Venezuela: quando le fake news ci piacciono

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline FatDanny

*****
14495
Re:Venezuela: quando le fake news ci piacciono
« Risposta #180 il: 12 Ago 2017, 21:19 »

Offline venezuelano

*
349
Sesso: Maschio
Re:Venezuela: quando le fake news ci piacciono
« Risposta #181 il: 13 Ago 2017, 01:57 »
Ma chi l'ha scritto, Maradona?

Articolo che condensa lo spirito madurista: cinismo, menzogna, ignoranza, finzione e putrefazione.

Ma stai tranquillo, che la giustizia del contrappasso vi addebiterà un conto salato prima o poi. Tra 10 o 20 anni, quando questi repellenti scherzi della natura non avranno più potere,  gli autori di quella e dell'attuale carneficina- quelli veri, non quelli che questo scribacchino si inventa per qualche motivo losco-,  giaceranno nelle peggior carceri di Caracas. 


Salutami al "Cartel de los Soles"

Offline FatDanny

*****
14495
Re:Venezuela: quando le fake news ci piacciono
« Risposta #182 il: 16 Ago 2017, 10:02 »
www.communianet.org/rivolta-globale/edgardo-lander-«solo-la-costituzione-chavista-può-evitare-una-guerra-civile»

io condivido contributi di vario genere, personalità diverse di diversa provenienza che generalmente si oppongono a maduro. Per te invece so tutti maduristi.
Ormai sei sgamatissimo. È evidente che tu non sia contro maduro ma contro l'intero processo bolivariano perché evidentemente ha sottratto a te e al tuo background privilegi per voi intoccabili. Questa è l'onta imperdonabile, non le idiozie che ci propini sulla democrazia, tanto da essere disposto ad una coalizione anche con i nazisti pur di riconquistare quei privilegi e punire con "anni di galera" chi ha osato metterli in discussione.
Se il tuo cruccio fosse davvero la democrazia avresti timore dei nazisti o di alcuni soggetti nella mud più di maduro. Invece su questo sorvoli senza alcun problema. Questa è la realtà dietro il tuo milione di parole.
Beh sai che ti dico? Non solo che quei privilegi non vi spettano ed è giusto privarvene ma che fin troppo bene vi ha detto.

Vedi venezuelano, senza arrivare a marx e fermandoci anche solo ai contrattualisti (locke, rousseau, rawls) dovresti sapere che alla base del contratto sociale c'è la necessità di un vantaggio reciproco, a partire proprio dai più svantaggiati. Senza tale necessità non ha senso per i più svantaggiati accettare la propria  condizione rispetto agli altri riproducendo costantemente il vantaggio altrui.
Tradotto: visto che per decenni avete lasciato a marcire la povera gente nei barrios popolari come bestie, non curanti delle loro condizioni miserevoli e indignitose, se questi fossero venuti a prendervi tutto nelle vostre case facendo strazio di voi avrebbero fatto qualcosa di perfettamente razionale e giustificabile non da pazzi anarchici, ma finanche dal giusnaturalismo classico.

Ora quindi direi di smetterla con questi piagnistei ipocriti per fare compassione all'opinione pubblica internazionale. Capisco che sia efficace (anche qui dentro diversi ci cascano)  ma col chavismo vi ha detto fin troppo bene, a riprova che la vendetta della povera gente resta infinitamente più giusta dell'ingiustizia che l'ha generata.

Maduro è una contingenza che spero venga superata presto. La sottrazione dei vostri privilegi spero invece che sia una conquista duratura e sofferta.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod