Calcio in TV

0 Utenti e 14 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline trax_2400

*****
11642
Re:Calcio in TV
« Risposta #1520 il: 10 Nov 2021, 19:34 »
Potrebbero fare come Netflix che ti da' diverse possibilità di abbonamento differenziato a seconda del numero di schermi che puoi utilizzare.
Se mi fai tipo 19,99 un dispositivo, 24,99 due dispositivi in contemporanea magari pago di più e ti faccio l'abbonamento a 25.
Se invece mi togli e basta il secondo dispositivo disdico e ciaone.

Offline RG-Lazio

*
2846
Re:Calcio in TV
« Risposta #1521 il: 10 Nov 2021, 19:43 »
Dazn é cresciuta troppo in fretta

Doveva essere la Netflix dello sport ma non lo é, perché per essere un servizio di streaming é troppo caro, considerando che non supporta l´HD, il 4k e l´8k.

IO sono abbonato da 3-4 anni e dall´estero all´inizio era molto piú conveniente. Con 10 euro al mese guardavo tutte le partite della Lazio. Poi hanno preso piú diritti che a me non interessano, ma il costo é aumentato del 50% e hanno tolto la possibilitá di sospendere l´abbonamento.

Per me cambiano troppo spesso costi e servizi...netflix il pacchetto base ha costi invariati da sempre
Re:Calcio in TV
« Risposta #1522 il: 10 Nov 2021, 20:26 »
Giorgetti convoca Dazn per "fare chiarezza"

Il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti ha convocato i vertici di Dazn per "fare chiarezza, a tutela dei consumatori", anche sulle ultime decisioni dell’azienda che detiene i diritti tv del calcio di Serie A. Lo rende noto il Mise. Giorgetti, insieme con la sottosegretaria Anna Ascani che ha la delega sulla materia, ha invitato i rappresentanti Dazn martedì prossimo alle ore 15.

LEGA - "Abbiamo presentato un’interrogazione urgente al sottosegretario allo Sport affinché convochi immediatamente la direzione dell’azienda per capire le intenzioni in merito agli abbonamenti per gli eventi sportivi, in particolare la Serie A di calcio", dichiarano i deputati della Lega Daniele Belotti e Massimiliano Capitanio.

"Se non avremo riposte esaurienti, presenteremo immediatamente un esposto all’Agcom e all’Antitrust. Siamo consapevoli del fenomeno della pirateria, tanto che è in calendario alla Camera un progetto di legge della Lega, con primo firmatario Massimiliano Capitanio, ma non possiamo pensare che una società importante come Dazn non avesse messo in preventivo una quota di 'furbetti' prima di presentare un’offerta monopolistica alla Lega Serie A", aggiungono.

LEGA - "Abbiamo presentato un’interrogazione urgente al sottosegretario allo Sport affinché convochi immediatamente la direzione dell’azienda per capire le intenzioni in merito agli abbonamenti per gli eventi sportivi, in particolare la Serie A di calcio", dichiarano i deputati della Lega Daniele Belotti e Massimiliano Capitanio.

"Se non avremo riposte esaurienti, presenteremo immediatamente un esposto all’Agcom e all’Antitrust. Siamo consapevoli del fenomeno della pirateria, tanto che è in calendario alla Camera un progetto di legge della Lega, con primo firmatario Massimiliano Capitanio, ma non possiamo pensare che una società importante come Dazn non avesse messo in preventivo una quota di 'furbetti' prima di presentare un’offerta monopolistica alla Lega Serie A", aggiungono.


https://www.adnkronos.com/giorgetti-convoca-dazn-per-fare-chiarezza_3SE2TQuOyr2lS4H9GDCBdB

Già si inizia a parlare di slittamento all'anno prossimo...

Offline Precisione

*
2827
Re:Calcio in TV
« Risposta #1523 il: 11 Nov 2021, 19:46 »
Diritti tv, DAZN: nessun cambio per stagione, ok 2 dispositivi. Ma serve riflessione seria su abusi e pirateria

Nessun cambio sulla doppia utenza sulla piattaforma Dazn per la stagione in corso. E' quanto precisa in una nota la stessa Dazn. "Nelle 'Condizioni di utilizzo', attualmente in vigore, è chiaramente indicato che 'Il servizio DAZN e tutti i contenuti visualizzati attraverso lo stesso, sono ad esclusivo uso personale e non commerciale. Inoltre: la password - per accedere al Servizio DAZN - deve essere mantenuta al sicuro, i codici di accesso non devono essere condivisi con nessuno o essere in altro modo resi accessibili ad altri". "E ancora - prosegue la nota - l'abbonamento dà diritto all'utilizzo del Servizio DAZN su un massimo di due (2) dispositivi contemporaneamente. L'utente accetta che i dati di login siano unici per lo stesso e non possano essere condivisi con altri". "In tale contesto, abbiamo consentito la visione su due dispositivi, in maniera contemporanea, attraverso lo stesso abbonamento, per offrire un'esperienza personale più ricca all'interno di un unico contesto domestico. Fin dall'inizio del Campionato di calcio di Serie A abbiamo constatato un considerevole incremento di comportamenti non corretti che non può essere ignorato". "Tuttavia - prosegue la nota - nel rispetto di coloro che usano in modo corretto la condivisione e con l'obiettivo di tutelare l'interesse dei nostri abbonati, nessun cambio verrà introdotto nella stagione in corso". "Per concludere, auspichiamo che l'attenzione sollevata dalle indiscrezioni circolate, porti ad una riflessione seria e concreta sul tema degli abusi contrattuali e della pirateria, aspetti che riguardano tutto il mondo delle OTT e non solo DAZN. Il nostro impegno continuerà ad essere costante e, come sempre, siamo pronti a lavorare insieme a istituzioni, autorità e con tutte le parti coinvolte e interessate". "Approfondiremo questo discorso nel corso dell'incontro di martedì 16 novembre con il Ministro Giorgetti durante il quale illustreremo anche le proposte di rimodulazione e ampliamento delle nostre offerte con l'obiettivo di mettere al centro i consumatori", conclude la nota.
Re:Calcio in TV
« Risposta #1524 il: 11 Nov 2021, 20:05 »
Si saranno fatti due calcoli  :)

Offline Ranxerox

*****
12768
Re:Calcio in TV
« Risposta #1525 il: 11 Nov 2021, 20:07 »
A me mi sa che DAZN ha fatto il passo più lungo della gamba
Sky sta facendo l'indiano seduto lungo il fiume
Se così fosse le provano,perso per perso, tutte
Ma non era un cinese quello che stava seduto in attesa sulla riva del fiume?  :=))

Offline Sante93

*
1777
Re:Calcio in TV
« Risposta #1526 il: 11 Nov 2021, 20:23 »
Si saranno fatti due calcoli  :)
Con tutte le minacce di disdetta lette su FB.
Re:Calcio in TV
« Risposta #1527 il: 18 Nov 2021, 10:52 »
DAZN e l'incontro al Mise. No al cambio di regole in corsa, ma arriverà il full HD

Dopo il monito di Valentina Vezzali, che ha spiegato come la Serie A debba fare delle riflessioni su DAZN, c'è stato l'incontro con il ministro dello sviluppo economico Giancarlo Giorgetti. Dopo di questo DAZN ha ribadito di investire il massimo impegno con una nota ufficiale.

Il ministro ha spiegato anche i contenuti di quello che è stato l'incontro, con la richiesta di stop ai disservizi e il no alle regole in corsa, con la risposta di DAZN che non si è fatta aspettare spiegando come a fine mese arriverà il full hd e i rimborsi agli abbonati.


https://www.tuttomercatoweb.com/i-fatti-del-giorno/dazn-e-l-incontro-al-mise-no-al-cambio-di-regole-in-corsa-ma-arrivera-il-full-hd-1610196
Re:Calcio in TV
« Risposta #1528 il: 18 Nov 2021, 11:26 »
All or nothing Juventus...spero che un giorno anche la Lazio faccia una serie simile


https://www.calciomercato.com/news/all-or-nothing-juventus-dal-siparietto-chiesa-buffon-alle-partit-22162
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod