Giù le mani dalla Lazio!!!


Articolo letto: 4462 volte

mauri golQuattordici mesi di passione.
Dall’arresto di Stefano Mauri al giorno del processo sportivo davanti alla Commissione Disciplinare. Quattordici mesi di sforzi da parte della Procura di Cremona e della Giustizia Sportiva nel cercare almeno una prova per legittimare un teorema accusatorio lacunoso.
Un anno e due mesi di indiscrezioni fatte passare per prove schiaccianti con un accanimento mediatico grottesco, quasi quanto i meccanismi medievali della Giustizia Sportiva e le arringhe di Stefano Palazzi.
Una realtà ricostruita ad arte attraverso i mass media; scritta a tavolino per trasformare il sospetto basato su semplici voci in accusa, e convincere ancora una volta l’opinione pubblica che la S.S. Lazio è il simbolo del male del calcio italiano, da punire duramente a tutela dello sport.
Ma dov’è la tutela della verità? E quella della giustizia?
Non è possibile accertare la verità senza approfondimento, senza mettere in evidenza le mille contraddizioni di un’indagine troppo concentrata su un bersaglio storicamente facile e mai difeso, così come i suoi tifosi, gli unici che hanno provato a ricostruire quanto accaduto.
Non è accettabile pontificare, indignati, sul bisogno di pulizia e giustizia se prima non ci si indigna per un arresto assurdo, per l’immotivata privazione della libertà di un cittadino.
Quattordici mesi di sentenze sbattute in prima pagina con l’unico risultato di avere, ancora una volta, danneggiato l’immagine della prima squadra della Capitale partendo dalle accuse farneticanti e imprecise di un pentito giudicato non attendibile.
Nessuna prova di colpevolezza nessun movimento di denaro, nessun illecito, nessun movente. Questo è quanto risulta fino ad oggi: rumors, congetture, giustizialismo a comando.
Dal giorno dell’arresto a oggi non è emersa una sola prova di colpevolezza né di Stefano Mauri, né della S.S. Lazio.
Malgrado il furore ottuso e preconcetto verso la squadra che amiamo, ad oggi persino un euro di ammenda o un’ora di squalifica sarebbero un assurdo sproposito.
Poi un giorno qualcuno ci convincerà del contrario. Prove alla mano.
Ma fino a quel giorno, via le mani dalla Lazio, dalla sua storia, dai suoi tifosi.

Lazio.net

more info @:

Forum Lazio.net: http://www.lazio.net/forum/index.php/topic,14952.0.html

Forum Lazio.net: http://www.lazio.net/forum/index.php/topic,18777.0.html

Gruppo Facebook: http://www.facebook.com/groups/149105558630878/


Leggi i commenti a questa notizia nella Community di Lazio.net




  • Giorni

    luglio: 2013
    L M M G V S D
    « Giu   Ago »
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031  
  • Categorie

  • Archivio

  • Meta