Calcio femminile

0 Utenti e 38 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Goceano

*****
3212
Calcio femminile
« il: 10 Lug 2022, 21:49 »
Apro il topic per il calcio femminile, intanto stasera prima partita dell'europeo per la Nazionale, sta andando malissimo, 5-0 contro la Francia a fine primo tempo...Sembra quasi che le francesi facciano un altro sport, e corrono il doppio.


Offline LaFonte

*
1319
Re:Calcio femminile
« Risposta #1 il: 10 Lug 2022, 23:03 »
Apro il topic per il calcio femminile, intanto stasera prima partita dell'europeo per la Nazionale, sta andando malissimo, 5-0 contro la Francia a fine primo tempo...Sembra quasi che le francesi facciano un altro sport, e corrono il doppio.

Francesi nettamente più forti ma soprattutto messe meglio in campo, Bertolini che non ci ha capito nulla e doveva scegliere una squadra più coperta dietro. Il centrocampo era in sofferenza totale, si inserivano da tutte le parti, difesa andata in confusione totale, Bonansea da togliere moooolto prima, dopo il gol mangiato non è più stata lei.
Per me hanno patito anche l'emozione del debutto e il sapere di essere in prima serata su Rai1.
Ma mi è piaciuta la reazione del secondo tempo. Chiaro che le francesi han molto calato il ritmo, ma sono state brave le azzurre a farglielo calare a suon di calcioni  :=)) e a non fare difesa a 11, anzi provare a reagire.
Ciò detto, alzi la mano chi ha pensato "il rioma dovrebbe prendere appunti... si può star sotto 5-0 al primo tempo e riuscire a non prenderne 7!" :asrm

Offline tommasino

*****
15620
Re:Calcio femminile
« Risposta #2 il: 14 Lug 2022, 23:50 »



Scusate l’ignoranza.
Mi sono imbattuto quasi per caso nella formazione dell’Islanda femminile: qualcuno sa come mai finiscono tutte per dottir?

Offline Dissi

*****
19807
Re:Calcio femminile
« Risposta #3 il: 14 Lug 2022, 23:53 »


Scusate l’ignoranza.
Mi sono imbattuto quasi per caso nella formazione dell’Islanda femminile: qualcuno sa come mai finiscono tutte per dottir?
È il matronimico, vorrebbe dire "figlia di", in molti paesi soprattutto slavi si usa il patronimico con il nome del padre, l'Islanda è l'unico in cui si usa quello della madre.

Offline mr_steed

*
3871
Re:Calcio femminile
« Risposta #4 il: 14 Lug 2022, 23:54 »


Scusate l’ignoranza.
Mi sono imbattuto quasi per caso nella formazione dell’Islanda femminile: qualcuno sa come mai finiscono tutte per dottir?

Perché sono donne...

https://it.wikipedia.org/wiki/Onomastica_islandese


Per esempio un uomo chiamato Jón Einarsson ha un figlio chiamato Ólafur. Il cognome di Ólafur non sarà Einarsson, come quello di suo padre: egli diverrà Jónsson, letteralmente indicante che Ólafur è il figlio di Jón (Jóns + son).[5]

La stessa pratica è usata per le figlie. La figlia di Jón Einarsson, Sigríður, non avrà Einarsson come cognome; lei adotterà il cognome Jónsdóttir, che significa letteralmente "la figlia di Jón" (Jóns + dóttir).

Nome matronimico per scelta

La grande maggioranza dei cognomi islandesi ingloba il solo nome del padre, ma occasionalmente è usato anche il nome della madre: per esempio nei casi in cui il figlio o la madre desiderano chiudere la memoria sociale del padre biologico. Alcune donne vedono in questo sistema un elemento di distinzione sociale, oppure lo usano per semplice scelta stilistica. Un altro caso è dato dagli islandesi la cui identità paterna è sconosciuta: utilizzano un cognome matronimico.

In tutti questi casi il sistema di formazione del nome è identica: Ólafur, figlio di Bryndís, adotterà il nome completo Ólafur Bryndísarson ("figlio di Bryndís"). Un islandese famoso con un nome matronimico è il calciatore Heiðar Helguson, un'altra è la scrittrice Guðrún Eva Mínervudóttir. Un esempio medievale è Eilífr Goðrúnarson.

Alcune persone hanno sia matronimico che patronimico: per esempio Dagur Bergþóruson Eggertsson, ex-sindaco di Reykjavík.

Offline tommasino

*****
15620
Re:Calcio femminile
« Risposta #5 il: 15 Lug 2022, 07:48 »
Immaginavo qualcosa del genere, ma i maschi non finiscono tutti tutti in “son”; fra le donne invece il dottir è per tutte

Offline Rainman

*
2137
Re:Calcio femminile
« Risposta #6 il: 15 Lug 2022, 08:32 »
Immaginavo qualcosa del genere, ma i maschi non finiscono tutti tutti in “son”; fra le donne invece il dottir è per tutte
A quanto ne so i nomi normalmente sono tutti così: -son per gli uomini e -dottir per le donne. Esistono però pochissimi casi speciali (spesso per ragioni storiche o di prestigio, o perché di origine straniera) in cui delle famiglie hanno veri e propri cognomi come li intendiamo noi (ovvero non patro/matronimici): un esempio è l’ex calciatore Gudjohnsen.
Re:Calcio femminile
« Risposta #7 il: 15 Lug 2022, 16:49 »
Visto uno spezzone di secondo tempo della partita di ieri, la nazionale femminile ha un gioco di gran lunga più bello a vedersi di quello della nazionale maschile.

Offline MTL

*
3127
Re:Calcio femminile
« Risposta #8 il: 15 Lug 2022, 16:52 »
Visto uno spezzone di secondo tempo della partita di ieri, la nazionale femminile ha un gioco di gran lunga più bello a vedersi di quello della nazionale maschile.

E questo deve farci riflettere sulle capacità di Mancini, visto che il calcio femminile è veramente penoso

Offline sherred

*
55
Re:Calcio femminile
« Risposta #9 il: 15 Lug 2022, 17:21 »
E questo deve farci riflettere sulle capacità di Mancini, visto che il calcio femminile è veramente penoso

Su Mancini sono d'accordo, sulla qualità del calcio femmnile invece sono in completo disaccordo. Il calcio femminile professionistico è un buon spettacolo, sicuramente diverso ma il livello è buono con picchi di eccellenza e sta migliorando di continuo
Inoltre è uno sport molto piú sano del calcio professionistico maschile ormai dedicato al commercio e fatto di isterismi. L'atmosfera alle partite femminili è bellissimo e nettamente migliore

Offline MTL

*
3127
Re:Calcio femminile
« Risposta #10 il: 15 Lug 2022, 17:41 »
Su Mancini sono d'accordo, sulla qualità del calcio femmnile invece sono in completo disaccordo. Il calcio femminile professionistico è un buon spettacolo, sicuramente diverso ma il livello è buono con picchi di eccellenza e sta migliorando di continuo
Inoltre è uno sport molto piú sano del calcio professionistico maschile ormai dedicato al commercio e fatto di isterismi. L'atmosfera alle partite femminili è bellissimo e nettamente migliore

Punti di vista. Ieri ho visto gran parte della partita ed ho assistito, ad esempio, ad una totale ed imbarazzante incapacità nel tiro dalla media distanza. Vedere una partita di calcio femminile è come assistere a maschi che praticano ginnastica ritmica.
Ovviamente è un mio parere, puramente estetico, senza essere tacciato di maschilismo becero
Re:Calcio femminile
« Risposta #11 il: 15 Lug 2022, 18:00 »
Su Mancini sono d'accordo, sulla qualità del calcio femmnile invece sono in completo disaccordo. Il calcio femminile professionistico è un buon spettacolo, sicuramente diverso ma il livello è buono con picchi di eccellenza e sta migliorando di continuo
Inoltre è uno sport molto piú sano del calcio professionistico maschile ormai dedicato al commercio e fatto di isterismi. L'atmosfera alle partite femminili è bellissimo e nettamente migliore

Apprezzo il calcio femminile.
Non sono d'accordo che il calcio maschile sia peggio.

Offline hafssol

*
4483
music won't save you
Re:Calcio femminile
« Risposta #12 il: 15 Lug 2022, 18:21 »
A quanto ne so i nomi normalmente sono tutti così: -son per gli uomini e -dottir per le donne. Esistono però pochissimi casi speciali (spesso per ragioni storiche o di prestigio, o perché di origine straniera) in cui delle famiglie hanno veri e propri cognomi come li intendiamo noi (ovvero non patro/matronimici): un esempio è l’ex calciatore Gudjohnsen.

Ho letto solo ora, mi toccate su una delle mie passioni  :=))

Sì, -sson e -dottir sono i suffissi patronimici che vengono utilizzati in luogo del cognome al quale siamo abituati noi. Addirittura gli elenchi telefonici erano abitualmente ordinati per nome ed esiste una apposita commissione che si occupa dell'ammissibilità dei nomi di battesimo, per cui è possibile attribuire ai figli solo un limitato numero di nomi, che viene aggiornato di tanto in tanto.
I cognomi "normali" sono per lo più quelli dei figli di padre straniero, per cui se io avessi un figlio da una donna islandese non aggiungerebbe - per ovvi motivi - -sson o -dottir al mio nome ma prenderebbe semplicemente il mio cognome.

Ieri ho visto solo parte della partita (tifano Islanda :=))) e oggettivamente non è stato un grande spettacolo. Due occasioni cristalline sprecate dalle islandesi nel finale e pareggio che lascia le porte aperte alla qualificazione italiana, a patto di battere il Belgio nell'ultima giornata.

Offline mr_steed

*
3871
Re:Calcio femminile
« Risposta #13 il: 18 Lug 2022, 23:21 »
Leggo ora della sconfitta col Belgio.

Per i vari giornali sarà colpa di Immobile pure stavolta?

Offline olympia

*
8447
Re:Calcio femminile
« Risposta #14 il: 19 Lug 2022, 07:02 »
E questo deve farci riflettere sulle capacità di Mancini, visto che il calcio femminile è veramente penoso
Si vabbè, avranno pure gli schemi, ma io non riesco a vedere una partita, per me il calcio è uno sport dove le donne non c'entrano.
Comunque una figuraccia sesquipedale.

Offline mapalla

*****
2075
Re:Calcio femminile
« Risposta #15 il: 19 Lug 2022, 08:02 »
lo chiedo per un amico  :) cosa altro deve succedere affinche un presidente federale rassegni le proprie dimissioni?
Re:Calcio femminile
« Risposta #16 il: 21 Lug 2022, 00:12 »
lo chiedo per un amico  :) cosa altro deve succedere affinche un presidente federale rassegni le proprie dimissioni?

Che una squadra che gli sta sul catso vinca qualcosa di importante  8)

PS : ho visto 10 minuti di partita . penoso . in III categoria si vede del calcio migliore . Oltre che gravina avvisate magamago' .
Re:Calcio femminile
« Risposta #17 il: 21 Lug 2022, 22:56 »
Si vabbè, avranno pure gli schemi, ma io non riesco a vedere una partita, per me il calcio è uno sport dove le donne non c'entrano.
Devo dire sono d'accordo.
Ci ho provato a vedere qualcosa sti mondiali: è inguardabile.
Per me per esempio la pallavolo maschile è noiosa, mentre quella femminile bellissima.
Tanti sport sono piú belli in chiave femminile, e molti per entrambi i generi, ma il calcio femminile è na palla .
Ovviamente parere da spettatore.

Bella per le ragazze che giocano e i fans a cui piace.

Offline Tarallo

*****
101326
Re:Calcio femminile
« Risposta #18 il: 22 Lug 2022, 07:25 »
Invece per me è migliorato parecchio.
Il nuovo calcio di giro palla e possesso le aiuta, c’è meno foga a costruire dal basso. Fisicamente sono delle bestie, ieri Austria Germania se so’ menate che manco al campo del Centocelle.
C’è però un problema di livello. Solo il 10% gioca un calcio che ha la capacità di svilupparsi simile ai maschi, nel senso sia di pensare alle cose da fare (cose creative e pensarci in fretta) sia di metterle in atto (con gesti fisici che devono essere rapidi e potenti).
Molte calciatrici questo livello ancora non lo hanno raggiunto.
Ma in partite di alto livello si vedono cose pregevoli, come la finta sul primo gol tedesco ieri.
A livello di club alcune giocatrici di PSG Lione Barcellona etc sono dei veri fenomeni.

Offline MTL

*
3127
Re:Calcio femminile
« Risposta #19 il: 22 Lug 2022, 07:48 »
Invece per me è migliorato parecchio.
Il nuovo calcio di giro palla e possesso le aiuta, c’è meno foga a costruire dal basso. Fisicamente sono delle bestie, ieri Austria Germania se so’ menate che manco al campo del Centocelle.
C’è però un problema di livello. Solo il 10% gioca un calcio che ha la capacità di svilupparsi simile ai maschi, nel senso sia di pensare alle cose da fare (cose creative e pensarci in fretta) sia di metterle in atto (con gesti fisici che devono essere rapidi e potenti).
Molte calciatrici questo livello ancora non lo hanno raggiunto.
Ma in partite di alto livello si vedono cose pregevoli, come la finta sul primo gol tedesco ieri.
A livello di club alcune giocatrici di PSG Lione Barcellona etc sono dei veri fenomeni.

Secondo me la percentuale può arrivare anche al 100%, ma le donne che giocano a calcio - a calcio, eh? Non altri sport - sono proprio brutte da vedere, antiestetiche. Come un maschio che si mette a fare ginnastica ritmica
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod