Nba

0 Utenti e 4 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Nba
« Risposta #1400 il: 03 Lug 2022, 23:11 »
Allora, che i knicks siano la peggior franchigia della storia è ormai un dato acclarato, ma scambiare la 11 per pagare la cessione di Kemba Walker è veramente il capolavoro dei capolavori del museo della merda.

Sono d'accordo, a me non convince tanto Brunson. Mi piace il suo gioco ma ai Knicks serve una stella per ripartire veramente. Ora hanno tanti buoni giocatori.
Re:Nba
« Risposta #1401 il: 03 Lug 2022, 23:17 »
Gobert ai TWolves (peccato, con tutte le destinazioni in cui sarebbe stato un grande upgrade per provare a vincere qualcosa) ed in pratica Kyrie e KD hanno chiesto di essere ceduti, con Kyrie che va verso il ritorno alla vecchia coppia con LeBron.

Penso che Gobert avesse un bel contrattone pesante con poche destinazioni possibili.

In una NBA con al massimo un lungo (quando è un fenomeno) e tutte ali onestamente Utah ha massimizzato prendendo tante prime scelte da una squadra che franchigia che facilmente deraglia (anche se ha rinnovato Towns e hanno Edwards almeno altri 3 anni). Offensivamente Gobert è nullo e ai playoffs non funziona questa cosa.

Offline Splash

*****
36395
Re:Nba
« Risposta #1402 il: 03 Lug 2022, 23:53 »
Vedremo, secondo me il vero limite di Utah era Mitchell.
Re:Nba
« Risposta #1403 il: 04 Lug 2022, 23:17 »
Vedremo, secondo me il vero limite di Utah era Mitchell.

Mitchell molto in calando gli ultimi due anni. Vediamo anche se resta a Utah perché potrebbe chiedere la trade e Utah stessa volerla. Ha 3 anni di contratto a cifre buone e le prime scelte non è che daranno risultati entro i 3 anni. Utah potrebbe provare a fare un 2 per 1 con giocatori più giovani anche se più probabilmente cercherà altre scelte in cambio di contratti a scadenza o simile per poi provare a prendere qualche stella in cerca di fortune.

Lo vedrei bene a Miami dove ricorderebbe Wade come fisico e modo di giocare. Con le giuste proporzioni fra un giocatore ottimo come Mitchell e un fenomeno hall of fame come Wade. Miami ha Herro e altri giocatori solidi da dare ma è un pò pochino.

Offline TomYorke

*****
11017
Re:Nba
« Risposta #1404 il: 05 Lug 2022, 10:09 »
Sono d'accordo, a me non convince tanto Brunson. Mi piace il suo gioco ma ai Knicks serve una stella per ripartire veramente. Ora hanno tanti buoni giocatori.

Ma le stelle ai Knicks non ci vanno, quindi sarebbe importante tenersi le proprie scelte per fare trade che abbiano un minimo di senso.
Invece per adesso noi abbiamo usato le scelte accumulate in questi anni per dare via i giocatori firmati 12 mesi fa: Walker, Burks, Noel e ora si farà la stessa cosa con Fournier.
Su Brunson la penso come te.

Offline Lativm88

*
5747
Re:Nba
« Risposta #1405 il: 31 Lug 2022, 23:54 »
Addio a Bill Russell. 11 anelli.

Offline Splash

*****
36395
Re:Nba
« Risposta #1406 il: 02 Ago 2022, 11:24 »
Re:Nba
« Risposta #1407 il: 03 Set 2022, 19:05 »
Ma le stelle ai Knicks non ci vanno, quindi sarebbe importante tenersi le proprie scelte per fare trade che abbiano un minimo di senso.
Invece per adesso noi abbiamo usato le scelte accumulate in questi anni per dare via i giocatori firmati 12 mesi fa: Walker, Burks, Noel e ora si farà la stessa cosa con Fournier.
Su Brunson la penso come te.

Mitchell ai Cavs almeno mette fine alla tenelovela con i Knicks. Per me tutto sommato, per quanto è stato pagato (tante scelte e pure un giovane buono come Sexton), meglio per i Knicks.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod