Il giornalismo e i baci in diretta

0 Utenti e 24 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Il giornalismo e i baci in diretta
« il: 14 Lug 2010, 16:15 »

Sorvolo sugli aspetti personali del bacio di Casillas alla bellissima giornalista-fidanzata. E' ormai abitudine mettere tutto in piazza e non ne comprendo la ragione. Se uno ha vinto il mondiale ed è fidanzato con una bellissima ragazza, eccetera, dovrebbe essere già ricolmo di gioia senza alcun bisogno di ostentare nulla di fronte a milioni di spettatori.

La questione è un'altra: il giornalismo è morto e nessuno si sforza neanche più di fingere che possa continuare a vivere. Con quale credibilità la tv spagnola si affida a un'inviata che si pittura la faccia con la bandiera nazionale e che - soprattutto - è "fidanzata-ostentata" del portiere-capitano della squadra? Se Casillas fa una papera che commento dobbiamo aspettarci dalla sua fidanzata? Ci siamo giustamente scandalizzati dei nostri inviati lecca-piedi, che si sono inginocchiati di fronte al Lippi disastroso di questi mondiali (Varriale e compagni), timorosi di perdere il posto, ma anche in Spagna non scherzano in quanto a mancanza di professionalità.

P.

PS: un applauso alla Spagna campione del mondo. Hanno dimostrato di essere i più forti.
 



Offline And159

*
4992
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #1 il: 14 Lug 2010, 16:24 »
Di fronte a Varriale anche il mio elettrauto diventa una prima firma del giornalismo italiano( ciao Emilio  :D)

Offline bombo

*****
3719
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #2 il: 14 Lug 2010, 16:27 »
Se Casillas fa una papera che commento dobbiamo aspettarci dalla sua fidanzata? 

PS: un applauso alla Spagna campione del mondo. Hanno dimostrato di essere i più forti.

il commento potrebbe essere: ha fatto una gran cappella ma che uomo ragazzi...!!!

Offline Tarallo

*****
99999
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #3 il: 14 Lug 2010, 16:41 »
O forse solo

il commento potrebbe essere: ha fatto una gran cappella ma che uomo ragazzi...!!! di Casillas


:chap:

Offline tripleh

*
2287
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #4 il: 14 Lug 2010, 16:54 »
Sorvolo sugli aspetti personali del bacio di Casillas alla bellissima giornalista-fidanzata. E' ormai abitudine mettere tutto in piazza e non ne comprendo la ragione. Se uno ha vinto il mondiale ed è fidanzato con una bellissima ragazza, eccetera, dovrebbe essere già ricolmo di gioia senza alcun bisogno di ostentare nulla di fronte a milioni di spettatori.

La questione è un'altra: il giornalismo è morto e nessuno si sforza neanche più di fingere che possa continuare a vivere. Con quale credibilità la tv spagnola si affida a un'inviata che si pittura la faccia con la bandiera nazionale e che - soprattutto - è "fidanzata-ostentata" del portiere-capitano della squadra? Se Casillas fa una papera che commento dobbiamo aspettarci dalla sua fidanzata? Ci siamo giustamente scandalizzati dei nostri inviati lecca-piedi, che si sono inginocchiati di fronte al Lippi disastroso di questi mondiali (Varriale e compagni), timorosi di perdere il posto, ma anche in Spagna non scherzano in quanto a mancanza di professionalità.

P.

PS: un applauso alla Spagna campione del mondo. Hanno dimostrato di essere i più forti.

la stessa con cui la rai si affida alla sanipoli.

Offline PILØ

*****
10521
::Italian Subs Addicted::
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #5 il: 14 Lug 2010, 17:17 »
La fidanzata l'ha intervistato anche dopo la sconfitta con la Svizzera, non l'hanno messa lì solo per la finale.


Non credo che in quel momento lui abbia baciato la giornalista per ostentare la sua fidanzata come fosse un trofeo, ma semplicemente era al settimo cielo, avendo conquistato l'ultimo grande trofeo che gli mancava e ha voluto semplicemente dividere la sua gioia con la persona che ama.


Cavolo, era solo un bacio mica un matrimonio in diretta tv :roll:

AguilaRoja

AguilaRoja

Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #6 il: 14 Lug 2010, 17:26 »
Il giornalismo, soprattutto quello sportivo, è invaso dagli hobbisti: gente con un primo lavoro, che quindi può permettersi paghe da fame distruggendo così il mercato del lavoro. Ragazze bellissime ma totalmente digiune di qualsiasi tipo di nozione, dragate in massa dalle tv nazionali e non, sempre a discapito del mercato del lavoro.
Redattori e non solo sottopagati, con il bene placido del ricatto "ti faccio scrivere per una testata importante, vuoi pure i soldi?".

Il livello del giornalismo percepito dall'esterno è drammatico, figurarsi dall'interno..

Online momi

*****
6972
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #7 il: 14 Lug 2010, 17:44 »
La fidanzata l'ha intervistato anche dopo la sconfitta con la Svizzera, non l'hanno messa lì solo per la finale.


Non credo che in quel momento lui abbia baciato la giornalista per ostentare la sua fidanzata come fosse un trofeo, ma semplicemente era al settimo cielo, avendo conquistato l'ultimo grande trofeo che gli mancava e ha voluto semplicemente dividere la sua gioia con la persona che ama.


Cavolo, era solo un bacio mica un matrimonio in diretta tv :roll:

Io l'ho trovata una cosa bella. Arrivo a dire acnhe che mi sono emozionato.

Poi sul livello del giornalismo in Spagna non mi pronuncio perchè non conosco.

Conosco il livello del giornalismo (sportivo e non) in Italia e direi che siamo messi veramente, veramente male.


Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #8 il: 14 Lug 2010, 17:50 »
Fossi stato al posto di Casillas in quel momento, con tutta l'adrenalina in circolo dovuta alla vittoria appena ottenuta, probabilmente avrei baciato la ragazza pure se fosse stata un'estranea che passava per caso.

Offline Eagle78

*****
6642
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #9 il: 14 Lug 2010, 18:16 »
Fossi stato al posto di Casillas in quel momento, con tutta l'adrenalina in circolo dovuta alla vittoria appena ottenuta, probabilmente avrei baciato la ragazza pure se fosse stata un'estranea che passava per caso.

vero. poi si vedeva che era commosso ed è scappato via subito, forse l'ha fatto anche memore di tutto il casino dopo Svizzera-Spagna in cui affibbiarono un bel po' di colpe sia a lui per il goal che a lei perché "lo distraeva". Sulla faccia pitturata concordo con papero giallo, mi è sembrata una pacchianata. Vabè, il giornalismo sportivo spagnolo è peggio di quello italiano...

Offline carib

*****
29141
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #10 il: 14 Lug 2010, 18:23 »
Considero il gesto di Casillas un insulto alla professionalità della compagna. E' pur vero che lei ci ha messo del suo presentandosi sul luogo di lavoro pitturata in faccia. Ma un conto è decidere per fatti propri di fare una figuraccia, un conto è che la persona che sostiene di volerti bene "dimentica" che sei lì per lavorare e ti tratta come un oggetto personale.

Offline Tarallo

*****
99999
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #11 il: 14 Lug 2010, 18:36 »
Fate poco i bacchettoni e rilassateve, io me la sarei sgnaccherata li' in diretta mondiale.

Mark Lenders

Mark Lenders

Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #12 il: 14 Lug 2010, 18:43 »
Sorvolo sugli aspetti personali del bacio di Casillas alla bellissima giornalista-fidanzata. E' ormai abitudine mettere tutto in piazza e non ne comprendo la ragione. Se uno ha vinto il mondiale ed è fidanzato con una bellissima ragazza, eccetera, dovrebbe essere già ricolmo di gioia senza alcun bisogno di ostentare nulla di fronte a milioni di spettatori.

La questione è un'altra: il giornalismo è morto e nessuno si sforza neanche più di fingere che possa continuare a vivere. Con quale credibilità la tv spagnola si affida a un'inviata che si pittura la faccia con la bandiera nazionale e che - soprattutto - è "fidanzata-ostentata" del portiere-capitano della squadra? Se Casillas fa una papera che commento dobbiamo aspettarci dalla sua fidanzata? Ci siamo giustamente scandalizzati dei nostri inviati lecca-piedi, che si sono inginocchiati di fronte al Lippi disastroso di questi mondiali (Varriale e compagni), timorosi di perdere il posto, ma anche in Spagna non scherzano in quanto a mancanza di professionalità.

P.

PS: un applauso alla Spagna campione del mondo. Hanno dimostrato di essere i più forti.

Sono d'accordo sulla deriva pessima del giornalismo, ma vorrei salvare Casillas.
Lo dico da anti-spagnolo, dopo averli gufati con grande impegno per tutto il mondiale.
Il bacio di Casillas è bellissimo. Non è ostentato, è sincero. Cinque secondi prima si commuove parlando della sua famiglia, cinque secondi dopo bacia la sua fidanzata. Ma senza alcun secondo fine: ha coronato il sogno di una vita da pochi minuti, gli passa per il cervello una cosa bella e la fa. Non vorrei passare per romanticone (oppure sì, fate un po' come ve pare), ma in quel bacio ci vedo 100% amore e 0% premeditazione. Altre sono le cose che mi hanno dato e mi danno fastidio, facendo zapping in tv.
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #13 il: 14 Lug 2010, 19:07 »
Io non ci vedo niente di male.
Gesto bellissimo di Iker.  :oops:

E poi...

Fate poco i bacchettoni e rilassateve, io me la sarei sgnaccherata li' in diretta mondiale.

Te?  :D



Sara.  :oops:

Offline Rainman

*
1839
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #14 il: 14 Lug 2010, 19:08 »
Sono d'accordo sulla deriva pessima del giornalismo, ma vorrei salvare Casillas.
Lo dico da anti-spagnolo, dopo averli gufati con grande impegno per tutto il mondiale.
Il bacio di Casillas è bellissimo. Non è ostentato, è sincero. Cinque secondi prima si commuove parlando della sua famiglia, cinque secondi dopo bacia la sua fidanzata. Ma senza alcun secondo fine: ha coronato il sogno di una vita da pochi minuti, gli passa per il cervello una cosa bella e la fa. Non vorrei passare per romanticone (oppure sì, fate un po' come ve pare), ma in quel bacio ci vedo 100% amore e 0% premeditazione. Altre sono le cose che mi hanno dato e mi danno fastidio, facendo zapping in tv.

100%

Anch'io ho avuto l'impressione che fosse talmente felice per il mondiale appena vinto che quasi gli sono mancate le parole e ha lasciato a quel gesto, spontaneo, il commento sulla sua gioia.

Di festeggiamenti preparati a tavolino, ostentati, volgari ne abbiamo visti anche troppi (Capitone anyone?). Questo m'è sembrato genuino, vero e sano.

E il rosico per la vittoria della Spagna un po' m'è passato.

Offline Rainman

*
1839
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #15 il: 14 Lug 2010, 19:13 »
Dimenticavo: sono, ad onor del vero, fondate le riserve sulla professionalità del mondo del giornalismo sportivo. E su quello sono d'accordo. Ma, tutto sommato, abbiamo visto molto di peggio :)

Offline andyco

*****
13363
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #16 il: 15 Lug 2010, 00:17 »
Fate poco i bacchettoni e rilassateve, io me la sarei sgnaccherata li' in diretta mondiale.
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #17 il: 15 Lug 2010, 00:36 »
Quante volte ti capita nella vita di vincere un mondiale?
Una volta, se sei fortunato come un sopravvissuto a uno schianto aereo. Anzi, pure un po' più fortunato.
Quante volte ti capita nella vita di intervistare in diretta il tuo fidanzato che ha appena vinto un mondiale?
Vedi sopra. Anzi, è ragionevole supporre che nella storia dell'umanità l'evento appena accaduto rimanga unico.
Quanti anni volete campa'?
Riuscite a percepire l'unicità e l'eccezionalità di un evento?
Pijateve la vita a mozzichi e lasciate che la professionalità esca in pausa pranzo con i ragionieri dei fatti.
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #18 il: 15 Lug 2010, 01:24 »
In quel momento avrà pensato:

-sono bello;
-sono milionario;
-sono fortissimo nel mio ruolo, forse il migliore al mondo;
-sono il capitano della squadra campione del mondo e sarò un eroe per il resto della mia vita;
-sono il ragazzo di una grandissima figa;

lo sai che c'è? Masticaz.i !!!

Offline carib

*****
29141
Re:Il giornalismo e i baci in diretta
« Risposta #19 il: 15 Lug 2010, 01:45 »
Fate poco i bacchettoni e rilassateve, io me la sarei sgnaccherata li' in diretta mondiale.
  :roll:
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod