Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)

0 Utenti e 118 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online syrinx

*****
20509
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26980 il: 02 Ott 2022, 14:38 »
Vuol dire che con lui ho gioito, mi sono spellato le mani e non mi rimangio applausi e complimenti fatti dopo buoni risultati.

Certo. Però magari, col senno di poi, un rivaluta un po’ il suo contributo.

Offline richard

*****
13197
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26981 il: 02 Ott 2022, 16:22 »
Sergej-Leiva-Luis Alberto con Ciro davanti. Potevamo allenarla noi quella Lazio.

Online Beppe78

*
5764
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26982 il: 03 Ott 2022, 13:04 »
Sergej-Leiva-Luis Alberto con Ciro davanti. Potevamo allenarla noi quella Lazio.

Infatti secondo me abbiamo ottenuto meno di quello che potevamo soprattutto per colpa di Inzaghi, sempre detto, ma sono tra i pochi.

Come ho sempre detto a tutti i miei amici interisti: aspettate che si scordino di quel che diceva Conte e inizino a fare quel che chiede inzaghi, e infatti... Distrutta squadra scudetto in tre mosse: prima inzaghi, poi correa (che inzaghi ha voluto tenere al posto di dybala pare) e infine acerbi...
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26983 il: 03 Ott 2022, 13:19 »
Sergej-Leiva-Luis Alberto con Ciro davanti. Potevamo allenarla noi quella Lazio.

si ma nte ricordi chi c'era in difesa

Online Beppe78

*
5764
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26984 il: 03 Ott 2022, 13:22 »
si ma nte ricordi chi c'era in difesa

De Vrij, Radu
Poi Lulic, Parolo, Leiva...
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26985 il: 03 Ott 2022, 13:24 »
si ma nte ricordi chi c'era in difesa

non so. oggi la impenetrabile difesa dell'inter sembra composta da bisevac novaretti hoedt
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26986 il: 03 Ott 2022, 13:58 »
Quanto manca alla defenestrazione?
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26987 il: 03 Ott 2022, 13:59 »
De Vrij, Radu
Poi Lulic, Parolo, Leiva...
Fortuna Wallace, Bastos Quissanga...
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26988 il: 03 Ott 2022, 14:10 »
Questa discussione meriterebbe di non diventare tutto nero o tutto bianco.
Magari non era una Ferrari la Lazio di Inzaghi ma non era neanche il catorcio che è stato trasformato in fuoriserie. E alla stessa maniera i quattro anni che Simone ha passato sulla nostra panchina sono stati esaltanti e a volte anche meravigliosi, con un'eredità di 3 coppe in bacheca e un bel pacchetto di ricordi emozionanti.
La sua Lazio giocava bene, altroché. E aveva anche un carattere immenso. Nei miei ricordi, anche lontani, difficile ritrovare una Lazio con il carattere che ha avuto la sua. Una Lazio capace di ribaltare partite già perse fino all'ultimo secondo. Non era solo caso, o fortuna. Era anche convinzione e autostima. Quando a Cagliari Luis Alberto segna il gol del pareggio al 93°, nessun giocatore esulta in maniera sbracata ma tutti cercano di recuperare il pallone, la posizione e sono pronti a giocarsi i 4 minuti che restano fino al gol di Caicedo. C'era una convinzione di fondo e un senso di appartenenza che raramente abbiamo visto.
Per questo io a Simone non riesco a voler male. Sono convinto anch'io, come Vaz, che ha sbagliato il salto di qualità. Ha fatto probabilmente una scelta troppo legata alla quantità di soldi rispetto alla qualità del progetto. Che l'Inter di Conte dovesse essere smantellata si sapeva già, sennò sarebbe restato Conte. Probabilmente Simone ha  esagerato nella autostima. I quattro anni di Lazio gli hanno dato forse troppe vertigini. Si è creduto dotato di superpoteri. Quella è una panchina che ha bruciato fior di allenatori. Gasperini ci si è bruciato le ali per anni fino a ritrovare lo splendore in una tranquilla provincia.
La partenza di Inzaghi alla Lazio è stata gestita malissimo sia da lui (soprattutto) che dalla società. Il ciclo era evidentemente finito ma, forse per troppo affetto, nessuno dei due ha avuto il coraggio di dire all'altro che era l'ora di separarsi. Ma non mi sembra questo tradimento cosi drammatico.
Io sfumerei tutte le posizioni.
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26989 il: 03 Ott 2022, 14:12 »
non so. oggi la impenetrabile difesa dell'inter sembra composta da bisevac novaretti hoedt

Secondo me il revisionismo storico non è mai una buona cosa.
Inzaghi sta facendo male all'inter oggi rispetto alla qualità della sua rosa? Un fatto incontestabile.

Inzaghi ha ottenuto con noi meno di ciò che poteva sempre rispetto al valore della rosa? Non è un fatto incontestabile, ma si passa nel campo delle opinioni.

La mia è che ha raggiunto risultati apprezzabili (da 7, 7e 1/2 diciamo), perchè ha avuto gente molto forte ma anche gente scarsa e una rosa sempre incompleta.
Non ha brillato nell'insegnare mentalità ma ha avuto un gioco a tratti molto convincente.
Probabilmente non è molto bravo ad allenare la fase difensiva, ma per esempio Patric, che tutti vediamo trasformato da Sarri, ha iniziato il suo ciclo di rivalutazione con Inzaghi.
Inzaghi non ha mai avuto il Provedel che stiamo vedendo.
Non ha mai avuto Romagnoli.
Ha avuto si DV ma da solo DV non regge la difesa a tre.
Ha avuto Luiz Felipe che è sempre stato altalenante e mai completamente convincente.
Hoedt regà, se lo ricordamo?
Mauricio.

Siamo tutti contenti che sta a andà male per una serie di motivi (ma in fondo lo dovremmo ringraziare di essersene andato, altrimenti non avremmo mai avuto Sarri), ma bisogna essere obiettivi: con noi ha fatto bene, ha dato un plusvalore.
Poi la mia teoria è che un conto è allenare in quella che è casa tua dove stai da 20 anni e conosci tutte le mattonelle, un altro è misurarti con una società gestita a livello manageriale un po asettico e da giocatori superpagati e probabilmente montati.
Lì non puoi fare l'amico: li o sei un cagnaccio alla Conte, oppure te se magnano.

Online Tarallo

*****
102982
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26990 il: 03 Ott 2022, 14:12 »
Anch’io, tranne quella che è una merda.
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26991 il: 03 Ott 2022, 14:12 »
Fortuna Wallace, Bastos Quissanga...

Da qualche giorno Bastos viene utilizzato come archetipo del difensore scarso.
A mio avviso con affrettato giudizio.
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26992 il: 03 Ott 2022, 14:20 »
E aveva anche un carattere immenso. Nei miei ricordi, anche lontani, difficile ritrovare una Lazio con il carattere che ha avuto la sua. Una Lazio capace di ribaltare partite già perse fino all'ultimo secondo. Non era solo caso, o fortuna. Era anche convinzione e autostima. Quando a Cagliari Luis Alberto segna il gol del pareggio al 93°, nessun giocatore esulta in maniera sbracata ma tutti cercano di recuperare il pallone, la posizione e sono pronti a giocarsi i 4 minuti che restano fino al gol di Caicedo. C'era una convinzione di fondo e un senso di appartenenza che raramente abbiamo visto.

Ecco io su questo non sono molto d'accordo.
Nel senso: quello che descrivi tu c'è stato, ma solo in alcune fasi.
I "buchi" mentali che abbiamo avuto la scorsa stagione e quest'anno nella terra dei mirtilli danesi, secondo me sono un retaggio della Lazio inzaghiana (poi Sarri ci deve convincere di averli eliminati).
Inzaghi non è mai riuscito, compiutamente, fino in fondo, a far sentire la Lazio una squadra forte, che poteva competere davvero con le prime a viso aperto (probabilmente non avevamo neanche i valori).
La famosa stagione del covid: nessuno può dire come sarebbe andata, ma se alla ripresa è andata così male un po di demerito va anche all'allenatore per come siamo tornati in campo, e li è anche questione di mentalità.
Salisburgo - Lazio è questione di mentalità.
Quello dipende dal mister, 100%.

Offline FatDanny

*****
30934
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26993 il: 03 Ott 2022, 14:23 »
inzaghi da noi ha fatto molto bene.
Volerlo far passare per scarso è un altro modo - indirettamente - per dire che aveva una  ferrari.

In realtà aveva, come Sarri lo scorso anno (quest'anno vediamo), ottimi giocatori e buchi clamorosi.
Inzaghi si è inventato LA, l'ha fatto sbocciare. Ha fatto maturare Savic.
Ha ridato a Leiva una seconda giovinezza. Ha creduto in Patric quando tutti gli davano della pippa.
e potrei andare avanti ancora a lungo.

Io Inzaghi lo voglio vedere esonerato perché non gli perdono come è andato all'Inter.
Non je lo perdonerò mai, manco dovesse regalarci indirettamente uno scudo battendo le merde all'ultima giornata.
Per me ha fatto una di quelle cose da croce sopra per l'eternità (non perché è andato, ma come).

Ma il revisionismo anche no.
Inzaghi con noi ha fatto vedere belle cose e ha dimostrato di essere un bravo allenatore.
Altrimenti non sarebbe andato all'Inter.

Online Tarallo

*****
102982
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26994 il: 03 Ott 2022, 14:26 »
Quoto Fat.
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26995 il: 03 Ott 2022, 14:30 »
Da qualche giorno Bastos viene utilizzato come archetipo del difensore scarso.
A mio avviso con affrettato giudizio.

IB, daje, se era forte non andava a giocà in Arabia Saudita.
Pure a lui, per carità, gli abbiamo voluto bene, ma io stavo in ansia perenne quando aveva la palla tra i piedi, poteva fare una follia in qualsiasi momento.
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26996 il: 03 Ott 2022, 14:32 »
Ecco io su questo non sono molto d'accordo.
Nel senso: quello che descrivi tu c'è stato, ma solo in alcune fasi.
I "buchi" mentali che abbiamo avuto la scorsa stagione e quest'anno nella terra dei mirtilli danesi, secondo me sono un retaggio della Lazio inzaghiana (poi Sarri ci deve convincere di averli eliminati).
Inzaghi non è mai riuscito, compiutamente, fino in fondo, a far sentire la Lazio una squadra forte, che poteva competere davvero con le prime a viso aperto (probabilmente non avevamo neanche i valori).
La famosa stagione del covid: nessuno può dire come sarebbe andata, ma se alla ripresa è andata così male un po di demerito va anche all'allenatore per come siamo tornati in campo, e li è anche questione di mentalità.
Salisburgo - Lazio è questione di mentalità.
Quello dipende dal mister, 100%.

Scusa ma mettere sulle spalle di Inzaghi la sconfitta in danimarca mi riesce difficile.
Un anno e mezzo dopo la sua partenza, quando in campo sono scesi solo 4 giocatori su 11 che erano alla Lazio con Inzaghi.
Diciamo che accettare un'argomentazione del genere apre le vanne a tutto il possibile.
Sul fatto che non siamo mai riusciti con Inzaghi a sentirci forti, secondo me, è una cosa che è abbastanza smentita dalle cifre. Con Simone credo che la Lazio abbia avuto, cosa inedita nella sua storia, un rapporto positivo di partite giocate/partita vinte contro la Juventus pluricampione d'Italia. Li abbiamo presi a mazzolate svariate volte, soprattutto quando contava. Abbiamo rivinto a SanSiro contro il Milan dopo 30 anni per non parlare delle varie volte che abbiamo battuto l'Inter, sia a San Siro che a Roma. Raramente abbiamo visto una Lazio che aveva la possibilità di vincere ovunque in Italia come l'abbiamo avuta con Simone.
Sulla fine del campionato sospeso per Covid, obiettivamente credo che andrebbe escluso da ogni riflessione. Fino alla sospensione rompevamo il culo anche ai passerotti, eravamo in prima fila per lottare per lo scudetto. Poi c'è stata una pandemia mondiale che ha impedito, a tutti ma soprattutto a noi (che praticamente eravamo sorvegliati anche di notte dai giornalisti in cerca di scoop) di allenarsi per due mesi.
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26997 il: 03 Ott 2022, 14:38 »
IB, daje, se era forte non andava a giocà in Arabia Saudita.
Pure a lui, per carità, gli abbiamo voluto bene, ma io stavo in ansia perenne quando aveva la palla tra i piedi, poteva fare una follia in qualsiasi momento.

A me è sempre sembrato molto meglio di come viene descritto.
Ma sono opinioni. Non sto parlando di un fenomeno, ma ha avuto un rendimento medio, alla Lazio, molto superiore all'immagine che viene veicolata.
Sul fatto che sia andato in Arabia, a 30 anni, come fanno ormai tanti giocatori credo conti molto l'assegno che gli è stato offerto. Soprattutto per un giocatore africano (nel senso che in più s'avvicina a casa).
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26998 il: 03 Ott 2022, 14:57 »
Scusa ma mettere sulle spalle di Inzaghi la sconfitta in danimarca mi riesce difficile.
Un anno e mezzo dopo la sua partenza, quando in campo sono scesi solo 4 giocatori su 11 che erano alla Lazio con Inzaghi.
Diciamo che accettare un'argomentazione del genere apre le vanne a tutto il possibile.
Sul fatto che non siamo mai riusciti con Inzaghi a sentirci forti, secondo me, è una cosa che è abbastanza smentita dalle cifre. Con Simone credo che la Lazio abbia avuto, cosa inedita nella sua storia, un rapporto positivo di partite giocate/partita vinte contro la Juventus pluricampione d'Italia. Li abbiamo presi a mazzolate svariate volte, soprattutto quando contava. Abbiamo rivinto a SanSiro contro il Milan dopo 30 anni per non parlare delle varie volte che abbiamo battuto l'Inter, sia a San Siro che a Roma. Raramente abbiamo visto una Lazio che aveva la possibilità di vincere ovunque in Italia come l'abbiamo avuta con Simone.

Aspetta, IB, aspetta, non fraintendere e non mistificare.
Mirtilland è colpa di Sarri perchè è lui il responsabile ora, punto.
Sta a lui far si che la squadra non crolli più in quel modo.
Però è innegabile che la spina dorsale di questa squadra sia cresciuta, nel bene e nel male nei 4 anni Inzaghiani.
E poi non è sullo scontro diretto (e sul suo risultato) che misuri la mentalità: la mentalità la misuri nella costanza di rendimento, nella capacità di concentrazione fino all'ultimo minuto, nella non-sottovalutazione di qualsiasi avversario, nella consapevolezza globale della propria forza.
Tutte queste cose NON sono state raggiunte durante la gestione Inzaghi.
E ripeto: quello che abbiamo visto con Sarri è troppo poco per poter giudicare compiutamente, magari neanche lui ci riesce.
Però ecco: nel valutare l'era inzaghiana vanno soppesate bene tutte le luci e tutte le ombre.
E ribadisco, in accordo con Fat e Tarallo:per me il giudizio su SI è nettamente positivo, nel complesso.

Offline dani2110

*
22034
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #26999 il: 03 Ott 2022, 15:02 »
Cmq a Milano è finito sulla graticola pure Sandro Corapi (mental coach che gravitava anche a Formello ai tempi...) che pare sia la testa pensante dietro alle ultime dichiarazioni di Inzaghi
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod