Rugby

0 Utenti e 6 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Rugby
« Risposta #20 il: 19 Mar 2022, 17:34 »
Grandiosi.
Per una volta abbiamo vinto al fotofinish giocando SEMPRE alla pari con il Galles. Abbiamo un futuro perché oltre alla rosa attuale abbiamo una under 20 molto forte.
Spendo una parola per Capozzo che é fortissimo e ha scelto l'Italia pur potendo aspirare alla nazionale francese.
Grandi!
Re:Rugby
« Risposta #21 il: 19 Mar 2022, 17:35 »
Capozzo
Re:Rugby
« Risposta #22 il: 19 Mar 2022, 17:36 »
Capuozzo, maledetto correttore

Offline Lativm88

*
5748
Re:Rugby
« Risposta #23 il: 19 Mar 2022, 17:37 »
Quasi in lacrime all'ultima azione.
Quando abbiamo perso la touche e ci hanno calciato indietro ho pensato fosse finita ancora una volta.
Che dai e dai e sempre da underdog perdi o perché sono più forti, o perché sono più fortunati, o perché fai la cazzata al momento sbagliato.

Ma poi la palla finisce in mano a sto ragazzino che gioca in serie B francese col fisico da impiegato del catasto che si beve tutta la difesa del Galles, vede padovani all'interno. Meta.

Offline Lativm88

*
5748
Re:Rugby
« Risposta #24 il: 19 Mar 2022, 17:48 »
Josh Adams, eletto man of the match 5 Min prima della fine della partita, consegna al nostro Capuozzo la medaglia che aveva vinto facendogli i complimenti per essere stato decisivo nell'ultima azione che ha portato alla meta della vittoria.
Re:Rugby
« Risposta #25 il: 19 Mar 2022, 18:26 »
Usando un confronto calcistico a cosa si potrebbe far riferimento?

4 a 0 al City in casa loro con tripletta di Patric. Ma é difficile rendere l'idea.
Quasi in lacrime all'ultima azione.
Quando abbiamo perso la touche e ci hanno calciato indietro ho pensato fosse finita ancora una volta.
Che dai e dai e sempre da underdog perdi o perché sono più forti, o perché sono più fortunati, o perché fai la cazzata al momento sbagliato.

Ma poi la palla finisce in mano a sto ragazzino che gioca in serie B francese col fisico da impiegato del catasto che si beve tutta la difesa del Galles, vede padovani all'interno. Meta.

Io invece quando ho visto l'arbitro non dargli la meta e loro che non hanno voluto calciare tra i pali per assicurare la vittoria ma per cercare una quarta meta mi sono detto che gli dei del rugby, che sono molto più incazzosi di quelli del calcio, potevano fargliela pagare cara. Le squadre erano sulle ginocchia, noi più di loro invero. Pensavo a un miracoloso intercetto e non pensavo a una ripartenza di 80 metri, però alla fine nell'olimpo ovale qualcuno ha pensato che meritavamo la vittoria.
Ottimo anche Padovani, grande partita la sua, che segue l'azione e la conclude.
Comunque, la vittoria é figlia di due cose.
Difesa e disciplina. Difesa e disciplina.

Offline carlos

*
872
Re:Rugby
« Risposta #26 il: 19 Mar 2022, 18:42 »
Porca P. mi mancava solo un cucchiaio per finire il servizio buono.
Il cucchiaio lo prendi sempre (da ultimi), però finalmente non è un whitewash (quando le perdi tutte)

Offline Sirius

*
5474
Re:Rugby
« Risposta #27 il: 19 Mar 2022, 18:58 »
Mandatemi un link per rivedere la partita o mi faccio brillare a Corso Francia   :)
Re:Rugby
« Risposta #28 il: 19 Mar 2022, 19:03 »
Se hai un VPN per vederla puoi andare sul sito di FranceTV. Devi solo registrarti.
https://www.france.tv/france-2/tournoi-des-six-nations-de-rugby/3147765-pays-de-galles-italie.html

Offline Lativm88

*
5748
Re:Rugby
« Risposta #29 il: 20 Mar 2022, 07:59 »
Mi voglio togliere un altro, vanesio, sassolino dalla scarpa:

Fa l'azione decisiva il figlio di emigrati napoletani dal cognome preso direttamente da una pièce di de Filippo.

Godo il triplo.

Offline Lativm88

*
5748
Re:Rugby
« Risposta #30 il: 21 Mar 2022, 11:32 »
L'under 20 termina il suo percorso vincendo ancora.
3 vittorie su 5 partite quest'anno terminando quarta a pari punti con l'Inghilterra terza (che tra le altre cose aveva battuto).

Contro i pari età gallesi, in trasferta, vince con punto di bonus (4 mete) e la sensazione di aver potuto vincere anche con un divario ben più largo del 20-27 finale.

Una delle migliori annate per gli azzurrini che si confermano in crescita nella loro categoria. Speriamo che presto la già giovane nazionale maggiore possa usufruire delle ancora più giovani leve delle giovanili.
Re:Rugby
« Risposta #31 il: 21 Mar 2022, 20:49 »
Per curiosita' ho visto il video della azione della meta .

Quello in cui si vede da piu' angolazioni .

Ho una domanda per gli esperti .

Prima di ricevere la palla , quello che poi va in meta , riceve uno spintone da un avversario (sembra a me) , caracolla , rimane in piedi e segna .

Se fosse caduto ci sarebbero state conseguenze per l'esito della partita e quali ?

Offline Lativm88

*
5748
Re:Rugby
« Risposta #32 il: 22 Mar 2022, 14:38 »
Per curiosita' ho visto il video della azione della meta .

Quello in cui si vede da piu' angolazioni .

Ho una domanda per gli esperti .

Prima di ricevere la palla , quello che poi va in meta , riceve uno spintone da un avversario (sembra a me) , caracolla , rimane in piedi e segna .

Se fosse caduto ci sarebbero state conseguenze per l'esito della partita e quali ?

Allora, non so se la risposta che ti darò sarà giusta ma penso che:

Padovani, poi autore della meta, è il sostegno a Capuozzo che fa il buco nella difesa gallese.
Se padovani fosse caduto e Capuozzo non fosse riuscito a segnare, può essere che l'arbitro avrebbe richiesto l'intervento del TMO (arbitro al replay)
Per valutare se:

1) la spinta è giustificata dal fatto che padovani faceva ostruzione sul difensore gallese impedendogli di placcare Capuozzo
Oppure
2) se la spinta, ingiustificata, provoca la mancata segnatura da parte italiana. A questo punto poteva forse estrarre un giallo (espulsione temporanea) e dare un calcio di punizione per l'Italia. Ma doveva essere proprio eclatante, altrimenti non sarebbe successo nulla da parte dell'arbitro

Ripeto, credo che sarebbe andata così, ma se IB vuol correggermi è benvenuto.

Comunque di solito queste situazioni sono abbastanza comuni, a volte ero arci sicuro che l'arbitro sarebbe intervenuto a sanzionare spinte/ostruzioni e poi in realtà non è avvenuto.
Fortuna vuole che padovani sia rimasto in piedi e abbia segnato sotto i pali.
Anzi, a me è venuto il dubbio che padovani stesse correndo semplicemente a sostegno di Capuozzo e che la spinta gallese gli abbia dato una posizione quasi migliore per ricevere il passaggio e andare a marcare sotto i pali. Lì è stato molto lucido e intelligente Capuozzo nel vederlo, perché se anche avesse segnato lui nell'angolo la trasformazione della meta (che vale due punti aggiuntivi) sarebbe stata più difficile e dato che perdevamo di 6 punti serviva segnare sia la meta (5 punti) che la trasformazione.

Offline Lativm88

*
5748
Re:Rugby
« Risposta #33 il: 23 Mar 2022, 13:36 »
A breve parte il sei Nazioni femminile e anche le partite della u18 che già lo scorso anno avevano, entrambe, fatto buoni risultati.

Altra cosa confortante per quanto riguarda la nazionale maggiore è che in questo sei nazioni sono mancati Minozzi e Polledri per infortunio, oltre a Tommaso Allan.
Tutti e tre giocatori di un certo spessore internazionale e, per quanto giovani, di esperienza.
Re:Rugby
« Risposta #34 il: 23 Mar 2022, 16:32 »
Ripeto, credo che sarebbe andata così, ma se IB vuol correggermi è benvenuto.

Sostanzialmente sono d'accordo con te. Da una parte mi ha ricordato la rete di Marusic al Genoa a Marassi di qualche anno fa quando fu spinto due volte dai difensori del Genoa tanto da dargli la spinta necessaria per arrivare davanti al portiere e segnare.
Comunque Padovani parte come una scheggia e si vede che stava comunque prendendo posizione per offrire una soluzione di passaggio a Capuozzo.
E' difficile capire cosa avrebbe fatto l'arbitro, io penso che comunque Capuozzo avrebbe segnato la meta, magari con un cadrage debordement verso l'interno avrebbe anche potuto liberarsi dell'ultimo difensore e segnare vicino ai pali.
Ci sono tante variabili che avrebbero potuto verificarsi e avrebbero modificato la decisione arbitrale che é difficile dire cosa sarebbe successo. Se Capuozzo segna la meta all'angolo l'arbitro non credo sarebbe venuto sull'episodio se non per, eventualmente punire il gioco scorretto del difensore (Padovani non cambia mai direzione) dandogli un giallo ma difficilmente avrebbe modificato la posizione della meta (dandoci la meta di penalità). E' andata come il dio ovale voleva che andasse ed è meglio per noi.

Offline Sirius

*
5474
Re:Rugby
« Risposta #35 il: 25 Mar 2022, 09:55 »
Ho visto e rivisto la partita qui

https://fullmatchtv.com/other-sports/rugby/wales-vs-italy-19-03-2022/

Grazie a IB per il link ma non sono riuscito ad essere operativo

Una gara spettacolare fatta soprattutto di difesa granitica.
Il salvataggio di Steyn sul 21-15 e' stato miracoloso.
Ma soprattutto un'Italia di grandissimo coraggio.
Le cavalcate in ripartenza di Ioane, Padovani e Capuozzo hanno dato l'idea di una squadra che non aveva paura di ripartire dalla sua area dei 22.

Il Galles parecchio falloso e parecchio nervoso.
E facevano bene ad esserlo.
Pare quasi che sentivano l'odore della sconfitta.

Ma e' stata una partita fantastica...
Per noi  :)

Offline Lativm88

*
5748
Re:Rugby
« Risposta #36 il: 25 Mar 2022, 10:39 »
Ho visto e rivisto la partita qui

https://fullmatchtv.com/other-sports/rugby/wales-vs-italy-19-03-2022/

Grazie a IB per il link ma non sono riuscito ad essere operativo

Una gara spettacolare fatta soprattutto di difesa granitica.
Il salvataggio di Steyn sul 21-15 e' stato miracoloso.
Ma soprattutto un'Italia di grandissimo coraggio.
Le cavalcate in ripartenza di Ioane, Padovani e Capuozzo hanno dato l'idea di una squadra che non aveva paura di ripartire dalla sua area dei 22.

Il Galles parecchio falloso e parecchio nervoso.
E facevano bene ad esserlo.
Pare quasi che sentivano l'odore della sconfitta.

Ma e' stata una partita fantastica...
Per noi  :)

C'è un bellissimo video su you tube di un ragazzo molto competente.
É in inglese, ma forse con i sottotitoli, se non masticate bene la lingua è possibile seguirlo.
Il succo è che quella dell'Italia non è stata una vittoria casuale dovuta ad un Galles scarso.
Anzi, la sua tesi è che il Galles contro l'Italia ha giocato una delle sue migliori partite di questo torneo (che ovviamente è stato sottotono, non erano i fenomeni della vittoria dello scorso, e che porterà a rivoluzioni interne credo)

La sua attenzione si focalizza su: come l'Italia , per la prima volta, ha usato il gioco al piede con assoluta competenza e come sia stata in grado di curare la fase subito successiva: la costruzione della rete difensiva per guadagnare metri e palloni successivi al gioco al piede.


Comunque, il sentore che qualcosa per noi stesse cambiando era nell'aria da un paio di anni secondo me.

Segnalo anche la prima storica vittoria del Benetton (fatto per il 70% da nazionali italiani) del suo primo trofeo Internazionale la Guinness rainbow Cup qualche mese fa contro i quotatissimi Bulls sudafricani. Se avete voglia guardatevi il percorso.

Offline Sirius

*
5474
Re:Rugby
« Risposta #37 il: 25 Mar 2022, 12:09 »
So che a rugby non si parla di arbitri ma un paio di cose le voglio dire.

Per una volta abbiamo trovato un arbitro assolutamente imparziale, che non ha avuto nessun tipo di pregiudizio nei nostri confronti e che ha fischiato tutto quello che c'e' stato, da una parte e dall'altra, senza farsi influenzare dal pubblico ne' dagli avversari gallesi.
Nessuno, a mia memoria, avrebbe annullato la meta gallese (no try) per il braccio di Steyn sotto il pallone. E nessun arbitro avrebbe fermato il tallonatore gallese nel primo tempo, sui 5 metri per non aver toccato il pallone con il piede sulla punizione (you never tap the ball).

Tutto il contrario dello scandaloso (si, fatemelo dire) SCAN-DA-LO-SO arbitraggio argentino dell'Under20 contro il Galles. Ha consentito ai piccoli gallesi di fare il loro porco comodo in ruck e di fare diversi in avanti (alcuni clamorosi di un paio di metri) nelle azioni alla mano. Noi siamo stati fermati due volte mentre volavamo in meta per degli in avanti millimetrici (se c'erano).

La vittoria dell'Under20 e' stata molto piu' netta di quanto non dica il punteggio: in mischia e nelle maul li abbiamo letteralmente tritati, con avanzamenti in rolling maul anche di 60-70 metri. Verso la fine della partita le nostre maul venivano costantemente interrotte fallosamente, con i gallesi che mettevano le mani all'interno del raggruppamento.

Comunque abbiamo vinto lo stesso

Offline Lativm88

*
5748
Re:Rugby
« Risposta #38 il: 25 Mar 2022, 13:06 »
Credo ci sia anche un abisso di competenza tra gli arbitri del sei Nazioni senior e quelli dell'u20.

Io mi ricordo, anni fa, qualche "sudditanza psicologica" anche tra gli arbitri senior.
Però, come detto da te, di solito non si protesta più di tanto perché vince il più forte.

Parlando di arbitri mi pare scandaloso che ancora non vi sia un primo arbitro italiano, ma c'è l'arbitro georgiano.
Re:Rugby
« Risposta #39 il: 25 Mar 2022, 13:08 »
A me non é sembrato cosi scandaloso l'arbitro dell'U20.
Secondo me é stato peggiore il doppio arbitraggio in irlanda. Sia senior che U20.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod