Europa League 2021-2022

0 Utenti e 10 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Online Sante93

*
1747
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #20 il: 16 Mag 2021, 23:56 »
Comunque dando un occhiata mi sembra che il livello dell'Europa League sia salito calcolando che poi ci saranno le retrocesse dalla Champions .
Il fatto che si possa retrocedere nella coppa inferiore è una delle più grandi ingiustizie sportive concepita dalla uefa. Arrivi terzo nel girone? VAI A CASA!
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #21 il: 17 Mag 2021, 00:00 »
Quindi ci ritroveremo in una EL più difficile?

In teoria si.
Oltre che per il ridotto numero di squadre (poi vedremo concretamente l'elenco delle qualificate) per l'importanza di vincerlo il girone. Nelle edizioni passate potevi arrivare 2' e sperare comunque in un sorteggio abbordabile (almeno per i 1/16) e in ogni caso rischiavi di prendere una tra le 4 migliori retrocesse dalla Champions (le altre 4 venivano sorteggiate con le 1').
Con questo nuovo format (poi vedremo nel dettaglio) il 2' posto vale di per sé uno spareggio con una retrocessa dalla Champions mentre il 1' posto l'accesso diretto agli ottavi. Insomma, una bella e netta differenza.

Offline Er_PeLaNz

*
920
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #22 il: 17 Mag 2021, 00:49 »
Il fatto che si possa retrocedere nella coppa inferiore è una delle più grandi ingiustizie sportive concepita dalla uefa. Arrivi terzo nel girone? VAI A CASA!

Esatto. Infatti ultimamente la EL la vince SEMPRE chi scende dalla champions
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #23 il: 17 Mag 2021, 01:02 »
Esatto. Infatti ultimamente la EL la vince SEMPRE chi scende dalla champions

Be non proprio. Andando a memoria negli ultimi 4 anni 1 sola volta aveva vinto una retrocessa dalla Champions (l'Atletico, nell'anno che arrivò 3' nel girone della Roma). Lo United di Mourinho, il Chelsea di Sarri e il Siviglia dell'anno scorso erano nei gironi di E.L. e non retrocesse dalla Champions.

Quest'anno vediamo, indubbiamente lo United è strafavorita.

Offline NEMICOn.1

*
5988
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #24 il: 17 Mag 2021, 10:46 »
Diciamo anche che l'Europa League non la vince quasi mai una squadra che nel proprio campionato si era qualificata prima o seconda e quindi senza il format dell'allargamento a 4 squadre in Champions  avrebbero partecipato sempre a quest'ultima .

Online hafssol

*
3228
music won't save you
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #25 il: 17 Mag 2021, 15:01 »
Quindi ci ritroveremo in una EL più difficile?

Penso proprio di sì.
Meno squadre meglio selezionate, ma anche meno partite, quindi probabilmente maggiori stimoli ad affrontarla seriamente fin dall'inizio anziché come una fastidiosa parentesi nelle fasi iniziali del campionato.

Poi ovviamente oltre alla formula, dipenderà dal parterre delle partecipanti, che guardando ai principali campionati al momento sembra più qualificato rispetto all'ultima edizione.

Offline Sheridan

*
3427
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #26 il: 17 Mag 2021, 22:37 »
Meno partite se arrivi primo nel girone perchè vai direttamente agli ottavi.
Se arrivi secondo fai gli spareggi con chi scende dalle CL. Praticamente una sorta di 16simi.
Da evitare come la morte

Comunque da quest'anno diventerà molto più importante il ranking. Bisogna prendere più punti possibili in vista della riforma della CL tra 3 anni

Online hafssol

*
3228
music won't save you
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #27 il: 17 Mag 2021, 23:01 »
Comunque da quest'anno diventerà molto più importante il ranking. Bisogna prendere più punti possibili in vista della riforma della CL tra 3 anni

Vero. E proprio in questo senso le nostre due ultime sciagurate partecipazioni all'EL ci hanno fatto raccogliere briciole in termini di ranking.
Con il prossimo anno saremo stati presenti in Europa in tutte le ultime cinque stagioni, ma solo in due occasioni con punteggi significativi, quarti col Salisburgo  :x e gli ottavi di CL. E alla fine della prossima stagione usciranno dal computo proprio i 17 punti dei quarti di EL, quindi è essenziale quanto meno non vivere la competizione soltanto come un fastidio infrasettimanale.

Offline Sheridan

*
3427
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #28 il: 17 Mag 2021, 23:17 »
Vero. E proprio in questo senso le nostre due ultime sciagurate partecipazioni all'EL ci hanno fatto raccogliere briciole in termini di ranking.
Con il prossimo anno saremo stati presenti in Europa in tutte le ultime cinque stagioni, ma solo in due occasioni con punteggi significativi, quarti col Salisburgo  :x e gli ottavi di CL. E alla fine della prossima stagione usciranno dal computo proprio i 17 punti dei quarti di EL, quindi è essenziale quanto meno non vivere la competizione soltanto come un fastidio infrasettimanale.

esatto. di vitale importanza prendere punti per il ranking.

Offline simcar

*****
8155
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #29 il: 18 Mag 2021, 08:44 »
Sembra che la prossima sia una EL più livellata verso l'alto, almeno rispetto a quella di quest'anno. Con meno squadre ci dovrebbero essere meno squadre materasso, e servirà impegno anche nei gironi, visto che le seconde andranno a fare gli spareggi con quelle retrocesse dalla CL. Sembra invece che la Conference League sia livellata verso il basso. A contendere la vittoria alla squadra italiana, al momento  l'Inghilterra ci manda il West Ham, mentre la Germania ci porta la corazzata l'Union Berlino ( che a dire il vero in campionato non ha perso mai quest'anno contro il Bayern

Offline NEMICOn.1

*
5988
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #30 il: 18 Mag 2021, 11:21 »
Secondo me  , snobbare la Coppa è sempre stata una scusa per non ammettere di essere attrezzati , dico in generale per tutte le squadre italiane .
Basti vedere i vermi come non sono riusciti più a rimanere nel "gruppone" delle squadre per la Champions ma credo che anche Fiorentina e Napoli quando arrivarono in semifinale persero diversi punti ; l'unica fu la Juventus che vinse il campionato a 102 punti .
Adesso scuse effettivamente non ce ne sarebbero più tra riforma Champions , ranking e meno squadre improbabili .

Online Sante93

*
1747
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #31 il: 18 Mag 2021, 11:53 »
Secondo me  , snobbare la Coppa è sempre stata una scusa per non ammettere di essere attrezzati , dico in generale per tutte le squadre italiane .
Secondo me la stagione della asroma deve essere da monito per noi.
L'EL sfianca più della CL: giochi di giovedì sera e se ti va bene ti mettono il posticipo il lunedì altrimenti in campionato giochi dopo due giorni di "riposo".
Se si vuole fare una EL degna bisogna costruire una rosa per vincerla e non col pensiero di "cerchiamo di arrivare agli ottavi e poi vediamo che succede".
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #32 il: 18 Mag 2021, 12:04 »
Una rosa per vincerla significa mettere la squadra b + 2 max 3 titolari a rotazione fino alle semifinali.
E la squadra b deve essere comunque una squadra composta da gente che ogni tanto gioca anche in campionato, sempre in rotazione. Secondo me, l'anno della disfatta di salisburgo, eravamo quasi attrezzati per farcela, e solo per sfiga ( non come quelli dellà) non siamo riusciti ad arrivare in semifinale.

Se non hai una rosa cosi, meglio snobbarla.

Offline Sheridan

*
3427
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #33 il: 18 Mag 2021, 12:36 »
è praticamente impossibile vincerla. Si può fare una Europa league decente ma bisogna spendere i bomboni per comprare riserve decenti in modo da non scoppiare a marzo
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #34 il: 18 Mag 2021, 12:47 »
Si può arrivare in fondo (senza peraltro nessunissima garanzia di vincerla) solo mettendosi l'anima in pace in campionato, arrivando cioè nella parte destra della classifica.....
Ne vale la pena?

Online hafssol

*
3228
music won't save you
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #35 il: 18 Mag 2021, 12:53 »
La parte destra della classifica mi sembra un'iperbole, dai!

È chiaro che anche con una rosa al top nessuno può garantire di vincere una competizione così lunga e difficile. Però pure abituarsi a competere seriamente sul palcoscenico internazionale permette di crescere a tutti i livelli; una cosa è trovarsi a fare una Champions dopo due anni nei quali ti sei limitato a delle sgmabate con Cluj e Waregem, altro è farla dopo che magari hai affrontato turni a eliminazione diretta contro avversarie dei principali campionati europei, a prescindere da come siano finite.

Altrimenti rischia di essere il solito circolo vizioso tra EL come obiettivo (residuo) del campionato e, l'anno successivo, EL come impiccio da togliersi il prima possibile. E così non si cresce mai, né nell'attitudine a certe partite e tanto meno nel ranking.

Offline NEMICOn.1

*
5988
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #36 il: 18 Mag 2021, 14:30 »
Secondo me la stagione della asroma deve essere da monito per noi.

Ma secondo me , neanche si possono prendere come monito perché l'unica squadra forte l'hanno presa alle semifinali , prima avevano avuto un girone tra i più scarsi dell'Europa League ( e non è la prima volta ) poi avversari "strani" tipo Braga e Shakthar dove c'erano amicizie tra allenatore e direttore sportivo con l'Ajax hanno avuto un c.... che non finiva mai  dove potevano stare sul punteggio di 2-0 sia all'andata che al ritorno e senza la papera del portiere probabile che sarebbero andati ai supplementari ; in campionato stavano davanti perché gli avversari nemmeno giocavano contro di loro e quando sono cominciate le partite " vere " ne hanno perse 4-5 oltre al fatto che in una classifica tra le squadre più forti hanno fatto 6 , grazie alla vittoria nel derby più inutile della storia dei derby , una specie di Trofeo Città di Roma ( per chi si ricorda ) e infatti sono arrivati settimi .
Secondo me , come minimo ci vogliono 5 riserve simili ai titolari , ovvio che non mi riferisco ai vari Immobile , Milinkovic , Acerbi , Luis Alberto , Lazzari ma agli altri .
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #37 il: 18 Mag 2021, 17:16 »
Condivido le analisi e le riflessioni fatte, indubbiamente per far bene in Europa League è necessario avere una rosa con i classici "2 giocatori per ruolo" mediamente affidabili.

Però ecco, bisogna sempre contestualizzare. Nel 2018 arrivammo ai quarti di finale con il Salisburgo (diciamo ad un passo dalla semifinale  :x ) e ci giocammo comunque il 4' posto fino alla fine (e diciamo che con qualche furtarello in meno, e non dico altro, lo avremmo anche centrato con una/due giornate di anticipo...).
L'anno che invece siamo usciti a 1/16 con il Siviglia e abbiamo vinto la Coppa Italia siamo arrivati 8'. Cammino europeo stroncato subito e nonostante ciò uno dei peggiori piazzamenti in campionato degli ultimi anni (anche se prima di sbracare con il Chievo in casa eravamo a pochi punti dal 4' posto).

Poi dipende anche da campionato a campionato e da stagione a stagione. Però in linea di massima far bene in Europa non vuol dire automaticamente arrivare 10' o giù di lì.

Offline Sheridan

*
3427
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #38 il: 18 Mag 2021, 18:23 »
Comunque ho appena visto come vengono assegnati i punti per il ranking.
Escluso i punti bonus che variano ogni vittoria in qualsiasi competizione vale sempre 2 punti.

Praticamente se batti il real in champions o l'atletico ceres in conference prendi gli stessi punti.

Bella stronzata

Online Gulp

*****
13983
Re:Europa League 2021-2022
« Risposta #39 il: 18 Mag 2021, 19:54 »
Vero. La Champions dà corposi bonus di punti per la qualificazione ai gironi e ai turni successivi. Con una qualificazione agli ottavi di CL abbiamo preso gli stessi punti del 17/18, nonostante quell'anno avessimo fatto 4 punti in più ai gironi e avessimo superato due turni in più.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod