Basket Serie A Italia

0 Utenti e 18 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #80 il: 08 Lug 2019, 19:01 »
cioè Sardara ha mandato a bagno Cagliari?
Quest'inverno avevo sbirciato gli allenamenti della Hertz e visto una partita (vs Iesi) al Palapirastu; ero stato contento della permanenza in A2.
Niente, con queste logiche moderne, neanche il tempo di affezionarsi troppo... bah
Di certo non tiferò Torino.

Offline bak

*
20165
Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #81 il: 09 Lug 2019, 12:21 »
cioè Sardara ha mandato a bagno Cagliari?
Quest'inverno avevo sbirciato gli allenamenti della Hertz e visto una partita (vs Iesi) al Palapirastu; ero stato contento della permanenza in A2.
Niente, con queste logiche moderne, neanche il tempo di affezionarsi troppo... bah
Di certo non tiferò Torino.

E' che purtroppo la rivalità tra Cagliari e Sassari è molto alta, e i cagliaritani hanno vissuto l'esperienza l'Accademy come una sorta di colonizzazione da parte di Sardara e della Dinamo in genere.
L'Esperia (serie C regionale, come la Lazio Basket) ha una media spettatori superiore a quella che aveva la Hertz
Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #82 il: 09 Lug 2019, 17:54 »
Esperia e Olimpia me le sono guardate, al loro palazzetto (100 m scarsi da via Rockefeller) gli spettatori non erano tantissimi, anche perchè i posti non ci stanno.

A parlare coi cagliaritani, effettivamente una certa insofferenza verso la presunta colonizzazione sassarese sembrava trapelare, certo non tenevano conto del fatto che a certi livelli non basta la tradizione locale ma serve imprenditoria FORTE (che non è mai molto simpatica, soprattutto se "aliena").

Però a quella partita della Hertz cui ho assistito c'era un discreto pubblico (ho fatto mezz'ora di coda al botteghino) e i bambini locali si sono fatti decine di foto col fenicottero, sembrava funzionare.
E va anche detto che casteddai d.o.c. mi testimoniarono a suo tempo una certa soddisfazione per il titolo della Dinamo, quindi boh.
Senza poi trascurare lo spin-off di discreti campetti un po' in giro in Campidano, quando ci vado tengo sempre una palla a spicchi bella gonfia sul sedile...

Peccato, poteva nascere una buona sinergia, ma le provincie, si sa, sono provinciali.
Secondo me la rivalità CA-SS è un pò artificialmente esagerata, però immagino ci sia, non lo nego.

(Esperia e Olimpia dalla C non spantaneranno, non mi sono sembrate irresistibili, e di partite di C ne ho viste un po').
Forza Isola...!

Offline chirizzi

*****
3392
http://www.rootshighway.it
Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #83 il: 10 Lug 2019, 09:54 »
La Scandone Avellino sparisce dal basket italiano visto il fallimento in corso della società proprietaria, e non riesce neppure ad iscriversi alla serie B dove sperava almeno di autoretrecedere.

Torna invece il Napoli Basket che si iscrive alla serie A2 rilevando il titolo sportivo di Legnano, e potendo disputare le proprie gare in un PalaBarbuto fresco di maquillage per via delle Universiadi

Offline Lativm88

*
4466
Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #84 il: 10 Lug 2019, 10:57 »
La Scandone Avellino sparisce dal basket italiano visto il fallimento in corso della società proprietaria, e non riesce neppure ad iscriversi alla serie B dove sperava almeno di autoretrecedere.

Torna invece il Napoli Basket che si iscrive alla serie A2 rilevando il titolo sportivo di Legnano, e potendo disputare le proprie gare in un PalaBarbuto fresco di maquillage per via delle Universiadi

La situazione non è così semplice. Con una mossa last minute il sindaco di Avellino, affiancato da cittadini, ha pagato la rata di 20k euro per l'iscrizione in serie b.
Teoricamente la fip non ha rifiutato l'iscrizione resta da vedere cosa succederà con il processo alla sidigas (azionista di maggioranza della Scandone)

Offline chirizzi

*****
3392
http://www.rootshighway.it
Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #85 il: 10 Lug 2019, 11:49 »
Staremo a vedere.

Intanto per i tipi di Rizzoli è uscita l'autobiografia di Gigi Datome scritta in collaborazione col buon Francesco Carotti, team manager della Virtus Roma. C'è stata la scorsa settimana una discretamente affollata presentazione in una libreria di Via Tuscolana

Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #86 il: 18 Lug 2019, 10:15 »

Offline bak

*
20165
Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #87 il: 18 Lug 2019, 10:57 »
Esperia e Olimpia me le sono guardate, al loro palazzetto (100 m scarsi da via Rockefeller) gli spettatori non erano tantissimi, anche perchè i posti non ci stanno.

A parlare coi cagliaritani, effettivamente una certa insofferenza verso la presunta colonizzazione sassarese sembrava trapelare, certo non tenevano conto del fatto che a certi livelli non basta la tradizione locale ma serve imprenditoria FORTE (che non è mai molto simpatica, soprattutto se "aliena").

Però a quella partita della Hertz cui ho assistito c'era un discreto pubblico (ho fatto mezz'ora di coda al botteghino) e i bambini locali si sono fatti decine di foto col fenicottero, sembrava funzionare.
E va anche detto che casteddai d.o.c. mi testimoniarono a suo tempo una certa soddisfazione per il titolo della Dinamo, quindi boh.
Senza poi trascurare lo spin-off di discreti campetti un po' in giro in Campidano, quando ci vado tengo sempre una palla a spicchi bella gonfia sul sedile...

Peccato, poteva nascere una buona sinergia, ma le provincie, si sa, sono provinciali.
Secondo me la rivalità CA-SS è un pò artificialmente esagerata, però immagino ci sia, non lo nego.

(Esperia e Olimpia dalla C non spantaneranno, non mi sono sembrate irresistibili, e di partite di C ne ho viste un po').
Forza Isola...!

Della rivalità tra Olimpia ed Esperia ne è scaturito anche un libro

https://www.unionesarda.it/articolo/sport/basket/2019/06/06/cagliari-la-storia-del-derby-olimpia-esperia-diventa-un-libro-4-889932.html

Purtroppo a Cagliari sono rimasti con il mito di Puidokas e della Brill, come a Roma (Eldorado) con Jeelani o a Milano (Mobilquattro) con Jura.
 
Poi c'è stato un frazionamento tra Sestu, Selargius ed altre che hanno creato realtà destinate a restare piccolissime destinate a restare tali. Sardara c'ha rimesso tanti soldi, ormai era insostenibile il mancato ritorno economico (non so quanto durerà l'House della Dinamo a Cagliari); a quel punto, s'è presentata Torino con la Reale Mutua già sponsor della Dinamo, che garantiva maggiori presenze e maggiore economicità nelle trasferte e il gioco era fatto.

Sulla rivalità Ca-Ss, ti dico che, abitando ad Oristano, è molto sentita, non solo a livello calcistico o sportivo in genere, quanto proprio nella diversità di impostazione mentale.

Offline Zoppo

*****
17179
Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #88 il: 18 Lug 2019, 11:54 »

Offline zorba

*****
5998
Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #89 il: 23 Set 2019, 16:02 »

Nesta idolo

Nesta idolo

Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #90 il: 10 Ott 2019, 11:12 »

Offline gentlemen

*
12981
Re:Basket Serie A Italia
« Risposta #91 il: 07 Apr 2020, 19:50 »
"Il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci, considerata la determinazione della LBA di demandare ogni e qualsivoglia decisione in merito alla chiusura anticipata della stagione 2019/2020 e sentito per le vie brevi il Consiglio Federale, dichiara concluso il Campionato di Serie A. Tale decisione è stata presa a seguito della perdurante emergenza epidemiologica da COVID-19 su tutto il territorio nazionale. La FIP è determinata a tutelare la salute di atleti, tecnici, arbitri, dirigenti, di tutti coloro che partecipano all’organizzazione delle gare dei campionati e delle loro famiglie.". È il comunicato ufficiale della fip che annuncia anche la fine del campionato di Serie A e arriva poche ore dopo lo stop ufficiale del campionato A2. Nel comunicato si legge anche: "Dichiarare conclusa l’attuale stagione sportiva permette ai club ed ai tesserati di adottare tutti quei comportamenti necessari ad evitare ulteriori costi da sostenere in assenza di attività." Nel comunicato si legge come la sospensione sia forzata poichè non si può garantire il rispetto delle indicazioni del governo sul distanziamento sociale in uno sport come la pallacanestro.

Non avendo incassi da diritti televisivi il Basket italiano è disinteressato anche ad una ripartenza....che tristezza, che malinconia di ciò che era il Basket italiano.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod