Street art e Murales arte o vandalismo.

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #20 il: 07 Mar 2016, 21:51 »
A testaccio ce sta un sorcio enorme.
Che vor di?

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk

Offline balivox

*****
5238
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #21 il: 07 Mar 2016, 21:54 »
A San Basilio è spettacolare quello intitolato "El Divenir"


Dal vivo è bellissimo. ; )

Online Ranxerox

*****
6669
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #22 il: 07 Mar 2016, 23:15 »
Dal vivo è bellissimo. ; )
Infatti, la cura del particolare è stupefacente. Ogni volta che ci passi scopri qualcosa.

Offline cartesio

*****
17967
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #23 il: 09 Mar 2016, 11:11 »
Vancouver (senza offesa).

Online Bambino

*
4850
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #24 il: 09 Mar 2016, 11:32 »
A San Basilio è spettacolare quello intitolato "El Divenir"



questo è molto bello, a 2-300 metri ce ne è uno con un rastrello gigante altrettanto bello, mentre a 20 metri da questo c'è la scritta "Maurizio presente", Maurizio è quel tifoso laziale che è stato ucciso da una guardia giurata per una lite (avrete letto in giro centinaia di adesivi e scritte varie), ai lati della scritta ci sono dei disegni fatti molto molto bene, tra i quali un cane, tre ragazzi che tengono una bandiera (san basilio Lazio) e  un altro..

Offline Monsieur Opale

*
8681
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #25 il: 09 Mar 2016, 21:53 »
http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/li-chiamavano-graffiti-street-art-dopo-essere-entrata-pieno-titolo-120242.htm

«Siamo a un punto in cui bisogna fare una riflessione sulla Street Art in sé perché — nata come arte illegale — ha oggi perso questa sua natura ed è come se, in un certo senso, avesse negato se stessa»

Online Ranxerox

*****
6669
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #26 il: 09 Mar 2016, 23:37 »
questo è molto bello, a 2-300 metri ce ne è uno con un rastrello gigante altrettanto bello, mentre a 20 metri da questo c'è la scritta "Maurizio presente", Maurizio è quel tifoso laziale che è stato ucciso da una guardia giurata per una lite (avrete letto in giro centinaia di adesivi e scritte varie), ai lati della scritta ci sono dei disegni fatti molto molto bene, tra i quali un cane, tre ragazzi che tengono una bandiera (san basilio Lazio) e  un altro..

Confermo, uno dei disegni rappresenta due ultras laziali, un ragazzo e una ragazza, probabilmente compagni di vita, entrambi col passamontagna indossato con lui che finisce di sistemarlo a lei. Sopra, la scritta " Amore d'azione".
Al di la che si possa condividere o meno ciò che è rappresentato è bellissimo, un capolavoro.

Offline WhiteBluesBrother

*****
15781
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #27 il: 12 Mar 2016, 22:57 »
Molto bello quello che è rappresentato in foto, alcuni sono capolavori.
Le tag degli sfigati sui muri o sulla metro sono da fargliele levare a leccate prendendoli a calci, a questi segaioli da due soldi.
Ai depositi della metro metterei cani affamati slegati a pattugliare i vagoni, poi uno può sempre dire che si sono sciolti da soli quando tornano con una mano. :)

Offline Krypto

*
1151
Sesso: Femmina
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #28 il: 13 Mar 2016, 11:34 »





Offline white-blu

*
16569
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #29 il: 13 Mar 2016, 15:07 »


Blu ha iniziato a cancellare i suoi murales a Bologna, contro la privatizzazione di opere che sono state concepite e dipinte per essere della collettività. Un altro radicale gesto (dopo quello a Berlino) contro chi combatte l'arte pubblica, un bene comune.
"una potente istituzione culturale, Genus Bononiae, sostenuta dalla fondazione bancaria e presieduta dall'ex rettore Fabio Roversi Monaco, sta staccando dai muri le opere dei writer più quotati per esibirli, in alcuni casi senza il consenso degli autori, in una mostra sulla street art che inaugurerà giovedì prossimo nell'austero e storico Palazzo Pepoli"

Online Bambino

*
4850
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #30 il: 13 Mar 2016, 15:20 »
Confermo, uno dei disegni rappresenta due ultras laziali, un ragazzo e una ragazza, probabilmente compagni di vita, entrambi col passamontagna indossato con lui che finisce di sistemarlo a lei. Sopra, la scritta " Amore d'azione".
Al di la che si possa condividere o meno ciò che è rappresentato è bellissimo, un capolavoro.

http://insidefoto.photoshelter.com/gallery/20151117-Street-Art-Roma/G0000dTw7gBRAnzo/

qui ci sono molti  murales di san basilio, compreso quello che descrivi tu..

Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #31 il: 14 Mar 2016, 14:28 »


Blu ha iniziato a cancellare i suoi murales a Bologna, contro la privatizzazione di opere che sono state concepite e dipinte per essere della collettività. Un altro radicale gesto (dopo quello a Berlino) contro chi combatte l'arte pubblica, un bene comune.
"una potente istituzione culturale, Genus Bononiae, sostenuta dalla fondazione bancaria e presieduta dall'ex rettore Fabio Roversi Monaco, sta staccando dai muri le opere dei writer più quotati per esibirli, in alcuni casi senza il consenso degli autori, in una mostra sulla street art che inaugurerà giovedì prossimo nell'austero e storico Palazzo Pepoli"

Bella cazzata.
"Agire per sottrazione": che tristezza.
Guy Debord non ha insegnato proprio niente.

Offline charlie

*
8412
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #32 il: 14 Mar 2016, 18:52 »
Confermo, uno dei disegni rappresenta due ultras laziali, un ragazzo e una ragazza, probabilmente compagni di vita, entrambi col passamontagna indossato con lui che finisce di sistemarlo a lei. Sopra, la scritta " Amore d'azione".
Al di la che si possa condividere o meno ciò che è rappresentato è bellissimo, un capolavoro.

Online Ranxerox

*****
6669
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #33 il: 14 Mar 2016, 19:32 »
Bella cazzata.
"Agire per sottrazione": che tristezza.
Guy Debord non ha insegnato proprio niente.

Cioè tipo pur di contestare la gestione Lotito non si tifa la Lazio. È più meno questo il concetto?  :=))

(Ma pure un po' seriamente eh, mi pare che il paragone sia calzante. Non interpretarlo come provocatorio. Volevo solo capire se c'era un parallelo nel tipo di atteggiamento. Due cose di Debord me le sono appena lette si Wikipedia che non lo conoscevo.)

Online Ranxerox

*****
6669
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #34 il: 14 Mar 2016, 19:34 »

esatto, intendevo proprio questo. Molto bello nella tecnica di realizzazione e per l'idea anche se magari uno non ne condivide il tipo di messaggio.

Online Bambino

*
4850
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #35 il: 14 Mar 2016, 19:43 »
esatto, intendevo proprio questo. Molto bello nella tecnica di realizzazione e per l'idea anche se magari uno non ne condivide il tipo di messaggio.


si, in effetti è fatto molto bene, dal vivo rende ancora di più.

per quanto riguarda il significato ovvio che non sono d'accordo, ma bisogna tener conto che Maurizio, il ragazzo al quale hanno dedicato i murales, era un ultras, quindi per loro è un omaggio quasi doveroso, azzeccatissimo.. ma il disegno è bello, non c'è che dire..

Offline charlie

*
8412
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #36 il: 14 Mar 2016, 21:31 »
Cioè tipo pur di contestare la gestione Lotito non si tifa la Lazio. È più meno questo il concetto?  :=))

(Ma pure un po' seriamente eh, mi pare che il paragone sia calzante. Non interpretarlo come provocatorio. Volevo solo capire se c'era un parallelo nel tipo di atteggiamento. Due cose di Debord me le sono appena lette si Wikipedia che non lo conoscevo.)

La differenza è che la Lazio non l'hanno 'partorita' i tifosi.
Nel senso che non è l'espressione artistica di nessuno di noi.

Detto questo non so che pensare riguardo al gesto di Blu. Sono combattuto.

Online Ranxerox

*****
6669
Sesso: Maschio
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #37 il: 14 Mar 2016, 21:40 »
La differenza è che la Lazio non l'hanno 'partorita' i tifosi.
Nel senso che non è l'espressione artistica di nessuno di noi.

Detto questo non so che pensare riguardo al gesto di Blu. Sono combattuto.

Ma è pur sempre il prodotto finale di una passione, io la "sento mia" come poche cose al mondo. E questo prescinde dai giocatori o dalle dirigenze che si sussegguono nel tempo o dall'uso che se ne fa. Rimane la destinataria di un sentimento di appartenenza viscerale che prescinde da tutto questo. Secondo me un certo parallelismo c'è.

Offline charlie

*
8412
Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #38 il: 14 Mar 2016, 23:05 »
Ma è pur sempre il prodotto finale di una passione, io la "sento mia" come poche cose al mondo. E questo prescinde dai giocatori o dalle dirigenze che si sussegguono nel tempo o dall'uso che se ne fa. Rimane la destinataria di un sentimento di appartenenza viscerale che prescinde da tutto questo. Secondo me un certo parallelismo c'è.

Si, ma un'opera d'arte è qualcosa di diverso.
Qualcosa che un artista ha deciso di condividere col mondo. Ma senza quell'artista l'opera non sarebbe esistita. E' sua.
C'ho che lega i tifosi ad una squadra, come hai detto bene te, è qualcosa di diverso.
Pensaci: si accusa Lotito di essersi appropriato della Lazio, di averci messo la sua firma sotto, quindi di poterla (per alcuni 'volerla') distruggere.
Praticamente si ha paura che possa fare quello che ha fatto Blu della sua opera.
Ma lui non è Blu e la Lazio non è la sua opera.

Re:Street art e Murales arte o vandalismo.
« Risposta #39 il: 15 Mar 2016, 00:22 »
Cioè tipo pur di contestare la gestione Lotito non si tifa la Lazio. È più meno questo il concetto?  :=))

(Ma pure un po' seriamente eh, mi pare che il paragone sia calzante. Non interpretarlo come provocatorio. Volevo solo capire se c'era un parallelo nel tipo di atteggiamento. Due cose di Debord me le sono appena lette si Wikipedia che non lo conoscevo.)

Sintetizzando in maniera grezza ed estrema: Debord teorizzava ( tra le altre cose ) che qualsiasi espressione alternativa, o meglio antagonista al sistema capitalista viene fagocitata ed inglobata dallo stesso capitalismo, che se ne appropria reimmettendola nel mercato e cosi facendo normalizzandola.
L'arma che rimaneva al rivoluzionario ( Debord partiva da Marx, questo èbene specificarlo ) era quella di agire in maniera speculare a questo processo, ovvero prendere linguaggi e immagini della cultura di massa ( cinema, tv, letteratura, pubblicitá ) e alterarne il segno, "detournandole" ovvero usandole per creare una frattura tra il significante e il significato.
Blu ha fatto l'esatto opposto: alla prevedibile mossa dell'amministarzione comunale di bologna di usare i murales per la mostra sulla street art, snaturandone gli intenti e il significato, invece di contrapporre una nuova azione, o se vuoi provocazione ha preferito cancellarli.
Ovvero: non possiamo vincere allora scompariamo.

Io casomai il parallelo lo vedo nella lotta degli ultras alla repressione voluta da gabrielli.
Ci mettete le barriere: noi non veniamo piú, scompariamo.
Ma d'altra parte se uno scatto di fantasia e di strategia non viene dal mondo antagonista e in piú artistico figuriamoci se te lo puoi aspettare dai fasci delle curve romane.

E comunque secondo me sull'annata negativa della Lazio ha pesato molto piú la questione curva/gabrielli che la diserzione dallo stadio degli altri settori ( le cose ovviamente sono strettamente correlate ), ma direi che siamo giá abbondantemente OT
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod