Europa League 2021-2022

0 Utenti e 25 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #180 il: 15 Apr 2022, 17:46 »
Intanto per il Barcellona oltre al danno anche la beffa...

Come hanno fatto i tifosi dell’Eintracht a invadere il Camp Nou?

In campo il Barcellona ha perso, sugli spalti anche. Nel ritorno dei quarti di finale di Europa League contro l’Eintracht Francoforte, si è assistito a qualcosa che al Camp Nou non avrebbe mai pensato di poter vedere. E non stiamo parlando della sconfitta per 2-3: sui 71mila spettatori totali ammessi nello stadio del Barça, oltre 30mila erano tedeschi. Un muro bianco presente in ogni settore dello stadio, che secondo Xavi ha finito per destabilizzare i giocatori in campo: «Ci aspettavamo 70-80mila catalani, invece sembrava una finale. È stato un nostro errore di calcolo», ha detto il tecnico azulgrana dopo la partita. Il Barcellona sta ancora capendo come sia stato possibile un afflusso così imponente di tifosi ospiti. Il club catalano aveva rispettato il regolamento Uefa, riservando il 5% dei biglietti disponibili per il Camp Nou – circa 5mila tagliandi – ai fan tedeschi. Secondo quanto riportato dal quotidiano catalano Mundo Deportivo, che ha riportato le dichiarazioni di alcune persone interne al Barça, i tifosi tedeschi sono riusciti a prenotare il proprio posto al Camp Nou attraverso rivenditori non ufficiali, oppure utilizzando carte di credito spagnole che hanno permesso di eludere  la geolocalizzazione.

Ma l’accusa più grave è quella rivolta da un consigliere del presidente Laporta, Enric Masip, ai suoi stessi tifosi: «Ognuno ha il diritto di vendere il proprio abbonamento, ma quanto è triste vedere il Camp Nou con così tanti rivali…»., ha scritto su Twitter Un riferimento – nemmeno troppo velato – a quei tifosi del Barcellona che hanno ceduto il proprio biglietto a quelli dell’Eintracht arrivati in massa in città. E mentre il club, attraverso le parole di Laporta, promette di fare tutto il possibile perché «una vergogna del genere non si ripeta», sono sempre di più le lamentale dei tifosi catalani per i disordini creati dai tedeschi sugli spalti, tanto che alcuni sono stati costretti a lasciare lo stadio prima del fischio finale. La giornalista di Catalunya Ràdio, Marta Carreras, ha scritto sul proprio profilo Twitter di «aver dovuto lasciare lo stadio con i miei figli per motivi di sicurezza. Eravamo accerchiati da tedeschi e senza nessuno che potesse controllare ciò che stesse succedendo».

In ogni caso, Xavi è andato oltre ciò che è successo sugli spalti, per spiegare l’inattesa sconfitta della sua squadra, risalita sul 2-3 solo nei minuti finali: «Parlare dei tifosi non è una scusa, ma il vero problema è stato il nostro gioco: avevamo il possesso palla, ma non sapevamo come sfruttarlo. I nostri avversari hanno avuto il merito di saper sfruttare molto bene le loro virtù». In semifinale, l’Eintracht affronterà il West Ham, mentre dall’altra parte del tabellone ci sarà la sfida tra RB Lipsia e Rangers Glasgow.


https://www.rivistaundici.com/2022/04/15/barcellona-eintracht-europa-league/

Offline sharp

*****
24001
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #181 il: 16 Apr 2022, 06:25 »
I rangers so" strani assai, tecnicamente rivedibili, e se non ricordo male in genere in questa el meglio fuori che in casa,dove però, Tengono ritmi elevatissimi, ma alle volte tirano fuori prestazioni di livello, però imho vaso de coccio delle semifinaliste, sul WH invece ci andrei cauto, tecnico si old school (ma non di quelli garibaldini all'inglese, anzi molto coperto dietro in pratica di suo ci mette la grinta) però hanno tanti giocatori di qualità, per me non partono sconfitti
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #182 il: 28 Apr 2022, 23:30 »
Insomma si profila una finale tutta tedesca (personalmente speravo l'esatto contrario).
Francamente non mi aspettavo il colpaccio dell'Eintracht in casa del West Ham mentre l'1-0 del Lipsia è il minimo sindacale.

Offline sharp

*****
24001
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #183 il: 29 Apr 2022, 01:07 »
visti ora tutti gli Highlight non sono sicurissimo che le due tedesche siano già in finale,
gli scozzesi non sono (imho) un gran che, ma giocare a ibrox non è facilissimo, se ti prendono sul ritmo sono dolori ((comunque per me in questo caso il lipsia è favorito), non darei però per morti gli hammers,
dai filmati gli ha detto abbastanza male, meritavano tranquillamente il apri e forse anche qualcosa in più,
non sarà facile a francoforte, ma nemmeno impossibile da ribaltare
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #184 il: 05 Mag 2022, 21:31 »
Rangers avanti 2 a 0 sul Lipsia!
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #185 il: 05 Mag 2022, 23:12 »
Ranger per me è incredibile. Più del villareal.
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #186 il: 05 Mag 2022, 23:13 »
Comunque levate le big 6 il livello medio del calcio inglese è invero estremamente basso.
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #187 il: 05 Mag 2022, 23:49 »
Ranger per me è incredibile. Più del villareal.

Concordo.
Alla fine il Villareal è pur sempre una spagnola. Una scozzese in finale di El è roba da impresa epica, altroché.

Comunque visto il livello delle finaliste (per quanto vadano applaudite) ci sono diverse squadre che devono mangiarsi le mani...
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #188 il: 06 Mag 2022, 00:13 »
E cmq Zaccagni buono, per carità, ma Kostic era un'altra cosa
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #189 il: 06 Mag 2022, 00:16 »
E cmq Zaccagni buono, per carità, ma Kostic era un'altra cosa
Quotissimo :asrm

Offline syrinx

*****
18335
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #190 il: 06 Mag 2022, 00:18 »
La EL è una coppa bellissima. Sono uscite fior di squadre e le due in finale se la meritano ampiamente avendo fatto un percorso veramente tosto.
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #191 il: 06 Mag 2022, 00:32 »
La EL è una coppa bellissima. Sono uscite fior di squadre e le due in finale se la meritano ampiamente avendo fatto un percorso veramente tosto.

Su questo non ci piove. Entrambe hanno buttato fuori squadre superiori o comunque favorite per la vittoria finale e se la sono strameritata. Poco da dire.

Offline sharp

*****
24001
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #192 il: 06 Mag 2022, 01:31 »
Ranger per me è incredibile. Più del villareal.

io lo avevo detto ,giocare in casa dei rangers (come del celtic) quando sono on fire,
non è affatto facile, magari tecnicamente sono inferiori, ma la spinta del pubblico
nel caso in questione (quando hanno qualche chance di portare a casa il risultato) è tanta roba
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #193 il: 06 Mag 2022, 07:26 »
La EL è una coppa bellissima. Sono uscite fior di squadre e le due in finale se la meritano ampiamente avendo fatto un percorso veramente tosto.
Prima o poi dovremo puntarci fortemente, altro che campionato. Le finaliste forti per il loro percorso, ma la Lazio, forse non quella di quest'anno, poteva tranquillamente starci.
Non è più Coppa Campioni e UEFA, dove il livello era altissimo, e andrebbe sfruttata. Ancora maledico Salisburgo e Fenerbahce, quegli anni era ampiamente alla nostra portata almeno una finale.

Offline samu_s

*
8664
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #194 il: 06 Mag 2022, 08:10 »
Non ne sono così sicuro, il nostro percorso in EL è sempre stato mediocre.
Siamo tra le squadre con più partecipazioni (9) e non abbiamo mai raggiunto una semifinale. Obiettivo raggiunto da inter, viola, roma, napoli, anche se con molto meno partecipazioni.
Vedremo in futuro, probabilmente il nuovo format può aiutare se si arriva primi nel girone.

Offline RG-Lazio

*
3507
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #195 il: 06 Mag 2022, 09:06 »

Devo ancora capire come sia stato possibile che in Finale siano arrivate due squadre tecnicamente scarsette.


Tuttavia la meritano perché sono quelle che anche come popolo ci hanno messo piú testa e passione

Sia un monito alla nostra realtá...inutile prendersi in giro, squadra, guida tecnica, dirigente, ambiente, tifosi facciamo tutti un pó gli snob nei confronti di questa competizione.

Una squadra come la nostra, dovrebbe giocare con il sangue il giovedí e lo stadio si dovrebbe riempire e scoppiare... 

Offline Gulp

*****
14869
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #196 il: 06 Mag 2022, 10:14 »
Di solito non sono molto d'accordo con RG Lazio ma questo post lo scrivo e sottoscrivo cento volte :beer:
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #197 il: 06 Mag 2022, 10:34 »
Devo ancora capire come sia stato possibile che in Finale siano arrivate due squadre tecnicamente scarsette.


Tuttavia la meritano perché sono quelle che anche come popolo ci hanno messo piú testa e passione

Sia un monito alla nostra realtá...inutile prendersi in giro, squadra, guida tecnica, dirigente, ambiente, tifosi facciamo tutti un pó gli snob nei confronti di questa competizione.

Una squadra come la nostra, dovrebbe giocare con il sangue il giovedí e lo stadio si dovrebbe riempire e scoppiare...

Il punto è sempre lo stesso. Per risorse, un squadra delle dimensioni della Lazio non può puntare ad un buon cammino europeo senza sacrificare competitività in campionato.

L'Esempio sono proprio le merde: essi, che hanno un potenziale economico ben superiore al nostro e una dimensione Europea ahimè consolidata negli ultimi anni(passano il girone e superano turni ad eliminazione diretta con continuità) lo scorso anno per raggiungere la semi di EL sono arrivati settimi in campionato e si sono aggrappati alla stampella della confierenz solo grazie ad una porcata arbitrale all'ultimo respiro dell'ultima giornata di campionato a La Spezia.

Questo significa che noi, al nostro livello, se puntassimo le fiches sull'EL, ci troveremmo comunque dai quarti in poi squadre attrezzate come e più di noi, e in campionato correremmo il serio rischio di arrivare ottavi o giù di lì.

Il gioco vale la candela alle condizioni date?

Offline RG-Lazio

*
3507
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #198 il: 07 Mag 2022, 09:50 »
Il punto è sempre lo stesso. Per risorse, un squadra delle dimensioni della Lazio non può puntare ad un buon cammino europeo senza sacrificare competitività in campionato.

L'Esempio sono proprio le merde: essi, che hanno un potenziale economico ben superiore al nostro e una dimensione Europea ahimè consolidata negli ultimi anni(passano il girone e superano turni ad eliminazione diretta con continuità) lo scorso anno per raggiungere la semi di EL sono arrivati settimi in campionato e si sono aggrappati alla stampella della confierenz solo grazie ad una porcata arbitrale all'ultimo respiro dell'ultima giornata di campionato a La Spezia.

Questo significa che noi, al nostro livello, se puntassimo le fiches sull'EL, ci troveremmo comunque dai quarti in poi squadre attrezzate come e più di noi, e in campionato correremmo il serio rischio di arrivare ottavi o giù di lì.

Il gioco vale la candela alle condizioni date?

Vale la pena invece puntare su un piazzamento Ch.L. in cui ci sono sicuramente 5 squadre che dispongono di piú risorse???

Per noi é tutto una scommessa. Purtroppo il calcio é conservativo e granché ne dicano i lord della Superlega é questo a renderlo "noioso". Il calcio si regge sulla tradizione, per il resto molti risuiltati sono giá scritti.

In questo scenario noi siamo una squadra da E.L. e pertanto dovremmo dare il massimo come ambiente e squadra per provare ad arrivare piú lontano possibile.

Quello che hanno fatto Eintracht e Rangers...e ci metto anche Villareal potremmo farlo anche noi. Bisogna crederci, ma i primi snob siamo noi.

Offline paolo71

*****
15984
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #199 il: 18 Mag 2022, 12:43 »
Stasera la finale a Siviglia.
C'mon Glasgow Rangers
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod