Pallavolo

0 Utenti e 29 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline GoodbyeStranger

*
6858
Sesso: Maschio
Re:Pallavolo
« Risposta #480 il: 20 Ott 2018, 16:12 »
Solo per questa la Ogne meritava il titolo per miglior palleggiatrice , andato misteriosamente alla nostra Ofelia.

che per me (ma non sono un tecnico) è il punto debole della squadra

male sui punti decisivi, palle regalate quando scottano

si poteva vincere ma la serbia è più esperta e più costante nell'arco della partita

comunque bravissime, devono continuare a crescere perché non sono certo arrivate

Offline Sledgehammer

*****
5830
Sesso: Maschio
Re:Pallavolo
« Risposta #481 il: 20 Ott 2018, 16:19 »
Anche io credo che la palleggiatrice serba sia stata eccezionale (oggi meno del solito) comunque abbiamo un grande futuro davanti

Offline ronefor

*
4326
Sesso: Maschio
Re:Pallavolo
« Risposta #482 il: 20 Ott 2018, 17:00 »
Peccato,bastava un niente e la vincevamo
Peccato la Serbia non ci è superiore
Ci rifaremo

Offline COLDILANA61

*
11796
Sesso: Maschio
Re:Pallavolo
« Risposta #483 il: 20 Ott 2018, 18:03 »
Peccato,bastava un niente e la vincevamo
Peccato la Serbia non ci è superiore
Ci rifaremo

Vero .

Ma non ci e' neanche inferiore .

Il dettaglio , che in uno sport che non prevede il pareggio , fa la differenza .

Il dettaglio oggi e' stato loro .

Alle Olimpiadi saremo insieme alle grandi del Volley .

Potremo finire prime o seste .

A quel livello il dettaglio fa la differenza .

Brasile , Serbia , Russia , Cina , Italia , Olanda e Giappone .

Rendiamoci conto di quale livello ci sia nella pallavolo mondiale .

Ed io aspetto Alessia .

 

Offline Sirius

*
5014
Sesso: Maschio
Re:Pallavolo
« Risposta #484 il: 21 Ott 2018, 11:35 »
Grandi.
Grandissime.

Stremate, distrutte, con le gambe di piombo ma con tantissimo cuore.
La partita con la Cina ci ha massacrato fisicamente.

La pur stratosferica Egonu ha sbagliato praticamente tutti i secondi attacchi, segno di grande stanchezza.
Malinov male nella precisione e nella distribuzione ma ha anche 19 anni e soprattutto ha fatto km ad inseguire una ricezione ballerina.

Non mi accodo ai cori e agli applausi alla Serbia che ha goduto di un calendario e di un cammino molto piu' semplice del nostro, incontrando un Brasile irriconoscibile e un Olanda parecchio sopravvalutata.
Mai incrociata la Russia, mai incrociata la Cina, mai incrociati gli USA.
Alla fine anche loro erano stanche ma meno di noi.

Nonostante questo la formula mi piace con tantissime partite di alto livello.

Alla prossima

Offline BalkanLaziale

*
1541
Sesso: Maschio
Re:Pallavolo
« Risposta #485 il: 21 Ott 2018, 12:18 »
Tijana Bošković fece quello che sa fare meglio - mettere punti quando è più importante.

Ora manca solo l'oro Olimpico.
Re:Pallavolo
« Risposta #486 il: 21 Ott 2018, 12:51 »
solo a me la Sylla non piace affatto? sparita nelle ultime tre gare, quelle importanti.

è vero che è giovanissima, ma ieri brutta brutta

Offline Seamus

*
2637
Facebook
Re:Pallavolo
« Risposta #487 il: 22 Ott 2018, 11:33 »
Malinov male nella precisione e nella distribuzione ma ha anche 19 anni e soprattutto ha fatto km ad inseguire una ricezione ballerina.
Anche per me la Malinov (che ha 22 anni) non è stata la migliore palleggiatrice, in finale sicuramente ho preferito la serba, però è anche vero che la ricezione non l'ha aiutata.

solo a me la Sylla non piace affatto? sparita nelle ultime tre gare, quelle importanti.
è vero che è giovanissima, ma ieri brutta brutta
La Sylla (che ha 23 anni) non ha giocato un grande finale, soprattutto in ricezione, però ha ottimi colpi pur non essendo una campionessa stratosferica.

La Egonu (lei sì ha 19 anni) non poteva giocare l'ennesima partita a quei livelli, anche perchè secondo me deve essere 'aiutata' con un po' di gioco al centro per muovere il muro, soprattutto con squadre che murano bene come la Serbia.

In realtà con la Serbia ho visto più differenza di quanto non dica il punteggio, mi è sembrata una squadra più solida, migliori in ricezione, battuta e muro.
Però ce la siamo giocata lo stesso, quindi va bene così.

Offline Kobra

*
2259
Re:Pallavolo
« Risposta #488 il: 25 Ott 2018, 12:08 »


Festicciola per le vincitrici a Belgrado
 :beer:

Online meanwhile

*****
3665
Sesso: Maschio
Re:Pallavolo
« Risposta #489 il: 25 Ott 2018, 23:32 »
Una notizia davvero molto triste per la pallavolo femminile, non ce l'ha fatta Sara Anzanello

https://www.federvolley.it/news/il-mondo-della-pallavolo-italiana-piange-la-scomparsa-di-sara-anzanello

Offline COLDILANA61

*
11796
Sesso: Maschio
Re:Pallavolo
« Risposta #490 il: 26 Ott 2018, 23:37 »
Ciao Sara , il mio ricordo e' il tuo ingresso in campo mano nella mano con la Cardullo .

Il gigante e la bambina .

Quella gara 5 ad Assago fu una delle piu' partite di tutti i tempi .

Grazie e Ciao .

Offline Seamus

*
2637
Facebook
Re:Pallavolo
« Risposta #491 il: 26 Nov 2018, 15:13 »

Offline COLDILANA61

*
11796
Sesso: Maschio
Re:Pallavolo
« Risposta #492 il: 28 Nov 2018, 00:33 »
Nella pallavolo le statistiche sono fondamentali .

Ma avere il migliore nel punteggio non serve . (Italia / Enogu come esempio)

Percentuali ? Distribuzione degli attacchi ?

Guarda la classifica . I primi due sono di squadre di 3 fascia (su 3) .

In compenso PG , che sta dominando , ne piazza (UNICA) 2 nei primi 10 .

Sempre PG ne piazza 2 nei primi 3 negli aces .

Nei muri situazione fluida (ma contano solo i vincenti e non quelli , ancora piu' importanti , detti sporchi ).

E le statistiche , quelle che non fanno brillare gli occhi , sono anche altre .

Non conosco questo marocchino e non l'ho mai visto giocare , non posso giudicarlo solo da questi numeri .

 

Offline Seamus

*
2637
Facebook
Re:Pallavolo
« Risposta #493 il: 28 Nov 2018, 09:50 »
Sì sì per carità, dicevo solo che, avendolo visto in una partita, mi ha fatto una grande impressione.
Ancor di più perchè è in una squadra non di prima fascia

Offline Sirius

*
5014
Sesso: Maschio
Re:Pallavolo
« Risposta #494 il: 29 Nov 2018, 13:35 »
Giustamente le statistiche sono importanti, ma non tutte disegnano un quadro reale del giocatore o della situazione.

Ad esempio, qualche anno fa, Sabbi a Latina era il miglior marcatore della Seria A ma gli davano pure 80 palloni a partita.

Hernandez, ad esempio, l'opposto di Siena, contro Verona ha sbagliato gli ultimi suoi 3 attacchi al quinto set, regalando di fatto la partita agli ospiti.
Ha fatto 32 punti in 5 set ma ha fatto perdere la sua squadra.

E' chiaro che Perugia o Civitanova che vincono spesso 3-0 e che giocano "di squadra", il miglior marcatore non lo avranno mai, se le metti a paragone con squadre che invece arrivano spesso al quinto e che hanno solo 1 o 2 attaccanti di riferimento.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod