Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)

0 Utenti e 38 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Mic_1985

*
118
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24420 il: 16 Mag 2021, 14:20 »
Basta inventarsi alibi. Leggo addirittura che la rosa di quest'anno è inferiore a quelle degli allenatori precedenti... Vabbè...

Offline alby1608

*
8055
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24421 il: 16 Mag 2021, 14:24 »
Bielsa è un accentratore, tutto passa per le sue decisioni, dal mercato a dove si siedono i tifosi i tribuna, se decide che ad Auronzo non devono esserci spettatori dietro il calcio d'angolo, li caccia via

Ora, conoscendo il modo di lavorare di Lotito&Tare (con pregie difetti, per carità nessuna critica) pensate veramente che sarebbe durata più di una settimana?

Offline Gio

*****
7416
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24422 il: 16 Mag 2021, 14:25 »
In sintesi, la società fa bene perchè gli altri (tra cui il Milan) spendono di più ed abbiamo il sesto fatturato, però l'allenatore, allo stesso tempo, fa male, perchè la nostra rosa è migliore e dovrebbe arrivare quarto.

Offline Goceano

*****
1048
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24423 il: 16 Mag 2021, 14:29 »
In sintesi, la società fa bene perchè gli altri (tra cui il Milan) spendono di più ed abbiamo il sesto fatturato, però l'allenatore, allo stesso tempo, fa male, perchè la nostra rosa è migliore e dovrebbe arrivare quarto.

E che non lo sai? Inzaghi cia la bacchetta magica.
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24424 il: 16 Mag 2021, 14:36 »
Per me Inzaghi deve rinnovare oggi o se ne deve andare oggi.

Il valore aggiunto di Inzaghi è l'appartenenza, la continuità, l'identificazione con la squadra, la storia, l'ambiente e i tifosi.
Sulle sue capacità come allenatore ho più di qualche dubbio, ma sono disposto a passarci sopra e aspettare che migliori, se sposa convinto l'idea di essere parte della Lazio.
Se ha dubbi, può andare senza rimpianti.

Online Ranxerox

*****
12184
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24425 il: 16 Mag 2021, 15:14 »

E che non lo sai? Inzaghi cia la bacchetta magica.
Ma guarda che le cose non è che sono sempre bianche o nere.
La Lazio è una squadra importante che per risultati attuali a volte ha fatto meglio delle altre.
Simone Inzaghi (oltre a tutte le altre doti che lo fanno di diritto uno di noi e a cui tutti vogliono un bene dell'anima) ha dimostrato coi fatti di essere un tecnico importante.
Tare, con tutti i suoi errori, ha dimostrato che a conti fatti è stato un plus per questa squadra più che un minus.
Ma, sicuramente, Tare può fare di meglio, così come Inzaghi può aggiustare meglio il modo di giocare della Lazio, così come la società può provare a crescere ancora di più.
Non per questo tocca per forza cacciare tutti.
Proprio quelli che hanno ben chiaro quale sia il livello attuale (e quello storico) della Lazio, sono quelli meno avvelenati con l'uno o con l'altro.
Io rimango convinto che questa rosa, complessivamente, poteva comunque arrivarci almeno al quarto posto perché al di là di un crollo di fine stagione, in realtà è sempre stata molto vicina a raggiungere l'obbiettivo. In un campionato di 38 partite, 3 o 4 punti di scarto in più o in meno, non li programmi dall'inizio.
Allo stesso tempo mi sembra abbastanza ovvio che Muriqi, ad ora, è stato un investimento sbagliato.
Per questo penso che le responsabilita' di una stagione comunque sufficente, ma che non ci ha regalato il colpo grosso, sia da ripartire un po' tra tutti.
Ma mica ho mai invocato la cacciata di qualcuno. Se arrivi sesto e vai in E. L. hai fatto il tuo senza [...]a e senza lode

Offline Goceano

*****
1048
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24426 il: 16 Mag 2021, 15:21 »

Io rimango convinto che questa rosa, complessivamente, poteva comunque arrivarci almeno al quarto posto perché al di là di un crollo di fine stagione, in realtà è sempre stata molto vicina a raggiungere l'obbiettivo. In un campionato di 38 partite, 3 o 4 punti di scarto in più o in meno, non li programmi dall'inizio.
Allo stesso tempo mi sembra abbastanza ovvio che Muriqi, ad ora, è stato un investimento sbagliato.
Per questo penso che le responsabilita' di una stagione comunque sufficente, ma che non ci ha regalato il colpo grosso, sia da ripartire un po' tra tutti.
Ma mica ho mai invocato la cacciata di qualcuno. Se arrivi sesto e vai in E. L. hai fatto il tuo senza [...]a e senza lode

Rispetto la tua idea ma non la condivido, arrivare sopra alle altre con questi budget e mercati è quasi impossibile, anzi che qualche volta ce l'ha fatta, che qualche volta qualche trofeo l'abbiamo alzato, io credo che ad oggi, Inzaghi abbia fatto il massimo, e te lo sto dicendo pensando che per me abbia concluso il suo ciclo alla Lazio.

Online Ranxerox

*****
12184
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24427 il: 16 Mag 2021, 19:26 »
Rispetto la tua idea ma non la condivido, arrivare sopra alle altre con questi budget e mercati è quasi impossibile, anzi che qualche volta ce l'ha fatta, che qualche volta qualche trofeo l'abbiamo alzato, io credo che ad oggi, Inzaghi abbia fatto il massimo, e te lo sto dicendo pensando che per me abbia concluso il suo ciclo alla Lazio.

Che dire, bastava aver giocato 3 o 4 partite con un po' più di "giudizio" e di equilibrio e stavamo li allo sprint finale.
(Udinese e Verona in casa, Milan Genoa, Benevento Bologna e Fiorentina  a casa loro). Non dico che le dovevi vincere tutte ma bastava acchiappare 4 puntarelli in più.

Offline Martoz

*
78
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24428 il: 16 Mag 2021, 21:26 »
Per me il ciclo Inzaghi è già bello che finito, il fatto che sia laziale non lo può salvare da una stagione fallimentare. Grazie per tutto quello che hai fatto, ma la Lazio viene prima dei singoli.

Ha fatto grandi cose e gli sarò sempre grato, ma è innegabile che ci sono tante cosa che oramai non vanno.

Abbiamo sempre lo stesso gioco e lo hanno capito anche i sassi e a testimoniarlo è il fatto che siamo il peggiore attacco delle prime 8.
Il mercato non aiuta, vero, Tare (un altro che dovrebbe andare via) ha preso solo paccottiglia e anche questo è innegabile, ma hai bisogno di Messi per poter vincere contro la Fiorentina o la Roma più scarsa degli ultimi anni? Inoltre il mercato è avallato anche dall'allenatore, non è che Tare si presenta un giorno con calcinacci tipo Muriqi e Fares (che ha voluto lui)

Ci ha fatto vedere uno dei calci più belli della Serie A, ma l'aver trovato questo modo di giocare è stata anche la sua condanna: abbiamo faticato enormemente contro Parma, Verona, Spezia ed Udinese (solo per citare le ultime) perché non è in grado di trovare alternative al voler entrare in porta.

Si ostina con questo 352 nonostante abbiamo mezzo esterno (Lazzari) degno di questo nome.
Si ostina a voler forzatamente adattare i giocatori in ruoli non loro, è riuscito una volta il capolavoro con LA, ed ora sacrifica Milinkovic che riesce a fare egregiamente le due fasi solo perché è un campione.
Si ostina a voler un portiere che gioca con i piedi, sacrificando un prodotto del vivaio locale che è decisamente meglio tra i pali
Si ostina a battere i calci da fermo in modo indecente.
Potrei continuare per ore, ma mi fermo qui.

Non voglio sputare nel piatto in cui ho mangiato, gli sarò per sempre grato, ma la Lazio ha bisogno di un cambiamento.



Offline Achab77

*****
6787
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24429 il: 16 Mag 2021, 21:30 »
Che dire, bastava aver giocato 3 o 4 partite con un po' più di "giudizio" e di equilibrio e stavamo li allo sprint finale.
(Udinese e Verona in casa, Milan Genoa, Benevento Bologna e Fiorentina  a casa loro). Non dico che le dovevi vincere tutte ma bastava acchiappare 4 puntarelli in più.

Abbiamo riacchiappato alcune partite all'ultimo respiro e vinte altre pur non brillando. Per me i punti si compensano e stiamo dove dovremmo essere, punto più, punto meno.
Cero, adesso rischiamo di rovinare di brutto lo score perché siamo crollati e abbiamo mollato, però questo cambierà solo i numeri e non il risultato acquisito che era la prevista e prevedibile qualificazione in EL.

Offline Goceano

*****
1048
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24430 il: 16 Mag 2021, 21:40 »
Per me il ciclo Inzaghi è già bello che finito, il fatto che sia laziale non lo può salvare da una stagione fallimentare. Grazie per tutto quello che hai fatto, ma la Lazio viene prima dei singoli.

Ha fatto grandi cose e gli sarò sempre grato, ma è innegabile che ci sono tante cosa che oramai non vanno.

Abbiamo sempre lo stesso gioco e lo hanno capito anche i sassi e a testimoniarlo è il fatto che siamo il peggiore attacco delle prime 8.
Il mercato non aiuta, vero, Tare (un altro che dovrebbe andare via) ha preso solo paccottiglia e anche questo è innegabile, ma hai bisogno di Messi per poter vincere contro la Fiorentina o la Roma più scarsa degli ultimi anni? Inoltre il mercato è avallato anche dall'allenatore, non è che Tare si presenta un giorno con calcinacci tipo Muriqi e Fares (che ha voluto lui)

Ci ha fatto vedere uno dei calci più belli della Serie A, ma l'aver trovato questo modo di giocare è stata anche la sua condanna: abbiamo faticato enormemente contro Parma, Verona, Spezia ed Udinese (solo per citare le ultime) perché non è in grado di trovare alternative al voler entrare in porta.

Si ostina con questo 352 nonostante abbiamo mezzo esterno (Lazzari) degno di questo nome.
Si ostina a voler forzatamente adattare i giocatori in ruoli non loro, è riuscito una volta il capolavoro con LA, ed ora sacrifica Milinkovic che riesce a fare egregiamente le due fasi solo perché è un campione.
Si ostina a voler un portiere che gioca con i piedi, sacrificando un prodotto del vivaio locale che è decisamente meglio tra i pali
Si ostina a battere i calci da fermo in modo indecente.
Potrei continuare per ore, ma mi fermo qui.

Non voglio sputare nel piatto in cui ho mangiato, gli sarò per sempre grato, ma la Lazio ha bisogno di un cambiamento.

Posso essere d'accordo, ma il cambiamento va fatto seriamente, non con Juric o Italiano, addirittura ho letto Dionisi, dai regà se me devo prende sta gente rimaniamo con Simone.

Offline briga

*
284
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24431 il: 16 Mag 2021, 22:19 »
Se proprio c'è questa voglia di cambiare devi dare un segnale forte:Allegri o Sarri.Tutti gli altri no grazie.

Online Ranxerox

*****
12184
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24432 il: 16 Mag 2021, 22:28 »
Abbiamo riacchiappato alcune partite all'ultimo respiro e vinte altre pur non brillando. Per me i punti si compensano e stiamo dove dovremmo essere, punto più, punto meno.
Cero, adesso rischiamo di rovinare di brutto lo score perché siamo crollati e abbiamo mollato, però questo cambierà solo i numeri e non il risultato acquisito che era la prevista e prevedibile qualificazione in EL.
Verissimo, ma ciò conferma che quest'anno abbiamo sofferto molto a fare il nostro gioco consueto (quello di Simone intendo). E si, siamo più o meno in linea con il valore della rosa. Però qualcosina in più si poteva fare. Cioè 3 a 0 in casa contro l'Udinese significa che non ti sei proprio presentato in campo, così come è abbastanza pesante non essere riuscito almeno a chiudere sul pari col Verona in casa o con la Fiorentina a Firenze.
(11 sconfitte e 53 gol subiti in 36 partite sono un fardello pesante da giustificare anche per una squadra che arriva sesta).

Offline gentlemen

*
13549
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24433 il: 17 Mag 2021, 11:32 »
Simone Inzaghi ha un enorme senso d'appartenenza, è Laziale vero, conosce tutto del nostro mondo, e come ogni allenatore ha pregi e difetti.
Tra i pregi c'è il senso d'appartenenza, che non è cosa da poco, la capacità di fare gruppo, di motivare la squadra pure nei momenti difficili, avere dalla propria parte i senatori ed i giocatori migliori della squadra.
Tra i difetti, sempre secondo la mia umilissima opinione, il non riuscire a coinvolgere tutti i giocatori della rosa nel progetto squadra, spesso alcuni vengono totalmente messi da parte, e non solo quelli meno forti, ricordiamo Felipe Anderson e Nani, Caceres (gli preferì addirittura spesso Patric), lo stesso Bastos, sta di fatto che questo continuo puntare su 13-14 giocatori finisce per far terminare le stagioni sempre con la lingua di fuori.
Spesso non incide e non aggiunge nulla quando i migliori non sono in forma, essendo molto fermo anche tatticamente.
Dalla stagione 2017-18, e poi le seguenti, saremmo dovuti andare per 4 anni di seguito in Champions, ed invece abbiamo centrato il posto in CL solo una volta su 4.
Nei finali di stagioni crolliamo sempre, e diamo la chiara impressione, rispetto alle altre squadre, di essere sulle gambe dopo un'ora di gioco.
Da una parte la permanenza di Inzaghi sarebbe garanzia di continuità del gruppo storico, allo stesso modo penso che sia troppo arroccato sulle sue idee, lo vedo troppo integralista e praticamente tutte le squadre di A sanno come affrontarci, per cui magari sarebbe auspicabile un cambio di direzione tecnica, con un allenatore eclettica e che sappia giostrare meglio le rotazioni nella rosa.
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24434 il: 17 Mag 2021, 11:35 »
Simone Inzaghi ha un enorme senso d'appartenenza, è Laziale vero, conosce tutto del nostro mondo, e come ogni allenatore ha pregi e difetti.
Tra i pregi c'è il senso d'appartenenza, che non è cosa da poco, la capacità di fare gruppo, di motivare la squadra pure nei momenti difficili, avere dalla propria parte i senatori ed i giocatori migliori della squadra.
Tra i difetti, sempre secondo la mia umilissima opinione, il non riuscire a coinvolgere tutti i giocatori della rosa nel progetto squadra, spesso alcuni vengono totalmente messi da parte, e non solo quelli meno forti, ricordiamo Felipe Anderson e Nani, Caceres (gli preferì addirittura spesso Patric), lo stesso Bastos, sta di fatto che questo continuo puntare su 13-14 giocatori finisce per far terminare le stagioni sempre con la lingua di fuori.
Spesso non incide e non aggiunge nulla quando i migliori non sono in forma, essendo molto fermo anche tatticamente.
Dalla stagione 2017-18, e poi le seguenti, saremmo dovuti andare per 4 anni di seguito in Champions, ed invece abbiamo centrato il posto in CL solo una volta su 4.
Nei finali di stagioni crolliamo sempre, e diamo la chiara impressione, rispetto alle altre squadre, di essere sulle gambe dopo un'ora di gioco.
Scusa questo in base a che cosa?L'unico anno che ce la siamo davvero stragiocata è quello dell'inter e del sempre merda merdaj

Offline gentlemen

*
13549
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24435 il: 17 Mag 2021, 11:46 »
Simone Inzaghi ha un enorme senso d'appartenenza, è Laziale vero, conosce tutto del nostro mondo, e come ogni allenatore ha pregi e difetti.
Tra i pregi c'è il senso d'appartenenza, che non è cosa da poco, la capacità di fare gruppo, di motivare la squadra pure nei momenti difficili, avere dalla propria parte i senatori ed i giocatori migliori della squadra.
Tra i difetti, sempre secondo la mia umilissima opinione, il non riuscire a coinvolgere tutti i giocatori della rosa nel progetto squadra, spesso alcuni vengono totalmente messi da parte, e non solo quelli meno forti, ricordiamo Felipe Anderson e Nani, Caceres (gli preferì addirittura spesso Patric), lo stesso Bastos, sta di fatto che questo continuo puntare su 13-14 giocatori finisce per far terminare le stagioni sempre con la lingua di fuori.
Spesso non incide e non aggiunge nulla quando i migliori non sono in forma, essendo molto fermo anche tatticamente.
Dalla stagione 2017-18, e poi le seguenti, saremmo dovuti andare per 4 anni di seguito in Champions, ed invece abbiamo centrato il posto in CL solo una volta su 4.
Nei finali di stagioni crolliamo sempre, e diamo la chiara impressione, rispetto alle altre squadre, di essere sulle gambe dopo un'ora di gioco.
Da una parte la permanenza di Inzaghi sarebbe garanzia di continuità del gruppo storico, allo stesso modo penso che sia troppo arroccato sulle sue idee, lo vedo troppo integralista e praticamente tutte le squadre di A sanno come affrontarci, per cui magari sarebbe auspicabile un cambio di direzione tecnica, con un allenatore eclettica e che sappia giostrare meglio le rotazioni nella rosa.
Nel 2018-19 e questa stagione potevamo andare in Champions con la pipa in bocca, partite buttate e scelte molto discutibili, nel 2018 il solo impiego di De Vrij è stato un suicidio sportivo, e pure molto prevedibile.
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24436 il: 17 Mag 2021, 11:49 »
Nel 2018-19 e questa stagione potevamo andare in Champions con la pipa in bocca, partite buttate e scelte molto discutibili, nel 2018 il solo impiego di De Vrij è stato un suicidio sportivo, e pure molto prevedibile.

er gò de Cutrone era bbono( o anche il contrasto Caicedo-Pezzella era rigore, oppure Giacomelli ha fatto bene ad espellere Immobile...).
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24437 il: 17 Mag 2021, 13:55 »
Su Inzaghi credo sia stato detto tutto.
Mi piace il suo vivere le partite in maniera totalizzante, il senso di appartenenza, la capacità di fare gruppo ma tatticamente mi sembra che la sua crescita si sia arrestata. Non è duttile e non ha un piano B o C. Mi piacerebbe vedere qualcosa di nuovo, certo qualcosa su cui costruire. Sarei disposto anche a pagare dazio per una stagione, guardando al futuro però.
Ringiovanire sulle basi di una guida tecnica. Se poi sarà ancora Inzaghi, ben venga, a patto che decida di crescere anche lui.

Online Charlot

*****
15567
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24438 il: 17 Mag 2021, 13:59 »
Bielsa è un accentratore, tutto passa per le sue decisioni, dal mercato a dove si siedono i tifosi i tribuna, se decide che ad Auronzo non devono esserci spettatori dietro il calcio d'angolo, li caccia via

Ora, conoscendo il modo di lavorare di Lotito&Tare (con pregie difetti, per carità nessuna critica) pensate veramente che sarebbe durata più di una settimana?

Sì. Allena da anni, in tutto il mondo. Non facciamo passare Lotito e Tare come "mangia" allenatori... che poi "el loco" sia folle è un altro discorso, malgrado questo però in giro per il mondo ha allenato, quindi può essere "gestito".
Re:Simone Inzaghi (Topic Ufficiale)
« Risposta #24439 il: 17 Mag 2021, 15:24 »
Inzaghi vuole andare via, già da due anni, ma sta ancora aspettando chi se l'accatterà...anche perché, se si analizza il gioco che fa produrre ai suoi giocatori, qualunque presidente non lo assumerebbe di certo, considerando il fatto che la Lazio ha una rosa molto forte ed i meriti dei risultati conseguiti negli ultimi due anni vanno quasi tutti alle grandi giocate dei singoli. Vi dico solo una cosa: avete mai analizzato gli allenamenti infrasettimanali, prima di giocare le partite? Vi racconto, ad esempio, l'allenamento mattutino del 13 maggio, prima del derby del 15 (quello del pomeriggio non l'ho seguito): alle 11,34 , finita la parte atletica composta dal nulla assoluto(salto a ostacoli a 2 all'ora e vari esercizi improponibili);poi inizia la parte tecnica fino alle 11,48 consistente nel fare 8 passaggi consecutivi nella stessa azione dai calciatori divisi in due squadre, e vinceva quella che ne aveva fatti di più (1 punto per ogni ciclo completato, ah, ah, ah). Infine, la solita partitella a campo ridotto, fino alle 11,58. Stop!!! Ma fa fare mai una partita a tutto campo, per attuare schemi diversi da quelli che, ormai, non cambiano da due anni? Mi sembra di ricordare che, fino a qualche anno fa, Inzaghi stesse fino ad ora tarda ad analizzare il gioco degli avversari che avrebbe dovuto affrontare...ora, non lo fa più? Non si rende conto che non lo richiede più nessuno, delle grandi squadre cui lui ambisce? Non se ne sente più parlare, e non perché Lotito lo abbia blindato, eh? A proposito della Società, per ultimo, è possibile che non gli dia il benservito, per non incorrere nelle solite stucchevoli critiche che pioverebbero copiose dai soliti noti che non aspettano altro che un'azione del genere, e che stia facendo il braccio di ferro per costringere il tecnico ad andare via di sua iniziativa...ma, a questo punto, torniamo al discorso di partenza...chi lo vuole? Col tuo comportamento, caro Inzaghi, ti sei data la zappa sui piedi e sei stato pure sciocco a non capire che, così facendo, ti sei rovinato un pezzo di carriera.  Mi dispiace che la tua presunzione e la tua scarsa considerazione nei grandi giocatori che avevi a disposizione (vedi le "grandi corazzate" (gli altri) che puntualmente hai vantato nelle interviste, vedi "le tantissime squadre molto forti e attrezzate, ma noi siamo sempre lì, come gli ultimi 5 anni sempre a lottare" ) abbiano sopraffatto il tuo amore per la Lazio. 
Sempre Forza Lazio e sempre  :asrm

In grassetto le testuali parole di Inzaghi.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod