una professione.
Nel senso positivo del significato.

Era questo il senso che volevo dare. Il cv è solo l'inizio del ragionamento che inquadra un improvvisato che fa parte di un movimento tutt' altro che democratico al suo interno.
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #31 il: 07 Mar 2018, 19:51 »
Intanto grazie FD per le argomentazioni competenti rappresentate in modo cortese e pacato.

Rimane il fatto che l'impressione che ho di gigidimaio è di un miracolato capitato li non si sa come a fare gli interessi di non si sa chi.

Offline FatDanny

*****
15767
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #32 il: 07 Mar 2018, 19:55 »
Renzi è lo stesso.
Un miracolato messo li dal gruppo espresso per il gran rifiuto di Barca a fare gli interessi della classe dirigente italiana.

Il pd è democratico o è allo stesso modo tenuto in ostaggio perché la democrazia non è una procedura ma anche una sostanza?
Lo vedremo.

Offline Kredskin

*****
7140
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #33 il: 07 Mar 2018, 19:59 »
Intanto grazie FD per le argomentazioni competenti rappresentate in modo cortese e pacato.

Rimane il fatto che l'impressione che ho di gigidimaio è di un miracolato capitato li non si sa come a fare gli interessi di non si sa chi.
Preferisci un renzi che fa gli interessi delle banche e degli amici suoi o un berlusconi che fa gli interessi delle sue aziende e suoi (per non finire in galera)?

Per sapere eh, così mi regolo.

P.S. Non ho votato 5 stelle e in sostanza spero che non riescano a governare, ma trovo alcune argomentazioni poco comprensibili.

Offline COLDILANA61

*
11678
Sesso: Maschio
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #34 il: 07 Mar 2018, 20:04 »
.....................
Non serve essere notai, medici, ingegneri. E nemmeno aver fatto tre master dopo la laurea.
Basta la formazione politica.
La stessa con cui uscivi da Frattocchie e pure con la terza media a Renzi te lo saresti messo in tasca dopo 4 minuti netti.

Fai confusione. Ed è una confusione dovuta a come la politica si rappresenta, molto diversamente di come in realta è.

Tu pensi che i politici di FI, PD, LEU, etc siano competenti?
no, non lo sono
ma d'altronde ci sta pure, perché non sono loro a dover definire tecnicamente le questioni ma, appunto i tecnici.

Dei ministeri, delle camere, dei partiti.
I delegati politici devono esprimere una direzione politica.
Che poi viene tramutata in tecnica da chi prende uno stipendio esattamente per fare questo.


Per altro oggi manco avviene così: oggi funziona che esistono grandi poli lobbistici (vere e proprie aziende deputate a far questo) che raccolgono le istanze delle lobby, le tramutano tramite i loro avvocati in leggi e poi le presentano ai politici con cui hanno contatti.
I suddetti politici (di tutti gli schieramenti) non hanno la più pallida idea tecnica di quel che andranno a presentare, se non per sommi capi. Gli stessi sommi capi che può capire un grillino, te lo assicuro.

Quindi questo della professionalità è davvero un non problema, giocato ad arte dai politici di professione per mantenere la loro posizione di rendita.

pensa io che la politica la vivo da 20 anni sono profondamente contrario ai politici di professione e al governo ce metterei solo operai, idraulici, operatori ecologici e piccoli negozianti.

Vedi come il Parlamento funzionerebbe moooolto meglio e aderirebbe moooolto di più ai bisogni sociali rispetto ad un parlamento di notai, medici, avvocati e imprenditori che rappresentano una parte minuscola (e ricca) di società.
ed infatti solo a quei bisogni sanno rispondere, a prescindere dai loro schieramenti.

Il senso politico del mio post sui "prenditori" italiani .

Tks FD.



Offline Il Mitico™

*
22196
Sesso: Maschio
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #35 il: 07 Mar 2018, 22:42 »
Comunque migliore del CV di chi l'ha votato.

Ho 26 anni e mezzo.

Diploma di geometra, ho fatto il tirocinio e passato anche l'esame di stato. Purtroppo non sono riuscito ad avviarmi in questa professione, e allora visto che basta che mi trovi bene e che mi paghino quanto mi serve, faccio il benzinaio da poco più di due anni. Adesso lavoro 9 ore al giorno per 6 giorni, contratto in regola con quasi 1100 € al mese, ferie pagate, malattia (anche se sono quasi tre anni che non mi ammalo :DD ), tredicesima, fondo pensione, ecc... al momento sto davvero bene, se ho problemi sono a livello personale, anche se ogni tanto penso di volerci riprovare ad avviarmi come geometra... tanto già so che nella libera professione devi spingere, indipendentemente da come evolve la situazione.

L'ho votato perché secondo me il vero populismo è andare in TV a sparare i numeri aumentati negli ultimi 4 anni, di fronte a chi quei numeri li ha vissuti: in questa mia breve esperienza lavorativa ho visto cos'è la pressione fiscale, la mancanza di tutela verso la retribuzione nella libera professione (come geometra la clientela te la fai pure, il problema è che poi devi corrergli dietro per farti pagare, anche e soprattutto dalla pubblica amministrazione :roll:), la situazione dell'edilizia in Italia, e di conseguenza la mia scuola che in 5 anni è passata dall'essere una delle più frequentate all'avere solo due classi. Infine, ho vissuto anche il Jobs Act, perché adesso sono sotto contratto, da poco più di un anno, ma ho iniziato con la Garanzia Giovani. Come funziona? Funziona che se l'azienda non avesse avuto bisogno di personale, a giugno 2016 stavo di nuovo a spasso. Mi sarei ritrovato disoccupato a quasi 25 anni ma Renzi avrebbe risposto: "però con 3000 € in tasca!" Eh si, potevo pure andare a vivere da solo guarda. :roll:

E' il discorso che s'è fatto ampiamente sopra, si dice: "però è uno che ha sempre lavorato", spesso riferito a Berlusconi, e non ci si rende conto che "quelli che hanno sempre lavorato" pure in politica hanno continuato a fare gli imprenditori e non i politici, rimanendo distanti dalla realtà. E la mia breve esperienza di studio e lavoro mi ha insegnato fino ad ora che pure senza entrare in politica spesso sono comunque distanti dalla realtà. Lo vedi negli uffici comunali, nei corsi d'aggiornamento, e pure da come hanno montato le automobili. 

Offline James M. McGill

*
875
Sesso: Maschio
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #36 il: 08 Mar 2018, 17:21 »
Un errore svilire la figura umana di Di Maio per il CV. È un’impostazione classista che va rigettata.

Offline COLDILANA61

*
11678
Sesso: Maschio
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #37 il: 08 Mar 2018, 18:46 »
Da provocatore a troll .

O da troll a provocatore ?

Offline Kobra

*
1666
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #38 il: 13 Mar 2018, 14:55 »
Io credo che la funzione e il ruolo dei partiti era anche questo. Formare la classe dirigente.
Non é una questione di lauree, né di professionalità, che sia idraulica o altro.
La politica é anche una professione, deve ritornare a essere una professione.
Nel senso positivo del significato.

Perfetto.
Ribadisco quanto già scritto: in Italia sono 25 anni che ci siamo messi in testa di fare una Democrazia senza partiti.
I risultati si vedono, anche e soprattutto nella qualità del dibattito politico tra i semplici cittadini. L'orrida frase "governi non votati da nessuno" è una castroneria che mai si sarebbe udita ai tempi dei partiti di massa, mentre adesso è pieno di gente che ciarla e sentenzia senza nemmeno conoscere l'ABC del funzionamento istituzionale
Re:Luigi Di Maio
« Risposta #39 il: 13 Mar 2018, 15:13 »
Ho 26 anni e mezzo.

Diploma di geometra, ho fatto il tirocinio e passato anche l'esame di stato. Purtroppo non sono riuscito ad avviarmi in questa professione, e allora visto che basta che mi trovi bene e che mi paghino quanto mi serve, faccio il benzinaio da poco più di due anni. Adesso lavoro 9 ore al giorno per 6 giorni, contratto in regola con quasi 1100 € al mese, ferie pagate, malattia (anche se sono quasi tre anni che non mi ammalo :DD ), tredicesima, fondo pensione, ecc... al momento sto davvero bene, se ho problemi sono a livello personale, anche se ogni tanto penso di volerci riprovare ad avviarmi come geometra... tanto già so che nella libera professione devi spingere, indipendentemente da come evolve la situazione.
Beh comunque hai lavorato più di DiMaietto. Si scherza eh ...  :) :) :) però come rilevi anche tu lavorare ti da la possibilità di verificare la situazione reale.
Per quanto riguarda il CV di Di Maio penso si noti molto tempo dedicato all'impegno civile che è indice di buona volontà (e già è tanto).
Per quanto riguarda la preparazione vedremo. Speriamo, nel caso sia chiamato a governare il paese, che sia in grado di circondarsi di tecnici di alto livello e di avere l'umiltà per dar loro ascolto.

P.S. io non l'ho votato e sinceramente penso che andremo a nuove elezioni entro fine anno.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod