Formula 1 2021

0 Utenti e 4 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Deckard

*
1021
Re:Formula 1 2021
« Risposta #20 il: 12 Dic 2021, 19:02 »
Onore al merito a Verstappen, che per me, lo ripeto, è meno bravo che antipatico... :) Ed applausi ad Hamilton, che è uno di quelli che ha fatto la storia di questo sport.

Però il Mondiale l'ha deciso Latifi, ed i soliti noti al muretto dei box.

Durante la SC: prima il divieto di sdoppiarsi, perché non ci sarebbe il tempo di riaccodare i doppiati al resto del gruppo.
Poi Horner & C. cazziano la direzione gara (Charlie Whiting, quanto manchi anche alla F1...), ed allora magicamente si cambia idea, e la strategia Red Bull diventa vincente. Hamilton davanti, con gomme dure e vecchie, e Verstappen subito dietro, con gomme morbide e nuove.

C'erano grosse probabilità che finisse come poi è finita. Ma con 4-5 macchine di mezzo, probabilmente, Hamilton adesso festeggerebbe l'ottavo titolo.
Certo, c'è anche da dire che la scampagnata di Hamilton nei primi giri forse andava giudicata in modo più severo per l'inglese, sebbene vi fosse stato costretto da Verstappen.

Alla fine è stato comunque un GP emozionante (grazie anche a un Perez in grande spolvero), con un eccezionale ultimo giro.

Offline hafssol

*
4446
music won't save you
Re:Formula 1 2021
« Risposta #21 il: 12 Dic 2021, 21:33 »
Però il Mondiale l'ha deciso Latifi, ed i soliti noti al muretto dei box.

Durante la SC: prima il divieto di sdoppiarsi, perché non ci sarebbe il tempo di riaccodare i doppiati al resto del gruppo.
Poi Horner & C. cazziano la direzione gara (Charlie Whiting, quanto manchi anche alla F1...), ed allora magicamente si cambia idea, e la strategia Red Bull diventa vincente. Hamilton davanti, con gomme dure e vecchie, e Verstappen subito dietro, con gomme morbide e nuove.

Boh, finale tanto emozionante quanto ridicolo, deciso da contingenze fortuite e decisioni regolamentari cervellotiche piuttosto che dal valore dei piloti in pista.
Il tutto al termine di un mondiale tirato e spettacolare come non mai, ma che ha assegnato punti (a questo punto decisivi) per una gara non corsa in Belgio.

Condivido la definizione di Verstappen "meno bravo che antipatico". L'anno prossimo cambierà praticamente tutto, vediamo se si stravolgeranno i valori, altrimenti confido in un Hamilton ancora più affamato.
Re:Formula 1 2021
« Risposta #22 il: 13 Dic 2021, 11:21 »
Ho goduto per Toto Wolff. Verstappen nell'arco dell'anno era stato molto più sfortunato di Hamilton e alla fine ha ripreso quello che gli era stato tolto. Ce da dire che a Hamilton hanno sempre perdonato tutto però è un grandissimo ai livelli di Senna. Verstappen di strada ne deve fare ma le qualità non mancano.
Il futuro della F1 è in discesa si sono affacciati dei talenti cristallini  (Norris Lequerc e Russel) che con Verstappen ed Hamilton potrebbero davvero fare grandi cose. Negli ultimi anni lo strapotere mercedes aveva davvero reso la F1 noiosissima (tipo con la Ferrari di Schumy)
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod