Lazio.net Community

Sport => Calcio! => Topic aperto da: PARISsn - 03 Mar 2016, 12:15

Titolo: la Superlega
Inserito da: PARISsn - 03 Mar 2016, 12:15
Rumenigge ha riportato alla ribalta la questione 15 giorni fa in un intervista ( chiaramente non a caso )....in settimana si sono riunite le dirigenze dei 5 maggiori club inglesi per parlarne ( ufficialmente solo per concordare correttivi alle formule delle coppe da suggerire all' UEFA ma  pare in realta' proprio per sondare le  opinioni su un eventuale Superlega )....oggi Tuttosport ( non so se anche altri giornali ) dedica alla questione  un paginone con tanto di probabili squadre paretecipanti ( Man City, Man Un, Chelsea, Arsenal, Liverpool, Barcellona, Real, Atletico, Siviglia/Villareal, Marsiglia, Lione, PSG, Bayern, Borussia, Wolfburg, Juve,Milan,Inter, Napoli/riomma )...e di regolamento che prevederebbe partecipazione ad inviti, salary cup, stadio di proprieta' come regola vincolante, la NON  partecipazione ai campionati nazionali, 2 gironi all'italiana da 10 squadre con playoff....e chi arriva ai playoff avrebbe anche l'ingresso automatico alla fase finale ( ottavi o quarti di finale ? non viene specificato ) della Champion che rimarrebbe cmq  la coppa di riferimento per chi vince  i campionati nazionali...cosa ne pensate??
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: biancocelestedentro - 03 Mar 2016, 12:27
Che un torneo a inviti non può dare diritto ad accedere a una competizione, la Champions, cui bene o male si accede in base ai risultati sul campo
Per il resto l'idea da sempre mi è sembrata una stronzata.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 03 Mar 2016, 13:14
la rioma ovvio, cò la coppa delle fiere che luccica in bacheca, voi mette...

ma annassero affanculo le merde, i giornali e il calcio moderno...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: lorenz82 - 03 Mar 2016, 13:32
sarebbe davvero una tristezza!ad inviti, poi...quindi si farebbero dei distinguo arbitrari e basta che una squadra sta sul ca*** all'UEFA e non la si invita pure se lo meriterebbe. speriamo che non si faccia mai! basta e avanza la champions league...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: robylele - 03 Mar 2016, 13:40
la rioma ovvio, cò la coppa delle fiere che luccica in bacheca, voi mette...


No, in bacheca non c'é più, l'hanno venduta a Castroni.

Se passi a Via Ottaviano prova a ordinare un frullato e potrai ammirarla da vicino.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 03 Mar 2016, 13:42
beh chiaramente dietro a tutto c'e sempre il soldo...infatti nell'articolo spingevano sul fatto che statistiche alla mano, gli spettatori sia negli stadi che davanti alla tv, per le partite dei campionati nazionali sono in costante calo, mentre per gli incontri internazionali gli stadi sono pieni e i contatti tv in aumento...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Alexxio - 03 Mar 2016, 14:02
mi sembra una Supercazzata
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Splash - 03 Mar 2016, 14:03
mi sembra una Supercazzata
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Bambino - 03 Mar 2016, 14:09
Rumenigge ha riportato alla ribalta la questione 15 giorni fa in un intervista ( chiaramente non a caso )....in settimana si sono riunite le dirigenze dei 5 maggiori club inglesi per parlarne ( ufficialmente solo per concordare correttivi alle formule delle coppe da suggerire all' UEFA ma  pare in realta' proprio per sondare le  opinioni su un eventuale Superlega )....oggi Tuttosport ( non so se anche altri giornali ) dedica alla questione  un paginone con tanto di probabili squadre paretecipanti ( Man City, Man Un, Chelsea, Arsenal, Liverpool, Barcellona, Real, Atletico, Siviglia/Villareal, Marsiglia, Lione, PSG, Bayern, Borussia, Wolfburg, Juve,Milan,Inter, Napoli/riomma )...e di regolamento che prevederebbe partecipazione ad inviti, salary cup, stadio di proprieta' come regola vincolante, la NON  partecipazione ai campionati nazionali, 2 gironi all'italiana da 10 squadre con playoff....e chi arriva ai playoff avrebbe anche l'ingresso automatico alla fase finale ( ottavi o quarti di finale ? non viene specificato ) della Champion che rimarrebbe cmq  la coppa di riferimento per chi vince  i campionati nazionali...cosa ne pensate??

premesso che secondo me è una cagata, per quale motivo dovrebbe partecipare la roma? nel ranking uefa noi siamo di molto sopra a loro, anche la fiorentina sta sopra di loro.. io bho, non ho parole..
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Paladino68 - 03 Mar 2016, 14:28
Per me é una mossa tattica per la redistribuzione dei posti in CL. Le inglesi vogliono piú posti e tentano di portarsi dietro Italia, Germania, Francia ed Spagna. In opposizione alla Platinì band che invece ha spostato i posti verso i paesi emergenti. Una manovra simile fu fatta una quindicina di anni fa ai tempi di Cragnotti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Kredskin - 03 Mar 2016, 15:15
A me il torneo ad inviti in se non dispiace. Il problema è che dietro ci sono interessi che vanno ben oltre lo sport, quindi NO.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: arturo - 03 Mar 2016, 16:40
Cagata pazzesca .
Quindi con buone possibilita' di successo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Kappa - 03 Mar 2016, 17:22
già oramai i soldi del calcio sono ad appannaggio di poche squadre, e tra campionati e coppe vincono sempre le stesse, se adesso andiamo a rendere la cosa ancora più elitaria e plasticosa, sta roba ve la lascio volentieri
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: COLDILANA61 - 03 Mar 2016, 17:23
Per me é una mossa tattica per la redistribuzione dei posti in CL. Le inglesi vogliono piú posti e tentano di portarsi dietro Italia, Germania, Francia ed Spagna. In opposizione alla Platinì band che invece ha spostato i posti verso i paesi emergenti. Una manovra simile fu fatta una quindicina di anni fa ai tempi di Cragnotti.

Esatto .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: COLDILANA61 - 03 Mar 2016, 17:36
A me piacerebbe , nelle coppe , un modello tabellone tennis .

Secondo ranking :
16 squadre al tabellone principale . (rkg da 1 a 16) al 30/6 .
16 squadre dal torneo di qualificazione dove le migliori 16 entrano in gioco solo all'ultimo turno .

Tutti vedrebbero partite interessanti e tutti vedrebbero partite tirate ed incerte .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 03 Mar 2016, 18:15
beh non e' che per forza uno deve collegare sempre Lotito a tutti....pero' me piacerebbe un alzata di scudi verso questa  proposta...che  in pratica dice a noi ricchi e coi campioni di chi vince il campionato il russia romania portogallo o olanda non ce ne frega na' mazza perche non portano soldi...alla faccia dello sport e di decobertin
...un po come la vicenda che fu su carpi e frosinone...ma so' sicuro che se aspetto dichiarazioni di de laurentis o marotta in questo senso  magno tranquillo....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: pantarei - 03 Mar 2016, 18:24
mammagara.
se li levamo darca e ci giochiamo il campionato con napoli e fiore tutti gli anni.
ma non si fara' mai e nel caso si facesse ci andrebbe il napoli x numero di tifosi con loro a rompere erca in un campionato che senza le strisciate e il napoli, ma con loro, diventerebbe veramente demmerda.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: cry - 03 Mar 2016, 20:50
Ok il rioma che dovrebbe partecipare di diritto a tutte le competizioni ad invito(l'unica vinta)
Ma il Napoli che diritto avrebbe in più delle altre?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: cry - 03 Mar 2016, 21:05
mammagara.
se li levamo darca e ci giochiamo il campionato con napoli e fiore tutti gli anni.
ma non si fara' mai e nel caso si facesse ci andrebbe il napoli x numero di tifosi con loro a rompere erca in un campionato che senza le strisciate e il napoli, ma con loro, diventerebbe veramente demmerda.
sono talmente sfigati che non vincerebbero campionati contro nessuno :beer:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: sorazio - 03 Mar 2016, 21:23
è una cagata pazzesca (cit.)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: biancocelestedentro - 03 Mar 2016, 21:59
sono talmente sfigati che non vincerebbero campionati contro nessuno :beer:

scherzi? hanno vinto un miniscudetto contro di noi non più di dieci mesi fa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Pavelo - 03 Mar 2016, 23:07
Tutto perchè il capitone aveva detto che la Juve doveva giocare un campionato a parte
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: robylele - 04 Mar 2016, 12:19
i loro stessi conduttori di aradio private scommettono sul fatto che se all'asroma servisse un semplice decimo posto arriverebbero undicesimi.

Daje torto..
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Drake - 09 Ago 2016, 10:37
fonte (http://www.gazzetta.it/Calcio/Champions-League/08-08-2016/champions-si-cambia-2018-italia-avra-4-posti-meriti-storici-le-big-160659992455.shtml)
Champions, si cambia: dal 2018 l'Italia avrà 4 posti, "meriti storici" per le big
La nuova formula è un compromesso tra le grandi d'Europa, che vorrebbero la Superlega, e l'Uefa: oltre alla Serie A, anche Spagna, Germania e Inghilterra avranno 4 squadre fisse, una qualificata grazie a un nuovo ranking che tenga conto dei risultati del passato.
Quattro posti sicuri per i grandi campionati, alcune squadre qualificate (eventualmente) per meriti "storici", nuovo ranking, sorteggi protetti. Per la Superlega è ancora presto, ma nel triennio 2018-21 la Champions cambierà, eccome. Diventerà una SuperChampions. Struttura classica, 32 finaliste e 8 gruppi, ma cambio deciso nei criteri di qualificazione: le trattative tra le big d'Europa e l'Uefa sono in corso da mesi: la Gazzetta può anticipare dove sta andando la Champions.
BIG E SUPERLEGA — Bayern, Juve, Barça, Real, Psg e le inglesi (con meno fretta, la Premier ha entrate inarrivabili) vorrebbero un giorno una Superlega. Un torneo chiuso, forse con una percentuale limitatissima di posti assegnati di anno in anno. Un torneo tipo Nba, all’italiana, con al massimo 24 squadre, seguito dai playoff, che si giochi anche nei weekend deprimendo i campionati nazionali e cancellando o declassando la Champions. Sarebbe sostenibile sia economicamente sia giuridicamente (l’Ue non può opporsi), ma il percorso non è semplice: a parte lo strappo eventuale dall’Uefa, non senza conseguenze, c’è da fare i conti con la Premier, il vero rivale. Il campionato inglese vale oggi 3,2 miliardi di euro di diritti tv a stagione, mentre Champions ed Europa League assieme non arrivano a 2,3 in totale (e puntano a 2,7 dal 2018): gli inglesi pretenderanno ben altre cifre prima di declassarlo (o abbandonarlo).
SUPERCHAMPIONS — Le 4 grandi nazioni (Inghilterra, Spagna, Germania e Italia) avranno 4 posti sicuri, senza passare dai playoff: sul tavolo c’è la proposta di qualificare non le prime 4 del campionato, ma le prime 3, assegnando poi il quarto posto per meriti storici, attraverso il ranking Uefa rielaborato in base ai risultati con l’obiettivo di garantire un posto alle grandi (cioè Milan, Inter, Liverpool, United, Chelsea, Benfica…). Alle federazioni medie (Francia, Portogallo e Russia) andranno 2 posti sicuri, altri 4/5 per i campioni delle nazioni che seguono nel ranking (oggi sarebbero Ucraina, Belgio, Olanda, Turchia e Svizzera), 5-6 da assegnare attraverso i playoff (ai quali parteciperebbero una cinquantina di club). La trattativa passa per l’elezione del nuovo presidente Uefa che si terrà il 14 settembre. Ma la strada è tracciata.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Andre - 09 Ago 2016, 10:40
La fine del calcio

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Tarallo - 09 Ago 2016, 10:43
Da qualche parte la roma scaja 7 a 1. (semicit.)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Brixton - 09 Ago 2016, 11:15
La Superchampions temo sia inevitabile per tenere a freno i grandi club. Alla fine non cambierebbe neanche molto rispetto ad adesso, se non per i quattro posti assegnati per meriti sportivi. Il rischio è che i club ricchi alzino sempre più la posta.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 09 Ago 2016, 11:41
beh co sta formula se arrivano ai primi tre posti Juve Milan e  inter c'abbiamo la champion sicura :=))....chi ha piu' meriti sportivi della Lazio negli ultimi 20 anni tra titoli nazionali e  internazionali ?? riomma nappule e florentia ce fanno un baffo...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Il Mitico™ - 09 Ago 2016, 11:44
beh co sta formula se arrivano ai primi tre posti Juve Milan e  inter c'abbiamo la champion sicura :=))....chi ha piu' meriti sportivi della Lazio negli ultimi 20 anni tra titoli nazionali e  internazionali ?? riomma nappule e florentia ce fanno un baffo...

Il problema è che le milanesi al momento non sembrano affatto vicine a tornare tra le prime tre, soprattutto il Milan.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: silvia84 - 09 Ago 2016, 12:01
che cagata pazzesca.. stanno rovinando tutto..
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Rainman - 09 Ago 2016, 12:17
(https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/d/da/Wrestling_has_come_a_long_way...down..jpg)

Riunione consiglio UEFA, 2021


Il wrestling ci sembrerà un sport serio, da qui a qualche anno.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: VeniVidiLulic - 09 Ago 2016, 12:33
Favorevolissimo, sinceramente.

Già la champions, così com'è, con le varie Astana, Bate, Midtjylland, etc ha ben poco senso, figuriamoci i campionati nazionali tutti ormai pacificamente stradominati da potenze economiche irraggiungibili.
Allora piuttosto che far giocare Juve-Frosinone e Reims-PSG Juve e PSG giocano tra loro (insieme a Man Utd, Barca, Real,etc,etc)
Questa superlega dovrebbe prendere il posto dei campionati nazionali, diventandone una forma di espressione massima a cui si possa accedere per risultati sportivi (vittorie dei rispettivi campionati e/o delle coppe europee) o economici, di fatturato etc,etc.
Immaginate la Juve, magari arriva 16esima nella superlega e retrocede back to basics al campionato nazionale, dopotutto è un business, e chievo-frosinone non importa a nessuno, Real-Barcelona la guardano due miliardi di persone.
Il calcio non morirà certo per questo, imho.

p.s. la romuleana che caxxo ci andrebbe a fare nella SUPERLEGA? record di gol subiti in una stagione?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Brixton - 09 Ago 2016, 12:55
Il calcio non morirà certo per questo, imho.

Che non morirà è sicuro. Se vogliono andare in questa direzione non sono mica stupidi. Semplicemente, sanno che un campionato di elite interessa a una grande fetta di pubblico (oltre alla massa di tifosi di queste squadre, pensiamo al mercato asiatico). Alla restante parte della fetta, minoritaria nel globo terracqueo, ma secondo me maggioritaria nei paesi calcisticamente tradizionali (e della quale continuerò a far parte) lasciate però preferire i vecchi campionati nazionali. Sarò nostalgico, ma a me piace così. Del campionato dei super-ricchi onestamente non me frega (fregherà) una ceppa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: vaz - 09 Ago 2016, 12:56
Tristezza, seguirò il calcio come hobby
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Tarallo - 09 Ago 2016, 12:59
Tristezza, seguirò il calcio come hobby
Invece mo' ce guadagni?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Dusk - 09 Ago 2016, 13:04
Chissà se anche gli appassionati di calcio degli anni '20 giudicavano la fine dello sport, della civiltà e del mondo intero l'idea di passare dai gironi regionali al campionato unico.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: silvia84 - 09 Ago 2016, 13:05
Chissà se anche gli appassionati di calcio degli anni '20 giudicavano la fine dello sport, della civiltà e del mondo intero l'idea di passare dai gironi regionali al campionato unico.
non mi sembra la stessa cosa..
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gio - 09 Ago 2016, 13:09
La CL esprime il miglior calcio esistente e produce soldi a palate. Il futuro é segnato. Giá ora la distanza tra chi partecipa e chi no é abissale.

Io mi comincerei a preoccupare di come non restare fuori dal giro.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: robylele - 09 Ago 2016, 13:25
La CL esprime il miglior calcio esistente e produce soldi a palate. Il futuro é segnato. Giá ora la distanza tra chi partecipa e chi no é abissale.

Io mi comincerei a preoccupare di come non restare fuori dal giro.

non sei l'unico. Due squadre italiane sono monitorate per il fair play finanziario e già sanzionate nel 2015.

Alcune sono anche costrette a produrre progetti architettonici assurdi in grado fi sconquassare un'intera città, altre di cambiare proprietà ogni 3 anni.

Altre dopo decenni di vittorie straordinarie non riescono ad arrivare ai preliminari di E.L., lasciando il passo al Sassuolo, quantunque rappresentanti di un bacino di utenza secondo o terzo in Italia.

Il futuro non é per niente segnato, magari ci potrebbe riservare delle sorprese invece.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: vaz - 09 Ago 2016, 13:39
Invece mo' ce guadagni?

Col 26/5. Avoja
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: nebbiabiancoceleste75 - 09 Ago 2016, 13:53
tristezza.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Dusk - 09 Ago 2016, 14:16
non mi sembra la stessa cosa..

Dici? No, perché 85 anni fa fu uno sconvolgimento assoluto. Praticamente cambiò tout court il modo di vivere il mondo del calcio, che in Italia aveva un Campionato già da 30 anni.
Cambiarono i rapporti di forza, nacque il professionismo, decine e decine di squadre gloriosissime sparirono, altre riuscirono a sopravvivere, e altre ancora scelsero di rinunciare alle loro storie ed identità per fondersi e dare vita a degli abomini calcistici.
Ci furono migliaia di tifosi che si ritrovarono senza squadra, o catapultati in dimensioni imparagonabili con quelle del trentennio precedente.

Insomma, proprio non fu un cambiamento da poco.
Mutatis mutandis, 85 anni dopo, beh...
Mica ero sarcastico.
 ;)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gio - 09 Ago 2016, 14:40
non sei l'unico. Due squadre italiane sono monitorate per il fair play finanziario e già sanzionate nel 2015.

Alcune sono anche costrette a produrre progetti architettonici assurdi in grado fi sconquassare un'intera città, altre di cambiare proprietà ogni 3 anni.

Altre dopo decenni di vittorie straordinarie non riescono ad arrivare ai preliminari di E.L., lasciando il passo al Sassuolo, quantunque rappresentanti di un bacino di utenza secondo o terzo in Italia.

Il futuro non é per niente segnato, magari ci potrebbe riservare delle sorprese invece.

Leggi quello che non è scritto.
Il futuro è segnato (per me, peraltro) nel senso che la tendenza sarà quella di avere un campionato europeo che prevale su quelli nazionali.
Dunque è abbastanza inutile rimpiangere i tempi che furono, mentre è necessario attrezzarsi per tempo per non farsi trovare impreparati.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: BiancoCeleste - 09 Ago 2016, 15:25
Ci furono migliaia di tifosi che si ritrovarono senza squadra

Converrai che correre un tale rischio non sarebbe carino...

è necessario attrezzarsi per tempo per non farsi trovare impreparati.

E se nonostante il tentativo di attrezzarsi non si facesse in tempo?

Credo che comunque non si possa essere ipocriti (parlo di noi tifosi) e stracciarsi le vesti se mai si dovesse verificare lo scenario di un supercampionato europeo con un drastico ridimensionamento della valenza dei campionati nazionali. In fondo tale scenario seguirebbe la strada intrapresa ormai da decenni con l'istituzione delle coppe europee organizzate dalla Uefa, e che nell'ultimo ventennio è andata via via assumendo proporzioni sportive ed economiche sempre più importanti con la trasformazione in Champions League della Coppa dei Campioni.
E mi sembra che (sempre riferendomi al tifo) abbiamo sempre desiderato prendervi parte, abbiamo sognato di vincere, abbiamo gioito quando questo è accaduto. Probabilmente il parallelismo di Dusk potrebbe rivelarsi molto azzeccato. Staremo a vedere.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Dusk - 09 Ago 2016, 15:27
Converrai che correre un tale rischio non sarebbe carino...


Giusto un pelino.  :)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Brixton - 09 Ago 2016, 15:28
Dici? No, perché 85 anni fa fu uno sconvolgimento assoluto. Praticamente cambiò tout court il modo di vivere il mondo del calcio, che in Italia aveva un Campionato già da 30 anni.
Cambiarono i rapporti di forza, nacque il professionismo, decine e decine di squadre gloriosissime sparirono, altre riuscirono a sopravvivere, e altre ancora scelsero di rinunciare alle loro storie ed identità per fondersi e dare vita a degli abomini calcistici.
Ci furono migliaia di tifosi che si ritrovarono senza squadra, o catapultati in dimensioni imparagonabili con quelle del trentennio precedente.

Insomma, proprio non fu un cambiamento da poco.
Mutatis mutandis, 85 anni dopo, beh...
Mica ero sarcastico.
 ;)

Paragone interessante, ma io delle differenze le noto. L'esigenza di una dimensione nazionale in realtà ci fu subito (siamo qui a rivendicare un titolo nazionale del 1915), quello che cambiò con il girone unico nel 1929-1930 fu la formula. Ma già prima erano comunque campionati nazionali (non mi risulta che abbiamo in bacheca titoli del Centro Italia). Poi la tendenza alla scomparsa di diverse squadre degli albori e all'accorpamento di squadre cittadine era preesistente al girone unico (il Napoli nasce nel 1926, le cacche nel 1927) e naturale conseguenza dell'uscita dalla fase pioneristica. Diciamo che si era all'interno di una logica ancora prevalentemente sportiva: uno dei motivi (e forse il motivo principale) della nascita del girone unico era infatti di aumentare la competitività del nostro calcio nei confronti degli altri paesi dove già si adottava da tempo questa formula. Qui mi pare invece che la logica sia fondamentalmente, se non esclusivamente, economica.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Dusk - 09 Ago 2016, 15:33
Paragone interessante, ma io delle differenze le noto. L'esigenza di una dimensione nazionale in realtà ci fu subito (siamo qui a rivendicare un titolo nazionale del 1915), quello che cambiò con il girone unico nel 1929-1930 fu la formula. Ma già prima erano comunque campionati nazionali (non mi risulta che abbiamo in bacheca titoli del Centro Italia). Poi la tendenza alla scomparsa di diverse squadre degli albori e all'accorpamento di squadre cittadine era preesistente al girone unico (il Napoli nasce nel 1926, le cacche nel 1927) e naturale conseguenza dell'uscita dalla fase pioneristica. Diciamo che si era all'interno di una logica ancora prevalentemente sportiva: uno dei motivi (e forse il motivo principale) della nascita del girone unico era infatti di aumentare la competitività del nostro calcio nei confronti degli altri paesi dove già si adottava da tempo questa formula. Qui mi pare invece che la logica sia fondamentalmente, se non esclusivamente, economica.


Verissimo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: alby1608 - 09 Ago 2016, 21:24
Boicottare
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: VeniVidiLulic - 09 Ago 2016, 21:27
No, io da ragazzino la sognavo sin dai tempi di Cragnotti, in cui caxxo se ci avremmo preso parte!
Regà, ma davvero?

Mettiamo caso che la Lazio possa parteciparvi, la cosa non vi causerebbe spasmi onanistici multipli?
Se proprio siete così gattoneristi che non ci riusciste immaginate un tifoso di una qualunque altra squadra d'europa che è ormai stufo di vedere i soliti campionati vinti sempre dalle solite squadre nei soliti stadi vuoti.

Il wrestling è quello che abbiamo oggi dove il Lione ha bisogno de 5+ goal per passare il turno con una squadra eliminata e a fine primo tempo sta già 6-0, perchè l'altri, che manco se meritano de esse nominati, so così pippe e [...] che se la sono acchittata da principio.
Ora con un calendario che apparirà più o meno così questo non sarà più possibile, anzi:
Borussia Dortmund-Manchester Utd
Barcelona-Chelsea
Real Madrid-Juventus
Milan-Bayern Monaco
PSG-Sevilla
etc,etc,etc

Citazione
Qui mi pare invece che la logica sia fondamentalmente, se non esclusivamente, economica.

Non concordo, scusa Brixton, la logica è anche economica, ma ci sono anche altre validissime ragioni sia tecniche, che di immagine, che di competitività.
Non avere squadre a 20 punti e altre a 95 non sarebbe un'enorme passo avanti, in questo senso?

Ogni squadra con il suo stadio di proprietà gremito in ogni suo posto, niente più incidenti, niente più razzisti e violenti sugli spalti, niente partite acchittate/inutili nel corso della stagione, etc,etc.

I campionati nazionali restano esattamente dove sono, solo non vedranno più l'assoluto predominio di squadre che non avranno più motivo di parteciparvi in quanto ormai nettamente aldilà del livello di competizione raggiungibile dalle restanti realtà nazionali.
Questo non significa che la competizione sarà permanentemente stagna ma con il tempo vi saranno altre società che saranno eleggibili per parteciparvi.
Il werder brema o lo stoccarda non possono competere con il bayern tanto quanto torino o fiorentina non possono competere con la juventus, è inutile insistere, è inutile avere le ultime 3/4 partite del calendario da acchittarsi a piacimento a seconda delle necessità di classifica.

Io penso che sarà un grande passo avanti e lo spettacolo ne gioverà, la qualità ne gioverà (state vedendo Real-Sevilla, si?), i tifosi, inclusi noi Laziali, ne gioveremo, se non altro di riflesso e per reverse engineering, ossia applicando per bene ciò che porta al successo società che avevano più o meno il nostro fatturato (stadio, marketing, struttura societaria etc,etc).
Magari non proprio subitissimo, ma se c'arrocchiamo con "ai miei tempi" e rifiutando qualunque cosa rappresenti il futuro di sicuro non finiremo a sentirci meglio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: MisterFaro - 09 Ago 2016, 21:53
Un futuro con sempre più concentrazione di risorse in mano a pochi è l'unico possibile?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Brixton - 09 Ago 2016, 21:56
...

Mi sembra una visione molto ottimistica. La superlega sancirebbe in modo definitivo la spaccatura tra club di elite e tutto il resto. I campionati nazionali vivacchierebbero con le briciole della torta e non ci sarebbe nessuna permeabilità tra gli uni e l'altra, semplicemente perché il gap diventerebbe presto troppo grande per essere colmato. Rapidamente si arriverebbe alla franchigie e i campionati nazionali sarebbero poco più di quello che è la D-League per la NBA.
P.S.: per chi si illude, noi faremmo parte della D-League non della NBA. Se a qualcuno interessa, contento lui.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: samu_s - 09 Ago 2016, 22:17
Mi sembra una visione molto ottimistica. La superlega sancirebbe in modo definitivo la spaccatura tra club di elite e tutto il resto. I campionati nazionali vivacchierebbero con le briciole della torta e non ci sarebbe nessuna permeabilità tra gli uni e l'altra, semplicemente perché il gap diventerebbe presto troppo grande per essere colmato. Rapidamente si arriverebbe alla franchigie e i campionati nazionali sarebbero poco più di quello che è la D-League per la NBA.
P.S.: per chi si illude, noi faremmo parte della D-League non della NBA. Se a qualcuno interessa, contento lui.

100x100
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: VeniVidiLulic - 10 Ago 2016, 03:01
Un futuro con sempre più concentrazione di risorse in mano a pochi è l'unico possibile?

Non sarebbe troppo dissimile dalla situazione attuale, in tutta sincerità.
Alla fine le squadre ricche "di famiglia" sono una manciata a star larghi, le altre, se sono dove sono, ci sono arrivate pianificando e vabbè, sculando più frequentemente delle altre.
Si può ad oggi pensare di competere con i top team che formerebbero questa lega? o continuerebbero a cannibalizzare campionati (con poche eccezioni episodiche) di federazioni ormai non più competitive? (italia, francia, germania).


Mi sembra una visione molto ottimistica. La superlega sancirebbe in modo definitivo la spaccatura tra club di elite e tutto il resto. I campionati nazionali vivacchierebbero con le briciole della torta e non ci sarebbe nessuna permeabilità tra gli uni e l'altra, semplicemente perché il gap diventerebbe presto troppo grande per essere colmato. Rapidamente si arriverebbe alla franchigie e i campionati nazionali sarebbero poco più di quello che è la D-League per la NBA.
P.S.: per chi si illude, noi faremmo parte della D-League non della NBA. Se a qualcuno interessa, contento lui.

Nah, non puoi avere una competizione senza retrocessioni e senza rimpiazzare le squadre retrocedenti apparirebbe vecchio e stantio dopo mezza stagione qualora iniziassero ad aversi partite bloccate sullo 0-0 o con risultati fantasiosi a causa del fatto che non ci sarebbero rischi collaterali al perdere, sarebbe un'idea sbagliatissima e intrinsecamente pericolosa, imho.
Proprio perchè l'europa non è gli usa, la superlega non sarà ricalcata sull'NBA, di questo mi sento abbastanza convinto.
Poi oh, personalmente non ho la minima idea di quali criteri si seguiranno, alla uefa non sono esattamente dei geni, nella mia mente è tutto automaticamente semplice con l'ultima classificata della superlega o le ultime due (retrocederebbero così nei loro campionati nazionali d'origine) ne dovrebbero prendere il posto le due con il ranking uefa più immediato, chessò, metti ci sono le prime 14 squadre a formare la superlega, due retrocedono, le due più prossime ne prendono il posto.
Vedo a perderci le coppe europee in generale tipo CL/EL in quanto, almeno una parte di questi top team, non vi prenderebbero parte e pertanto perderebbero fascino e seguito.
Si, i soldi sarebbero convogliati in larga parte sulla superlega come oggi lo sono verso CL e Premier League.

p.s. all'inizio naturalmente si, 15 anni fa saremmo entrati noi e rimasto fuori l'Atletico o l'Inter, così, ad occhio, e non ci trovo nulla di strano, tuttavia questo non significa che staremo fuori per sempre, ma che servirà tempo, programmazione e preparazione per mettersi in condizione di partecipare, egoisticamente, se ne andranno squadre che generalmente ci stanno sopra, avremo più facilità di introitare punti per migliorare il ranking uefa qualificandoci in europa più regolarmente.
L'unica modifica immediata che immagino, sarà l'assenza della Juventus (e magari del Milan o dell'Inter) dal campionato di serie A, con l'occasione quindi di ridurre da 20 a 18 squadre in concomitanza con la superlega (che sicuramente NON avrà 20 squadre).
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: MisterFaro - 10 Ago 2016, 09:37
Non sarebbe troppo dissimile dalla situazione attuale, in tutta sincerità.

Situazione attuale che si potrebbe contrastare invece di assecondare, con altrettante sincerità.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 10 Ago 2016, 13:02
Situazione attuale che si potrebbe contrastare invece di assecondare, con altrettante sincerità.

e come la contrasti se c'e chi puo' spendere 94 milioni per higuain e 105 per pogba?? se c'e chi puo' dare 12  o 13 o 15 milioni di ingaggio?? inutile chiacchierare, ormai nel calcio che conta ( nel futuro magari la Super League ma al momento anche nella Champion ) ci entri e ci rimani se hai alle spalle  un petroliere o uno sceicco o un magnate ...se hai Lotito o Cairo o Preziosi te lo devi scordare ( non me fate  l'esempio di De Laurentis o di Pallotta eh !! è gente che in champion ci sta da comparse sempre a sperare nel secondo o terzo posto...nei preliminari...tra l'altro sempre sul filo del rasoio coi bilanci...col botto sempre dietro l'angolo...)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Kappa - 10 Ago 2016, 16:27
L'idea della superlega è molto rischiosa, per me. Il calcio in genere, e quello europeo in particolare, è molto localistico, per tanti tifosi che tifano Juve, ma sono di Frosinone, c'è tanta gente che è disposta a seguire e spendere per la propria squadra locale, se ha qualche minima opportunità di vincere qualcosa. Guardate come si riduce negli anni la presenza negli stadi e gli abbonamenti (per la Lazio la questione è esacerbata, ma mi sembra un trend comune a tutte le squadre). Se la facessero pure, la superlega, di certo non gli tifo juve perchè è la "rappresentante italiana" (de che poi...)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: galafro - 10 Ago 2016, 16:58
Mi sembra una visione molto ottimistica. La superlega sancirebbe in modo definitivo la spaccatura tra club di elite e tutto il resto. I campionati nazionali vivacchierebbero con le briciole della torta e non ci sarebbe nessuna permeabilità tra gli uni e l'altra, semplicemente perché il gap diventerebbe presto troppo grande per essere colmato. Rapidamente si arriverebbe alla franchigie e i campionati nazionali sarebbero poco più di quello che è la D-League per la NBA.
P.S.: per chi si illude, noi faremmo parte della D-League non della NBA. Se a qualcuno interessa, contento lui.
Per vostra conoscenza le merde si sono già prenotate di diritto, dicono per la loro storia.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: fabichan - 10 Ago 2016, 18:53
Per vostra conoscenza le merde si sono già prenotate di diritto, dicono per la loro storia.

Non hanno tutti i torti: in tutti gli spettacoli c'e' bisogno del lato comico, e loro storicamente in Europa hanno sempre fatto ridere.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: VeniVidiLulic - 10 Ago 2016, 19:03
Situazione attuale che si potrebbe contrastare invece di assecondare, con altrettante sincerità.

Anche se un giorno convenisse contrastarla, non ci sarebbero gli strumenti, ne ad oggi, ne penso, un domani.
La Uefa è un'organismo privato, non ha poteri di intervento sulle federazioni nazionali.
Più che mettere dei paletti tipo pubblicazione dei bilanci, no alle sponsorizzazioni gonfiate, no doping finanziario etc non si può fare, può squalificare chi non si adegua ai parametri ma chiaramente, squalificare squadre come PSG o Real Madrid non è come squalificare un Galatasaray o Fenerbahce qualsiasi.
Rimane comunque che vi sono realtà che fatturano legittimamente 3/400 mln di € e altre che ne fatturano 1/10 o giù di li.
La prima compra i migliori giocatori dalla seconda che sopravvive, permettendo di ri-alimentare il ciclo.

Per vostra conoscenza le merde si sono già prenotate di diritto, dicono per la loro storia.

Possono prenotarsi quel diavolo che vogliono, con il ranking (dove ci sono ancora dietro) e la situazione debitoria che hanno, se lo scordano.
Che poi, visto il loro ruolino di successi europei nelle varie partecipazioni ad importanti tornei di bocce saranno sicuramente consideratissimi, non lo metto in dubbio.  :asrm

Se la facessero pure, la superlega, di certo non gli tifo juve perchè è la "rappresentante italiana" (de che poi...)

Ah, su questo concordo con te al 100%, io non tifo manco la nazionale (anzi), figuriamoci club italiani in europa, eccetto la Lazio io di solito spero sempre che le italiane, rappresentanti di un modello calcistico obsoleto corrotto ed inefficiente falliscano ripetutamente.
La superlega la seguirei perchè sarebbe l'espressione qualitativamente più alta del calcio che tuttora, sfortunatamente, è la passione che mi prende via più tempo.
Come guardarsi una partita di CL o la supercoppa europea, senza alcun coinvolgimento emotivo, ma per il gusto di vedersi una partita di alto livello.

Non hanno tutti i torti: in tutti gli spettacoli c'e' bisogno del lato comico, e loro storicamente in Europa hanno sempre fatto ridere.

Ahahaha bellissima questa, complimenti.  :ssl
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: MisterFaro - 10 Ago 2016, 19:41
e come la contrasti se c'e chi puo' spendere 94 milioni per higuain e 105 per pogba?? se c'e chi puo' dare 12  o 13 o 15 milioni di ingaggio?? inutile chiacchierare, ormai nel calcio che conta ( nel futuro magari la Super League ma al momento anche nella Champion ) ci entri e ci rimani se hai alle spalle  un petroliere o uno sceicco o un magnate ...se hai Lotito o Cairo o Preziosi te lo devi scordare ( non me fate  l'esempio di De Laurentis o di Pallotta eh !! è gente che in champion ci sta da comparse sempre a sperare nel secondo o terzo posto...nei preliminari...tra l'altro sempre sul filo del rasoio coi bilanci...col botto sempre dietro l'angolo...)


Hai perfettamente centrato i problemi che sarebbero da contrastare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: VeniVidiLulic - 10 Ago 2016, 20:17
E magari, avendo un numero di squadre "di interesse" ristretto e con una condizione economica maggiormente uniforme (stadio di proprietà, fatturato di un certo livello, marketing internazionale, debiti sotto controllo etc,etc) sarà possibile farlo senza incontrare eccessive resistenze dalle federazioni nazionali, magari con regole ad hoc.

Poi in futuro quando altre società si adegueranno, potranno aderire.

imho comunque il costo dei cartellini è un falso problema, il problema sono gli ingaggi ed il carrozzone di i procuratori e fondi di investimento a cui è dovuta la destabilizzazione maggiore dell'intero sistema calcio.
Una società con 3/400 milioni di fatturato annuo potrà pure decidere di spenderne la metà per rinforzare la squadra acquistando altri giocatori.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: JoseAntonio - 10 Ago 2016, 23:59
Il famigerato modello NBA con questa fantomatica Superlega c'entra tanto quanto i zozzi con le vittorie europee.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 11 Ago 2016, 00:01


Hai perfettamente centrato i problemi che sarebbero da contrastare.

eh ! ma come?? tetto agli ingaggi ?? ok...tanto a meno che non metti un limite molto basso...ci sara' sempre un Manchester che puo' dare il max a un giocatore...( 3 o 4  o 10 milioni che sia ) e un Sassuolo che non potra' mai...tetto al valore del giocatore?? non piu' di 50 milioni?? cambia  poco ..paro paro il discorso appena fatto per gli ingaggi...la soluzione ci sarebbe ma non credo sia percorribile...abolizione della legge bosman...societa' proprietarie del giocatore che non puo' dire li ci vado e li no...e procuratori abilitati solo a trattare gli ingaggi e non a prendere percentuali sui trasferimenti o addirittura essere proprietari di cartellini...ecco che  i costi scenderebbero di molto ..non esisterebbero le clausole rescissorie...senza clausola rescissoria un Higuain a quanto sarebbe stato messo sul mercato?? non credo sarebbe mai costato 90 milioni...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: zorba - 11 Ago 2016, 13:02
Per vostra conoscenza le merde si sono già prenotate di diritto, dicono per la loro storia.

L'immancabile parte della squadra - materasso...

 :=)) :=)) :=))

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Rainman - 11 Ago 2016, 18:10
Quello che la vecchia Coppa dei Campioni aveva, insieme alla Coppa delle Coppe, e che mancherà a questa ipotetica Superlega sarà il più basilare dei principi sportivi: la meritocrazia. Già si parla di inviti, di wild cards, di deroghe, di posti "prenotati".

In Coppa dei Campioni ci andavi se vincevi il campionato. Punto. Potevi rubartelo o corrompere gli arbitri, ma alla fine parlava il campo.

Certo, magari capitava che in finale ci arrivassero il Panathinaikos o l'Anderlecht; oppure che la vincesse per due anni a fila il Nottingham Forest.

Vuoi mettere con una bella finale Real-Barça un anno sì ed uno no?

Qua c'è il rischio che a parlare non sia più il campo, bensì gli incontri in ristoranti tra ammanicati, le proiezioni dell'audience TV, i conti economici, le alleanze col Delaware e il market share in Cina.

Mi pare una prospettiva talmente orrenda da essere quasi inevitabile, per come va il mondo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: 14 Maggio - 11 Ago 2016, 18:32
Se proseguiranno con questo metodo il calcio
farà la fine del tennis...
Togliendo il merito non avremo più possibilità di ottenere
qualificazione per meriti sportivi.
Inoltre i calciatori più forti vorranno giocare solamente in una delle
squadre ritenute "storicamente interessanti" :(

...peccato..i tempi sono veramente cambiati.
Il sogno addirittura era di fare un campionato europeo totalmente ad invito
in base alla storicità della società...

 :( 
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: galafro - 11 Ago 2016, 18:45
L'immancabile parte della squadra - materasso...

 :=)) :=)) :=))
Tu ci scherzi l'ho sentito io a raglio raglio detto da un "eminente" giornalista
"Le tre sicure sono Juventus, xxx e Napoli. Poi una tra Milan e Inter" sulla base della storia calcistica e della rappresentatività
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: turco - 11 Ago 2016, 18:48
Anche la coppa delle fiere era ad inviti...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: BiancoCeleste - 12 Ago 2016, 12:59
Quello che la vecchia Coppa dei Campioni aveva, insieme alla Coppa delle Coppe, e che mancherà a questa ipotetica Superlega sarà il più basilare dei principi sportivi: la meritocrazia. Già si parla di inviti, di wild cards, di deroghe, di posti "prenotati".

In Coppa dei Campioni ci andavi se vincevi il campionato. Punto. Potevi rubartelo o corrompere gli arbitri, ma alla fine parlava il campo.

Certo, magari capitava che in finale ci arrivassero il Panathinaikos o l'Anderlecht; oppure che la vincesse per due anni a fila il Nottingham Forest.

Vuoi mettere con una bella finale Real-Barça un anno sì ed uno no?

Qua c'è il rischio che a parlare non sia più il campo, bensì gli incontri in ristoranti tra ammanicati, le proiezioni dell'audience TV, i conti economici, le alleanze col Delaware e il market share in Cina.

Mi pare una prospettiva talmente orrenda da essere quasi inevitabile, per come va il mondo.

Infatti il solco venne tracciato con la riforma da Coppa Campioni a Champions League: non partecipa più soltanto chi vince, ma pure il secondo, e il terzo magari. Tanto chi vince, prendiamo ad esempio l'Italia, sono sempre Juventus e Milan, no? Così loro ci stanno sempre, e magari vincono pure la Champions da seconda piazzata in campionato. Lo stesso per Spagna, Germania, Inghilterra. Le partite aumentano, gli introiti si moltiplicano (ricordate che ci furono edizioni della CL con addirittura due gironi?).
Le poche squadre che hanno saputo inserirsi stabilmente in questo giro, oltre quelle che già vent'anni fa rappresentavano l'elite, godranno anche della Superlega.
E' evidente che il solo obiettivo per tutti è quello economico, e quindi anche io la vedo inevitabile, nel medio periodo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Splash - 12 Ago 2016, 16:01
A me interessa seguire il calcio, non 20 big match ogni settimana. Tra l'altro, il loro valore, pure commerciale, scenderebbe con l'aumentare della frequenza.
Il fatto che la Premier costi più della Champions dovrebbe fare capire che questa idea è una cavolata. In pratica stanno cercando di strizzare l'occhio al continente asiatico (e magari pure quello nord americano), ma se non tengono ben presente il probabilissimo calo d'interesse in Europa rischiano di fare un buco nell'acqua.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gio - 12 Ago 2016, 17:14
Se fanno la Superlega, poi la tendenza sarà quella di avere un campionato europeo a tutti i livelli.
La coppa Uefa non avrebbe più senso ad esempio, e si trasformerebbe in una superlega B con promozioni e retrocessioni in quella di A. Poi nascerà la C e così via.
Io penso sia inevitabile. Specie se ci sono campionati emergenti in arrivo in cui si possono dare 20 mln l'anno a Pellé. E gli USA in cui il calcio continua a crescere e, prima o poi, non si accontenterà più delle vecchie glorie a fine carriera .

Per il calcio europeo, per me, sarà sicuramente meglio. Per la Lazio ci sarà qualche difficoltà in più, ma alla fine sarà dentro senza problemi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Meranetto - 23 Ago 2016, 09:27
Non so se ne avete già parlato ma la formula, in cantiere, del triennio 2018-21 mi sembra egoisticamente interessante.

Citazione
LA CHAMPIONS SI RIFÀ IL LOOK: NUOVO FORMAT, 4 POSTI FISSI PER LE ITALIANE

La Champions è pronta a rifarsi l'abito. Si attende solo l'annuncio dell'UEFA, che ha in cantiere una rivoluzione pronta a sconvolgere la coppa dalle grandi orecchie.

Come spiega la 'Gazzetta dello Sport', dopo il sorteggio della prossima fase a gironi, venerdì l'organismo calcistico continentale ufficializzerà le importanti novità.

Su tutte, i 4 posti fissi assegnati alle nazioni più blasonate: Germania, Inghilterra, Italia e Spagna. Niente più preliminari, bensì accesso diretto ai raggruppamenti per chi concluderà il proprio campionato entro il poker iniziale di piazzamenti delle rispettive classifiche. Le squadre partecipanti saranno 32, suddivise in 8 gruppi da 4.

Bocciato il via libera per meriti 'storici' da attribuire alla quarta formazione, ma il palmares tornerà utile sotto la voce entrate. La ripartizione dei premi vedrà un incremento dei guadagni in quanto a risultati (dal 60 all'80%), facendo calare il market pool dal 40 al 20.

L'accordo tra UEFA e club verrà perfezionato in un Esecutivo straordinario in programma giovedì, mentre l'ok definitivo è previsto per il 15 settembre. La Champions si rifà il look.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 23 Ago 2016, 11:56
Non so se ne avete già parlato ma la formula, in cantiere, del triennio 2018-21 mi sembra egoisticamente interessante.

senza dubbio !! negli ultimi 6 anni siamo arrivati 2 volte quarti e una volta terzi...l'ingresso diretto pure dal 4 posto sarebbe una grande opportunita'....con il milan e l'inter attuali te la giochi alla grande il nappule  l'abbiamo gia' fatto fuori una volta e con la riomma ci siamo andati vicini....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Brixton - 14 Set 2016, 07:34
http://www.lastampa.it/2016/09/14/cultura/opinioni/buongiorno/effetto-champions-la-rivoluzione-del-tifo-KFtQ5t54M7DKSvD4GP6kaK/pagina.html (http://www.lastampa.it/2016/09/14/cultura/opinioni/buongiorno/effetto-champions-la-rivoluzione-del-tifo-KFtQ5t54M7DKSvD4GP6kaK/pagina.html)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Palo - 14 Set 2016, 08:46
http://www.lastampa.it/2016/09/14/cultura/opinioni/buongiorno/effetto-champions-la-rivoluzione-del-tifo-KFtQ5t54M7DKSvD4GP6kaK/pagina.html (http://www.lastampa.it/2016/09/14/cultura/opinioni/buongiorno/effetto-champions-la-rivoluzione-del-tifo-KFtQ5t54M7DKSvD4GP6kaK/pagina.html)
Splendido articolo di Gramellini


La chiusura, da Pulitzer


Resta sullo sfondo il problema di che cosa fare di quelli come me, che non tifano per uno dei venti superclub e sono troppo stagionati per tradire l’antica fede o semplicemente per affiancargliene una nuova. Noi che il derby di Manchester finiamo per guardarlo, ma come se fosse un film di effetti speciali - con l’occhio della meraviglia, non con quello della passione - e infatti dopo un po’ ci annoiamo e cambiamo canale. Quando il Progresso ci asfalterà, verremo classificati alla voce «danni marginali». E ci ritroveremo sugli spalti semivuoti di Toro-Genoa e Palermo-Fiorentina con lo stesso spirito di quei collezionisti di auto d’epoca che sfilano per le strade, incuranti e persino orgogliosi della propria marginalità.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Drake - 02 Nov 2018, 21:10
Operazione Super League: così le grandi squadre si sono comprate il calcio
Una Superlega europea del pallone. Un campionato riservato alle squadre più ricche e potenti, quelle con i bilanci gonfiati da sponsor e tv, pronte a pagare stipendi multimilionari ai loro campioni. Niente retrocessioni, ma porte aperte, semmai, a pochi, selezionati club. Questo, in estrema sintesi, il progetto studiato dai padroni del calcio continentale, società come Real Madrid, Barcellona, Bayern Monaco e anche la Juventus, per moltiplicare i loro ricavi e, di fatto, mettere fuori gioco i tornei nazionali, destinati a perdere audience e quindi introiti.
Le carte che descrivono nei dettagli il piano elaborato fin dal 2016 con l'attiva partecipazione, tra gli altri, del presidente della Juve, Andrea Agnelli, emergono dalla gigantesca banca dati di Football Leaks, milioni di documenti ottenuti dal settimanale tedesco Der Spiegel e analizzati da L'Espresso insieme agli altri partner internazionali del consorzio giornalistico Eic (European investigative collaborations).

Più volte rivisto e corretto, il progetto è ancora di stretta attualità. Risale al 22 ottobre scorso una lettera della società di consulenza Key Capital Partners al presidente del Real Madrid, Florentino Perez, in cui si descrive la creazione di una società che avrebbe come azionisti 11 grandi squadre. E cioè le italiane Juventus e Milan, insieme a Paris Saint Germain e Bayern Monaco, le spagnole Real Madrid e Barcellona, le inglesi Arsenal, Chelsea, Liverpool e le due di Manchester, il City e lo United. Il documento appare come una prima bozza di accordo destinato con ogni probabilità a essere integrato nei prossimi mesi. Di certo però la lega dei big del pallone sembra determinata a prendere il posto della Uefa, l’associazione delle federazioni dei Paesi europei che gestisce le competizioni continentali, a cominciare dalla Champions League.

La nuova società, di cui il Real Madrid sarebbe il maggior azionista con il 18 per cento circa del capitale, avrebbe il compito di fissare i criteri per la distribuzione dei proventi televisivi, oltre a decidere e applicare le norme che regolano il nuovo campionato su scala continentale, un torneo che lascerebbe ai singoli campionati nazionali, riservati alle squadre di media grandezza, soltanto le briciole della torta miliardaria del calcio. Nella bozza che compare tra le carte di Football Leaks si legge che oltre agli 11 membri fondatori, la futura Superlega potrebbe contare anche sulla partecipazione di altre cinque squadre: le italiane Inter e Roma, l’Atletico Madrid, l’Olympique Marsiglia e il Borussia Dortmund.

Dai documenti analizzati da L’Espresso con gli altri partner del consorzio Eic, emerge che già due anni fa le big seven del calcio europeo erano pronte a scendere in campo per fare piazza pulita dei tradizionali assetti del calcio europeo. Il 31 marzo del 2016 i rappresentanti di Real Madrid, Barcellona, Bayern, Juventus, Milan, Manchester United e Arsenal si erano dati appuntamento in un lussuoso hotel di Zurigo con l’obiettivo di passare alla fase operativa del progetto Superleague. Dopo aver raggiunto una prima intesa, l’operazione non è poi andata in porto, ma il gruppetto delle sette grandi squadre è comunque riuscito a cambiare le regole del gioco in modo da aumentare i propri profitti.

Le carte di Football Leaks descrivono nei dettagli il negoziato tra i manager delle grandi squadre e l’Uefa, a cui è stata prospettata senza troppi giri di parole la prossima creazione di una Champions League alternativa. A partire da maggio del 2016 e poi per tutta l’estate seguente si sono susseguiti gli incontri per trovare un accordo. La trattativa, secondo quanto risulta dai documenti, è stata in buona parte gestita, per conto delle big seven, da Karl-Heinz Rumenigge, l’ex attaccante tedesco passato alla presidenza del Bayern, insieme ad Andrea Agnelli.

Con il presidente Michel Platini sospeso dall’incarico perché coinvolto in un’inchiesta giudiziaria sulla gestione finanziaria dell’associazione e il suo braccio destro Gianni Infantino passato a dirigere la Fifa, in quelle settimane l’Uefa era provvisoriamente diretta dal segretario generale, il greco Theodore Theodoridis. E proprio quest’ultimo ha infine alzato bandiera bianca avallando una riforma della Champions League, annunciata ad agosto del 2016 ed entrata in vigore a partire da questa stagione, che finisce per destinare risorse ancora maggiori alle squadre più forti. Ovvero quelle che minacciavano di lasciare l’Uefa per lanciare un nuovo campionato.

Ogni anno, il massimo torneo continentale per club muove oltre 2 miliardi di euro. Un fiume di denaro che secondo le previsioni della stessa Uefa potrebbe crescere fino a 3,2 miliardi entro il 2021. Con il nuovo meccanismo di distribuzione delle risorse, ogni società incassa una somma che dipende per il 25 per cento dai risultati raggiunti nelle precedenti edizioni della Champions League e per un altro 15 per cento dal valore dei diritti tv incassati nel proprio Paese. In precedenza, invece, erano solo i proventi televisivi incassati in patria a determinare per il 40 per cento l’entità delle risorse destinate a ciascun club. La novità finisce per favorire le squadre più ricche, le stesse che negli ultimi anni hanno raggiunto con maggiore frequenza i turni finali della Champions. Inoltre anche i cosiddetti “contributi di solidarietà” pagati dalle società maggiori a quelle più piccole sono stati rivisti in modo da favorire le prime.

I documenti di Football Leaks fanno anche per la prima volta un bilancio della riforma: i club minori, quelli che giocano la Europa League, perdono in totale circa 60 milioni di euro all’anno, mentre quelli che partecipano alla Champions guadagnano 150 milioni in più per stagione. E così, nell’Europa del calcio, aumenta il vantaggio delle squadre maggiori su tutte le altre. Fino a quando la distanza sarà così ampia da sembrare incolmabile e i big del pallone potranno tornare a chiedere di giocare un campionato studiato su misura per i padroni del business.


http://espresso.repubblica.it/inchieste/2018/11/02/news/operazione-super-league-cosi-le-grandi-squadre-si-sono-comprate-il-calcio-europeo-1.328263
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Omar65 - 02 Nov 2018, 22:16
senza dubbio !! negli ultimi 6 anni siamo arrivati 2 volte quarti e una volta terzi...l'ingresso diretto pure dal 4 posto sarebbe una grande opportunita'....con il milan e l'inter attuali te la giochi alla grande il nappule  l'abbiamo gia' fatto fuori una volta e con la riomma ci siamo andati vicini....

Paris, ma se fanno una cosa del genere pensi veramente che butti fuori Milan o Inter? Non la spunti neanche col Napoli...

http://www.lastampa.it/2016/09/14/cultura/opinioni/buongiorno/effetto-champions-la-rivoluzione-del-tifo-KFtQ5t54M7DKSvD4GP6kaK/pagina.html (http://www.lastampa.it/2016/09/14/cultura/opinioni/buongiorno/effetto-champions-la-rivoluzione-del-tifo-KFtQ5t54M7DKSvD4GP6kaK/pagina.html)

Siamo dinosauri, destinati all'estinzione, forse già estinti.

Sticazzi.

Ce la siamo vissuta.

E continueremo a farlo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: laziAle82 - 02 Nov 2018, 22:23
Che mare di merda.
Mamma mia.
Togliere allo sport qualsiasi significato.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Il nostro Giorgione - 02 Nov 2018, 22:44
Che mare di merda.
Mamma mia.
Togliere allo sport qualsiasi significato.

Metafora del tramonto di ogni sentimento. Si diventa materale inorganico. Effettivamente, la merda è dappertutto, in mare come sulla terraferma.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PabloHoney - 02 Nov 2018, 23:34
Quindi se se ne vanno Juve Inter Milan Roma e Napoli diventiamo la squadra da battere, una squadra fortissimi

Diafolo di un Lotiten
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: JoseAntonio - 03 Nov 2018, 00:16
Vorrebbero scimmiottare la NBA senza averne il prestigio né la fondazione da Lega chiusa.
Un progetto ad uso e consumo dei paesi asiatici, dove se il Real gioca col Getafe o con il Manchester cambia poco, è il nome Real che conta.
Per i tifosi europei e per quelli appassionati, uno schiaffo da risveglio improvviso, storie centenarie buttate al cesso per i fottuti soldi.

P.s. Mi fa ridere l'Espresso che inizia l'articolo con la frase strappalacrime sui bilanci gonfiati, peccato che glissi sulle plusvalenze inventate alla luce del sole.
Ipocriti come loro solito.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 03 Nov 2018, 01:11
è una bolla speculativa come tante  in campo economico e finanziario ( perche di questo ormai parliamo...lo sport  c'entra nulla ) e come le altre bolle...finira' per scoppiare....i costi lieviteranno in maniera esponenziale...far cambiare casacca a un giocatore delle " elette " costera' centinaia di milioni....gli sponsor per apparire ne dovranno versare altre centinaia e aumenteranno costi per abbonamenti tv e quant'altro per il semplice fruitore ...arrivera' il momento che non si trovera' piu un investitore perche  investire vorrebbe dire impegnare non piu decine...non piu' centinaia..ma  migliaia di milioni...sara' troppo anche per  i grandi gruppi bancari che cmq tutto sto giro di soldi all'inizio dovranno sorreggerlo...o pensate che Florentino Perez o la famiglia Agnelli svuoteranno i loro conti alle Bahamas per reggere il gioco ???  tra l'altro tempo fa uscirono notizie completamente differenti...del tipo che  l'idea era naufragata proprio perche i club inglesi avevano risposto picche all'idea della super lega perche non avevano nessun  intenzione di sminuire e svalorizzare il loro campionato che gia' gli rende cifre notevoli al di sopra nettamente di tutti gli altri campionati....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Omar65 - 03 Nov 2018, 07:51
Paris, ma se fanno una cosa del genere pensi veramente che butti fuori Milan o Inter? Non la spunti neanche col Napoli...

Siamo dinosauri, destinati all'estinzione, forse già estinti.

Sticazzi.

Ce la siamo vissuta.

E continueremo a farlo.

Mi rendo conto ora di aver risposto a dei post di diversi anni fa...


Vi ringrazio per la delicatezza di non avermelo fatto notare...

 :=))
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gentlemen - 03 Nov 2018, 10:27
Qualche anno fa su Juventus Tv, fino a 2 mesi fa in chiaro su SKY, trasmettevano una trasmissione gradevole e ben realizzata, che ripercorreva le stagioni del passato, non solo in ottica esclusiva del club bianconera, attraverso anche le immagini ed i racconti dell'epoca, ebbene c'è uno stralcio di video della Domenica Sportiva del 1983 in cui lo scrittore e giornalista Giovanni Arpino racconta il suo doloroso ma inesorabile distacco dal calcio, di cui era accesso appassionato e narratore; il motivo che l'illustre scrittore mette alla base di questo distacco è l'ascesa del cosiddetto "calcio moderno", e non certo da un punto di vista tattico o di gioco, ma per l'ascesa, disgraziata, degli sponsor, i quali, secondo lo scrittore, avranno negli anni futuri un effetto dirompente e distruttivo sul calcio stesso, ancor peggio delle guerre mondiali.
A corollario di queste parole, con lo stupore quasi divertito ed incuriosito del conduttore Tito Stagno e di un giovane Mario Sconcerti, Giovanni Arpino precisa che gli sponsor, con le loro leggi inesorabili del mercato, saranno irrefrenabili, e non si fermeranno davanti a niente, travolgendo tutto, passione dei tifosi compreso, facendo retrocedere in secondo-terzo piano la figura del tifoso appassionato, e che il calcio, visto come massima espressione sportiva popolare, soccomberà, nel senso che il calcioaveva resistito anche a due guerre mondiali, ma non sopravvivrà alle inesorabili, ciniche, leggi del mercato e del danaro.
Sto cercando il video su Youtube ma non l'ho trovato ancora...credetemi, quando l'ho ascoltato ho davvero sgranato gli occhi, ed eravamo nell'autunno 1983....questi erano le grandi figure intellettuali del giornalismo di un tempo, e non i narratori anonimi e populisti con il megafono che abbiamo in questi anni, magari alcuni sono anche bravi, ma vengono stoppati se si azzardano a fare riflessioni ragionate.
Io lo dico da anni, la prima vera rivoluzione, e parlo di regole di gioco, è avvenuta alla vigilia dei Mondiali in USA, primo Paese fuori dalla tradizione del pallone assegnatario di un Mondiale di Calcio, considerato uno sport minore; il calcio viene rovinato e rivoluzionato perché bisogna renderlo appetibile per gli sponsor americani, per i soldi, e per catturare l'interesse del pubblico americano, che mal digeriva il calcio tradizionale, fatto anche di melina, falli, e partite che finivano per 0-0 (che invece per i nostri sopraffini intellettuali Europei, come Gianni Brera, rappresentavano l'epilogo della "partita perfetta") introducendo regole quali le ammonizioni più facili, espulsioni da ultimo uomo, divieto al portiere di raccogliere la palla con le mani da passaggio di un compagno...ed altre riforme che hanno reso più semplice, ma anche più noioso, il gioco, facilitando il goal e quindi allargando la forbice tra le squadre più forti e meno forti, di fatto rendendo scontato l'esito di tantissime partite.
L'esigenza di creare una Superlega è figlia di quella assurda rivoluzione, perché molte partite sono dall'esito prevedibile, per cui l'interesse dall'esito non scontato è dato esclusivamente dal confronto di squadre forti e ricche.
Uno dei punti di forza del calcio rispetto agli altri sport, ed è anche uno dei motivi della sua globale popolarità, è che pur a fronte di un divario tecnico enorme, e di una prestazione meno brillante e tecnica, la squadra più debole, anche utilizzando un gioco ostruzionistico, potesse vincere o cmq non perdere....per le logiche "perbeniste" americane questo facevano del Soccer (loro oscena denominazione) un qualcosa di illogico.
L'altra riforma che sta tuttora distruggendo il calcio è stata l'istituzione della Champions League, con l'assurda distribuzione di soldi e ricavi che traccia un solco sempre più ampio tra squadre, eliminando anche la voglia di vincere un Trofeo (vero obiettivo di un Club e logica di una competizione), a scapito di una mera partecipazione ad una coppa il cui fine è solo il guadagno economico, per cui oggi per un Club, e prendo ad esempio la culla del Football, l'Inghilterra, è meglio arrivare quarti, che arrivare quinti e vincere una FA CUP.....una volta ciò sarebbe stato impensabile.
La verità è che stanno uccidendo il calcio, ed i colpevoli sono ben noti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gentlemen - 03 Nov 2018, 10:36
Vorrebbero scimmiottare la NBA senza averne il prestigio né la fondazione da Lega chiusa.
Un progetto ad uso e consumo dei paesi asiatici, dove se il Real gioca col Getafe o con il Manchester cambia poco, è il nome Real che conta.
Per i tifosi europei e per quelli appassionati, uno schiaffo da risveglio improvviso, storie centenarie buttate al cesso per i fottuti soldi.

P.s. Mi fa ridere l'Espresso che inizia l'articolo con la frase strappalacrime sui bilanci gonfiati, peccato che glissi sulle plusvalenze inventate alla luce del sole.
Ipocriti come loro solito.
Scimmiottare è il verbo giusto, perché gli americani le cose, loro e per il loro èubblico, le fanno per bene.
In NBA, come negli altri sport, la competizione è tutto, e le regole sono rigidissime, le oscenità su plusvalenze o casini come l'organizzazione dei campionati, ma soprattutto una non iniqua distribuzione dei proventi televisivi e commerciali, non ci sono, e chi tenta solo minimamente di fare il furbo viene radiato.
Negli USA il Soccer, come lo chiamano loro, non era popolare, o meglio lo era come sport di college e giovanile, e non come sport professionistico, cosa normale ed accettabile, come allo stesso modo per noi è inguardabile il baseball, se non come gioco tra amici....il problema è sempre lo stesso, appiattire e globalizzare tutto, solo in nome del guadagno e della speculazione....in questo senso solo Paesi come l'Inghilterra e la Germania, molto reticenti a rinnegare le loro tradizioni, possono salvarci.
Lo siamo anche Noi, ma molti dei nostri vertici, a tutti i livelli, sono facilmente "acquistabili".
GOD SAVE THE BREXIT !!!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 03 Nov 2018, 10:38
Ma se vogliono più scontri tra le Big basterebbe semplicemente passare a 4 gironi da 8 squadre .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gentlemen - 03 Nov 2018, 10:47
La verità è che nel calcio ci vorrebbe una controrivoluzione, abolire la Champions League, almeno per come viene concepita ed organizzata adesso.
Ricreare di nuovo 3 tornei, magari organizzandoli a gironi così da evitare che una squadra sia fuori dopo 2 partite, ma la cosa essenziale è distribuire i proventi in maniera molto meno iniqua, anche a costo di sfanculare americani, arabi e cammelli del deserto.
Organizzare tornei europei, anche per le squadre minori, penso alla Mitropa Cup, ad esempio, ma assolutamente smantellare questo Club di ricchi che è l'attuale Champions League.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 03 Nov 2018, 10:51
@Gentleman
Io ricordo che in quegli anni c'erano Presidenti come Rozzi dell'Ascoli che volevano la serie A a 20 squadre perché con più incassi la qualità sarebbe migliorata .
Chissà , oggi come sarebbe il suo Ascoli nella massima serie se davvero , come sosteneva , sarebbe più competitivo oppure no .
Cosa voglio dire ? che secondo me , alcune innovazioni sono anche giuste , ad esempio ritengo che non era giusto che nella vecchia formula della Coppa dei Campioni , al I turno usciva un Real Madrid - Napoli , quello di Maradona e questi già a Settembre erano fuori , con quel popò di Campioni che avevano , ma posso fare altri esempi simili .
Cosi come il retropassaggio al portiere che potendo prendere la palla con le mani , permetteva di perdere tempo a chi doveva recuperare .
In conclusione , le innovazioni sono giuste se per il bene collettivo , ad esempio in questo caso della Super Lega , che comunque se ne parla dal 1990 con Berlusconi , no .
Ecco perché non credo che sarà mai realizzata .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 03 Nov 2018, 11:09
La verità è che nel calcio ci vorrebbe una controrivoluzione, abolire la Champions League, almeno per come viene concepita ed organizzata adesso.
Ricreare di nuovo 3 tornei,

Ma guarda io penso che se fai un girone da 8 squadre con :
Real Madrid , Borussia Dortmund , Napoli , Manchester United , Ajax , Monaco , Lok. Mosca , Galatasaray

Raggiungi lo scopo di una Super Lega .
Il discorso è che cosi però crei un circolo vizioso dove per le altre squadre , che non partecipano alla Champions , diventa impossibile potervi partecipare .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: VeniVidiLulic - 03 Nov 2018, 11:54
premessa: trashpubblica merda sempre.

Ora, sulla superlega: avrà sicuramente promozioni e retrocessioni PROPRIO per non diventare stantia e ripetitiva, e perchè, per assurdo, una concezione sportiva americana non può funzionare in europa e viceversa.
Basti pensare al sistema draft NBA...

Sull'abolire la champions league... posto che si possa farlo, perchè chi lo propone deve pure passare dal g20 (che ricordo non si è costituito a caso), cosa ci si guadagna?
La terza competizione europea già parlano di ripristinarla (contrarissimo, per ragioni Laziali, la Coppa delle Coppe è nostra e gradirei rimanesse tale).
A me, nel ricordarvi che questo è uno spazio pubblico e lo leggono pure castori, lupidemmerda e cretini in tuta 24/7, mi pare tanto la storia della volpe e l'uva, e perdonatemi, non ci sto a farmi prendere per il culo, anche se a molti evidentemente piace.

Che poi il rischio che si creino dei franchise sul modello city / rb lo condivido pure MA.... è inevitabile, o si fanno regole ad hoc, oppure salta tutto per aria.
Tutti a dar del matto a Monti quando suggeriva di sospendere il campionato per qualche anno e poi si pensa di poter semplicemente "abolire la champions league"?
Il consenso dove pensate di trovarlo?
Posto che è competizione uefa, quindi le varie federazioni dovrebbero ritirarsi dalla UEFA

Si alla superlega come si all'obbligo di trasferta PERMANENTE per gli arbitri (ecco, vedi che se sei furbo trovi i vantaggi), ad un'arbitro italiano sia proibito arbitrare una squadra italiana e via dicendo, e vedi come sradichi bene anche il malaffare, il magnagò e quei carrozzoni fetidi e disgustosi che sono coni, aia e aic.
La UEFA sarà pure sporca, ma le federazioni nazionali (tolta forse quella inglese, ma pure li...) sono peggio e pure di molto.

Ma se vogliono più scontri tra le Big basterebbe semplicemente passare a 4 gironi da 8 squadre .

Idea che potrebbe andare nel verso giusto, come uno step intermedio.
A me sembra francamente assurdo assistere ogni anno a 2 Juve-Sassuolo o 2 Barcellona-Levante, PSG-Nimes o simili, in campionati che partono già decisi per una manifesta, indiscussa ed indubbia superiorità di una squadra su tutte le altre, pure messe assieme, un'altro po'.
L'unico campionato combattuto è la Premier League inglese, infatti le inglesi sono le uniche ad opporsi.
E come fai a dividere i soldi diversamente, se sei arrivato già al punto che hai squadre che preferiscono retrocedere per prendersi il paracadute?
Vorreste premiare gli sconfitti piuttosto che chi vince? ehhh, poi è da vedere come sia facile exploitare un sistema del genere...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gio - 03 Nov 2018, 12:50
Difficile tornare indietro. Per me il futuro é il campionato europeo. serie A, serie B e i campionati nazionali come i gironi di C. Il sistema attuale sta producendo campionati giá decisi all'inizio nel 90% dei casi e mi pare una bella schifezza. C'é poco da difendere.
In piú la CL oggi é calcio di un altro livello ed é inevitabile che divenga lo standard, in un modo o nell'altro. Dopo due giorni di CL alla tv, giá l' EL, il giovedì, sembra calcio minore.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gentlemen - 03 Nov 2018, 13:02
premessa: trashpubblica merda sempre.

Ora, sulla superlega: avrà sicuramente promozioni e retrocessioni PROPRIO per non diventare stantia e ripetitiva, e perchè, per assurdo, una concezione sportiva americana non può funzionare in europa e viceversa.
Basti pensare al sistema draft NBA...

Sull'abolire la champions league... posto che si possa farlo, perchè chi lo propone deve pure passare dal g20 (che ricordo non si è costituito a caso), cosa ci si guadagna?
Infatti ho sbagliato verbo...abolire sta per riformare, riordinare, rivedere....l'attuale forma crea un divario enorme, iniquo, ingiustificato....e non c'entra che tifo Lazio....alla fine basterebbe anche una equa distribuzione dei proventi, meno sbilanciata, a partire dal rendere più ricca l'Europa League.
Innanzitutto per avere una vera Champions League o segui la strada di avere un torneo fra i vincitori dei singoli campionati europei (la vera ed originaria Coppa dei Campioni), oppure crei un torneo dove per forza di cose devi privilegiare i Club dei Paesi di maggiore tradizione e competitività, seguendo il ranking.
Mia personale previsione, in Europa a livello di Club avremo un torneo sulla falsariga della UEFA NATIONS LEAGUE, con promozioni e retrocessioni. 
La terza competizione europea già parlano di ripristinarla (contrarissimo, per ragioni Laziali, la Coppa delle Coppe è nostra e gradirei rimanesse tale).
A me, nel ricordarvi che questo è uno spazio pubblico e lo leggono pure castori, lupidemmerda e cretini in tuta 24/7, mi pare tanto la storia della volpe e l'uva, e perdonatemi, non ci sto a farmi prendere per il culo, anche se a molti evidentemente piace.

Che poi il rischio che si creino dei franchise sul modello city / rb lo condivido pure MA.... è inevitabile, o si fanno regole ad hoc, oppure salta tutto per aria.
Tutti a dar del matto a Monti quando suggeriva di sospendere il campionato per qualche anno e poi si pensa di poter semplicemente "abolire la champions league"?
Ripeto che ho sbagliato ad usare il verbo abolire.
Il consenso dove pensate di trovarlo?
Posto che è competizione uefa, quindi le varie federazioni dovrebbero ritirarsi dalla UEFA

Si alla superlega come si all'obbligo di trasferta PERMANENTE per gli arbitri (ecco, vedi che se sei furbo trovi i vantaggi), ad un'arbitro italiano sia proibito arbitrare una squadra italiana e via dicendo, e vedi come sradichi bene anche il malaffare, il magnagò e quei carrozzoni fetidi e disgustosi che sono coni, aia e aic.
La UEFA sarà pure sporca, ma le federazioni nazionali (tolta forse quella inglese, ma pure li...) sono peggio e pure di molto.

Idea che potrebbe andare nel verso giusto, come uno step intermedio.
A me sembra francamente assurdo assistere ogni anno a 2 Juve-Sassuolo o 2 Barcellona-Levante, PSG-Nimes o simili, in campionati che partono già decisi per una manifesta, indiscussa ed indubbia superiorità di una squadra su tutte le altre, pure messe assieme, un'altro po'.

L'unico campionato combattuto è la Premier League ingleseSe guardi Wolves-Chelsea non penso sia diversa da Juventus-Spal, infatti le inglesi sono le uniche ad opporsi.
Si oppongono perché, per fortuna, ci sono popoli che, pur seguendo anch'essi logiche economiche ancora vogliono conservare certe loro peculiarità, ed infatti è ancorta il torneo con più fascino, a fronte anche di scarsezza tattica.
E come fai a dividere i soldi diversamente, se sei arrivato già al punto che hai squadre che preferiscono retrocedere per prendersi il paracadute?
Vorreste premiare gli sconfitti piuttosto che chi vince? ehhh, poi è da vedere come sia facile exploitare un sistema del genere...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gentlemen - 03 Nov 2018, 13:03
Difficile tornare indietro. Per me il futuro é il campionato europeo. serie A, serie B e i campionati nazionali come i gironi di C. Il sistema attuale sta producendo campionati giá decisi all'inizio nel 90% dei casi e mi pare una bella schifezza. C'é poco da difendere.
In piú la CL oggi é calcio di un altro livello ed é inevitabile che divenga lo standard, in un modo o nell'altro. Dopo due giorni di CL alla tv, giá l' EL, il giovedì, sembra calcio minore.
Guardate come è organizzata la UEFA NATIONS LEAGUE, applichiamola ai club, con gironi molto più ampi, il futuro è quello, dove cmq prevarrebbe l'aspetto meritocratico, e non solo per il piazzamento nel campionato nazionale.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 04 Nov 2018, 19:28
Per me al di là del formato è inevitabile che si faccia se poi sia ad invito o con un certo numero di posti messi in palio tra i vincitori di altre competizioni non lo so ma il beneficio in termini economici sarebbe evidente se si pensa che la CL fattura  oggi la metà della NBA pur avendo un potenziale di ascolto immensamente superiore
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: 12.maggio.74 - 05 Nov 2018, 08:59
beh non e' che per forza uno deve collegare sempre Lotito a tutti....pero' me piacerebbe un alzata di scudi verso questa  proposta...che  in pratica dice a noi ricchi e coi campioni di chi vince il campionato il russia romania portogallo o olanda non ce ne frega na' mazza perche non portano soldi...alla faccia dello sport e di decobertin
...un po come la vicenda che fu su carpi e frosinone...ma so' sicuro che se aspetto dichiarazioni di de laurentis o marotta in questo senso  magno tranquillo....
Aldila della cazzata in senso sportivo dal loro punto di vista hanno ragione. Il problema è piuttosto, il calcio è ancora sport o piuttosto è una industria? Io penso che sia piuttosto la seconda e se è cosi', per quale motivo una industria dovrebbe portare a fare una Champions con lo young boys o la squadra di belgrado a cui devi dare 50 e ti portano 1 piuttosto che un milan o un chelsae che ti portano 100?
 So benissimo che eticamente non è giusto ma tutto è relativo al punto di vista.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: UnDodicesimo - 05 Nov 2018, 09:29
Bisognerebbe capire esattamente come questa superlega si pone nel contesto attuale.

Ancora parte dell'Uefa? Allora i club possono in teoria decidere poco.

Al di fuori? I club dovranno cacciare i soldi per mettere sul l'intero palinsesto mentre non beccano un euro dall'Uefa stessa. Per non parlare delle leghe nazionali parte sempre dell'Uefa.

Poi certo che se i capoccioni invece di fare la voce grossa si supinano, allora ovvio che andranno avanti come nulla fosse.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 05 Nov 2018, 12:10
Bisognerebbe capire esattamente come questa superlega si pone nel contesto attuale.

Ancora parte dell'Uefa? Allora i club possono in teoria decidere poco.

Al di fuori? I club dovranno cacciare i soldi per mettere sul l'intero palinsesto mentre non beccano un euro dall'Uefa stessa. Per non parlare delle leghe nazionali parte sempre dell'Uefa.

Poi certo che se i capoccioni invece di fare la voce grossa si supinano, allora ovvio che andranno avanti come nulla fosse.

Una superlega sarebbe quasi sicuramente fuori dalla UEFA e non ricevere i contributi UEFA non sarebbe certo il problema, nel caso è la UEFA a doversi preoccupare come infatti sta facendo perché il valore delle sue competizioni sarebbe molto inferiore
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: SSL - 05 Nov 2018, 12:25
Con il fair play finanziario non sono riusciti ad arginare nulla. Purtroppo ci sono club che per fatturato viaggiano su livelli troppo diversi dagli altri.
Magari una super lega.
Si toglierebbe dalle palle la Juve.
Facessero il loro campionato in Europa. Ne gioverebbero sicuramente i campionati nazionali.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: UnDodicesimo - 05 Nov 2018, 13:50
Una superlega sarebbe quasi sicuramente fuori dalla UEFA e non ricevere i contributi UEFA non sarebbe certo il problema, nel caso è la UEFA a doversi preoccupare come infatti sta facendo perché il valore delle sue competizioni sarebbe molto inferiore

se fosse cosi facile per le grandi, l'avrebbero gia' fatto.

in ogni caso non gli conviene certo partire prima di sapere come e quanto gli entrera' di piu' rispetto ad adesso o rischiano di fare la fine del bullo del Queens con l'USFL 35 anni fa https://www.bbc.co.uk/sport/american-football/38662209  :beer:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 05 Nov 2018, 16:26
se fosse cosi facile per le grandi, l'avrebbero gia' fatto.

in ogni caso non gli conviene certo partire prima di sapere come e quanto gli entrera' di piu' rispetto ad adesso o rischiano di fare la fine del bullo del Queens con l'USFL 35 anni fa https://www.bbc.co.uk/sport/american-football/38662209  :beer:

nessuno ha detto che sia facile, ma che c'e' un forte interesse ad andare in quella direzione, e quando c'e' un interesse cosi forte (potenzialmente triplicare le entrate commerciali/TV per i 20 clubs che ne farebbero parte ) la logica dice che succedera'.  Quando Agnelli dice che la ECA e la UEFA stanno lavorando alla riforma dei calendari per il 2024 credo si riferisca esattamente a questo. Poi il formato esatto sara' oggetto di negoziazione e probabilmente non sara' un modello professionistico puro come la NBA/NFL ma qualcosa che gli si avvicina.
La UEFA ovviamente non e' d'accordo e sta cercando di bloccare, per questo l'Italia ha 4 posti ora e hanno cambiato il sistema di ripartizione dei premi ma nel lungo termine un formato in cui hai il Basilea e non il Chelsea commercialmente non ha senso e non sara' mai paragonabile ad una superlga in cui ogni settimana hai 4-5 partite tipo Barca-Real, Chelsea-Bayern o PSG - MU.

Questo lasciando da parte l'aspetto romantico sportivo, non voglio dare un giudizio etico anche perche' gia adesso e' ovvio che la CL e i principali campionati siano piu orientati ad essere o diventare fenomeni di sportainment che competizioni sportive data la tendenza alla concentrazione delle risorse tra un numero limitato di megabrands. Paradossalmente una superlega sarebbe piu' interessante anche dal punto di vista sportivo perche' avresti non dico 20 ma almeno 10 squadre in grado di vincerla con rosters simili, cosa che nelle competizioni nazionali e nella stessa CL sta diventando sempre piu' difficile vedere. Allo stesso tempo potrebbe rendere piu' competitivi i campionati nazionali senza l'egemonia di 2-3 clubs per paese.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Drake - 05 Nov 2018, 16:35
https://www.ultimouomo.com/mondiale-per-club-riforma-infantino/

Il nuovo Mondiale per club cambierà il calcio?
La FIFA sta portando a termine una riforma che potrebbe rendere il Mondiale per club la competizione più importante del panorama calcistico mondiale.

Il mondo del calcio è in continuo mutamento e si potrebbe avviare ad una nuova trasformazione. La nuovo formula del Mondiale per club, annunciato qualche mese fa dalla FIFA, e la cui prima edizione si potrebbe svolgere già nel 2021, potrebbe infatti essere l’antipasto della tanto discussa Super Lega, un campionato annuale sovranazionale riservato ai più ricchi club europei.
Il nuovo formato, raggiunto alla fine di una lunga trattativa tra Gianni Infantino e il conglomerato della giapponese Soft Bank nonché alcuni investitori provenienti dal mono arabo e cinese (fra cui il fondo sovrano dell’Arabia Saudita e il colosso dell’e-commerce, Alibaba), vedrà il Mondiale per Club comprendere 24 squadre provenienti da tutto il mondo. Un allargamento non indifferente se pensiamo che attualmente le squadre incluse questo torneo sono sette, per una manifestazione che, come riportato da Forbes, negli ultimi anni ha fallito ad attrarre investimenti e spettatori, principalmente perché si tiene a dicembre, nello stesso periodo nel quale si disputano anche i principali campionati europei.
Poco pubblico, insomma, sia sugli spalti che nelle televisioni. Le ultime due edizioni, giocate in Giappone e negli Emirati Arabi Uniti, hanno offerto uno spettacolo alquanto desolante: le semifinali in Giappone nell’edizione del 2017 (nella quale il Kashima Antlers ha conteso il titolo al Real Madrid in finale) hanno visto solamente 15.000 spettatori accorrere allo stadio, con il prezzo del biglietto più economico che si attestava sui 60 dollari. Se l’affluenza media nel 2016 si attestava sui 29.000 spettatori a partita (con un boost dato dai due match del Real Madrid), nell’edizione di Dubai il dato è crollato significativamente a 16.000, sempre con il Real di Zidane ad innalzare i valori.
Nelle idee della FIFA, il nuovo Mondiale per Club dovrebbe prendere il posto della Confederations Cup, altra manifestazione che ha sostanzialmente fallito nell’attrarre investimenti e sponsor. L’edizione russa è stato proprio l’emblema del suo fallimento, con immense difficoltà nel vendere i diritti televisivi addirittura in territorio russo. La FIFA infatti è riuscita a raggiungere un accordo solo una settimana prima del calcio d’inizio con la 2Sport2, scongiurando così l’imbarazzo di non trasmettere la competizione nel paese ospitante.
La FIFA rivoluzionerà completamente la manifestazione del Mondiale per Club, con 24 squadre suddivise in otto gironi da tre, con le prime classificate che si confronteranno ai quarti di finale. Si calcola che con questa nuova manifestazione, la FIFA punti a recuperare (grazie all’accordo con i nuovi investitori), una cifra che si aggira tra i 650 e i 1000 milioni di dollari, quasi completamente destinati ai club. Nelle stagioni 2018, 2019 e 2020, si manterrà l’attuale formato del Mondiale per Club, una competizione divenuta prevedibile e poco inclusiva, in quanto nelle ultime dieci edizioni, le vincitrici sono state sempre squadre europee, con l’unica eccezione del Corinthians, vincitrice del 2012 ai danni del Chelsea.
Questo allargamento, tra l’altro, potrebbe non essere l’unico. La FIFA infatti sta vagliando anche la possibilità di allargare la competizione in futuro a 32 squadre. La manifestazione, e questo forse è il cambiamento più rilevante, si disputerà in estate, ogni quattro anni, e non più nel mese di dicembre. Nello stesso anno del Mondiale per Club non si terranno altre manifestazioni calcistiche internazionali di rilievo, in modo da dare alla nuova Coppa la massima esposizione mediatica.
Accanto alla riforma del Mondiale per club, la FIFA vorrebbe anche dare nuovo lustro al calcio per nazionali. L’altro grande progetto in questo senso è la Global Nations League, una competizione che si svolgerà nell’arco di due anni e che prevede la partecipazione di nazionali da tutto il mondo, suddivise in gironi di qualificazione continentali con un sistema di retrocessione e promozioni. Negli anni dispari, ma nel mese di novembre o dicembre, si svolgerà la fase finale di questa nuova manifestazione che vedrà coinvolte otto squadre in un formato ancora da definire.
La FIFA si aspetta che anche questa manifestazione sarà una nuova gallina dalle uova d’oro, così come il nuovo Mondiale per Club. Secondo quanto riportato da ESPN, ogni Federazione che si qualifica per le Final 8 incasserebbe 15 milioni e altri 5 milioni per l’approdo in finale, o 10 per aver vinto il titolo, a cui si sommano dai 37 ai 50 milioni di euro alle cinque migliori squadre del torneo. La vincita potenziale per una Federazione è pari a 75 milioni di euro, più del doppio di quanto incassato dalla Germania in seguito della vittoria del Mondiale in Brasile.
È ancora presto per dirlo e non è detto che queste manifestazioni abbiano effettivamente la fortuna che la FIFA si attende da loro, ma, considerando l’attenzione degli spettatori un bene limitato, potrebbe addirittura prospettarsi lo scenario per cui due delle manifestazioni più importanti nella storia del calcio, la Champions League e il Mondiale, potrebbero essere messe in secondo piano e perdere appeal nei confronti di club e federazioni nazionali, viste le maggiori prospettive di guadagno garantite dalla FIFA.
La strada da fare, però, è ancora lunga. Una volta che il Consiglio Direttivo della FIFA accoglierà le nuove proposte, sarà necessario trovare un accordo con le varie confederazioni continentali per arrivare all’approvazione della riforma del Mondiale per club. Secondo quanto emerso dalle prime riunioni infatti, solamente per la prima edizione, non saranno i club meglio piazzati nelle rispettive Champions a prendere parte, ma si procederà ad una selezione per importanza storica ed economica, in modo da puntare maggiormente sul brand piuttosto che sui risultati. Proprio per questo la UEFA, stando alla prima distribuzione proposta, potrebbe avere il 50% degli slot al nuovo torneo, con 12 squadre partecipanti (nel Mondiale per nazionali è del 43.75%, con 14 squadre su 32). La Conmebol (la confederazione sudamericana) avrà invece 4.5 slot (con il quinto da contendersi contro l’Oceania in uno spareggio), mentre Asia, Africa e Nord America avranno due slot a testa. L’ultimo slot sarà infine riservato ad una compagine della nazione ospitante, come accade nell’attuale Mondiale per club.
Ipotizzando che 8 degli 12 slot europei siano occupati dalle squadre che hanno almeno 3 Champions League nell’albo d’oro (Real Madrid, Milan, Bayern, Barcellona, Liverpool, Ajax, Inter e Manchester United), rimarrebbero quindi solo quattro posti liberi rimanenti. Difficile prevedere oggi a chi potrebbero andare, ma è probabile che dovrebbero rientrare tra le altre le “squadre degli Emiri”, cioè PSG e Manchester City, più che altro per motivi economici e di mercato.
In Sudamerica la situazione è meno definita. La squadra con più Libertadores è l’Indipendiente, a quota 7, ma l’ultima è stata vinta addirittura nel 1984. Dopo la disastrosa retrocessione in seconda divisione nel 2013, la squadra argentina è tornata a vincere un titolo continentale nel 2017 (la Copa Sudamericana, l’equivalente, se così si può dire, dell’Europa League). Dietro l’Indipendiente troviamo i connazionali del Boca Junior (a quota 6) e gli uruguagi del Peñarol (5). Nessuna brasiliana nella Top 5 dell’albo d’oro, ma è davvero difficile pensare ad un Mondiale per club senza il Santos, il Gremio e il San Paolo (tutte a quota 3 Libertadores).
Nel conglomerato nordamericano quasi sicuri di un posto dovrebbero essere i messicani del Club America, i più titolati con sette CONCACAF Champions League, seguiti dal Cruz Azul con 6. Fra i club statunitensi, invece, solo Los Angeles Galaxy e DC United vantano un titolo. Molto probabilmente, quindi, se ci saranno un club messicano e uno statunitense, vedremo i californiani, anche per appeal storico e giocatori che vi hanno militato.
In Asia la situazione è ancora più complicata: il Pohang Steelers, unico club a detenere tre AFC Champions League, è una nobile decaduta e da diverse stagioni latita a metà classifica nel campionato coreano. Recentemente il club di maggior successo è il Guangzhou Evergrande. Nella zona mediorientale invece, il club di maggior spicco, sono i sauditi dell’Al Hilal, che nella loro storia hanno vinto due Champions e perso quattro finali (l’ultima lo scorso anno contro l’Urawa Red Diamonds), ma nel loro palmares vantano anche due Coppe delle Coppe d’Asia e due Supercoppe (competizioni, però, non più esistenti).
Infine, per l’Africa, potremmo vedere all’opera l’Al Ahly d’Egitto (8 Champions vinte) e i congolesi del Mazembe (5 titoli continentali), con quest’ultimi che sono stati rivali dell’Inter in finale di Coppa del Mondo nel 2010.
Dopo la prima edizione, comunque, quella del 2025 avrà un criterio di selezione differente, basato sui meriti sportivi: nella UEFA si qualificheranno le quattro ultime vincitrici della Champions League, le quattro vincitrici dell’Europa League e infine le quattro squadre con il miglior ranking continentale.
Nonostante le prospettive di guadagno, la formula di questo torneo desta comunque qualche perplessità. Sicuramente è un format migliore rispetto a quello di sette squadre al quale assisteremo fino al 2020, e che desta ben poco interesse, ma con 12 squadre europee, il rischio concreto è che il nuovo Mondiale per club diventi una sorta di replica degli ottavi di finale della Champions League, dato il netto divario che oggi sussiste fra squadre europee e degli altri continenti, e che difficilmente sarà colmato nei prossimi anni.
Se prendiamo come metro di paragone le ultime edizioni del Mondiale per Club, basti pensare che spesso le squadre sudamericane, considerate le più accreditate assieme alle europee, hanno faticato anche contro le asiatiche e le africane. Nel 2010 il Mazembe ha battuto con un netto 2-0 l’Intenacional De Porto Alegre, nel 2013 l’Atletico Mineiro di Ronaldinho è stato battuto dai marocchini del Casablanca, nel 2016 l’Atletico Medellin ha subito un netto 3-0 per mano del Kashima Antlers, mentre nel 2015, il River Plate in semifinale ha dovuto sudare per superare un ostico Gamba Osaka.
Forse per garantire una maggiore competitività ci sarebbe bisogno di ridurre gli slot per le squadre UEFA, ma da un punto di vista del puro entertainment una competizione di questo tipo, giocata per di più in Asia o negli Stati Uniti, può sicuramente attirare l’interesse di sponsor, investitori e pubblico. In questo senso, può aiutare fare una tara sui numeri della International Champions Cup, la manifestazione amichevole che si svolge ogni estate fra USA, Cina e Singapore, e che vede spalti gremiti per amichevoli che spesso e volentieri non vedono le squadre schierare nemmeno tutti i titolari. Nel 2017 il match fra Bayern Monaco e Arsenal disputatosi a Shanghai ha fatto registrare il tutto esaurito con 55.000 presenze sugli spalti, mentre a Los Angeles, il confronto fra Manchester City e Real Madrid ha visto ben 93.000 spettatori.
D’altra parte, già nel 2016 si era iniziato a parlare di una World Champions League, con il conglomerato cinese della Dalian Wanda (oggi sponsor della FIFA e proprietario di Infront) che voleva soppiantare l’attuale Champions League per creare una nuova competizione che coinvolgesse 64 squadre da tutto il mondo e che durasse tutto l’anno. Le proposte di Wang Jianlin avevano raccolto l’interesse dei grandi club e di alcuni esponenti dell’ECA (la European Club Association, l’associazione che riunisce i principali club europei). Forse sono state anche queste forze a spingere la UEFA a riformare la Champions League, garantendo quattro slot alle prime quattro nazioni del ranking.
Ovviamente, la ragione dietro ad una riforma di questo tipo è principalmente di natura economica. Secondo alcune fonti, infatti, la FIFA avrebbe ricevuto un’offerta da 25 miliardi di dollari per organizzare il torneo da parte di un fondo del quale sappiamo ancora poco. Dietro questa operazione ci potrebbe essere la giapponese Soft Bank, conglomerato attivo nelle comunicazioni, supportato da investitori cinesi, sauditi e americani, pronti a rilevare e gestire i diritti commerciali del nuovo Mondiale per Club per quattro edizioni.
Secondo Forbes, la Softbank è la 38ma compagnia al mondo per volume d’affari e la quarta in Giappone dietro a Mitsubishi, Toyota e NTT, con asset pari a 25 trilioni di Yuan giapponesi (cioè circa 190 miliardi di euro). La SoftBank è attiva in molteplici settori, fra cui telecomunicazioni, e-commerce e sport (vanta anche la proprietà di una squadra di baseball in Giappone, la Fukoka Softbank Hawks). La figura di riferimento è quella di Masayoshi Son, imprenditore di 60 anni che ha profondi legami con la Cina e il mondo arabo.
La Softbank infatti ha investito nel 24% delle azioni di Alibaba, il principale sito di e-commerce cinese, mentre nel maggio del 2017 è nata la Soft Bank-Saudi Tech, una joint venture con il fondo sovrano dell’Arabia Saudita attiva nel settore tecnologico, della robotica e dell’intelligenza artificiale, con un capitale da 93 miliardi di dollari.
Nei mesi scorsi il coinvolgimento dell’Arabia Saudita nella nuova FIFA Club World Cup sembrava essere cosa certa, anche alla luce delle ambizioni del paese arabo di diventare una nuova superpotenza in ambito sportivo, ma Gianni Infantino ha negato il coinvolgimento del fondo saudita nell’organizzazione del nuovo evento lo scorso 24 ottobre dal meeting della FIFA in Rwanda.
Secondo le indiscrezioni del Financial Times, comunque, la FIFA avrebbe il 51% della joint venture che si creerà con i nuovi investitori e i ricavi del massimo organismo del calcio mondiale verranno ripartiti fra i club partecipanti. Con 20 miliardi di euro in quattro edizioni, si parla di circa 2.5 miliardi che finiranno nelle casse dei club ogni edizione, andando a creare un contesto decisamente più ricco di quello offerto dalla Champions League e che potrebbe portare ad una ulteriore disparità economica fra i club, soprattutto europei.
Già oggi la situazione è abbastanza impari. Secondo la classifica della Deloitte Money League 2018, nelle prime tre posizioni, Manchester United, Real Madrid e Barcellona hanno fatturati superiori a 600 milioni di euro all’anno, mentre al 20mo posto troviamo l’Everton, con 199 milioni. Ma se le cose dovessero andare come si aspetta la FIFA, allora la forbice potrebbe addirittura allargarsi.
Non è un caso, in questo senso, che il presidente della UEFA Aleksander Ceferin, uno che ha costruito il suo consenso nella confederazione europea appoggiandosi sulle piccole federazioni, sia stato il primo a criticare, con una asprezza inconsueta, i piani di Gianni Infantino ed il “suo” Mondiale per Club. Il numero uno della UEFA si è scagliato in primo luogo contro gli investitori, accusando l’intera operazione di scarsa trasparenza, chiudendo la sua invettiva con la dichiarazione: «il calcio non è in vendita».
La UEFA nella riunione avvenuta in Rwanda avrebbe lanciato la propria controproposta al Mondiale per Club da 24 squadre, con una manifestazione sempre annuale da disputarsi in estate, in modo da mantenere lo status della Champions League come competizione per club più importante. Una situazione intricata quella fra la UEFA e la FIFA, anche in vista delle rielezioni del 2019 alle quali Gianni Infantino ha già presentato la propria ricandidatura.
Una posizione negativa condivisa nei giorni scorsi anche dal “Consiglio Strategico per il Calcio Professionistico” della confederazione continentale che ha «espresso all’unanimità serie riserve sul processo che circonda le proposte relative al nuovo Mondiale per Club e alla Global Nations League», e più in particolare sui tempi stretti e sulla mancanza di informazioni concrete, sottolineando la necessità di una procedura chiaramente definita, che rispetti le strutture esistenti e gli organi decisionali e che coinvolga tutte le principali parti interessate.
Altra figura di un certo spessore che si è spesa contro la proposta dell’organizzazione quadriennale del mondiale per Club è stata quella di Lars-Christer Olsson, ex segretario della federazione svedese ed attualmente rappresentante dell’ECA (European Club Association). Lo svedese si è pesantemente opposto al progetto per la scarsa trasparenza non solo nei meandri impervi delle strategie decisionali, ma, ancora una volta, contro l’utilizzo dei fondi privati promessi da soggetti esterni al mondo del calcio. Un altro motivo che spiega la netta contrarietà di Olsson è quella del possibile ampliamento del gap finanziario tra grandi squadre e medio-piccole, visto che le prime attingerebbero a ulteriori risorse dalla partecipazione al torneo mondiale, allargando così il divario rispetto ai piccoli club, rendendo ancora meno competitivi i campionati nazionali.
D’altra parte, anche il CEO della Premier League, Richard Scudamore, avrebbe scritto personalmente a Gianni Infantino lo scorso 9 marzo, condividendo preoccupazioni simili, le stesse, tra l’altro, del Presidente della Juventus Agnelli che, nel giorno della sua nomina a presidente dell’ECA, ha fatto capire di non aver gradito la presentazione del nuovo piano dei vertici della FIFA, approvato e deciso senza discussione né consultazione.
Non tutti i club club però si sono opposti. Il Real Madrid, ad esempio, è stato il primo club a sostenere i piani che porteranno all’espansione della Coppa del Mondo per Club a 24 squadre, facendo intendere tramite le parole del Direttore delle Relazioni Istituzionali Emiliano Butragueño che il loro sostegno alla nascita di questo nuovo torneo sarebbe totale e disinteressato. Non potrebbe essere altrimenti, del resto: un montepremi, pari al 75% di 3 miliardi di dollari di entrate, fa ovviamente gola a tutti, persino ad una delle società più ricche d’Europa.
Anche sui paesi ospitanti si è discusso molto. Le destinazioni più plausibili, per massimizzare i ricavi, sembrano essere le stesse della International Championship Cup, dunque Cina e Stati Uniti, con il colosso asiatico che è dato per favorito nell’organizzazione della prima edizione del 2021. Se gli USA organizzeranno il Mondiale per Nazioni del 2026, assieme a Canada e Messico, la Cina ha già espresso la volontà di ospitare una Coppa del Mondo (molto probabilmente nel 2030) e per il paese asiatico il nuovo progetto della FIFA rappresenta una ghiotta opportunità per ospitare un evento internazionale di assoluto spessore data l’influenza economica nel massimo organismo del calcio mondiale guidato da Infantino.
A seguito degli scandali del 2015 che hanno travolto Sepp Blatter, molti sponsor fra cui Emirates, Jhonson&Jhonsom, Castrol, Sony e Emirates, hanno deciso di rescindere il contratto con la FIFA, lasciando ampio spazio di inserimento alle aziende cinesi. Già quello di Russia 2018 si potrebbe definire come il Mondiale dei brand cinesi, e se la Dalian Wanda e il produttore di elettrodomestici Hisense sono già noti in tutto il mondo, il produttore di cellulari Vivo e la Mengniu Group (di latte, con Messi come brand ambassador) possono, dopo il Mondiale russo, sperare di far breccia anche in Europa.
Insomma, anche per capire dove sta andando il calcio si potrebbe applicare la grande massima del giornalismo investigativo “follow the money”. La FIFA, d’altra parte, l’ha già capito da tempo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: JoeStrummer - 05 Nov 2018, 16:41
nessuno ha detto che sia facile, ma che c'e' un forte interesse ad andare in quella direzione, e quando c'e' un interesse cosi forte (potenzialmente triplicare le entrate commerciali/TV per i 20 clubs che ne farebbero parte ) la logica dice che succedera'.  Quando Agnelli dice che la ECA e la UEFA stanno lavorando alla riforma dei calendari per il 2024 credo si riferisca esattamente a questo. Poi il formato esatto sara' oggetto di negoziazione e probabilmente non sara' un modello professionistico puro come la NBA/NFL ma qualcosa che gli si avvicina.
La UEFA ovviamente non e' d'accordo e sta cercando di bloccare, per questo l'Italia ha 4 posti ora e hanno cambiato il sistema di ripartizione dei premi ma nel lungo termine un formato in cui hai il Basilea e non il Chelsea commercialmente non ha senso e non sara' mai paragonabile ad una superlga in cui ogni settimana hai 4-5 partite tipo Barca-Real, Chelsea-Bayern o PSG - MU.

Questo lasciando da parte l'aspetto romantico sportivo, non voglio dare un giudizio etico anche perche' gia adesso e' ovvio che la CL e i principali campionati siano piu orientati ad essere o diventare fenomeni di sportainment che competizioni sportive data la tendenza alla concentrazione delle risorse tra un numero limitato di megabrands. Paradossalmente una superlega sarebbe piu' interessante anche dal punto di vista sportivo perche' avresti non dico 20 ma almeno 10 squadre in grado di vincerla con rosters simili, cosa che nelle competizioni nazionali e nella stessa CL sta diventando sempre piu' difficile vedere. Allo stesso tempo potrebbe rendere piu' competitivi i campionati nazionali senza l'egemonia di 2-3 clubs per paese.

Un sistema chiuso stile NBA attualmente in Europa è impossibile soprattutto perchè, come già detto da altri, perchè la formazione dei calciatori si basa sulle Società sportive affiliate alle Federazioni e non sul sistema scolastico/universitario.

A me come scenario di medio/lungo termine sembra più plausibile un sistema di campionati Europei tipo A, B, C con promozioni e retrocessioni (più o meno sulla falsa riga delle due coppe esistenti e la terza in arrivo) e una "serie D" nazionale.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 05 Nov 2018, 16:54
Se Andrea Agnelli fosse una mente brillante l'avrebbero messo a capo della Fiat e non della Juventus.
La superlega magari si farà pure, ma parte da un principio sbagliato. Che il pozzo sia senza fondo.
Negli ultimi anni c'é stato un costante aumento del costo dei diritti televisivi del calcio, campionati e coppe.
Siamo al limite del punto di rottura. La premier league, ovvero il campionato più venduto e seguito al mondo comincia ad abbassare i prezzi. Gli operatori televisivi, anche per il loro continuo frazionamento, cominciano a non ritrovarcisi più con i costi.
L'idea balzana che basta giocare 8 volte in una stagione Real Madrid-Barcellona per moltiplicare per 8 il valore dello spettacolo é cretina quasi quanto Totti sotto scopolamina. O Andrea Agnelli giusto con un cappuccino.

C'hanno provato con il Basket e non é stato un gran successo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 05 Nov 2018, 17:11
Un sistema chiuso stile NBA attualmente in Europa è impossibile soprattutto perchè, come già detto da altri, perchè la formazione dei calciatori si basa sulle Società sportive affiliate alle Federazioni e non sul sistema scolastico/universitario.

A me come scenario di medio/lungo termine sembra più plausibile un sistema di campionati Europei tipo A, B, C con promozioni e retrocessioni (più o meno sulla falsa riga delle due coppe esistenti e la terza in arrivo) e una "serie D" nazionale.

penso anche io che non sara' un sistema identico alla NBA per i motivi che citi e diversi altri, ma credo che la direzione sara' quella nonostante le illuminate sentenze che leggo sulla capacita' intellettiva di Agnelli che peraltro ovviamente non parla a nome proprio
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 05 Nov 2018, 17:15
Non pensare troppo.
Sei della Juve. Non ci sei abituato.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Davy_Jones - 05 Nov 2018, 17:29
non sara' un sistema stile usa perche' nello sport pro usa le squadre, anche se perdono sul campo, devono guadagnare denaro, molto denaro. non esiste operare in perdita anno dopo anno dopo anno (stile merde per capirci) e neppure fare maquillage finanziario stile psg o real madrid o inter o milan e manco finire con un solo milione di utile (per dire) se hai un giro d'affari che ne vale 600 (sempre per dire). una squadra che non guadagna soldi negli usa e' un problema per tutti e normalmente viene risolto con metodi spicci (dal cambio di proprieta' al cambio di citta' fino alla chiusura delle operazioni). in europa, nonostante le mega entrate tv, tutto si regge sui buffi, il che rende le cose piu' complicate. per non finire a giocare meta' stagione fra cina, usa, russia e arabia saudita (se esistera' ancora) devono pensarla bene.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 05 Nov 2018, 18:14
mah..si parla di investimenti e budget di miliardi di dollari...ci credo poco....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: BalkanLaziale - 05 Nov 2018, 18:34
Con basket hanno provato e so riusciti di fratturare mondo pallacanestro più a pezzi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Il nostro Giorgione - 05 Nov 2018, 23:30
https://www.google.it/amp/espresso.repubblica.it/inchieste/2018/11/05/news/football-leaks-roberto-mancini-e-i-pagamenti-offshore-ai-tempi-del-manchester-city-1.328296/amp/


Intanto, dalla vicenda superlega parte un bello schizzo di merda sul Roberto nazionale.
Credo che si dovrebbe dimettere domani stesso. E domani dovrebbe partire l’indagine della procura generale dello sport. O no?!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: UnDodicesimo - 06 Nov 2018, 07:46
quant'anni so' che si parla di superlega, e ancora stanno a carissimo amico.

perche' l'Uefa gli da i contentini o perche' in fondo mirano ad ottenere i contentini e non andarsene per conto loro?

son sicuro che se l'Uefa per l'iscrizione a CL e EL del prossimo anno facesse firmare un pezzo di carta con su scritto che per i prossimi 50 anni non si rompa il cax con queste storie, alla fine firmerebbero tutti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 06 Nov 2018, 10:19
http://espresso.repubblica.it/plus/articoli/2018/11/05/news/football-leaks-l-uefa-ha-punito-il-milan-e-graziato-l-inter-che-pero-aveva-i-conti-peggiori-1.328300?ref=fbpr&preview=true

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 06 Nov 2018, 12:36
io non capisco perché ci sia stupore o meraviglia per i meccanismi classici del capitalismo dal micro al macro(concentrazione e centralizzazione dei capitali con quel che ne consegue).
Fosse la volta bona che toccando gli affetti sportivi se capisce che il mercato non è competizione alla pari...
 
Ad ogni modo, vi stupirò, ma io sono assolutamente favorevole alla Super Lega. Potrei dire di essere un suo fanatico sostenitore.
Il punto è semplice: negli ultimi vent'anni il nuovo calcio egemonizzato dai diritti tv ha portato ad un enorme concentrazione di capitale su 1-2 squadre per nazione, tolta l'Inghilterra che già funzionava sulla base di meccanismi redistribuitivi più paritari.
Questi però mica erano basati su una maggiore lungimiranza o su un principio di equità, semplicemente in inghilterra si aveva una pluralità di squadre (e capitali) dalla dimensione paragonabile.

Solo una situazione economica di questo tipo permette di aprire un ragionamento stile NBA.
Infatti è vero che l'NBA mette al centro una competizione paritaria sul piano sportivo, ma ha anche rigidissimi prerequisiti per accedervi: se non porti X pubblico e Y visibilità tutto il resto conta zero anche se sei la squadra di Bill Gates.
Redistribuiamo alla pari perché il contributo economico che apportiamo è più o meno alla pari.
Lo sport è in tal senso un'altra cosa, quasi secondario in rapporto a come è ORGANIZZATA la Lega.
E questo, paradossalmente, lo salva e preserva.

Per questa ragione una Superlega dei principali team europei (sul piano economico prima ancora che su quello sportivo) sarebbe una cosa fattibile perché hanno capitali e pubblico paragonabili e quindi la possibilità di pensare un campionato che distribuisce proventi in modo paritario e che quindi mantiene un criterio di competitività simile all'NBA.
Questo negli attuali campionati nazionali NON E' POSSIBILE.
Non si può garantire alla Spal una competitività paragonabile ad altri. E' il mercato baby, che cazzo porta la Spal agli sponsor tv? due manciate de spettatori?

Questo significherebbe sicuramente un forte ridimensionamento dei campionati nazionali (e quindi delle squadre ad essi afferenti, Lazio compresa), ma anche una loro ritrovata competitività e bellezza, in cui non vincono sempre e solo Juventus, Real, PSG, Bayern.
Io preferisco giocarmela tra i poveri che sperare nell'elemosina dei ricchi e vale anche per lo sport.
Tanto Neymar non lo potrò vedere con la nostra maglia nemmeno oggi. Nemmeno se andiamo in CL.

Ormai che la facciano o meno certe dinamiche sono state già definite di imperio dalle leggi di mercato e si acuiranno col tempo.
Perciò o decidete che volete fa la rivoluzione (e sapete sempre dove trovarmi) oppure accettate che il capitalismo questo ha portato e si capisce quale formula è più compatibile con esso.

Io voto per la distinzione: super lega dei ricchi, l'All Star del calcio.
E leghe nazionali simili alla CBA statunitense in cui posso tornare a guardare lo sport senza sapere chi vincerà al 200%.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 06 Nov 2018, 17:38
Intanto Cristiana Capotondi é vicepresidente della Lega Pro.
Giusto per sorpassare Lercio a destra.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Kobra - 07 Nov 2018, 13:18
Io penso che sia piuttosto la seconda e se è cosi', per quale motivo una industria dovrebbe portare a fare una Champions con lo young boys o la squadra di belgrado a cui devi dare 50 e ti portano 1 piuttosto che un milan o un chelsae che ti portano 100?


La "squadra di Belgrado" a certe competizioni dovrebbe essere ammessa di diritto.



Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: robylele - 07 Nov 2018, 14:17
io non capisco perché ci sia stupore o meraviglia per...

tutto molto chiaro, oltre che proposto col consueto ottimo eloquio...però una domanda te la faccio:
come la mettiamo con l'asroma?

che ci faccio io con un campionato minore che però stavolta posso anche vincere se le merde (pur da riserve, sentito in radio difettosa) ne fanno uno di levatura superiore, ammesso e non concesso che continuino a prendere sveglie epocali e a non vincere nulla?

fossi del Napoli Soccer o della Florentia o del Bologna un pensierino ce lo farei, ma io sono di Roma, abito a Roma e tifo Lazio...
Come mi e ti salvi?

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 07 Nov 2018, 14:41
non credo che nel caso lo faranno...perche a parte i soldi del lato puramente sportivo a questi non frega una mazza...ma  una scappatoia per far si che decobertin nella tomba non si rigiri del tutto ma si metta solo sul fianco potrebbe essere di lasciare 1 o 2 posti liberi...cioe' fare in modo che  le vincitrici del campionati nazionali si giochino un torneo e le 2 finaliste abbiano accesso alla superlega...per esempio...fai una superlega a 20 squadre?..bene 18 le chiami direttamente in base al ranking...alla storia...al palmares....al bacino di utenza...o come cavolo vogliono...gli altri 2 posti se li giocano tutte le altre che hanno vinto i campionati nazionali...eliminazione diretta...andata e ritorno...chiaramente facendo cio' devi prevedere anche 2 retrocessioni...le ultime 2 tornano a fare il campionato nazionale finche non riescono a risalire...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 07 Nov 2018, 15:03
tutto molto chiaro, oltre che proposto col consueto ottimo eloquio...però una domanda te la faccio:
come la mettiamo con l'asroma?

che ci faccio io con un campionato minore che però stavolta posso anche vincere se le merde (pur da riserve, sentito in radio difettosa) ne fanno uno di levatura superiore, ammesso e non concesso che continuino a prendere sveglie epocali e a non vincere nulla?

fossi del Napoli Soccer o della Florentia o del Bologna un pensierino ce lo farei, ma io sono di Roma, abito a Roma e tifo Lazio...
Come mi e ti salvi?

la superlega il rioma se la scorda...ha il palmares dell' ascoli in Europa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 07 Nov 2018, 15:34
Come ha spiegato Fat Danny, i criteri per la creazione e il mantenimento della Superlega fanno sì che alla Roma verrà dato sicuramente un posto, a prescindere dal suo palmarès.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: UnDodicesimo - 07 Nov 2018, 16:51
Avranno sicuramente tutto il tempo per fare lo stadio a tdv prima di vivere queste nuove emozioni
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 07 Nov 2018, 16:57
Come ha spiegato Fat Danny, i criteri per la creazione e il mantenimento della Superlega fanno sì che alla Roma verrà dato sicuramente un posto, a prescindere dal suo palmarès.

uno dei criteri dovrebbe essere aver vinto una  o piu champion o coppa dei campioni...Real , Milan, Bayern, Barcellona, Liverpool, Ajax, PSV, Inter, United, Juventus, , Porto, Borussia D, Chelsea...dopo di che squadre che non hanno vinto la champion ma hanno piu' appeal della riomma credo ce ne sono diverse...PSG, Arsenal, City, Atletico....se fanno una superlega al di sotto delle 20 squadre la riomma come anche  il napoli non ci stanno...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Buckley - 07 Nov 2018, 17:16
guardandola da una prospettiva diversa, io tifoso di una strisciata italiana che devo competere ad armi impari coi soliti squadroni europei, che gusto ci proverei a prendere sveglie costanti come accade in Champions League? Senza neppure vincere un misero scudetto nazionale, neppure un portaombrelli. Come allevio il senso di frustrazione che mi ha portato a scegliere una strisciata? E a chi prendo per il cu.lo la domenica senza il mio competitor cittadino?
Ci sono dei meccanismi nel calcio che ancora vanno al di la' della semplice questione mercato cosi' ben descritta da Danny. Per me conviene ancora alla maggior parte dei giganti del calcio lo status quo. tanto c'e' sempre la CL per misurare chi ce l'ha piu' lungo.
Comunque una riomma nella superlega non avrebbe senso. Sarebbe una superlega di merda.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 08 Nov 2018, 08:41
guardandola da una prospettiva diversa, io tifoso di una strisciata italiana che devo competere ad armi impari coi soliti squadroni europei, che gusto ci proverei a prendere sveglie costanti come accade in Champions League? Senza neppure vincere un misero scudetto nazionale, neppure un portaombrelli. Come allevio il senso di frustrazione che mi ha portato a scegliere una strisciata? E a chi prendo per il cu.lo la domenica senza il mio competitor cittadino?
Ci sono dei meccanismi nel calcio che ancora vanno al di la' della semplice questione mercato cosi' ben descritta da Danny. Per me conviene ancora alla maggior parte dei giganti del calcio lo status quo. tanto c'e' sempre la CL per misurare chi ce l'ha piu' lungo.
Comunque una riomma nella superlega non avrebbe senso. Sarebbe una superlega di merda.

Piccola precisazione: in ogni ambito ci sono meccanismi che vanno oltre il mercato.
Questo non viene capito dell'analisi economica marxista. Sottolineare un meccanismo di fondo non significa farne un assoluto, va posto in dialettica con elementi culturali, sociali e politici.
Detto questo attenzione perché, esattamente come nell'NBA, una volta che sei dentro godi dei benefici di un siffatto campionato. Quindi magari non sei competitivo per qualche anno ma lo diventi grazie a meccanismi quali il draft o già la semplice ripartizione dei proventi (che equivarrebbero a vagonate di milioni).

Quindi si arriva alla giustissima domanda di robylele:


come la mettiamo con l'asroma?


Non banalizzerei la questione per diversi motivi, proprio perché il mercato non è una regoletta matematica.
Stento a credere che, per questione di pubblico e prestigio, una Super Lega europea non ammetta almeno una squadra di ogni principale capitale europea. E in questo, a noi non piace e non sarà di certo questo a farmi cambiare idea, ma il "brand" col nome cittadino in tal senso funziona.
E purtroppo noi, nome a parte, siamo la prima squadra nella deprimente classifica EUROPEA dei tifosi persi (allo stadio) negli ultimi anni, seguiti subito dopo dall'OM.
In secondo luogo una lega classica a 16-18 squadre terrebbe fuori TROPPE società che non possono non esserci.
Per intenderci vi posto qui due classifiche: un indagine di mercato sulle squadre europee con più "tifosi" al mondo (tra virgolette perché è una definizione discutibile) e la classifica forbes sulle più ricche:

Più tifosi:

ManU
Barcellona
Real Madrid
Chelsea
Arsenal
Milan
Liverpool
Inter
Bayern
Juventus
City
Tottenham
Athletic Bilbao

Le più ricche:

ManU
Real Madrid
Barcellona
Bayern Monaco
City
Arsenal
Chelsea
Liverpool
Juventus
Tottenham
PSG
Borussia Dortmund
Atletico Madrid
West Ham
Shalke 04
Roma
Milan
Inter
Leicester
Napoli


Se consideriamo che fuori dalla prima classifica ci sono squadre come Porto, Benfica, Borussia, Atletico Madrid, PSG, Monaco, Napoli, Galatasaray capite da soli che, merde a parte, sarebbe molto complicato immaginare una super lega europea senza nemmeno una squadra turca o portoghese.
Così come sarebbe un problema una sovraesposizione italiana con 4 o 5 squadre a fronte della Francia che ne avrebbe una (PSG). Senza contare tutto l'est europa che da una roba del genere resterebbe totalmente escluso.

Ne consegue che, come nell'NBA, sarebbe plausibile un campionato diviso in conference e play-off finali così da aumentare il numero a circa 30.
In tal caso le merde avrebbero altissime possibilità di essere tra queste.


Crea un problema? Sicuramente si.
Ma attenzione perché lo status quo è insostenibile. Per come funziona oggi lo showbiz a livello di mercato non regge uno sport i cui campionati nazionali hanno sempre gli stessi identici vincitori in quattro nazioni su cinque.
La formula andrà cambiata da qui a qualche anno. E purtroppo per quanto riguarda la città di Roma oggi noi siamo fortemente penalizzati, al di là di come Lotito gestisce la società.
Questione di percezione del brand (su questo IB può dire più e meglio di me) e crisi del tifo.
O c'è un loro fallimento economico o da noi arriva il buiaccaro o sinceramente non so come si possa invertire il trend.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: vaz - 08 Nov 2018, 08:48
sono d'accordo con la tua disamina, Fat.
però al contrario tuo io non vorrei assolutamente la Superlega.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: rimski orel - 08 Nov 2018, 09:02
La superlega sarebbe la morte del calcio e la nostra. Viene citata la NBA o la CBA, ma e' un mondo completamente diverso dove le persone vanno alle partite per mangiare gli hamburger e vedere jack nicholson sul parterre, la compagine di Los Angeles, per vari motivi a un certo punto magari si trasferisce a San Francisco e viceversa. Oltre c'e' solo il deserto, la CBA e' fallita nel 2001 ci hanno riprovato ed e' fallita nel 2008. Il campionato dei poveri ve lo andate a vedere voi, e comunque tutte le squadre fallirebbero con gli ultimi nostalgici allo stadio, con le nuove generazioni di tifosi, Roma rimarrebbe con una sola squadra e non saremmo noi. al massimo rimarrebbero tifosi di squadre tipo ascoli che comunque un loro giro per farsi la scampagnata la domenica anche in C lo fanno anche adesso.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sonni Boi - 08 Nov 2018, 09:21
Guardandola da una prospettiva strettamente Laziale, una Superlega con Juve-Inter-Milan partecipanti di diritto, e merde e Napoli che dovrebbero guadagnarsi la partecipazione attraverso la competizione nazionale, ci vedrebbe assistere alle due squadre di cui sopra che, grosso modo, un anno parteciperebbero al gioco dei grandi, e quello dopo vincerebbero a mani basse il titolo nazionale, forti non solo dei maggiori ricavi attuali ma di un'ulteriore maggiorazione dovuta alla partecipazione a fasi alterne alla Superlega.

Col nostro modello economico del pareggio di bilancio, ed un'ulteriore decremento dei ricavi (perchè la serie A prenderebbe 1/3 - forse - di ricavi di diritti tv e sponsor, e perchè l'Olimpico senza match di cartelli sarebbe sempre desolatamente vuoto), vedremmo merde e napule competere a livelli siderali da noi.

Quindi ci tocca sperare che sta roba non avvenga mai, anche se nel lungo periodo (10-15 anni) ci spero poco. E' triste, ma si va inevitabilmente in quella direzione.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: JoeStrummer - 08 Nov 2018, 09:30
Quindi ci tocca sperare che sta roba non avvenga mai, anche se nel lungo periodo (10-15 anni) ci spero poco. E' triste, ma si va inevitabilmente in quella direzione.

Si va lì, non c'è dubbio è questione di tempo.

Per questo io spero in una serie A e B europea organizzate come i campionati nazionali attuali con Napoli e merde alberganti in A ma in perenne lotta per non retrocedere e noi in B in lotta per la promozione.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: rimski orel - 08 Nov 2018, 09:37
Le leghe nazionali, riunite nell’associazione European Leagues, prendono posizione contro il progetto di una SuperLega europea voluto dai grandi club del Vecchio continente e emerso dalle carte di Football Leaks.

Con un comunicato l’associazione delle leghe europee ha ribadito la sua forte opposizione alla creazione di una SuperLega sul modello degli sport USA, chiusa, senza retrocessioni e basata sulle franchigie, sottolineando di supportare il modello sportivo europeo, basato su una struttura a piramide in cui i meccanismi di promozione e retrocessione e i meriti sportivi dei club sono al centro di qualsiasi competizione.

«I campionati nazionali sono al centro del gioco in tutta Europa per tutti gli attori del calcio: giocatori, club, campionati, federazioni nazionali e, soprattutto, tifosi. Le proposte per una Super League chiusa avranno implicazioni serie e durature per la sostenibilità a lungo termine del calcio professionistico in Europa», ha tuonato la European Leagues.



«In questo contesto», si legge ancora nel comunicato, «le leghe europee nazionali supportano pienamente la UEFA nella gestione e organizzazione delle competizioni europee per club e condividono con la UEFA il principio comune di proteggere e migliorare l'equilibrio competitivo nel calcio europeo».
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 08 Nov 2018, 09:38
Quindi ci tocca sperare che sta roba non avvenga mai, anche se nel lungo periodo (10-15 anni) ci spero poco. E' triste, ma si va inevitabilmente in quella direzione.

E' questo il punto.
Le spinte sul piano materiale sono troppo forti perché non sia così.
"Tifare" status quo mi sembra davvero restare gli ultimi nostalgici.
Quindi tocca capire quale sarebbe la soluzione per noi meno dolorosa ma io credo che, almeno negli scenari che vengono in mente a me, noi se famo male e tocca sapello.

Per questo io spero in una serie A e B europea organizzate come i campionati nazionali attuali con Napoli e merde alberganti in A ma in perenne lotta per non retrocedere e noi in B in lotta per la promozione.

Non è sostenibile nemmeno questo.
Per sfruttare al massimo i vantaggi di una super lega deve essere chiusa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gio - 08 Nov 2018, 09:57
Sulla Superlega chiusa ho i miei dubbi.
Le partite tra le grandi sono belle, ma hanno un senso se c´é in palio qualcosa. Perché questo é il succo del calcio. Real-Barcellona semifinale di CL fa un miliardo di spettatori, o giú di lí. Per decidere chi arriva settimo od ottavo nella griglia dei play off di una ipotetica Superlega, non li fa, nemmeno di striscio.
Devono pensarci bene.
Anche io contino a pensare che si proverá un compromesso per arrivare ad una sorta di campionato europeo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sonni Boi - 08 Nov 2018, 10:04
Riagganciandomi al post precedente, per me quello a cui si arriverà non sarà tanto una Superlega stile NBA, ma piuttosto una stile Eurolega (sempre di basket).

Gironi di andata/ritorno come in un normale campionato, quindi superteam che si incontrano più di frequente, ma meno squadre rispetto all'attuale Champions (non più di 18-20), un numero abbastanza alto di partecipanti fisse (14-16), e campionati nazionali preservati (anche perchè sono sempre incassi televisivi extra, che fanno sempre comodo).

Il problema potrebbe essere quello di un numero abnorme di partite giocate, risolvibile però tramite rose ancora più ampie di quelle attuali, ed un ampio turnover con le riserve sistematicamente impiegate nei tornei nazionali.

Queste le 14 partecipanti fisse:
ManU
Man City
Chelsea
Arsenal
Liverpool
Barcellona
Real Madrid
AtlMadrid
Juve
Milan
Inter
Bayern
B. Dortmund
PSG

Le altre dentro tramite spareggi ogni mese di maggio, per arrivare alle fatidiche 20.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 08 Nov 2018, 10:26
La formula andrà cambiata da qui a qualche anno. E purtroppo per quanto riguarda la città di Roma oggi noi siamo fortemente penalizzati, al di là di come Lotito gestisce la società.
Questione di percezione del brand (su questo IB può dire più e meglio di me) e crisi del tifo.

Su questo aspetto sono d'accordo con te. Possiamo dimenarci come vogliamo ma a livello di brand difficilmente saremo sempre perdenti rispetto alle merde sull'associazione con il brand infinitamente superiore che rappresenta la città che ci ospita. C'é stato un errore di valutazione dei nostri padri fondatori.  :lol:
Dall'altro canto pero' penso anche il brand, per una squadra di calcio é un aspetto abbastanza marginale se non é accompagnato da risultati sportivi che lo supportino. L'Herta Berlino non se la caca nessuno comunque.

Sulla Superlega ho già scritto. Mi sembra un catino di intenzioni abbastanza prive di buon senso spinte soprattutto da squadre con buchi finanziari devastanti. Non é un caso che le squadre inglesi neanche ne parlino. O siano poco interessate visto che, comunque, agiscono in un sistema, quello della premier, che funziona molto bene e che si vende ancora meglio. Anche se, come ho già scritto, anche in quel caso sembra si sia arrivati al punto massimo ottenibile dalle televisioni.
La squadra che arriva terzultima nella premier prende di diritti televisivi quanto la Juventus. Perché rinunciarci ? Il Manchester United giocando con il Bolton guadagna di più di quanto guadagnerebbe giocando con le merde in un'ipotetica Super Lega. Perché dovrebbe distruggere un sistema che funziona bene per far piacere a squadre con debiti che oscillano tra i 300 e i 600 milioni di euro ?
Alla fine il sistema calcio é comunque un sistema finito. Come ho già scritto non é che il moltiplicatore dei ricavi funziona all'infinito. Alla quarta volta che l'uomo ha messo piede sulla luna già non gliene fregava più un cazzo a nessuno.

A mio avviso c'é, nelle riflessioni, una profonda sottovalutazione dell'offerta calcistica detta minore.
E soprattutto una grande, immensa e terribile sopravvalutazione del mercato calcistico.

Poi, non é detto che non si faccia. Di scemi che prendono decisioni avventate ne é pieno il mondo e soprattutto le istanze dirigenziali calcistiche. In Italia i presidenti hanno accettato come vicepresidente della Lega un'attrice neanche troppo talentuosa che ha come curriculum dei film con Vaporidis.
Quindi tutto puo' essere.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 08 Nov 2018, 10:44
IB la risposta potrebbe essere nel mercato asiatico?
Secondo te in Cina ManU-Milan avrebbe gli stessi spettatori potenziali di ManU-Bolton?
io non credo, ma è una pura impressione non corredata da dati effettivi.

Il mio riferimento all'NBA è questo, più che ad aspetti prettamente organizzativi.
Diventare in Asia quello che l'NBA è in Europa (il che non rimuove il campionato cinese esattamente come l'NBA non rimuove campionati nazionali ed Eurolega).

Ossia un campionato calcistico di squadre europee ma di respiro internazionale, più della CL.
Non mi sembra così peregrino.
Rispetto alle squadre inglesi in realtà l'idea parte proprio da loro e proprio dalla contestazione del criterio paritario in premier:
https://www.repubblica.it/sport/calcio/esteri/2016/03/02/news/incontro_big_inglesi_per_superlega_europea-134621767/


Sul format ipotetico ecco qui cosa filtrava appena pochi mesi fa:
https://sport.sky.it/calcio/champions-league/2018/03/14/superlega-nuovo-format-regolamento.html


Dobbiamo tener conto di una cosa: l'operazione ECA è ampiamente riuscita ai tom team del calcio europeo.
Ad oggi praticamente TUTTE le società principali (noi compresi) hanno aderito all'associazione che è stata creata in nemmeno troppo velata competizione con l'UEFA.

Credo sia importante, al di là delle iscrizioni, tener conto di chi la governa:
https://www.ecaeurope.com/about-eca/structure/executive-board/

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 08 Nov 2018, 10:58
La creazione di una lega, intesa come istanza di rappresentazione non di campionato, di respiro europeo é una cosa. Dentro c'é di tutto. Noi, il Real, il Malmoe.
L'International Champions Cup, al momento é un discreto fallimento economico. Sia televisivo che di presenze allo stadio. Ha il valore attuale di un trofeo Berlusconi.
Sto mercato cinese é un po' come la casalinga di Voghera. Più un paradigma che una realtà concreta.
Laddove il mercato cinese reale, in fondo é sempre stato un mercato più interno che esterno. Vedi la telefonia dove sto famoso mercato cinese più che una torta da dividersi é diventata una balena che sta mangiandosi tranquillamente tutta la concorrenza. La stessa Suning tanto decantata investe nell'Inter (leggi presta soldi all'inter con interessi importanti), briciole rispetto a quanto investe per la squadra che detiene in Cina. Dove comunque, aldilà delle foto di rito, il campionato interno é molto più sentito.
Davvero pensi che l'Europa si presenta in Cina con 30 squadre e sto mercato é disposto a finanziarle tutte ? Perché qui parliamo di roba da un paio di miliardi di euro l'anno non di bruscolini. Con costi di gestione che ovviamente subiranno incrementi esponenziali.
Perché mica pensi che i giocatori restino a guardare ? Con rose sovradimensionate e costi logistici alle stelle. Secondo te davvero il mercato asiatico li garantisce ?
Tenendo anche conto che inevitabilmente avrai una grande contrazione del mercato europeo ?
Secondo me é utopia.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gio - 08 Nov 2018, 11:16
Anche per me chi pensa alla Superlega sottovaluta la potenza del calcio cosiddetto minore.
In Inghilterra hanno la FA Cup che, potenzialmente, puó essere vinta anche da una squadra di quartiere.
Poi la vincono quasi sempre le stesse squadre, ma il valore (sportivo) del trofeo é dato anche dal fatto che pure una squadra di quartiere avrebbe potuto vincerla. Questo, nessuna Superlega ad inviti e chiusa potrá mai riprodurlo, per quanti soldi ci investano.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 08 Nov 2018, 12:50
La creazione di una lega, intesa come istanza di rappresentazione non di campionato, di respiro europeo é una cosa. Dentro c'é di tutto. Noi, il Real, il Malmoe.
L'International Champions Cup, al momento é un discreto fallimento economico. Sia televisivo che di presenze allo stadio. Ha il valore attuale di un trofeo Berlusconi.
Sto mercato cinese é un po' come la casalinga di Voghera. Più un paradigma che una realtà concreta.
Laddove il mercato cinese reale, in fondo é sempre stato un mercato più interno che esterno. Vedi la telefonia dove sto famoso mercato cinese più che una torta da dividersi é diventata una balena che sta mangiandosi tranquillamente tutta la concorrenza. La stessa Suning tanto decantata investe nell'Inter (leggi presta soldi all'inter con interessi importanti), briciole rispetto a quanto investe per la squadra che detiene in Cina. Dove comunque, aldilà delle foto di rito, il campionato interno é molto più sentito.
Davvero pensi che l'Europa si presenta in Cina con 30 squadre e sto mercato é disposto a finanziarle tutte ? Perché qui parliamo di roba da un paio di miliardi di euro l'anno non di bruscolini. Con costi di gestione che ovviamente subiranno incrementi esponenziali.
Perché mica pensi che i giocatori restino a guardare ? Con rose sovradimensionate e costi logistici alle stelle. Secondo te davvero il mercato asiatico li garantisce ?
Tenendo anche conto che inevitabilmente avrai una grande contrazione del mercato europeo ?
Secondo me é utopia.

è quello che ho detto anche  io e concordo...si tratta di mettere in movimento miliardi di dollari di investimenti...la cui ricaduta  positiva è tutta da accertare....qualcosa si fara' ma alla fine sara' una via di mezzo sempre sotto l'egida della UEFA....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 08 Nov 2018, 13:02
La creazione di una lega, intesa come istanza di rappresentazione non di campionato, di respiro europeo é una cosa. Dentro c'é di tutto. Noi, il Real, il Malmoe.
L'International Champions Cup, al momento é un discreto fallimento economico. Sia televisivo che di presenze allo stadio. Ha il valore attuale di un trofeo Berlusconi.
Sto mercato cinese é un po' come la casalinga di Voghera. Più un paradigma che una realtà concreta.
Laddove il mercato cinese reale, in fondo é sempre stato un mercato più interno che esterno. Vedi la telefonia dove sto famoso mercato cinese più che una torta da dividersi é diventata una balena che sta mangiandosi tranquillamente tutta la concorrenza. La stessa Suning tanto decantata investe nell'Inter (leggi presta soldi all'inter con interessi importanti), briciole rispetto a quanto investe per la squadra che detiene in Cina. Dove comunque, aldilà delle foto di rito, il campionato interno é molto più sentito.
Davvero pensi che l'Europa si presenta in Cina con 30 squadre e sto mercato é disposto a finanziarle tutte ? Perché qui parliamo di roba da un paio di miliardi di euro l'anno non di bruscolini. Con costi di gestione che ovviamente subiranno incrementi esponenziali.
Perché mica pensi che i giocatori restino a guardare ? Con rose sovradimensionate e costi logistici alle stelle. Secondo te davvero il mercato asiatico li garantisce ?
Tenendo anche conto che inevitabilmente avrai una grande contrazione del mercato europeo ?
Secondo me é utopia.

Non ho elementi per essere certo di alcunché, perché io approfondisco tendenze e aspetti macroeconomici e non mi sento altrettanto ferrato su singoli mercati, sulle cui dinamiche mi sembri più ferrato di me.

Giro però alcuni articoli sull'andamento tanto del mercato interno che su quelli esteri:

INTERNO:

http://www.rivistaundici.com/2018/09/06/economia-calcio-cinese/

EUROPEO:

http://www.calcio8cina.it/la-smobilitazione-degli-investimenti-cinesi-nel-calcio-europeo
https://www.calcioefinanza.it/2018/03/30/peso-della-cina-la-liga-nostro-secondo-mercato-la-spagna/
https://www.calcioefinanza.it/2016/11/18/diritti-tv-premier-league-accordo-suning-proprietari-inter/
https://www.investireoggi.it/economia/calcio-serie-mani-cinesi-perche-milan-inter-possono-forse-sorridere/


Mi sembra che stiano passando da un investimento diretto a uno indiretto, ma, come detto, potrei tranquillamente sbagliare. Non bastano di certo questi articoli a dimostrare alcunché.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: JoeStrummer - 08 Nov 2018, 13:22
Perché mica pensi che i giocatori restino a guardare ? Con rose sovradimensionate e costi logistici alle stelle. Secondo te davvero il mercato asiatico li garantisce ?
Tenendo anche conto che inevitabilmente avrai una grande contrazione del mercato europeo ?
Secondo me é utopia.

IB secondo una evoluzione come quella della f1 che per prima ha aperto al mercato orientale( inteso anche come medio-orientale) pur partendo da una base europea + Brasile e Giappone, è applicabile al calcio?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sonni Boi - 08 Nov 2018, 13:29
IB secondo una evoluzione come quella della f1 che per prima ha aperto al mercato orientale( inteso anche come medio-orientale) pur partendo da una base europea + Brasile e Giappone, è applicabile al calcio?

Infatti, si vede che bella fine ha fatto la F1.
Doveva conquistare nuovi mercati, e invece ha finito solo per perdere quelli vecchi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: UnDodicesimo - 08 Nov 2018, 13:42
La creazione di una lega, intesa come istanza di rappresentazione non di campionato, di respiro europeo é una cosa. Dentro c'é di tutto. Noi, il Real, il Malmoe.
L'International Champions Cup, al momento é un discreto fallimento economico. Sia televisivo che di presenze allo stadio. Ha il valore attuale di un trofeo Berlusconi.
Sto mercato cinese é un po' come la casalinga di Voghera. Più un paradigma che una realtà concreta.
Laddove il mercato cinese reale, in fondo é sempre stato un mercato più interno che esterno. Vedi la telefonia dove sto famoso mercato cinese più che una torta da dividersi é diventata una balena che sta mangiandosi tranquillamente tutta la concorrenza. La stessa Suning tanto decantata investe nell'Inter (leggi presta soldi all'inter con interessi importanti), briciole rispetto a quanto investe per la squadra che detiene in Cina. Dove comunque, aldilà delle foto di rito, il campionato interno é molto più sentito.
Davvero pensi che l'Europa si presenta in Cina con 30 squadre e sto mercato é disposto a finanziarle tutte ? Perché qui parliamo di roba da un paio di miliardi di euro l'anno non di bruscolini. Con costi di gestione che ovviamente subiranno incrementi esponenziali.
Perché mica pensi che i giocatori restino a guardare ? Con rose sovradimensionate e costi logistici alle stelle. Secondo te davvero il mercato asiatico li garantisce ?
Tenendo anche conto che inevitabilmente avrai una grande contrazione del mercato europeo ?
Secondo me é utopia.

motivo per cui la UEFA dovrebbe 'chiamare'il bluff, forzare la mano e metterli a tacere, se non fosse che i singoli portatori di culo scaldapoltrone non trovassero piu' conveniente non farlo.

sono anni che se ne parla ma non si fa, perche' alle favole del rischio e l'imprenditoria che tanti imprenditori da football manager fanno girare, gli imprenditori veri sono quelli che ci credono meno.

tanto piu'che la Cina ha gia' ampiamente dimostrato di non dormire da' piedi.

Infatti, si vede che bella fine ha fatto la F1.
Doveva conquistare nuovi mercati, e invece ha finito solo per perdere quelli vecchi.

chiedere a Bernie
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 08 Nov 2018, 18:19
che  poi tutti sti discorsi sui cinesi non stanno tenendo conto di una cosa...e cioe' che c'e una tassazione da paura sugli investimenti all'estero...se investi 50 devi paga' 50 di tasse ...per cui o davvero vanno a giocare tutti in cina...ma  poi voglio vede' quanti europei e americani del nord e del sud fanno notte fonda  o mattina per vedere Barcellona-Inter.....e quindi allarghi un mercato ma ne perdi abbondantemente altri...oppure boh...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GoodbyeStranger - 08 Nov 2018, 20:02

 Il campionato dei poveri ve lo andate a vedere voi

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: MisterFaro - 09 Nov 2018, 10:14
Non mi piace difendere il sistema attuale che tra
- ripartizione dei premi
- ripartizione diritti tv
è già un sistema eccessivamente chiuso.

Quello della superlega chiusa per definizione mi piacerebbe ancora meno.

L'Uefa se veramente fosse un'associazione con a cuore lo spirito sportivo potrebbe porre uno sbarramento al tesseramento. O giochi nel circuito Uefa o giochi nel circuito SL, discorso da applicare a calciatori e a società. Per tot anni chiuso ogni accesso a chi ha partecipato alla SL. Alcuni fuoriclasse li perdi probabilmente ma molti ottimi giocatori ci penseranno due volte prima di migrare in un circuito limitato. Po' esse?  :shame2:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: VeniVidiLulic - 10 Nov 2018, 14:33
Uhmm, ottimi contributi da FD, Sonni ed Italicbold.

Non entro nel tema economico per non dilungarmi troppo, ma non sarei (ancora) così mortifero, soprattutto perchè non c'è ragione di temere uno scenario ancora in la da venire e che potrebbe riservare ancora sorprese lungo il cammino.
Innanzitutto manca ancora uno strappo evidente, concreto... che tutti i campionati europei (o meglio, italia-francia-germania, perlopiù) siano dominati non c'è dubbio, ma in un modo o nell'altro le squadre che dominano controllano anche le opposizioni eppure non incidono nei due campionati dove girano più soldi e c'è infatti più competizione.

Allo stesso modo non credo che gli inglesi si rassegneranno tanto facilmente alla distruzione della loro FA o che da questi giungerà alcun supporto alle richieste di juve e real.
Anche l'idea che l'eventuale superlega debba essere a 20 o più squadre, o necessariamente sul modello di un circuito chiuso in stile americano è altamente improbabile per la natura storica e popolare del calcio.
Per me si andrà verso un'altra strada e coesisterà con i campionati nazionali, anche se il come è difficile da prevedere.

Ovvio che come dice Danny, lo status quo non può durare in eterno, ma vedrai che la tireranno lunga che più lunga non si può, e forse proprio la proposta accessoria di un terzo trofeo europeo è proprio in ottica "tener buoni gli inglesi" e allungare il brodo di fronte a Real & co.
Comunque al momento ne milan ne romerda sarebbero accettate per ragioni simili, se pensano che i cinesi abbiano intenzione di pagare i buffi di alcune società europee iper indebitate si preparino ad un brusco risveglio....

Ottima invece la nostra adesione all'ECA, mi era sfuggita.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 10 Nov 2018, 14:44
Uhmm, ottimi contributi da FD, Sonni ed Italicbold.

Non entro nel tema economico per non dilungarmi troppo, ma non sarei (ancora) così mortifero, soprattutto perchè non c'è ragione di temere uno scenario ancora in la da venire e che potrebbe riservare ancora sorprese lungo il cammino.
Innanzitutto manca ancora uno strappo evidente, concreto... che tutti i campionati europei (o meglio, italia-francia-germania, perlopiù) siano dominati non c'è dubbio, ma in un modo o nell'altro le squadre che dominano controllano anche le opposizioni eppure non incidono nei due campionati dove girano più soldi e c'è infatti più competizione.

Allo stesso modo non credo che gli inglesi si rassegneranno tanto facilmente alla distruzione della loro FA o che da questi giungerà alcun supporto alle richieste di juve e real.
Anche l'idea che l'eventuale superlega debba essere a 20 o più squadre, o necessariamente sul modello di un circuito chiuso in stile americano è altamente improbabile per la natura storica e popolare del calcio.
Per me si andrà verso un'altra strada e coesisterà con i campionati nazionali, anche se il come è difficile da prevedere.

Ovvio che come dice Danny, lo status quo non può durare in eterno, ma vedrai che la tireranno lunga che più lunga non si può, e forse proprio la proposta accessoria di un terzo trofeo europeo è proprio in ottica "tener buoni gli inglesi" e allungare il brodo di fronte a Real & co.
Comunque al momento ne milan ne romerda sarebbero accettate per ragioni simili, se pensano che i cinesi abbiano intenzione di pagare i buffi di alcune società europee iper indebitate si preparino ad un brusco risveglio....

Ottima invece la nostra adesione all'ECA, mi era sfuggita.

ottima e non solo...il voto della Lazio è stato decisivo per l'elezione di Agnelli... ;)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: VeniVidiLulic - 10 Nov 2018, 17:13
Ecco, m'ero perso pure questa.

Ma fammi capire, non c'erano problemi in federazione tra Lotito - Agnelli/Marotta?
Ricordo un certo astio più o meno reciproco...
Han fatto pace in gran segreto?
Ci sono accordi off-panel che noi non conosciamo/vediamo/comprendiamo?

Molto interessante, decisamente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: UnDodicesimo - 13 Nov 2018, 13:41
Marotta alla Juve non c'e' piu' e forse Lotito ed Agnelli non sono cosi distanti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 14 Nov 2018, 00:13
Marotta alla Juve non c'e' piu' e forse Lotito ed Agnelli non sono cosi distanti.

tra responsabili di aziende come di Paesi i rapporti personali sono importanti ma non determinanti l'unica cosa determinante sono gli interessi allineati o meno. I rapporti erano migliorati gia dopo le ultime elezioni in cui Agnelli ha deciso (secondo me sbagliando) di appoggiare Tavecchio che era sostenuto anche da Lotito fin dall'iniziio, non c'entra Marotta o meno.
Tanto e' vero che e' Marotta che aveva trattato Savic con Tare prima dell'affare Ronaldo e con la famosa offerta che sembra fosse vera di 60 o 70 piu' un giocatore, rifiutata da Lotito perche' giudicata inageguata non perche' fosse pregiudizialmente contrario.
Nell'accordo fatto a suo tempo per sostenere Tavecchio c'erano le seconde squadre poi approvate dal commissario e la designazione di un presidente di lega con un profilo manageriale piu' marcato e maggiore autonomia nella vendita dei diritti esteri per i quali la juve guadagnerebbe di piu se svincolata dalla lega.

In ambito Eca Agnelli sostiene la riforma dei calendari e il varo di una nuova coppa che dovrebbe beneficiare soprattutto le societa di medie dimensioni tutto li
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: UnDodicesimo - 14 Nov 2018, 06:42
tra responsabili di aziende come di Paesi i rapporti personali sono importanti ma non determinanti l'unica cosa determinante sono gli interessi allineati o meno. I rapporti erano migliorati gia dopo le ultime elezioni in cui Agnelli ha deciso (secondo me sbagliando) di appoggiare Tavecchio che era sostenuto anche da Lotito fin dall'iniziio, non c'entra Marotta o meno.
Tanto e' vero che e' Marotta che aveva trattato Savic con Tare prima dell'affare Ronaldo e con la famosa offerta che sembra fosse vera di 60 o 70 piu' un giocatore, rifiutata da Lotito perche' giudicata inageguata non perche' fosse pregiudizialmente contrario.
Nell'accordo fatto a suo tempo per sostenere Tavecchio c'erano le seconde squadre poi approvate dal commissario e la designazione di un presidente di lega con un profilo manageriale piu' marcato e maggiore autonomia nella vendita dei diritti esteri per i quali la juve guadagnerebbe di piu se svincolata dalla lega.

In ambito Eca Agnelli sostiene la riforma dei calendari e il varo di una nuova coppa che dovrebbe beneficiare soprattutto le societa di medie dimensioni tutto li

http://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/2018/01/27-37523277/clamoroso_in_lega_calcio_lite_tra_marotta_e_lotito/
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 15 Nov 2018, 22:41
http://www.tuttosport.com/news/calcio/serie-a/2018/01/27-37523277/clamoroso_in_lega_calcio_lite_tra_marotta_e_lotito/

si lo avevo letto a suo tempo, ma si vede che poi hanno trovato un accordo visto che hanno votato allo stesso modo se non ricordo male e questa estate Marotta ha trattato con Tare
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: sor greguccio - 08 Mar 2021, 15:53
Agnelli dalle sponde del giornale di proprietà pontifica:
" È cambiato molto il modo di fruire il calcio, il tifo non è più solo rivolto ad una squadra che viene seguita quasi religiosamente ma stanno prendendo sempre più piede i tifosi dei singoli calciatori. Inoltre le grandi partite sono diluite da match non competitivi che raffreddano l'entusiasmo. Con il rischio di perdere appassionati e ritorno economico: "Le ricerche dicono che almeno un terzo segue almeno due squadre, il 10% segue i giocatori e non i club, due terzi di loro seguono le gare perché attratti dai grandi eventi. Ci sono molte partite che sono non competitive nei campionati e questo non cattura l'interesse dei tifosi. I tifosi non possono essere dati per scontati e noi dobbiamo offrire loro la miglior competizione possibile, altrimenti rischiamo di perderli. Per questo, penso ai discorsi che abbiamo avuto noi dell’ECA con l’UEFA negli ultimi mesi"
Ma è questo il calcio che i giovani oggi vogliono? siamo noi vecchietti gli ultimi a tifare per la maglia , la squadra. Che senso dello sport di squadra sottointendono le frasi di questo pseudo capitalista?
Credo che se inseguendo solo i soldi, lo sport ed in particolare il calcio subirà ciò che in parte è già avvenuto. I ragazzi a 14 in palestra anziché su un campo, dietro una tastiera anziché all'aria aperta, gli pseudo consigli di un'app anziché le ramanzine del proprio allenatore .Ma  un ragazzo che ha perso decine di partite con la propria squadretta e si è sempre ripresentato agli allenamenti per la successiva partita sì che ha gli anticorpi per gestire le prime sconfitte nella vita , gli altri non so.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 09 Mar 2021, 13:15
Dalle dichiarazioni di Agnelli pare che per il momento in realtà i top club si "accontentino" della SuperChampions che partirà dal 2024. Almeno, dette dal presidente dell'ECA, così credo vadano interpretate queste dichiarazioni.

«Sono coinvolto nei progetti con la UEFA e spero che questo chiuda le speculazioni che ci sono da vent’anni. Se dei club hanno lavorato da soli su qualche progetto, credo che per il momento si fermino qui», le parole di Agnelli.

Tra gli altri temi toccati, il numero uno bianconero e dei club europei ha spiegato anche i progetti della nuova Champions: «La più vicina alla mia versione ideale di Champions League. Equilibrio tra una fase a gruppi avvincente, con classifica unica, e l’eliminazione diretta che è l’essenza del torneo. Merito di Van Der Sar, l’idea è sua e all’inizio c’erano molti scettici».


https://www.calcioefinanza.it/2021/03/09/agnelli-superlega-nuova-champions-chiude-speculazioni/ (https://www.calcioefinanza.it/2021/03/09/agnelli-superlega-nuova-champions-chiude-speculazioni/)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gentlemen - 09 Mar 2021, 13:27
Per la Champions una formula idonea, ed anche più equa e spettacolare, sarebbe quella dell'Eurolega di Basket, almeno nella composizione dei gironi, che non è quella prospettata da Agnelli, che tende sempre a favorire i club con maggior ranking.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: BalkanLaziale - 09 Mar 2021, 13:29
Step by step.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 09 Mar 2021, 13:37
Per la Champions una formula idonea, ed anche più equa e spettacolare, sarebbe quella dell'Eurolega di Basket, almeno nella composizione dei gironi, che non è quella prospettata da Agnelli, che tende sempre a favorire i club con maggior ranking.

E sempre difficile fare paragoni tra sport diversi, però ci sta che l'Eurolega del basket possa essere guardata e considerata dai top club europei di calcio come la prospettiva giusta o comunque come una sorta di "fonte di ispirazione". Con tutti i distinguo del caso, chiaramente.

Al momento l'Eurolega è a 18 squadre e anche se i top club hanno le licenze fisse o pluriennali c'è comunque un minimo di criterio sportivo (chi vince l'Eurocup si qualifica di diritto alla competizione, ma ha l'obbligo di arrivare almeno ai play-off per poter essere riconfermata l'anno successivo, a meno di ulteriori licenze). Non escluderei in effetti che in futuro anche nel calcio potesse venir fuori una cosa simile.

Al momento vediamo in concreto come sarà sta superchampions che scatterà dal 2024, poi forse avremo le idee più chiare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Grande Puffo - 09 Mar 2021, 21:36
Spero che nasca la Superlega e che finisca col fallire miseramente dopo qualche anno tascinandosi dietro tutti i ricconi pezzi di merda arroganti  che  hanno contribuito alla  creazione.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gentlemen - 10 Mar 2021, 12:47
Ho letto tante cose interessanti e rispettabili, soprattutto nel topic "voci di mercato" in Lazio Talk, se magari li spostano in questo Topic sarebbe più comodo ed opportuno.
Quello che mi fa sorridere è che certe previsioni sulla superlega, ovvero di una Lega Europea stile NBA, ed i campionati nazionali relegati a campionati minori, sono sicuramente opinioni logiche rispettabili, ma mi ricorda quando a fine anni '70-inizio anni '80 c'erano dei telefilm, seguiti da chi poi avallava queste previsioni, tipo "Spazio 1999" che di fatto descrivevano per gli anni 2000 uno scenario da fantascienza, uomini che viaggiavano con navicelle ed astronavi, teletrasporto, basi lunari....eppure siamo nel 2021 e nulla di tutto ciò è avvenuto, è un epoca più moderna, abbiamo tanta tecnologia, ma le cose basilari della nostra vita avvengono nei modi tradizionali, come è sempre stato....ma è un esempio simpatico per sorridere.
Sicuramente la Champions per come attualmente è strutturata ha poco appeal soprattutto per la prima fase a gironi, nei quali quasi sempre abbiamo 2 squadre forti e due meno, tranne qualche caso di equilibrio o sorprese di solito i risultati e gli esiti sono molto scontati.
IO credo che sicuramente si farà qualcosa per valorizzarne l'interesse, il seguito e quindi rendere la competizione più vendibile, e penso ad un sistema tipo l'EuroLega di Basket con gironi di 10-12 squadre, più partite, ma in ogni caso i campionati nazionali avranno molta importanza, anche a livello di appeal e televisivi, perchè il riferimento ultimo principale resta sempre il popolo, la gente, e gli interessi derivano dalle rivalità, i campanilismi, se il business potesse decidere tutto allora basterebbe trasportare certi format in varie parti del mondo ed il gioco è fatto.
Il modello americano di sport professionistico è inapplicabile in Europa, e chi vive o conosce bene il modello USA lo sa bene, il modello meritocratico nello sport è un caposaldo in Europa, che per storia e tradizione mai accetterebbe un modello diverso, la gente non seguirebbe più.
Sicuramente ci sarà una valorizzazione delle competizioni europee, una riforma è necessaria, ma i campionati nazionali rimangono un "must", tanto più è vero che i famigerati fondi, che badano tanto al business di rientro, hanno già fatto capire che puntano alla valorizzazione dei campionati nazionali.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 10 Mar 2021, 13:06
Ho letto tante cose interessanti e rispettabili, soprattutto nel topic "voci di mercato" in Lazio Talk, se magari li spostano in questo Topic sarebbe più comodo ed opportuno.
Quello che mi fa sorridere è che certe previsioni sulla superlega, ovvero di una Lega Europea stile NBA, ed i campionati nazionali relegati a campionati minori, sono sicuramente opinioni logiche rispettabili, ma mi ricorda quando a fine anni '70-inizio anni '80 c'erano dei telefilm, seguiti da chi poi avallava queste previsioni, tipo "Spazio 1999" che di fatto descrivevano per gli anni 2000 uno scenario da fantascienza, uomini che viaggiavano con navicelle ed astronavi, teletrasporto, basi lunari....eppure siamo nel 2021 e nulla di tutto ciò è avvenuto, è un epoca più moderna, abbiamo tanta tecnologia, ma le cose basilari della nostra vita avvengono nei modi tradizionali, come è sempre stato....ma è un esempio simpatico per sorridere.
Sicuramente la Champions per come attualmente è strutturata ha poco appeal soprattutto per la prima fase a gironi, nei quali quasi sempre abbiamo 2 squadre forti e due meno, tranne qualche caso di equilibrio o sorprese di solito i risultati e gli esiti sono molto scontati.
IO credo che sicuramente si farà qualcosa per valorizzarne l'interesse, il seguito e quindi rendere la competizione più vendibile, e penso ad un sistema tipo l'EuroLega di Basket con gironi di 10-12 squadre, più partite, ma in ogni caso i campionati nazionali avranno molta importanza, anche a livello di appeal e televisivi, perchè il riferimento ultimo principale resta sempre il popolo, la gente, e gli interessi derivano dalle rivalità, i campanilismi, se il business potesse decidere tutto allora basterebbe trasportare certi format in varie parti del mondo ed il gioco è fatto.
Il modello americano di sport professionistico è inapplicabile in Europa, e chi vive o conosce bene il modello USA lo sa bene, il modello meritocratico nello sport è un caposaldo in Europa, che per storia e tradizione mai accetterebbe un modello diverso, la gente non seguirebbe più.
Sicuramente ci sarà una valorizzazione delle competizioni europee, una riforma è necessaria, ma i campionati nazionali rimangono un "must", tanto più è vero che i famigerati fondi, che badano tanto al business di rientro, hanno già fatto capire che puntano alla valorizzazione dei campionati nazionali.


100%
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: RG-Lazio - 10 Mar 2021, 17:19
In una superlega europea stile NBA...le quattro italiane sarebbero stabilmente tra le ultime 6...

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 11 Mar 2021, 22:33
mi sono iscritto qualche giorno fa perchè sono stato preso dalla discussione sulla superlega nel topic del mercato. dico la mia qua visto che lì ora andrei off-topic, nella speranza che anche questo topic sia seguito.

mi piace la piega filosofica/psicologica/sociale che aveva preso la discussione.
però io penso che noi da tifosi dovremmo opporci ferocemente alla creazione di una superlega e spero siano dello stesso avviso i presidenti delle cosiddette squadre minori che ne verrebbero escluse.

la creazione della superlega va contro ogni principio che è alla base dello sport in quanto sarebbe un campionato a cui si parteciperebbe senza meriti sportivi acquisiti precedentemente; partecipi se sei potente o ricco.

una lega che verrebbe creata perchè molte delle attuali big hanno debiti enormi che non riusciranno a ripianare con le attuali entrate che genera il mondo calcio.
e questi team anzichè ridimensionarsi che fanno? si creano un campionato loro in cui fare entrare tutto il flusso di soldi che il calcio genera più altre entrate enormi che attirerebbe.
e no eh? ma manco niente.

giocassero con le regole (finanziarie) di tutte le altre squadre.


forza Lazio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 18 Apr 2021, 12:48
https://www.corrieredellosport.it/news/calcio/2021/04/18-80903545/blitz_di_dazn_superlega_anti-champions


Cercare di fermare il capitale in una società che ne segue la logica è come provare a svuotare il mare con un cucchiaio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 18 Apr 2021, 17:44
Sta succedendo un casino, pare che la Superlega possa essere annunciata già stasera.

Uscito un comunicato congiunto di FIFA, Uefa e Leghe Nazionali in cui si dice che, se tutto ciò è vero, i club che hanno aderito verranno immediatamente esclusi da ogni altra competizione nazionale, continentale e mondiale mentre i loro giocatori verranno esclusi dalle rispettive nazionali.

Sarebbe una roba fatta fra 4 club Inglesi (City, United, Arsenal e Liverpool) 2 spagnoli (Barcellona e Real) e 3 italiani (Juve, Milan ed Inter)

Sarebbe la morte del calcio, nel vero senso della parola.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cesio - 18 Apr 2021, 17:53
Sta succedendo un casino, pare che la Superlega possa essere annunciata già stasera.

Uscito un comunicato congiunto di FIFA, Uefa e Leghe Nazionali in cui si dice che, se tutto ciò è vero, i club che hanno aderito verranno immediatamente esclusi da ogni altra competizione nazionale, continentale e mondiale mentre i loro giocatori verranno esclusi dalle rispettive nazionali.

Sarebbe una roba fatta fra 4 club Inglesi (City, United, Arsenal e Liverpool) 2 spagnoli (Barcellona e Real) e 3 italiani (Juve, Milan ed Inter)

Sarebbe la morte del calcio, nel vero senso della parola.

Quindi venendo esclusi da ogni competizione nazionale ed internazionale la Champions come diventerebbe? Se la giocano fra loro? Ci sarebbe uno stravolgimento delle classifiche di campionato, ricorsi di tutte le squadre che stanno lottando per un piazzamento europeo. Mi sembra improbabile che facciano scoppiare un tale putiferio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: richard - 18 Apr 2021, 17:54
le strisciate andassero a giocare in cina, ste squadre demmerda.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 18 Apr 2021, 17:57
Quindi venendo esclusi da ogni competizione nazionale ed internazionale la Champions come diventerebbe? Se la giocano fra loro? Ci sarebbe uno stravolgimento delle classifiche di campionato, ricorsi di tutte le squadre che stanno lottando per un piazzamento europeo. Mi sembra improbabile che facciano scoppiare un tale putiferio.

Sarebbe anche uno tsunami dal punto di vista dei diritti TV.

Ne stanno parlando un pò tutti, per uscire addirittura un comunicato ufficiale delle leghe nazionali e dell'uefa qualcosa di sicuro c'è.

La fine dello sport calcio comunque, sarebbe una schifezza mai vista.

Credo comunque abbiano accelerato soprattutto gli spagnoli, i loro sono club fortemente indebitati.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 18 Apr 2021, 17:58
DAZN si è appena aggiudicata i diritti tv per il prossimo triennio e appoggia sta buffonata per ritrovarsi una serie A senza strisciate? Boh...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 18 Apr 2021, 18:02
DAZN si è appena aggiudicata i diritti tv per il prossimo triennio e appoggia sta buffonata per ritrovarsi una serie A senza strisciate? Boh...

È già uscito un comunicato di DAZN in merito, dicono di non saperne nulla.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 18 Apr 2021, 18:03
Se levassero darcazzo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cesio - 18 Apr 2021, 18:05
Sarebbe anche uno tsunami dal punto di vista dei diritti TV.

Ne stanno parlando un pò tutti, per uscire addirittura un comunicato ufficiale delle leghe nazionali e dell'uefa qualcosa di sicuro c'è.

La fine dello sport calcio comunque, sarebbe una schifezza mai vista.

Credo comunque abbiano accelerato soprattutto gli spagnoli, i loro sono club fortemente indebitati.

Che poi lascerebbero fuori squadre come l'Atletico Madrid, nessuna squadra francese o tedesca. Escluse il Psg e il Bayern che nell'anno solare ha vinto tutto, mah. Staremo a vedere...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 18 Apr 2021, 18:12
Che poi lascerebbero fuori squadre come l'Atletico Madrid, nessuna squadra francese o tedesca. Escluse il Psg e il Bayern che nell'anno solare ha vinto tutto, mah. Staremo a vedere...

Francesi e tedeschi si sono tirati fuori
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 18 Apr 2021, 18:45
Francesi e tedeschi si sono tirati fuori

Perché sono sane economicamente.
le Spagnole stanno alla canna del gas, le milanesi stanno vedendo che sia i cinesi che il famoso fondo Elliott sono solo dei palliativi e non riusciranno mai a pagare i debiti.
La Juve é gestita da persone stupide.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 18 Apr 2021, 18:52
L'Uefa ha detto NO
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 18 Apr 2021, 18:52
Spero sia attiva il prima possibile però, così in CL ci entriamo sicuro
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 18 Apr 2021, 18:58

La Juve é gestita da persone stupide.

Vabbè :=))

E comunque ha tutta l'aria di essere una palla
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: richard - 18 Apr 2021, 19:35
La Juve é gestita da persone stupide.
e anche tifata da persone stupide.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 18 Apr 2021, 19:48
Una lega chiusa in cui si partecipa senza meriti sportivi.
La morte dello sport.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: richard - 18 Apr 2021, 20:01
a oggi sarà una cosa tipo trofeo birra moretti, pioli potrebbe vincere qualcosa  :pp
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 18 Apr 2021, 20:06
è chiaramente una proposta per club che rischiano il crack finanziario pesante.
Morirebbero comunque nel giro di poco tempo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 18 Apr 2021, 20:13
è chiaramente una proposta per club che rischiano il crack finanziario pesante.
Morirebbero comunque nel giro di poco tempo.

Ancora meglio
Su su sbrigateve
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Paris jr. - 18 Apr 2021, 20:15
ma magara, praticamente se tutto svolta, in un par de settimane se ritrovamo a giocasse lo scudo co napoli e atalanta  :D
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 18 Apr 2021, 20:17
Tutte le leghe nazionali stanno facendo comunicati abbastanza minatori e pesanti.
La lega calcio italiana dorme?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 18 Apr 2021, 20:21
a sto punto il comunicato della Uefa e delle varie Federazioni e Leghe servira' solo a fargli annunciare la cosa ( ammesso la debbano annunciare davvero ) a stagione finita, quando i risultati dei campionati e delle coppe saranno omologati con i conseguenti premi incassati...cioe' l' Inter rinuncia a 20 milioni del premio scudetto o il Real rinuncia ai soldi champion ?? non credo...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Maremma Laziale - 18 Apr 2021, 20:22
è chiaramente una proposta per club che rischiano il crack finanziario pesante.
Morirebbero comunque nel giro di poco tempo.

Ma volesse il cielo!!!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: MTL - 18 Apr 2021, 20:25
Già altre volte erano stati vaticinati e preannunciati progetti di superlega, ma è la prima volta che assisto ad una reazione così ferma e "violenta" di tutte le federazioni.
Evidentemente c'è qualcosa di più concreto sotto stavolta
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 18 Apr 2021, 20:25
Fuori dai colleoni.
Magari.
Falliscano poi assieme a dazn.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 18 Apr 2021, 20:25
a sto punto il comunicato della Uefa e delle varie Federazioni e Leghe servira' solo a fargli annunciare la cosa ( ammesso la debbano annunciare davvero ) a stagione finita, quando i risultati dei campionati e delle coppe saranno omologati con i conseguenti premi incassati...cioe' l' Inter rinuncia a 20 milioni del premio scudetto o il Real rinuncia ai soldi champion ?? non credo...

Pare siano stati promessi 350 milioni ad ogni club di questa superlega.

Comunque cercheranno di lanciare dentro anche i sacchi di merda
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: WernerHeisenberg - 18 Apr 2021, 20:29
Se levassero darcazzo
Mozione approvata, però col crack finanziario, non facendosi la superlega.
Il mio sogno è vedere i tifosi di queste squadre farlocche soffrire anni di Lequi, Mea Vitali, vendite dei migliori, adirarsi per il mancato acquisto di un Yilmaz o di un Nilmar. Non la possono sfangare così.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 18 Apr 2021, 20:30

Comunque cercheranno di lanciare dentro anche i sacchi di merda
non so se è vero o no, ma solo l'idea me fa ride, ma che caxxo c'entrano quelli con qualunque cosa riguardi tradizione, vittorie, prestigio, in campo Europeo poi stannoi zero, zero, zero in tutto. Capisco la massoneria però c'è un limite anche al ridicolo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 18 Apr 2021, 20:30
350 milioni a testa per 16 fa 5 miliardi e 600 milioni all'anno...e per quanti anni ?? faranno il botto, nel frattempo vengano escluse da tutte e i loro giocatori fuori dalle nazionali...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 18 Apr 2021, 20:31
Il giornalista Marco Bellinazzo ha rilasciato alcune dichiarazioni a 'Tutti Convocati' su Radio 24: "Superlega e braccio di ferro in atto tra i principali club europei e la UEFA? È la grande guerra del calcio che stava andando in scena dietro le quinte, resa ancora più forte dalla necessità di introiti per i club in seguito al coronavirus - ha esordito -. La UEFA a fine aprile avrebbe dovuto approvare un progetto di SuperChampions, che non piaceva a tanti club. Una levata di scudi era ovvia, sta accadendo qualcosa di simile a quanto è successo nel basket tra FIBA ed Eurolega. Oltre a Juventus, Milan e Inter una quarta squadra italiana nella Superlega potrebbe poi essere individuata successivamente, con la Roma grande favorita".
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 18 Apr 2021, 20:32
Vanno esclusi anche i prestiti verso squadre UEFA e le squadre B/U23, altrimenti poi è troppo facile
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: WernerHeisenberg - 18 Apr 2021, 20:34
Gary Neville da applausi sulla vicenda.
Viva il football, quello vero.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 18 Apr 2021, 20:37
non so se è vero o no, ma solo l'idea me fa ride, ma che caxxo c'entrano quelli con qualunque cosa riguardi tradizione, vittorie, prestigio, in campo Europeo poi stannoi zero, zero, zero in tutto. Capisco la massoneria però c'è un limite anche al ridicolo

Nulla ma sono la squadra più politicamente spinta in Italia ed hanno dei bilanci disastrati.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sheridan - 18 Apr 2021, 20:39
a breve non succederà niente ma alla fine troveranno un compromesso e si farà.
ai baiocchi non diranno no i pagliacci uefa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 18 Apr 2021, 20:39
Più probabile che ne faccia parte un Torino od un Genoa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Grande Puffo - 18 Apr 2021, 20:42
350 milioni a testa per 16 fa 5 miliardi e 600 milioni all'anno...e per quanti anni ?? faranno il botto, nel frattempo vengano escluse da tutte e i loro giocatori fuori dalle nazionali...
Dipende da che interesse  riuscirebbero a suscitare .
Se si vuole rilanciare il calcio , i sistemi ci sono , e lo  abbiamo già  scritto in tanti.
La Superlega è la morte del calcio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 18 Apr 2021, 20:43
a breve non succederà niente ma alla fine troveranno un compromesso e si farà.
ai baiocchi non diranno no i pagliacci uefa

Al momento i baiocchi glieli tolgono.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 18 Apr 2021, 20:45
Pare siano stati promessi 350 milioni ad ogni club di questa superlega.

Comunque cercheranno di lanciare dentro anche i sacchi di merda
E 6 miliardi all'anno come li raccattano?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 18 Apr 2021, 20:47
È una fase di trattativa, stanno provano a tirare la corda all vigilia della riforma Champions.
È un braccio di ferro virtuale.
Se mai si farà questa superlega (io penso non si farà mai) un ruolo fondamentale lo avranno le tv come sempre.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: MTL - 18 Apr 2021, 20:49
E 6 miliardi all'anno come li raccattano?

Bravo. Quali sono gli sponsor che tirano fuori tutti quei miliardi, peraltro post covid? Besos?
E i ritorni siamo sicuri che siano garantiti?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 18 Apr 2021, 20:50
Anche Klopp si schiera contro
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 18 Apr 2021, 20:51
E 6 miliardi all'anno come li raccattano?

Diritti TV da rivendere in tutti i paesi, sono comunque le squadre con i bacini d'utenza più grandi al mondo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 18 Apr 2021, 20:52
Se non fanno convocare i giocatori nelle Nazionali giocheranno coi magazzinieri
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: dani2110 - 18 Apr 2021, 20:54
Anche Klopp si schiera contro

So tutti contro...le leghe firmano il comunicato insieme alla Uefa.

Ma allora chi la vuole fare sta Superlega?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Grande Puffo - 18 Apr 2021, 20:56
Faranno fuori UEFA e Fifa  alle brutte e creeranno federazioni parallele.
Se hanno davvero una lobby potente alle spalle , si potrebbe ipotizzare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: richard - 18 Apr 2021, 20:57
secondo me se attaccano ar supercazzo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 18 Apr 2021, 21:00
So tutti contro...le leghe firmano il comunicato insieme alla Uefa.

Ma allora chi la vuole fare sta Superlega?

I club sull'orlo del fallimento
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: RG-Lazio - 18 Apr 2021, 21:25
Il Bayern e tutte le squadre tedesche sono contrarie...al massimo ci sarebbero quei maledetti dalla red bull.

Il PSG e il City pare siano tiepide.

A me sembra piú una cosa vicina ad un trofeo estivo.

In merito al  :asrm....ma magari ci vanno in una cosa del genere...perderebbero tutte le partite ahahahhah


La cosa assurda é che gente come Agnelli non ha il senso della sportivitá...e quindi una superlega non solo sarebbe chiusa, ma anche bloccata gerarchicamente. L´NBA per quanto sia chiusa é molto "sportiva" e competitiva...attraverso il Draft e la "costruzione" puó crearsi una squadra vincente ovunque. Invece a me pare che agnelli & Company vogliano azzerare il rischio che ci possano essere ribaltamenti di gerarchie. L`MVP gioca ai Bucks...un pö come se Mbappé giocasse nella Lazio.

Vi sembra che sti pagliacci vogliano una cosa del genere??? 
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 18 Apr 2021, 21:33
Be certo senza Bayern, PSG e Manchester City partirebbero alquanto monchi come "superlega".
Poi è vero che non faranno fatica a trovare altre adesioni, ma se iniziano a mancare delle big europee non è la stessa cosa.
Come giustamente si diceva, fin qui pare un tanti (UEFA, FIFA, Federazioni nazionali, ecc) contro pochi. Però ecco, diciamo che di sviluppi politici e economico-finanziari ce ne possono essere diversi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: TheVoice - 18 Apr 2021, 21:38
In tutto questo, acquisterebbe senso l'operazione di Dan alla cui squadra auguro, nel caso, un prosieguo simile a quello dell'Italia nel 6 Nazioni.

L'ECA è contro il suo Presidente che, se avesse un minimo di dignità, avrebbe già dovuto rassegnare le dimissioni.

E' una cosa deflagrante, naturalmente, ma se i buffaroli non la fanno ora non la fanno più.

Anzi, non la faranno nemmeno loro ma i cravattari che li sostengono.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 18 Apr 2021, 21:48
Gary Neville da applausi sulla vicenda.
Viva il football, quello vero.

Ho letto proprio ora le sue dichiarazioni. Mamma mia, da brividi. Severo ma giusto, come si suol dire  :)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 18 Apr 2021, 21:52
Il Leganes vince indubbiamente il premio simpatia della serata. Il club spagnolo, attraverso i propri social, ha commentato con ironia le notizie relative alla nuova Superlega: "Il Leganes rifiuta di partecipare alla Superlega. Per favore, non insistete: domani abbiamo una partita importante contro il Ponferradina", ha concluso il club di Segunda Division.....grandissimi !!  :=))
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 18 Apr 2021, 22:00
l'NBA non c'entra nulla, a parte la mentalità degli appassionati in America il background dei vivai dell'NBA è l'università qui non c'è nulla del genere
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Charlot - 18 Apr 2021, 22:04
La morte del calcio, dopo gli stadi chiusi ci mancava sta caxxata, per vedere cosa poi?  derby di Milano? mah...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 18 Apr 2021, 22:05
Ho letto proprio ora le sue dichiarazioni. Mamma mia, da brividi. Severo ma giusto, come si suol dire  :)
Dice, levategli tutti i trofei in bacheca!...solito chiulo dei riomanisti, se vanno nella superlega non potranno levargli niente...ach diafolen di un romanisten
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: JoeStrummer - 18 Apr 2021, 22:11
A me sembra chiaro che sul breve periodo l’obiettivo alla base dello strappo delle 12 big sia una presenza fissa in Champions a prescindere dalla classifica nel campionato nazionale.

Altro IMHO al momento non possono ottenere.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 18 Apr 2021, 22:14
Dice, levategli tutti i trofei in bacheca!...solito chiulo dei riomanisti, se vanno nella superlega non potranno levargli niente...ach diafolen di un romanisten

 :) :) :) :)

Hai ragione  :D

Ora addirittura anche Boris Johnson si è dichiarato contrario alla superlega, in Inghilterra credo che i club che l'hanno proposta rischiano seriamente di farsi terra bruciata attorno. Poi gli inglesi ci tengono particolarmente alle loro tradizioni, già solo a toccargli la F.A. Cup si incazzano come bestie...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Barcode - 18 Apr 2021, 22:25
A me dispiace, ma io penso che sia l'inevitabile evoluzione di uno sport che ha abbandonato i suoi princìpi e con tutti i soldi che gli girano intorno non può più permettersi di inginocchiarsi alla meritocrazia.
Un' Atalanta o una Lazio che prendono il posto del Milan in Champions è una gioia per pochi ed un danno enorme per chi sul calcio investe tanti soldi ed è costretto a trasmettere la partita di una squadra con 300 mila tifosi invece di una con qualche decina di milioni di supporters.
E' la morte definitiva non solo del calcio come sport, ma del tifo come appartenenza al territorio, alla tradizione, al "dal padre in figlio" a favore della mediocrità nel sostenere una squadra di Torino o di Milano dalla provincia di Crotone solo per sentirsi dei vincenti. In questa Superlega dovranno solo stabilire un piano di rotazione delle vittorie, per non permettere che il supporter di Barletta, frustrato da anni senza gloria, non si scopra sostenitore del Barcellona
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 18 Apr 2021, 22:26
435 milioni di dollari per ogni team che accetta di entrare.

Che zozzeria.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 18 Apr 2021, 22:31
Attendiamo questo comunicato, se arriverà...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 18 Apr 2021, 22:42
allucinante.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: TheVoice - 18 Apr 2021, 22:43
Ma poi, mi sorge un dubbio: se anche riuscissero a farla, chi li arbitra?

il televoto da casa?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 18 Apr 2021, 22:45
Ma poi, mi sorge un dubbio: se anche riuscissero a farla, chi li arbitra?

il televoto da casa?
qualcuno lo trovano
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Hicks - 18 Apr 2021, 22:50
Se questa pagliacciata andasse in porto per me sarebbe la morte del gioco calcio. Ma già se ne parlò all'infinito nel topic mercato tempo fa.

Ma poi, mi sorge un dubbio: se anche riuscissero a farla, chi li arbitra?

il televoto da casa?

Fanno come col wrestling, non c'è bisogno dell'arbitro, al limite uno scemo che fa finta di dirigerli. Tanto in una competizione di cartone i risultati saranno al massimo di ovatta.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: MTL - 18 Apr 2021, 22:57
Un torneo con sole 12 squadre iscritte sarebbe di una noia mortale, ogni squadra giocherebbe 22 partite, tra andata e ritorno. Poi potrebbero mettere i playoff, ma già se mancano squadre come Bayern, PSG o City, il torneo perderebbe di appeal mediatico.
Infatti le corazzate che non vi partecipano, che di sicuro non sono opere pie né filantropiche - pecunia non olet - sanno bene che nell'arco di pochissimi anni si verificherebbe un crollo di interesse e di ascolti.
L'obiettivo è tappare le voragini di bilancio? Per stare al passo ne creerebbero altre nel medio periodo.
Facciamo un esempio, con le dovute proporzioni, ma l'Eurolega di basket chi se la fila? In Europa interessa molto di più l'NBA rispetto alla competizione a presenze fisse generata da qualche anno.
I motivi mi sembrano ovvi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 18 Apr 2021, 23:03
A me sembra chiaro che sul breve periodo l’obiettivo alla base dello strappo delle 12 big sia una presenza fissa in Champions a prescindere dalla classifica nel campionato nazionale.

Altro IMHO al momento non possono ottenere.

Ad oggi questo è l'obiettivo.
Non dovessero riuscire la possibilità resta quella di una lega a parte.

Chi parla di "morte del calcio" però non lo capisco.
Se è in base a questo il calcio è morto da un pezzo, da quando è diventato un business capitalistico (cosa abbastanza recente, da fine anni 80).

Da quando ci sono squadre che possono avere 500 mld di bilancio e altre un decimo nella stessa serie dove sarebbero i meriti sportivi?
Sinceramente non capisco.
Squadre più ricche e più povere ci sono sempre state ma il divario odierno non è solo quantitativo, ma qualitativo. E i palmares lo dimostrano.
Mi sembra che ci si accontenti di una forma mentre che la sostanza sia già una merda va bene

Io sono d'accordo con il ritorno ai meriti sportivi, allora si dica che ogni società, anche se di proprietà di bezos, può spendere massimo x. O che x sia determinato dai meriti sportivi.
Allora si, ci sto.
Altrimenti ci stiamo prendendo per il culo da soli. Ma d'altronde è esattamente la metafora di come ci prendiamo per il culo su cose ben più serie, figuriamoci se non possiamo farlo sul calcio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: JoeStrummer - 18 Apr 2021, 23:08
Ad oggi questo è l'obiettivo.
Non dovessero riuscire la possibilità resta quella di una lega a parte.

Chi parla di "morte del calcio" però non lo capisco.
Se è in base a questo il calcio è morto da un pezzo, da quando è diventato un business capitalistico (cosa abbastanza recente, da fine anni 80).

Da quando ci sono squadre che possono avere 500 mld e altre un decimo dove sarebbero i meriti sportivi?
Sinceramente non capisco. Mi sembra che ci si accontenti di una forma mentre che la sostanza sia già una merda va bene

Io sono d'accordo con il ritorno ai meriti sportivi, allora si dica che ogni società, anche se di proprietà di bezos, può spendere massimo x. O che x sia determinato dai meriti sportivi.
Allora si, ci sto.
Altrimenti ci stiamo prendendo per il culo da soli. Ma d'altronde è esattamente la metafora di come ci prendiamo per il culo su cose ben più serie, figuriamoci se non possiamo farlo sul calcio.

Assolutamente d’accordo.

La logica è la stessa della famosa telefonata di Lotito su Frosinone e Spal, ma a livelli più alti.

Resto comunque convinto che una lega chiusa in Europa sia irrealizzabile, mentre lo è eccome un processo che trasformi le attuali coppe in serie A,B e C Europee con le grandi stabilmente in A a giocarsi le vittorie e le altre a rappresentare le identità territoriali, ossia ciò che nello sport americano è rappresentato dalla NCAA, con la differenza che in Europa i due sistemi sarebbero integrati e non complementari come negli USA.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: MTL - 18 Apr 2021, 23:11
Ad oggi questo è l'obiettivo.
Non dovessero riuscire la possibilità resta quella di una lega a parte.

Chi parla di "morte del calcio" però non lo capisco.
Se è in base a questo il calcio è morto da un pezzo, da quando è diventato un business capitalistico (cosa abbastanza recente, da fine anni 80).

Da quando ci sono squadre che possono avere 500 mld di bilancio e altre un decimo nella stessa serie dove sarebbero i meriti sportivi?
Sinceramente non capisco.
Squadre più ricche e più povere ci sono sempre state ma il divario odierno non è solo quantitativo, ma qualitativo. E i palmares lo dimostrano.
Mi sembra che ci si accontenti di una forma mentre che la sostanza sia già una merda va bene

Io sono d'accordo con il ritorno ai meriti sportivi, allora si dica che ogni società, anche se di proprietà di bezos, può spendere massimo x. O che x sia determinato dai meriti sportivi.
Allora si, ci sto.
Altrimenti ci stiamo prendendo per il culo da soli. Ma d'altronde è esattamente la metafora di come ci prendiamo per il culo su cose ben più serie, figuriamoci se non possiamo farlo sul calcio.


Ma infatti sono ormai parecchi lustri che i più ricchi vincono in Europa. Non avremo più Steaua, Stella rossa o Porto che vincono la Champions, ma queste vittorie sono sempre state delle parentesi. D'altronde il Real vinceva la Coppa dei campioni anche 60 anni fa
In ogni caso per me il problema centrale è l'interesse mediatico: una competizione con soli 12 squadre, monca di alcuni colossi, alla lunga sarebbe una gran rottura di cog.lioni
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 18 Apr 2021, 23:30
Ci si dimentica anche che il calcio è essenzialmente tifo, come sport ci sono di molto più interessanti, io non mi vedrei più una partita che sia una
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 18 Apr 2021, 23:33

Ma infatti sono ormai parecchi lustri che i più ricchi vincono in Europa. Non avremo più Steaua, Stella rossa o Porto che vincono la Champions, ma queste vittorie sono sempre state delle parentesi. D'altronde il Real vinceva la Coppa dei campioni anche 60 anni fa
In ogni caso per me il problema centrale è l'interesse mediatico: una competizione con soli 12 squadre, monca di alcuni colossi, alla lunga sarebbe una gran rottura di cog.lioni
ma se pochi anni fa c'è arrivata in semifinale e un altro po' in finale una squadra di pippe con le pezze al culo che non ha mai vinto un caxxo, priva di tradizioni, co 4 coatti al seguito e allenata da uno poi cacciato pure dalle retrocesse in Italia. Vuol dire che la speranza di arrivare in fondo ce l'hanno tutte ed è il bello del calcio, fino ad ora
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 18 Apr 2021, 23:37
Ad oggi questo è l'obiettivo.
Non dovessero riuscire la possibilità resta quella di una lega a parte.

Chi parla di "morte del calcio" però non lo capisco.
Se è in base a questo il calcio è morto da un pezzo, da quando è diventato un business capitalistico (cosa abbastanza recente, da fine anni 80).

Da quando ci sono squadre che possono avere 500 mld di bilancio e altre un decimo nella stessa serie dove sarebbero i meriti sportivi?
Sinceramente non capisco.
Squadre più ricche e più povere ci sono sempre state ma il divario odierno non è solo quantitativo, ma qualitativo. E i palmares lo dimostrano.
Mi sembra che ci si accontenti di una forma mentre che la sostanza sia già una merda va bene

Io sono d'accordo con il ritorno ai meriti sportivi, allora si dica che ogni società, anche se di proprietà di bezos, può spendere massimo x. O che x sia determinato dai meriti sportivi.
Allora si, ci sto.
Altrimenti ci stiamo prendendo per il culo da soli. Ma d'altronde è esattamente la metafora di come ci prendiamo per il culo su cose ben più serie, figuriamoci se non possiamo farlo sul calcio.
fosse solo come dici tu non sarebbe mai esistito lo scudetto del Leicester, giusto per dirne una.. che il calcio sia da riformare mi sembra una cosa giusta da dire, ma la sostanza passerebbe da merda, ma con una luce che anche le più scarse possono farcela a una merda assoluta per cui io ad esempio non proverei alcun fascino
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 18 Apr 2021, 23:40
Dal punto di vista politico (e umano) Agnelli sta facendo una figura da peracottaro (per non dire altro).
In pratica da presidente dell'ECA "tramava" alle spalle della stessa associazione che rappresentava. Non solo, pubblicamente si esprimeva anche a favore della nuova Champions League proposta dalla UEFA.
Insomma, siamo ai livelli di un becero doppiogiochismo. Penoso, veramente.

Al momento l'ECA (con Bayern e PSG presenti) ha ribadito di voler collaborare con la UEFA e di rigettare l'idea di superlega. Per ora sembra un tutti (UEFA, Leghe e federazioni, FIFA, ECA) contro le 12 società ribelli.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 18 Apr 2021, 23:54
PSG e Bayern per ora hanno detto no. Sarebbero due defezioni importanti. Se vogliono veramente fare un campionato a 20 squadre senza tedesche e francesi dovranno imbarcare altre spagnole, italiane o squadre di federazioni "minori". Rischia di venir fuori un qualcosa di meno "top" rispetto a quello che credono/sperano i capoccioni che stanno dietro a questa operazione.
Faccio un esempio eh.
Ipotizziamo un campionato a 20 con Real, Barcellona, Atletico Madrid, Siviglia, (Spagna); Milan, Inter, Juventus, 1 altra italiana a scelta (Italia); Manchester City, Liverpool, Chelsea, Tottenham, Manchester United, Arsenal (Inghilterra)
(nomi di squadre di federazioni minori in ordine di ranking UEFA) FC Porto, Benfica, Ajax, Shakhtar Donetsk, Zenit.

Sarebbe davvero più interessante ed intrigante dell'attuale champions (o di una champions riformata e ritoccata nel format)? Bho. Per me non tanto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 00:09
Sky parla di comunicato ufficiale arrivato ora.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:14
Sto seguendo pure io.
15 squadre fisse + 5 dai campionati.

Siamo alla fine ragazzi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:16
Official statement.

12 football clubs today jointly announced an agreement competition, the Super League.

AC Milan, Arsenal , Atlético, Chelsea, Barcelona, Internazionale, Juventus, Liverpool, Manchester City, Manchester United, Real Madrid and Tottenham have all joined.

@F.Romano
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 00:17
Scusate un attimo.
Tutte le leghe nazionali hanno fatto dei comunicati in cui dicevano che sono contrarie alla superlega.
Ma la lega serie a che dice?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 00:19
Official statement.

12 football clubs today jointly announced an agreement competition, the Super League.

AC Milan, Arsenal , Atlético, Chelsea, Barcelona, Internazionale, Juventus, Liverpool, Manchester City, Manchester United, Real Madrid and Tottenham have all joined.

@F.Romano

Nel comunicato pare si parli anche di un avvio delle consultazioni con Fifa e Uefa. Bisogna capire bene questo passaggio...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 00:19
Plans for the European Super League has finally been revealed.

A statement came late on Sunday night reading: "Twelve of Europe’s leading football clubs have today come together to announce they have agreed to establish a new mid-week competition, the Super League, governed by its Founding Clubs.

"AC Milan, Arsenal FC, Atlético de Madrid, Chelsea FC, FC Barcelona, FC Internazionale Milano, Juventus FC, Liverpool FC, Manchester City, Manchester United, Real Madrid CF and Tottenham Hotspur have all joined as Founding Clubs. It is anticipated that a further three clubs will join ahead of the inaugural season, which is intended to commence as soon as practicable.

"Going forward, the Founding Clubs look forward to holding discussions with UEFA and FIFA to work together in partnership to deliver the best outcomes for the new League and for football as a whole.

"The formation of the Super League comes at a time when the global pandemic has accelerated the instability in the existing European football economic model. Further, for a number of years, the Founding Clubs have had the objective of improving the quality and intensity of existing European competitions throughout each season, and of creating a format for top clubs and players to compete on a regular basis.

"The pandemic has shown that a strategic vision and a sustainable commercial approach are required to enhance value and support for the benefit of the entire European football pyramid. In recent months extensive dialogue has taken place with football stakeholders regarding the future format of European competitions. The Founding Clubs believe the solutions proposed following these talks do not solve fundamental issues, including the need to provide higher-quality matches and additional financial resources for the overall football pyramid."

Competition Format

20 participating clubs with 15 Founding Clubs and a qualifying mechanism for a further five teams to qualify annually based on achievements in the prior season.
Midweek fixtures with all participating clubs continuing to compete in their respective national leagues, preserving the traditional domestic match calendar which remains at the heart of the club game.
An August start with clubs participating in two groups of ten, playing home and away fixtures, with the top three in each group automatically qualifying for the quarter finals. Teams finishing fourth and fifth will then compete in a two-legged play-off for the remaining quarter-final positions. A two-leg knockout format will be used to reach the final at the end of May, which will be staged as a single fixture at a neutral venue.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:20
Nel comunicato pare si parli anche di un avvio delle consultazioni con Fifa e Uefa. Bisogna capire bene questo passaggio...
Minacciano di non fargli giocare competizioni Uefa e Fifa, comprese le nazionali.
Ma che cazzo gli frega ai giocatori e allenatori con i soldi che prenderanno.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 00:22
Con la scusa della pandemia hanno acchiattato sta merdata.
Ne usciremo migliori (cit.)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 00:24
Bisogna vedere cosa ne sarà dei campionati nazionali.
Cioè fondamentalmente hanno detto "non parteciperemo alla Champions ma ci facciamo una coppa europea nostra".
Così il piazzamento in campionato non conta più una fava per quelle 3 o 4 squadre che andranno nella superlega.
Curioso di vedere cosa succederà...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 00:25
Edit
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 00:25
domani juve inter e milan fuori dalla serie A e si combatte per lo scudetto!  :band11: :band9:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 00:27
Che merdata, in pratica la Champions diventa roba loro, con regole loro, con altri 5 superfortunati che potranno accedere ogni anno.

A sto punto spero davvero che l'UEFA faccia terra bruciata attorno a questi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 00:27
Qui il comunicato ufficiale

(https://i.ibb.co/f8wGLdy/Ez-Sg-GAt-Uc-AIbsk-C.jpg) (https://ibb.co/VH4p5Yz)

(https://i.ibb.co/ZgJ2kD8/Ez-Sg-GAs-Vg-AABWOH.jpg) (https://ibb.co/T0TWF38)

(https://i.ibb.co/gmZV3Yw/Ez-Sg-GCTVIAI6-AYc.jpg) (https://ibb.co/Fm4VKpJ)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 00:27
Mi sembra vogliano ricalcare le orme dell'Eurolega del basket (dove però i posti garantiti per merito sportivo diminuiscono ogni anno). L'idea di base per ora sembra quella. Ossia uno zoccolo duro di club fondatori (qualificati di diritto) e altri club che ruotano a seconda di licenze, wild card e solo in ultima istanza merito sportivo. Il progetto mi sembra quello.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 00:28
Scusate un attimo.
Tutte le leghe nazionali hanno fatto dei comunicati in cui dicevano che sono contrarie alla superlega.
Ma la lega serie a che dice?

La Lega Serie A è firmataria del comunicato UEFA uscito in serata
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 00:28
Comunicato della juve.
A quanto pare le 15 fondatrici si divideranno già 3.5 miliardi che arriveranno in soluzione unica.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Lux67 - 19 Apr 2021, 00:28
Secondo me l'anno prossimo famo la champions ...
 :) :) :) :)
Comunque sono dei pezzi merda.

Sto vedendo una trasmissione con delle persone in camicia bianca. Dovrebbero mettersi una camicia marrone. Nessuno é stato capace di dire che é una schifezza. Il presentatore sembra essere il più favorevole. Sotto sotto spera .....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 00:29
Mi sembra vogliano ricalcare le orme dell'Eurolega del basket (dove però i posti garantiti per merito sportivo diminuiscono ogni anno). L'idea di base per ora sembra quella. Ossia uno zoccolo duro di club fondatori (qualificati di diritto) e altri club che ruotano a seconda di licenze, wild card e solo in ultima istanza merito sportivo. Il progetto mi sembra quello.

Da come ho capito io vogliono semplicemente impadronirsi dello slot della Champions League, continuando a partecipare ai campionati nazionali.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:31
Secondo me l'anno prossimo famo la champions ...
 :) :) :) :)
Comunque sono dei pezzi merda.

Sto vedendo una trasmissione con delle persone in camicia bianca. Dovrebbero mettersi una camicia marrone. Nessuno é stato capace di dire che é una schifezza. Il presentatore sembra essere il più favorevole. Sotto sotto spera .....
A loro non cambia nulla, perché tanto il 70% dei loro abbonati sono tifosi delle tre merde del nord.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 00:31
Da come ho capito io vogliono semplicemente impadronirsi dello slot della Champions League, continuando a partecipare ai campionati nazionali.
certo, je piacerebbe...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 00:32
Secondo me l'anno prossimo famo la champions ...
 :) :) :) :)
Comunque sono dei pezzi merda.

Sto vedendo una trasmissione con delle persone in camicia bianca. Dovrebbero mettersi una camicia marrone. Nessuno é stato capace di dire che é una schifezza. Il presentatore sembra essere il più favorevole. Sotto sotto spera .....

L'unico a provare a dirlo è Piccinini
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:32
After the #SuperLeague statement, this is the UEFA position: "Every club and player participating in the Super League could be banned from all UEFA and FIFA competitions, European or International level". Police cars revolving light #UEFA
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 00:32
certo, je piacerebbe...

Il comunicato della Juventus dice questo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 00:33
Il comunicato della Juventus dice questo.
e certo, devono fare la parte dei martiri cacciati dalla uefa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 19 Apr 2021, 00:35
Staremo meglio senza sti ladroni.
Io favorevole che nasca sto obrobrio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 00:35
che squallore, poi scrivono a mezzanotte col favore delle tenebre, con agnelli presidente di eca che tramava alle loro spalle, manco got
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mr_steed - 19 Apr 2021, 00:37
io fossi fifa, uefa e leghe nazionali ai club "ribelli" toglierei i diritti sportivi sui nomi delle squadre se non partecipassero ai rispettivi campionati nazionali: rifondassero squadre nuove con altri nomi e si facessero la lega per conto loro, poi vediamo...

non so se si possa fare, ma la juve se non vuole giocare il campionato ad esempio gli togli i trofei e la fai giocare come "zebre", sul modello delle franchige della pro14 di rugby, ossia una cagata...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 00:37
Staremo meglio senza sti ladroni.
Io favorevole che nasca sto obrobrio.

Concordo, ma vista la mole di soldi che questa lega fornirà ai club partecipanti, gli stessi DEVONO essere esclusi dai rispettivi campionati per concorrenza sleale.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:37
Staremo meglio senza sti ladroni.
Io favorevole che nasca sto obrobrio.
Ni. Pensa per un attimo alle generazioni nuove, ai giocatori che vorranno andare solo in super lega...
I campionati di serie A diventerebbero una sorta di serie B senza più una vera Champions o Europa League.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 00:39
che squallore, poi scrivono a mezzanotte col favore delle tenebre, con agnelli presidente di eca che tramava alle loro spalle, manco got

Agnelli si è dimesso.

Io credo che senza l'appoggio delle Leghe nazionali sia una roba completamente irrealizzabile.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 00:40
Ni. Pensa per un attimo alle generazioni nuove, ai giocatori che vorranno andare solo in super lega...
I campionati di serie A diventerebbero una sorta di serie B senza più una vera Champions o Europa League.

escludendole dai campionati nazionali non credo che sia così immediata la cosa anzi...ad esempio per molti calciatori (non parlo di noi italiani che abbiamo il senso di appartenenza allo bandiera nullo) l'impossibilità di giocare per la propria nazionale sarebbe un bel deterrente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 00:40
Agnelli si è dimesso.

Io credo che senza l'appoggio delle Leghe nazionali sia una roba completamente irrealizzabile.
dove c'è il grano c'è possibilità di realizzazione, contenti loro
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 19 Apr 2021, 00:40
Che poi io vedo 12 squadre...
Le altre 8?

È un birra moretti per miliardari...
Follia pura
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 00:41
Da come ho capito io vogliono semplicemente impadronirsi dello slot della Champions League, continuando a partecipare ai campionati nazionali.

Si credo anche io che l'intento sia quello.
Però ecco, il piazzamento nel campionato nazionale non conterebbe più nulla (o quasi).
Cioè vincerlo si, ma arrivare 3' o 4' sarebbe lo stesso.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 00:41
Che poi io vedo 12 squadre...
Le altre 8?

È un birra moretti per miliardari...
Follia pura
secondo gli ultimi aggiornamenti lipsia e bayern stanno già tentennando.
mi sa che hanno sentito pure loro le cifre che girano.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:42
escludendole dai campionati nazionali non credo che sia così immediata la cosa anzi...ad esempio per molti calciatori (non parlo di noi italiani che abbiamo il senso di appartenenza allo bandiera nullo) l'impossibilità di giocare per la propria nazionale sarebbe un bel deterrente.
Dagli i soldi che promettono di far girare e delle nazionali non fregherà niente a nessuno.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 00:42
Che poi io vedo 12 squadre...
Le altre 8?

È un birra moretti per miliardari...
Follia pura

Pare che PSG, Bayern e BVB si siano rifiutate di aderire. Ci sarebbero RB Lipsia e Bayer Leverkusen in trattativa. Poi qualche club di federazioni minori tipo Zenit, Porto o Benfica.
Di sicuro ci sarà anche la 4' italiana e la 4' spagnola (Siviglia?). Alla fine qualcuno da imbarcare lo trovano eccome.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 00:43
Però ecco, il piazzamento nel campionato nazionale non conterebbe più nulla (o quasi).
Cioè vincerlo si

Già adesso è uno "scandalo" che la Juve con quello che spende sia sotto l'Atalanta

Se riuscissero a non vincerlo con 400M bonus sarebbe ridicolo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 00:45
io fossi fifa, uefa e leghe nazionali ai club "ribelli" toglierei i diritti sportivi sui nomi delle squadre se non partecipassero ai rispettivi campionati nazionali: rifondassero squadre nuove con altri nomi e si facessero la lega per conto loro, poi vediamo...

non so se si possa fare, ma la juve se non vuole giocare il campionato ad esempio gli togli i trofei e la fai giocare come "zebre", sul modello delle franchige della pro14 di rugby, ossia una cagata...
Basta che le leghe nazionali minaccino alle 15 squadre di riconsegnare il numero di matricola, et voilà.
In questo modo se fallisse il progetto della superlega partirebbero tutte dall'ultima divisione dei dilettanti con nuovi nomi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 00:47
Basta che le leghe nazionali minaccino alle 15 squadre di riconsegnare il numero di matricola, et voilà.
In questo modo se fallisse il progetto della superlega partirebbero tutte dall'ultima divisione dei dilettanti con nuovi nomi.
penso che non gli interesserebbe molto di partecipare alla serie a ma si accontenterebbero dei soldi della super lega
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mr_steed - 19 Apr 2021, 00:48
Basta che le leghe nazionali minaccino alle 15 squadre di riconsegnare il numero di matricola, et voilà.
In questo modo se fallisse il progetto della superlega partirebbero tutte dall'ultima divisione dei dilettanti con nuovi nomi.

Perfetto, questa sarebbe una buona soluzione credo...

Se sono costretti a non poter usare i nomi attuali, insomma se andasse, che ne so, la fiorentina dovrebbe chiamarsi "florentia viola" o la juve "zebre" e gli azzeri il palmares, ok, il campionato magari con quei soldi può partire lo stesso, ma vuoi mettere con che appeal minore?

Ma poi la Red Bull c'avrà 4 tifosi... a Lipsia tutti gli ex tifosi del Lokomotiv li odiavano...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:48
Io resto dell'idea che la pandemia, ovvero l'assenza di tifosi allo stadio, sia servita a confermare come questo schifo sia possibile grazie alle piattaforme tv o internet (leggi Dazn e forse Amazon).
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 00:48
Pare che PSG, Bayern e BVB si siano rifiutate di aderire. Ci sarebbero RB Lipsia e Bayer Leverkusen in trattativa. Poi qualche club di federazioni minori tipo Zenit, Porto o Benfica.
Di sicuro ci sarà anche la 4' italiana e la 4' spagnola (Siviglia?). Alla fine qualcuno da imbarcare lo trovano eccome.

15 squadre fisse, quindi 3 posti ballerini, se i tedeschi cedono almeno 2 sono i loro.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:50
Perfetto, questa sarebbe una buona soluzione credo...

Se sono costretti a non poter usare i nomi attuali, insomma se andasse, che ne so, la fiorentina dovrebbe chiamarsi "florentia viola" o la juve "zebre" e gli azzeri il palmares, ok, il campionato magari con quei soldi può partire lo stesso, ma vuoi mettere con che appeal minore?
Ragà, ma c'abbiamo l'inter che si vanta di aver vinto scudetti di cartone e quelle merde della Juve che si vantano di averli vinti sul campo, conteggiando anche quelli, ma di che parliamo? a questi non frega più nulla, conta solo lo spettacolo - soldi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 00:53
Ragà, ma c'abbiamo l'inter che si vanta di aver vinto scudetti di cartone e quelle merde della Juve che si vantano di averli vinti sul campo, conteggiando anche quelli, ma di che parliamo? a questi non frega più nulla, conta solo lo spettacolo - soldi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 00:54
sembra la sanzione meno grave in effetti ma non è cosi', intendo quella di escludere i giocatori che partecipano alla Superlega dalle convocazioni in nazionale...in sudamerica specialmente giocare con la nazionale  è un punto d'onore e non farlo un onta...ricordatevi che  in Colombia e Messico hanno ammazzato giocatori per essere stati ritenuti responsabili di sconfitte delle nazionali...argentini, brasiliani, uruguaiani, colombiani rischierebbero seriamente di non poter piu' mettere piede  in patria...glie frega cazzi della Superlega ai tifosi argentini o brasiliani se dovessero perdere una Copa America perche qualche giocatore preferisce la Superlega alla nazionale...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mr_steed - 19 Apr 2021, 00:55
Ragà, ma c'abbiamo l'inter che si vanta di aver vinto scudetti di cartone e quelle merde della Juve che si vantano di averli vinti sul campo, conteggiando anche quelli, ma di che parliamo? a questi non frega più nulla, conta solo lo spettacolo - soldi.

Allora, vista la tempistica del comunicato, le eliminassero già dal campionato di quest'anno...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 00:55
15 squadre fisse, quindi 3 posti ballerini, se i tedeschi cedono almeno 2 sono i loro.

Se non ho capito male vogliono fare un campionato a 20, quindi i posti da decidere sarebbero 5. Bho.
Comunque se la fanno a 20 e quindi con 38 giornate dubito che i campionati nazionali continueranno ad avere senso. Giocare 38 partite e altre 38 la vedo dura.

Comunque le merde sono abbastanza sicuri di entrarci anche loro...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Lux67 - 19 Apr 2021, 00:55
Purtroppo sono molto forti. E alla fine i tifosi delle strisciate saranno contenti.
Mi domando se le altre società della lega possano escluderle dai campionati.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 00:55
mi piacerebbe sapere che ne pensano i tifosi delle squadre coinvolte, se sono tutti felici
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:55
Allora, vista la tempistica del comunicato, le eliminassero già dal campionato di quest'anno...
Infatti mo vediamo che succede, per me rischia di saltare tutto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 00:56
Gli altri tre club fondatori saranno Bayern, Lipsia e Porto.

Una portoghese, wow
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gentlemen - 19 Apr 2021, 00:56
Quando si da importanza solo al danaro, mettendo da parte i valori etici dello Sport, questa idea farlocca della Superlega è la naturale conseguenza.
Purtroppo la nascita della Champions League ha rappresentato la prima deriva mercenaria del Calcio Europeo, mentre le tradizionali Coppa dei Campioni, Coppa UEFA e Coppa delle Coppe traevano la loro essenza nel concetto puro di merito sportivo.
Il CIO, la FIFA, l'UEFA, le Federazioni Nazionali devono unirsi, insieme ai Governi, per L'ESCLUSIONE dei CLUB e dei giocatori da tutte le competizioni calcistiche.
Questi Club vogliono creare un calcio fatto solo per produrre show e soldi  un calcio immorale e finto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 00:56
mi piacerebbe sapere che ne pensano i tifosi delle squadre coinvolte, se sono tutti felici
Ovviamente i [...] interisti milanisti e juventini festeggiano, quelli delle inglesi sono infuriati.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 00:56
Gli altri tre club fondatori saranno Bayern, Lipsia e Porto.

Una portoghese, wow
monaco o leverkusen?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 00:57
mi piacerebbe sapere che ne pensano i tifosi delle squadre coinvolte, se sono tutti felici
Si infatti non escluderei una sorta di ammutinamento dei tifosi nella
Superlega, soprattutto se dovesse escludere le loro squadre dai campionati nazionali
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 00:58
mi piacerebbe sapere che ne pensano i tifosi delle squadre coinvolte, se sono tutti felici
Mio zio juventino l'ho sentito stasera.
E' incazzato nero e spera non si faccia sta superlega.
Poi se leggi sui social molti tifosi delle strisciate sono contrari.
Con la superlega si perde proprio l'essenza del tifo; sai che jene frega ad un tifoso dell'inter (vero) di vedere Inter-Arsenal giocato a Pechino.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 00:58
Gli altri tre club fondatori saranno Bayern, Lipsia e Porto.

Una portoghese, wow

Ma è una notizia o una tua considerazione?

Al momento il Bayern sembrava aver detto di no.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 19 Apr 2021, 00:58
Siamo in champions...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 00:59
ma nel comunicato Uefa si ringraziano i club francesi e tedeschi per non aver aderito e  invece adesso Bayern e Lipsia sono dentro ?? nel comunicato della Superlega non ci sono....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 00:59
Infatti mo vediamo che succede, per me rischia di saltare tutto.

il rishio è grosso, molto grosso.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Ranxerox - 19 Apr 2021, 01:00
Escano dalle leghe nazionali e si giochino il loro torneo di mercoledì.
Io di sicuro lo boicotto.
Stanno ammazzando il fascino e la storia del calcio che va avanti da più di 100 anni. Vengono sempre prima le leghe nazionali e poi le competizioni europee. Che si conquistano per merito e non per diritto acquisito.
Annassero tranquillamente affanculo, se levassero dal cazzo  e magari je casca tutto il castelletto.

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:00
nel dubbio vado a scommettere su psg vincitore della champions
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:00
L'atalanta possibile campione d'Italia, tanto per dirne una.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 01:01
Se non ho capito male vogliono fare un campionato a 20, quindi i posti da decidere sarebbero 5. Bho.
Comunque se la fanno a 20 e quindi con 38 giornate dubito che i campionati nazionali continueranno ad avere senso. Giocare 38 partite e altre 38 la vedo dura.

Comunque le merde sono abbastanza sicuri di entrarci anche loro...

Il format sarà diverso.

Due gruppi da 10
Partite di A/R
Playoff tra le quarte e quinte dei gironi
Quarti di finale
Semifinali
Finale in gara unica

Al massimo si giocherebbero 18+2+2+1 = 23 partite, 25 se fai pure il playoff.

Nella "nuova CL" promossa da Agnelli (lol) sarebbero state 10+2+2+2+1 = 17 partite, 19 con il playoff.

Nella CL attuale, preliminari esclusi, sono 13.

Ma è una notizia o una tua considerazione?
Al momento il Bayern sembrava aver detto di no.
Daily Mail, lo stesso giornale che ha dato l'annuncio di stasera oggi pomeriggio
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:01
il rishio è grosso, molto grosso.
Assolutamente, soprattutto con gli Europei alle porte.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gentlemen - 19 Apr 2021, 01:02
Penso che i club coinvolti abbiano fatto un bel buco nell'acqua.
Hanno TUTTI contro, il Popolo, i Governi, il CIO, FIFA ed UEFA....o fanno marcia indietro oppure ne usciranno con le ossa rotta, se il pubblico non li vuole, e le Federazioni esclude subito club e giocatori allora ne usciranno con le ossa rotte ed in ritirata.
Non bisogna in nessun modo negoziare con questi banditi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:02
Assolutamente, soprattutto con gli Europei alle porte.

se escludono i giocatori delle squadre partecipanti alla superlega rischiamo pure de arrivà in fondo a sto europeo farlocco :=)) :=)) :=)) :=))
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 01:03
cmq stasera servizio alla DS su Suning e la situazione dell'Inter, Suning ha chiesto 250 milioni di prestito per pagare gli stipendi...devono ancora pagare nov e dic...hanno pagato gennaio e promesso ai giocatori che pagheranno febbraio entro maggio...altro che superlega questi dovrebbero essere  ottavi con tutti i punti di penalizzazione che dovrebbero prendere... 8)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:03
I sacchi di merda non entrano fra i fondatori.

Adesso le varie componenti nazionali ed internazionali del Calcio e la politica devono coalizzarsi contro questi 15 club e fargli terra bruciata attorno in tutti i modi possibili
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Lux67 - 19 Apr 2021, 01:04
Situazione intricata.
Se escludi le strisciate dai campionati nazionali le tv non pagano più quanto pattuito. E questo impatta tutti.

Dici .... Ti rifai legalmente su di loro per i soldi persi.

E loro ti dicono ..... cazzo vuoi mi hai cacciati tu.

Questi 2 avvocati li hanno ...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:04
se escludono i giocatori delle squadre partecipanti alla superlega rischiamo pure de arrivà in fondo a sto europeo farlocco :=)) :=)) :=)) :=))
ACERBONE TITOLARE! <3
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:04
cmq stasera servizio alla DS su Suning e la situazione dell'Inter, Suning ha chiesto 250 milioni di prestito per pagare gli stipendi...devono ancora pagare nov e dic...hanno pagato gennaio e promesso ai giocatori che pagheranno febbraio entro maggio...altro che superlega questi dovrebbero essere  ottavi con tutti i punti di penalizzazione che dovrebbero prendere... 8)

Fanno la Superlega apposta, sono 15 club con i conti totalmente sventurati dal COVID
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:05
Comunque le merde sono abbastanza sicuri di entrarci anche loro...
Io invece non escludo una possibile alleanza delle squadre "escluse".
Il danno è troppo grande.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 01:05
Mi stupisce l'assoluta contrarietà (per adesso eh) del PSG
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 01:06
Fanno la Superlega apposta, sono 15 club con i conti totalmente sventurati dal COVID

dal covid?? perche  un anno fa Inter Juve e Milan non avevano debiti??  8)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 01:06
Mi stupisce l'assoluta contrarietà (per adesso eh) del PSG
stanno ammanicati coi soldi che girano per il mondiale in qatar
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 01:07
Mi stupisce l'assoluta contrarietà (per adesso eh) del PSG

lo sceicco fa parte del Board della Uefa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:07
Situazione intricata.
Se escludi le strisciate dai campionati nazionali le tv non pagano più quanto pattuito. E questo impatta tutti.

Dici .... Ti rifai legalmente su di loro per i soldi persi.

E loro ti dicono ..... cazzo vuoi mi hai cacciati tu.

Questi 2 avvocati li hanno ...

Se le squadre escluse si coalizzano con l'UEFA e con le altre leghe nazionali europee lasciate fuori da sta roba rivendi i diritti dove vuoi tu, c'è Sky libera.

Saranno sicuramente meno soldi ma non devi neanche dividerli con le 3 strisciate che se ne mangiano parecchi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:07
ACERBONE TITOLARE! <3

Penso lo sarebbe stato comunque  :beer:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:08
dal covid?? perche  un anno fa Inter Juve e Milan non avevano debiti??  8)

Ovvio ma il Covid gli ha dato la mazzata finale.

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: jp1900 - 19 Apr 2021, 01:08
Escludi le squadre della Superleague dai campionati e dalle competizioni esistenti. Nessuna vorrà aggiungersi per completare le 20, visto che l'anno dopo potrebbe essere fuori da entrambe le situazioni.
Si facessero il minitorneo, senza nessun obiettivo se non quello di vincere quell'unica competizione, che solo una di quelle squadre otterrà. E i tifosi delle altre, che lo sono principalmente perché vincono, pian piano scenderanno.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:08
Sky defilata per la serie a era molto strano, forse subodoravano qualcosa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 01:09
I sacchi di merda non entrano fra i fondatori.

Potrebbero però entrare tra gli invitati.
Secondo me la 4' italiana la mettono dentro.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 01:09
stanno ammanicati coi soldi che girano per il mondiale in qatar

Giusto, non ci avevo pensato
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:10
Ragà, se una squadra decidesse di partecipare alla SuperLega (anche tramite qualificazione tramite campionato) verrebbe comunque cacciata dalle Leghe nazionali, Uefa e Fifa.
Le squadre saranno fisse eventualmente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:11
Escludi le squadre della Superleague dai campionati e dalle competizioni esistenti. Nessuna vorrà aggiungersi per completare le 20, visto che l'anno dopo potrebbe essere fuori da entrambe le situazioni.
Si facessero il minitorneo, senza nessun obiettivo se non quello di vincere quell'unica competizione, che solo una di quelle squadre otterrà. E i tifosi delle altre, che lo sono principalmente perché vincono, pian piano scenderanno.
in effetti io penso che con la linea dura nessuno vorrà fare l'ospite e troveranno altre 5 fondatrici.. i tifosi sono abituati a vincere, ma d'altro canto un modello simile con l'NBA funziona, ma sono mondi diversi, qui il tifoso della juve è abituato a vincere, non a prendere sempre e solo cazzi in faccia, vedremo che succederà
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 01:11
Mi stupisce l'assoluta contrarietà (per adesso eh) del PSG

Credo entri in ballo anche il prossimo mondiale da giocare in Qatar e relative relazioni con la FIFA.
Penso sia un no politico (seppur di convenienza, per ora almeno). Però se gli converrà in futuro dire si non si faranno problemi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:11
Potrebbero però entrare tra gli invitati.
Secondo me la 4' italiana la mettono dentro.

beh se la escludi dal campionato e l'anno dopo non la invitano più? la linea dovrebbe essere questa : accetti la superlega ? benissimo! ciao ma ridammi la matricola e sei esclusa, ora tu club non fondatore che fai se non te invitano più? riparti dalla seconda categoria....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:12
A me incuriosisce capire come si potranno trasferire i calciatori da squadre "normali" a quelle della super lega.
Chiaro che una volta entrati in quella rete, non potrebbero più uscirne.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:13
comunque leggo in giro di vari tifosi delle strisciate incazzati anche qua in italia
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:14
A me incuriosisce capire come si potranno trasferire i calciatori da squadre "normali" a quelle della super lega.
Chiaro che una volta entrati in quella rete, non potrebbero più uscirne.

si accorcerebbero di molto le carriere del 90 % di questi, sarebbe una sorta di corsa all'ora che durerebbe pochissimo tempo, io non la vedo così semplice...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:16
che poi penso che i calciatori non è che potrebbero prendere così tanti piu soldi, quindi pure per loro, ne varrà la pena?... bo vedremo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:16
si accorcerebbero di molto le carriere del 90 % di questi, sarebbe una sorta di corsa all'ora che durerebbe pochissimo tempo, io non la vedo così semplice...
Ma infatti sarebbe un ciclo che potrebbe durare 3-5 anni al massimo, poi veramente potrebbe esserci l'anno zero per il calcio.

che poi penso che i calciatori non è che potrebbero prendere così tanti piu soldi, quindi pure per loro, ne varrà la pena?... bo vedremo
Invece sì, l'obiettivo è proprio quello per attrarre i migliori giocatori a giocare questa schifezza.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:17
che poi penso che i calciatori non è che potrebbero prendere così tanti piu soldi... bo vedremo
esattamente, si coalizzano tutte le leghe, metti una regola semplice : il calciatore che firma per un club della superlega, dopo la prima presenza, viene escluso a vita da tutte le competizioni nazionali, UEFA e FIFA.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:18
Invece sì, l'obiettivo è proprio quello per attrarre i migliori giocatori a giocare questa schifezza.
ma in NBA Lebron che è tra i piu pagati prende 40 milioni di dollari, ronaldo prende 30 milioni di euro... la superlega non penso che possa avere introiti maggiori della NBA quindi quanto potrebbero alzare gli stipendi?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:20
ma in NBA Lebron che è tra i piu pagati prende 40 milioni di dollari, ronaldo prende 30 milioni di euro... la superlega non penso che possa avere introiti maggiori della NBA quindi quanto potrebbero alzare gli stipendi?

Inoltre in NBA sono tantissimi i giocatori che sfondano i 20 milioni di dollari annui di contratto, quanto reggerà una spesa del genere nel calcio? ho amici delle strisciate e vi assicuro che non sono contenti manco per niente e mi dicono che solo i [...] lo sono!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:23
comunque questa è anche la conseguenza per aver permesso a società indebitate da far schifo di continuare come se nulla fosse... si sono indebitate a tal punto da cercare soldi in tutti i modi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:23
ma in NBA Lebron che è tra i piu pagati prende 40 milioni di dollari, ronaldo prende 30 milioni di euro... la superlega non penso che possa avere introiti maggiori della NBA quindi quanto potrebbero alzare gli stipendi?
Leggendo le cifre in ballo, anche il più scarso potrebbe prendere fino a 10M l'anno.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: phenix - 19 Apr 2021, 01:23
Questa volta la fanno. Per conto loro o a nome della uefa, se questa cala le braghe. Non credo che la fifa vieterá sul serio i mondiali ai giocatori top. Vorrebbe dire suicidarsi e di soldi ne gestiscono parecchi. Vedo una situazione simile a quella del basket. Squadre come la nostra a giocarsi i playoff con le altre escluse, e le strisciate che schierano le riserve in campionato. Campionato che avrebbe pochissimo appeal visto che la lotta per entrare in champions non esisterebbe manco più.

Lo dicevo in altro topic. Forse l'alleanza tattica di Lotito con agnelli sui fondi non era così lungimirante. Avessero chiuso l'accordo con i fondi (per quanto schifoso dal mio punto di vista), la superlega non sarebbe potuta esistere, visto che le strisciate sarebbero dovute uscire dalla lega serie A da subito per farla (o pagare penali saltissime dopo). L'altro giorno hanno anche chiesto insieme le dimissioni di dal pino. Mah, sono curioso di capire quale sia la nostra strategia. Accogliere le strisciate in un campionato totalmente depotenziato? Spingere perché escano?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 01:24
probabilmente è tutta una provocazione per rimettere in discussione  i parametri della  nuova champion che  infatti domani non verra' piu' presentata...ottenere molti piu' soldi per quelle ( le solite ) che vanno avanti...è probabile si arrivi a  una mediazione anche se per l'Uefa è molto rischioso, se cede oggi e le accontenta, fra un anno o due potrebbero rifare il giochetto per ottenere altro e di piu'...l'Uefa starebbe sotto ricatto a vita...alla fine tocca vedere cosa contera' di piu...mettere una pezza oggi o pensare al futuro generale del calcio...cmq sta vicenda se non si ricompone avrebbe riflessi drammatici per le TV ...se l'Uefa applica davvero la linea dura...Sky avrebbe pagato centinaia di milioni per  una champion senza 12 o 15 o 20 big...Dazn avrebbe pagato quasi un miliardo per  un campionato senza Juve Inter e Milan...partirebbero ricorsi e denunce a non finire sui contratti
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:24
comunque questa è anche la conseguenza per aver permesso a società indebitate da far schifo di continuare come se nulla fosse... si sono indebitate a tal punto da cercare soldi in tutti i modi
Infatti temo che alla fine un mezzo accordo con quelle merde della Fifa e Uefa lo troveranno.
Resto comunque convinto che questo sistema non potrebbe reggere a lungo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:25
I tifosi inglesi sono tutti incazzati neri.

Voci dall'Inghilterra dicono che Chelsea e Man City si sono trovati con le spalle al muro ed hanno accettato per non restare indietro.

Operazione condotta dagli USA.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:25
Questa volta la fanno. Per conto loro o a nome della uefa, se questa cala le braghe. Non credo che la fifa vieterá sul serio i mondiali ai giocatori top. Vorrebbe dire suicidarsi e di soldi ne gestiscono parecchi. Vedo una situazione simile a quella del basket. Squadre come la nostra a giocarsi i playoff con le altre escluse, e le strisciate che schierano le riserve in campionato. Campionato che avrebbe pochissimo appeal visto che la lotta per entrare in champions non esisterebbe manco più.

Lo dicevo in altro topic. Forse l'alleanza tattica di Lotito con agnelli sui fondi non era così lungimirante. Avessero chiuso l'accordo con i fondi (per quanto schifoso dal mio punto di vista), la superlega non sarebbe potuta esistere, visto che le strisciate sarebbero dovute uscire dalla lega serie A da subito per farla (o pagare penali saltissime dopo). L'altro giorno hanno anche chiesto insieme le dimissioni di dal pino. Mah, sono curioso di capire quale sia la nostra strategia. Accogliere le strisciate in un campionato totalmente depotenziato? Spingere perché escano?
Possibile pure che Lotito abbia sbagliato qualcosa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: phenix - 19 Apr 2021, 01:28
Possibile pure che Lotito abbia sbagliato qualcosa.

Sì, ma in genere si è sempre mosso bene.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Lativm88 - 19 Apr 2021, 01:28
È un'operazione di una tristezza infinita  :DD

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 01:28
comunque leggo in giro di vari tifosi delle strisciate incazzati anche qua in italia

Però credo che alla fine le grandi masse si metteranno a pecora senza troppi problemi.
Un pò di caciara inziale ma poi si adegueranno un pò tutti. Sempre se davvero partirà il tutto eh...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:28
Sono convinto che tantissimi tifosi la boicotteranno a tal punto da dargli un interesse basso.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:29
I tifosi inglesi sono tutti incazzati neri.

Voci dall'Inghilterra dicono che Chelsea e Man City si sono trovati con le spalle al muro ed hanno accettato per non restare indietro.

Operazione condotta dagli USA.
poveri, "accettate milioni di dollari o rimanete indietro"
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Splash - 19 Apr 2021, 01:29
Dopo il mondiale in Qatar, mancava questa pagliacciata. Spero che sia vero, cosi la smetto di guardare quella che da qualche anno continua a trasformarsi in una grande buffonata.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:31
Sì, ma in genere si è sempre mosso bene.
Sì ma anche in ambiti dove lui poteva operare in contesti più adatti alla sua dimensione professionale e potere federale, qui si sta parlando di super potenze europee, di gente che muove centinaia di miliardi di euro.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:33
Pare che Klopp abbia preannunciato le sue dimissioni al Liverpool
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:33
Pare che Klopp abbia preannunciato le sue dimissioni al Liverpool
Lo amo.
Che grande che è.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 01:34
Pare che Klopp abbia preannunciato le sue dimissioni al Liverpool
Azz, roba pesante
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:34
Pare che Klopp abbia preannunciato le sue dimissioni al Liverpool

GRANDE UOMO !!! PROFONDA STIMA
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 01:34
Lo scenario però è molto più lineare di quanto sembri.
Fifa e UEFA sono organizzazioni private. Così come le loro competizioni.
Tanto quanto la Super Lega.

La Super Lega stima un giro d’affari per un valore complessivo di 7 miliardi, 5 volte più dell’attuale UCL. Rappresentano un miliardo di tifosi.

Escluderli vuol dire distruggere il valore dei campionati nazionali ed europei. Sono loro che vogliono uscirne e che ti fanno il favore di partecipare al campionato.
In un solo anno i 12 club ripianano i loro debiti.

I calciatori della super Lega avranno stipendi 3/4 volte più alti. Il differenziale sta anche nel fatto che tutte le altre competizioni si impoveriranno. Chi fa lo sponsor di una manifestazione (campionato o coppa che sia) con il 65/70% in meno di pubblico ?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:35
poveri, "accettate milioni di dollari o rimanete indietro"

Non so il Chelsea ma la proprietà del City, così come quelle di Bayern Monaco e PSG non hanno bisogno dei soldi della Superleague.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 01:35
I tifosi inglesi sono tutti incazzati neri.

Voci dall'Inghilterra dicono che Chelsea e Man City si sono trovati con le spalle al muro ed hanno accettato per non restare indietro.

Operazione condotta dagli USA.

Addirittura anche Boris Johnson si era espresso contro la SuperLega. Evidentemente in Inghilterra non sono molto contenti di questa eventualità. Il pensiero di Gary Neville credo sia bene o male il pensiero della maggior parte dei tifosi d'oltremanica. Però bisogna vedere in concreto cosa questo comporterà.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:35
Azz, roba pesante

Io penso che sia PESANTISSIMA, non mi sorprenderei se questo campionato non si concludesse....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: phenix - 19 Apr 2021, 01:35
Pare che Klopp abbia preannunciato le sue dimissioni al Liverpool

Se confermato, e per questa ragione, si conferma il mio mito.

Questa è una roba fatta da americani, tycoon spagnoli e quel deficiente ovino.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Hicks - 19 Apr 2021, 01:36
Pare che Klopp abbia preannunciato le sue dimissioni al Liverpool

Dove lo hai letto? Non ne trovo notizia da nessuna parte.

Comunque, l'unica speranza è l'etica dei tifosi inglesi. I pecoroni strisciati nostrani che incrocio io sui social sembrano tutti belli arzilli, per dire.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 01:36
Al di là di come andrà a finire dubito che le minacce di UEFA e leghe siano praticabili, ora capisco il tour europeo di florentino a gennaio. Ma del resto io dubitavo anche che avrebbero avviato una cosa del genere con questi tempi, si vede che il covid e le negoziazioni con la UEFA hanno fatto accelerare.

Intanto hanno pubblicato il sito

https://thesuperleague.com/
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:37
Lo scenario però è molto più lineare di quanto sembri.
Fifa e UEFA sono organizzazioni private. Così come le loro competizioni.
Tanto quanto la Super Lega.

La Super Lega stima un giro d’affari per un valore complessivo di 7 miliardi, 5 volte più dell’attuale UCL. Rappresentano un miliardo di tifosi.

Escluderli vuol dire distruggere il valore dei campionati nazionali ed europei. Sono loro che vogliono uscirne e che ti fanno il favore di partecipare al campionato.
In un solo anno i 12 club ripianano i loro debiti.

I calciatori della super Lega avranno stipendi 3/4 volte più alti. Il differenziale sta anche nel fatto che tutte le altre competizioni si impoveriranno. Chi fa lo sponsor di una manifestazione (campionato o coppa che sia) con il 65/70% in meno di pubblico ?

Riduci il giro di soldi e torni davvero ai valori del calcio di una volta, in cui tutti possono sognare di azzeccare la stagione giusta e vincere il Campionato.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 01:37
Al momento 3 dei club fondatori della SL sono in semifinale di CHL, 2 in quelle di EL.
Sinceramente vedo entrambe le competizioni a rischio per quest'anno. Cioè non è detto che si concluderanno regolarmente. Anche i campionati nazionali rischiano ma ci sono altri traguardi in ballo.
Però ecco, può veramente succedere di tutto eh...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:39
Dove lo hai letto? Non ne trovo notizia da nessuna parte.

Comunque, l'unica speranza è l'etica dei tifosi inglesi. I pecoroni strisciati nostrani che incrocio io sui social sembrano tutti belli arzilli, per dire.

Twitter, ritwittato poco fa da Spicciariello
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:39
Al di là di come andrà a finire dubito che le minacce di UEFA e leghe siano praticabili, ora capisco il tour europeo di florentino a gennaio. Ma del resto io dubitavo anche che avrebbero avviato una cosa del genere con questi tempi, si vede che il covid e le negoziazioni con la UEFA hanno fatto accelerare.

Intanto hanno pubblicato il sito

https://thesuperleague.com/
perché sarebbero impraticabili scusa? se le squadre credono di sopravvivere senza le leghe nazionali, credo che le leghe nazionali potranno sopravvivere anche senza quelle squadre... e soprattutto avrebbero buona parte dei tifosi dalla loro parte
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:39
Non ho capito se è ironico questo tweet ma ve lo riporto:

BREAKING: The Champions League and Europa League have been cancelled temporarily.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Splash - 19 Apr 2021, 01:40
(https://i.ibb.co/QY63qYZ/Untitled.png)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 01:40
Spero sia una notizia fake...

]https://twitter.com/City_Chief/status/1383922008761589762?s=19[/quote]
 (https://twitter.com/City_Chief/status/1383922008761589762?s=19[/quote)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 01:40
Riduci il giro di soldi e torni davvero ai valori del calcio di una volta, in cui tutti possono sognare di azzeccare la stagione giusta e vincere il Campionato.
Esattamente il motivo per cui sono favorevole alla Super Lega.
La Super Lega esiste già. E impedisce a tutte le altre di vincere nel 95% dei casi.
Dove stia la bellezza del sistema attuale per me è un mistero.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:41
ATTENZIONE:

There’s *nothing* stated, official or confirmed yet about next Champions League and Europa League matches “temporarily suspended”. No press release, *nothing* decided yet. UEFA meeting in the next hours will clarify this point.  #UEFA

@F.Romano
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Hicks - 19 Apr 2021, 01:41
Twitter, ritwittato poco fa da Spicciariello

Grazie!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 01:41
Al di là di come andrà a finire dubito che le minacce di UEFA e leghe siano praticabili, ora capisco il tour europeo di florentino a gennaio. Ma del resto io dubitavo anche che avrebbero avviato una cosa del genere con questi tempi, si vede che il covid e le negoziazioni con la UEFA hanno fatto accelerare.

Intanto hanno pubblicato il sito

https://thesuperleague.com/


Games will be played mid-week, and all clubs will remain in their domestic leagues.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:42
Lo scenario però è molto più lineare di quanto sembri.
Fifa e UEFA sono organizzazioni private. Così come le loro competizioni.
Tanto quanto la Super Lega.

La Super Lega stima un giro d’affari per un valore complessivo di 7 miliardi, 5 volte più dell’attuale UCL. Rappresentano un miliardo di tifosi.

Escluderli vuol dire distruggere il valore dei campionati nazionali ed europei. Sono loro che vogliono uscirne e che ti fanno il favore di partecipare al campionato.
In un solo anno i 12 club ripianano i loro debiti.

I calciatori della super Lega avranno stipendi 3/4 volte più alti. Il differenziale sta anche nel fatto che tutte le altre competizioni si impoveriranno. Chi fa lo sponsor di una manifestazione (campionato o coppa che sia) con il 65/70% in meno di pubblico ?
perché il pubblico pensi si guardi qualsiasi cosa solo perché ha il marchio della squadra? non è una somma matematica così facile
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:42

Games will be played mid-week, and all clubs will remain in their domestic leagues.
Sì, sono convinti di fare come gli pare, ma le leghe nazionali li escluderanno tutti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:42
Al di là di come andrà a finire dubito che le minacce di UEFA e leghe siano praticabili, ora capisco il tour europeo di florentino a gennaio. Ma del resto io dubitavo anche che avrebbero avviato una cosa del genere con questi tempi, si vede che il covid e le negoziazioni con la UEFA hanno fatto accelerare.

Intanto hanno pubblicato il sito

https://thesuperleague.com/

Così come non è praticabile una Superlega con sole 15 squadre se le leghe nazionali ti escludono dai campionati, che è proprio ciò che dovrebbe succedervi.

Sarei disposto ad avere una Lazio molto più povera pur di vedere voi e le milanesi escluse dal campionato nazionale. Giocatevi il vostro torneo esclusivo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 01:44
Non penso sia possibile annullare le competizioni europee, girano soldi e diritti tv per tutti.
Continuo a pensare che sia l’inizio di una trattativa, tutto qua.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:44
ma perchè i gobbi parlano qua dentro??????
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 01:45
perché sarebbero impraticabili scusa? se le squadre credono di sopravvivere senza le leghe nazionali, credo che le leghe nazionali potranno sopravvivere anche senza quelle squadre... e soprattutto avrebbero buona parte dei tifosi dalla loro parte
Fla solo in Italia ci sono circa 35 milioni di tifosi di Milan Inter e Juve su 45 che si dichiarano tifosi. Quale buona parte dei tifosi starebbe con le leghe ?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:46
che poi se escludi la juventus dalla serie a, la fai fallire, il marchio rimane proprietario della serie a? cioè un altro imprenditore può poi comprarlo e creare una nuova juventus? In questo modo ci sarebbero due juventus... ma probabilmente sto solo vaneggiando  :=))
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:46
Non penso sia possibile annullare le competizioni europee, girano soldi e diritti tv per tutti.
Continuo a pensare che sia l’inizio di una trattativa, tutto qua.
Se non avessero creato la lega e tutto il resto, l'avrei pensato pure io.
A questo punto temo sia tutto vero al 100%.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 01:47
Così come non è praticabile una Superlega con sole 15 squadre se le leghe nazionali ti escludono dai campionati, che è proprio ciò che dovrebbe succedervi.

Sarei disposto ad avere una Lazio molto più povera pur di vedere voi e le milanesi escluse dal campionato nazionale. Giocatevi il vostro torneo esclusivo.

Sarebbero 20 non 15, comunque è vero se le minacce fossero eseguibili sia legalmente che nella pratica, la SuperLega non potrebbe nascere, ma dubito lo siano a lume di logica non essendo avvocato sportivo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:47
Esattamente il motivo per cui sono favorevole alla Super Lega.
La Super Lega esiste già. E impedisce a tutte le altre di vincere nel 95% dei casi.
Dove stia la bellezza del sistema attuale per me è un mistero.

Quindi permetteresti a 3 club di venire a giocare la Serie A con i bilanci e le rosa ultradopati dal torneo elitario a cui possono partecipare solo loro per diritto divino autoimposto?

E noi che abbiamo i conti a posto da 20 anni ed abbiamo costruito la nostra identità mattone su mattone? L'Atalanta che fa un lavoro di scouting fra i migliori d'Europa? Il Napoli che comunque è il quarto bacino d'utenza in Italia?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:47
Non penso sia possibile annullare le competizioni europee, girano soldi e diritti tv per tutti.
Continuo a pensare che sia l’inizio di una trattativa, tutto qua.

io penso che stiamo in una fase dove non si possa parlare di "trattative", questi hanno fatto presentazione in pompa magna hanno detto le cifre, cioè che fanno mo, trattano e alle società che hanno firmato l'accordo gli dicono "vabbè avemo scherzato!" ? non funziona proprio così o perlomeno non DOVREBBE funzionare così!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 01:47
perché il pubblico pensi si guardi qualsiasi cosa solo perché ha il marchio della squadra? non è una somma matematica così facile
Quindi tu se la Lazio entrasse a far parte della super Lega seguiresti il campionato o le coppe senza la Lazio per protesta. Mentre trasmettono Lazio-Real ?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 01:47
Continuo a pensare che sia l’inizio di una trattativa, tutto qua.

Bho, mi sembra si siano portati troppo avanti per ridursi a trattare e basta.
Poi si, una exit strategy se la saranno preparata...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:48
Fla solo in Italia ci sono circa 35 milioni di tifosi di Milan Inter e Juve su 45 che si dichiarano tifosi. Quale buona parte dei tifosi starebbe con le leghe ?
Ma un format del genere non potrebbe più attrarre così tanti tifosi come oggi.
Probabile che ne guadagnino di più all'estero ma ne perdano altrettanti in Italia.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:48
Fla solo in Italia ci sono circa 35 milioni di tifosi di Milan Inter e Juve su 45 che si dichiarano tifosi. Quale buona parte dei tifosi starebbe con le leghe ?
non so, chi non ha voglia di vedersi la superlega perché disgustato..
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 01:49
Quindi permetteresti a 3 club di venire a giocare la Serie A con i bilanci e le rosa ultradopati dal torneo elitario a cui possono partecipare solo loro per diritto divino autoimposto?

E noi che abbiamo i conti a posto da 20 anni ed abbiamo costruito la nostra identità mattone su mattone? L'Atalanta che fa un lavoro di scouting fra i migliori d'Europa? Il Napoli che comunque è il quarto bacino d'utenza in Italia?
Tutto il contrario. Io sono contento del fatto che non partecipino più al campionato. La penso come te.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 01:49
Non penso sia possibile annullare le competizioni europee, girano soldi e diritti tv per tutti.
Continuo a pensare che sia l’inizio di una trattativa, tutto qua.

Anche io lo pensavo fino a stasera, mi sta venendo qualche dubbio a causa della partecipazione delle 6 big inglesi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:50
Quindi tu se la Lazio entrasse a far parte della super Lega seguiresti il campionato o le coppe senza la Lazio per protesta. Mentre trasmettono Lazio-Real ?

io farei esattamente così, non voglio entrarci MAI in quello schifo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 01:50
io penso che stiamo in una fase dove non si possa parlare di "trattative", questi hanno fatto presentazione in pompa magna hanno detto le cifre, cioè che fanno mo, trattano e alle società che hanno firmato l'accordo gli dicono "vabbè avemo scherzato!" ? non funziona proprio così o perlomeno non DOVREBBE funzionare così!
È proprio questa la base della trattativa, siamo alla vigilia della decisione sul nuovo format della Champions.
I punti:
- cara uefa devi garantire questi ricavi
- la partecipazione quasi sicura in continuità a queste squadre


Poi inventatevi quello che volete, le regole buffe che avete sempre creato, ma se otteniamo questo siamo amici come prima.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:51
Quindi tu se la Lazio entrasse a far parte della super Lega seguiresti il campionato o le coppe senza la Lazio per protesta. Mentre trasmettono Lazio-Real ?
ma che cazzo me ne frega di vedermi Lazio-Real sinceramente... per la improbabile speranza di vincere un campionato come quello? per poi farci cosa? non c'è niente di interessante a mio modo di vedere... non mi guarderei manco il campionato normale, non guarderei piu niente e farei altro, pace
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 01:51
Sarebbero 20 non 15, comunque è vero se le minacce fossero eseguibili sia legalmente che nella pratica, la SuperLega non potrebbe nascere, ma dubito lo siano a lume di logica non essendo avvocato sportivo.

Se la leghe nazionali non ti permettono di andare a partecipare alla Superlega ne restano 15. Poi chiaramente la Superlega si può comprare altre 5 squadre da mettere dentro eh ma, dal momento che non si parla da nessuna parte di salary cap, chi andrebbe a fare da squadra materasso alle superpotenze inglesi e spagnole?

Ma metti anche che viene introdotto il salary cap e sia voi che il Real potete offrire 40 milioni a stagione a Mbappè, solo che in Spagna Mbappè paga la metà delle tasse rispetto all'Italia sul suo stipendio. Dove pensi che va Mbappè?

Sta roba per le Italiane che hanno aderito è anche umiliante.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Lativm88 - 19 Apr 2021, 01:51
Quindi tu se la Lazio entrasse a far parte della super Lega seguiresti il campionato o le coppe senza la Lazio per protesta. Mentre trasmettono Lazio-Real ?
. personalmente sì.

Lazio Real in champions è un diritto acquisto sul campo che lo rende speciale.

Lazio Real perché ci devo giocare due volte a stagione perché è un diritto sceso da cielo lo rende, per me, meno attraente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:52
Ma lo sapete che potrebbero anche inventarsi un nuovo regolamento per la super lega, sì?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:53
È proprio questa la base della trattativa, siamo alla vigilia della decisione sul nuovo format della Champions.
I punti:
- cara uefa devi garantire questi ricavi
- la partecipazione quasi sicura in continuità a queste squadre


Poi inventatevi quello che volete, le regole buffe che avete sempre creato, ma se otteniamo questo siamo amici come prima.

Penso che siamo ad un bivio :

1) la UEFA e le leghe mantengono il punto ---> forse e dico forse si potrebbe tornare ad un calcio più ......pane e frittata pe capisse

2) la UEFA si mette a pecos ---> va tutti a rotoli.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:54
. personalmente sì.

Lazio Real in champions è un diritto acquisto sul campo che lo rende speciale.

Lazio Real perché ci devo giocare due volte a stagione perché è un diritto sceso da cielo lo rende, per me, meno attraente.
appunto... e poi... ooo che tristezza siamo arrivati ultimi, che peccato, non è successo niente però
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 01:54
Ma un format del genere non potrebbe più attrarre così tanti tifosi come oggi.
Probabile che ne guadagnino di più all'estero ma ne perdano altrettanti in Italia.

Se è vero che c'è una regia made in USA puntano ad aprirsi anche a quel mercato.
Un pò come i tornei estivi che i topclub facevano in USA. Anzi, non escluderei che andrebbero anche a giocare qualche partita lì. A me sembra sia un'operazione che se ne sbatte dei tifosi italiani ed europei ma punta ad aprirsi ad altri mercati...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 01:54
perché sarebbero impraticabili scusa? se le squadre credono di sopravvivere senza le leghe nazionali, credo che le leghe nazionali potranno sopravvivere anche senza quelle squadre... e soprattutto avrebbero buona parte dei tifosi dalla loro parte

Legalmente mi pare difficile che possano vincere nel caso escludano le società che hanno aderito ad un'altra competizione privata, ma vedremo se sta roba andrà effettivamente avanti. Praticamente a maggior ragione perché un torneo senza le tre squadre con maggiore peso negli ascolti varrebbe meno della metà e non sarebbe facilmente sostenibile, non è un rapporto simmetrico
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:54
Ma lo sapete che potrebbero anche inventarsi un nuovo regolamento per la super lega, sì?

oddio spiegati meglio, mi hai incuriosito
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 01:54
Penso che siamo ad un bivio :

1) la UEFA e le leghe mantengono il punto ---> forse e dico forse si potrebbe tornare ad un calcio più ......pane e frittata pe capisse

2) la UEFA si mette a pecos ---> va tutti a rotoli.
Temo la seconda, magari con decisione travestita da “bene per lo sport”
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:55
Se è vero che c'è una regia made in USA puntano ad aprirsi anche a quel mercato.
Un pò come i tornei estivi che i topclub facevano in USA. Anzi, non escluderei che andrebbero anche a giocare qualche partita lì. A me sembra sia un'operazione che se ne sbatte dei tifosi italiani ed europei ma punta ad aprirsi ad altri mercati...
Ma sicuro, probabilmente si sono fatti due conti anche considerando il disastro economico dovuto al Covid per le popolazioni europee.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 01:55
io farei esattamente così, non voglio entrarci MAI in quello schifo.
Ma il credo che tu al massimo smetteresti di seguire il calcio.
Ma certo non cominceresti a tifare un’altra squadra.

Per il resto perdonami ma la super Lega esiste già. Ci sei già dentro. Degli ultimi dieci campionati 9 li ha vinti la Juve e quest’anno l’Inter. Da quando esiste il calcio hanno vinto 65 volte le stesse tre.
Non parliamo della champions league.

La super Lega restituisce interesse ai campionati e alle altre competizioni internazionali eliminando fattori distorsivi che rendono il calcio attuale del tutto ridicolo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:55
oddio spiegati meglio, mi hai incuriosito
Potrebbero togliere il Var, mettere 6 arbitri in campo, qualsiasi cosa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 01:56
Potrebbero togliere il Var, mettere 6 arbitri in campo, qualsiasi cosa.
Intanto dovrebbero trovarli gli arbitri
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 01:57
Se la leghe nazionali non ti permettono di andare a partecipare alla Superlega ne restano 15. Poi chiaramente la Superlega si può comprare altre 5 squadre da mettere dentro eh ma, dal momento che non si parla da nessuna parte di salary cap, chi andrebbe a fare da squadra materasso alle superpotenze inglesi e spagnole?

Ma metti anche che viene introdotto il salary cap e sia voi che il Real potete offrire 40 milioni a stagione a Mbappè, solo che in Spagna Mbappè paga la metà delle tasse rispetto all'Italia sul suo stipendio. Dove pensi che va Mbappè?

Sta roba per le Italiane che hanno aderito è anche umiliante.

In realtà al momento pagherebbe meno in Italia, comunque nel comunicato abbastanza scarno si parla di una sorta di salary cap, da capire come funzionerebbe secondo loro
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 01:58
Legalmente mi pare difficile che possano vincere nel caso escludano le società che hanno aderito ad un'altra competizione privata, ma vedremo se sta roba andrà effettivamente avanti. Praticamente a maggior ragione perché un torneo senza le tre squadre con maggiore peso negli ascolti varrebbe meno della metà e non sarebbe facilmente sostenibile, non è un rapporto simmetrico
non vedo perché dovrebbero dire loro "ok andate pure, poi non partecipate alla champions, pazienza, va tutto ok <3"... in italia poi le strisciate si prendono un botto di soldi in più delle altre, quindi non vedo così impossibile rinunciare a quei soldi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 01:58
Ma il credo che tu al massimo smetteresti di seguire il calcio.
Ma certo non cominceresti a tifare un’altra squadra.

Per il resto perdonami ma la super Lega esiste già. Ci sei già dentro. Degli ultimi dieci campionati 9 li ha vinti la Juve e quest’anno l’Inter. Da quando esiste il calcio hanno vinto 65 volte le stesse tre.
Non parliamo della champions league.

La super Lega restituisce interesse ai campionati e alle altre competizioni internazionali eliminando fattori distorsivi che rendono il calcio attuale del tutto ridicolo.

ma la contemporanea presenza di quei club nei campionato falserebbe tutto!!! cioè un milan che a 15 giornate dalla fine sta a 15 punti dalla prima regalerà punti a destra e manca!!! inoltre ci sarebbe una differenza di potenza economica mostruosa!!! cioè una delle tre vincerà sempre lo scudetto, SEMPRE! l'anno scorso, senza pandemia, col catzo che lo vincevano i gobbi!!!!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 01:58
Intanto dovrebbero trovarli gli arbitri
Temo non farebbero fatica a formarne di nuovi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 01:59
Intanto dovrebbero trovarli gli arbitri
Beh con quello che potrebbero pagarli sarebbe più un problema trovare arbitri decenti per il campionato...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:00
Ma il credo che tu al massimo smetteresti di seguire il calcio.
Ma certo non cominceresti a tifare un’altra squadra.

Per il resto perdonami ma la super Lega esiste già. Ci sei già dentro. Degli ultimi dieci campionati 9 li ha vinti la Juve e quest’anno l’Inter. Da quando esiste il calcio hanno vinto 65 volte le stesse tre.
Non parliamo della champions league.

La super Lega restituisce interesse ai campionati e alle altre competizioni internazionali eliminando fattori distorsivi che rendono il calcio attuale del tutto ridicolo.
uno non vive per vincere sempre, ma per esserci quando quelle altre 3 non hanno vinto.. non credo ci siano stati solo 65 campionati
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Lativm88 - 19 Apr 2021, 02:02
Ma il credo che tu al massimo smetteresti di seguire il calcio.
Ma certo non cominceresti a tifare un’altra squadra.

Per il resto perdonami ma la super Lega esiste già. Ci sei già dentro. Degli ultimi dieci campionati 9 li ha vinti la Juve e quest’anno l’Inter. Da quando esiste il calcio hanno vinto 65 volte le stesse tre.
Non parliamo della champions league.

La super Lega restituisce interesse ai campionati e alle altre competizioni internazionali eliminando fattori distorsivi che rendono il calcio attuale del tutto ridicolo.

Il fatto che il Manchester United vada a giocare a Brighton  il sabato pomeriggio permette al club di Brighton di prendersi dei soldi dai suoi tifosi e dalla TV che la trasmette. Il fatto che il man utd dica sticazzi del Brighton, dell'ipswich, dello Sheffield Wed e di tutti gli altri purché io possa annegarmi nei bigliettoni lo rende, un po', una merda. Non tanto il fatto che il Brighton possa giocare per vincere le premier ma il fatto che il cazzo di Brighton possa esistere fondamentalmente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:03
Temo la seconda, magari con decisione travestita da “bene per lo sport”
“La Fifa è a favore della solidarietà del calcio e di un modello equo di ridistribuzione della ricchezza che possa aiutare la crescita del calcio come sport, particolarmente a livello globale: la crescita del calcio a livello mondiale è la missione primaria della Fifa.

Nella nostra visione, secondo i nostri statuti, ogni competizione - nazionale, regionale o globale - deve sempre riflettere i principi chiave di solidarietà, inclusività, integrità e equa ridistribuzione finanziaria. I governi del calcio dovrebbero impiegare ogni mezzo, legale, sportivo e diplomatico, per assicurarsi che i principi rimangano quelli. La Fifa sostiene l’unità del mondo del calcio e richiama tutte le parti coinvolte in questa accesa discussione ad un dialogo calmo, costruttivo ed equilibrato per il bene del gioco, nello spirito della solidarietà e del fair play. La Fifa farà ovviamente tutto il necessario per contribuire ad andare avanti con armonia, nell’interesse generale del calcio”.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:03
ma la contemporanea presenza di quei club nei campionato falserebbe tutto!!! cioè un milan che a 15 giornate dalla fine sta a 15 punti dalla prima regalerà punti a destra e manca!!! inoltre ci sarebbe una differenza di potenza economica mostruosa!!! cioè una delle tre vincerà sempre lo scudetto, SEMPRE! l'anno scorso, senza pandemia, col catzo che lo vincevano i gobbi!!!!
Infatti il presupposto è che le tre non parteciperebbero più al campionato ne ad eventuali altre coppe europee che fifa e uefa organizzerebbero rendendo finalmente tutto più sportivo e meritocratico. Più povero ma più bello.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 02:04
“La Fifa è a favore della solidarietà del calcio e di un modello equo di ridistribuzione della ricchezza che possa aiutare la crescita del calcio come sport, particolarmente a livello globale: la crescita del calcio a livello mondiale è la missione primaria della Fifa.

Nella nostra visione, secondo i nostri statuti, ogni competizione - nazionale, regionale o globale - deve sempre riflettere i principi chiave di solidarietà, inclusività, integrità e equa ridistribuzione finanziaria. I governi del calcio dovrebbero impiegare ogni mezzo, legale, sportivo e diplomatico, per assicurarsi che i principi rimangano quelli. La Fifa sostiene l’unità del mondo del calcio e richiama tutte le parti coinvolte in questa accesa discussione ad un dialogo calmo, costruttivo ed equilibrato per il bene del gioco, nello spirito della solidarietà e del fair play. La Fifa farà ovviamente tutto il necessario per contribuire ad andare avanti con armonia, nell’interesse generale del calcio”.
Questo scrivono, la storia non raccontata proprio la stessa cosa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:05
Infatti il presupposto è che le tre non parteciperebbero più al campionato ne ad eventuali altre coppe europee che fifa e uefa organizzerebbero rendendo finalmente tutto più sportivo e meritocratico. Più povero ma più bello.

così andrebbe bene e solo COSi'!!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 02:06
Infatti il presupposto è che le tre non parteciperebbero più al campionato ne ad eventuali altre coppe europee che fifa e uefa organizzerebbero rendendo finalmente tutto più sportivo e meritocratico. Più povero ma più bello.
Senza le squadre della super lega, la champions ed i campionati non sarebbero più la stessa cosa.
Diventerebbero dei campionati di Serie B e le competizioni europee delle Europa League ancora più povere. Senza contare che la maggior parte dei giocatori più forti andrebbero a giocare la Super Lega.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 02:06
ma la contemporanea presenza di quei club nei campionato falserebbe tutto!!! cioè un milan che a 15 giornate dalla fine sta a 15 punti dalla prima regalerà punti a destra e manca!!! inoltre ci sarebbe una differenza di potenza economica mostruosa!!! cioè una delle tre vincerà sempre lo scudetto, SEMPRE! l'anno scorso, senza pandemia, col catzo che lo vincevano i gobbi!!!!

Be certamente tra le 3 strisciate e le altre il gap aumenterebbe a dismisura. Diciamo che potrebbero permettersi di schierare le squadre B e competere comunque per vincere il titolo.
Poi comunque, mi ripeto, secondo me la 4' italiana la imbarcano di sicuro. O merde o Napoli.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:07
uno non vive per vincere sempre, ma per esserci quando quelle altre 3 non hanno vinto.. non credo ci siano stati solo 65 campionati
Ma perché dovrebbe entusiasmarci vincere una volta ogni 20 anni ?
Il gioco è falsato da debiti monstre e bilanci truccati da plusvalenze fittizie.
Gli introiti vengono ripartiti in modo che lo status quo non possa mai mutare.
Perché è bello partecipare a questo calcio ?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:10
Be certamente tra le 3 strisciate e le altre il gap aumenterebbe a dismisura. Diciamo che potrebbero permettersi di schierare le squadre B e competere comunque per vincere il titolo.
Poi comunque, mi ripeto, secondo me la 4' italiana la imbarcano di sicuro. O merde o Napoli.

dipende, se le escludono dal campionato faccio fatica a capire il senso del loro ingresso, cioè parliamo delle cloache, Dan si arricchirebbe sanerebbero i debiti e poi? passerebbero il resto della loro storia con l'unico obiettivo di non arrivare ultimi? pensate che i tifosi accetterebbero una cosa del genere? e se poi l'esperimento fallisse che fanno? io non la vedo così immediata.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 02:10
(https://i.ibb.co/Yt35k4f/equipe.png) (https://ibb.co/4j7bTw4)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:10
Senza le squadre della super lega, la champions ed i campionati non sarebbero più la stessa cosa.
Diventerebbero dei campionati di Serie B e le competizioni europee delle Europa League ancora più povere. Senza contare che la maggior parte dei giocatori più forti andrebbero a giocare la Super Lega.
È già esattamente così. Miliardi di debiti a supportare un castello di finta meritocrazia in cui vincono sempre gli stessi. Tutto il denaro che gira arricchisce procuratori, presidenti e calciatori ma NON altera mai gli equilibri di un calcio truccato.

Avremmo solo da guadagnarci a partecipare ad un torneo più povero ma più onesto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Eagle78 - 19 Apr 2021, 02:11
a tratti cerchiobottista il comunicato della FIFA, auspicano un accordo pacifico e di qualsiasi natura tra le parti e sembrano quasi concilianti con la Superlega. La sensazione che si ricava è un assist dell'UEFA (incazzatissima) non raccolto dal massimo organismo mondiale. Chissà perché...

(la notizia della sospensione delle coppe europee che gira su Twitter è un pesce d'aprile riciclato in queste ore)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:12
comunque a giudicare dalle prime pagine, nemmeno i giornali sono così felici di questa superlega... eppure perché, non dovrebbero guadagnarci anche loro di più a parlare sempre di juve-real e milan-city?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Splash - 19 Apr 2021, 02:12
È già esattamente così. Miliardi di debiti a supportare un castello di finta meritocrazia in cui vincono sempre gli stessi. Tutto il denaro che gira arricchisce procuratori, presidenti e calciatori ma NON altera mai gli equilibri di un calcio truccato.

Avremmo solo da guadagnarci a partecipare ad un torneo più povero ma più onesto.
Ma in base a cosa sarebbe più onesto? Sarebbe simile a quello attuale, solo molto più povero tecnicamente ed economicamente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:13
comunque a giudicare dalle prime pagine, nemmeno i giornali sono così felici di questa superlega... eppure perché, non dovrebbero guadagnarci anche loro di più a parlare sempre di juve-real e milan-city?

il giornalista va sempre e solo alla pancia del lettore, quando e se l'aria cambierà vedrai che nel caso cambieranno pure i titoli...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:13
Il fatto che il Manchester United vada a giocare a Brighton  il sabato pomeriggio permette al club di Brighton di prendersi dei soldi dai suoi tifosi e dalla TV che la trasmette. Il fatto che il man utd dica sticazzi del Brighton, dell'ipswich, dello Sheffield Wed e di tutti gli altri purché io possa annegarmi nei bigliettoni lo rende, un po', una merda. Non tanto il fatto che il Brighton possa giocare per vincere le premier ma il fatto che il cazzo di Brighton possa esistere fondamentalmente.
Il Brighton potrà esistere senza l’elemosina del MU.
Sarà più povero ma in un mondo dove l’affitto costa infinitamente meno. E riavrà la sua dignità.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:13
il giornalista va sempre e solo alla pancia del lettore, quando e se l'aria cambierà vedrai che nel caso cambieranno pure i titoli...
infatti, quindi vuol dire che i tifosi delle strisciate non sono così contenti, dato che è quello il loro target
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:15
Ma perché dovrebbe entusiasmarci vincere una volta ogni 20 anni ?
Il gioco è falsato da debiti monstre e bilanci truccati da plusvalenze fittizie.
Gli introiti vengono ripartiti in modo che lo status quo non possa mai mutare.
Perché è bello partecipare a questo calcio ?
comunque per me che se ne vadano pure, l'importante è che non partecipino alla serie a perché a quel punto il gap sarebbe ancora più insostenibile
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:16
infatti, quindi vuol dire che i tifosi delle strisciate non sono così contenti, dato che è quello il loro target

guardate che so pochi quelli che "gongolano" la differenza dallo sport europeo e lo spettacolo USA sono proprio i tifosi, interpretiamo lo sport in maniera opposta a come è oltre oceano!!! molti di voi dimenticano la variabile fondamentale, l'unica che andrebbe considerata, il tifoso, senza quello il calcio muore.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:16
Ma in base a cosa sarebbe più onesto? Sarebbe simile a quello attuale, solo molto più povero tecnicamente ed economicamente.
Semplicemente perché quelle che lo falsano non parteciperebbero più.
E quelle come i cugini che hanno sbafato sul sistema non potrebbero più fare debiti perché non avrebbero ritorni con cui pagarli. Un sistema più povero ma più giusto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 02:17
È già esattamente così. Miliardi di debiti a supportare un castello di finta meritocrazia in cui vincono sempre gli stessi. Tutto il denaro che gira arricchisce procuratori, presidenti e calciatori ma NON altera mai gli equilibri di un calcio truccato.

Avremmo solo da guadagnarci a partecipare ad un torneo più povero ma più onesto.
Io penso che se facessimo un sondaggio tra i tifosi laziali, chiedendo qual è stata la partita più bella da vincere nella nostra storia, tutti risponderebbero la super coppa europea contro il Manchester U. 

Se levi questa possibilità al calcio, ai tifosi ed ai giocatori, lo sport muore.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:18
comunque per me che se ne vadano pure, l'importante è che non partecipino alla serie a perché a quel punto il gap sarebbe ancora più insostenibile
Esatto, escludendoli il sistema calcio rinasce.
Lasciamoli fare il loro torneo. Saranno la NBA del calcio a livello planetario. Io andrò a vedere la Lazio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: adiutrix - 19 Apr 2021, 02:18
Secondo me in questa super lega ci sarà anche una squadra romana.
Per lo stesso motivo per il quale gioca l'Italia di rugby al 6 Nazioni. Fare una bella trasferta nella nostra città ai tifosi dell' ex 5 nazioni, è stata la cosa che ha dato il via alla nostra presenza  nel rugby che conta.
E secondo me chiederanno a una di noi due di partecipare. Non credo che lo chiederanno a noi. Anzi visto che è progetto Usa ,mi sembra strano che già non facciano parte, le merde mafiose, dei club fondatori.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:18
Io penso che se facessimo un sondaggio tra i tifosi laziali, chiedendo qual è stata la partita più bella da vincere nella nostra storia, tutti risponderebbero la super coppa europea contro il Manchester U. 

Se levi questa possibilità al calcio, ai tifosi ed ai giocatori, lo sport muore.
io preferisco Lulic 71 sorry ahah
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Eagle78 - 19 Apr 2021, 02:19
https://twitter.com/Inter/status/1383916358384046080

https://twitter.com/juventusfc/status/1383910048103952384 

fantastiche alcune risposte  :=))
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 02:19
Ma perché dovrebbe entusiasmarci vincere una volta ogni 20 anni ?
tu sei Laziale perché tifi una squadra che vince sempre o per altro?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:19
Io penso che se facessimo un sondaggio tra i tifosi laziali, chiedendo qual è stata la partita più bella da vincere nella nostra storia, tutti risponderebbero la super coppa europea contro il Manchester U. 

Se levi questa possibilità al calcio, ai tifosi ed ai giocatori, lo sport muore.
Ma è successo quando avevamo anche noi preso il pass dei ricchi e ci comportavamo come loro. Non è mai più accaduto e oggi non potrebbe mai più accadere.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:19
Secondo me in questa super lega ci sarà anche una squadra romana.
Per lo stesso motivo per il quale gioca l'Italia di rugby al 6 Nazioni. Fare una bella trasferta nella nostra città ai tifosi dell' ex 5 nazioni, è stata la cosa che ha dato il via alla nostra presenza  nel rugby che conta.
E secondo me chiederanno a una di noi due di partecipare. Non credo che lo chiederanno a noi. Anzi visto che è progetto Usa ,mi sembra strano che già non facciano parte, le merde mafiose, dei club fondatori.
e poi come può non essere la rioma, cosi vincente, una delle fondatrici delle squadre piu forti d'europa?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 02:21
guardate che so pochi quelli che "gongolano" la differenza dallo sport europeo e lo spettacolo USA sono proprio i tifosi, interpretiamo lo sport in maniera opposta a come è oltre oceano!!! molti di voi dimenticano la variabile fondamentale, l'unica che andrebbe considerata, il tifoso, senza quello il calcio muore.
È vero, discorso giusto il tuo.
Ma tanto il carrozzone della superlega andrebbe a riempire gli stadi a doha, new york, pechino.
credo che dei tifosi locali europei non gliene freghi niente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 02:22
Secondo me in questa super lega ci sarà anche una squadra romana.
Per lo stesso motivo per il quale gioca l'Italia di rugby al 6 Nazioni. Fare una bella trasferta nella nostra città ai tifosi dell' ex 5 nazioni, è stata la cosa che ha dato il via alla nostra presenza  nel rugby che conta.
E secondo me chiederanno a una di noi due di partecipare. Non credo che lo chiederanno a noi. Anzi visto che è progetto Usa ,mi sembra strano che già non facciano parte, le merde mafiose, dei club fondatori.

Amaramente mi sento di condividere.
Una squadra della capitale fa comodo, strategicamente parlando.
Pallotta politicamente era legatissimo ad Agnelli, con la nuova proprietà non so come stanno messi.
Ma che gli verrà recapitato l'invito ne sono praticamente certo anche io. Anche perché una 4' italiana fa comodo (meglio di una portoghese o una olandese, per dire).
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:22
Secondo me in questa super lega ci sarà anche una squadra romana.
Per lo stesso motivo per il quale gioca l'Italia di rugby al 6 Nazioni. Fare una bella trasferta nella nostra città ai tifosi dell' ex 5 nazioni, è stata la cosa che ha dato il via alla nostra presenza  nel rugby che conta.
E secondo me chiederanno a una di noi due di partecipare. Non credo che lo chiederanno a noi. Anzi visto che è progetto Usa ,mi sembra strano che già non facciano parte, le merde mafiose, dei club fondatori.
È una visione viziatissima. A nessuno frega nulla dei tifosi in trasferta. Roma è la periferia d’Europa. A livello turistico da tre anni milano fa più turisti. Notre Dame è 4 volte più visitata del Colosseo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Er_PeLaNz - 19 Apr 2021, 02:23
Ma davvero squadre espulse dalle competizioni in corso, e ripescaggi delle squadre che erano state eliminate il turno prima?????

roma-granada e Villareal-slavia?

Io a fine anno non ci arrivo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 02:23
non vedo perché dovrebbero dire loro "ok andate pure, poi non partecipate alla champions, pazienza, va tutto ok <3"... in italia poi le strisciate si prendono un botto di soldi in più delle altre, quindi non vedo così impossibile rinunciare a quei soldi

In Italia la Juve da campione d'Italia prendeva 5 milioni più dell'Inter e 20 più della Lazio lo scorso anno e i ricavi italiani della Juve negli ultimi dieci anni sono scesi non saliti grazie ai nuovi criteri di ripartizione.
 La differenza tra le prime 6 non è altissima e di sicuro inferiore a quanto la Juve "contribuisce" in termini di ascolti, incassi allo stadio quando c'erano e diritti. Se togli quelle 3 dalla competizione i diritti non valgono 3/20 in meno ma molto meno della metà e non basterebbe recuperare i 260 milioni non distribuiti alle 3 per compensare la diminuzione di incassi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 02:25
| Italian, Spanish and English federations are seriously considering to cancel the leagues for this season or not award the trophy if the teams involved in Super League win.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:26
Ma davvero squadre espulse dalle competizioni in corso, e ripescaggi delle squadre che erano state eliminate il turno prima?????

roma-granada e Villareal-slavia?

Io a fine anno non ci arrivo

dove l'hai letta sta cosa?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 02:26
Ma davvero squadre espulse dalle competizioni in corso, e ripescaggi delle squadre che erano state eliminate il turno prima?????

roma-granada e Villareal-slavia?

Io a fine anno non ci arrivo

Per ora mi sembra tutto prematuro, ma veramente tutto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:26
| Italian, Spanish and English federations are seriously considering to cancel the leagues for this season or not award the trophy if the teams involved in Super League win.
ma non basta squalificare le partecipanti?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 02:26
Ma è successo quando avevamo anche noi preso il pass dei ricchi e ci comportavamo come loro. Non è mai più accaduto e oggi non potrebbe mai più accadere.
Ma scusa ma perché? La Lazio neanche un anno fa poteva vincere lo scudetto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:26
| Italian, Spanish and English federations are seriously considering to cancel the leagues for this season or not award the trophy if the teams involved in Super League win.

???? non trovo neanche questa da nessuna parte!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 02:27
???? non trovo neanche questa da nessuna parte!
Twitter.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 02:27
Sta succedendo qualcosa di strano in tutti gli sport comunque.
I tennisti più ricchi vogliono uscire dall'atp e creare un altro torneo per prendere più soldi.

Nel calcio la superlega.

Nella F1 il fuoco del circuito parallelo alla FIA è sempre acceso.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:28
Twitter.

Fonte affidabile?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Er_PeLaNz - 19 Apr 2021, 02:30
dove l'hai letta sta cosa?


Su Twitter
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:30
Sta succedendo qualcosa di strano in tutti gli sport comunque.
I tennisti più ricchi vogliono uscire dall'atp e creare un altro torneo per prendere più soldi.

Nel calcio la superlega.

Nella F1 il fuoco del circuito parallelo alla FIA è sempre acceso.
non solo nello sport, leggevo pochi giorni fa di come in brasile (ma penso un po' dappertutto) i superpaperoni aumentano e le persone sotto la soglia della povertà pure
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: adiutrix - 19 Apr 2021, 02:31
È una visione viziatissima. A nessuno frega nulla dei tifosi in trasferta. Roma è la periferia d’Europa. A livello turistico da tre anni milano fa più turisti. Notre Dame è 4 volte più visitata del Colosseo.

Guarda che sarà come dici tu ma per quanto riguarda il rugby la trasferta a Roma era la più ambita. Perché non fanno giocare la nazionale di rugby al San Siro oppure allo Stadium. Ti assicuro che gran parte della tifoseria azzurra vorrebbe questo ma la federazione europea di rugby,  se spostiamo la sede delle partite della nazionale da Roma al nord, tempo 2 anni ci butta fuori dal 6 nazioni
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:31
non solo nello sport, leggevo pochi giorni fa di come in brasile (ma penso un po' dappertutto) i superpaperoni aumentano e le persone sotto la soglia della povertà pure

è la coperta corta che il momento storico ci offre, economia/sanità sanità/economia, sarà sempre peggio (lo sto vivendo sulla mia stessa pelle)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 02:31
Fonte affidabile?
Sì, anche nel tweet lo riportano come voce di corridoio però sembra una possibilità concreta. A questo punto potrebbe succedere la stessa cosa con le competizioni europee.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:32
Sì, anche nel tweet lo riportano come voce di corridoio però sembra una possibilità concreta. A questo punto potrebbe succedere la stessa cosa con le competizioni europee.

dio volesse se botto deve essere che sia grande e rumoroso!  :beer: :beer: :beer:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:33
Ma scusa ma perché? La Lazio neanche un anno fa poteva vincere lo scudetto.
Perché poteva ma non l’ha vinto. E perché così è stato in tutti questi anni. Non parliamo della champions league. Davvero dovremmo aspettare 5 lustri per avere la chance sempre più rara di vincere ?
Ma più in generale, perché ci piace competere in tornei così drammaticamente viziati dalla impossibilità di partecipare ad armi non dico pari ma simili ?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:35
Perché poteva ma non l’ha vinto. E perché così è stato in tutti questi anni. Non parliamo della champions league. Davvero dovremmo aspettare 5 lustri per avere la chance sempre più rara di vincere ?
Ma più in generale, perché ci piace competere in tornei così drammaticamente viziati dalla impossibilità di partecipare ad armi non dico pari ma simili ?
perché se la cosa che cercassimo fosse la vittoria per forza tiferemmo per un'altra squadra
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: adiutrix - 19 Apr 2021, 02:36
Sì, anche nel tweet lo riportano come voce di corridoio però sembra una possibilità concreta. A questo punto potrebbe succedere la stessa cosa con le competizioni europee.

Almeno se tranquillizza pelanz
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:36
Guarda che sarà come dici tu ma per quanto riguarda il rugby la trasferta a Roma era la più ambita. Perché non fanno giocare la nazionale di rugby al San Siro oppure allo Stadium. Ti assicuro che gran parte della tifoseria azzurra vorrebbe questo ma la federazione europea di rugby,  se spostiamo la sede delle partite della nazionale da Roma al nord, tempo 2 anni ci butta fuori dal 6 nazioni
Si ma non è questo il criterio con cui nasce la super League. Il criterio è il business, gli incassi da stadio sono totalmente marginali in questo modello.
In ogni caso arriveranno due tedesche e una portoghese a completare i 15.
Questo perché il PSG non può aderire visto che lo sceicco proprietario ha comperato i diritti di fifa e uefa per i mondiali.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cervino - 19 Apr 2021, 02:37
Se effettivamente UEFA, FIFA, e tutti i governi dei paesi interessati sono infuriati, allora vuol dire che va bene cosi'.

Il calcio, sia come gioco che come impresa commerciale, e' morto da anni e ha bisogno di enormi cambiamenti per non fare gia' in un futuro non troppo lontano la fine del calcio fiorentino. Fossi loro, quelli della superlega dico, farei in modo di farmi cacciare dai campionati nazionali e pure evitare le nazionali ai giocatori e la partecipazione a qualsiasi altro torneo contemoraneo. Immagino che, aldila' delle posizioni di facciata, sia esattamente a questo che stiano mirando.

A questo punto spero - sempre per loro - che stiano pensando anche a radicali adeguamenti e ammodernamenti del regolamento, in primis tempo effettivo, ammonizioni  /espulsioni/squalifiche e fuorigioco, per rendere il gioco piu' appetibile anche a un non tifoso, ovvero al loro target.

   
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:38
perché se la cosa che cercassimo fosse la vittoria per forza tiferemmo per un'altra squadra
Giustissimo. Ma partecipare ad una competizione non viziata in partenza non sarebbe meglio ? Non tanto per poter vincere di più ma per avere un criterio di approssimazione della vittoria che non sia solo il fantastiliardo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:40
Giustissimo. Ma partecipare ad una competizione non viziata in partenza non sarebbe meglio ? Non tanto per poter vincere di più ma per avere un criterio di approssimazione della vittoria che non sia solo il fantastiliardo.
certo, ma non penso che questa superlega potrebbe portare benefici veri, perché temo che il sistema semplicemente collasserebbe e io mi metterei a tifare per il Santos
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:40
Se effettivamente UEFA, FIFA, e tutti i governi dei paesi interessati sono infuriati, allora vuol dire che va bene cosi'.

Il calcio, sia come gioco che come impresa commerciale, e' morto da anni e ha bisogno di enormi cambiamenti per non fare gia' in un futuro non troppo lontano la fine del calcio fiorentino. Fossi loro, quelli della superlega dico, farei in modo di farmi cacciare dai campionati nazionali e pure evitare le nazionali ai giocatori e la partecipazione a qualsiasi altro torneo contemoraneo. Immagino che, aldila' delle posizioni di facciata, sia esattamente a questo che stiano mirando.

A questo punto spero - sempre per loro - che stiano pensando anche a radicali adeguamenti e ammodernamenti del regolamento, in primis tempo effettivo, ammonizioni  /espulsioni/squalifiche e fuorigioco, per rendere il gioco piu' appetibile anche a un non tifoso, ovvero al loro target.

 

Bingo, che è esattemente quello che avviene negli U.S.A.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cesio - 19 Apr 2021, 02:40
https://twitter.com/Inter/status/1383916358384046080

https://twitter.com/juventusfc/status/1383910048103952384 

fantastiche alcune risposte  :=))

Gli unici che esultano in massa sono gli idioti juventini
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:41
Gli unici che esultano in massa sono gli idioti juventini
in massa no pero sicuramente sono i piu contenti
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GuerrieroGottardi84 - 19 Apr 2021, 02:42
Gli unici che esultano in massa sono gli idioti juventini

stai a parlà dei gobbi, loro so cosi: ladri e intellettualmente non onesti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 02:43
Gli unici che esultano in massa sono gli idioti juventini

Pensano di vincerla probabilmente  :)

Al momento le italiane faticherebbero ad arrivare tra le prime 6 o 7, probabilmente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cesio - 19 Apr 2021, 02:44
in massa no pero sicuramente sono i piu contenti

Alcuni scrivono "Via da de Laurentiis e Lotito", zero pudore proprio :lol:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:46
certo, ma non penso che questa superlega potrebbe portare benefici veri, perché temo che il sistema semplicemente collasserebbe e io mi metterei a tifare per il Santos
Fla saresti un’eccezione. E tutti i simpatizzanti non tifosi ma  amanti del calcio diventerebbero clienti della super Lega.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cesio - 19 Apr 2021, 02:46
Gli interisti invece sono avvelenati, non ho trovato un tweet favorevole. Secondo me temono anche che non gli venga assegnato lo scudetto
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:47
Fla saresti un’eccezione. E tutti i simpatizzanti non tifosi ma  amanti del calcio diventerebbero clienti della super Lega.
ma tu pensi che la serie a potrebbe continuare a reggersi se davvero nascesse la superlega?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 02:48
Ecco le parole del doppiogiochista:

I 12 Club Fondatori - ha dichiarato Andrea Agnelli nel comunicato che annuncia la nuova competizione - hanno una fanbase che supera il miliardo di persone in tutto il mondo e un palmares di 99 trofei a livello continentale. In questo momento critico ci siamo riuniti per consentire la trasformazione della competizione europea, mettendo il gioco che amiamo su un percorso di sviluppo sostenibile a lungo termine, con un meccanismo di solidarietà fortemente aumentato, garantendo a tifosi e appassionati un programma di partite che sappia alimentare il loro desiderio di calcio e, al contempo, fornisca un esempio positivo e coinvolgente".

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/19-04-2021/super-league-andrea-agnelli-eca-410281329247.shtml (https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/19-04-2021/super-league-andrea-agnelli-eca-410281329247.shtml)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:50
Ecco le parole del doppiogiochista:

I 12 Club Fondatori - ha dichiarato Andrea Agnelli nel comunicato che annuncia la nuova competizione - hanno una fanbase che supera il miliardo di persone in tutto il mondo e un palmares di 99 trofei a livello continentale. In questo momento critico ci siamo riuniti per consentire la trasformazione della competizione europea, mettendo il gioco che amiamo su un percorso di sviluppo sostenibile a lungo termine, con un meccanismo di solidarietà fortemente aumentato, garantendo a tifosi e appassionati un programma di partite che sappia alimentare il loro desiderio di calcio e, al contempo, fornisca un esempio positivo e coinvolgente".

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/19-04-2021/super-league-andrea-agnelli-eca-410281329247.shtml (https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/19-04-2021/super-league-andrea-agnelli-eca-410281329247.shtml)
che schifo, io mi vergognerei a essere come lui
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 02:51
ma tu pensi che la serie a potrebbe continuare a reggersi se davvero nascesse la superlega?

Non certo come la concepiamo adesso. Però, a cascata, bisogna vedere cosa ne sarà di Champions ed Europa League (la ECL manco la considero). Così come gli scossoni che riceverà la serie A di conseguenza si riverseranno sulla serie B e così via. Può succedere di tutto, a tutti i livelli.
Cioè le sorti dei campionati nazionali saranno giocoforza legate a quelle delle competizioni UEFA. Al momento anche solo capire se ci sarà o meno la prossima CHL fa tutta la differenza del mondo. Cioè credo sia un pò tutto da riscrivere (al di là delle previsioni che noi possiamo fare).

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:51
ma tu pensi che la serie a potrebbe continuare a reggersi se davvero nascesse la superlega?
Si certo. Ridimensionerebbe giro d’affari e conseguentemente stipendi e costi. A me piacerebbe anche una seria A in cui giocano dei calciatori magari più legati al loro territorio. Vedo molti spunti di maggiore interesse. Anche il costo dei biglietti stadio e degli abbonamenti tv si abbasserebbe.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 02:52
Giustissimo. Ma partecipare ad una competizione non viziata in partenza non sarebbe meglio ? Non tanto per poter vincere di più ma per avere un criterio di approssimazione della vittoria che non sia solo il fantastiliardo.
Ma poi si entrerebbe in un altro circolo vizioso.
Ci saranno altre che vinceranno sempre e si indebiteranno per farlo.
E poi? Si crea una superlega bis?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Eagle78 - 19 Apr 2021, 02:54
Agnelli festeggia sobriamente

(https://pbs.twimg.com/media/EzTBzXgVcAE-R_p?format=jpg&name=900x900)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:54
ma tu pensi che la serie a potrebbe continuare a reggersi se davvero nascesse la superlega?
Inoltre Fla, io sono un tifoso della Lazio. A me piace tifare questa squadra e quello che rappresenta. Non mi interessa del livello tecnico. Vivo lo sport con trasporto molto genuino. Smontare il calcio business è un’opportunità per un tifoso.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 02:56
Già mi immagino i prezzi dei biglietti di una partita di superlega.
500 euro in curva, 1000 tribuna, 2000 tribuna vip.
Parterre creato per l'occasione 3000 euro.
Praticamente porteranno il modello F1 nel calcio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:57
Ma poi si entrerebbe in un altro circolo vizioso.
Ci saranno altre che vinceranno sempre e si indebiteranno per farlo.
E poi? Si crea una superlega bis?
Ma quello che creai i vortici di indebitamento sono i vortici di interessi. Se girano pochi soldi molto poco ti puoi indebitare. Non solo, gli sceicchi starebbero alla larga da tornei tanti ridimensionati e non capienti per il loro ego. Un calcio povero è meglio di un calcio ricco.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 02:58
Inoltre Fla, io sono un tifoso della Lazio. A me piace tifare questa squadra e quello che rappresenta. Non mi interessa del livello tecnico. Vivo lo sport con trasporto molto genuino. Smontare il calcio business è un’opportunità per un tifoso.
certo quello pure io, però non possiamo sapere che succederà davvero a questo punto.. è tutto troppo indeciso per lasciarmi tranquillo.. uno segue il calcio anche per avere uno svago, invece c'è il caso tamponi, Cairo che dice era vero, il DNA di immobile, lallenento di Anderson, ci mancava pure la superlega.. io non ne posso più sinceramente, basta!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 02:59
Mi piace l'ottimismo di ranocchio, davvero. Però bho, si fa fatica ad esserlo ora come ora.
Diciamo che capire gli effetti di questa svolta epocale non è semplice. Non credo che il calcio morirà perché 12 o 15 o 20 club abbiano deciso di farsi il loro campionato personalizzato, ma è anche abbastanza difficile credere che non vi siano scossoni e potenziali rivoluzioni. Poi si sa, le rivoluzioni possono portare cose positive o cose negative. Chi vivrà vedrà, ovviamente.

Detto ciò è chiaro che per tutte quelle centinaia di club che resteranno fuori dalla SL si apre un periodo incerto, il ché non vuol necessariamente dire peggiore ma neanche per forza di cose migliore. Cioè, può veramente succedere di tutto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 02:59
Già mi immagino i prezzi dei biglietti di una partita di superlega.
500 euro in curva, 1000 tribuna, 2000 tribuna vip.
Parterre creato per l'occasione 3000 euro.
Praticamente porteranno il modello F1 nel calcio.
O anche biglietto gratis ad inviti, tanto lo stadio sarà marginale nel modello di business. Piuttosto l’abbonamento tv non sarà economico...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 03:01
certo quello pure io, però non possiamo sapere che succederà davvero a questo punto.. è tutto troppo indeciso per lasciarmi tranquillo.. uno segue il calcio anche per avere uno svago, invece c'è il caso tamponi, Cairo che dice era vero, il DNA di immobile, lallenento di Anderson, ci mancava pure la superlega.. io non ne posso più sinceramente, basta!
Lo vedi che è una merda così come è 😌
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 03:04
Spero che nessuno se la caghi sta supersega, e che falliscano tutti i club che hanno deciso di parteciparvi.. vedremo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 03:08
Spero che nessuno se la caghi sta supersega, e che falliscano tutti i club che hanno deciso di parteciparvi.. vedremo
Ci sono miliardi di possibili tifosi in Asia e America del Nord. Da quel punto di vista stanno in una botte di ferro, i calcoli se li sono fatti bene.
Del tifoso dell'inter di Milano se ne fregano, puntano a creare tifosi interisti a Mumbai o a San Diego.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Eagle78 - 19 Apr 2021, 03:09
https://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/2021/ditelavostra/31169091/siete-favorevoli-alla-superlega-europea-02k.shtml

15 mila votanti (si presume molti tifosi delle strisciate che ultimamente in Champions prendono schiaffoni a raffica)
48% favorevole, 52% non favorevole

Da notare come invece sullo spagnolo Marca i non favorevoli sono in numero maggiore

https://www.marca.com/futbol/champions-league/2021/04/19/607cc4c7e2704ea5058b45a3.html
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Eagle78 - 19 Apr 2021, 03:14
https://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/2021/ditelavostra/31169091/siete-favorevoli-alla-superlega-europea-02k.shtml

15 mila votanti
48% favorevole (si presume molti tifosi delle strisciate che ultimamente in Champions prendono schiaffoni a raffica)
52% non favorevole

Da notare come invece sullo spagnolo Marca i non favorevoli sono in numero maggiore

https://www.marca.com/futbol/champions-league/2021/04/19/607cc4c7e2704ea5058b45a3.html
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: adiutrix - 19 Apr 2021, 03:18
La facessero pure questa super lega. Giocheranno ste 20 squadre tra di loro per il titolo super europeo. E giocheranno anche il campionato nazionale però dovranno farlo con un'altra squadra,  un'altra rosa rispetto a quella che useranno per la loro super lega. Altrimenti sì che sarebbe viziato il campionato nazionale.  Ve fate una lega ex novo, con tanti soldini, e poi volete partecipare con gli squadroni nel campionato nazionale.  No proprio
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 03:23
https://www.sportmediaset.mediaset.it/calcio/2021/ditelavostra/31169091/siete-favorevoli-alla-superlega-europea-02k.shtml

15 mila votanti (si presume molti tifosi delle strisciate che ultimamente in Champions prendono schiaffoni a raffica)
48% favorevole, 52% non favorevole

Da notare come invece sullo spagnolo Marca i non favorevoli sono in numero maggiore

https://www.marca.com/futbol/champions-league/2021/04/19/607cc4c7e2704ea5058b45a3.html

Su Marca però sono meno di 6 mila i votanti.
Per me è difficile capire come la pensano le masse o la maggior parte dei tifosi. Come si diceva, se perderanno qualche tifoso in Europa compenseranno alla grandi con tifosi USA, indiani, cinesi e varie. Del resto l'obiettivo è quello, aprirsi il più possibile a questi mercati garantendogli due volte l'anno (almeno) le sfide tra le big europee.
In linea di massima credo che del tifoso juventino di Torino e provincia o di quello interista e milanista di Milano se ne freghino il giusto (figuriamoci di laziali, romanisti, napoletani ecc.). Cioè non sono quelli che gli spostano i grandi numeri.
Poi se si saranno fatti bene o meno i conti, lo sapremo vivendo...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cervino - 19 Apr 2021, 03:26
Ve fate una lega ex novo, con tanti soldini, e poi volete partecipare con gli squadroni nel campionato nazionale.  No proprio

Immagino che l'idea neanche gli sfiori il cervello.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: eagle s supporters - 19 Apr 2021, 03:27
Io penso che se facessimo un sondaggio tra i tifosi laziali, chiedendo qual è stata la partita più bella da vincere nella nostra storia, tutti risponderebbero la super coppa europea contro il Manchester U. 
Ma manco.per niente!!!!
26/05/2013! :asrm
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: adiutrix - 19 Apr 2021, 03:29
Immagino che l'idea neanche gli sfiori il cervello.

Tu pensi che la Juve ammollerebbe la serie A?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 03:31
Nel piano per così come l'hanno presentato i club della SL intendono continuare a giocare nei campionati nazionali (e proprio indicato tra gli obiettivi della competizione, sul sito ufficiale). Bisogna appunto vedere cosa ne pensano le federazioni e le leghe nazionali. Per ora la volontà di lasciare i campionati nazionali non l'ha palesata nessuno, anche perché avere 1 sola competizione da giocare non so quanto convenga.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cervino - 19 Apr 2021, 03:32
Tu pensi che la Juve ammollerebbe la serie A?

Certo che si. Sarebbe solo un fastidioso e pericoloso intralcio.   
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: sharp - 19 Apr 2021, 03:34
È una visione viziatissima. A nessuno frega nulla dei tifosi in trasferta. Roma è la periferia d’Europa. A livello turistico da tre anni milano fa più turisti. Notre Dame è 4 volte più visitata del Colosseo.

ma da dove l'hai presa sta classifica sul turismo  ???
lascia sta i dati di mastercard che hanno un'attendibilità limitatissima
(conteggiano solo il numero di transazioni effettuate dal loro circuito)

gli ultimi dati istat pubblicati al riguardo sono del 2018
Roma supera i 26,9 milioni
Milano arriva a 11,8 milioni
Venezia arriva a 11,6 ma in pratica ne aha molti più di milano
(il numero di turisti che visita i paesi vicino a Venezia ci vanno solo per via della limitata ricettività lagunare)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Er_PeLaNz - 19 Apr 2021, 03:36
Per quanto mi riguarda sposo le parole di Gary Neville. Semmai un giorno la mia Lazio dovesse partecipare a questo schifo mi sentirei disonorato ed oltraggiato.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Er_PeLaNz - 19 Apr 2021, 03:38
Da tifoso della Lazio preferisco non fare la Champions per 14 anni perché non me la sono meritata sul campo, piuttosto che parteciparci ogni anno di diritto perché il mio presidente è amico di amici che lo hanno fatto imbucare, e perché vuole fare il gargarozzone sfruttando il nostro nome, la nostra storia e la nostra tradizione.

Preferisco incontrare il real Madrid una volta ogni dieci anni ma essermela meritata sul campo, quella volta.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: sharp - 19 Apr 2021, 03:44
ecco la tabella dell'istat
https://www.istat.it/it/files//2020/12/C19.pdf (https://www.istat.it/it/files//2020/12/C19.pdf)


(https://i.ibb.co/CMfMj8g/statistiche-turismo.jpg) (https://ibb.co/4YHYbtz)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 04:09
Certo che si. Sarebbe solo un fastidioso e pericoloso intralcio.   

Dipende. Se il format che pensano per la SL è quello di 2 gironi da 10 con play-off le partite non sarebbero poi così tante. Giocare una sola competizione non so quanto possa giovargli come cosa. In tal senso il campionato (soprattutto nell'ottica di rose extra large) gli garantirebbe di far giocare le seconde linee e magari utilizzare i titolari solo nelle gare che contano (un po' come accade nel basket con Milano).
Sicuramente il campionato perderebbe di senso nell'ottica dei piazzamenti ma potrebbe mantenere una certa appetibilità nel cercare di vincerlo (seppur senza dannarsi l'anima).
Poi vabbè, sono tutti scenari che andranno valutati. Per ora possiamo fare solo previsioni. Tanto più se leggendo i comunicati si parla di farla iniziare il prima possibile ma nessuno si può sbilanciare sul quando.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 05:49
Ci si dimentica anche che il calcio è essenzialmente tifo, come sport ci sono di molto più interessanti, io non mi vedrei più una partita che sia una

Ipervaluti quanto pesi il tifo tolte le strisciate.
E pensi non sia sostituibile, ma non è così.
Che tu non guarderesti più il calcio conta per loro quanto per la Nike che a Scampia un ragazzo una scarpa a 150 euro non la può comprare.
Sei sostituibile.
Non a caso non guardano a storia o a tradizione ma ai bacini d'utenza. Per questo le merde, un domani, potrebbero rientrare nel ragionamento.
Sti cazzi della storia, della tradizione, dello sport. Conta un livello di business paragonabile.
E io sta cosa la dicevo da un pezzo, questo topic lo dimostra.

Ah la favola Leicester. Unica in cinque distinti campionati, non a caso nell'unico in cui si scontrano capitali paragonabile.
Mi spiace ma mi sembrate tutti scesi dalla montagna del sapone. Non conta il merito, né nel calcio ne nella società. Conta solo il capitale e la sua valorizzazione.

Ed in ambedue i contesti l'idea di "potercela fare" è l'illusione lasciata ai Brocchi della middle class (quelli sotto non hanno manco quella).

Se davvero si vuole tornare allo sport, e io posso essere pure d'accordo, serve il socialismo del calcio. Allora si, facciamo valere i meriti.
Ma se vi piace tanto la cl dalle lucine colorate e i contratti milionari non cacate il cazzo se finisce cosi

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: vaz - 19 Apr 2021, 06:12
A me fa abbastanza schifo. Sticazzi, si vive pure senza calcio
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 06:21
ma in NBA Lebron che è tra i piu pagati prende 40 milioni di dollari, ronaldo prende 30 milioni di euro... la superlega non penso che possa avere introiti maggiori della NBA quindi quanto potrebbero alzare gli stipendi?

Il ragionamento è al rovescio.
L'attuale sistema calcio non consente di avere giocatori pagati 20 mln. Non riesce a sostenere questi costi.
La superlega, come l'nba, servirebbe a questo.
E attenzione a dire che la Juve prenderebbe solo pali. Una superlega distribuirebbe gli introiti in modo paritario (per questo servono bacini d'utenza simili) e con un sistema simile al draft punterebbe a fare vincere squadre diverse a rotazione.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 06:25
A me fa abbastanza schifo. Sticazzi, si vive pure senza calcio

Posso essere d'accordo, ma l'enorme contraddizione è che non faccia schifo la cl che è esattamente il torneo che crea le premesse a questa roba, attraverso un divario crescente tra chi ci sta stabilmente e chi non ci va mai o quasi.

È questa contraddizione che non capisco.
Finché il feticcio sta in piedi ci va bene, quando il re è nudo ci incazziamo?

È come se io mi incazzassi se i miliardari facessero un club esclusivo (come in realtà fanno) dicendomi che non potrò mai diventarlo per legge.
Sono convinto che se ci fosse questa legge si incazzerebbero altrettanti. Anche se comunque miliardari non lo diventeranno mai e poi mai
Conta l'illusione e che uno su mille ce la possa fare.
Francamente pure a me fa schifo, ma fa schifo anche la CL.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: vaz - 19 Apr 2021, 06:29
Prendi il Milan, da quanto non fa la CL? Così ci sarebbe sempre. Una lega dove squadre stanno lì per uno status quo incomprensibile (il Tottenham, seriously?) a me non piace. Ma mi rendo conto che è un problema personale, ripeto senza calcio vivrei comunque bene. Nell’ultima stagione ho visto molte meno partite
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 06:40
Prendi il Milan, da quanto non fa la CL? Così ci sarebbe sempre. Una lega dove squadre stanno lì per uno status quo incomprensibile (il Tottenham, seriously?) a me non piace. Ma mi rendo conto che è un problema personale, ripeto senza calcio vivrei comunque bene. Nell’ultima stagione ho visto molte meno partite

Perché incomprensibile?
Come in ogni cartello dipende da dimensione aziendale e clienti.
Il calcio non è uno sport, ma un business e la cl è stato uno dei principali strumenti perché lo diventasse, basta vedere come distribuisce i proventi e la loro consistenza.

E allora dico: di che ci stupiamo o lamentiamo?
Io sono anni che dico andrà così prendendomi del visionario, che non lo faranno mai, che così il calcio muore.
Semplicemente io guardo il calcio con gli occhi del capitale.

Può darsi che basterà questa leva a riformare la cl, può darsi che falliranno perché le forze contrarie al cartello avranno la meglio, ma questa tensione è inaggirabile perché interna alla concentrazione di capitali

L'illusione del merito non va in crisi perché sono cattivi ma perché in contraddizione con la logica che tiene in piedi la baracca.

O si è per il ritorno allo sport e allora anche la cl va criticata come meccanismo.
Oppure bella la cl, belli i milioni, belle le stelline e la musichetta, ma si accetta che l'esito è questo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: vaz - 19 Apr 2021, 06:52
Ah fat ma te sto a dí che io non seguirei il calcio, che te devo dí :lol:

A me la CL piace perché vorrei che la Lazio potesse giocarsela con le più forti. Con la superlega questo sarebbe pressoché impossibile.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 06:52
Può darsi che basterà questa leva a riformare la cl, può darsi che falliranno perché le forze contrarie al cartello avranno la meglio, ma questa tensione è inaggirabile perché interna alla concentrazione di capitali

Infatti ora bisognerà vedere quali saranno le mosse della UEFA.
I 12 club della SL hanno già fatto capire che vorranno dialogare con gli altri soggetti (UEFA e FIFA su tutti, ma anche leghe e federazioni), sottolineando come nel format che hanno pensato ci sarebbero 5 posti ancora disponibili "su qualificazione". Potrebbe essere letta come una sorta di tentativo di dialogo su basi concrete, ma appunto bisogna vedere se la UEFA la raccoglierà o meno. Poi c'è da capire se veramente anche il Bayern e altre tedesche romperanno gli indugi o meno. Insomma, gli scenari possibili sono diversi. Anche in relazione ai campionati nazionali, con i club della SL che hanno già fatto capire di non volerli lasciare. E penso che soprattutto a quelli di Premier non converrebbe tanto uscire e ritrovarsi con una sola competizione. Può succedere di tutto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 06:55
Giocassero pure per i fatti loro, lasciando a noi poveri la serie A e le coppe europee. Io non sentirò la loro mancanza.
Ma se la SL per qualsiasi motivo non funzionerà, gli dovrebbe essere bandita qualsiasi possibilità di ritorno all’ovile, a meno di ripartire dalla terza categoria.
Nota a margine, quanto fa schifo il presidente della Juventus che fa il doppio gioco in ECA. Come tutta la sua famiglia di avvoltoi è sempre stato abituato a prendere senza dare nulla in cambio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 06:59
Attendo con impazienza il ritiro delle inglesi, poi vediamo la merda di agnelli che fa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 07:01
Quindi anno prossimo Atalanta Napoli Lazio e roma in Champions?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: SSL - 19 Apr 2021, 07:02
Si leverebbero dalle palle già la prossima stagione?
Io dico magari.
Il campionato sarebbe così divertente che potrei fare a meno delle coppe o accettare volentieri una loro versione semplificata.
Il calcio per me sarebbe quello.
Poi se voglio vedere un altro evento sportivo, la superlega appunto, la approccerò con lo stesso spirito di come posso vedere un gp di formula 1.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 07:03
Si leverebbero dalle palle già la prossima stagione?
Io dico magari.
Il campionato sarebbe così divertente che potrei fare a meno delle coppe o di una loro versione semplificata.
Il calcio per me sarebbe quello.
Poi se voglio vedere un altro evento sportivo, la superlega appunto, la approccerò con lo stesso spirito di come posso vedere un gp di formula 1.
Io dico che dovremmo essere noi a cacciarli immediatamente. Ci manca solo che decidano loro se e quando andarsene.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 07:03
Nota a margine, quanto fa schifo il presidente della Juventus che fa il doppio gioco in ECA. Come tutta la sua famiglia di avvoltoi è sempre stato abituato a prendere senza dare nulla in cambio.

Hai ragione. Una cosa vergognosa. Cioè questo omuncolo era presidente di una associazione e tramava alla spalle della stessa, rilasciando dichiarazioni di pace e amore verso la UEFA e la nuova champions league (che il comitato UEFA avrebbe dovuto discutere oggi, tra l'altro).

Come faccia ad avere ancora credibilità politica 'sto tizio, bho...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DaMilano - 19 Apr 2021, 07:04
Un tempo questa era anche l’idea di Cragnotti, anche se non ricordo bene i termini.
Facessero un wrestling per conto loro.
Lo sport è altro.
Hanno problemi economici? Fatti loro, potevano non fare i passi più lunghi della gamba....ora si ridimensionino.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 07:06
Quindi anno prossimo Atalanta Napoli Lazio e roma in Champions?

Bisogna vedere come verrà ripensata la nuova CHL e a cascata anche EL e ECL.
Però c'è sempre la variante della 4' italiana pronta ad essere invitata.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 07:08
Bisogna vedere come verrà ripensata la nuova CHL e a cascata anche EL e ECL.
Però c'è sempre la variante della 4' italiana pronta ad essere invitata.
Un derby in Champions rischierebbe di schiantare molti cuori
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 07:09
Il ragionamento è al rovescio.
L'attuale sistema calcio non consente di avere giocatori pagati 20 mln. Non riesce a sostenere questi costi.
La superlega, come l'nba, servirebbe a questo.
E attenzione a dire che la Juve prenderebbe solo pali. Una superlega distribuirebbe gli introiti in modo paritario (per questo servono bacini d'utenza simili) e con un sistema simile al draft punterebbe a fare vincere squadre diverse a rotazione.
Con Fat ci siamo ritrovati a condividere molti pensieri qualche settimana fa, nella convinzione che tutto questo sarebbe accaduto.

Rispetto a quanto immaginato lo scenario sembra proprio essere lineare. Credo solo che non sia solo il bacino di utenza il criterio ma anche quella che definisci capitale e sua valorizzazione.

Vale a dire che anche il Lipsia, se sostenuto da grossi capitali, sarà invitato alla festa.

Per il resto tutto è già come non sembra. Non vedete che con la favola e la celebrazione sociale dell’uno su un milione che ce la fa si tiene in piedi un sistema macroscopicamente e intrinsecamente disegualitario e progressivamente sempre più iniquo ?
Non è palese che il sistema calcio ne sia un’estensione ?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: dani2110 - 19 Apr 2021, 07:11
Un tempo questa era anche l’idea di Cragnotti, anche se non ricordo bene i termini.
Facessero un wrestling per conto loro.
Lo sport è altro.
Hanno problemi economici? Fatti loro, potevano non fare i passi più lunghi della gamba....ora si ridimensionino.

Perché come Agnelli viaggiava sul filo, legato ai risultati sportivi...una volta che non sono arrivati siamo andati zampe all'aria.

Avere sempre soldi a prescindere permette de fa come je pare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 07:15
Bastava mettere un cap ai salari dei calciatori e si evitava questo schifo di una competizione senza retrocessioni e promozioni che sovverte tutti i valori dello sport.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: sololanebbia - 19 Apr 2021, 07:16
Mah, penso alle 3 italiane
Ogni anno sarebbero a turno il nostro Crotone... quando va bene il Benevento d’Europa. Molto allettante per un tifoso 
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 07:16
Un tempo questa era anche l’idea di Cragnotti, anche se non ricordo bene i termini.
Facessero un wrestling per conto loro.
Lo sport è altro.
Hanno problemi economici? Fatti loro, potevano non fare i passi più lunghi della gamba....ora si ridimensionino.
A dire il vero il wresling è già ora, ci partecipiamo da anni.
Ci stanno solo dicendo che non hanno più bisogno di fare finta e vogliono consolidare la loro posizione di potere economico per poi estenderla.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 07:18

Non è palese che il sistema calcio ne sia un’estensione ?

Quanto hai dannatamente ragione.
Paradossalmente la colpa di questa superlega è rendere esplicito ciò che DEVE rimanere latente.
Poco importa che gli ultimi vent'anni di serie a l'abbiano vinta proprio quelle tre squadre (e chi l'aveva vinta prima per farlo è arrivato sull'orlo del fallimento).

Conta la favola dell'uno sul milione senza considerare che la cosa si regge proprio sul fatto che sia uno su un milione.
Se tolgono la favola e resta la realtà ci si incazza.
Spero che prima o poi ci si faccia i conti con questa realtà invece di aggrapparsi alle favole
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 07:20
Bastava mettere un cap ai salari dei calciatori e si evitava questo schifo di una competizione senza retrocessioni e promozioni che sovverte tutti i valori dello sport.
Sarebbe bastato se l’obiettivo fosse stato quello di risanare le perdite.
Ma l’obiettivo è quello di estendere il business e dividerne stabilmente la torta.
A chi è mai fregato dello sport ? Da quando il calcio della champions è uno sport ? È nata per iniziare un processo che si sta completando ora.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 07:22
Mah, penso alle 3 italiane
Ogni anno sarebbero a turno il nostro Crotone... quando va bene il Benevento d’Europa. Molto allettante per un tifoso

No. Un torneo ad inviti non funziona così. Come in Nba i Raptor da che erano il Crotone ad un certo punto vincono.
Perché il prodotto venduto non è la squadra singola ma il campionato.
C'erano molti che festeggiavano per la trasformazione dei tifosi in clienti così ci liberava degli ultras sporchi e cattivi. Questo è l'esito finale. Se si pensava che cliente era solo un tifoso meno scalmanato ci si sbagliava di grosso
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 07:24
bisogna vedere come reagiranno i tifosi inglesi a questa storia, al momento sembrano alquanto schifati.
Considerate che i tifosi dello MAnU hanno fondato un loro club in contrapposizione alla presidenza americana e alla sua politica commerciale troppo aggressiva. https://www.facebook.com/FCUnitedMcr/
hanno oltre 900.000 "seguaci". Ho un amico di Manchester e mi dice sempre che allo stadio i tifosi "storici" non ci vanno più.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: cmqcisaremo - 19 Apr 2021, 07:24
Che schifo.
comunque c’è sempre di mezzo la famiglia agnelli. Cattivo sangue non mente.

E ancora in Italia si mitizza una famiglia che ha spolpato le casse degli italiani, che ha vissuto da nababbi sulle spalle degli aiuti di stato

... evviva le tv! famo un altro speciale sulla vita meravigliosa dell’avvocato ...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 07:28
No. Un torneo ad inviti non funziona così. Come in Nba i Raptor da che erano il Crotone ad un certo punto vincono.
Perché il prodotto venduto non è la squadra singola ma il campionato.
C'erano molti che festeggiavano per la trasformazione dei tifosi in clienti così ci liberava degli ultras sporchi e cattivi. Questo è l'esito finale. Se si pensava che cliente era solo un tifoso meno scalmanato ci si sbagliava di grosso
Per me non potrà funzionare perché tolte le 15 fondatrici, che interesse avrebbero le altre 5 a partecipare un anno (senza nessuna garanzia di rifarlo l’anno successivo) prendendosi tutti i durissimi provvedimenti che UEFA e leghe nazionali infliggeranno?
Giocheranno tra di loro a vita.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: cmqcisaremo - 19 Apr 2021, 07:30
A mio avviso non torneranno più indietro, la rottura è troppo grande e clamorosa per passi indietro. A questo punto mi aspetto esclusione di inter Milan e juve da campionato e coppe. Una volta fuori inizieranno a fare campagna acquisti sulle altre e mi aspetto l’Adesione anche di napoli e roma alla super Lega
Il 2021 è l’anno della fine del calcio come sport e I relativi valori solidali.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 07:31
Per me non potrà funzionare perché tolte le 15 fondatrici, che interesse avrebbero le altre 5 a partecipare un anno (senza nessuna garanzia di rifarlo l’anno successivo) prendendosi tutti i durissimi provvedimenti che UEFA e leghe nazionali infliggeranno?
Giocheranno tra di loro a vita.

Chi ti dice che gli inviti sarebbero per un solo anno?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 07:32
Chi ti dice che gli inviti sarebbero per un solo anno?
Lo hanno detto loro. Ogni anno si liberano 5 posti che vengono assegnati sulla base dei risultati della stagione precedente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gio - 19 Apr 2021, 07:32
Per me rischiano molto. Il calcio è uno sport strano. I play off di B danno più emozioni di una partita di CL che non conta.
Vedere Barcellona Bayern per il 10 posto della SL non frega una mazza a nessuno, se non ai diretti interessati.
Economicamente, poi, i soldi da dividere quelli sono. Non penso aumentino di molto. Che alla SL vadano tutti quelli che si aspettano, fatico a crederlo. Vedremo. In Italia un campionato senza la juve sarebbe molto più bello, comunque e penso che ne guadagnerebbe il campionato italiano più della SL.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: TestaccioLaziale - 19 Apr 2021, 07:34
credete davvero a una serie A senza rubentus milan e inter?A quanto saranno venduti i diritti? Purtroppo secondo me i grandi club hanno il coltello dalla parte del manico.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 07:34
bisogna vedere come reagiranno i tifosi inglesi a questa storia, al momento sembrano alquanto schifati.
Considerate che i tifosi dello MAnU hanno fondato un loro club in contrapposizione alla presidenza americana e alla sua politica commerciale troppo aggressiva. https://www.facebook.com/FCUnitedMcr/
hanno oltre 900.000 "seguaci". Ho un amico di Manchester e mi dice sempre che allo stadio i tifosi "storici" non ci vanno più.
Credo che proprio questo dimostri la totale sostituibilità del tifoso ‘storico’. Nel frattempo gli abbonati alle tv sono cresciuti così come i ricavi da esse. E lo stadio era sempre pieno (prima della pandemia ovviamente).
Il tifoso è abbastanza fastidioso per chi cerca un cliente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 07:38
Che schifo.
comunque c’è sempre di mezzo la famiglia agnelli. Cattivo sangue non mente.

E ancora in Italia si mitizza una famiglia che ha spolpato le casse degli italiani, che ha vissuto da nababbi sulle spalle degli aiuti di stato

... evviva le tv! famo un altro speciale sulla vita meravigliosa dell’avvocato ...

Ma basta co sta personalizzazione in cui sembra che il problema sia il cattivo di turno.
Non c'entra niente, al posto di agnelli poteva esserci chiunque altro.
Il problema riguarda le possibilità di valorizzazione arrivati ad una certa dimensione economica.
La Juve non tiene più i conti a giocare col Crotone, il Barcellona non li tiene a giocare con getafe.
Perché il PSG no? Perché i soldi finiscono diversamente nel psg, ma non può essere preso a modello.
Dici: si ridimensionino.
Ma non funziona così. Nel calcio può funzionare così non nell'impresa di capitale.
Il capitale deve crescere sempre o quantomeno ci prova.
Scandalizzarci perché ci prova mi fa chiedere in che mondo vivete.
Perché nel mio quanto sta accadendo è la semplice esplicitazione formale della quotidianità concreta.
In cui il merito è la semplice foglia di fico favolistica con cui si convincono gli allocchi che il sistema funziona per merito e non in base al capitale disponibile
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 07:38
Facevo tifo per la Lazio quando giocava con la Cavese, continuerò a far tifo per la Lazio pure adesso.
Senannasseraffanculo (cit.)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 07:40
credete davvero a una serie A senza rubentus milan e inter?A quanto saranno venduti i diritti? Purtroppo secondo me i grandi club hanno il coltello dalla parte del manico.
Io sì, se cogliamo l’occasione di raddrizzare la rotta. I meno soldi saranno un plus, secondo me. Introduciamo il cap agli stipendi, l’obbligo per ogni squadra di schierare 2/3 giocatori nati nella relativa provincia o regione. Riportiamo questo sport a una dimensione umana e semplice.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 07:40
Per me rischiano molto. Il calcio è uno sport strano. I play off di B danno più emozioni di una partita di CL che non conta.
Vedere Barcellona Bayern per il 10 posto della SL non frega una mazza a nessuno, se non ai diretti interessati.
Economicamente, poi, i soldi da dividere quelli sono. Non penso aumentino di molto. Che alla SL vadano tutti quelli che si aspettano, fatico a crederlo. Vedremo. In Italia un campionato senza la juve sarebbe molto più bello, comunque e penso che ne guadagnerebbe il campionato italiano più della SL.

Nba è un prodotto venduto in tutto il mondo. A questo puntano. A fare un prodotto di portata mondiale. A quel punto può essere anche venduto a meno unitariamente se la massa di clienti è maggiore.
Pensi che i tifosi delle squadre medie siano insostituibili o così tanti? Illuso
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 07:41
credete davvero a una serie A senza rubentus milan e inter?A quanto saranno venduti i diritti? Purtroppo secondo me i grandi club hanno il coltello dalla parte del manico.
Ce l’hanno se vogliamo il wrestling mascherato che c’è oggi. E come si vede bene, sembra che tutti lo vogliano. È su questo che fonderanno la loro richiesta di restare nei campionati.

Ma se facessimo a meno dei roboanti diritti tv ? Ridimensionassimo tutto il sistema lato costi e ricavi ? Sarebbe tutto perfettamente sostenibile. Sarebbe uno sport.
Che a quanto pare, ben pochi vogliono.
Come ben pochi vogliono un sistema che non parifichi fintamente le opportunità ma distribuisca a tutti un eguale valore sociale.

Guarda che ti dico, l’unica cosa che potrebbe fermarli è che hanno infranto la narrazione della favola che alimenta l’intero consenso sociale. In modo aggressivo. Il loro stesso sistema potrebbe punirli.
Per poi riaccendere le lucine della Champions con la musichetta.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 07:42
Ma basta co sta personalizzazione in cui sembra che il problema sia il cattivo di turno.
Non c'entra niente, al posto di agnelli poteva esserci chiunque altro.
Il problema riguarda le possibilità di valorizzazione arrivati ad una certa dimensione economica.
La Juve non tiene più i conti a giocare col Crotone, il Barcellona non li tiene a giocare con getafe.
Perché il PSG no? Perché i soldi finiscono diversamente nel psg, ma non può essere preso a modello.
Dici: si ridimensionino.
Ma non funziona così. Nel calcio può funzionare così non nell'impresa di capitale.
Il capitale deve crescere sempre o quantomeno ci prova.
Scandalizzarci perché ci prova mi fa chiedere in che mondo vivete.
Perché nel mio quanto sta accadendo è la semplice esplicitazione formale della quotidianità concreta.
In cui il merito è la semplice foglia di fico favolistica con cui si convincono gli allocchi che il sistema funziona per merito e non in base al capitale disponibile
Ma abbi pazienza, ma se prendi Ronaldo e gli dai 60 maglioni l’anno e poi sei costretto a fare plusvalenze fittizie per non portare i libri in tribunale, sono cazzi tuoi! Tra la Superlega e un calcio di morti di fame esistono miliardi di gradi di gestioni più oculate.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: biko - 19 Apr 2021, 07:45
"T'immagini
La faccia che farebbero
Se da domani davvero
Davvero tutti quanti smettessimo" cit.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: TestaccioLaziale - 19 Apr 2021, 07:46
Ce l’hanno se vogliamo il wrestling mascherato che c’è oggi. E come si vede bene, sembra che tutti lo vogliano. È su questo che fonderanno la loro richiesta di restare nei campionati.

Ma se facessimo a meno dei roboanti diritti tv ? Ridimensionassimo tutto il sistema lato costi e ricavi ? Sarebbe tutto perfettamente sostenibile. Sarebbe uno sport.
Che a quanto pare, ben pochi vogliono.
Come ben pochi vogliono un sistema che non parifichi fintamente le opportunità ma distribuisca a tutti un eguale valore sociale.

Guarda che ti dico, l’unica cosa che potrebbe fermarli è che hanno infranto la narrazione della favola che alimenta l’intero consenso sociale. In modo aggressivo. Il loro stesso sistema potrebbe punirli.
Per poi riaccendere le lucine della Champions con la musichetta.

la SL a pieno regime farà vedere ogni settimana partite top tra i migliori club al mondo, immagino che cina america e il mondo intero spenderanno i propri soldi per far vedere nei loro paesi quelle partite e non Benevento - Spezia, Crotone - Udinese, Genoa - Sassuolo ecc. Aderiranno presto altre 3 squadre top immagino tedesche e francesi e 5 su inviti. Purtroppo è la fine del calcio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: WernerHeisenberg - 19 Apr 2021, 07:47
Ma basta co sta personalizzazione in cui sembra che il problema sia il cattivo di turno.
Non c'entra niente, al posto di agnelli poteva esserci chiunque altro.
Il problema riguarda le possibilità di valorizzazione arrivati ad una certa dimensione economica.
La Juve non tiene più i conti a giocare col Crotone, il Barcellona non li tiene a giocare con getafe.
Perché il PSG no? Perché i soldi finiscono diversamente nel psg, ma non può essere preso a modello.
Dici: si ridimensionino.
Ma non funziona così. Nel calcio può funzionare così non nell'impresa di capitale.
Il capitale deve crescere sempre o quantomeno ci prova.
Scandalizzarci perché ci prova mi fa chiedere in che mondo vivete.
Perché nel mio quanto sta accadendo è la semplice esplicitazione formale della quotidianità concreta.
In cui il merito è la semplice foglia di fico favolistica con cui si convincono gli allocchi che il sistema funziona per merito e non in base al capitale disponibile
Io sto sia con te, che con Vaz.
Tu hai totalmente ragione a dire che il re è nudo, la favoletta dell'uno su mille ce la fa è un grande classico del sogno ammmericano; con Vaz concordo sul seguire sempre meno il calcio, in cui ormai mi riconosco sempre meno.
Si sarebbero dovute creare le condizioni di un calcio più equo, e quindi più spettacolare...ma alla fine, come da tradizione familiare, hanno solo preso e nulla hanno dato in cambio.
Il Crotone, il Benevento, sono tutte pedine fondamentali per la realizzazione di un campionato.
Ormai ieri notte hanno tolto la maschera, chi era informato già sapeva di questa immane porcata. Ora fanno abbastanza ridere i giornali con titoli inconsapevoli, uno spasso.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 07:55
Già mi immagino il netter juventino sul SuperForum a dare lezioni di obiettività ai tifosi di Real, Manchester, Barca etc etc
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 07:56
Ma abbi pazienza, ma se prendi Ronaldo e gli dai 60 maglioni l’anno e poi sei costretto a fare plusvalenze fittizie per non portare i libri in tribunale, sono cazzi tuoi! Tra la Superlega e un calcio di morti di fame esistono miliardi di gradi di gestioni più oculate.

Con la gestione oculata ci fai cazzi a quella dimensione economica.
Non serve solo vincere (la Juve lo fa da nove anni), serve la superstella, perché quella ti frutta visibilità e merchandising all'estero.
E infatti ognuna di queste squadre ne ha almeno una.
È assolutamente necessario.

Il punto è che qui si ragiona ancora come tifosi e non come clienti.
Valgono più 100 clienti freddi in Cina (esempio x, potrei dire Buenos Aires o NYC o tokyo) che guardano 30 minuti per sbaglio pagando 10 euro per vedere Ronaldo che 1 tifoso che ne paga 400 per seguire la squadra allo stadio e su Sky.
Cambia la logica. Se non cambiate la logica non capite cosa sta succedendo

Guardate che è la stessa logica di Spotify o Netflix. Ma siccome lì non la notate vi piace, anzi vi fomenta proprio, tutti clienti.
Qui invece siete quelli lasciati indietro, gli appassionati di cinema d'autore. E rosicate.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: vaz - 19 Apr 2021, 08:00
Fat e ranocchio, capisco il vostro punto di vista, lo condivido pure per certi versi.
Lo sappiamo tutti che questo sistema è latente ed è un'appendice della vita di tutti i giorni. Ma almeno personalmente per 90 minuti ogni tot piace prendermi in giro e sperare che la Lazio riesca a sovvertire i pronostici e a giocarsela con le più grandi. Perché nella mia concezione il calcio mi fa spegnere il cervello e non pensare a quello che succede intorno.
la superlega ti sbatte in faccia che tu non solo non puoi competere con le squadre più forti, ma che sei perennemente condannato a questo status quo.
se pure la domenica (o altri giorni) per una partita di calcio non posso non pensare e incazzarmi alle disuguaglianze, preferisco non seguirlo più. ce manca pure aggiunge un po' di merd.a alla pila fumante che ci portiamo appresso.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 08:01
Con la gestione oculata ci fai cazzi a quella dimensione economica.
Non serve solo vincere (la Juve lo fa da nove anni), serve la superstella, perché quella ti frutta visibilità e merchandising all'estero.
E infatti ognuna di queste squadre ne ha almeno una.
È assolutamente necessario.

Il punto è che qui si ragiona ancora come tifosi e non come clienti.
Valgono più 100 clienti freddi in Cina (esempio x, potrei dire Buenos Aires o NYC o tokyo) che guardano 30 minuti per sbaglio pagando 10 euro per vedere Ronaldo che 1 tifoso che ne paga 400 per seguire la squadra allo stadio e su Sky.
Cambia la logica. Se non cambiate la logica non capite cosa sta succedendo

Guardate che è la stessa logica di Spotify o Netflix. Ma siccome lì non la notate vi piace, anzi vi fomenta proprio, tutti clienti.
Qui invece siete quelli lasciati indietro, gli appassionati di cinema d'autore. E rosicate.
Ci rifletterò, perché sei sempre acuto nelle cose che scrivi.
Una domanda, ma se avessero introdotto un cap agli stipendi (sia individuali sia complessivi) non avremmo risolto? Le stelle le prendevi lo stesso ma non eri in balia di commissioni e procuratori, le vere due cose che secondo me hanno affossato il pallone.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: cmqcisaremo - 19 Apr 2021, 08:02
Ma basta co sta personalizzazione in cui sembra che il problema sia il cattivo di turno.
Non c'entra niente, al posto di agnelli poteva esserci chiunque altro.
Il problema riguarda le possibilità di valorizzazione arrivati ad una certa dimensione economica.
La Juve non tiene più i conti a giocare col Crotone, il Barcellona non li tiene a giocare con getafe.
Perché il PSG no? Perché i soldi finiscono diversamente nel psg, ma non può essere preso a modello.
Dici: si ridimensionino.
Ma non funziona così. Nel calcio può funzionare così non nell'impresa di capitale.
Il capitale deve crescere sempre o quantomeno ci prova.
Scandalizzarci perché ci prova mi fa chiedere in che mondo vivete.
Perché nel mio quanto sta accadendo è la semplice esplicitazione formale della quotidianità concreta.
In cui il merito è la semplice foglia di fico favolistica con cui si convincono gli allocchi che il sistema funziona per merito e non in base al capitale disponibile

Il capitalismo esiste nel calcio da quando è arrivato il professionismo.
Puoi fare impresa in tanti modi, non è detto che calpestare i valori sociali di uno sport sia la strada giusta. Sono almeno 60 anni che il calcio è anche capitale ma questo non vuol dire che il capitale dovesse distruggere il merito sportivo.

Rimango dell’avviso che non Sia un caso che al centro do questa squallida storia ci sia un cognome abituato da sempre ad operare nel proprio interesse, al di fuori di ogni legge economica e solo con l’uso del ricatto sociale.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 08:03
Fat e ranocchio, capisco il vostro punto di vista, lo condivido pure per certi versi.
Lo sappiamo tutti che questo sistema è latente ed è un'appendice della vita di tutti i giorni. Ma almeno personalmente per 90 minuti ogni tot piace prendermi in giro e sperare che la Lazio riesca a sovvertire i pronostici e a giocarsela con le più grandi. Perché nella mia concezione il calcio mi fa spegnere il cervello e non pensare a quello che succede intorno.
la superlega ti sbatte in faccia che tu non solo non puoi competere con le squadre più forti, ma che sei perennemente condannato a questo status quo.
se pure la domenica (o altri giorni) per una partita di calcio non posso non pensare e incazzarmi alle disuguaglianze, preferisco non seguirlo più. ce manca pure aggiunge un po' di merd.a alla pila fumante che ci portiamo appresso.

ma io lo capisco, mica penso che per questo sei scemo.
Ma, se ci pensi, tu lo fai col calcio, più in generale questo è esattamente ciò che rende possibile il consenso sociale al sistema vigente.
Tu lo fai per 90 minuti, gran parte delle persone lo fa per 24 ore al giorno.
Anche se non spera di farcela lui stesso, pensa che questo sistema è accettabile perché ce la si potrebbe fare.
Fosse esplicitata la realtà, si avrebbe una rivoluzione con estrema facilità.
E forse è proprio questo l'errore compiuto dai proponenti.
La base inconscia deve restare tale, se diviene consapevole si rompe tutto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: TestaccioLaziale - 19 Apr 2021, 08:04
Bravo FatDanny con i tuoi post hai spiegato tutto. La SL per anni hanno cercato di cambiare la champions, non ottenendo risultato hanno deciso di fare da soli. Bastava una modifica alla Champions e ridurre i campionati nazionali a 16 squadre, facendo fare più partite di coppe europee che portano soldi. Nessuno vuole vedere Spezia - Udinese, diciamo anche la verità.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: samu_s - 19 Apr 2021, 08:04
Superlega, fase finale del calcio-business (semi-cit.).

Probabilmente si medierà.
Imho, si arriverà a una sorta di Superlega mascherata, magari chiamata ancora CL, praticamente chiusa e con qualche posto da ottenere tramite il campionato nazionale o degli estenuanti playoff europei o con una royal-rumble tra i club "poveri".
Credo pochissimo a una esclusione dalle leghe nazionali, dalle coppe e dalle nazionali.
Le minacce di Uefa&Co rientreranno.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 08:05
A mio avviso non torneranno più indietro, la rottura è troppo grande e clamorosa per passi indietro. A questo punto mi aspetto esclusione di inter Milan e juve da campionato e coppe. Una volta fuori inizieranno a fare campagna acquisti sulle altre e mi aspetto l’Adesione anche di napoli e roma alla super Lega
Il 2021 è l’anno della fine del calcio come sport e I relativi valori solidali.

5 italiane mi sembrano un pò troppe. La 4' la tireranno su (Merde quasi sicuro) ma la 5' non credo.
E secondo me troveranno un'accordo per non lasciare i campionati nazionali, anche perché il format che prevedono per la SL non è di troppe partite da come ho capito. Alle inglesi ad esempio non conviene proprio lasciare la Premier League, per tanti motivi.

Per come la vedo io se si ammorbidiscono le leghe e le federazioni anche la UEFA sarà costretta a trattare con i "ribelli"...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: vaz - 19 Apr 2021, 08:06
ma io lo capisco, mica penso che per questo sei scemo.
Ma, se ci pensi, tu lo fai col calcio, più in generale questo è esattamente ciò che rende possibile il consenso sociale al sistema vigente.
Tu lo fai per 90 minuti, gran parte delle persone lo fa per 24 ore al giorno.
Anche se non spera di farcela lui stesso, pensa che questo sistema è accettabile perché ce la si potrebbe fare.
Fosse esplicitata la realtà, si avrebbe una rivoluzione con estrema facilità.
E forse è proprio questo l'errore compiuto dai proponenti.
La base inconscia deve restare tale, se diviene consapevole si rompe tutto.

ma infatti io parlo dal mio pdv. ovviamente so che non cambierà niente alla fine della fiera.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: TestaccioLaziale - 19 Apr 2021, 08:06
Superlega, fase finale del calcio-business (semi-cit.).

Probabilmente si medierà.
Imho, i arriverà a una sorta di Superlega mascherata, magari chiamata ancora CL, praticamente chiusa e con qualche posto da ottenere tramite il campionato nazionale o degli estenuanti playoff europei o con una royal-rumble tra i club "poveri".
Credo pochissimo a uno esclusione dalle leghe nazionali, dalle coppe e dalle nazionali.
Le minacce di Uefa&Co rientreranno.

concordo si sposa con quello che ho scritto io, per fare ciò devono ridurre le partite nazionali e diciamolo saremmo contenti tutti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 08:06
Il capitalismo esiste nel calcio da quando è arrivato il professionismo.
Puoi fare impresa in tanti modi, non è detto che calpestare i valori sociali di uno sport sia la strada giusta. Sono almeno 60 anni che il calcio è anche capitale ma questo non vuol dire che il capitale dovesse distruggere il merito sportivo.

Rimango dell’avviso che non Sia un caso che al centro do questa squallida storia ci sia un cognome abituato da sempre ad operare nel proprio interesse, al di fuori di ogni legge economica e solo con l’uso del ricatto sociale.

si questa è la stessa storia della finanza cattiva contro l'industria buona.
O della grande corporation cattiva contro il piccolo produttore buono.
storielle.
Semplicemente non si tiene conto che la quantità è una caratteristica anche qualitativa.
Che porta a fare scelte qualitativamente differenti perché le rende necessarie.
Se io vendo pane ai miei quattro isolati ho un margine di possibilità molto più ampio per restare così o passare a cinque isolati.
Se ho una dimensione da corporation e vendo già ad un intero continente continuare a garantire la valorizzazione non permette chissà quali scelte. Devi seguire la logica del capitale e stop.
Vale per il calcio come per Nike, come per amazon, come per coca cola.

Non sono i cattivi del mondo. Sono quelli arrivati a quella dimensione del nostro stesso mondo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: BalkanLaziale - 19 Apr 2021, 08:09
Spero che sta Superlega succederà al più presto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 08:10
Il Messaggero nell'edizione odierna dedica uno spazio alla Superlega. Il motore del nuovo progetto è stato proprio Andrea Agnelli, insieme a Florentino Perez, che ha potuto contare sul sostegno di Milan e Inter. Ieri a mezzogiorno c'è stato un Consiglio d'urgenza dove si è stati fin troppo accesi per essere solo una domenica di campionato. Oggi pare che alle 17.30 torneranno a riunirsi in assemblea con Roma e Lazio che non si pronunceranno. L'impressione è che si vada verso una guerra epocale con gli avvocati di Uefa e Fifa già schierati: la minaccia è una causa da 50 miliardi di euro.

https://www.tuttomercatoweb.com/rassegna-stampa/e-nata-la-superlega-i-il-messaggero-i-la-a-si-ribella-e-guerra-alle-big-1523030
 (https://www.tuttomercatoweb.com/rassegna-stampa/e-nata-la-superlega-i-il-messaggero-i-la-a-si-ribella-e-guerra-alle-big-1523030)

Vediamo che posizione prenderà la Lega di A...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: TestaccioLaziale - 19 Apr 2021, 08:11
Tra 20-30 anni le nuove generazioni quando leggeranno i campionati nazionali si metteranno a ridere a vedere squadre come sassuolo spezia ecc ecc nel campionato 2020-2021, come sorridiamo a vedere i primi campionati nazionali italiani divisi in zone, e poi la finale nazionale. Il calcio si evolve, questo era un passaggio prevedibile. Per far stare dentro le grandi squadre bastavano poco modifiche. 32 partite nazionali (16 squadre a campionato) sono anche troppe, e 20-25 partite europee per fare soldi e in fondo eravamo contenti anche noi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 08:15
non è così diverso dal discorso di Lotito sul Frosinone in serie A.
Solo che coinvolgendoci ci fa incazzare. Questo è un problema del sistema calcio da quando è dipendente dai processi di valorizzazione.
E' vero che le società erano aziende anche prima degli anni '80 ma qualitativamente restavano ancorate ai processi economici delle società sportive.
Da quando sono entrati veri e propri capitali, con la loro logica, l'esito non poteva e NON PUO' che essere questo.
Oggi perdono, vinceranno domani. Perché la spinta economica alla sussunzione del capitale - che tanto piace vista la sua egemonia sociale - non conosce ostacoli inaggirabili.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 08:19
Se le Leghe scenderanno a patti con questa buffonata si suicidano. I campionati rimangono interessanti fintantoché c’è un piazzamento da conquistare per qualificarsi in una coppa. È sempre stato così

Un campionato con Juve Milan e Inter che non devono conquistarsi nulla non ha senso. Vanno lasciate al loro destino, bye bye
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 08:19
non è così diverso dal discorso di Lotito sul Frosinone in serie A.
Solo che coinvolgendoci ci fa incazzare. Questo è un problema del sistema calcio da quando è dipendente dai processi di valorizzazione.
E' vero che le società erano aziende anche prima degli anni '80 ma qualitativamente restavano ancorate ai processi economici delle società sportive.
Da quando sono entrati veri e propri capitali, con la loro logica, l'esito non poteva e NON PUO' che essere questo.
Oggi perdono, vinceranno domani. Perché la spinta economica alla sussunzione del capitale - che tanto piace vista la sua egemonia sociale - non conosce ostacoli inaggirabili.

Il discorso di Lotito è profondamente diverso perchè stava trattando sui diritti tv e parlava di come non poteva chiedere più di tanto per un campionato con Carpi, Frosinone etc...era una constatazione ma non per questo metteva in discussione il merito sportivo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 08:29
Fat e ranocchio, capisco il vostro punto di vista, lo condivido pure per certi versi.
Lo sappiamo tutti che questo sistema è latente ed è un'appendice della vita di tutti i giorni. Ma almeno personalmente per 90 minuti ogni tot piace prendermi in giro e sperare che la Lazio riesca a sovvertire i pronostici e a giocarsela con le più grandi. Perché nella mia concezione il calcio mi fa spegnere il cervello e non pensare a quello che succede intorno.
la superlega ti sbatte in faccia che tu non solo non puoi competere con le squadre più forti, ma che sei perennemente condannato a questo status quo.
se pure la domenica (o altri giorni) per una partita di calcio non posso non pensare e incazzarmi alle disuguaglianze, preferisco non seguirlo più. ce manca pure aggiunge un po' di merd.a alla pila fumante che ci portiamo appresso.
!.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 08:29
no, lotito proponeva un campionato con meno squadre per evitare che fosse con carpi e frosinone.
Che di fatto è un qualcosa di analogo in altra forma ma preservando il principio astratto che a quanto pare è l'unica cosa che interessa in questo mondo superficiale. Il principio, poi che la sostanza sia già differente sticazzi. O solo che finché a protestare sono i tifosi del carpi sticazzi.

La stessa cosa possono dirla loro oggi: sticazzi dei tifosi della Lazio. Sticazzi dei tifosi del Bilbao.
ne perdiamo ottocentomila? Ne guadagneremo un milione. Non di tifosi, ma di clienti non appassionati. semplici spettatori annoiati. Finché pagano, e il denaro è sempre lo stesso, che ci sia passione o meno poco importa.



Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 08:31
comunque, alla fine, chi sta cercando di fare sta cosa sono sceicchi, cinesi, americani più nipoti sfigati degli agnelli, per questo non hanno alcuna idea di cosa sia il calcio in Europa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 08:31
Già mi immagino il netter juventino sul SuperForum a dare lezioni di obiettività ai tifosi di Real, Manchester, Barca etc etc

Il netter juventino sul forum del Manchester e del Chelsea ci ha scritto per anni senza nessun problema e soprattutto senza leggere attacchi personali un po'petulanti come il tuo.

Fatta questa premessa il salary cap come discusso altre volte non è praticabile se non in un contesto europeo, applicarlo a livello nazionale è impossibile tecnicamente come dimostrato in parte anche dal FPF che pure ha avuto qualche buon risultato.
Poi da capire come nella pratica possa essere applicato anche in ambito di una eventuale SuperLega perché al momento al di là dei titoli non è chiaro.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gio - 19 Apr 2021, 08:32
Nba è un prodotto venduto in tutto il mondo. A questo puntano. A fare un prodotto di portata mondiale. A quel punto può essere anche venduto a meno unitariamente se la massa di clienti è maggiore.
Pensi che i tifosi delle squadre medie siano insostituibili o così tanti? Illuso
In America ci provano da anni col calcio (e lì di capitale se ne intendono) e non ci sono (ancora) riusciti. Alla fine, sono venuti loro (i capitalisti americani) in Europa, nei nostri campionati. Pure in Cina ci hanno messo vagonate di miliardi ed hanno fatto un buco nell'acqua. Ora tornano indietro.
Io non dico che non la faranno, la SL. Probabilmente sì.
Dubito che il successo sia certo. Finiranno a giocare le partite in Cina.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 08:33
visto che ci siamo vi dico pure come finirà, sono in vena di previsioni.

Attraverso questa leva otterranno una riforma CL basata sulle loro esigenze.
Magari con posti esclusivi per queste squadre.
Il principio della possibilità di entrarci sarà preservato, ma nella sostanza avranno vinto.

Perché questo conta in questo mondo ed è la cosa che mi fa incazzare e deprime.
Se la forma è rispettata la sostanza possiamo anche evitare di vederla. ce la nascondiamo. Come se non ci fosse.
Se uno su mille può farcela, sticazzi che il sistema si basi su 999 che falliscono (non nel senso che perdono, nello sport sarebbe normale, ma che falliscono economicamente anche solo per provarci). Uno su mille ce la fa.

(che poi cor cazzo, negli ultimi 20 anni in italia, 17 in spagna, 25 in inghilterra tolto il leicester hanno vinto SEMPRE E SOLO quelle che farebbero sta cazzo de superleague)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 19 Apr 2021, 08:33
o salta tutto o riducono i campionati nazionali a discapito di una Champions più corposa.
Cmq c'era l'occasione di ripartire con questa rivoluzione con la pandemia in atto, aver continuato a giocare senza introiti, a parte le tv, dovendo pagare i miliardari in campo ha fatto da detonatore.
Per me si vive pure senza calcio business, già col var avevo subito il primo colpo, se nasce sta cazzata, sarà come guardare un film, e il calcio per me rimarrà solo quello giocato fuori dal professionismo.

P.S.
che poi lo voglio vedè il tifoso juventino che riempie lo stadio tutti i mercoledì sera arrivà da messina e trieste o da pesaro o viareggio...dopo tre juve liveropool allo stadio sò in 10K...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 08:34
In America ci provano da anni col calcio (e lì di capitale se ne intendono) e non ci sono (ancora) riusciti. Alla fine, sono venuti loro (i capitalisti americani) in Europa, nei nostri campionati. Pure in Cina ci hanno messo vagonate di miliardi ed hanno fatto un buco nell'acqua. Ora tornano indietro.
Io non dico che non la faranno, la SL. Probabilmente sì.
Dubito che il successo sia certo. Finiranno a giocare le partite in Cina.

in USA il calcio non funziona per il punteggio, non per la questione del merito sportivo.
Sono convinto che quando istituirono l'NBA un sacco di tifosi storici protestarono e smisero di seguire il basket. Migliaia di tifosi.
Sticazzi, ne hanno guadagnati milioni in tutto il mondo che seguono i Lakers, i Bulls, i Warriors.
Sticazzi dei tifosi degli anni 50. Il mondo va avanti senza di loro. Soprattutto il mondo del valore.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: dani2110 - 19 Apr 2021, 08:36
No. Un torneo ad inviti non funziona così. Come in Nba i Raptor da che erano il Crotone ad un certo punto vincono.
Perché il prodotto venduto non è la squadra singola ma il campionato.
C'erano molti che festeggiavano per la trasformazione dei tifosi in clienti così ci liberava degli ultras sporchi e cattivi. Questo è l'esito finale. Se si pensava che cliente era solo un tifoso meno scalmanato ci si sbagliava di grosso

Perché pensi che se mettono a draftà i giocatori? A Basket se gioca in 5 eh...il paragone con l'NBA non ha senso.

Aggiungono solo fondi ai bilanci di adesso e il risultato è che chi parte da basi forti sarà ancora più forte e cosi via.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: TestaccioLaziale - 19 Apr 2021, 08:37
in USA il calcio non funziona per il punteggio, non per la questione del merito sportivo.
Sono convinto che quando istituirono l'NBA un sacco di tifosi storici protestarono e smisero di seguire il basket. Migliaia di tifosi.
Sticazzi, ne hanno guadagnati milioni in tutto il mondo che seguono i Lakers, i Bulls, i Warriors.
Sticazzi dei tifosi degli anni 50. Il mondo va avanti senza di loro. Soprattutto il mondo del valore.

bravo, e concordo con l'altro tuo post, scenderanno a patti e rientrerà tutto, spero che questo servirà anche a ridurre la serie A a 16 squadre, basta turni al mercoledì per giocare contro spezia crotone carpi ecc...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 08:38
Fat e ranocchio state dimenticando una cosa fondamentale dello sport. Con la superlega sparisce il merito sportivo. Vi pare poco?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: AquiladiMare - 19 Apr 2021, 08:39
Fat e ranocchio state dimenticando una cosa fondamentale dello sport. Con la superlega sparisce il merito sportivo. Vi pare poco?

Ma a noi ci invitano??
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 08:39
visto che ci siamo vi dico pure come finirà, sono in vena di previsioni.

Attraverso questa leva otterranno una riforma CL basata sulle loro esigenze.
Magari con posti esclusivi per queste squadre.
Il principio della possibilità di entrarci sarà preservato, ma nella sostanza avranno vinto.

Perché questo conta in questo mondo ed è la cosa che mi fa incazzare e deprime.
Se la forma è rispettata la sostanza possiamo anche evitare di vederla. ce la nascondiamo. Come se non ci fosse.
Se uno su mille può farcela, sticazzi che il sistema si basi su 999 che falliscono (non nel senso che perdono, nello sport sarebbe normale, ma che falliscono economicamente anche solo per provarci). Uno su mille ce la fa.

(che poi cor cazzo, negli ultimi 20 anni in italia, 17 in spagna, 25 in inghilterra tolto il leicester hanno vinto SEMPRE E SOLO quelle che farebbero sta cazzo de superleague)

La penso anche io così più o meno
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 08:40
Perché pensi che se mettono a draftà i giocatori? A Basket se gioca in 5 eh...il paragone con l'NBA non ha senso.

Aggiungono solo fondi ai bilanci di adesso e il risultato è che chi parte da basi forti sarà ancora più forte e cosi via.

si, penso che troveranno un meccanismo analogo.
Non necessariamente il draft, ma magari una quota per il mercato uguale per tutti.
Anche se hai 8mila miliardi il mercato tutti lo fanno con X e possono aumentarlo solo vendendo all'interno. Tipo, ovviamente non è che posso inventarmelo sul momento. Ma ci sarà questo meccanismo.
Sempre perché il prodotto venduto è il campionato e non la squadra come oggi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 08:41
La cosa importante é che Fifa e Uefa mantengano il punto e squalifichino le squadre partecipanti alla superlega in più escludendo i loro giocatori dalla nazionali.
Ma non credo che avverrà.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 08:43
Tra 20-30 anni le nuove generazioni quando leggeranno i campionati nazionali si metteranno a ridere a vedere squadre come sassuolo spezia ecc ecc nel campionato 2020-2021, come sorridiamo a vedere i primi campionati nazionali italiani divisi in zone, e poi la finale nazionale. Il calcio si evolve, questo era un passaggio prevedibile. Per far stare dentro le grandi squadre bastavano poco modifiche. 32 partite nazionali (16 squadre a campionato) sono anche troppe, e 20-25 partite europee per fare soldi e in fondo eravamo contenti anche noi.
e perché non nomini l'Atalanta? fino a pochi anni fa ridevi ora chi la affronta non ha nulla da ridere. Il Sassuolo poi dimostra che se investitori seri entrano nel calcio qualunque realtà può emergere ed è qesto il bello del calcio. Squadre come il Chelsea poi, da ragazzo non sapevo neanche esistessero non entravano mai in nessuna competizione europea ora perché l'ha presa un fuoriuscito russo alzano la cresta, per non parlare dei merdosi de noantri che sono il nulla assoluto. E tutte quelle squadre inglesi? il Manchester city non è mai esistito e a parte MU, Liverpool e arsenal l altre sono state sempre comprimarie, e poi quale bacino di utenza hanno se stanno in tante in uno sputo di paese. Quello internazionale dei bimbominkia indonesiani? Ma negli anni 2000 i loro genitori  bimbominkia seguivano solo il campionato italiano che dominava, se si fosse fatta al superlega allora, sarebbero entrate le sette sorelle italiane comprese fiorentina e parma e con questo? Non sono le squadre ricche a fare la superlega sono le squadre che si credono furbe ce vogliono diventare ricche attraverso la superlega. Comunque se veramente la fanno e non li radiano a vita compresi tutti i loro giocatori ecc. per me il calcio è morto, ma sul serio
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 08:43
no, lotito proponeva un campionato con meno squadre per evitare che fosse con carpi e frosinone.
Che di fatto è un qualcosa di analogo in altra forma ma preservando il principio astratto che a quanto pare è l'unica cosa che interessa in questo mondo superficiale. Il principio, poi che la sostanza sia già differente sticazzi. O solo che finché a protestare sono i tifosi del carpi sticazzi.

La stessa cosa possono dirla loro oggi: sticazzi dei tifosi della Lazio. Sticazzi dei tifosi del Bilbao.
ne perdiamo ottocentomila? Ne guadagneremo un milione. Non di tifosi, ma di clienti non appassionati. semplici spettatori annoiati. Finché pagano, e il denaro è sempre lo stesso, che ci sia passione o meno poco importa.

A 16, 18, o 20 è uguale....non metteva in discussione il merito sportivo per decidere chi dovevano essere le 16, le 18 o le 20.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 08:45
secondo me alla fine una riforma sensata potrebbe essere quella di eliminare le coppe nazionali ed aumentare le partite europee. Innanzitutto dubito fortemente che le inglesi possano supportare la pressione contrariata dell'opinione pubblica quindi, se iniziano a saltare le inglesi, salta tutto. FC United of Manchester è completamente finanziato dai tifosi se per caso trovassero un ricco scemo in 2 anni arrivano in premier. Inoltre le altre squadre tagliate fuori di tutta europa presumo che si possano coalizzare e rendere pan per focaccia. Capitolo calciatori, in NBA hanno un peso molto alto vedi lo sciopero fatto qualche anno fa, quindi applicando lo stesso ragionamento fatto dai club, i soldi li porta Ronaldo non Agnelli.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gio - 19 Apr 2021, 08:47
in USA il calcio non funziona per il punteggio, non per la questione del merito sportivo.
Sono convinto che quando istituirono l'NBA un sacco di tifosi storici protestarono e smisero di seguire il basket. Migliaia di tifosi.
Sticazzi, ne hanno guadagnati milioni in tutto il mondo che seguono i Lakers, i Bulls, i Warriors.
Sticazzi dei tifosi degli anni 50. Il mondo va avanti senza di loro. Soprattutto il mondo del valore.
Sì, ma in America avrebbero voluto fare col calcio una cosa stile NBA e non ci sono riusciti. E la capacità organizzativa degli americani (vedi NBA appunto, ma anche NFL)) è sicuramente superiore rispetto a quella degli europei. Qui si partirebbe più avanti col prodotto, perché abbiamo le squadre migliori del mondo, però il calcio ha di particolare che il risultato è più importante dello spettacolo che offre. Il cinese, o chi per lui,  che vuole i 7 a 7 per vedere i gol (tipo NBA), alla lunga rischia di restare deluso.  O il calcio dovrà cambiare, ma non so se sarà un affare.
Per me, ripeto, rischiano molto.
Avrebbe molto più senso, per me, fare un campionato europeo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 08:48
e perché non nomini l'Atalanta? fino a pochi anni fa ridevi ora chi la affronta non ha nulla da ridere. Il Sassuolo poi dimostra che se investitori seri entrano nel calcio qualunque realtà può emergere ed è qesto il bello del calcio. Squadre come il Chelsea poi, da ragazzo non sapevo neanche esistessero non entravano mai in nessuna competizione europea ora perché l'ha presa un fuoriuscito russo alzano la cresta, per non parlare dei merdosi de noantri che sono il nulla assoluto. E tutte quelle squadre inglesi? il Manchester city non è mai esistito e a parte MU, Liverpool e arsenal l altre sono state sempre comprimarie, e poi quale bacino di utenza hanno se stanno in tante in uno sputo di paese. Quello internazionale dei bimbominkia indonesiani? Ma negli anni 2000 i loro genitori  bimbominkia seguivano solo il campionato italiano che dominava, se si fosse fatta al superlega allora, sarebbero entrate le sette sorelle italiane comprese fiorentina e parma e con questo? Non sono le squadre ricche a fare la superlega sono le squadre che si credono furbe ce vogliono diventare ricche attraverso la superlega. Comunque se veramente la fanno e non li radiano a vita compresi tutti i loro giocatori ecc. per me il calcio è morto, ma sul serio
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 08:49
La cosa importante é che Fifa e Uefa mantengano il punto e squalifichino le squadre partecipanti alla superlega in più escludendo i loro giocatori dalla nazionali.
Ma non credo che avverrà.

Non credo neanche io perché è molto improbabile che sia legale una cosa del genere. Sono società private che scelgono di aderire ad una competizione privata a priori sembra molto dubbio che in una eventuale causa possano vincere e soprattutto non rischiare di aggiungere al danno la beffa di danni da pagare consistenti.
Più probabile ai paroloni e dichiarazioni di guerra segua una negoziazione, ma la UEFA e la Fifa e le federazioni ricevono soldi dallo spettacolo creato da club e loro giocatori non il contrario.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Lativm88 - 19 Apr 2021, 08:50
Con questo sistema un Mark Lenders non giocherà mai Nella Reggiana
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 08:51
Non credo neanche io perché è molto improbabile che sia legale una cosa del genere. Sono società private che scelgono di aderire ad una competizione privata a priori sembra molto dubbio che in una eventuale causa possano vincere e soprattutto non rischiare di aggiungere al danno la beffa di danni da pagare consistenti.
Più probabile ai paroloni e dichiarazioni di guerra segua una negoziazione, ma la UEFA e la Fifa e le federazioni ricevono soldi dallo spettacolo creato da club e loro giocatori non il contrario.
Sono società private che decidono di creare una nuova competizione e sono liberissime di farlo. Sono liberissime anche la UEFA e le leghe nazionali di escluderle, da un punto di vista legale non mi sembra assolutamente rischioso per loro. A prescindere dal fatto che lo faranno o meno. 
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Ranxerox - 19 Apr 2021, 08:51
Ecco le parole del doppiogiochista:

I 12 Club Fondatori - ha dichiarato Andrea Agnelli nel comunicato che annuncia la nuova competizione - hanno una fanbase che supera il miliardo di persone in tutto il mondo e un palmares di 99 trofei a livello continentale. In questo momento critico ci siamo riuniti per consentire la trasformazione della competizione europea, mettendo il gioco che amiamo su un percorso di sviluppo sostenibile a lungo termine, con un meccanismo di solidarietà fortemente aumentato, garantendo a tifosi e appassionati un programma di partite che sappia alimentare il loro desiderio di calcio e, al contempo, fornisca un esempio positivo e coinvolgente".

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/19-04-2021/super-league-andrea-agnelli-eca-410281329247.shtml (https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/19-04-2021/super-league-andrea-agnelli-eca-410281329247.shtml)

Beh, in realtà l'esempio è negativo e disgregante.
Partecipo ad una competizione perche l'ho creata e non per merito sportivo. È come se ad ogni olimpiade gli atleti greci si assegnassero da soli la medaglia d'oro in ogni disciplina pure se arrivano ultimi.
Comunicato disgustoso e falso ci me una moneta da 3 euro.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: riccio72 - 19 Apr 2021, 08:52
se va in porto sta cosa oppure CL rivista con posti assicurati, dico addio a sto circo... me tengo i miei ricordi e ciao. Che zozzeria.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Murmur - 19 Apr 2021, 08:52
la superlega megagalattica senza due delle tre squadre migliori, con 3 paesi rappresentati, senza portoghesi russi turchi... er mercato.
tirassero dentro anche le merde, tanto farlocco per farlocco ci stanno benissimo, e il prossimo anno avremo la champions piu bella di sempre, con leicester everton leeds e west ham, e il sassuolo ai gironi :since
Per non parlare del campionato, buttassero fuori le strisciate (e le merde) avremmo una competizione al top.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: jp1900 - 19 Apr 2021, 08:54
visto che ci siamo vi dico pure come finirà, sono in vena di previsioni.

Attraverso questa leva otterranno una riforma CL basata sulle loro esigenze.
Magari con posti esclusivi per queste squadre.
Il principio della possibilità di entrarci sarà preservato, ma nella sostanza avranno vinto.

Perché questo conta in questo mondo ed è la cosa che mi fa incazzare e deprime.
Se la forma è rispettata la sostanza possiamo anche evitare di vederla. ce la nascondiamo. Come se non ci fosse.
Se uno su mille può farcela, sticazzi che il sistema si basi su 999 che falliscono (non nel senso che perdono, nello sport sarebbe normale, ma che falliscono economicamente anche solo per provarci). Uno su mille ce la fa.

(che poi cor cazzo, negli ultimi 20 anni in italia, 17 in spagna, 25 in inghilterra tolto il leicester hanno vinto SEMPRE E SOLO quelle che farebbero sta cazzo de superleague)
Mi sembra forzato come paragone. Oggi funziona perché, anche se alla fine vincono i più ricchi, anche gli altri possono provare a farlo, e perlomeno raggiungere una competizione che ti porta soldi. La Lazio, con una gestione oculata, o l'Atalanta, con una rete di scouting invidiabile, possono essere un esempio per molte tifoserie.
Uno diventa ricco (se non lo è di famiglia) se ci sono altri da cui prendere soldi. Ma se sono tutti "ricchi" di cosa vivono? Anzi, su "chi" vivono?
Uno tifa strisciate in Italia perché vincono spessissimo, vai nella Superleague e vincerai ogni 15 anni, e sarai competitivo ogni 5/6. Li voglio vedere a fare fidelizzazioni tra cinesi o americani, oppure a mantenere la base dei tifosi attuali.
Sarà come alla Supercoppa a Dubai, in cui si sentiva tifo solo per il calciatore Ronaldo. Per estensione, dopo la Superleague i soggetti diventeranno i calciatori, e non più le squadre.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 08:54
in USA il calcio non funziona per il punteggio, non per la questione del merito sportivo.
Sono convinto che quando istituirono l'NBA un sacco di tifosi storici protestarono e smisero di seguire il basket. Migliaia di tifosi.
Sticazzi, ne hanno guadagnati milioni in tutto il mondo che seguono i Lakers, i Bulls, i Warriors.
Sticazzi dei tifosi degli anni 50. Il mondo va avanti senza di loro. Soprattutto il mondo del valore.
il calcio non funziona perché a differenza di altri sport non è uno spettacolo, è una noia mortale anche per i punteggi bassissimi per gli standard. Proprio per questo è un unicum, vive per il tifo, per il campanilismo, per la passione di ricordarsi  che la tua squadra il 28 gennaio costrinse al pareggio lo squadrone e per godere del fatto che quelli della tua cittadina vicino che ti sfottono sempre retrocedano al posto tuo. E' come trasformare il Palio di Siena in una corsa al trotto di signore eleganti a Piazza di Siena, non te la guarda più nessuno. Statisticamente si può dimostrare che basket e calcio seguono leggi differenti, nel basket la fortuna o l'arbitro contano solo se arrivi testa a testa alla fine ma se giochi meglio tutta la partita accumuli un vantaggio incolmabile. Nel calcio non è così e non solo perché la squadra meno forte può sempre vincere quella partita, questo avviene anche in altri sport, ma la squadra che ha giocato peggio può vincere quella partita e questo lo rende passionale. Prima delle ultime abbiamo perso trent'anni a s.Siro a volte giocando meglio del Milan e l'ultima volta che vincemmo invece fummo presi a pallonate tutta la partita. Quella partita ce l'ho ancora nella memoria, le mille della regular season dell'NBA so tutte uguali, al massimo ti ricordi gara 7 di una finale dove Jordan fa il record di punti e là finisce
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 08:56
A latere segnalo editoriale della merdetta dello sport che spara a zero su inter e juve (ovviamente comandati da cairo). La cosa divertente è che minacciano che le istituzioni aprano gli occhi sulla situazione finanziaria di queste squadre e accusano la juve di plusvalenze fasulle e l'inter di star vincendo uno scudetto senza pagare gli stipendi e dicendo che bravo il parma che retrocede pagando tutto. Mo se ne accorgono...fino a ieri la romerda e l'inter e milan e juve con millemiliardi di debiti e intrallazzi andavano bene. Che schifo. A prescindere da tutto è un mondo schifoso e i giornalisti dei venduti
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 08:57
Sì, ma in America avrebbero voluto fare col calcio una cosa stile NBA e non ci sono riusciti. E la capacità organizzativa degli americani (vedi NBA appunto, ma anche NFL)) è sicuramente superiore rispetto a quella degli europei. Qui si partirebbe più avanti col prodotto, perché abbiamo le squadre migliori del mondo, però il calcio ha di particolare che il risultato è più importante dello spettacolo che offre. Il cinese, o chi per lui,  che vuole i 7 a 7 per vedere i gol (tipo NBA), alla lunga rischia di restare deluso.  O il calcio dovrà cambiare, ma non so se sarà un affare.
Per me, ripeto, rischiano molto.
Avrebbe molto più senso, per me, fare un campionato europeo.

Ma cosa c'entra l'America dove comunque il calcio sta crescendo rapidamente, con il resto del mondo?. Il motivo per cui non ha sfondato è culturale non di formula, in America altri 4 sport erano affermati da un secolo e più popolari nella classe media americana, nel resto del mondo specie in Europa e in gran parte dell'Asia il calcio è molto popolare se non il più popolare.
La Nba fattura 3 volte la cl con molti meno spettatori è questo che sta dietro a questo progetto non altro.
Poi che funzioni o meno dipende da molti fattori che non sono neanche chiari al momento, ma che la globalizzazione dei mercati e di conseguenza dei marchi portasse ad una pressione verso una soluzione di questo tipo prima o poi era evidente da tempo al di là del giudizio di valore che se ne possa dare. Lo scrissi 3 o 4 anni fa qui mi pare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2021, 08:57
Capisco il discorso di forma e sostanza.
Ma il calcio attuale consente di immaginare che l'Atalanta o la Lazio possano vincere lo scudetto. Non succederà mai? Forse. Ma non è impossibile.

L'Udinese andò in CL. Come ci va ormai fissa l'Atalanta. In un sistema squilibrato e non equo, ma non cristallizzato.

Il Carpi e il Frosinone in A ci possono arrivare, come c'e stata per moltissimo il Chievo.

Se rendi impossibile diventa impossibile.

Questo darebbe il via ad una "rivoluzione" democratica? Forse tra "poveri", quasi automatica (nel senao chenrimarrebbero in gioco le squadre che già lavorano in autofinanziamento). Niente di più.


Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 08:59
Lo sport, il calcio e la vita in generale hanno bisogno di chi è piccolo, di chi non vince mai, di chi ci spera soltanto. I termini “grande” e “piccolo”, “vincente” e “perdente” esistono solo se in relazione l’uno all’altro. Le società piccole sono fondamentali, perché portano i ragazzini a formarsi, a esordire, perché un giorno possano poi giocare in nazionale e nelle squadre importanti. A me sembra che questa mania di eliminare dalla società tutto ciò che non è ricco e grande sia profondamente scorretto e, alla lunga, non compatibile con la sopravvivenza.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gio - 19 Apr 2021, 09:00
Ma cosa c'entra l'America
Rispondevo a FD che ha citato l'NBA come modello per la SL.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ranocchio - 19 Apr 2021, 09:00
e perché non nomini l'Atalanta? fino a pochi anni fa ridevi ora chi la affronta non ha nulla da ridere. Il Sassuolo poi dimostra che se investitori seri entrano nel calcio qualunque realtà può emergere ed è qesto il bello del calcio. Squadre come il Chelsea poi, da ragazzo non sapevo neanche esistessero non entravano mai in nessuna competizione europea ora perché l'ha presa un fuoriuscito russo alzano la cresta, per non parlare dei merdosi de noantri che sono il nulla assoluto. E tutte quelle squadre inglesi? il Manchester city non è mai esistito e a parte MU, Liverpool e arsenal l altre sono state sempre comprimarie, e poi quale bacino di utenza hanno se stanno in tante in uno sputo di paese. Quello internazionale dei bimbominkia indonesiani? Ma negli anni 2000 i loro genitori  bimbominkia seguivano solo il campionato italiano che dominava, se si fosse fatta al superlega allora, sarebbero entrate le sette sorelle italiane comprese fiorentina e parma e con questo? Non sono le squadre ricche a fare la superlega sono le squadre che si credono furbe ce vogliono diventare ricche attraverso la superlega. Comunque se veramente la fanno e non li radiano a vita compresi tutti i loro giocatori ecc. per me il calcio è morto, ma sul serio
L’Atalanta è perfettamente paradigmatica dell’attuale modello. Le eccezioni (a cui riserviamo l’onore di un piazzamento importante e una serata di gloria al Bernabeu, mica ca..i) servono a confermare il paradigma.

Come potete definire meritocratico qualcosa che non si basa strutturalmente è statisticamente sul merito. A parte il Sassuolo (su cui stendiamo un velo pietoso dall’alto di zero qualificazioni europee e in attesa che la Mapei venga comperata da una multinazionale) gli altri esempi sono miliardari che hanno comperato squadre, innalzato il loro appeal presso i bimbominkia (quel paio di miliardi di clienti) e adesso si fanno la super Lega.

L’espressione corretta non è che il calcio è finito ma che il business si sta evolvendo.
Lo sport professionistico è un business. Quello che la gente chiama già nostalgicamente calcio è un business.

Lo storytelling del sistema è così potente che diventano narratori i suoi stessi comprimari.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 09:01
Non credo neanche io perché è molto improbabile che sia legale una cosa del genere. Sono società private che scelgono di aderire ad una competizione privata a priori sembra molto dubbio che in una eventuale causa possano vincere e soprattutto non rischiare di aggiungere al danno la beffa di danni da pagare consistenti.
Più probabile ai paroloni e dichiarazioni di guerra segua una negoziazione, ma la UEFA e la Fifa e le federazioni ricevono soldi dallo spettacolo creato da club e loro giocatori non il contrario.
che ragionamento è? certo che possono farsi una supersega tra loro così come i campionati Nazionali e internazionali che sono associazioni che hanno le loro regole le possono espellere e radiare dai loro tornei, ci mancherebbe altro
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fulmineblu - 19 Apr 2021, 09:02
Mi auguro vivamente che le squadre del nostro campionato ora facciano “la guerra” a Juve Inter e Milan.... e chi si dovesse aggiungere a questa follia.
Si prendessero i soldi per il calcio di élite....
Ci lasciassero la serie A e la coppa Italia.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 09:03
Ma cosa c'entra l'America dove comunque il calcio sta crescendo rapidamente, con il resto del mondo?. Il motivo per cui non ha sfondato è culturale non di formula, in America altri 4 sport erano affermati da un secolo e più popolari nella classe media americana, nel resto del mondo specie in Europa e in gran parte dell'Asia il calcio è molto popolare se non il più popolare.
La Nba fattura 3 volte la cl con molti meno spettatori è questo che sta dietro a questo progetto non altro.
Poi che funzioni o meno dipende da molti fattori che non sono neanche chiari al momento, ma che la globalizzazione dei mercati e di conseguenza dei marchi portasse ad una pressione verso una soluzione di questo tipo prima o poi era evidente da tempo al di là del giudizio di valore che se ne possa dare. Lo scrissi 3 o 4 anni fa qui mi pare.
va bene a te piacerebbe trasformare in superlega la tua squadra di superseghe prese a calci in culo da tutta europa, ma a noi che ce ne dovrebbe fregare?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 09:04
Sono società private che decidono di creare una nuova competizione e sono liberissime di farlo. Sono liberissime anche la UEFA e le leghe nazionali di escluderle, da un punto di vista legale non mi sembra assolutamente rischioso per loro. A prescindere dal fatto che lo faranno o meno.

No non sono liberissime credo, devono avere una base legale mica possono decidere perché non concordano con loro.  Poi vedremo nel improbabile caso vadano in tribunale ma pur da profanò e orecchiante legale mi sembra molto dubbio possano bannare questi 12 Club, cui si aggiungeranno Bayern e PSG. Poi dal punto di vista pratico ancora meno.
È una strategia negoziale, sicuramente da parte della UEFA e delle leghe
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 09:05
che ragionamento è? certo che possono farsi una supersega tra loro così come i campionati Nazionali e internazionali che sono associazioni che hanno le loro regole le possono espellere e radiare dai loro tornei, ci mancherebbe altro
non credo questo perché in base ai regolamenti in vigore la juve ha il diritto di giocare in serie a. Se si andasse per cause legali vincerebbe sicuro.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 09:05
Il paragone con USA ed NBA non regge perchè sono due modi totalmente opposti di concepire lo sport.

Lo sport entertainment degli americani esiste solo da loro, nel resto del mondo è passione e profondo senso di appartenenza.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: GoodbyeStranger - 19 Apr 2021, 09:06
Mi fanno ridere quelli che sostengono che la superlega è il calcio che va avanti nel futuro ed era inevitabile. È invece il calcio che ritorna alle origini, i privilegiati  che si giocano il loro torneo e gli sfigati che se la prendono in quel posto.

Iniziativa oscena, che punta a fare diventare definitivamente quello che era uno sport uno "spettacolo" di acrobati con la palla per un pubblico di rin[...]ti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 09:06
va bene a te piacerebbe trasformare in superlega la tua squadra di superseghe prese a calci in culo da tutta europa, ma a noi che ce ne dovrebbe fregare?

Ma che commento è? Bah
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: lorenz82 - 19 Apr 2021, 09:06
in tutto sto carrozzone della superlega, ci tirano dentro il riomma oppure no? io gradirei di sì! sarebbe bellissimo!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Valon92 - 19 Apr 2021, 09:08
Ma non potevano farla fatta bene proponendo un vero campionato?
Così è evidente che è una lotta facile (gli sponsor vanno da chi ha i migliori o no?) per guadagnare privilegi in CL.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 09:08
in tutto sto carrozzone della superlega, ci tirano dentro il riomma oppure no? io gradirei di sì! sarebbe bellissimo!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 09:09
Capisco il discorso di forma e sostanza.
Ma il calcio attuale consente di immaginare che l'Atalanta o la Lazio possano vincere lo scudetto. Non succederà mai? Forse. Ma non è impossibile.

L'Udinese andò in CL. Come ci va ormai fissa l'Atalanta. In un sistema squilibrato e non equo, ma non cristallizzato.

Il Carpi e il Frosinone in A ci possono arrivare, come c'e stata per moltissimo il Chievo.

Se rendi impossibile diventa impossibile.

Questo darebbe il via ad una "rivoluzione" democratica? Forse tra "poveri", quasi automatica (nel senao chenrimarrebbero in gioco le squadre che già lavorano in autofinanziamento). Niente di più.

andò in CL. Quindi il fatto non è vincere, ma partecipare alla spartizione della torta, almeno in minima parte.
Se vediamo i campionati interessati dalla superlega su 62 casi hai una sola eccezione: il Leicester.
Per il resto in 62 campionati hanno vinto sempre e solo quelle che parteciperebbero alla superlega.
Semplicemente questa mossa riporta la favola alla realtà concreta. Già ad oggi presente.
perché il business non può più permettersi favole.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 09:10
che ragionamento è? certo che possono farsi una supersega tra loro così come i campionati Nazionali e internazionali che sono associazioni che hanno le loro regole le possono espellere e radiare dai loro tornei, ci mancherebbe altro

No non possono perché queste squadre fanno parte dell'associazione.  Queste squadre già hanno organizzato tornei tra loro e non ha mai creato problemi perché non erano in competizione con quelli organizzati da UEFA. Poi magari c'è un argomento legale a supporto della radiazione ma a lume di logica mi sembra improbabile
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 09:10
L'obiettivo è sicuramente permettere a società che rischiano di non entrarci la possibilità di fare sempre una "champions". Vedi la juve quest'anno o il milan negli ultimi 6, ma anche le inglesi che sono 6 per 4 posti con altre tipo leicester che possono intromettersi. Per le spagnole credo sia proprio più una questione economica di quanto guadagnarci. Purtroppo credo che in un modo o nell'altro vinceranno loro: anche non facessero la superlega otterranno comunque la partecipazione perpetua alla champions (tipo eurolega di basket con accreditamento a 10 anni) e potranno mettere a bilancio gli introiti che altrimenti fanno il botto
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 09:11
non credo questo perché in base ai regolamenti in vigore la juve ha il diritto di giocare in serie a. Se si andasse per cause legali vincerebbe sicuro.
conosci tutte le clausole, pensi che le federazioni internazionali non siano già premunite contro tornei privati fatti a buffo? Come mai i tornei privati si fanno solo in estate e nessuno ha mai pensato di organizzarli in inverno per fare soldi? per non parlare dei calendari poi, come giocano in superlega se la serie A ha il suo calendario, o dobbiamo chiedere il permesso alla juve per giocare?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: phenix - 19 Apr 2021, 09:15
Al momento, senza accordo, avrebbero problemi a trovare chi li arbitra. Magari arbitri in pensione.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 09:15
conosci tutte le clausole, pensi che le federazioni internazionali non siano già premunite contro tornei privati fatti a buffo? Come mai i tornei privati si fanno solo in estate e nessuno ha mai pensato di organizzarli in inverno per fare soldi? per non parlare dei calendari poi, come giocano in superlega se la serie A ha il suo calendario, o dobbiamo chiedere il permesso alla juve per giocare?
ovviamente non conosco tutte le clausole, ma a naso credo che non ci siano  proprio perché le singole leghe mica hanno mai avuto questa paura. Il problema potrebbe essere sui calendari, ma per me il coltello dalla parte del manico lo hanno i club. Piaccia o no una serie a senza inter milan e juve varrà un decimo di quanto vale ora, la liga senza real e barca lo stesso e in inghilterra mancherebbero 6 squadre su 20...fai un po' tu
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 09:16
Al momento, senza accordo, avrebbero problemi a trovare chi li arbitra. Magari arbitri in pensione.
questo mi sembra l'ultimo dei problemi...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: RubinCarter - 19 Apr 2021, 09:16
Un riassunto?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 09:16
L'obiettivo è sicuramente permettere a società che rischiano di non entrarci la possibilità di fare sempre una "champions". Vedi la juve quest'anno o il milan negli ultimi 6, ma anche le inglesi che sono 6 per 4 posti con altre tipo leicester che possono intromettersi. Per le spagnole credo sia proprio più una questione economica di quanto guadagnarci. Purtroppo credo che in un modo o nell'altro vinceranno loro: anche non facessero la superlega otterranno comunque la partecipazione perpetua alla champions (tipo eurolega di basket con accreditamento a 10 anni) e potranno mettere a bilancio gli introiti che altrimenti fanno il botto
ma anche sticazzi se fanno il botto, prima togliete tutto il valore al tifo poi bisogna preoccuparsi di queste squadre perché hanno tanti tifosi? se il calcio deve essere uno spettacolo pr vedere i giocatori all'opera e basta (e non lo è per sua natura anzi è una noia mortale visto così) allora chissenefrega dei tifosi di queste squadre, se la juventus fallisce e sparisce (deo gratias) i suoi "tifosi" seguiranno lo spettacolo dei giocatori forti nelle altre squadre. Ah no? e allora il ragionamento è a senso unico vedo, si crea la superlega perché i tifosi non contano però la fanno le squadre che hanno molti tifosi perché se no spariscono...è una truffa da qualunque parte la guardi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 09:17
Vorrei aggiungere che Macron e Johnson, leader di Francia e UK, si sono detti fortemente contrari al progetto.
Non è poco eh ...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: riccio72 - 19 Apr 2021, 09:18
Un riassunto?


asroma MERDA
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2021, 09:19
andò in CL. Quindi il fatto non è vincere, ma partecipare alla spartizione della torta, almeno in minima parte.
Se vediamo i campionati interessati dalla superlega su 62 casi hai una sola eccezione: il Leicester.
Per il resto in 62 campionati hanno vinto sempre e solo quelle che parteciperebbero alla superlega.
Semplicemente questa mossa riporta la favola alla realtà concreta. Già ad oggi presente.
perché il business non può più permettersi favole.
La premessa sul sistema non equo è condivisibile, anche se basterebbe far rispettare le regole vigenti (non iscrizione dei buffaroli) per riportarlo a come è sempre stato. Vittorie sempre delle più ricche con più eccezioni rispetto ad oggi e con meno differenze tra i ricchi e poveri. Ma il calcio veramente democratico penso non ci sia stato neanche a inizio Novecento. Il fatto che in Italia tutti si ricordano Cagliari Verona Samp Lazio come eccezioni che hanno vinto lo scudo la dice lunga. Sono facilmente memorizzabili.

Il fatto che vogliano i posti assicurati in CL già però mi dice che oggi questa certezza assoluta non ce l'hanno. Perché il campo è il campo.

Vedi la Juve quest'anno ad esempio che se la rischia di brutto. Figuraiamoci quegli altri merdosi del Merda che vorrebbero entrarci, che sono completamente in balia del campo e non riescono a dominare questa variante sportiva.



Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 09:19
ovviamente non conosco tutte le clausole, ma a naso credo che non ci siano  proprio perché le singole leghe mica hanno mai avuto questa paura. Il problema potrebbe essere sui calendari, ma per me il coltello dalla parte del manico lo hanno i club. Piaccia o no una serie a senza inter milan e juve varrà un decimo di quanto vale ora, la liga senza real e barca lo stesso e in inghilterra mancherebbero 6 squadre su 20...fai un po' tu
varrà un decimo ma visto che ora i soldi se le prendono per 9 decimi le strisciate, sarà uguale, fai tu. E poi vederle radiate, tolti i trofei e i loro giocatori fuori dalle nazionali farebbe crescere un tale entusiasmo che mi farei tre abbonamenti, della Lazio, del Sassuolo e del Catania
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Baldrick - 19 Apr 2021, 09:21
asroma MERDA
ma anche Juventus-Milan-Inter merde col fischio, con tutti i "tifosi" annessi e connessi. Cancro dello sport.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: sololanebbia - 19 Apr 2021, 09:22
si, penso che troveranno un meccanismo analogo.
Non necessariamente il draft, ma magari una quota per il mercato uguale per tutti.
Anche se hai 8mila miliardi il mercato tutti lo fanno con X e possono aumentarlo solo vendendo all'interno. Tipo, ovviamente non è che posso inventarmelo sul momento. Ma ci sarà questo meccanismo.
Sempre perché il prodotto venduto è il campionato e non la squadra come oggi.
non è possibile però che così la differenza la faranno le tassazioni a livello nazionale ? A parità di ingaggio i professionisti della Super Lega (e i loro procuratori) sceglieranno in base a dove si pagano meno tasse
e le italiane saranno il Crotone a meno che non compensino con ingaggi raddoppiati rispetto alle altre
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 09:22
Vorrei aggiungere che Macron e Johnson, leader di Francia e UK, si sono detti fortemente contrari al progetto.
Non è poco eh ...

Pare che anche l'unione Europea non sia contentissima di questa roba.

Se anche la politica va contro sta porcata le gare si giocheranno a Bangkok davanti a 100.000 asiatici.

Al quinto anno di fila di Tottenham - Arsenal ci saranno ancora 100.000 asiatici a guardare la partita allo stadio? Il tifoso della Juventus o dell'Inter che non potrà più guardarsi una partita allo stadio sarà contento?

Le grandi gare attirano proprio perchè arrivano una volta l'anno, perchè si crea attesa attorno.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 09:23
Possiamo raccontarla come ci pare, ma la concezione elitaria dello sport è un controsenso.
Stanno sottovalutando l’aspetto emozionale e sono convinto che verranno travolti dal loro stesso errore.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 09:24
Queste squadre già hanno organizzato tornei tra loro e non ha mai creato problemi perché non erano in competizione con quelli organizzati da UEFA.
hai detto poco, ora se organizzano un torneo che crea problemi a quelli organizzati dall'UEFA e dalle federazioni li radiano, sic et simpliciter
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 09:25
Comunque Agnelli ha fatto una zozzata epocale
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 09:25
varrà un decimo ma visto che ora i soldi se le prendono per 9 decimi le strisciate, sarà uguale, fai tu. E poi vederle radiate, tolti i trofei e i loro giocatori fuori dalle nazionali farebbe crescere un tale entusiasmo che mi farei tre abbonamenti, della Lazio, del Sassuolo e del Catania
non è così. Juve inter e milan non prendono 9/10 dei diritti tv se lo facessero la lazio dovrebbe campare con 10/20 milioni all'anno. Poi vorrei sottolineare che a me tutto questo fa schifo ma la responsabiliità é di chi ha permesso a società con millemiliardi di debiti di continuare a fare come se nulla fosse e non solo in italia
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 09:26
Ma come si può pretendere che la UEFA, messa in pericolo da questa porcata, ammetta le squadre in questione alle sue competizioni? Senza polemica eh.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: 12.maggio.74 - 19 Apr 2021, 09:26
Non credo neanche io perché è molto improbabile che sia legale una cosa del genere. Sono società private che scelgono di aderire ad una competizione privata a priori sembra molto dubbio che in una eventuale causa possano vincere e soprattutto non rischiare di aggiungere al danno la beffa di danni da pagare consistenti.
Più probabile ai paroloni e dichiarazioni di guerra segua una negoziazione, ma la UEFA e la Fifa e le federazioni ricevono soldi dallo spettacolo creato da club e loro giocatori non il contrario.
ma che dici? proprio perche sono societa private posso far partecipare chi vogliono! Forse, e ripeto forse, l'unico problema sono i giocatori in nazionale.
Scusami eh... ti rendi conto della contraddizione che hai scritto? Queste societa' possono farsi una superlega e far partecipare chi vogliono loro, poi pero' la lega o la fifa, private come loro, non possono scegliere chi far partecipare??? ma che dici?? :) :) :) :) :)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: phenix - 19 Apr 2021, 09:27
questo mi sembra l'ultimo dei problemi...

Se vogliono iniziare ad agosto, mica tanto.

Comunque sono molto curioso di capire la posizione della Lazio (e di Napoli e Atalanta). Continuano a chiedere le dimissioni di dal pino insieme al deficiente ovino? Cambiano schieramento? Leggevo da qualche parte che merde e Lazio non si sarebbero pronunciate all'assemblea di lega.

Al capitalismo che cade mostrando le sue contraddizioni ci ho sempre creduto poco. Quello cade con la lotta di classe, che non ha bisogno di contraddizioni per emergere, e ora semplicemente non è. Figuriamoci nel calcio poi. I due schieramenti sono entrambi capitalisti. Uno oligarchico e uno più distribuito. Credo che il progetto della superlega sia destinato a fallire proprio economicamente, in quanto prova ad applicare principi di altre culture alla tradizione europea sudamericana che è la base del successo del calcio. Ed il resto delle squadre lo fa solo perché alla canna del gas. La maggior parte dei tifosi semplicemente lascerà perdere. Vendessero pure la loro porcata ai cinesi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 09:27
A latere segnalo editoriale della merdetta dello sport che spara a zero su inter e juve (ovviamente comandati da cairo). La cosa divertente è che minacciano che le istituzioni aprano gli occhi sulla situazione finanziaria di queste squadre e accusano la juve di plusvalenze fasulle e l'inter di star vincendo uno scudetto senza pagare gli stipendi e dicendo che bravo il parma che retrocede pagando tutto. Mo se ne accorgono...fino a ieri la romerda e l'inter e milan e juve con millemiliardi di debiti e intrallazzi andavano bene. Che schifo. A prescindere da tutto è un mondo schifoso e i giornalisti dei venduti

Statti a vedere che ora Cairo e Lotito diventano buoni amici e alleati  :)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 09:27
Sarei molto ma molto curioso di sapere cosa ne pensa Claudione.
Secondo me in questo caso ci va cauto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 09:27
hai detto poco, ora se organizzano un torneo che crea problemi a quelli organizzati dall'UEFA e dalle federazioni li radiano, sic et simpliciter

Io non penso sia simpliciter, tutto qui
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 09:28
non è possibile però che così la differenza la faranno le tassazioni a livello nazionale ? A parità di ingaggio i professionisti della Super Lega (e i loro procuratori) sceglieranno in base a dove si pagano meno tasse
e le italiane saranno il Crotone a meno che non compensino con ingaggi raddoppiati rispetto alle altre
la juve potrebbe giocare in Lussemburgo come fanno in NBA no, si spostano dove gli conviene
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 09:28
L’Atalanta è perfettamente paradigmatica dell’attuale modello. Le eccezioni (a cui riserviamo l’onore di un piazzamento importante e una serata di gloria al Bernabeu, mica ca..i) servono a confermare il paradigma.

Come potete definire meritocratico qualcosa che non si basa strutturalmente è statisticamente sul merito. A parte il Sassuolo (su cui stendiamo un velo pietoso dall’alto di zero qualificazioni europee e in attesa che la Mapei venga comperata da una multinazionale) gli altri esempi sono miliardari che hanno comperato squadre, innalzato il loro appeal presso i bimbominkia (quel paio di miliardi di clienti) e adesso si fanno la super Lega.

L’espressione corretta non è che il calcio è finito ma che il business si sta evolvendo.
Lo sport professionistico è un business. Quello che la gente chiama già nostalgicamente calcio è un business.

Lo storytelling del sistema è così potente che diventano narratori i suoi stessi comprimari.

Il miliardario ha comprato quelle squadre perchè c’era la possibilità di farle giocare nelle competizioni top nazionali ed europee, con una lega chiusa non avrebbe avuto interesse a farlo.
Anche ora il calcio è business, certo, ma un business regolamentato per garantire un minimo di concorrenza, che sia per merito sportivo o perché un miliardario ti si compra.
Una Lega chiusa non è evoluzione del calcio come business, ma solo di 15 clubs.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 09:29
non è così. Juve inter e milan non prendono 9/10 dei diritti tv se lo facessero la lazio dovrebbe campare con 10/20 milioni all'anno. Poi vorrei sottolineare che a me tutto questo fa schifo ma la responsabiliità é di chi ha permesso a società con millemiliardi di debiti di continuare a fare come se nulla fosse e non solo in italia
bene allora il tuo varrà un decimo è arbitrario, l'unica ipotesi logica e che varrà quanto vale meno i soldi che si prendono per diritti le strisciate, o te la giri come ti pare a te vinci sempre
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: lorenz82 - 19 Apr 2021, 09:29
pare che il riomma forse non dovrebbe partecipare alla superlega (che palle...).
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Davy_Jones - 19 Apr 2021, 09:29
I campionati nazionali hanno perso varie occasioni di riformarsi. E l'uefa sono anni che decide sistematicamente di aumentare la quantita' di partite a interesse zero. Ora pure la conference league. per favore. Sfruttassero la cosa per fare qualcosa di sensato: 16 squadre max per i campionati nazionali, allargamento della CL con accesso legato solo in parte ai campionati nazionali (cioe' per esempio ne entra una al max dal campionato, oltre a quelle che stanno in CL per come sono andate in CL), salary cap, se proprio si vuole salvare la EL venga istituito un sistema di retrocessioni anche in europa (EL=serie B) legato ai risultati nella CL (con promozioni legate ai risultati in EL), eccetera eccetera.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 09:30
Se e dico se sta supersega fosse un fiasco, pensate che bello vedere tutti sti squadroni di sceicchi fallire e ripartire dalla c... Un autentica goduria
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 09:30
Io non penso sia simpliciter, tutto qui
basta che sia sic
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 09:31
magari le istituzione del calcio per accettare la partecipazione di una squadra potrebbero imporre l'accettazione di una clausola, se non firmi sei out (sempre che già non ci sia qualcosa del genere). Le milanesi potrebbero non avere uno stadio dove giocare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 09:31
Se e dico se sta supersega fosse un fiasco, pensate che bello vedere tutti sti squadroni di sceicchi fallire e ripartire dalla c... Un autentica goduria
Eh no, altro che C. Terza categoria. Anzi io gli farei fare l’ACLI o il CSI a Tor Pignattara e Villa Gordiani.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: maumarta - 19 Apr 2021, 09:36
Oltre un secolo di illuminismo, rivoluzioni, ghigliottine e morti ammazzati per buttare nel cesso l'Ancien Regime e questi ndo stavano quando la prof spiegava.
Lo so è pallone ma quello che vogliono restaurare è un sistema chiuso dove i primi restano primi e gli ultimi saranno sempre ultimi.
Altro che Voltaire, Rousseau o Montesquieu questo è il Richielieu dei tempi belli...
Continuate a togliere la storia dai programmi scolastici e fatela diventare una favoletta illustrata.
Poi quando crescono fanno le stesse porcate del passato pensando che sia progresso.
Quanto è bella mia "Laziotta" che si fa un culo così per ottenere quello che gli altri pretendono per nascita.
 
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 09:37
pare che il riomma forse non dovrebbe partecipare alla superlega (che palle...).
Ma come? Hanno tutti i requisiti ...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Achab77 - 19 Apr 2021, 09:37
Al di là della porcata, al di là del giudizio su una mossa che forse ucciderà definitivamente il calcio, al di là di tutto questa "cosa" è la conseguenza di una gestione del sistema calcio sia a livello nazionale che europeo veramente fallimentare.
Non ci si è rinnovati, non si è perseguito un percorso di crescita corale, gli stadi sono una massa informe di relitti postbellici gradevoli solo per chi ama scrivere post sul ber carcio denavorta col panino sottobraccio e l'ombrello aperto anche per il vicino quando piove.

Inevitabile che poi chi fa girare i soldi e ha i soldi provi a intraprendere strade diverse: probabilmente questa castroneria della superlega si eliminerà da sola, ma se le cose continuano così presto si creeranno alternative "non riconosciute" per poter sopravvivere al deserto che c'è adesso in moltissime competizioni, serie A in primis.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 09:38
pare che il riomma forse non dovrebbe partecipare alla superlega (che palle...).

Ilario D.G. ha detto che le merde declineranno l'invito e non parteciperanno. Tocca vedere quanto sia affidabile la sua fonte...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: phenix - 19 Apr 2021, 09:42
Al di là della porcata, al di là del giudizio su una mossa che forse ucciderà definitivamente il calcio, al di là di tutto questa "cosa" è la conseguenza di una gestione del sistema calcio sia a livello nazionale che europeo veramente fallimentare.
Non ci si è rinnovati, non si è perseguito un percorso di crescita corale, gli stadi sono una massa informe di relitti postbellici gradevoli solo per chi ama scrivere post sul ber carcio denavorta col panino sottobraccio e l'ombrello aperto anche per il vicino quando piove.



Questa però è la situazione italiana, non certo degli altri paesi europei.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 09:44
Ilario D.G. ha detto che le merde declineranno l'invito e non parteciperanno. Tocca vedere quanto sia affidabile la sua fonte...
la roma punta a vincere l'Europa League quest'anno e poi ad entrare nella superlega. vedrai.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 09:44
la roma punta a vincere l'Europa League quest'anno e poi ad entrare nella superlega. vedrai.
sicuramente anche volessero partecipare non lo avrebbero sbandierato 🤣
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: lorenz82 - 19 Apr 2021, 09:45
Ilario D.G. ha detto che le merde declineranno l'invito e non parteciperanno. Tocca vedere quanto sia affidabile la sua fonte...
pare che Friedkin abbia chiamato ieri sera l'uefa per confermare che non parteciperanno alla superlega. speriamo non sia così :D
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 09:47
Io mi chiedo una cosa.. con che garanzie credono che questa superlega possa essere vista più della Champions ad esempio? Da dove gli viene la certezza che pioveranno tutti sti soldi?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 09:49
sicuramente anche volessero partecipare non lo avrebbero sbandierato 🤣
non sottovalutate il fatto che ci sono altri tre Club fondatori che per ora rimangono anonimi.
uno è il psg che annuncerà l'entrata nella SL dopo i Mondiali in qatar.
gli altri due?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 09:49
pare che il riomma forse non dovrebbe partecipare alla superlega (che palle...).
meno male perché se partecipassero (a quale immaginario e ridicolo titolo non lo so, non riesco neanche a figurarmelo) interverrebbe Satana e molte teste di cavallo che "convincerebbero" i dirigenti Uefa a non radiarli
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 09:49
pare che Friedkin abbia chiamato ieri sera l'uefa per confermare che non parteciperanno alla superlega. speriamo non sia così :D
spero anche io, derby sfida scudetto farebbe felice solo il mio cardiologo.. forse anche la giubileo 🤣🤘
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: JoeStrummer - 19 Apr 2021, 09:49
non sottovalutate il fatto che ci sono altri tre Club fondatori che per ora rimangono anonimi.
uno è il psg che annuncerà l'entrata nella SL dopo i Mondiali in qatar.
gli altri due?

Bayern e Borussia?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 09:50
Io mi chiedo una cosa.. con che garanzie credono che questa superlega possa essere vista più della Champions ad esempio? Da dove gli viene la certezza che pioveranno tutti sti soldi?
Hanno già trovato 6 miliardi solo da dividere per le 15 fondatrici.
Avoja a trovare altri soldi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 09:51
Atalanta, Cagliari e Verona hanno formalmente chiesto alla FIGC l'esclusione di Juve, Inter e Milan dal campionato.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 09:52
Hanno già trovato 6 miliardi solo da dividere per le 15 fondatrici.
Avoja a trovare altri soldi.
perché una banca crede nel progetto, ma che cosa darebbe in più rispetto alla Champions? Perché un cinese dovrebbe preferire real Juve di superlega piuttosto che real Juve di Champions?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Adler Nest - 19 Apr 2021, 09:52
Troppe le 33 pagine.
Qualcuno può fare un sunto?
Sta supersega cosa dovrebbe sostituire? Il campionato ? Stile lega di rugby?
La Champion?
Si aggiunge?
Quali sono le squadre italiane?
Quali sono i requisiti?

Grazie mille
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 09:52
non sottovalutate il fatto che ci sono altri tre Club fondatori che per ora rimangono anonimi.
uno è il psg che annuncerà l'entrata nella SL dopo i Mondiali in qatar.
gli altri due?

I tedeschi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: maumarta - 19 Apr 2021, 09:53
Atalanta, Cagliari e Verona hanno formalmente chiesto alla FIGC l'esclusione di Juve, Inter e Milan dal campionato.
Cancelliamo pure dalla attuale classifica!
Quello che ci ha tolto il Covid ce lo restutiscono i superleghisti!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 09:54
Troppe le 33 pagine.
Qualcuno può fare un sunto?
Sta supersega cosa dovrebbe sostituire? Il campionato ? Stile lega di rugby?
La Champion?
Si aggiunge?
Quali sono le squadre italiane?
Quali sono i requisiti?

Grazie mille

Sostituisce la Champions.

Juve, Inter e Milan dentro, i requisiti per entrare non esistono, le 15 squadre fondatrici sono sempre dentro, altre 5 entrano ogni anno in base a non meglio specificati risultati sportivi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 09:54
la roma punta a vincere l'Europa League quest'anno e poi ad entrare nella superlega. vedrai.

Non è uno scenario da escludere, in effetti.

Io mi chiedo una cosa.. con che garanzie credono che questa superlega possa essere vista più della Champions ad esempio? Da dove gli viene la certezza che proveranno tutti sti soldi?

Stessa domanda che mi facevo io.
Secondo me la chiave di volta può essere la partecipazione delle tedesche. Se riescono ad imbarcare su anche Bayern, Borussia Dortmund e un altra (RB Lipsia quasi sicuro) allora già il bacino di riferimento della SL si ampia e il campionato/torneo che hanno in mente diventa più interessante.
Se invece sono costretti a tirare su un'altra portoghese (il Porto già la metto dentro), una russa o una turca o comunque squadre di federazioni minori allora rischia di venir fuori un qualcosa di meno big e top rispetto a ciò che pensano.
Poi, di contro, bisogna vedere che tipo di CHL e EL verrebbe fuori senza quei 20 club...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: vaz - 19 Apr 2021, 09:54
PSG Bayern e Lipsia
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 19 Apr 2021, 09:54
Io mi chiedo una cosa.. con che garanzie credono che questa superlega possa essere vista più della Champions ad esempio? Da dove gli viene la certezza che pioveranno tutti sti soldi?

Da 1 miliardo di tifosi che queste squadre messe insieme avranno oltre al fatto che saranno visti in Asia e America .
Praticamente vorrebbero fare 2 gironi da 10 squadre e continuare a partecipare ai tornei nazionali , da quel poco che si intuisce è che lo scopo non è la competizione , raggiungere l'obbiettivo ma prendere solo soldi .
La responsabile , comunque , è l'UEFA che negli anni 90 decise di modificare la Coppa dei Campioni inserendo anche le seconde classificate e dopo decise di allargare le partecipanti fino alla quarta ... dai dai alla fine questi club pretendono sempre di più e siamo arrivati alla resa dei conti con la creazione della SuperLega .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 09:55
Ma come? Hanno tutti i requisiti ...
scherzi? hanno tutti i requisiti (essere merde per esempio e leccaculo della juve) li hanno invitati e loro, per ora, hanno gentilmente rifiutato. O almeno questa è la loro narrazione per farsi belli e non rischiare niente
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Valon92 - 19 Apr 2021, 09:55
Quello che mi sfugge è che non è un campionato (tipo NBA) e allora lì capirei l'idea di business a lungo termine.
Ma è una coppa, alternativa alla CL, a inviti, esattamente come l'Eurolega del basket. Non capisco.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 09:57
Quello che mi sfugge è che non è un campionato (tipo NBA) e allora lì capirei l'idea di business a lungo termine.
Ma è una coppa, alternativa alla CL, a inviti, esattamente come l'Eurolega del basket. Non capisco.
in molti casi l'interesse è essere SICURI di partecipare, in altri è che non interessa fare barcellona ferencvaros...
bene allora il tuo varrà un decimo è arbitrario, l'unica ipotesi logica e che varrà quanto vale meno i soldi che si prendono per diritti le strisciate, o te la giri come ti pare a te vinci sempre
non è così. Se oggi escludi juve milan e inter domani dazn fa causa alla lega e la vince pure, ma in generale al prossimo bando diritti tv ti offrono 80 milioni di euro per tutta la restante serie A...è così che va...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 09:58
perché una banca crede nel progetto, ma che cosa darebbe in più rispetto alla Champions? Perché un cinese dovrebbe preferire real Juve di superlega piuttosto che real Juve di Champions?
perché il cinese segue i nomi delle squadre, cr7, messi e mbappe.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FedericoPrati - 19 Apr 2021, 09:58
non sottovalutate il fatto che ci sono altri tre Club fondatori che per ora rimangono anonimi.
uno è il psg che annuncerà l'entrata nella SL dopo i Mondiali in qatar.
gli altri due?

In realtà il Psg sembra totalmente contrario, ma forse sono solo tattiche.
Io ho letto di 3 club in attesa che sono Bayern M. Porto e Lipsia.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 09:59
Troppe le 33 pagine.
Qualcuno può fare un sunto?
Sta supersega cosa dovrebbe sostituire? Il campionato ? Stile lega di rugby?
La Champion?
Si aggiunge?
Quali sono le squadre italiane?
Quali sono i requisiti?

Grazie mille

-Sostituisce la CL con un bonus iniziale per i fondatori da 3.5 miliardi
-Le squadre coinvolte sono 12 (Arsenal, Tottenham, City, United, Liverpool, Chelsea, Juventus, Milan, Inter, Atletico, Barcellona, Real) + altre tre "fondatrici" che rumors dicono essere Bayern, Lipsia e Porto, e altre 5 prese in base al risultato dei campionati nazionali.
-25 partite infrasettimanali
-I fondatori avrebbero la partecipazione garantita
-Le squadre partecipanti NON vorrebbero abbandonare i campionati nazionali ma l'UEFA e le leghe non sono molto d'accordo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 10:01
Se oggi escludi juve milan e inter domani dazn fa causa alla lega e la vince pure, ma in generale al prossimo bando diritti tv ti offrono 80 milioni di euro per tutta la restante serie A...è così che va...
perché Sky che si è comprata la Champions invece accoglierebbe a braccia aperte la superlega? 😅
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 10:02
Da 1 miliardo di tifosi che queste squadre messe insieme avranno oltre al fatto che saranno visti in Asia e America .
Praticamente vorrebbero fare 2 gironi da 10 squadre e continuare a partecipare ai tornei nazionali , da quel poco che si intuisce è che lo scopo non è la competizione , raggiungere l'obbiettivo ma prendere solo soldi .
La responsabile , comunque , è l'UEFA che negli anni 90 decise di modificare la Coppa dei Campioni inserendo anche le seconde classificate e dopo decise di allargare le partecipanti fino alla quarta ... dai dai alla fine questi club pretendono sempre di più e siamo arrivati alla resa dei conti con la creazione della SuperLega .
ah ora i tifosi contano? ma se è solo uno spettacolo da vendere che mi frega se i migliori giocatori giocano in una vecchia società fondata da una vecchia fabbrica di automobili che non esiste più in una vecchia città che un tempo era capitale di un vecchio regno che non esiste più. Io mi guarderò i Lione Stallions magari anche se poi li sposteranno per motivi fiscali e diventeranno i  Liechtenstein Stallions o magari poi gli cambieranno il nome perché è politicamente scorretto e saranno i Liechtenstein Alpines, tanto io sto lì per guardare i campioni con rutto libero oppure andare allo stadio per mangiare hot dog con tutta la famiglia...attenti a fa gli americani che poi finite a sparà alle persone con un arma d'assalto in un parcheggio di uno stadio
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FedericoPrati - 19 Apr 2021, 10:02
Tanto, come detto da qualche altro utente, creeranno una Champions modificata con accesso sicuro di questi fantomatici big club e faranno entrare qualcuno chissà come. Per creare un divario immenso tra noi e loro..bah
Il fatto è che se li cacci dalla SerieA sei destinato ad un ridimensionamento e vai incontro ad un livello da Serie B o giù di li.
Che poi a me non dispiacerebbe, ma io sono un maniaco per queste cose. Già mi vedo prezzi stracciati per andare allo stadio, partite alle 15 di Domenica e goliardia stile anni 70-80.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: richard - 19 Apr 2021, 10:02
Per me è un bluff, vogliono forzare la UEFA a riformare la Champions per garantire un posto fisso ai top club Europei.
La superlega sarebbe una porcata assoluta che andrebbe incontro ai tifosi di cartone tipo mercato asiatico e ai loro portafogli.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 10:03
perché Sky che si è comprata la Champions invece accoglierebbe a braccia aperte la superlega? 😅
ma senza quelle squadre i diritii champions sicuro vanno a farsi benedire. Farebbero causa sky e DAZN. Secondo me la UEFA dopo oggi è quasi morta. Succederà come nel basket in europa. il modello sarà più quello che la nba
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 10:04
-Le squadre partecipanti NON vorrebbero abbandonare i campionati nazionali ma l'UEFA e le leghe non sono molto d'accordo

Su questo punto penso si giocherà molto.
O meglio, o sia dialoga o in teoria UEFA e leghe devono tener fede alla linea dura ed escludere i club ribelli. Ma penso che si capirà a breve...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 10:05
Per me è un bluff, vogliono forzare la UEFA a riformare la Champions per garantire un posto fisso ai top club Europei.
La superlega sarebbe una porcata assoluta che andrebbe incontro ai tifosi di cartone tipo mercato asiatico e ai loro portafogli.
Si ma è la stessa cosa. se riformano la champions per far entrare quelle squadre (riducendo le partite con le varie shaktar/ferencvaros/rapid vienna) è esattamente lo stesso (con la differenza che la UEFA potrebbe continuare a farci la cresta sopra pagando gli stipendi di ceferin e co. che certo non è poco ed è il motivo per cui la UEFA se lo farà andare bene)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 10:08
ah ora i tifosi contano? ma se è solo uno spettacolo da vendere che mi frega se i migliori giocatori giocano in una vecchia società fondata da una vecchia fabbrica di automobili che non esiste più in una vecchia città che un tempo era capitale di un vecchio regno che non esiste più. Io mi guarderò i Lione Stallions magari anche se poi li sposteranno per motivi fiscali e diventeranno i  Liechtenstein Stallions o magari poi gli cambieranno il nome perché è politicamente scorretto e saranno i Liechtenstein Alpines, tanto io sto lì per guardare i campioni con rutto libero oppure andare allo stadio per mangiare hot dog con tutta la famiglia...attenti a fa gli americani che poi finite a sparà alle persone con un arma d'assalto in un parcheggio di uno stadio
Guarda che è il contrario. a parte Messi e CR7 e Neymar che sono brand mondiali il miliardo di tifosi a cui si fa riferimento manco sa chi ci gioca nella juve/Manchester. Quelli conoscono il Real Madrid, l'Inda e il Barcellona e quele vogliono vedere. Mica sanno se goretzka è più o meno forte di Diawara
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: maumarta - 19 Apr 2021, 10:09
Che poi se volessero organizzare un campionato estivo fisso, che parte il 1° agosto e finisce alla vigilia dei campionati chi glielo impedisce.
Una specie di Charity Shield globale, un "cappello" di lusso della stagione che inizia.
Invece loro vogliono dividere il calcio in Serie A e Serie B senza retrocessioni e promozioni.
Facessero pure finchè possono.
Un po' di annetti senza sti sboroni arricchiti me li faccio volentieri.
Friedkin facce 'n regalo, accetta l'invito.
Avoja a 7-1...   
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: syrinx - 19 Apr 2021, 10:09
Sostituisce la Champions.

Juve, Inter e Milan dentro, i requisiti per entrare non esistono, le 15 squadre fondatrici sono sempre dentro, altre 5 entrano ogni anno in base a non meglio specificati risultati sportivi.

In poche parole, una merda imbarazzante.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Aquila1979 - 19 Apr 2021, 10:09
Nba è un prodotto venduto in tutto il mondo. A questo puntano. A fare un prodotto di portata mondiale. A quel punto può essere anche venduto a meno unitariamente se la massa di clienti è maggiore.
Pensi che i tifosi delle squadre medie siano insostituibili o così tanti? Illuso

sto seguendo con attenzione quello che sostieni, e mi trovi in larghissima parte d'accordo.
la tua analisi è, anzi, perfetta.

ho solo un dubbio sul modello NBA.
l'NBA viaggia sullo stesso binario dell'American Way of Life, del soft power a stelle e strisce. parafrasando Mao, però, il soft power americano è arrivato sulla canna del fucile, è successivo alla vittoria della seconda guerra mondiale.

la premier viaggia sulla corsia preferenziale del fu impero britannico, e il meccanismo mi pare piuttosto similare al precedente.

una super league ha la medesima forza? gli stessi strumenti di crescita?
davvero interesserebbe in nord e sud america? la nuova politica di Xi mi pare vada in direzione differente rispetto all'affermazione di valori stranieri etc etc.

sarei davvero curioso di conoscere la tua opinione in merito.
grazie

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 10:10
(https://i.ibb.co/bLWX127/immagine-2021-04-19-100853.png) (https://imgbb.com/)

Punto di vista che mi sento di condividere...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 10:10
a mente fredda credo sia irrealistico A sicuramente legalmente impossibile esclusere i 15 club fondatori dalle loro federazioni.
Si troverà un compromesso.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 10:12
(https://i.ibb.co/bLWX127/immagine-2021-04-19-100853.png) (https://imgbb.com/)

Punto di vista che mi sento di condividere...
Faranno i playoff così sono sicuri di evitare sta cosa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 10:12
edit.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 10:15
ma che dici? proprio perche sono societa private posso far partecipare chi vogliono! Forse, e ripeto forse, l'unico problema sono i giocatori in nazionale.
Scusami eh... ti rendi conto della contraddizione che hai scritto? Queste societa' possono farsi una superlega e far partecipare chi vogliono loro, poi pero' la lega o la fifa, private come loro, non possono scegliere chi far partecipare??? ma che dici?? :) :) :) :) :)

Non è una contraddizione, non è una situazione simmetrica perché nelle competizioni organizzate da lega e UEFA queste società ci sono già e ne sono membri quindi a meno che non ci sia una regola che prevede la radiazione decisa a maggioranza nel caso una di queste società abbia un comportamento non gradito non ci sono basi legali per farlo. Poi magari c'è e non la conosco ma ne dubito.
Tanto meno per escludere giocatori dalle nazionali.
Questo senza contare l'aspetto pratico se una cosa del genere possa essere fattibile finanziariamente
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 10:16
Quindi i "12 bacini d'utenza" sono liberi di farsi la loro ricchissima lega privata e rifiutare la lega privata dell'UEFA, salvo poi difendere il loro posto nei campionati di una lega privata nazionale affiliata alla lega privata UEFA, che non possono escluderle nonostante siano effettivamente leghe private anche loro.

Insomma se la cantano e se la suonano. Bello.

Eh ma il calcio è dei tifosi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Achab77 - 19 Apr 2021, 10:16
(https://i.ibb.co/bLWX127/immagine-2021-04-19-100853.png) (https://imgbb.com/)

Punto di vista che mi sento di condividere...

Anche per me è così.
Le modalità con cui stanno presentando il progetto mi sembrano troppo tronfie e goffe, e agnelli a parte il resto delle squadre fondatrici è in un silenzio imbarazzato e imbarazzante, costellato dalle dichiarazioni pesanti di tutte le istituzioni ma anche di alcuni rappresentanti illustri (a parte Gary Neville, anche klopp sta minacciando di mollare il Liverpool).
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Rorschach - 19 Apr 2021, 10:17
Certo adesso è dura trovare un compromesso, durissima.
Quale scenario si apre, a questo punto?
Se l'UEFA mantiene le sue minacce, anche il sistema a inviti per le 5 posizioni restanti non funzionerebbe (chi, per una partecipazione annuale, rischierebbe di non potersi più iscrivere al campionato?).
Ma siamo sicuri sicuri che per Milan, Inter e Juventus un palcoscenico ESCLUSIVAMENTE internazionale possa sostituire ed anzi fornire più introiti nel medio periodo rispetto alla situazione attuale?
Io ho dei dubbi, mi spiego:
- oggi queste squadre sono i principali team italiani, e da questa situazione di forza dimostrano, a fasi alterne, di poter dominare il campionato nazionale ed essere top, in Europa assistiamo quindi a delle partite tra le migliori compagini nazionali;
- a tendere, con questa Superlega, il livello percepito di queste squadre non sarebbe più 'TOP', ma molto probabilmente alcune di queste, non vincendo lì (continua a vincere solo una squadra l'anno), metterebbero in bacheca molti meno trofei rispetto ad oggi;
- questo ridurrebbe di molto il loro appeal in qualche anno, e perderebbero anche il connotato nazionale: perchè un italiano non torinese dovrebbe tifare ancora Juventus? magari tiferebbe direttamente Real per le stesse dinamiche che lo portano oggi a tifare Juventus...
- se queste squadre venissero come promesso estromesse da campionati e coppe anche la frequenza degli incontri diminuirebbe... come fai a gestire una rosa di 25 giocatori con una partita a settimana?

E poi avrei tante altre domande: è lecito escludere anche i loro giocatori dalle nazionali? In base a quale principio? Loro non hanno voce in capitolo sulle scelte delle società...
I contratti televisivi, tra cui quello appena firmato, sarebbero tutti da buttare ora?
Che riconoscimento potrebbe avere un torneo con partecipanti fissi? Sarebbe totalmente parallelo e non coerente con l'impostazione attuale.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 10:19
a mente fredda credo sia irrealistico A sicuramente legalmente impossibile esclusere i 15 club fondatori dalle loro federazioni.
Si troverà un compromesso.

Non è un caso che la UEFA e Leghe hanno parlato di cause miliardarie. Facciamo l’esempio della Lega di A, hanno venduto dei diritti a DAZN per un campionato che prevedeva un determinato format....anche Juve, Milan ed Inter si sono impegnate ad offrire quel prodotto se ora il prodotto cambia quello che non ti da DAZN lo chiederanno ai superleghisti per inadempienza contrattuale.

Stessa cosa la UEFA con Sky che si è aggiudicata i diritti della CL
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: dani2110 - 19 Apr 2021, 10:20
Per me è un bluff, vogliono forzare la UEFA a riformare la Champions per garantire un posto fisso ai top club Europei.
La superlega sarebbe una porcata assoluta che andrebbe incontro ai tifosi di cartone tipo mercato asiatico e ai loro portafogli.

Ma quale bluff regà...qui mica stamo al circolo de poker sotto casa. Hanno ufficializzato tutto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Murmur - 19 Apr 2021, 10:21
-Le squadre partecipanti NON vorrebbero abbandonare i campionati nazionali ma l'UEFA e le leghe non sono molto d'accordo

E grazie al cazzo, così raccolgono a destra e a sinistra facendo finta di essere ancora vicini ai tifosi locali.
Già ora la serie A è quello che è, figuriamoci con i 3 cancri sportivi che falsano le partite giocando contro chi vogliono e mettendo la primavera contro le merde, tanto il quarto posto o il 15mo poco cambia.

Quoto (purtroppo) chi dice che è una mossa anche disperata per avere dei bonus dall'UEFA, che alla fine temo riusciranno ad ottenere. Ma anche in questo modo il campionato nazionale sarebbe sempre falsato, se non c'è corrispondenza tra risultati e ammissione alle coppe non se ne esce.

La soluzione è radiarli tutti, anche le merde visto che ci siamo  :)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fulmineblu - 19 Apr 2021, 10:22
Questi [...] vogliono la morte del calcio che noi abbiamo sempre amato. Dagli albori fino ad oggi.
Se nasce una cosa del genere io smetto di seguire il calcio.
Rimarrò Laziale fino alla morte.
Ma in TV non guarderò più nulla. È solo business non c’è più merito sportivo.
Quindi per me la baracca può anche chiudere.
Un po’ come la coppa delle fiere. Una buffonata!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ES - 19 Apr 2021, 10:24
Questo è capitato perché non sei riuscito a tenere a freno indebitamento società.

Hai provato, fpf, hai fallito.

Non è più una scelta, ma una necessità.
Una necessità.
È diverso.

Ora non ti puoi permettere di tenere in campionato società che ricevono un bonus così grande.

Non c'è soluzione, se non nuova mediazione per sistemare bilancio disastrato di questi incapaci.
Oggi fuoco e fiamme, tra qualche giorno un nuovo accordo cambiando di nuovo format cl.

Nessuna rottura, nuova contrattazione.
Nessun punto angoloso.

Simpatico articoletto della gds, che menziona il parma, in b col bilancio a posto, al contrario dell'inter, che vince scudo senza pagare stipendi.
Lazio che li paga in anticipo ("è un segnale") nemmeno nominata.

Ed è questo che separa Lotito da agnelli.
Lotito ha bilancio a posto, non necessita come l'aria di nuovi fondi, perché quelli sono, girati ad arte.
Carpi e Frosinone non entrano in questo problema,  perché in questo caso è ancor prima un bisogno, una necessità, che una strategia, che avrebbe bisogno di altri spazi, e tempi.


Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: richard - 19 Apr 2021, 10:25
Ma quale bluff regà...qui mica stamo al circolo de poker sotto casa. Hanno ufficializzato tutto.
A oggi è un progetto, niente di più. Chi li arbitra, Moggi? Chi cura la parte organizzativa? La UEFA? Mica è il calciotto del giovedì, io porto il pallone e tu le pettorine...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 10:26
Io penso che finirà con una riforma della Champion's in chiave meno meritocratica.
In 25 anni di mestiere nel marketing di progetti che, sulla carta, sembravano assolutamente infallibili e che avrebbero rivoluzionato il mondo del xxxxxxxx (la categoria merceologica é a piacere) ne ho visti tanti. Moltissimi sono falliti miseramente. Se capisco e condivido la fotografia di Fat Danny sono molto ma molto, più scettico sulle possibilità di riuscita. Tralaltro ci sono anche molte e ragionevoli teorie economiche che danno un valore molto più importante di quello che si pensi alla categoria "Carpi e Frosinone". Questa moltiplicazione annua dei pani e dei pesci (leggi miliardi di euro) in maniera esponenziale per creare un mondo felice in cui tutte le squadre partecipanti riceveranno ogni anno una valanga di soldi che faranno contenti tutti, ma proprio tutti, le televisioni, gli inserzionisti pubblicitari, i giocatori, le società e gli investitori mi lascia oltremodo perplesso. Più che perplesso. Ovviamente tutte le squadre vinceranno a turno il trofeo per avere ognuna la possibilità di fare una parata sull'autobus scoperto ogni tanto.
Ecco, io sto mondo del bengodi non riesco a immaginarlo. I confronti con la NBA mi sembrano abbastanza artificiali. Per tante ragioni, per storia, tradizioni e sistema. La NBA é nata nel 1946 dalla fusione delle varie leghe americane. 1946. Praticamente la preistoria della comunicazione e l'America del dopoguerra. Nessun aspetto é ricalcabile con l'Europa calcistica del 2021. Sia sul piano sociale che economico che sul piano della comunicazione. Senza contare che per essere redditizia deve far giocare circa 82 partite l'anno a ogni squadra solo di regular season più i playoff al meglio delle sette partite se le squadre vanno avanti. Qualcuno ha già scritto che il basket si gioca in 5 contro 5 e il calcio in 11 contro 11.
Per carità, sono d'accordo sulla lettura che la Champion's e i grandi campionati europei, già oggi, sono poco meritocratici. Su quello credo che ci sia unanimità. Quello che veramente metto in dubbio é sulla redditività a corto, medio e lungo termine della proposta.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 10:26
Guarda che è il contrario. a parte Messi e CR7 e Neymar che sono brand mondiali il miliardo di tifosi a cui si fa riferimento manco sa chi ci gioca nella juve/Manchester. Quelli conoscono il Real Madrid, l'Inda e il Barcellona e quele vogliono vedere. Mica sanno se goretzka è più o meno forte di Diawara
non sono tifosi sono usufruitori, fregancazzo come si chiamano se al cinese gli presenti domani la partita del secolo con le grandi star del calcio, i DragonBall contro i MangaCaz  si guarderanno DragonBll contro Mangacaz anzi verranno scelti proprio nomi più accattivanti come vengono cambiati i loghi delle squadre e fregherauncazzo al cinese di un vecchio nome latino di una vecchia squadra di una vecchia fabbrica di automobile di una vecchia città di un vecchio regno
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: maumarta - 19 Apr 2021, 10:28
Comunque è chiarissimo che tutta sta tarantella la stanno facendo per avere garanzie tecnico/economiche.
Il loro discorso è:
"se la TUA Champion tira è soprattutto perchè ci siamo noi".
Voglio dimostrare che i soldi, che sono quelli che veramente interessano a loro UEFA FIFA FIGC ecc, che loro producono possono farli anche senza la Champions.
Quindi la UEFA si inventerà un nuovo coefficiente in base al quale le prime 16 di questo nuovo parametro vanno automaticamente in Champions.
Lo faranno apparentemente dinamico ma studiato in modo che per scalare posizioni e cambiare anche solo una delle 16 ci vorranno 8 pandemie consecutive!
Saranno accontentati e alla fine passeranno anche come generosi e martiri...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 10:30
Vogliono continuare a partecipare alla Serie A?

Bene, che ricevano la percentuale più bassa possibile di diritti TV e che gli sia imposto un tetto salariale per i giocatori da schierare in campo. Se il loro torneo privato gli permette di acquistare Mbappè dandogli 50 milioni l'anno, Mbappè non può scendere in campo nelle gare di Serie A.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 10:31
Comunque è chiarissimo che tutta sta tarantella la stanno facendo per avere garanzie tecnico/economiche.
Il loro discorso è:
"se la TUA Champion tira è soprattutto perchè ci siamo noi".
Voglio dimostrare che i soldi, che sono quelli che veramente interessano a loro UEFA FIFA FIGC ecc, che loro producono possono farli anche senza la Champions.
Quindi la UEFA si inventerà un nuovo coefficiente in base al quale le prime 16 di questo nuovo parametro vanno automaticamente in Champions.
Lo faranno apparentemente dinamico ma studiato in modo che per scalare posizioni e cambiare anche solo una delle 16 ci vorranno 8 pandemie consecutive!
Saranno accontentati e alla fine passeranno anche come generosi e martiri...

E' uno scenario plausibile.
Molto più della creazione della NBA del calcio europeo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 10:31
Comunque un torneo a invito solo per alcune città in cui ci sono interessi economici tipo bancarelle, vi ricorda qualcosa? ecco il livello è quello o trofeo berlusconi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 10:33
Ma è evidente che la Serie A li caccerà fuori a calci in culo.
Il loro tentativo è come quello delle mafie che vogliono farsi grandi con i grandi, sfruttando però il territorio ed i poveracci (i club esclusi). Ma questa porcata è talmente grande ed evidente che non lo so se ci riusciranno questa volta, perché il calcio è prima di tutto emozione e fatto di persone, senza le persone perderebbero tutto.

P.s. l'accesso fisso alla Champions non gliene frega nulla, secondo voi Real, Barça, Bayern, tanto per citarne alcune, avrebbero questo problema? questi vogliono cambiare proprio il calcio e le sue regole.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 19 Apr 2021, 10:34
ah ora i tifosi contano? ma se è solo uno spettacolo da vendere che mi frega se i migliori giocatori giocano

No i tifosi non contano una ceppa ...
Il mio discorso era riferito alle entrate economiche di un prodotto che comprende la maggior parte dei tifosi e quindi sono soldi sicuri che entrano e bisogna aggiungere anche i tifosi , appassionati di calcio di nazioni dell'Asia e America .
Non credo , poi potrò sbagliare , che Inter , Juventus e Milan parteciperanno per vincere contro colossi come Barcellona , United , Real Madrid ma sanno che avranno 400 milioni di introiti sicuri ogni anno .
A me , a scanso di equivoci fa schifo questa Superlega ma al cinese , indonesiano , americano piacerà ; credo anche che le squadre attualmente indebitate finiranno per indebitarsi ancora di più perché i procuratori dei giocatori non sono stupidi e chiederanno il doppio dell'ingaggio e allora poi vedremo cosa si dovranno inventare .

Ma il responsabile è stata l'UEFA che ha rovinato le coppe Europee con gli assurdi allargamenti e la diminuizione della competitività delle altre 2 Coppe , arrivando ad escluderne una e creando questa distanza tra i club più importanti con quelli minori ma che comunque avevano l'ambizione di poter crescere ; l'UEFA ha distrutto tutte queste società e ora ne paga le conseguenze .
Sapete come finirà , secondo me , che allargheranno ancora di più la Champions League fino alle seste classificate ( esempio ).
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 10:34
Io non capisco i tempi.
Avrebbero dovuto uscirsene  prima che venissero messi al bando i diritti tv del prossimo triennio.
Così per me si espongono veramente a risarcimenti miliardari, così rischiano davvero che i 350 milioni gli servano solo per pagare i danni.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mazzok - 19 Apr 2021, 10:35
visto che ci siamo vi dico pure come finirà, sono in vena di previsioni.

Attraverso questa leva otterranno una riforma CL basata sulle loro esigenze.
Magari con posti esclusivi per queste squadre.
Il principio della possibilità di entrarci sarà preservato, ma nella sostanza avranno vinto.

Perché questo conta in questo mondo ed è la cosa che mi fa incazzare e deprime.
Se la forma è rispettata la sostanza possiamo anche evitare di vederla. ce la nascondiamo. Come se non ci fosse.
Se uno su mille può farcela, sticazzi che il sistema si basi su 999 che falliscono (non nel senso che perdono, nello sport sarebbe normale, ma che falliscono economicamente anche solo per provarci). Uno su mille ce la fa.

(che poi cor cazzo, negli ultimi 20 anni in italia, 17 in spagna, 25 in inghilterra tolto il leicester hanno vinto SEMPRE E SOLO quelle che farebbero sta cazzo de superleague)

ecco, proprio perchè concordo in assoluto su tutto quello che hai detto su questo topic tifo affinchè la tua previsione sia toppata e facciano la superlega.  Difficile ma lo spero vivamente, così come spero che l'uefa rinunci di andarci a competere sugli stessi principi economici ma ripensi i format e la ridistribuzione delle risorse economiche delle sue competizioni.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: syrinx - 19 Apr 2021, 10:36
Io penso che finirà con una riforma della Champion's in chiave meno meritocratica.
In 25 anni di mestiere nel marketing di progetti che, sulla carta, sembravano assolutamente infallibili e che avrebbero rivoluzionato il mondo del xxxxxxxx (la categoria merceologica é a piacere) ne ho visti tanti. Moltissimi sono falliti miseramente. Se capisco e condivido la fotografia di Fat Danny sono molto ma molto, più scettico sulle possibilità di riuscita. Tralaltro ci sono anche molte e ragionevoli teorie economiche che danno un valore molto più importante di quello che si pensi alla categoria "Carpi e Frosinone". Questa moltiplicazione annua dei pani e dei pesci (leggi miliardi di euro) in maniera esponenziale per creare un mondo felice in cui tutte le squadre partecipanti riceveranno ogni anno una valanga di soldi che faranno contenti tutti, ma proprio tutti, le televisioni, gli inserzionisti pubblicitari, i giocatori, le società e gli investitori mi lascia oltremodo perplesso. Più che perplesso. Ovviamente tutte le squadre vinceranno a turno il trofeo per avere ognuna la possibilità di fare una parata sull'autobus scoperto ogni tanto.
Ecco, io sto mondo del bengodi non riesco a immaginarlo. I confronti con la NBA mi sembrano abbastanza artificiali. Per tante ragioni, per storia, tradizioni e sistema. La NBA é nata nel 1946 dalla fusione delle varie leghe americane. 1946. Praticamente la preistoria della comunicazione e l'America del dopoguerra. Nessun aspetto é ricalcabile con l'Europa calcistica del 2021. Sia sul piano sociale che economico che sul piano della comunicazione. Senza contare che per essere redditizia deve far giocare circa 82 partite l'anno a ogni squadra solo di regular season più i playoff al meglio delle sette partite se le squadre vanno avanti. Qualcuno ha già scritto che il basket si gioca in 5 contro 5 e il calcio in 11 contro 11.
Per carità, sono d'accordo sulla lettura che la Champion's e i grandi campionati europei, già oggi, sono poco meritocratici. Su quello credo che ci sia unanimità. Quello che veramente metto in dubbio é sulla redditività a corto, medio e lungo termine della proposta.

100%

Aggiungo solo che anche una riforma CL che la renda meno meritocratica ne ridurrebbe l’appeal. L’idea di cristallizzare i rapporti di forza di un momento specifico nel tempo in uno sport agonistico è perdente per definizione.   
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 10:36
Me fa strano che il PSG sia fuori da sto circo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 10:37
Io non capisco i tempi.
Avrebbero dovuto uscirsene  prima che venissero messi al bando i diritti tv del prossimo triennio.
Così per me si espongono veramente a risarcimenti miliardari, così rischiano davvero che i 350 milioni gli servano solo per pagare i danni.
i tempi sono questi per anticipare l'annuncio della riforma champions
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Achab77 - 19 Apr 2021, 10:37
Sono d'accordo con la maggior parte di voi, ma mi sfugge solo il concetto che dietro questo progetto ci sia la volontà di accedere automaticamente alle prossime edizioni di Champions'.

Italia a parte, dove il livello è basso e dove a volte accadono esclusioni eccellenti, negli altri campionati dubito che le big possano mai correre il rischio di non qualificarsi alla Champions'.
Secondo me, se si tratta di un "ricatto", ci dev'essere qualcos'altro dietro, sempre a livello economico, a cui puntano i dissidenti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 10:38
A me , a scanso di equivoci fa schifo questa Superlega ma al cinese , indonesiano , americano piacerà ;

Secondo me é tutto da vedere questo. All'indonesiano e al cinese, di cui comunque sarà anche importante valutare la redditività nel tempo siamo sicuri che interessi, ogni santa settimana di vedere sempre e solo Real-Juventus ? Sugli americani sono quasi 50 anni che si parla dell'esplosione del soccer che continua a restare uno sport di nicchia ed é esploso, senza comunque diventare fenomenale, a livello femminile.

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: phenix - 19 Apr 2021, 10:39
Comunque è chiarissimo che tutta sta tarantella la stanno facendo per avere garanzie tecnico/economiche.
Il loro discorso è:
"se la TUA Champion tira è soprattutto perchè ci siamo noi".
Voglio dimostrare che i soldi, che sono quelli che veramente interessano a loro UEFA FIFA FIGC ecc, che loro producono possono farli anche senza la Champions.
Quindi la UEFA si inventerà un nuovo coefficiente in base al quale le prime 16 di questo nuovo parametro vanno automaticamente in Champions.
Lo faranno apparentemente dinamico ma studiato in modo che per scalare posizioni e cambiare anche solo una delle 16 ci vorranno 8 pandemie consecutive!
Saranno accontentati e alla fine passeranno anche come generosi e martiri...

Prima che scoppiasse il casino, il punto di discussione era se due dei quattro posti in più creati dalla nuova champions fossero da dare in base al ranking degli ultimi 5/10 anni. Il grosso dei club dell'ECA e le leghe si erano detti ovviamente contrari. Probabilmente nel piano che l'uefa voleva presentare questa settimana, il ranking non c'era, e i grandi club di sto cazzo hanno deciso di forzare la mano. Certo sembra che al punto in cui si è arrivati sia difficile immaginare una marcia indietro ed il raggiungimento di un accordo. Anche perché la superlega ormai è stata creata come una spada di Damocle perenne.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 10:40
Me fa strano che il PSG sia fuori da sto circo.

A un anno dai mondiali di calcio il Qatar non ha interesse a mettersi contro, in maniera palese, la Fifa e l'Uefa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: syrinx - 19 Apr 2021, 10:40
Sono d'accordo con la maggior parte di voi, ma mi sfugge solo il concetto che dietro questo progetto ci sia la volontà di accedere automaticamente alle prossime edizioni di Champions'.

Italia a parte, dove il livello è basso e dove a volte accadono esclusioni eccellenti, negli altri campionati dubito che le big possano mai correre il rischio di non qualificarsi alla Champions'.
Secondo me, se si tratta di un "ricatto", ci dev'essere qualcos'altro dietro, sempre a livello economico, a cui puntano i dissidenti.

Ci potrebbero essere obbiettivi leggermente diversi fra i vari partecipanti. Le italiane probabilmente puntano a garantirsi la partecipazione, le altre ad incrementare i ricavi. Alla fine della fiera cambia poco, sarebbero riforme per consolidare la posizione di questi club.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: arturo - 19 Apr 2021, 10:41
Atalanta, Cagliari e Verona hanno formalmente chiesto alla FIGC l'esclusione di Juve, Inter e Milan dal campionato.
Ma è una notizia vera?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 19 Apr 2021, 10:41
Io non capisco i tempi.
Avrebbero dovuto uscirsene  prima che venissero messi al bando i diritti tv del prossimo triennio.

Se non sbaglio , nel comunicato uscito a notte tarda , si parla dell'edizione a partire dal 2024 .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 10:41
A un anno dai mondiali di calcio il Qatar non ha interesse a mettersi contro, in maniera palese, la Fifa e l'Uefa.

Ah, ok, chiaro.

Che bello quando i valori dello sport vengono preservati.

Aaaahhhh, che boccata d'aria fresca sta superlega.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Grande Puffo - 19 Apr 2021, 10:42
Senza meritocrazia ; il calcio si allinea perfettamente alla Società attuale .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: phenix - 19 Apr 2021, 10:43
Sono d'accordo con la maggior parte di voi, ma mi sfugge solo il concetto che dietro questo progetto ci sia la volontà di accedere automaticamente alle prossime edizioni di Champions'.

Italia a parte, dove il livello è basso e dove a volte accadono esclusioni eccellenti, negli altri campionati dubito che le big possano mai correre il rischio di non qualificarsi alla Champions'.
Secondo me, se si tratta di un "ricatto", ci dev'essere qualcos'altro dietro, sempre a livello economico, a cui puntano i dissidenti.

Vogliono la partecipazione garantita alla champions, possibilmente già dall'anno prossimo sennò affogano nei debiti. L'inter non paga gli stipendi e la juve spalma come la nutella. E raramente tutte e tre vanno in champions.

In Inghilterra ci sono sei big per quattro posti.

In Spagna hanno qualificazioni garantite ma debiti ancora più grossi (specie il barca).
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: purple zack - 19 Apr 2021, 10:44
Quindi tu se la Lazio entrasse a far parte della super Lega seguiresti il campionato o le coppe senza la Lazio per protesta. Mentre trasmettono Lazio-Real ?

se permetti al crotone di poter vincere il campionato, la juve e l'inter si ritrovano senza tifosi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 10:45
Io proporrei pure che i giovani che vengono da famiglie ricche possano garantirsi l'ingresso in prima squadra apportando denaro.

Mi sembra oltremodo fair, in modo da diversificare i ricavi.

E una chiara spinta verso il modello F1.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 10:45
La premessa sul sistema non equo è condivisibile, anche se basterebbe far rispettare le regole vigenti (non iscrizione dei buffaroli) per riportarlo a come è sempre stato. Vittorie sempre delle più ricche con più eccezioni rispetto ad oggi e con meno differenze tra i ricchi e poveri. Ma il calcio veramente democratico penso non ci sia stato neanche a inizio Novecento. Il fatto che in Italia tutti si ricordano Cagliari Verona Samp Lazio come eccezioni che hanno vinto lo scudo la dice lunga. Sono facilmente memorizzabili.

Il fatto che vogliano i posti assicurati in CL già però mi dice che oggi questa certezza assoluta non ce l'hanno. Perché il campo è il campo.

Vedi la Juve quest'anno ad esempio che se la rischia di brutto. Figuraiamoci quegli altri merdosi del Merda che vorrebbero entrarci, che sono completamente in balia del campo e non riescono a dominare questa variante sportiva.

ma calcio democratico non significa che non contino i meriti sportivi.
Chiaro che nello sport c'è chi vince e chi perde.
Ma non c'è paragone tra prima degli anni 80 e dopo. Il calcio diventa un'altra cosa.
Devi considerare la dimensione della differenza. Se la juve ha il 60% in più del tuo bilancio è una cosa, se ha il 400% totalmente un'altra.
E poco importa che un anno va male, se quell'anno c'è l'inter o il milan.
Non bisogna fare un discorso singolare ma di gruppo.
Se c'è un gruppo di tre che vince sempre e un gruppo di diciassette che non vince mai lo sport non ci azzecca più nulla. Parliamo di altro. Totalmente di altro.

Poi certo che ci può essere il nuotatore che stravince tutto per cinque anni.
Ma lì è diverso. Quel nuotatore vince sempre per suoi meriti sportivi, non perché può permettersi dei razzi sui piedi che altri non hanno.
il punto quindi non è solo chi vince sempre ma PERCHE' vince sempre.
per come la vedo io.

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Pergianluca - 19 Apr 2021, 10:46
Sono d'accordo con la maggior parte di voi, ma mi sfugge solo il concetto che dietro questo progetto ci sia la volontà di accedere automaticamente alle prossime edizioni di Champions'.

Italia a parte, dove il livello è basso e dove a volte accadono esclusioni eccellenti, negli altri campionati dubito che le big possano mai correre il rischio di non qualificarsi alla Champions'.
Secondo me, se si tratta di un "ricatto", ci dev'essere qualcos'altro dietro, sempre a livello economico, a cui puntano i dissidenti.
Magari la molla è quella di accaparrarsi tutti i soldi, anche quelli che la UEFA "trattiene" per sé
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 19 Apr 2021, 10:46
Secondo me é tutto da vedere questo. All'indonesiano e al cinese, di cui comunque sarà anche importante valutare la redditività nel tempo siamo sicuri che interessi, ogni santa settimana di vedere sempre e solo Real-Juventus ? Sugli americani sono quasi 50 anni che si parla dell'esplosione del soccer che continua a restare uno sport di nicchia ed é esploso, senza comunque diventare fenomenale, a livello femminile.

E come no ??
le  tournée  estive dove le facevano fino ad un anno fa ?
In Asia ed in America , con la creazione della International Cup e gli stadi erano sempre pieni e si trattava di amichevoli e spesso a causa di post-Mondiali o Europei non c'erano neanche i Top Players .
Adesso si ritroverebbero a vedere , diciamo partite vere ogni settimana ... mica guarderanno solo Real-Juventus ogni settimana , vedrebbero Real contro Milan , United ,Liverpool , Barcellona
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mazzok - 19 Apr 2021, 10:47
in tutto questo manca un tassello, se sono usciti allo scoperto hanno già un accordo scritto con chi mette i soldi per comprare e distribuire il format a livello mondiale (tanto per dire, amazon ?), altrimenti sarebbero dei folli. Se così fosse andrei cauto sul bluff.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 10:48
Comunque i tifosi sono sul piede di guerra quasi ovunque, specie in inghilterra.. Non so come la scamperanno questi grandi club, per me si sopravvaluta il fatto che sta supersega possa essere vista così tanto al di fuori dall'Europa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 10:48
Secondo me é tutto da vedere questo. All'indonesiano e al cinese, di cui comunque sarà anche importante valutare la redditività nel tempo siamo sicuri che interessi, ogni santa settimana di vedere sempre e solo Real-Juventus ? Sugli americani sono quasi 50 anni che si parla dell'esplosione del soccer che continua a restare uno sport di nicchia ed é esploso, senza comunque diventare fenomenale, a livello femminile.


in italia l'nba quanti la vedono ogni santa partita?
Pochi.
Se hai tanti clienti che si abbonano, anche se seguono poco, conviene.
Meglio l'abbonamento low cost di tantissimi clienti, che magari vedono una partita su tre o 40 minuti su 90, che la fede perenne di pochi.

Per altro se non fosse così, il Manchester United, abbandonato dai tifosi storici, sarebbe fallito da 15 anni. Invece li ha sostituiti sbattendosene al cazzo

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 10:48
Voi non avete idea del grano che c'è in giro, e il calcio è un prodotto che piace.

Un prodotto, appunto.

Lo sport-calcio è morto con la prima diretta serale di Tele+ di 20 anni fa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 10:49
Magari la molla è quella di accaparrarsi tutti i soldi, anche quelli che la UEFA "trattiene" per sé
È quello che vogliono fare alcuni tennisti, creare un'altra lega perché l'atp trattiene troppi soldi.
Però non vedo perché fare guerra ad un sistema che prima hai munto a dovere e ti ha fatto diventare ricco.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: richard - 19 Apr 2021, 10:50
Il problema di una superlega del genere è che falsa i campionati nazionali. Se io ho accesso garantito alla competizione top europea ma sono fuori dal giro scudetto mi gioco le partite in infradito...
Poi se aumenta ancora il divario degli introiti tra top club e gli altri si ammazza proprio la competizione.
Nella NBA ci sono draft e salary cap per mitigare sbilanciamenti a favore delle stesse squadre.
Da noi lo scudetto lo vince una squadra coi buffi e chi ha i conti in regola magari va in serie b o si salva all'ultima giornata.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 10:50
in tutto questo manca un tassello, se sono usciti allo scoperto hanno già un accordo scritto con chi mette i soldi per comprare e distribuire il format a livello mondiale (tanto per dire, amazon ?), altrimenti sarebbero dei folli. Se così fosse andrei cauto sul bluff.
L'idea della super lega è sponsorizzata e supportata da Blavatnik, il proprietario di Dazn.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Grande Puffo - 19 Apr 2021, 10:51
Io proporrei pure che i giovani che vengono da famiglie ricche possano garantirsi l'ingresso in prima squadra apportando denaro.

Mi sembra oltremodo fair, in modo da diversificare i ricavi.

E una chiara spinta verso il modello F1.
Se questa è la strada ci arriveranno.
Poi si faranno le supernazionali per i supermondiali , dove parteciperanno solo giocatori appartenenti a squadre della Superlega.
E poi arriveranno ai supercalciatoru , solo biondi e con gli occhi azzurri...

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: CodyAnderson - 19 Apr 2021, 10:51
Assurdo confrontare la realtà US con quella Europea. Li la gestione è chiaramente centralizzata su tutto e il senso è proprio quello di cercare di mantenere equilibrio fra tutte le franchigie (ed avere la sostenibilità economica di tutto) anche quelle con "mercati minori". Il Salary Cap non penso sarebbe accettato qui da noi in nessuna maniera altrimenti lo scudetto lo avrebbe vinto da 3 anni l'Atalanta. Senza il Salary Cap, possono partecipare solo i ricchi veri. Il sistema del draft premia le squadre peggiori con i migliori giovani a stipendi bassi. Lo stipendio sale in base al merito del giocatore (se viene convocato all'all-star game. se viene nominato negli all-team 1-2-3, in base a quanti anni di esperienza ha etc.) e c'è comunque un limite. tutti i limiti sono misurati in base al budget complessivo per evitare di far sforare. Ci sono le Luxury Tax per chi sfora il Salary Cap. Addirittura nella NFL se uno perde un giocatore a "parametro zero" ha delle draft compensation (scelte di giovani in più) in base al valore del giocatore (quanto guadagna).

Comunque senza PSG e Bayern, non vedo che interesse possa avere questa Super League. Due probabili contender perenni che poi giocheranno la Champions a questo punto. O riescono a recuperare tutte le squadre top, oppure il loro piano di business è destinato ad avere meno ricavi di quelli che pensano.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 10:52
Io penso che finirà con una riforma della Champion's in chiave meno meritocratica.
In 25 anni di mestiere nel marketing di progetti che, sulla carta, sembravano assolutamente infallibili e che avrebbero rivoluzionato il mondo del xxxxxxxx (la categoria merceologica é a piacere) ne ho visti tanti. Moltissimi sono falliti miseramente. Se capisco e condivido la fotografia di Fat Danny sono molto ma molto, più scettico sulle possibilità di riuscita. Tralaltro ci sono anche molte e ragionevoli teorie economiche che danno un valore molto più importante di quello che si pensi alla categoria "Carpi e Frosinone". Questa moltiplicazione annua dei pani e dei pesci (leggi miliardi di euro) in maniera esponenziale per creare un mondo felice in cui tutte le squadre partecipanti riceveranno ogni anno una valanga di soldi che faranno contenti tutti, ma proprio tutti, le televisioni, gli inserzionisti pubblicitari, i giocatori, le società e gli investitori mi lascia oltremodo perplesso. Più che perplesso. Ovviamente tutte le squadre vinceranno a turno il trofeo per avere ognuna la possibilità di fare una parata sull'autobus scoperto ogni tanto.
Ecco, io sto mondo del bengodi non riesco a immaginarlo. I confronti con la NBA mi sembrano abbastanza artificiali. Per tante ragioni, per storia, tradizioni e sistema. La NBA é nata nel 1946 dalla fusione delle varie leghe americane. 1946. Praticamente la preistoria della comunicazione e l'America del dopoguerra. Nessun aspetto é ricalcabile con l'Europa calcistica del 2021. Sia sul piano sociale che economico che sul piano della comunicazione. Senza contare che per essere redditizia deve far giocare circa 82 partite l'anno a ogni squadra solo di regular season più i playoff al meglio delle sette partite se le squadre vanno avanti. Qualcuno ha già scritto che il basket si gioca in 5 contro 5 e il calcio in 11 contro 11.
Per carità, sono d'accordo sulla lettura che la Champion's e i grandi campionati europei, già oggi, sono poco meritocratici. Su quello credo che ci sia unanimità. Quello che veramente metto in dubbio é sulla redditività a corto, medio e lungo termine della proposta.

attenzione, ma come detto sul risultato concreto concordo pure io eh.
ma come veniva citata l'eurolega di basket funziona così senza destare alcuno scandalo.
Alcune accedono per diritto e sticazzi del merito.

Rispetto alla moltiplicazione dei pani e dei miliardi dipende come gestisci il business.
Le leggi economiche che regolano una roba del genere sono quelle dei cartelli.
Comprese le spinte all'entrata, all'uscita e alla violazione del cartello.

Il cartello regge se da fuori non c'è possibile concorrenza. Se c'è tenderà a disgregarsi.
Quindi se riescono a creare un prodotto mondiale che non ha concorrenti in un trofeo UEFA per me il cartello può reggere. Come regge in molti altri settori, materiali E immateriali.

Assurdo confrontare la realtà US con quella Europea. Li la gestione è chiaramente centralizzata su tutto e il senso è proprio quello di cercare di mantenere equilibrio fra tutte le franchigie (ed avere la sostenibilità economica di tutto) anche quelle con "mercati minori". Il Salary Cap non penso sarebbe accettato qui da noi in nessuna maniera altrimenti lo scudetto lo avrebbe vinto da 3 anni l'Atalanta. Senza il Salary Cap, possono partecipare solo i ricchi veri. Il sistema del draft premia le squadre peggiori con i migliori giovani a stipendi bassi. Lo stipendio sale in base al merito del giocatore (se viene convocato all'all-star game. se viene nominato negli all-team 1-2-3, in base a quanti anni di esperienza ha etc.) e c'è comunque un limite. tutti i limiti sono misurati in base al budget complessivo per evitare di far sforare. Ci sono le Luxury Tax per chi sfora il Salary Cap. Addirittura nella NFL se uno perde un giocatore a "parametro zero" ha delle draft compensation (scelte di giovani in più) in base al valore del giocatore (quanto guadagna).

Comunque senza PSG e Bayern, non vedo che interesse possa avere questa Super League. Due probabili contender perenni che poi giocheranno la Champions a questo punto. O riescono a recuperare tutte le squadre top, oppure il loro piano di business è destinato ad avere meno ricavi di quelli che pensano.

ATTENZIONE, il salary cup non è accettato perché ad oggi non hai il cartello.
Come non si può paragonare USA ed Europa non puoi paragonare le posizioni delle rispettive aziende in assenza o presenza di cartello.
Cose su cui fino ad oggi sono state contrarie potranno trovare accordo.
Perché cambia proprio il modo attraverso cui fai profitto.
Non mi baserei quindi sulle posizioni assunte finora dai dirigenti di queste squadre.
Sarebbe una vera e propria rivoluzione. Non dello sport, ma di impresa. Lo sport in tutto questo è corollario.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 10:52
Se questa è la strada ci arriveranno.
Poi si faranno le supernazionali per i supermondiali , dove parteciperanno solo giocatori appartenenti a squadre della Superlega.
E poi arriveranno ai supercalciatoru , solo biondi e con gli occhi azzurri...

I vincitori del supermondiale sfideranno le forze di Vega per la coppa interstellare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 10:52
Voi non avete idea del grano che c'è in giro, e il calcio è un prodotto che piace.

Un prodotto, appunto.

Lo sport-calcio è morto con la prima diretta serale di Tele+ di 20 anni fa.
Certo, ma piace perché non è ripetitivo, scontato e pilotato in modo così vergognoso.
La Lazio qualche coppa alla Juve gliel'ha tolta, il Siviglia l'Europa League l'ha vinta.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 19 Apr 2021, 10:54
Lo sport-calcio è morto con la prima diretta serale di Tele+ di 20 anni fa.

Ma non credo perché già in Inghilterra esistevano le pay-tv ed anche in Francia ( se non erro ) ...
La morte c'è stata quando hanno deciso di allargare la Champions League , prima avevi 3 competizioni europee che più o meno come importanza e ripeto , competitività erano simili , anzi l'UEFA era la più difficile ;
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 10:55
i tempi sono questi per anticipare l'annuncio della riforma champions

Che tutto sto circo sia messo in piedi solo per forzare la mano sulla UEFA ho i miei dubbi. Questi organismi sono “politici” devono tenere in conto anche gli interessi dei club e delle federazioni più piccole.
Questa forzatura abbassa il valore dei prodotti che vende la UEFA e le Leghe nazionali a prescindere se andrà in porto.
Chi vorrà investire su un club o sui diritti televisivi terrà conto della spada di Damocle di una Superlega che se non si farà ora potrebbe farsi in un prossimo futuro rendendo vano il loro investimento.

Federazioni, Leghe, UEFA e FIFA dovranno per forza rispondere duramente, e mi auguro che lo facciano.




Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 10:55
Certo, ma piace perché non è ripetitivo, scontato e pilotato in modo così vergognoso.
La Lazio qualche coppa alla Juve gliel'ha tolta, il Siviglia l'Europa League l'ha vinta.

Dimentica, quello è calcio vecchio.

Ora vince il più ricco, anche se non vince.

I cinesi-malesi-taiwanesi-bengalesi-pakistani-indiani-salcazzochialtro comprano tutto.

L'importante è vendere.

Già me lo vedo il VAR interattivo da casa.
Col televoto in tempo reale.
Premi il tasto rosso se pensi che sia rigore, verde se vuoi mandare affanchiulo l'arbitro.

Non vedo l'ora.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mazzok - 19 Apr 2021, 10:56
Il problema di una superlega del genere è che falsa i campionati nazionali. Se io ho accesso garantito alla competizione top europea ma sono fuori dal giro scudetto mi gioco le partite in infradito...
Poi se aumenta ancora il divario degli introiti tra top club e gli altri si ammazza proprio la competizione.
Nella NBA ci sono draft e salary cap per mitigare sbilanciamenti a favore delle stesse squadre.
Da noi lo scudetto lo vince una squadra coi buffi e chi ha i conti in regola magari va in serie b o si salva all'ultima giornata.

semplice, la juve può continuare a giocare in serie A se desidera ma con le regole della serie A, se un giocatore viene convocato/schierato in superlega è automaticamente escluso da tutti i campionati figc, uefa e fifa. Lasciare fuoriuscire e sfogare la deriva basata solamente sul capitale è forse l'unico modo per ripensare il nostro calcio e farlo tornare uno sport.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 10:57
semplice, la juve può continuare a giocare in serie A se desidera ma con le regole della serie A, se un giocatore viene convocato/schierato in superlega è automaticamente escluso da tutti i campionati figc, uefa e fifa. Lasciare fuoriuscire e sfogare la deriva basata solamente sul capitale è forse l'unico modo per ripensare il nostro calcio e farlo tornare uno sport.

Ce mettono cazzi a farsi due squadre coi soldi che gli arrivano.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: richard - 19 Apr 2021, 11:00
Dimentica, quello è calcio vecchio.

Ora vince il più ricco, anche se non vince.

I cinesi-malesi-taiwanesi-bengalesi-pakistani-indiani-salcazzochialtro comprano tutto.

L'importante è vendere.

Già me lo vedo il VAR interattivo da casa.
Col televoto in tempo reale.
Premi il tasto rosso se pensi che sia rigore, verde se vuoi mandare affanchiulo l'arbitro.

Non vedo l'ora.
Il tasto verde da una vita doveva esserci  :=))
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Grande Puffo - 19 Apr 2021, 11:00
I vincitori del supermondiale sfideranno le forze di Vega per la coppa interstellare.
Esatto  :)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 19 Apr 2021, 11:00
Scusate , ma secondo voi , davvero UEFA  e FIFA squalificheranno i vari Messi , C.Ronaldo , Mbabbe per le competizioni come Europei e Mondiali ?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:01
Vogliono continuare a partecipare alla Serie A?

Bene, che ricevano la percentuale più bassa possibile di diritti TV e che gli sia imposto un tetto salariale per i giocatori da schierare in campo. Se il loro torneo privato gli permette di acquistare Mbappè dandogli 50 milioni l'anno, Mbappè non può scendere in campo nelle gare di Serie A.
Credo questo gli farebbe pure piacere guarda un po'
Scusate , ma secondo voi , davvero UEFA  e FIFA squalificheranno i vari Messi , C.Ronaldo , Mbabbe per le competizioni come Europei e Mondiali ?

ma infatti.


Comunque il problema della competitività nel campionato nazionale (se sono 5a che mi frega di giocare) lo risolveranno coi playoff. Così anche se escono agli ottavi della superlega (e hanno comunque preso i soldi) possono fare i playoff in campionato.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 11:02
Ce mettono cazzi a farsi due squadre coi soldi che gli arrivano.

Non li sopravvalutare, la metà di quei club stanno con le pezze al culo nonostante tutti i soldi che già ora gli arrivano.
Basta un ex pizzaiolo che deve rinnovare qualche contratto a drenargli le nuove entrate.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Arked - 19 Apr 2021, 11:02
in tutto questo manca un tassello, se sono usciti allo scoperto hanno già un accordo scritto con chi mette i soldi per comprare e distribuire il format a livello mondiale (tanto per dire, amazon ?), altrimenti sarebbero dei folli. Se così fosse andrei cauto sul bluff.

JP Morgan in una nota ha confermato di essere uno dei finanziatori della Superlega
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:02
Non li sopravvalutare, la metà di quei club stanno con le pezze al culo nonostante tutti i soldi che già ora gli arrivano.
Basta un ex pizzaiolo che deve rinnovare qualche contratto a drenargli le nuove entrate.
Si parla di 3,5 MILIARDI solo all'ingresso in questa superlega.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 11:03

in italia l'nba quanti la vedono ogni santa partita?
Pochi.
Se hai tanti clienti che si abbonano, anche se seguono poco, conviene.
Meglio l'abbonamento low cost di tantissimi clienti, che magari vedono una partita su tre o 40 minuti su 90, che la fede perenne di pochi.

Per altro se non fosse così, il Manchester United, abbandonato dai tifosi storici, sarebbe fallito da 15 anni. Invece li ha sostituiti sbattendosene al cazzo

Il Manchester ha abbandonato i tifosi storici (di cui comunque sarebbe veramente da valutare l'entità) ma non l'istituzione storica in cui é nato ed é esploso. E' stato un fenomeno stadio. Gli inglesi si sono affrancati dai tifosi da stadio negli anni 80, con le leggi Thatcher, con la ristrutturazione degli stadi e con l'esplosione dei prezzi dei biglietti. Ma il campionato é rimasto sempre quello. Non é stato fatto un altro campionato. Ripeto, a livello di Marketing plan mi sembra che ci siano troppe assimilazioni che non sono molto assimilabili. A livello di costi, per le squadre, sarà una moltiplicazione esponenziale. Non é che i calciatori rimarranno con le mani in mano a prendere i soldi che prendono ora. E per poter essere redditizia una formula del genere avrà bisogno di un continuo moltiplicatore di partite, perché all'indonesiano non puoi vendere solo 28 partite all'anno per ogni squadra. I canali televisivi uguale, se devono inondare di miliardi di euro (perché siamo su quei livelli) Andrea Agnelli, non possono accettare che la Juventus giochi solo 28 partite. Ne devono giocare almeno 50. E quelle 50 non ci puoi andare con Frabotta ma con Cristiano Ronaldo. Senza contare che comunque Frabotta ti viene a chiedere i soldi perché di Frabotta, se hai 50 partite da riempire, ti serve. Eccome se ti serve.
Diciamo che la mia impressione é che, tenuto conto che la tua lettura della situazione é condivisibile, la proiezione positivista della superlega proietta e moltiplica artificialmente solo quello che gli interessa.
E' come un ristoratore che decide di servire solo e soltanto caviale e vino e di togliere pane e acqua perché costano poco e gli rendono poco. Alla fine, secondo me, non funziona.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Grande Puffo - 19 Apr 2021, 11:03
Intanto non piacerà ai tifosi ma in borsa il titolo Juve merda vola a più 8%
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 11:05
raiola e mendes già stanno a fa i conti.

Da loro non piove mai.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 11:05
sto seguendo con attenzione quello che sostieni, e mi trovi in larghissima parte d'accordo.
la tua analisi è, anzi, perfetta.

ho solo un dubbio sul modello NBA.
l'NBA viaggia sullo stesso binario dell'American Way of Life, del soft power a stelle e strisce. parafrasando Mao, però, il soft power americano è arrivato sulla canna del fucile, è successivo alla vittoria della seconda guerra mondiale.

la premier viaggia sulla corsia preferenziale del fu impero britannico, e il meccanismo mi pare piuttosto similare al precedente.

una super league ha la medesima forza? gli stessi strumenti di crescita?
davvero interesserebbe in nord e sud america? la nuova politica di Xi mi pare vada in direzione differente rispetto all'affermazione di valori stranieri etc etc.

sarei davvero curioso di conoscere la tua opinione in merito.
grazie

come detto per me, OGGI, si chiuderà la questione con una riforma della CL favorevole a queste squadre.
Tuttavia le tendenze in atto porteranno ad un incremento del divario, al fallimento/ridimensionamento di molte squadre middle class che proveranno, senza riuscirci, a stare al paro perché significherebbe un aumento STRUTTURALE, e non congiunturale, dei ricavi.
A quel punto, con morti e feriti sul campo, la SuperLega potrà diventare realtà.

ma come sempre in questa società per arrivare all'esplicitazione conclusiva dei nuovi rapporti di forza deve esserci una guerra e i morti sul campo (fallimenti).
A quel punto, a mio avviso, la cosa passerà come unica possibilità, il modo di salvare il salvabile.

Questa accelerazione è tattica, ma la questione è strategica.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 11:05
in tutto questo manca un tassello, se sono usciti allo scoperto hanno già un accordo scritto con chi mette i soldi per comprare e distribuire il format a livello mondiale (tanto per dire, amazon ?), altrimenti sarebbero dei folli. Se così fosse andrei cauto sul bluff.

Sky non di certo. Credo che Amazon sia la più seria candidata a sostenere il progetto...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: richard - 19 Apr 2021, 11:07
D'accordo con Italic, con tutti i soldi che entrano dalla Superlega i primi a bussare sono i procuratori. Rischiano di moltiplicare i costi pure più degli introiti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 11:10
la sampdoria in finale di coppa campioni.
la coppa uefa del parma.
il verona di bagnoli.
zico all'udinese.
il vicenza che sfida il chelsea.
la coppa campioni della stella rossa.
Lo scudetto della mia Lazio.

Adieu.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gerdmuller - 19 Apr 2021, 11:11
Sta Superlega è uno degli effetti del Dopo Tarallo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Achab77 - 19 Apr 2021, 11:11
Sulla "sostituibilità" dei tifosi io posso anche essere d'accordo, se il format viene poco poco curato e reso interessante probabilmente in tanti ci si appassioneranno: ricordo le proteste per l'avvento della pay TV, dal calcio spezzatino alle partite la mattina per farle vedere in diretta in Cina, al grido di "il calcio ci fa SkyFo" abbiamo comunque continuato a guardarlo.

Il problema è che mi sembra che gli enti a cui queste super squadre vorrebbero fare la guerra non sono esattamente i minacciosi Gravina, dal Pino, Cairo e Lotito, ma sono strutture che da anni vanno a braccetto con la politica e la divisione di soldi prevista da tutto il sistema-calcio.
Quindi, o hanno qualche asso nella manica a cui hanno lavorato bene e a lungo che verrà calato al momento opportuno (faccio anche fatica ad immaginare asset milionari e pieni di strateghi marketing che si muovono in questa direzione pensando "checcefrega dello share noi ciavemo i cinesi/gli indonesiani/i russi, etc.", Sicuramente avranno fatto un conto anche del ritorno di immagine e di seguito al netto delle proteste), oppure si tratta del peggior tentativo di "stallo alla messicana" mai ideato per scucire più soldi ad una delle macchine di guadagno più importanti del mondo.

Provocazione: non è che questa mossa risponde alle dichiarazioni urbi et orbi in cui UEFA e alcuni pezzi grossi del Bayern parlarono di una inevitabile contrazione dei bonus elargiti per le partecipazioni alle coppe e alla riduzione annunciata degli investimenti nel calciomercato?
Perché forse la paura di trovarsi di fronte a una contrazione così forte anche a livello internazionale spaventa molto di più degli aggirabili paletti nostrani sulle gestioni "allegre" di molte società piene di debiti e di orizzonti nebulosi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:11
la sampdoria in finale di coppa campioni.
la coppa uefa del parma.
il verona di bagnoli.
zico all'udinese.
il vicenza che sfida il chelsea.
la coppa campioni della stella rossa.
Lo scudetto della mia Lazio.

Adieu.
In realtà a seconda di come evolvono gli scenari queste diventano effettivamente più probabili
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: TestaccioLaziale - 19 Apr 2021, 11:12
Sky non di certo. Credo che Amazon sia la più seria candidata a sostenere il progetto...

entrerà anche neflix e chissà anche dazn, sky che farà? non può stare a guardare secondo me
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 11:12
In realtà a seconda di come evolvono gli scenari queste diventano effettivamente più probabili

Sì ma non varranno una beneamata minkia.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 11:12
Dimentica, quello è calcio vecchio.

Ora vince il più ricco, anche se non vince.

I cinesi-malesi-taiwanesi-bengalesi-pakistani-indiani-salcazzochialtro comprano tutto.

L'importante è vendere.

Già me lo vedo il VAR interattivo da casa.
Col televoto in tempo reale.
Premi il tasto rosso se pensi che sia rigore, verde se vuoi mandare affanchiulo l'arbitro.

Non vedo l'ora.
Certo, ma infatti avranno pronto un format già studiato, nuovo regolamento del calcio per poter essere più appetibili possibili, ma alla lunga, questo sistema non potrà reggere e nel frattempo le squadre escluse non so che fine faranno.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: 12.maggio.74 - 19 Apr 2021, 11:13
Non è una contraddizione, non è una situazione simmetrica perché nelle competizioni organizzate da lega e UEFA queste società ci sono già e ne sono membri quindi a meno che non ci sia una regola che prevede la radiazione decisa a maggioranza nel caso una di queste società abbia un comportamento non gradito non ci sono basi legali per farlo. Poi magari c'è e non la conosco ma ne dubito.
Tanto meno per escludere giocatori dalle nazionali.
Questo senza contare l'aspetto pratico se una cosa del genere possa essere fattibile finanziariamente
eh beh, mi sembra normale che un qualsiasi giudice ti dia ragione se tu sei un membro di una qualsiasi societa' e ne apri un'altra identica che mi fa concorrenza nello stesso campo e vuoi rimanere nella mia ma non mi fai entrare nella tua, togliendo soldi a me e mettendoli nella tua ...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 11:13
Manca l'ultima ciliegina, comunque.

Un ruolo a fernando tottey lo troveranno?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2021, 11:14
ma calcio democratico non significa che non contino i meriti sportivi.
Chiaro che nello sport c'è chi vince e chi perde.
Ma non c'è paragone tra prima degli anni 80 e dopo. Il calcio diventa un'altra cosa.
Devi considerare la dimensione della differenza. Se la juve ha il 60% in più del tuo bilancio è una cosa, se ha il 400% totalmente un'altra.
E poco importa che un anno va male, se quell'anno c'è l'inter o il milan.
Non bisogna fare un discorso singolare ma di gruppo.
Se c'è un gruppo di tre che vince sempre e un gruppo di diciassette che non vince mai lo sport non ci azzecca più nulla. Parliamo di altro. Totalmente di altro.

Poi certo che ci può essere il nuotatore che stravince tutto per cinque anni.
Ma lì è diverso. Quel nuotatore vince sempre per suoi meriti sportivi, non perché può permettersi dei razzi sui piedi che altri non hanno.
il punto quindi non è solo chi vince sempre ma PERCHE' vince sempre.
per come la vedo io.
Concordo.
Ma dico che anche prima vincevano i più ricchi, perché i più ricchi erano pure quelli che compravano i più forti.

C'era meno differenza tra ricchi e poveri rispetto a quella che c'è ora? Sì, un po' meno.

Ma sarebbe bastato applicare già solo il FPF in modo corretto. Alcune non si sarebbero iscritte al campionato.

Se faranno la SL il calcio nazionale tornerà ad essere più equo? Boh, non lo so. Ma che senso avrebbe anche fosse? L'equità ha senso se appiana le differenze non se separa ciò che le determina creando 2 mondi paralleli. Per me.

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: king - 19 Apr 2021, 11:14
Non so se sia stato già detto, ma forse la soluzione più probabile alla fine è un compromesso, riformando la Champions, come fu' fatto col basket e l'Eurolega.

Introdurranno dei criteri di accesso alla Champions che terranno conto di bacino d'utenza/storia/tifosi, così molte di queste 12 squadre avranno il posto garantito.

Penso l'annuncio sia un modo di forzare la riforma in questo senso.

Il basket ha avuto più o meno la stessa situazione, anche se ovviamente meno risalto del calcio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mazzok - 19 Apr 2021, 11:16
entrerà anche neflix e chissà anche dazn, sky che farà? non può stare a guardare secondo me

possibile, amazon, netflix. Così di botto il prossimo anno con prime video hai la super league inclusa. Platea vastissima che include il già tifoso o lo spettatore freddino nello scenario di Fat. Il tempo per sedimentare e poi aumenti il canone.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 11:17
come detto per me, OGGI, si chiuderà la questione con una riforma della CL favorevole a queste squadre.
Tuttavia le tendenze in atto porteranno ad un incremento del divario, al fallimento/ridimensionamento di molte squadre middle class che proveranno, senza riuscirci, a stare al paro perché significherebbe un aumento STRUTTURALE, e non congiunturale, dei ricavi.
A quel punto, con morti e feriti sul campo, la SuperLega potrà diventare realtà.

Siamo d'accordo su parecchi punti fermi, ma secondo me non saranno solo le squadre middle class ad andare a gamba all'aria. Continuo a pensare che si applichino riflessioni economiche a un sistema che é spesso molto reticente ad applicarle. Bisognerà vedere il grado di elasticità del sistema calcio che ha comunque dinamiche molto diverse dall'economia tradizionale. Spesso molto meno elastiche. Nell'economia tradizionale a Milano non ci sarebbero due squadre in una stessa città con un debito congiunto di oltre un miliardo di euro. Da 'mo che avrebbero fatto una fusione per la riduzione dei costi. Se usciamo dal sistema calcio italiano, quello tradizionale e proiettiamo il tutto in una dimensione mondiale dove é l'abbonamento dell'indonesiano che detta le regole Inter e Milan sarebbero una squadra sola. E forse neanche giocherebbero a Milano, dipende dalla televisività (neologismo ? boh...) di San Siro. Perché magari, sarebbe più interessante avere una squadra a Berlino dove si puo' arrivare meglio al mercato mediorientale. Magari con le magliette a strisce rosso nere e azzurre. O forse no.
Insomma, io credo che si continui a fare i conti senza l'oste. Di questa rivoluzione o si prende tutto o non si prende niente. E Andrea Agnelli ci mette un attimo a fare la fine di Kerenski.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 11:17
mi sembra tutto troppo prematuro, troppe variabili in gioco.
Il business di chi rimane fuori potrebbe essere quello di far pagare salatamente i giocatori ai top merda club. Questi probabilmente si coalizzeranno per evitare di far uscire troppi soldi e cercare di creare un'economia circolare. Boh per me annassero affanculo domani mattina, campionato in chiaro nuove squadre che rappresentino quelle che sfanculizzi nel tentativo di rilanciare lo sport. A loro lasciamo l'industria. Tanti saluti alle agevolazioni fiscali e agli stadi di proprietà.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mazzok - 19 Apr 2021, 11:18
Non so se sia stato già detto, ma forse la soluzione più probabile alla fine è un compromesso, riformando la Champions, come fu' fatto col basket e l'Eurolega.

Introdurranno dei criteri di accesso alla Champions che terranno conto di bacino d'utenza/storia/tifosi, così molte di queste 12 squadre avranno il posto garantito.

Penso l'annuncio sia un modo di forzare la riforma in questo senso.

Il basket ha avuto più o meno la stessa situazione, anche se ovviamente meno risalto del calcio.

lo scenario peggiore in assoluto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 11:19
Non so se sia stato già detto, ma forse la soluzione più probabile alla fine è un compromesso, riformando la Champions, come fu' fatto col basket e l'Eurolega.

Introdurranno dei criteri di accesso alla Champions che terranno conto di bacino d'utenza/storia/tifosi, così molte di queste 12 squadre avranno il posto garantito.

Penso l'annuncio sia un modo di forzare la riforma in questo senso.

Il basket ha avuto più o meno la stessa situazione, anche se ovviamente meno risalto del calcio.
il posto garantito interessa il giusto vogliono spartirsi tutti i soldi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 11:20
il posto garantito interessa il giusto vogliono spartirsi tutti i soldi
direi che vogliono intanto che i ricavi totali da spartire siano circa 5 volte quelli di oggi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 11:21
Questo è il momento in cui tutti gli altri debbono coalizzarsi in modo ferreo contro questa aberrazione. Ne va della sopravvivenza del calcio. Zero compromessi e squadre in questione estromesse domani mattina.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 11:21
mi sembra tutto troppo prematuro, troppe variabili in gioco.
Il business di chi rimane fuori potrebbe essere quello di far pagare salatamente i giocatori ai top merda club. Questi probabilmente si coalizzeranno per evitare di far uscire troppi soldi e cercare di creare un'economia circolare. Boh per me annassero affanculo domani mattina, campionato in chiaro nuove squadre che rappresentino quelle che sfanculizzi nel tentativo di rilanciare lo sport. A loro lasciamo l'industria. Tanti saluti alle agevolazioni fiscali e agli stadi di proprietà.
Probabile... io l'ho scritto ieri, non escludo alleanze forti tra l'escluse del campionato italiano.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 11:22
In tutto questo la mia Lazio?

Lotito che dice?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 11:23
Sarebbe davvero importante una presa di posizione da parte dei grandi giocatori sullo stile Klopp (la voce delle dimissioni è confermata?).
Ma la vedo moooooooooolto difficile.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 11:23
D'accordo con Italic, con tutti i soldi che entrano dalla Superlega i primi a bussare sono i procuratori. Rischiano di moltiplicare i costi pure più degli introiti.

su questo non concordo, sempre per una questione di cartello.

Regola fondamentale: nei rapporti tra capitale industriale, commerciale e creditizio conta chi ha la dimensione più grande. Non c'è un dominante di principio, dipende dalle fasi.

Una singola società è messa alle strette dai procuratori, se ad esempio la superlega impone commissioni fisse i singoli procuratori si strafottono. Ma proprio alla grande.  perchè i giocatori vogliono andare a giocare in queste squadre, a costo di cambiare procuratore a vantaggio di chi si accontenta di quelle stabilite.
Almeno fino a quando, a loro volta, compongono un'associazione che contratti collettivamente tali commissioni.
Ripeto, secondo me molti di voi non stanno considerando in toto i vantaggi derivanti dal cartello economico.

Che sono tanti e di natura variegata.
Un altro esempio è il credito. Una cosa è che il credito sia negoziato dalla singola società, con le proprie garanzie, un altro è che sia invece fatto lo stesso dal cartello.
Addirittura, viste le dimensioni, potrebbe dotarsi di un credito proprio, di una propria banca ad hoc

Per quanto concordo non sia roba da  fare in due giorni a mio avviso nel pensare che sia lo stesso prodotto ma per 16 club esclusivi mancate di visione.
Occorre considerare tutti i vantaggi economici, sia di risparmi sia di nuovi introiti, che consente un cartello.
Non è un caso che questo sia una modalità di relazione d'impresa che si presenta in ogni mercato che abbia raggiunto una certa dimensione.
Un motivo ci sarà. Anzi c'è. Ed è il fatto che riesce a rispondere meglio alle esigenze di quella dimensione di capitali.

Quindi è capace che anche se non te vedono tutti in tutto il mondo ad esempio abbatti diversi costi (commissioni o credito come esempi, ma anche costi di produzione merchandising), capace che strappi contratti migliori perché massimizzi l'attenzione del brand.
Quanta gente vede le partite di NBA e quante solo le principali azioni, gli highlights in alta definizione, etc etc?
L'esempio dell'NBA è questo, il modello manageriale, NON il modello sportivo.

Invece mi sembra che in questa discussione, quando si dice che l'NBA è troppo diversa, si continui a far riferimento allo sport.
Lo sport è corollario, la soluzione corollario è secondaria, si trova in conseguenza della soluzione aziendale e non prima.

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2021, 11:24
In tutto questo la mia Lazio?

Lotito che dice?

Lotito sta così avanti che praticamente je lo mette dietro...
 :=))
 ;)
 :ssl
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:25
Sì ma non varranno una beneamata minkia.
questo è un altro paio di maniche. Per me per come si stanno sviluppando le cose bisogna guardare più all'eurolega di basket che alla NBA. In Eurolega giocano alcune squadre fisse più altre a inviti (esattamente l'idea che hanno per la superlega) e poi ci sono i campionati nazionali che alla fine sono rimasti relativamente seguiti dagli stessi appassionati che c'erano prima. In poche parole alla fine i vari tifosi di Lazio/Merde/Nauplè e così via la Serie A se la guarderebbero comunque e magari (se le big giocano con una seconda squadra) ogli 5 anni una la vinncono pure e saranno strafelici di dire "ho battuto la riccona". Esattamente come è successo se non sbaglio un paio di anni fa in serie A di basket. Ogni tanto ti fanno pure fare un giro al piano di sopra e sei contento. E alle varie Inter Milan e Juve frega il giusto perché vincere è importante sì, ma bene o male ad esempio a Elliot frega cazzi se non vince lo scudo e arriva 4o, ma l'importante è che si becca i soldi della champions il prossimo anno.
Per me se la sono studiata alla grande.
Mi fa schifo ma se la sono studiata alla grande e alla fine avranno anche l'appoggio dei tifosi, che non sono più quelli degli anni 80/90 perché brutti e cattivi e li hanno eliminati favorendo gli spettatori (questo si prendendo spunto dalla NBA)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 11:29
 "Borussia Dortmund e Bayern Monaco sono a favore di una riforma della Champions League e contrari alla nuova Superlega annunciata da 12 club europei."
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 11:29
eh beh, mi sembra normale che un qualsiasi giudice ti dia ragione se tu sei un membro di una qualsiasi societa' e ne apri un'altra identica che mi fa concorrenza nello stesso campo e vuoi rimanere nella mia ma non mi fai entrare nella tua, togliendo soldi a me e mettendoli nella tua ...

Premesso che non sono abbastanza ferrato in materia per avere un giudizio definitivo quindi magari hai ragione tu e vinceranno una causa che credo comunque improbabile.
 Non credo sia una analogia corretta in mancanza di regole esplicite di esclusiva negli accordi di lega. Mi pare più probabile venga applicato il modello di showbiz in cui un produttore di contenuti è libero di distribuirli come preferisce in mancanza di accordo di esclusiva. Se questo accordo ci sia o sia sottinteso non lo so, ma ne dubito fortemente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: edge24 - 19 Apr 2021, 11:30
Beyern e Borussia Dortmund si chiamano fuori, e si schierano a favore della riforma Champions
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:31
"Borussia Dortmund e Bayern Monaco sono a favore di una riforma della Champions League e contrari alla nuova Superlega annunciata da 12 club europei."
Ecco l'unico baluardo che può far saltare il Banco sono il Bayern Monaco e (in forma minore) il PSG
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: AquilaSlovacca - 19 Apr 2021, 11:31
il comunicato dei 12 pezzenti e' da sbellicarsi
cioe: vogliono crearsi una lega privata e mangiarsi miliardi di dollari (estromettendo altre centinaia di realta') e si fanno rodere il chiccherone se un'altra lega privata della Uefa/Fifa li estromette dalla loro competizione.

Fantastici

Spero che vengano escluse tutte e 12 dalle competizioni nazionali, gia' da domani che inizia la giornata di campionato.

Scudetto all'Atalanta. Retrocessione delle 3 big e l'anno prossimo niente champions

Sarebbe fantastico.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 11:31
Premesso che non sono abbastanza ferrato in materia per avere un giudizio definitivo quindi magari hai ragione tu e vinceranno una causa che credo comunque improbabile.
 Non credo sia una analogia corretta in mancanza di regole esplicite di esclusiva negli accordi di lega. Mi pare più probabile venga applicato il modello di showbiz in cui un produttore di contenuti è libero di distribuirli come preferisce in mancanza di accordo di esclusiva. Se questo accordo ci sia o sia sottinteso non lo so, ma ne dubito fortemente.
ma scusa sono società private, magari non potranno essere escluse dal campionato in corso, ma basta che la Lega metta una clausola di partecipazione esclusiva alle competizioni uefa per il prossimo anno e loro non si potranno iscrivere
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ES - 19 Apr 2021, 11:31
In tutto questo la mia Lazio?

Lotito che dice?

Lotito sapeva tutto.
Ha pagato gli stipendi in anticipo e ha detto: "è un segnale".
Molto chiaro.

Che poi, aumentano i ricavi in un attimo aumentano i costi, in pochi anni tornano gli stessi problemi,
moltiplicati per 10.
Non capiscono che il problema è di sistema.

Ripeto, è solo un braccio di ferro.
Nessuna discontinuità. E nemmeno nessun punto angoloso.

Troveranno accordo.
Per tirare a campare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 11:33
Usa vs UE
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 11:33
Sarebbe davvero importante una presa di posizione da parte dei grandi giocatori sullo stile Klopp (la voce delle dimissioni è confermata?).
Ma la vedo moooooooooolto difficile.
escludili dalle nazionali e la vedrai mooooooooooolto facile
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:34
il comunicato dei 12 pezzenti e' da sbellicarsi
cioe: vogliono crearsi una lega privata e mangiarsi miliardi di dollari (estromettendo altre centinaia di realta') e si fanno rodere il chiccherone se un'altra lega privata della Uefa/Fifa li estromette dalla loro competizione.

Fantastici

Spero che vengano escluse tutte e 12 dalle competizioni nazionali, gia' da domani che inizia la giornata di campionato.

Scudetto all'Atalanta. Retrocessione delle 3 big e l'anno prossimo niente champions

Sarebbe fantastico.
Sarebbe bello ma poi senza introiti (perché le TV non te li danno mica per vedere Crotone Benevento) i buffi della roma merda (per dirne una) chi li paga. De Laurentis come glieli dà i soldi ai calciatori? Lotito ce li mette lui 70 milioni l'anno di monte ingaggi? Il giochino è complicato
escludili dalle nazionali e la vedrai mooooooooooolto facile
Nell'anno degli europei possono pure farlo. I giocatori di queste squadre guadagnano fior di milioni l'anno degli europei gli fraga cavoli
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Murmur - 19 Apr 2021, 11:34
One senior executive at a Premier League club outside the big six has told the Guardian he believes the League will move to kick out the clubs involved in the European Super League and that they will continue with their plans regardless.

tutti i club tedeschi contrari, due squadre francesi all'anno invitate.
Il circo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 11:34
Nell'economia tradizionale a Milano non ci sarebbero due squadre in una stessa città con un debito congiunto di oltre un miliardo di euro. Da 'mo che avrebbero fatto una fusione per la riduzione dei costi.

mica è tanto vero, vedi Adidas e Puma  ;)

Comunque sulle ricadute concrete del momento concordiamo praticamente in toto.
Il punto sarà vedere quanto reggerà il compromesso.
A mio avviso, data la velocità dello scenario economico attuale, durerà poco, qualche anno.
La SuperLega non può passare così, ha bisogno di prepararsi.
Dopodiché se JPMorgan conferma di essere tra i suoi finanziatori non è una roba tanto per parlà.
E non si fermerà con la riforma della CL.
La strada è segnata, bene che si sappia.


E fatemi dire (peccato non ci sia Tarallo a discuterne): la fine del movimento ultras è servita anche a questo. Non sono un nostalgico, anzi sono molto critico su molti aspetti di quella roba, ma chi pensava che liberandosi di quella devianza il calcio sarebbe migliorato, ha oggi il risultato. E soprattutto ha oggi il senso di quell'operazione repressiva.
Un calcio fatto di pacati clienti, interessati ad un prodotto.
Che se oggi ce stavano gli ultras anche solo degli anni 90, stanotte stessa sarebbe scoppiato il fuoco in tutta europa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 19 Apr 2021, 11:34
La Superlega è destinata a fallire dopo 3-4 anni perché nello sport conta la competizione a volte più della vittoria e probabilmente lo sanno anche loro .
Finora state considerando solo le entrate che sono tante ma guardate che le uscite saranno anche di più e prima o poi qualche club sarà costretto ad uscire .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 11:35
Invece mi sembra che in questa discussione, quando si dice che l'NBA è troppo diversa, si continui a far riferimento allo sport.
Lo sport è corollario, la soluzione corollario è secondaria, si trova in conseguenza della soluzione aziendale e non prima.

A me invece sembra che ci sia una visione eccessivamente rosea e positiva della superlega. Con una proiezione sic et simpliciter del sistema NBA che ha origini, strutture e svolgimento profondamente diverse (e non é solo una questione di sport, ma anche...)
Scusami ma addirittura i procuratori che gentilmente si mettono d'accordo per prendere di meno perché Andrea Agnelli si mette d'accordo con altri Andrea Agnelli e fanno lo sguardo torvo mi lascia perplesso. Davvero pensi che si possa stagliare all'orizzonte un David Stern capace di far piegare i giocatori ? A me sembra abbastanza velleitario. Senza contare che resta la questione della diversa tassazione nei vari stati. Non credo la Superlega possa avere forza contrattuale da spingere i vari paesi europei ad armonizzare le norme fiscali.
A me questa visione del cartello in cui sedici squadre che da sempre si comportano come pirati farabutti nei rispettivi campionati alla fine decidono di convivere serenamente tra di loro accettando di vincere una superlega ogni 6 o sette anni aspettando serenamente che siano le altre a vincere continua a non convincere. I cartelli, da sempre, sono accordi molto fragili e spesso nascondono la voglia di prendersi a pistolettate reciprocamente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2021, 11:35
Certo che la tentazione di dargli un bel calcionculo è forte eh.

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DevilD - 19 Apr 2021, 11:35
Abbastanza sorpreso, si lo so vivevo nel mondo delle favole.

Molto probabilmente stanno forzando la mano per imporre all'UEFA una diversa organizzazione e ridistribuzione dei proventi.

Che la mossa sia stata fatta dalle squadre più indebitate d'Europa è semplicemente la conferma che ormai il calcio non è più uno sport, ma più o meno una fiction con il finale già scritto (vedi Juve negli ultimi 10 anni) che non può coinvolgere nessuno.

Anni di doppia cecità da parte delle istituzioni (colluse) del calcio hanno permesso a questi club di vincere pur avendo bilanci incredibilmente in negativo, di falsare le competizioni, di drogare quello che sport più non è.

Lo sport sono i 100m. Bolt ogni volta che corre si fa quei cazzo di 100m come tutti i suoi avversari.
Non è che se ha vinto la gara precedente poi la successiva parte 5m avanti, e vincendo poi parte 10m, 15m e così via.

Il calcio invece più vinci, più guadagni, più rivinci, un loop continuo che ormai ha pietrificato il valori nazionali, e poi continentali.

La F1, dico la FROMULA 1, quest'anno ha introdotto il budget-cap sia per rendere più sostenibile economicamente il business, ma anche per permettere un certo bilanciamento nella competizioni degli anni a venire, sia per permettere a nuovi sfidanti di entrare con regole certe, e con un piano di investimento alla pari di chi già fa parte del gioco.

Invece il calcio continua ad andare dalla parte opposta. Pur indebitati fino al collo, un elite del calcio vince tutto quello che c'è da vincere a danno di chi ha meno mezzi ma è sicuramente più virtuoso e rappresenta una società sana. Ora l'ingordigia sta toccando vette inimmaginabili, e vogliono ancora di più, sempre hai danni di chi ha portato il grano al mulino, ma riceve in cambio solo le briciole.

Nel ripetermi che questa è solo una manfrina per ottenere di più dall'UEFA, la mia speranza è che questi signori si siano messi contro i governi, e che magari succeda qualcosa, e che da una pessima notizia come quella di oggi, nasca una nuova era, molto migliore della precedente.

I piccoli club dovrebbero fare la contromossa, organizzare una "MINUS" lega, dove tutti i partecipanti partono alla pari e la distribuzione dei proventi sia divisa alla pari al 70%, e il restante 30% in base ai punti conquistati a fine competizione.

La domanda del momento è cosa farà la Lega di Serie A?

Per ora mi sembra di udire solo un silenzio assordante.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 11:36
ma scusa sono società private, magari non potranno essere escluse dal campionato in corso, ma basta che la Lega metta una clausola di partecipazione esclusiva alle competizioni uefa per il prossimo anno e loro non si potranno iscrivere

La lega non è una società privata è una associazione di cui fanno parte anche quelle 3. Può decidere a maggioranza la loro esclusione? Non lo so, ma mi sembrerebbe molto strano che lo possa fare, poi magari si vedremo ammesso che ci provino visto che finanziariamente sarebbe un suicidio al di là del successo nell'eventuale causa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 11:37
La lega non è una società privata è una associazione di cui fanno parte anche quelle 3. Può decidere a maggioranza la loro esclusione? Non lo so, ma mi sembrerebbe molto strano che lo possa fare, poi magari si vedremo ammesso che ci provino visto che finanziariamente sarebbe un suicidio al di là del successo nell'eventuale causa
non lo dico io e...
IN CORSO RIUNIONE DELL’ECA—   E’ in corso una riunione dell’Eca con tutti i club ad eccezione dei 12 “separatisti”. Alle 13.30 era in programma la conferenza stampa l’annuncio del nuovo formato di Champions League, ma è chiaro che verterà su questo argomento. In riunione si sta discutendo dell’esclusione dalle Coppe, qualcuno ha chiesto da subito, da queste semifinali, altri dal prossimo anno. La Uefa inserirà la clausola di partecipazione esclusiva ai suoi tornei.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 11:37
Non so se sia stato già detto, ma forse la soluzione più probabile alla fine è un compromesso, riformando la Champions, come fu' fatto col basket e l'Eurolega.

Introdurranno dei criteri di accesso alla Champions che terranno conto di bacino d'utenza/storia/tifosi, così molte di queste 12 squadre avranno il posto garantito.

Penso l'annuncio sia un modo di forzare la riforma in questo senso.

Il basket ha avuto più o meno la stessa situazione, anche se ovviamente meno risalto del calcio.

Nel basket a suo tempo ci fu la spaccatura tra ECA (che organizza Eurolega e Eurocup) e FIBA (che organizza la Champions League basketball e la Europe Cup). Ovviamente le competizioni ECA sono enormemente più ricche e competitive di quelle FIBA.
Però una spaccatura del genere in ambito calcistico tra SL e UEFA la vedo meno fattibile sinceramente.
Quindi anche io credo che alla fine saranno quasi obbligati a mettersi d'accordo (ma al momento chi sembra averci più da perdere sembra la UEFA)...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 11:37
Guarda mo come finisce eh.......
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NandoViola - 19 Apr 2021, 11:39
la rivolta dovrebbe arrivare da tutti i club esclusi, dagli allenatori (vedi Klopp) ai calciatori, per finire ai tifosi stessi di queste squadre.
se anche la politica si metterà di traverso, la vedo difficile per andrea agnelli &C.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:39
A me invece sembra che ci sia una visione eccessivamente rosea e positiva della superlega. Con una proiezione sic et simpliciter del sistema NBA che ha origini, strutture e svolgimento profondamente diverse (e non é solo una questione di sport, ma anche...)
Scusami ma addirittura i procuratori che gentilmente si mettono d'accordo per prendere di meno perché Andrea Agnelli si mette d'accordo con altri Andrea Agnelli e fanno lo sguardo torvo mi lascia perplesso. Davvero pensi che si possa stagliare all'orizzonte un David Stern capace di far piegare i giocatori ? A me sembra abbastanza velleitario. Senza contare che resta la questione della diversa tassazione nei vari stati. Non credo la Superlega possa avere forza contrattuale da spingere i vari paesi europei ad armonizzare le norme fiscali.
A me questa visione del cartello in cui sedici squadre che da sempre si comportano come pirati farabutti nei rispettivi campionati alla fine decidono di convivere serenamente tra di loro accettando di vincere una superlega ogni 6 o sette anni aspettando serenamente che siano le altre a vincere continua a non convincere. I cartelli, da sempre, sono accordi molto fragili e spesso nascondono la voglia di prendersi a pistolettate reciprocamente.
Stai facendo un cortocircuito per me. I calciatori (i big) prenderanno di più di prima non di meno come infatti avviene in NBA, dove non è il potere si Stern prima e ora di Sivler a convincerli, ma i soldoni. Ci si metterà d'accordo tra le big per pagarli più di ora ma far lievitare gli stipendi in modo controllato
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:40
Guarda mo come finisce eh.......
Vabbè sono in grado di perdere pure la finale col Villareal
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 11:40
non lo dico io e...
IN CORSO RIUNIONE DELL’ECA—   E’ in corso una riunione dell’Eca con tutti i club ad eccezione dei 12 “separatisti”. Alle 13.30 era in programma la conferenza stampa l’annuncio del nuovo formato di Champions League, ma è chiaro che verterà su questo argomento. In riunione si sta discutendo dell’esclusione dalle Coppe, qualcuno ha chiesto da subito, da queste semifinali, altri dal prossimo anno. La Uefa inserirà la clausola di partecipazione esclusiva ai suoi tornei.

Si ma quello è scontato per le prossime stagioni e del resto se fanno una competizione alternativa è ovvio che non parteciperebbero alla cl, io dubito possano essere esclusi dai campionati nazionali
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2021, 11:40
Guarda mo come finisce eh.......
Che prendono comunque il cetriolone. Sono maestri.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:41
non lo dico io e...
IN CORSO RIUNIONE DELL’ECA—   E’ in corso una riunione dell’Eca con tutti i club ad eccezione dei 12 “separatisti”. Alle 13.30 era in programma la conferenza stampa l’annuncio del nuovo formato di Champions League, ma è chiaro che verterà su questo argomento. In riunione si sta discutendo dell’esclusione dalle Coppe, qualcuno ha chiesto da subito, da queste semifinali, altri dal prossimo anno. La Uefa inserirà la clausola di partecipazione esclusiva ai suoi tornei.
Scusa e le semifinali di champions chi le gioca?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 11:41

La domanda del momento è cosa farà la Lega di Serie A?

Per ora mi sembra di udire solo un silenzio assordante.
a parte dire che li escluderebbero?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Splash - 19 Apr 2021, 11:42
Finalmente una competizione in cui realta` storiche ed importanti, che hanno fatto la storia del calcio europeo, come Tottenham e Lipsia possono partecipare regolarmente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 11:42
Si ma quello è scontato per le prossime stagioni e del resto se fanno una competizione alternativa è ovvio che non parteciperebbero alla cl, io dubito possano essere esclusi dai campionati nazionali
Una domanda per te. Mettiamo che la Juve venga esclusa dal prossimo campionato. Tu saresti contento di giocare solo ed esclusivamente la Superlega?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 11:42
"Borussia Dortmund e Bayern Monaco sono a favore di una riforma della Champions League e contrari alla nuova Superlega annunciata da 12 club europei."

Importante punto a favore per la UEFA, indubbiamente.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 11:43
Stai facendo un cortocircuito per me. I calciatori (i big) prenderanno di più di prima non di meno come infatti avviene in NBA, dove non è il potere si Stern prima e ora di Sivler a convincerli, ma i soldoni. Ci si metterà d'accordo tra le big per pagarli più di ora ma far lievitare gli stipendi in modo controllato
E questo infatti è il passaggio chiave affinché questa schifezza avvenga, ma per quanto riguarda la sua esistenza nel tempo ho molti dubbi, soprattutto se la FIFA dovesse decidere di escluderli da qualsiasi competizione legata ai Club e alle nazionali. A questo punto ci sono 3 vie per me:

-1 Si fa la superlega, si gioca questo schifo fuori da tutte le altre competizioni per tot anni e si vede come va a finire
-2 Non si fa nulla ma i club in questione riescono ad avere in un altro modo quello che vogliono (potere assoluto)
-3 Si fa la superlega e si trova un accordo per far giocare i giocatori nelle nazionali in modo tale da non far perdere totalmente i soldi alla FIFA.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 11:43
Scusa e le semifinali di champions chi le gioca?
a me lo chiedi? non so manco che mangio a pranzo  :=))
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:43
a parte dire che li escluderebbero?
Lo dicono Cagliari (che sta per andare in B), Atalanta (che hai bilanci ok e è quella che rischia di perdere di più) e Sassuolo (che è una società non di calcio). Ripeto voglio vedere la roma merda che sa che deve ridare indietro decine di milioni di interessi su debito ogni anno se si può permettere di non vedersi versati gli introiti tv del prossimo anno
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 11:45
A me invece sembra che ci sia una visione eccessivamente rosea e positiva della superlega. Con una proiezione sic et simpliciter del sistema NBA che ha origini, strutture e svolgimento profondamente diverse (e non é solo una questione di sport, ma anche...)
Scusami ma addirittura i procuratori che gentilmente si mettono d'accordo per prendere di meno perché Andrea Agnelli si mette d'accordo con altri Andrea Agnelli e fanno lo sguardo torvo mi lascia perplesso. Davvero pensi che si possa stagliare all'orizzonte un David Stern capace di far piegare i giocatori ? A me sembra abbastanza velleitario. Senza contare che resta la questione della diversa tassazione nei vari stati. Non credo la Superlega possa avere forza contrattuale da spingere i vari paesi europei ad armonizzare le norme fiscali.
A me questa visione del cartello in cui sedici squadre che da sempre si comportano come pirati farabutti nei rispettivi campionati alla fine decidono di convivere serenamente tra di loro accettando di vincere una superlega ogni 6 o sette anni aspettando serenamente che siano le altre a vincere continua a non convincere. I cartelli, da sempre, sono accordi molto fragili e spesso nascondono la voglia di prendersi a pistolettate reciprocamente.

I procuratori non si mettono d'accordo, subiscono la decisione.
Come accade alle controparti (industrie prossime) in ogni cartello.
Se il cartello dice che la commissione è 100k se il giocatore va in una di quelle squadre è sempre 100k.
Se la lega funziona e i giocatori vogliono andare lì non è che lo fanno perché lo dice agnelli, ma perché sono costretti a fare pippa. Non è questione di sguardo torvo, ma se vuoi giocare nella superlega devi stare alle condizioni della superlega. Secondo te i giocatori sono più interessati a quanto prende Raiola che a giocare nel Real o nel City? Io non credo proprio.
A meno che, come effetto conseguente al cartello, anche chi vi tratta si associa.
Gli stessi sindacati possono essere visti, per certi versi, in questi termini.

Questa roba si può vedere dalla produzione del ferro nell'800 ad Amazon oggi, passando per l'evoluzione bancaria.
Perché da questo dipende come si distribuiscono i profitti.
Rispetto alle norme fiscali diverse una soluzione compensativa si trova facile, in modo da omogeneizzare la condizione. Non forzi gli stati ad armonizzare le tasse, armonizzi tu i proventi e il risultato è lo stesso.

Ma hai visto già adesso i conti su cui si basano? Non le ipotesi un domani, quelli sui finanziatori già interessati: 4 mld di diritti tv, 385 mln a squadra l'anno (praticamente l'80% dei ricavi della juve, gonfiati per altro dalle plusvalenze).
Secondo me tu invece stai minimizzando le potenzialità, attribuendo delle caratteristiche peculiari al calcio che non ha.
Troppa importanza alla produzione concreta. Qui parliamo invece di valorizzazione.
E' la valorizzazione che guida i processi, non la produzione concreta. E' per questo che hai analogie negli stessi che si parli di acciaio, di scarpe, di bibite analcoliche o di intrattenimento.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: StylishKid - 19 Apr 2021, 11:45
Cioè me state a di' che uno dei possibili collateral damages può essere la loro definitiva sparizione?

Devo studiare ed eventualmente rivedere il mio giudizio su questa idea geniale e rivoluzionaria allora.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 11:45
Si parla di 3,5 MILIARDI solo all'ingresso in questa superlega.

Da dividere fra i club a cui verrebbero meno anche i, comunque tanti, soldi che ora prendono da Leghe e Uefa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DevilD - 19 Apr 2021, 11:46
a parte dire che li escluderebbero?

a me sembra che finora non sia uscito nulla in merito.

Ma nemmeno una virgola.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 11:46
Stai facendo un cortocircuito per me. I calciatori (i big) prenderanno di più di prima non di meno come infatti avviene in NBA, dove non è il potere si Stern prima e ora di Sivler a convincerli, ma i soldoni. Ci si metterà d'accordo tra le big per pagarli più di ora ma far lievitare gli stipendi in modo controllato

Il cortocircuito secondo me lo fai tu.
Il problema non saranno i big, che continueranno a stipulare contratti faraonici come ora, saranno tutti gli altri. Il calcio si gioca in 11 contro 11. Nella NBA uno sconosciuto (a livello mondiale) come Gallinari firma contratti a 20 milioni di euro l'anno per tre anni. Le rose delle squadre di calcio sono largamente superiori in termini numerici a quelle della NBA. La prevedibile esplosione della massa salariale che verrebbe "frenata" da un accordo tra le varie squadre a me sembra un'ipotesi più che estremamente velleitaria. Non solo gli stipendi ma anche le commissioni. Ma davvero pensate che squadre che da anni si comportano in maniera farabutta (soprattutto le spagnole e le italiane) a un certo momento si scoprano virtuose e amorevoli partner con cui sognare un paradiso in cui solo i Big guadagneranno tanto mentre gli altri giocatori continuerebbero a giocare per un tozzo di pane ?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Pomata - 19 Apr 2021, 11:46
in USA il calcio non funziona per il punteggio, non per la questione del merito sportivo.
Sono convinto che quando istituirono l'NBA un sacco di tifosi storici protestarono e smisero di seguire il basket. Migliaia di tifosi.
Sticazzi, ne hanno guadagnati milioni in tutto il mondo che seguono i Lakers, i Bulls, i Warriors.
Sticazzi dei tifosi degli anni 50. Il mondo va avanti senza di loro. Soprattutto il mondo del valore.

PS
che il calcio in USA non funzioni e' tutto da vedere. I calciatori so seghe ma le presenze medie allo stadio sono superiori alla Serie A
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 11:47
Lo dicono Cagliari (che sta per andare in B), Atalanta (che hai bilanci ok e è quella che rischia di perdere di più) e Sassuolo (che è una società non di calcio). Ripeto voglio vedere la roma merda che sa che deve ridare indietro decine di milioni di interessi su debito ogni anno se si può permettere di non vedersi versati gli introiti tv del prossimo anno
lo dicono uefa fifa e lega, l'uefa vuole inserire la clausola di esclusività. Stica della romamerda. Anche L'UE si sta facendo sentire, primi dietrofront dei club tedeschi e ripeto che gli inglesi sono quelli più a rischio pressioni.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 11:48
Agnelli che fa naufragare la trattativa sui fondi per poi fare sta porcata per me è un criminale, non è possibile che gli scorretti la sfanghino sempre
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:48
Cioè me state a di' che uno dei possibili collateral damages può essere la loro definitiva sparizione?

Devo studiare ed eventualmente rivedere il mio giudizio su questa idea geniale e rivoluzionaria allora.
No questo è il motivo per cui le leghe non hanno la forza di cacciarli. E non vale solo per la romamerda ma anche per un sacco di squadre italiane/spagnole/inglesi (perché la Premier è bella perché ci sono quelle 6 e anche lì west bromwich vs norwich non so quanto interessa)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 11:48
Da dividere fra i club a cui verrebbero meno anche i, comunque tanti, soldi che ora prendono da Leghe e Uefa

si parla di 385 mln a club. Più della metà degli attuali ricavi del più ricco tra loro, quasi l'intero ammontare dei ricavi annuali della juve.
sticazzi dei soldi di lega e uefa. Sti grandissimi enormi cazzi.

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cesio - 19 Apr 2021, 11:49
Cioè me state a di' che uno dei possibili collateral damages può essere la loro definitiva sparizione?

Devo studiare ed eventualmente rivedere il mio giudizio su questa idea geniale e rivoluzionaria allora.

Tranquillo, scommettiamo che uscirà un invito alla super lega anche per loro?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Jeffry - 19 Apr 2021, 11:49
L'unica cosa positiva è che ci liberiamo delle strisciate.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DevilD - 19 Apr 2021, 11:52
Pensate agli arbitri.

Dove li prendereanno?

Quelli UEFA e FIFA non potranno andare, immagino. E allora?

Se ne creeranno di loro come l'ATP nel tennis?

E se poi questi arbitri dovessero arbitrare anche in UEFA, con quale trasparenza?

Insomma un arbitro pagato da una SuperLega di 15 club, come potrà arbitrare proprio uno di 15 club?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 11:53
lo dicono uefa fifa e lega, l'uefa vuole inserire la clausola di esclusività. Stica della romamerda. Anche L'UE si sta facendo sentire, primi dietrofront dei club tedeschi e ripeto che gli inglesi sono quelli più a rischio pressioni.
Guarda la FIFA secondo me neanche avrà una posizione troppo rigida. La UEFA con questo cambiamento è quasi morta quindi è normale sia ultra contraria. L'unica possibilità che vedo è un mettersi di traverso della politica, ma in quel caso inter juve e milan diranno "allora caro Stato italiano i soldi per non andare a gambe all'aria"
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 11:53
Prima fanno disastri con bilanci e acquisti sbagliati poi per porre rimedio cercano di creare una casta di Lega per fare più soldi. Altrimenti salta il banco. Non sono Presidenti ma distruttori di sogni e giocano con la passione della gente. #SuperLeague #fermateli #sportitalia

@Criscitello


Mortacci loro, noi sono anni che lo denunciamo a destra e sinistra.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DevilD - 19 Apr 2021, 11:53
Agnelli che fa naufragare la trattativa sui fondi per poi fare sta porcata per me è un criminale, non è possibile che gli scorretti la sfanghino sempre

sulla cazzetta qualcuno avanzava ipotesi di problemi legali...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 11:54
Pensate agli arbitri.

Dove li prendereanno?

Quelli UEFA e FIFA non potranno andare, immagino. E allora?

Se ne creeranno di loro come l'ATP nel tennis?

E se poi questi arbitri dovessero arbitrare anche in UEFA, con quale trasparenza?

Insomma un arbitro pagato da una SuperLega di 15 club, come potrà arbitrare proprio uno di 15 club?
E che ci vuole a formare una trentina di arbitri, magari con un bel nuovo regolamento ad hoc, senza VAR che ha sputtanato proprio i club principali di questa schifezza?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Aquila1979 - 19 Apr 2021, 11:55
lo dicono uefa fifa e lega, l'uefa vuole inserire la clausola di esclusività. Stica della romamerda. Anche L'UE si sta facendo sentire, primi dietrofront dei club tedeschi e ripeto che gli inglesi sono quelli più a rischio pressioni.

per me non si aspettavano la minaccia di espulsione dai campionati.
lascerebbero incassi faraonici sul piatta in favore di un'incertezza.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 11:56
Il cortocircuito secondo me lo fai tu.
Il problema non saranno i big, che continueranno a stipulare contratti faraonici come ora, saranno tutti gli altri. Il calcio si gioca in 11 contro 11. Nella NBA uno sconosciuto (a livello mondiale) come Gallinari firma contratti a 20 milioni di euro l'anno per tre anni. Le rose delle squadre di calcio sono largamente superiori in termini numerici a quelle della NBA. La prevedibile esplosione della massa salariale che verrebbe "frenata" da un accordo tra le varie squadre a me sembra un'ipotesi più che estremamente velleitaria. Non solo gli stipendi ma anche le commissioni. Ma davvero pensate che squadre che da anni si comportano in maniera farabutta (soprattutto le spagnole e le italiane) a un certo momento si scoprano virtuose e amorevoli partner con cui sognare un paradiso in cui solo i Big guadagneranno tanto mentre gli altri giocatori continuerebbero a giocare per un tozzo di pane ?

sono farabutti perché gli conviene fare i farabutti.
Sono amorevoli se gli conviene fare gli amorevoli.
Ci metti un concetto morale che non ci azzecca molto. Il discorso è a-morale, sia nei comportamenti virtuosi che in quelli non virtuosi. Tutto si basa sull'interesse.
Oggi è nell'interesse della juve gonfiare i bilanci. Se questo interesse cessa, cessa di gonfiare i bilanci.

Come può cessare questo interesse? se dal gonfiare i bilanci non trae alcun vantaggio, perché i bilanci che contano sono a livello di cartello.

Tu dici: il cartello finisce per spararsi a vicenda. Non è vero.
Ci sono cartelli finiti dopo sei mesi e cartelli durati decenni. Dipende, come dicevo prima, se c'è un concorrente fuori dal cartello che può offrire un prodotto competitivo.
Se e quando si presenta il cartello si disgrega, se non si presenta il cartello può continuare e continua con un patto ferreo. Perché continua a fare carne di porco degli altri riuscendo a drenare tutti i profitti.
Non mi pare che l'NBA sia stata messa in discussione come modello aziendale eppure dura da un po'.
Perché non c'è nessun competitor possibile.
In europa hai la UEFA. Vediamo se riesce a stare al passo. Non oggi, oggi si che ci riesce, ma anche un domani in cui si afferma questa ipotesi. Voglio proprio vedere se un'ipotesi di cartello del calcio europeo che redistribuisce tutti i proventi alle medio piccole verso le big (che non so' proprio due spicci, ma diverse centinaia di milioni) è così sconveniente.

Pensa solo ai soldi che prendono Napoli, Lazio, merde, atalanta, moltiplicalo per tutti i campionati, concentralo e dallo a 16 squadre, anche solo al 70%.
Non conviene? Ho i miei dubbi.

Ovviamente questo implica che le suddette si ridimensionerebbero in maniera clamorosa. Tornerebbero a livelli di sport semi-professionistico come vediamo in tanti altri sport non iper-commercializzati come il calcio.
Male? Io non so rispondere a questa domanda, provo tanto schifo per il calcio attuale. Tornare a vedere qualcosa di simile ad uno sport mi farebbe per alcuni versi addirittura piacere.
Certo, perderei le lucine e la musichetta della CL, sicuramente perderei in maestosità e attenzione all'evento. Sarebbe un'altra cosa. Ma non per questo sarebbe automaticamente il nulla.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 11:56
I procuratori non si mettono d'accordo, subiscono la decisione.
Come accade alle controparti (industrie prossime) in ogni cartello.
Se il cartello dice che la commissione è 100k se il giocatore va in una di quelle squadre è sempre 100k.
Se la lega funziona e i giocatori vogliono andare lì non è che lo fanno perché lo dice agnelli, ma perché sono costretti a fare pippa. Non è questione di sguardo torvo, ma se vuoi giocare nella superlega devi stare alle condizioni della superlega. Secondo te i giocatori sono più interessati a quanto prende Raiola che a giocare nel Real o nel City? Io non credo proprio.
A meno che, come effetto conseguente al cartello, anche chi vi tratta si associa.
Gli stessi sindacati possono essere visti, per certi versi, in questi termini.

Questa roba si può vedere dalla produzione del ferro nell'800 ad Amazon oggi, passando per l'evoluzione bancaria.
Perché da questo dipende come si distribuiscono i profitti.
Rispetto alle norme fiscali diverse una soluzione compensativa si trova facile, in modo da omogeneizzare la condizione. Non forzi gli stati ad armonizzare le tasse, armonizzi tu i proventi e il risultato è lo stesso.

Ma hai visto già adesso i conti su cui si basano? Non le ipotesi un domani, quelli sui finanziatori già interessati: 4 mld di diritti tv, 385 mln a squadra l'anno (praticamente l'80% dei ricavi della juve, gonfiati per altro dalle plusvalenze).
Secondo me tu invece stai minimizzando le potenzialità, attribuendo delle caratteristiche peculiari al calcio che non ha.
Troppa importanza alla produzione concreta. Qui parliamo invece di valorizzazione.
E' la valorizzazione che guida i processi, non la produzione concreta. E' per questo che hai analogie negli stessi che si parli di acciaio, di scarpe, di bibite analcoliche o di intrattenimento.

A mio avviso hai una visione meccanicistica della questione basata su modelli inapplicabili.
E, la cosa é anche sorprendente, un'immagine rosea dell'intenzioni dei vari soggetti.
Che l'inizio sia promettente sulla carta con una carota interessante mi sembra il minimo sindacale, anche lo schema Ponzi nelle sue prime fasi promette e in fondo offre rendimenti sorprendenti. E' il medio e lungo periodo che complica la questione. Continuo a pensare che questo modello in cui tutti guadagnano molto di più perché tutti si mettono d'accordo mi lascia perplesso. Anche lo schema Ponzi se tutti decidono che deve continuare continua e produce ricavi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DevilD - 19 Apr 2021, 11:57
poi il Totthenam...  :D

2 Premier vinte, l'ultima nel 1962!

Ultimo trofeo UEFA nel 1984!

Cioè, se dico che noi siamo almeno pari a loro, non mi darete dell'eretico?

Money!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 11:58
Pare che Mourinho sia andato via dal Tottenham
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 12:00
Pare che Mourinho sia andato via dal Tottenham
Esonerato, così pare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cesio - 19 Apr 2021, 12:00
Pare che Mourinho sia andato via dal Tottenham

È stato licenziato e al momento non è stata resa pubblica la motivazione
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 12:00
Pensa solo ai soldi che prendono Napoli, Lazio, merde, atalanta, moltiplicalo per tutti i campionati, concentralo e dallo a 16 squadre, anche solo al 70%.
Non conviene? Ho i miei dubbi.

Io questo vaso comunicante mi sembra estremamente complicato.
Questa supposte fluidità delle dinamiche economiche mutuate dalla finanza tradizionale resta, a mio avviso, lo scoglio maggiore.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 12:01
È stato licenziato e al momento non è stata resa pubblica la motivazione

Le voci dicono che non fosse d'accordo con l'ingresso del Tottenham nella Superlega
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 12:03
come al solito da parte italiana non si fanno mai comunicati duri

FEDERCALCIO: CAMPIONATO IN CORSO NON È IN DISCUSSIONE—   Le eventuali sanzioni per i club che hanno fondato la Superlega non inciderà sul campionato in corso. La Federcalcio si è allineata alle altre federazioni nazionali agiranno insieme con Uefa e Fifa senza fughe in avanti e l’esecutivo dell’Uefa In corso darà la prima indicazione politica sui comportamenti da tenere nei singoli Paesi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: noneinparticular - 19 Apr 2021, 12:03
Una domanda per te. Mettiamo che la Juve venga esclusa dal prossimo campionato. Tu saresti contento di giocare solo ed esclusivamente la Superlega?

Io no, anche se nell'ultimo anno fra sarri e Pirlo mi hanno fatto passare la voglia, ma da tempo non solo nel calcio ho imparato a distinguere fra desidero e realtà. Per me come ho scritto in passato anche qui prendendomi una buona dose di insulti era inevitabile che nel giro di 5-10 anni la pressione per una competizione europea sarebbe stata incomprimibile, lo dissi 3 anni fa probabilmente il covid ha accelerato certe dinamiche. L'unico dubbio era ed è la forma di questa nuova struttura, non è detto che alla fine sia questa qua ma di certo non sarà una in cui Juve, Real o city giocano un terzo almeno delle loro partite contro Crotone, leganes o wolves, quando potrebbero guadagnare 10 volte tanto in altri modi.

Capisco benissimo che non piaccia ai tifosi delle altre squadre e a dire il vero anche non pochi tifosi delle squadre che parteciperanno ma lo ritengo inevitabile. L'unica cosa che condivido meno e trovo un po'ipocrita è la retorica sul merito sportivo e i valori dello sport che sarebbero traditi da questa competizione mentre sarebbero preservati dallo status Quo, basta leggere la storia degli ultimi 30 anni dei 5 campionati principali per rendersi conto che sia una balla. La SuperLega c'è nei fatti da molto tempo forse oltre 30 anni e è andata verso una maggiore concentrazione di potere non minore perché risponde a leggi dello spettacolo e del commercio non a quella della competizione sportiva tra uguali. Non c'è niente di uguale fra Bayern e Werder Brema al di là di quanto cianciano i dirigenti.

Del resto di alternative e di leghe non professionistiche o meno professionistiche da vedere ce ne sono molte, io mi vedevo il millwall dal vivo più della Juve negli ultimi anni . Le società professionistiche sono industrie e come tali si comportano

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 12:03
Qualcuno è tifoso di basket italiano?

Vorrei sapere come ci si sente a giocare e tifare in un torneo nazionale con una superlega a ingresso garantito fuori
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 12:03
Io questo vaso comunicante mi sembra estremamente complicato.
Questa supposte fluidità delle dinamiche economiche mutuate dalla finanza tradizionale resta, a mio avviso, lo scoglio maggiore.


Il vaso comunicante sono i diritti tv.
Non serve nemmeno pensarlo, già c'è.

A mio avviso hai una visione meccanicistica della questione basata su modelli inapplicabili.
E, la cosa é anche sorprendente, un'immagine rosea dell'intenzioni dei vari soggetti.
Che l'inizio sia promettente sulla carta con una carota interessante mi sembra il minimo sindacale, anche lo schema Ponzi nelle sue prime fasi promette e in fondo offre rendimenti sorprendenti. E' il medio e lungo periodo che complica la questione. Continuo a pensare che questo modello in cui tutti guadagnano molto di più perché tutti si mettono d'accordo mi lascia perplesso. Anche lo schema Ponzi se tutti decidono che deve continuare continua e produce ricavi.

ma perché non è vero che TUTTI guadagnano di più.
MOLTI, la maggior parte, guadagnano drammaticamente meno. La maggioranza delle squadre europee. Da lì viene il trasferimento. Siamo noi e quelli come noi le vittime principali del meccanismo.

Per non fare il socialismo ma godere dei benefici del socialismo si utilizzano i benefici della pianificazione egualitaria in un ambito ristretto.
Sta cosa non è che la scopre andrea agnelli, è la base del capitale multinazionale.

Perché nasce Stellantis? Addirittura manco in forma di cartello (che sarebbe vietato) ma di gruppo vero e proprio.
Guarda che potrei trovare molti più motivi per non fare quanto accaduto nel mercato dell'auto, che in quello del calcio.
Eppure stellantis nasce, a danno di chi?
Fiat, Alfa, jeep, GM, Peugeot, ne guadagnano tutti? E chi perde?

Chi perde è chi sta fuori.
Noi perdiamo, il napoli perde, l'atalanta perde, tutte le piccole perdono. E sono tanti, tanti, tanti soldi. Molti più soldi che tifosi esclusi. E questo, solo questo, rende conveniente la cosa.
Poi io ci vedo anche un modo per guadagnarci in realtà, devo essere sincero. Guadagnarci uno sport, cosa che abbiamo dimenticato da tempo presi dall'euforia dello spettacolo.
Tu lo sai bene perché hai il rugby.
Ma capisco che ad oggi è difficile vedere sta cosa, perché effettivamente farà morti e feriti e quindi se sarai morto non avrai manco lo sport.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 12:03
nel frattempo i tifosi inglesi stanno facendo il culo alle loro società. Gli sponsor saranno così fiduciosi nell'investire in un progetto moralmente orrido?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Aquila1979 - 19 Apr 2021, 12:07
mi pare stiate dando per scontato che il modello Superleague funzionerà.
azzardato.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2021, 12:07
Comunque al di fuori delle 15 rimarrebbero club prestigiosi e virtuosi. E anche molto seguiti.
Una fetta importante di pubblico.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 12:11
Comunque al di fuori delle 15 rimarrebbero club prestigiosi e virtuosi. E anche molto seguiti.
Una fetta importante di pubblico.

questo è un aspetto importante.
L'attuale diniego di Bayern, Borussia e PSG è un aspetto molto rilevante.
Se ci fossero anche queste tre squadre nella partita la questione sarebbe non dico chiusa, ma quasi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:12
Qualcuno è tifoso di basket italiano?

Vorrei sapere come ci si sente a giocare e tifare in un torneo nazionale con una superlega a ingresso garantito fuori
Riguardo questo voglio farvi a tutti una domanda sul calcio anni 80. Ma una volta che si giocava il campionato interessati ad entrare nelle coppe europee????No si giocava il campionato per fare il massimo lì. Le coppe belle per carità ma adesso il corto circuito è che spesso anche qui ci siamo ritrovati a chiederci "meglio vincere la coppa italia o arrivare quarti?" nella logica di poter accedere alla champions quindi avere più soldi quindi essere competitivi quindi vincere . Ma è una logica finta che non è riuscita a nessuno (forse solo un po' all'atletico Madrid in cui poi però sono entrati proprietari molto facoltosi).
Si tornerà a questo. Giochi il campionato al massimo e cerchi di vincere lì e poi ogni tot ti fai un giro al piano di sopra. E tutti contenti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 12:12
Il Consiglio di Lega #SerieA chiede l'espulsione di #Inter, #Milan e #Juventus dal campionato

#SuperLeague #superlega


Comunque vada a finire, le tre del nord si sono messe tutti contro.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: CodyAnderson - 19 Apr 2021, 12:13
attenzione, ma come detto sul risultato concreto concordo pure io eh.
ma come veniva citata l'eurolega di basket funziona così senza destare alcuno scandalo.
Alcune accedono per diritto e sticazzi del merito.

Rispetto alla moltiplicazione dei pani e dei miliardi dipende come gestisci il business.
Le leggi economiche che regolano una roba del genere sono quelle dei cartelli.
Comprese le spinte all'entrata, all'uscita e alla violazione del cartello.

Il cartello regge se da fuori non c'è possibile concorrenza. Se c'è tenderà a disgregarsi.
Quindi se riescono a creare un prodotto mondiale che non ha concorrenti in un trofeo UEFA per me il cartello può reggere. Come regge in molti altri settori, materiali E immateriali.

ATTENZIONE, il salary cup non è accettato perché ad oggi non hai il cartello.
Come non si può paragonare USA ed Europa non puoi paragonare le posizioni delle rispettive aziende in assenza o presenza di cartello.
Cose su cui fino ad oggi sono state contrarie potranno trovare accordo.
Perché cambia proprio il modo attraverso cui fai profitto.
Non mi baserei quindi sulle posizioni assunte finora dai dirigenti di queste squadre.
Sarebbe una vera e propria rivoluzione. Non dello sport, ma di impresa. Lo sport in tutto questo è corollario.

Si, tutto è possibile, anche che si imiti uno dei modelli US ma in quanto tempo? In NBA ci sono arrivati anche con lockdown di mezze stagioni, con regolamentazioni molto complesse anche sugli agenti per limitarne l'azione. Insomma c'è un mondo ancora da costruire (+ le battaglie legali da affrontare) ecomunque al momento senza le squadre francesi e tedesche sei azzoppato.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DevilD - 19 Apr 2021, 12:13
come al solito da parte italiana non si fanno mai comunicati duri

FEDERCALCIO: CAMPIONATO IN CORSO NON È IN DISCUSSIONE—   Le eventuali sanzioni per i club che hanno fondato la Superlega non inciderà sul campionato in corso. La Federcalcio si è allineata alle altre federazioni nazionali agiranno insieme con Uefa e Fifa senza fughe in avanti e l’esecutivo dell’Uefa In corso darà la prima indicazione politica sui comportamenti da tenere nei singoli Paesi.

Ora ditemi, lotta per i 4 posti in CL:
La Juve 4a attualmente, ma in piena crisi di risultati e gioco, incontrerà alla 35a il Milan e alla 37a l'Inter. Dopo sta notiziona bomba della SuperLega, come si potrà non sospettare scansamenti e aiuti reciproci???

Il campionato sarà falsato? E' tutto regolare? (lo è mai stato direte voi...)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:14
questo è un aspetto importante.
L'attuale diniego di Bayern, Borussia e PSG è un aspetto molto rilevante.
Se ci fossero anche queste tre squadre nella partita la questione sarebbe non dico chiusa, ma quasi.
Da quello che leggo il PSG aspetta di capire come si muove la FIFA temendo di perdere i mondiali in QATAR e passati quelli sarà ben contento di unirsi al gruppone. Il baluardo vero è il Bayern (perché un Borussia Dortmund si sostituisce facilmente).
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: JoeStrummer - 19 Apr 2021, 12:14
Il Consiglio di Lega #SerieA chiede l'espulsione di #Inter, #Milan e #Juventus dal campionato

#SuperLeague #superlega


Comunque vada a finire, le tre del nord si sono messi tutti contro.

Daje levamo lo scudetto a Gasperino!  :)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 12:15
mi pare stiate dando per scontato che il modello Superleague funzionerà.
azzardato.
Per me non funzionerà. Le coppe sono belle perché si giocano ogni tanto e poi si torna al campanile, al derby, allo sfottò col tifoso della città accanto. I mondiali sono un evento perché si fanno ogni 4 anni, se si facessero ogni anno non se li cagherebbe più nessuno. Un Liverpool-Juve ripetuta 4 volte l’anno equivale a un Lazio-Napoli, inflazionandosi. Spero che ci battano forte il muso e che nessuno gli permetta di tornare sui loro passi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 12:15
ma perché non è vero che TUTTI guadagnano di più.

Quando parlavo di TUTTI parlavo di tutti i soggetti all'interno del sistema superlega. Ovvero televisioni, inserzionisti, società, azionisti, investitori, calciatori, procuratori...
Io la Lazio, il campionato di serie A non l'ho mai citato in nessun intervento a parte rispondendoti quando parlavi di società middle class, che immagino ti riferissi anche a noi...  ;))

Il vaso comunicante sono i diritti tv.
Non serve nemmeno pensarlo, già c'è.

Anche in quel caso c'é confusione semantica. Che esista sulla carta lo so, che funzioni é il busillis.
Che ci sia un passaggio automatico degli abbonati al campionato di calcio/liga/premier/ direttamente (o almeno al 70% come dici tu) all'abbonamento alla Superlega non sono assolutamente convinto. Che lo si rivendichi sulla carta ci puo' stare. I business plans sono sempre pieni di mirabolanti convinzioni. A mio avviso resta che ci sarà un esplosione anche dei costi in termini di massa salariale e di gestione che ridurrà di molto il margine operativo e che sarà incompressibile. Resto convinto che i calciatori sceglieranno, come hanno sempre fatto, di giocare al Real o al City sulla base dell'offerta. E questa sarà parametrata sul sistema. Pensare che ci sarà sempre un Frabotta a 200 mila lire a partita per fare numero é chimerico (é un paradosso ma é per forzare il concetto). Cartello o non cartello.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 12:15
mi pare stiate dando per scontato che il modello Superleague funzionerà.
azzardato.

Sintesi condivisibile.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: simcar - 19 Apr 2021, 12:16
Dopo che DAZN ha smentito che ci sono dietro loro questa SL, si sa chi tra le TV ci sta dietro a questo progetto?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: CodyAnderson - 19 Apr 2021, 12:16
questo è un aspetto importante.
L'attuale diniego di Bayern, Borussia e PSG è un aspetto molto rilevante.
Se ci fossero anche queste tre squadre nella partita la questione sarebbe non dico chiusa, ma quasi.

Infatti, senza considerare che si tratta di Francia e Germania quindi se la cosa sale politicamente chiaramente il peso degli esclusi è maggiore di quelli dentro a livello UE.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 12:17
Per me non funzionerà. Le coppe sono belle perché si giocano ogni tanto e poi si torna al campanile, al derby, allo sfottò col tifoso della città accanto. I mondiali sono un evento perché si fanno ogni 4 anni, se si facessero ogni anno non se li cagherebbe più nessuno. Un Liverpool-Juve ripetuta 4 volte l’anno equivale a un Lazio-Napoli, inflazionandosi. Spero che ci battano forte il muso e che nessuno gli permetta di tornare sui loro passi.
è lo stesso motivo per cui i mondiali si fanno ogni 4 anni e non ogni anno... ci avevano provato con la Copa America, ma non è andata bene
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: samu_s - 19 Apr 2021, 12:18
Dopo che DAZN ha smentito che ci sono dietro loro questa SL, si sa chi tra le TV ci sta dietro a questo progetto?

Probabile Amazon.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 12:19
è lo stesso motivo per cui i mondiali si fanno ogni 4 anni e non ogni anno... ci avevano provato con la Copa America, ma non è andata bene
Esattamente
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:19
Probabile Amazon.
Si ma perché allora se so comprati parte della champions?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: richard - 19 Apr 2021, 12:20
Non sottovalutate la passione del tifoso. Ok i tifosi cartonati dalla Cina e dalla Malesia, ma ora voglio vedere come la prendono in UK i tifosi di quelle 6 che dovrebbero entrare in superlega...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DaMilano - 19 Apr 2021, 12:20
dal trigorriere:

Effetti Superlega: Scudetto, Champions e Roma in finale?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: eagle s supporters - 19 Apr 2021, 12:20
Sul CORRIERE DELLO SPORT è apparso questo:

Scudetto, Champions e Roma in finale: clamorosi effetti Superlega?
L'Uefa ha minacciato l'esclusione dei club della Superleague dalle altre competizioni: e se fosse immediata? Ecco l'ipotesi che viene dal web

È guerra tra i club che fanno parte della Superlega e le istituzioni internazionali, Uefa e Fifa, la mossa delle 12 società fondatrici di creare un campionato esclusivo e privato ha scosso l'equilibrio del calcio. E ora cosa succede? C'è il rischio che le squadre della Superleague vengano escluse da tutte le altre competizioni, come spiegato anche nel comunicato della Uefa: "Ai club interessati sarà vietato giocare in qualsiasi altra competizione a livello nazionale, europeo o mondiale, e ai loro giocatori potrebbe essere negata l'opportunità di rappresentare le loro squadre nazionali". È una soluzione drastica da tenere in forte considerazione.
Soprattutto vanno compresi i tempi. Si parla dell'inizio della Superlega già da agosto 2021, ecco perché sul web si fa spazio un'altra ipotesi, ancora del tutto fantasiosa e che non ha basi: l'esclusione immediata dei 12 club. Questo significherebbe che campionati e coppe nazionali, ancora in corso, verrebbero rivoluzionati con effetti clamorosi su scudetti e non solo. In Italia l'Atalanta si troverebbe in testa, la Champions andrebbe al Psg e la Roma volerebbe direttamente in finale di Europa League vista l'esclusione del Manchester United. Ecco come verrebbe trasformato il quadro completo.

Serie A

1) Atalanta 64

2) Napoli 60

3) Lazio 58

4) Roma 54

Coppa Italia: Atalanta

Premier League

1) Leicester 56

2) West Ham 55

3) Everton 49

4) Leeds 45

F. A. Cup: Leicester

Carabao Cup: Brentford

La Liga - Primera Division

1) Siviglia 64

2) Villarreal 49

3) Real Betis 48

4) Real Sociedad 47

Copa del Rey: Athletic Club Bilbao

Competizioni europee:

Champions League: Paris Saint-Germain

Europa League final: Roma vs Villarreal
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 12:21
Qualcuno è tifoso di basket italiano?

Vorrei sapere come ci si sente a giocare e tifare in un torneo nazionale con una superlega a ingresso garantito fuori

Nel basket ormai il criterio di qualificazione alle coppe europee non è più meritocratico, ma non solo per l'Eurolega ma anche per le altre coppe (anche quelle organizzate dalla FIBA). Il criterio sportivo è ormai marginale. Si va avanti a licenze, wild card o direttamente ad inviti.
Il campionato nazionale resta tutto sommato godibile perché ci sono i play-off, ma da anni si parla di ulteriori riforme.
Diciamo che calcio e basket dal punto di vista dei format sono difficili da paragonare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: dani2110 - 19 Apr 2021, 12:21
Io no, anche se nell'ultimo anno fra sarri e Pirlo mi hanno fatto passare la voglia, ma da tempo non solo nel calcio ho imparato a distinguere fra desidero e realtà. Per me come ho scritto in passato anche qui prendendomi una buona dose di insulti era inevitabile che nel giro di 5-10 anni la pressione per una competizione europea sarebbe stata incomprimibile, lo dissi 3 anni fa probabilmente il covid ha accelerato certe dinamiche. L'unico dubbio era ed è la forma di questa nuova struttura, non è detto che alla fine sia questa qua ma di certo non sarà una in cui Juve, Real o city giocano un terzo almeno delle loro partite contro Crotone, leganes o wolves, quando potrebbero guadagnare 10 volte tanto in altri modi.

Capisco benissimo che non piaccia ai tifosi delle altre squadre e a dire il vero anche non pochi tifosi delle squadre che parteciperanno ma lo ritengo inevitabile. L'unica cosa che condivido meno e trovo un po'ipocrita è la retorica sul merito sportivo e i valori dello sport che sarebbero traditi da questa competizione mentre sarebbero preservati dallo status Quo, basta leggere la storia degli ultimi 30 anni dei 5 campionati principali per rendersi conto che sia una balla. La SuperLega c'è nei fatti da molto tempo forse oltre 30 anni e è andata verso una maggiore concentrazione di potere non minore perché risponde a leggi dello spettacolo e del commercio non a quella della competizione sportiva tra uguali. Non c'è niente di uguale fra Bayern e Werder Brema al di là di quanto cianciano i dirigenti.

Del resto di alternative e di leghe non professionistiche o meno professionistiche da vedere ce ne sono molte, io mi vedevo il millwall dal vivo più della Juve negli ultimi anni . Le società professionistiche sono industrie e come tali si comportano
Un conto è fare una competizione dove ti qualifichi per merito. Un conto è istituire la nuova Coppa delle Fiere.

Ci vanno sempre le stesse in Champions? Non è vero...Atalanta, Lazio, Roma, Udinese, Sampdoria...persino il Chievo Verona ha fatto i preliminari. Il Milan saranno piu di 5 anni che non la fa...l'Inter è tornata stabilmente da 2 anni.

Il merito sportivo c'è...poi certo oh...se te compri 3/4 de serie A con le plusvalenze fittizie e vinci 9 scudetti de fila non è perche sei piu bravo eh.

Perché mo va bene tutto ma in un sistema veramente equo gli ultimi 30 anni avrebbero avuto una storia profondamente diversa. Negarlo è da inetti.

Inoltre un club come il Lipsia entra nel.giro grazie alla bibita e un club come l'Atletico Madrid grande ci è diventato negli ultimi 10 anni.

La verità è che è bastata na scureggia de Var e na pandemia per far tremare il culo a tutti quelli che governano col dolo il sistema.

Il giorno che scompariranno suddetti soggetti lo champagne scorrerà a fiumi.
Spero in dio che questa sia veramente la volta buona
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 12:22
La ragioni del PSG sono quelle già dette. Per quanto riguarda il Bayern il problema potrebbe venire dal fatto che le società tedesche hanno una composizione societaria in cui il ruolo dei tifosi é molto importante. C'é la regola del 50+1 che impone l'azionariato popolare a parte una o due eccezioni.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: vaz - 19 Apr 2021, 12:22
https://tribunemag.co.uk/2021/04/the-european-super-league-is-the-inevitable-conclusion-of-football-capitalism
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:22
Non sottovalutate la passione del tifoso. Ok i tifosi cartonati dalla Cina e dalla Malesia, ma ora voglio vedere come la prendono in UK i tifosi di quelle 6 che dovrebbero entrare in superlega...
e come la prendono? come noi, ma alla fine se lo fanno andare bene.
Sul CORRIERE DELLO SPORT è apparso questo:

Scudetto, Champions e Roma in finale: clamorosi effetti Superlega?
L'Uefa ha minacciato l'esclusione dei club della Superleague dalle altre competizioni: e se fosse immediata? Ecco l'ipotesi che viene dal web

È guerra tra i club che fanno parte della Superlega e le istituzioni internazionali, Uefa e Fifa, la mossa delle 12 società fondatrici di creare un campionato esclusivo e privato ha scosso l'equilibrio del calcio. E ora cosa succede? C'è il rischio che le squadre della Superleague vengano escluse da tutte le altre competizioni, come spiegato anche nel comunicato della Uefa: "Ai club interessati sarà vietato giocare in qualsiasi altra competizione a livello nazionale, europeo o mondiale, e ai loro giocatori potrebbe essere negata l'opportunità di rappresentare le loro squadre nazionali". È una soluzione drastica da tenere in forte considerazione.
Soprattutto vanno compresi i tempi. Si parla dell'inizio della Superlega già da agosto 2021, ecco perché sul web si fa spazio un'altra ipotesi, ancora del tutto fantasiosa e che non ha basi: l'esclusione immediata dei 12 club. Questo significherebbe che campionati e coppe nazionali, ancora in corso, verrebbero rivoluzionati con effetti clamorosi su scudetti e non solo. In Italia l'Atalanta si troverebbe in testa, la Champions andrebbe al Psg e la Roma volerebbe direttamente in finale di Europa League vista l'esclusione del Manchester United. Ecco come verrebbe trasformato il quadro completo.

Serie A

1) Atalanta 64

2) Napoli 60

3) Lazio 58

4) Roma 54

Coppa Italia: Atalanta

Premier League

1) Leicester 56

2) West Ham 55

3) Everton 49

4) Leeds 45

F. A. Cup: Leicester

Carabao Cup: Brentford

La Liga - Primera Division

1) Siviglia 64

2) Villarreal 49

3) Real Betis 48

4) Real Sociedad 47

Copa del Rey: Athletic Club Bilbao

Competizioni europee:

Champions League: Paris Saint-Germain

Europa League final: Roma vs Villarreal

Articolo nonsense sia perché hanno detto che non si escludono in corsa i club sia perché dovrebbero cambiare proprio i criteri non considerando i punti fatti con le big
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 12:23
dal trigorriere:

Effetti Superlega: Scudetto, Champions e Roma in finale?
Piuttosto mandano in vacca tutta la stagione, anche perché non avrebbe più senso a questo punto.
Mi aspetto anche una revoca di tutti i titoli nazionali ed europei di questi club.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 12:23
Un conto è fare una competizione dove ti qualifichi per merito. Un conto è istituire la nuova Coppa delle Fiere.

Ci vanno sempre le stesse in Champions? Non è vero...Atalanta, Lazio, Roma, Udinese, Sampdoria...persino il Chievo Verona ha fatto i preliminari. Il Milan saranno piu di 5 anni che non la fa...l'Inter è tornata stabilmente da 2 anni.

Il merito sportivo c'è...poi certo oh...se te compri 3/4 de serie A con le plusvalenze fittizie e vinci 9 scudetti de fila non è perche sei piu bravo eh.

Perché mo va bene tutto ma in un sistema veramente equo gli ultimi 30 anni avrebbero avuto una storia profondamente diversa. Negarlo è da inetti.

Inoltre un club come il Lipsia entra nel.giro grazie alla bibita e un club come l'Atletico Madrid grande ci è diventato negli ultimi 10 anni.

La verità è che è bastata na scureggia de Var e na pandemia per far tremare il culo a tutti quelli che governano col dolo il sistema.

Il giorno che scompariranno suddetti soggetti lo champagne scorrerà a fiumi.
Spero in dio che questa sia veramente la volta buona
Hai detto tutto. Chapeau.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Jeffry - 19 Apr 2021, 12:23
Qualsiasi decisione non può essere immediata.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2021, 12:24
Immagino come saranno contente le tv senza semifinali e finale di CL...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: A.Nesta (c) - 19 Apr 2021, 12:24
La ragioni del PSG sono quelle già dette. Per quanto riguarda il Bayern il problema potrebbe venire dal fatto che le società tedesche hanno una composizione societaria in cui il ruolo dei tifosi é molto importante. C'é la regola del 50+1 che impone l'azionariato popolare a parte una o due eccezioni.
Sulle squadre tedesche penso ci sia di mezzo proprio un discorso politico.
Mi pare chiaro che tutto questo circo potrebbe diventare anche uno strumento altrettanto potente per questioni extra calcistiche.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: sorazio - 19 Apr 2021, 12:25
sicuro c'è JP Morgan
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 12:25
Non sottovalutate la passione del tifoso. Ok i tifosi cartonati dalla Cina e dalla Malesia, ma ora voglio vedere come la prendono in UK i tifosi di quelle 6 che dovrebbero entrare in superlega...

In effetti dal punto di vista delle pressioni dei tifosi le inglesi sono quelle più a rischio. In Inghilterra anche a livello politico mi sembrano tutti schierati contro. Bisogna vedere però quanto questi club terranno conto del parere dei tifosi inglesi e quanto invece li possano considerare "sostituibili" (del tipo, perdo alcuni tifosi/fan inglesi ma li guadagno in altri paesi).
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:25
Qualsiasi decisione non può essere immediata.
Immagino come saranno contente le tv senza semifinali e finale di CL...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 12:25
Quando parlavo di TUTTI parlavo di tutti i soggetti all'interno del sistema superlega. Ovvero televisioni, inserzionisti, società, azionisti, investitori, calciatori, procuratori...
Io la Lazio, il campionato di serie A non l'ho mai citato in nessun intervento a parte rispondendoti quando parlavi di società middle class, che immagino ti riferissi anche a noi...  ;))

Anche in quel caso c'é confusione semantica. Che esista sulla carta lo so, che funzioni é il busillis.
Che ci sia un passaggio automatico degli abbonati al campionato di calcio/liga/premier/ direttamente (o almeno al 70% come dici tu) all'abbonamento alla Superlega non sono assolutamente convinto. Che lo si rivendichi sulla carta ci puo' stare. I business plans sono sempre pieni di mirabolanti convinzioni. A mio avviso resta che ci sarà un esplosione anche dei costi in termini di massa salariale e di gestione che ridurrà di molto il margine operativo e che sarà incompressibile. Resto convinto che i calciatori sceglieranno, come hanno sempre fatto, di giocare al Real o al City sulla base dell'offerta. E questa sarà parametrata sul sistema. Pensare che ci sarà sempre un Frabotta a 200 mila lire a partita per fare numero é chimerico (é un paradosso ma é per forzare il concetto). Cartello o non cartello.

io penso che gli investitori non puntino ad un travaso di clienti ma ad una sostituzione.
Stile united, per questo facevo il paragone.
Ossia che si, perdo tutti i tifosi della Lazio, delle merde, del Napoli, ma riesco a vendere più abbonamenti nel resto del mondo. Non per forza in Cina, ma in tutto il mondo.
Tu non ne sei così convinto.
Io ne ero abbastanza convinto già molto tempo fa, lo scrivevo anche in questo topic, ma penso che se si sono convinti investitori importanti è perché la cosa l'hanno studiata.
Non penso che JPMorgan si esponga così, per diletto. Evidentemente hanno studiato.
Questo non significa che sia certo, però ecco, oggi sono un pelino più convinto di ieri.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 12:27
E comunque, non perché si tratti di Agnelli ma presiedere un ente e lavorare oscuramente contro lo stesso ente è, al di là delle eventuali responsabilità penali o risarcitorie, un comportamento vergognoso. Che ne è non dico dell’onestà, ma del buon senso?
Vuoi fare la Superlega? Bene, allora non prendi la presidenza di ECA. Io non ho parole.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: dani2110 - 19 Apr 2021, 12:28
Si togliessero dalla testa pure di assegnare a caso le coppe...le squadre firmatarie hanno fatto un percorso in Europa...hanno buttato fuori altre squadre.

Non è che arrivati alle semifinali se taglia chi è rimasto e se lascia chi resta. Allora il BVB appena eliminato dal City che fa? Je sta bene?

Se una decisione va presa, si annulla la competizione...a monte, come quando er mazziere fa vedè na carta
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: dani2110 - 19 Apr 2021, 12:29
E comunque, non perché si tratti di Agnelli ma presiedere un ente e lavorare oscuramente contro lo stesso ente è, al di là delle eventuali responsabilità penali o risarcitorie, un comportamento vergognoso. Che ne è non dico dell’onestà, ma del buon senso?
Vuoi fare la Superlega? Bene, allora non prendi la presidenza di ECA. Io non ho parole.

Vabbe ma Agnelli che sia un verme non lo scopriamo oggi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Beppe78 - 19 Apr 2021, 12:30
Io del calcio seguo praticamente solo la Lazio, cioè se non ci fosse la possibilità di guardare la Lazio manco mi sognerei di fare abbonamenti Now e DAZN. Se non rari casi quando c'è tipo un partitone e non ho di meglio da fare

Non vedo il problema di questa superlega, anzi, per assurdo per me il campionato senza le strisciate sarebbero pure meglio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 12:31
E poi si indignavano con Lotito per il discorso su Carpi e Frosinone...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 12:32
E poi si indignavano con Lotito per il discorso su Carpi e Frosinone...
......
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 12:32
JOHNSON: “FARÒ TUTTO IL POSSIBILE PER FERMARLA”—   Il premier britannico Boris Johnson ha ribadito l’opposizione alla Superlega e ha assicurato che farà “tutto il possibile” per fermarlo. “Stiamo valutando tutto quello che possiamo fare con le autorità calcistiche per garantire che questa cosa non vada avanti nel modo in cui viene al momento proposta”, ha detto il premier britannico. “Non credo che sia una buona notizia per i tifosi, non credo che sia una buona notizia per il calcio in questo Paese”, ha aggiunto Johnson.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 12:33
Io del calcio seguo praticamente solo la Lazio, cioè se non ci fosse la possibilità di guardare la Lazio manco mi sognerei di fare abbonamenti Now e DAZN. Se non rari casi quando c'è tipo un partitone e non ho di meglio da fare

Non vedo il problema di questa superlega, anzi, per assurdo per me il campionato senza le strisciate sarebbero pure meglio.
Ma è li il problema. Questi vogliono continuare a giocare il campionato, con le risorse della Superlega. Se avessi la certezza che il campionato le escludesse, io firmerei subito
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DaMilano - 19 Apr 2021, 12:33
E poi si indignavano con Lotito per il discorso su Carpi e Frosinone...

che poi era pure una cosa diversa....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:33
E poi si indignavano con Lotito per il discorso su Carpi e Frosinone...
ecco hai ricicciato sta cosa e devo dire che la trovo attinente. Nel piccolo ogni club/presidente guarda all'orticello suo. è mancato un coordinamento dignitoso da parte di UEFA e Federazioni per evitare che le squadra iperindebitate trovassero il modo di non fallire
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: jp1900 - 19 Apr 2021, 12:34
e come la prendono? come noi, ma alla fine se lo fanno andare bene.Articolo nonsense sia perché hanno detto che non si escludono in corsa i club sia perché dovrebbero cambiare proprio i criteri non considerando i punti fatti con le big
E le merde ci guadagnano anche lì, con le big hanno sempre perso...  :D
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:34
E le merde ci guadagnano anche lì, con le big hanno sempre perso...  :D
Si ma stiamo parlando di aria fritta...questa stagione verrà portata a termine al 100%. Europei compresi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: pantalazio - 19 Apr 2021, 12:34
io ricordo un Lotito preso a male parole solo perchè avrebbe preferito in serie A squadre più blasonate di un frosinone etc etc. Lì si parlava di uccidere un sogno, il merito sportivo. Se avessimo fatto una Super Serie A con tutti i capoluoghi di provincia presenti avremmo avuto sicuramente un torneo più appetibile da sponsor, tv e tifosi. La super league è una "cagata pazzesca" e non ha senso paragonarla all'NBA per storia e per come viene visto lo sport in USA. inoltre nell NBA c'è un salary cap c'è un draft invece qui ci sono squadre di calcio che non avrebbero il diritoo di partecipare nemmeno alla serie A perchè anno fatto plusvalenze e sono indebitati fino al collo e per questo hanno vinto negli anni ed oggi si sentono il gotha del calcio. poi con i soldi che prendono in superleague vinceranno sempre i campionati nazionali e le altre faranno da contorno. tanto vale escluderli
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: hafssol - 19 Apr 2021, 12:35
Non vedo il problema di questa superlega, anzi, per assurdo per me il campionato senza le strisciate sarebbero pure meglio.

Comunque, da quello che si legge, la "Superlega" non punta a essere sostitutiva dei campionati nazionali - nei quali i "club fondatori" continuerebbero a competere - bensì delle coppe europee così come le conosciamo oggi.
Ovvio che con venti partite infrasettimanali di quel livello quei club punterebbero meno ai campionati nazionali, ma al momento mi sembra proprio che il bersaglio di Agnellino&co. non siano tanto le leghe nazionali quanto soprattutto l'UEFA.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DaMilano - 19 Apr 2021, 12:36
E le merde ci guadagnano anche lì, con le big hanno sempre perso...  :D

....e se fossero loro uno degli altri club pronti ad aderire? Proprietà straniera...debiti monstre.....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ES - 19 Apr 2021, 12:36
JOHNSON: “FARÒ TUTTO IL POSSIBILE PER FERMARLA”—   Il premier britannico Boris Johnson ha ribadito l’opposizione alla Superlega e ha assicurato che farà “tutto il possibile” per fermarlo. “Stiamo valutando tutto quello che possiamo fare con le autorità calcistiche per garantire che questa cosa non vada avanti nel modo in cui viene al momento proposta”, ha detto il premier britannico. “Non credo che sia una buona notizia per i tifosi, non credo che sia una buona notizia per il calcio in questo Paese”, ha aggiunto Johnson.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:36
io ricordo un Lotito preso a male parole solo perchè avrebbe preferito in serie A squadre più blasonate di un frosinone etc etc. Lì si parlava di uccidere un sogno, il merito sportivo. Se avessimo fatto una Super Serie A con tutti i capoluoghi di provincia presenti avremmo avuto sicuramente un torneo più appetibile da sponsor, tv e tifosi. La super league è una "cagata pazzesca" e non ha senso paragonarla all'NBA per storia e per come viene visto lo sport in USA. inoltre nell NBA c'è un salary cap c'è un draft invece qui ci sono squadre di calcio che non avrebbero il diritoo di partecipare nemmeno alla serie A perchè anno fatto plusvalenze e sono indebitati fino al collo e per questo hanno vinto negli anni ed oggi si sentono il gotha del calcio.
Come detto da molti il modello credo sia l'eurolega di basket non la NBA. Almeno all'inizio. Però anche in questo caso ragioniamo sul fatto che PSG e Manchester city che si sfidano in semifinale di champions se fosse solo una questione di tifosi veri anni 80/90 la vedrebbero in 200.000 mila persone
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:37
....e se fossero loro uno degli altri club pronti ad aderire? Proprietà straniera...debiti monstre.....
se li invitano che aderiscano è scontato al 1000%
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: jp1900 - 19 Apr 2021, 12:38
....e se fossero loro uno degli altri club pronti ad aderire? Proprietà straniera...debiti monstre.....
Ma io sono sicurissimo che, appena possibile (leggi appena vedono che non succede niente ai partecipanti), saranno del lotto. Erano una delle squadre citate da Agnelli, tifoseria di pecoroni, abituati a promesse mai mantenute, perdenti nel DNA (e quindi gli basta partecipare), proprietà USA, debiti difficili da saldare.
PS: dimenticavo. Storia sportiva praticamente inesistente, quindi niente da salvaguardare da questo punto di vista, anzi...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ES - 19 Apr 2021, 12:39
Per giocare, perché non accadrà mai.

Se radiano le strisciate danno 3 punti per le partite già giocate.
La Lazio guadagnerebbe parecchi punti....😇
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Beppe78 - 19 Apr 2021, 12:39
Ma è li il problema. Questi vogliono continuare a giocare il campionato, con le risorse della Superlega. Se avessi la certezza che il campionato le escludesse, io firmerei subito

Ah quello certo, infatti io ipotizzavo se ne uscissero.
Se restano, avranno le risorse suerlega in più, quelle champions in meno.

Sarà qualcosa che li avvanteggerà così tanto? CIoè, quest'anno la Juve rischia di non qualificarsi in Champions per dire.

Che poi a noi storicamente che cambierebbe? Quante squadre hanno vinto lo scudetto che non siano le strisciate da quando esiste la Chiampions? 2, noi e le merde, una volta per parte.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 12:40
Il discorso di Lotito, nel suo piccolo, era identico.

Aveva il suo senso, mi faceva schifo allora (e lo scrissi qui), mi fa schifo adesso. Come sta roba.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: pantalazio - 19 Apr 2021, 12:40
Come detto da molti il modello credo sia l'eurolega di basket non la NBA. Almeno all'inizio. Però anche in questo caso ragioniamo sul fatto che PSG e Manchester city che si sfidano in semifinale di champions se fosse solo una questione di tifosi veri anni 80/90 la vedrebbero in 200.000 mila persone
e già li vediamo gli effetti della Eurolega di basket sul campionato nazionale. lo seguono in pochissimi e squadre come la virtus Roma sono fallite perchè non cìè più una lira. per non citare la gloriosa Cantù, la Fortitudo oppure Pesaro che sono almeno una decina di anni che lotta per non retrocedere.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 12:40
si parla di 385 mln a club. Più della metà degli attuali ricavi del più ricco tra loro, quasi l'intero ammontare dei ricavi annuali della juve.
sticazzi dei soldi di lega e uefa. Sti grandissimi enormi cazzi.

Io avevo letto che 350 milioni erano una tantum a chi accettava di partecipare
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DaMilano - 19 Apr 2021, 12:40
Ma io sono sicurissimo che, appena possibile (leggi appena vedono che non succede niente ai partecipanti), saranno del lotto. Erano una delle squadre citate da Agnelli, tifoseria di pecoroni, abituati a promesse mai mantenute, perdenti nel DNA (e quindi gli basta partecipare), proprietà USA, debiti difficili da saldare.
PS: dimenticavo. Storia sportiva praticamente inesistente, quindi niente da salvaguardare da questo punto di vista, anzi...

in più si spiegherebbe il perché di un passaggio di mano e un investimento ulteriore in una società piena di debiti....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: sorazio - 19 Apr 2021, 12:42
Io avevo letto che 350 milioni erano una tantum a chi accettava di partecipare
non ho parole
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: edge24 - 19 Apr 2021, 12:42
pare che Mourinho si sia rifiutato di dirigere l'allenamento di stamattina, per sta cosa
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: alasinistra - 19 Apr 2021, 12:42
Che si facciano pure il loro campionato.
Per chi non recede, esclusione dalla prossima stagione dai campionati nazionali, dalle coppe europee e da ogni beneficio che da queste partecipazioni ne trarrebbero.
Vediamo che fanno le strisciate.........
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: AquiladiMare - 19 Apr 2021, 12:42
Ma è li il problema. Questi vogliono continuare a giocare il campionato, con le risorse della Superlega. Se avessi la certezza che il campionato le escludesse, io firmerei subito

Per me il calcio finirebbe in quel momento...

Il campionato è questo e questo deve continuare... se no parliamo di trofeo Birra Moretti ecc...

sarebbe la volta che mi disintossico....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:45
e già li vediamo gli effetti della Eurolega di basket sul campionato nazionale. lo seguono in pochissimi e squadre come la virtus Roma sono fallite perchè non cìè più una lira. per non citare la gloriosa Cantù, la Fortitudo oppure Pesaro che sono almeno una decina di anni che lotta per non retrocedere.
Ma infatti i club di superlega mica si preoccupano del Torino/Bologna....
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Beppe78 - 19 Apr 2021, 12:46
Per me il calcio finirebbe in quel momento...

Il campionato è questo e questo deve continuare... se no parliamo di trofeo Birra Moretti ecc...

sarebbe la volta che mi disintossico....

Mah io guardo la Lazio e mi incaxxo pure durante le amichevoli pre-campionato, figurati se la Serie A diventa qualcosa che si può vincere ogni anno. A me sinceramente della superlega frega meno di niente. Se la fanno e non escono dal campionato, bene che sarà più godurioso batterli, se escono ancora meglio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 12:46
Comunque, da quello che si legge, la "Superlega" non punta a essere sostitutiva dei campionati nazionali - nei quali i "club fondatori" continuerebbero a competere - bensì delle coppe europee così come le conosciamo oggi.
Ovvio che con venti partite infrasettimanali di quel livello quei club punterebbero meno ai campionati nazionali, ma al momento mi sembra proprio che il bersaglio di Agnellino&co. non siano tanto le leghe nazionali quanto soprattutto l'UEFA.

si ma il killeraggio sarebbe dei campionati nazionali.
Perché è lì che non avresti più l'attuale possibilità di andare in CL, che verrebbe fortemente ridotta, facendo rimanere gran parte della torta sempre e solo agli stessi.
La cosa avrebbe due effetti: per squadre come la Lazio il galleggiamento al livello poco sotto l'attuale.
Per altre che provano a fare il salto indebitandosi col fallimento.

Insomma, a me sembrerebbe la soluzione peggiore.
Perché per mantenere il principio formale normalizzerebbe una divaricazione sostanziale ancor più accentuata.
Quindi avremmo campionati ancor più squilibrati, ancor meno avvincenti, ancora più schifosi.
Però il principio per cui potremmo vincere è salvo e quindi tutti contenti.

Mah, ecco a me questa è la soluzione che terrorizza di più e che veramente mi fa incazzare come possa andare bene.
Facciamo le barricate se si fanno la loro lega, ma se invece si autoassegnano gran parte dei soldi impedendo nei fatti una competizione sportiva equilibrata tuttapposto.
Boh, io l'immaginario sociale più lo capisco più me deprime.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2021, 12:47
Le trasmissioni TV nel calcio del futuro...

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 12:48
si ma il killeraggio sarebbe dei campionati nazionali.
Perché è lì che non avresti più l'attuale possibilità di andare in CL, che verrebbe fortemente ridotta, facendo rimanere gran parte della torta sempre e solo agli stessi.
La cosa avrebbe due effetti: per squadre come la Lazio il galleggiamento al livello poco sotto l'attuale.
Per altre che provano a fare il salto indebitandosi col fallimento.

Insomma, a me sembrerebbe la soluzione peggiore.
Perché per mantenere il principio formale normalizzerebbe una divaricazione sostanziale ancor più accentuata.
Quindi avremmo campionati ancor più squilibrati, ancor meno avvincenti, ancora più schifosi.
Però il principio per cui potremmo vincere è salvo e quindi tutti contenti.

Mah, ecco a me questa è la soluzione che terrorizza di più e che veramente mi fa incazzare come possa andare bene.
Facciamo le barricate se si fanno la loro lega, ma se invece si autoassegnano gran parte dei soldi impedendo nei fatti una competizione sportiva equilibrata tuttapposto.
Boh, io l'immaginario sociale più lo capisco più me deprime.
Se dovessi decidere tu quale sarebbe la soluzione?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 12:49
si ma il killeraggio sarebbe dei campionati nazionali.
Perché è lì che non avresti più l'attuale possibilità di andare in CL, che verrebbe fortemente ridotta, facendo rimanere gran parte della torta sempre e solo agli stessi.
La cosa avrebbe due effetti: per squadre come la Lazio il galleggiamento al livello poco sotto l'attuale.
Per altre che provano a fare il salto indebitandosi col fallimento.

Insomma, a me sembrerebbe la soluzione peggiore.
Perché per mantenere il principio formale normalizzerebbe una divaricazione sostanziale ancor più accentuata.
Quindi avremmo campionati ancor più squilibrati, ancor meno avvincenti, ancora più schifosi.
Però il principio per cui potremmo vincere è salvo e quindi tutti contenti.

Mah, ecco a me questa è la soluzione che terrorizza di più e che veramente mi fa incazzare come possa andare bene.
Facciamo le barricate se si fanno la loro lega, ma se invece si autoassegnano gran parte dei soldi impedendo nei fatti una competizione sportiva equilibrata tuttapposto.
Boh, io l'immaginario sociale più lo capisco più me deprime.

Su questo sono completamente d'accordo.
Vogliono farsi il torneo loro con JP Morgan? Bene, lo facessero, ma se ne andassero affanculo sul serio.
Il piede lo mettessero in una scarpa sola.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DevilD - 19 Apr 2021, 12:51
in più si spiegherebbe il perché di un passaggio di mano e un investimento ulteriore in una società piena di debiti....

già... la mia domanda più ricorrente riguardo gli stercorari troverebbe finalmente risposta.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: galafro - 19 Apr 2021, 12:53
La super lega è il Buildenberg dei ricchi (falliti) del calcio, il grande reset che permetterà a società super indebitate di non fallire, insomma le fiches al tavolo del gioco sono terminate? Che problema c’è? Si ricostituisce la dotazione e si ricomincia la giostra. E quelli che sono stati parsimoniosi? che non hanno azzardato? E il merito sportivo? Caro mio passano i lustri, i secoli e non hai ancora imparato che l’acqua va sempre ar mare. E i valori che ci hanno insegnato da piccoli? Quelli si cui è stata fondata la vita di tante generazioni di uomini? Il lavoro, il diritto a pretendere un adeguato salario, il diritto di salire la scala sociale, la libertà di pensare come voglio. Ma che pretendi? Hai un tuo salario minimo garantito (il panis del reddito di cittadinanza) hai gli spettacoli di più alto livello al mondo in tv a casa tua (i circenses della super lega), perché non sei felice? Perché vai prendere freddo allo stadio, perché  vai cercando di perdere una partita con il Benevento? Goditi la vita sul divano e non rompere che a decidere della tua vita ci pensiamo noi, i padroni del denaro.
Fat Denny mi mancano le tue paginate, dove sei? Sei entrato in banca pure tu?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: pantalazio - 19 Apr 2021, 12:54
Su questo sono completamente d'accordo.
Vogliono farsi il torneo loro con JP Morgan? Bene, lo facessero, ma se ne andassero affanculo sul serio.
Il piede lo mettessero in una scarpa sola.

la serie a diventerebbe un campionato primavera per far crescere calciatori che, i migliori, saranno acquistati dalle squadre di superleague che saranno piene di soldi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 12:55
la serie a diventerebbe un campionato primavera per far crescere calciatori che, i migliori, saranno acquistati dalle squadre di superleague che saranno piene di soldi.
Spero che Raiola chieda 60 milioni l’anno per Donnarumma e Mendes faccia altrettanto. Vediamo quanto dura la Superlega
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Murmur - 19 Apr 2021, 12:55
(https://pbs.twimg.com/media/EzU-Hs-VgAU67SV?format=jpg&name=900x900)

Il Betis cancella i 3 club della superlega dalla classifica (bene) mettendo al primo posto il Siviglia con 15 punti di vantaggio (malissimo), se il smm della Lazio avesse fatto una cosa del genere ci vorrebbe l'esercito a formello
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DevilD - 19 Apr 2021, 12:56
Comunque, in tutto ciò, dico che hanno sottovalutato una persona:

Claudio Lotito.

Sogno che il nostro trovi le contromisure e sottotraccia faccia il culo a questi gargarozzoni,

a partire da quel presunto signore presidente dell'ECA,

e ne esca più forte come immagine anche a livello europeo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 12:56
Se dovessi decidere tu quale sarebbe la soluzione?

divisione paritaria dei proventi in base alla serie disputata e salary cup.
In tutta Europa.
Vince il più bravo in campo e a fare la squadra in modo bilanciato (quindi puoi anche prende ronaldo a 30 mln, ma poi te ritrovi ciccio rossi in difesa a due spicci).

Ovviamente anche le competizioni europee garantiscono dei proventi, ma molto inferiori agli attuali.
La differenza va a finanziare i movimenti sportivi nazionali (primavere, dilettanti, etc)

Grossi capitali non sono interessati in questo modo? STICAZZI, il calcio in passato credo abbia dimostrato di poter svolgere i campionati anche senza i grossi capitali.
Se nessuno ne disporrà più vorrà dire che i CR7 e i Messi dovranno accontentarsi di meno se vorranno continuare a giocare a calcio invece che fare i manovali. Tendo a pensare che continueranno a preferire tirare per due ore al giorno calci al pallone rispetto ad alzarsi alle 5 per raggiungere un cantiere.

Quando il mondo capirà che questo discorso vale anche su tutto il resto avremo un mondo migliore.

Non mi pare che questo sia il socialismo reale burocratico, con un centro statale che decide tutto.
Semplicemente però le condizioni di partenza sono analoghe e vince chi ha idee migliori ed è più forte sul piano sportivo. E' il massimo dell'espressione individuale e del riconoscimento delle capacità individuali. A differenza di oggi, in cui si riconosce una sola grande capacità omogenea, i soldi, e le capacità sono subordinate ad essi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Durrell - 19 Apr 2021, 12:57
divisione paritaria dei proventi in base alla serie disputata e salary cup.
In tutta Europa.
Vince il più bravo in campo e a fare la squadra in modo bilanciato (quindi puoi anche prende ronaldo a 30 mln, ma poi te ritrovi ciccio rossi in difesa a due spicci).

Ovviamente anche le competizioni europee garantiscono dei proventi, ma molto inferiori agli attuali.
La differenza va a finanziare i movimenti sportivi nazionali (primavere, dilettanti, etc)

Grossi capitali non sono interessati in questo modo? STICAZZI, il calcio in passato credo abbia dimostrato di poter svolgere i campionati anche senza i grossi capitali.
Se nessuno ne disporrà più vorrà dire che i CR7 e i Messi dovranno accontentarsi di meno se vorranno continuare a giocare a calcio invece che fare i manovali. Tendo a pensare che continueranno a preferire tirare per due ore al giorno calci al pallone rispetto ad alzarsi alle 5 per raggiungere un cantiere.

Quando il mondo capirà che questo discorso vale anche su tutto il resto avremo un mondo migliore.

Non mi pare che questo sia il socialismo reale burocratico, con un centro statale che decide tutto.
Semplicemente però le condizioni di partenza sono analoghe e vince chi ha idee migliori ed è più forte sul piano sportivo. E' il massimo dell'espressione individuale e del riconoscimento delle capacità individuali. A differenza di oggi, in cui si riconosce una sola grande capacità omogenea, i soldi, e le capacità sono subordinate ad essi.
100%
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 12:59
Comunque, in tutto ciò, dico che hanno sottovalutato una persona:

Claudio Lotito.

Sogno che il nostro trovi le contromisure e sottotraccia faccia il culo a questi gargarozzoni,

a partire da quel presunto signore presidente dell'ECA,

e ne esca più forte come immagine anche a livello europeo.
Ho grande stima anche io nel Sor Claudione nostro in quanto a capacità di lottare su fronti tosti...ma direi che qui si sta parlando a livello un po' più alto eh...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DaMilano - 19 Apr 2021, 13:01
Il discorso di Lotito, nel suo piccolo, era identico.

Aveva il suo senso, mi faceva schifo allora (e lo scrissi qui), mi fa schifo adesso. Come sta roba.

non proprio....lui diceva solamente (se non ricordo male) che la seconda e la terza che doveva salire facessero uno spareggio con terzultima e penultima e in caso di mancato passaggio avessero un signor indennizzo economico. Poi chi retrocedeva aveva comunque un po' di soldi in più da reinvestire.

Qui si crea una lega a inviti da parte di club che hanno in comune, oltre al nome, debiti mostruosi e che ora con la pandemia si ritrovano con pezze al cl....e che questo ultimo vogliono salvarsi...



Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sledgehammer - 19 Apr 2021, 13:02
Ho grande stima anche io nel Sor Claudione nostro in quanto a capacità di lottare su fronti tosti...ma direi che qui si sta parlando a livello un po' più alto eh...
quì conta la risposta dei 17 club tutti uniti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 13:03
Riunione in Lega nel pomeriggio tra 17 club di Serie A: non parteciperanno Milan, Inter e Juventus, società che hanno aderito alla Superlega
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: TestaccioLaziale - 19 Apr 2021, 13:03
divisione paritaria dei proventi in base alla serie disputata e salary cup.
In tutta Europa.
Vince il più bravo in campo e a fare la squadra in modo bilanciato (quindi puoi anche prende ronaldo a 30 mln, ma poi te ritrovi ciccio rossi in difesa a due spicci).

Ovviamente anche le competizioni europee garantiscono dei proventi, ma molto inferiori agli attuali.
La differenza va a finanziare i movimenti sportivi nazionali (primavere, dilettanti, etc)

Grossi capitali non sono interessati in questo modo? STICAZZI, il calcio in passato credo abbia dimostrato di poter svolgere i campionati anche senza i grossi capitali.
Se nessuno ne disporrà più vorrà dire che i CR7 e i Messi dovranno accontentarsi di meno se vorranno continuare a giocare a calcio invece che fare i manovali. Tendo a pensare che continueranno a preferire tirare per due ore al giorno calci al pallone rispetto ad alzarsi alle 5 per raggiungere un cantiere.

Quando il mondo capirà che questo discorso vale anche su tutto il resto avremo un mondo migliore.

Non mi pare che questo sia il socialismo reale burocratico, con un centro statale che decide tutto.
Semplicemente però le condizioni di partenza sono analoghe e vince chi ha idee migliori ed è più forte sul piano sportivo. E' il massimo dell'espressione individuale e del riconoscimento delle capacità individuali. A differenza di oggi, in cui si riconosce una sola grande capacità omogenea, i soldi, e le capacità sono subordinate ad essi.

è utopia, condivisibile, ma sempre utopia resta
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: italicbold - 19 Apr 2021, 13:05
Il discorso di Lotito, nel suo piccolo, era identico.

Aveva il suo senso, mi faceva schifo allora (e lo scrissi qui), mi fa schifo adesso. Come sta roba.

Il grandissimo problema di Lotito é che parla troppo. E parla male.
E che spesso le sue azioni vengono filtrate attraverso le sue dichiarazione che, molto molto spesso, assumono un valore superiore a quello che poi realmente ha fatto.
Se é vero che le sue dichiarazioni sul Carpi facevano schifo é anche vero che probabilmente Lotito ha fatto per le piccole come il Carpi molto più di quanto non abbiano fatto chi si é indignato sulle famose frasi. Ovviamente non per carità ma perché coincidevano con gli interessi della Lazio.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 19 Apr 2021, 13:05
ma ancora non hanno riscritto la classifica?
daje un pò!!!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 13:05
La super lega è il Buildenberg dei ricchi (falliti) del calcio, il grande reset che permetterà a società super indebitate di non fallire, insomma le fiches al tavolo del gioco sono terminate? Che problema c’è? Si ricostituisce la dotazione e si ricomincia la giostra. E quelli che sono stati parsimoniosi? che non hanno azzardato? E il merito sportivo? Caro mio passano i lustri, i secoli e non hai ancora imparato che l’acqua va sempre ar mare. E i valori che ci hanno insegnato da piccoli? Quelli si cui è stata fondata la vita di tante generazioni di uomini? Il lavoro, il diritto a pretendere un adeguato salario, il diritto di salire la scala sociale, la libertà di pensare come voglio. Ma che pretendi? Hai un tuo salario minimo garantito (il panis del reddito di cittadinanza) hai gli spettacoli di più alto livello al mondo in tv a casa tua (i circenses della super lega), perché non sei felice? Perché vai prendere freddo allo stadio, perché  vai cercando di perdere una partita con il Benevento? Goditi la vita sul divano e non rompere che a decidere della tua vita ci pensiamo noi, i padroni del denaro.
Fat Denny mi mancano le tue paginate, dove sei? Sei entrato in banca pure tu?

in realtà quello che sto dicendo è proprio che i valori che ti hanno insegnato da piccolo so valori di cartapesta e che la superlega è il loro degno esito.
Perché l'unica sua colpa è rendere esplicito ciò che è sostanzialmente alla base della società che te piace tanto.
Che SEMBRA fondata sulle capacità individuali e sul merito, ma in realtà è fondata sul più piatto, omogeneo e standardizzato dei criteri: la redditività del capitale, che rende tutt'altro che libero il modo di pensare, appiattito ad una logica pervasiva e tirannica.

Mentre quella che a te sembra una società piatta e standardizzata semplicemente perché vieta questo automovimento infernale è invece la massima espressione della libera individualità, libera dalla truffa legalizzata che mentre sbandiera l'eguaglianza formale ti fotte con quella sostanziale.


A me la superlega fa schifo, se dico che se la facessero è solo perché così potrebbero andarsene affanculo loro e i soldi.
Ma dico ancora più no ad una riforma della CL che oltre a far continuare il loro dominio vincola ancor più la nostra passione. Se proprio deve essere questo il criterio vigente almeno se lo facessero per i cazzi loro lasciandoci in pace.

E rimpiango davvero tanto gli anni in cui adesso si starebbe creando il caos per le strade.
Cassonetti rovesciati, fiamme, vetrine infrante. Teppisti che distruggono la proprietà della gente honesta. Il decoro annientato, vendite acquisti e spostamenti bloccati dal grido di rabbia e disperazione degli ultimi in grado di mandare affanculo tutto questo senza chiedere per favore, ma facendo i danni. Danni che le persone per bene si lamenteranno di dover ripagare, titoli scandalizzati sui giornali e ancora danni, danni a non finire. Tutto spaccato da un'ondata di sfogo contro sta logica demmerda.
Peccato, se semo rin[...]ti davanti a sti schermi.
Peccato.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: samu_s - 19 Apr 2021, 13:05
Su questo sono completamente d'accordo.
Vogliono farsi il torneo loro con JP Morgan? Bene, lo facessero, ma se ne andassero affanculo sul serio.
Il piede lo mettessero in una scarpa sola.

Esatto.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 13:06
Comunque per ora, anche se nel loro piccolo, anche Porto e Ajax si allineano alle posizioni di Bayern, Bvb e PSG e quindi dalla parte della UEFA. E' uscito un comunicato del presidente dei portoghesi...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Murmur - 19 Apr 2021, 13:06
Il presidente del Porto, Jorge Nuno Pinto da Costa, smentisce che il club lusitano sia pronto a entrare nella neonata SuperLega: “Ci sono stati dei contatti informali con alcuni club, ma non abbiamo dato particolare attenzione alla cosa. Siamo dall’altro lato, come il Bayern, l’Ajax o il PSG. Se siamo dentro alla UEFA, non possiamo seguire chi vuole andare via”.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mazzok - 19 Apr 2021, 13:06
se li invitano che aderiscano è scontato al 1000%

se li invitano in modo permanente si, altrimenti rifiutare sdegnati
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: syrinx - 19 Apr 2021, 13:07
la probabilità che sta merda gli esploda in faccia sta crescendo. Sarebbe stupendo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 13:09
Il grandissimo problema di Lotito é che parla troppo. E parla male.
E che spesso le sue azioni vengono filtrate attraverso le sue dichiarazione che, molto molto spesso, assumono un valore superiore a quello che poi realmente ha fatto.
Se é vero che le sue dichiarazioni sul Carpi facevano schifo é anche vero che probabilmente Lotito ha fatto per le piccole come il Carpi molto più di quanto non abbiano fatto chi si é indignato sulle famose frasi. Ovviamente non per carità ma perché coincidevano con gli interessi della Lazio.

Questo è vero.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ES - 19 Apr 2021, 13:10
La posizione di Lotito


https://www.lalaziosiamonoi.it/news/lazio-e-superlega-cosi-parlava-lotito-la-posizione-del-club-141792
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 13:10
la probabilità che sta merda gli esploda in faccia sta crescendo. Sarebbe stupendo.
fantastico. speriamo, per una volta, che anche la politica si metta di mezzo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 13:12
da stanotte ad adesso si sono aggiunte 30 pagine di commenti e non le ho lette tutte, per cui magari dico cose gia' dette e me ne scuso ma comunque...
1. Rumenigge ha confermato che  il Bayern non partecipera' e lo stesso il PSG ( lo sceicco fa parte del
    Board della Uefa )
2. se Uefa e tutte le Federazioni emettono un comunicato con cui dicono che saranno radiate da
    campionati e altre competizioni vuol dire che esiste la  possibilita' di farlo, non è che sono scemi,
    avranno verificato cosa accettano le squadre quando si iscrivono alle competizioni, evidentemente il
    fatto di partecipare ad altre competizioni non è previsto
3. Oggi doveva essere presentata la  nuova Super Champion dal 2024, piu' squadre, piu' partite e
    quindi anche qualche soldino in piu' per tutte ma evidentemente le big, altamente  indebitate, ne
    vogliono di piu' e vogliono ricattare la Uefa, al di la' della durezza del comunicato, il fatto che  la
    Uefa ha rinviato l'annuncio non mi pare positivo, evidentemente prevedono una trattativa per far
    rientrare le fuoriuscite, nel caso tocca  vedere in che termini
4. Per uccidere la Superlega basterebbe davvero poco, senza radiazioni o squalifiche, per esempio
    un tacito accordo per cui le Federazioni di tutto il mondo rinunciano a convocare i giocatori nelle 
    nazionali, per  i sudamericani sarebbe un colpo duro molto da digerire visto quanto ci tengono e i tifosi
    non li perdonerebbero, altra possibilita' che le Associazioni Arbitrali vietino di arbitrare le partite
    della Superlega, sarebbero costretti a chiamare arbitracci in pensione o cmq chi accetta sa che non
    arbitrera' mai piu' al di fuori di quella Superlega, quindi anche campionati europei o mondiali o
    olimpiadi, ancora...cancellazione di tutte le agevolazioni riguardo il ritardo di pagamenti di stipendi
    e tasse dall'immediato, punti di penalizzazione, retrocessioni o libri in tribunale per chi non puo' far
    fronte...
5. Il fronte dei contrari si spera si allarghi sempre piu', che al Bayern, PSG, Borussia, Porto, Ajax si
    aggiungano altre e anche personaggi di spicco come Klopp , Mourinho, Neville che gia' si sono
    espressi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 13:12
in realtà quello che sto dicendo è proprio che i valori che ti hanno insegnato da piccolo so valori di cartapesta e che la superlega è il loro degno esito.
Perché l'unica sua colpa è rendere esplicito ciò che è sostanzialmente alla base della società che te piace tanto.
Che SEMBRA fondata sulle capacità individuali e sul merito, ma in realtà è fondata sul più piatto, omogeneo e standardizzato dei criteri: la redditività del capitale, che rende tutt'altro che libero il modo di pensare, appiattito ad una logica pervasiva e tirannica.

Mentre quella che a te sembra una società piatta e standardizzata semplicemente perché vieta questo automovimento infernale è invece la massima espressione della libera individualità, libera dalla truffa legalizzata che mentre sbandiera l'eguaglianza formale ti fotte con quella sostanziale.


A me la superlega fa schifo, se dico che se la facessero è solo perché così potrebbero andarsene affanculo loro e i soldi.
Ma dico ancora più no ad una riforma della CL che oltre a far continuare il loro dominio vincola ancor più la nostra passione. Se proprio deve essere questo il criterio vigente almeno se lo facessero per i cazzi loro lasciandoci in pace.

E rimpiango davvero tanto gli anni in cui adesso si starebbe creando il caos per le strade.
Cassonetti rovesciati, fiamme, vetrine infrante. Teppisti che distruggono la proprietà della gente honesta. Il decoro annientato, vendite acquisti e spostamenti bloccati dal grido di rabbia e disperazione degli ultimi in grado di mandare affanculo tutto questo senza chiedere per favore, ma facendo i danni. Danni che le persone per bene si lamenteranno di dover ripagare, titoli scandalizzati sui giornali e ancora danni, danni a non finire. Tutto spaccato da un'ondata di sfogo contro sta logica demmerda.
Peccato, se semo rin[...]ti davanti a sti schermi.
Peccato.

Concordo al 100%

Quello che sta succedendo non deve assolutamente risolversi con una riforma della CL che vada incontro agli interessi de stemmerde.

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Aquila1979 - 19 Apr 2021, 13:14
divisione paritaria dei proventi in base alla serie disputata e salary cup.
In tutta Europa.

è possibile che io pecchi di ottimismo, ma credo che questa superleague deve essere vissuta come una straordinaria opportunità

parto dal presupposto che, a mio modestissimo parere, la superleague sia la risposta sbagliata ad un problema reale.
sbagliata perché non funzionerà, non avrà l'appeal che immaginano.
il modello NBA è lontano culturalmente, l'Europa ha una storia, non solo sportiva, differente.
senza considerare che nell'immaginario collettivo mondiale non ha la forza evocativa degli USA.

la risposta è nel modello premier league, ancora più accentuato, più coraggioso.
la premier è il campionato più bello del mondo perché competitivo.
la ligue, la liga, la serie a perdono spettatori perché non esiste lotta. c'è qualche incertezza sulla plasticosa lotta champions e su una delle 3 retrocessioni...

io auspico che questa nuova lega nasca, che vengano escluse dai tornei nazionali le partecipanti, e che le leghe nazionali e l'UEFA colgano la palla al balzo per fare quanto da te suggerito.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 13:17
PRESIDENTE PORTO: “CONTRO PRINCÌPI UE”—   Il presidente del Porto, Jorge Nuno Pinto da Costa ha detto che il suo club non entrerà nella Superlega “Ci sono stati dei contatti informali con alcuni club, ma non abbiamo dato particolare attenzione alla cosa - ha dichiarato ai media portoghesi -. Per due ragioni: la prima è che l’Unione Europea non consente un circuito chiuso senza retrocessioni come la Nba. La Federcalcio portoghese è contro a questo progetto, e come parte dell’Uefa non possiamo partecipare a una competizione che sia contro i principi dell’Unione Europea e della Uefa”.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: syrinx - 19 Apr 2021, 13:19
Anche il fatto che la UE si metta di mezzo non è affatto da escludere infatti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2021, 13:20
Le 15 squadre che si sono esposte come potranno fare un evenruale passo indietro?
A me pare un circo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziostyle87 - 19 Apr 2021, 13:20
da stanotte ad adesso si sono aggiunte 30 pagine di commenti e non le ho lette tutte, per cui magari dico cose gia' dette e me ne scuso ma comunque...
1. Rumenigge ha confermato che  il Bayern non partecipera' e lo stesso il PSG ( lo sceicco fa parte del
    Board della Uefa ) Lo sceicco si unirà dopo i mondiali, il bayern per me è l'unica vera variabile
2. se Uefa e tutte le Federazioni emettono un comunicato con cui dicono che saranno radiate da
    campionati e altre competizioni vuol dire che esiste la  possibilita' di farlo, non è che sono scemi,
    avranno verificato cosa accettano le squadre quando si iscrivono alle competizioni, evidentemente il
    fatto di partecipare ad altre competizioni non è previsto bo questo mi puzza invece più di risposta di pancia
3. Oggi doveva essere presentata la  nuova Super Champion dal 2024, piu' squadre, piu' partite e
    quindi anche qualche soldino in piu' per tutte ma evidentemente le big, altamente  indebitate, ne
    vogliono di piu' e vogliono ricattare la Uefa, al di la' della durezza del comunicato, il fatto che  la
    Uefa ha rinviato l'annuncio non mi pare positivo, evidentemente prevedono una trattativa per far
    rientrare le fuoriuscite, nel caso tocca  vedere in che termini Penso come molti che se anche non faranno una superlega la UEFA si piegherà a farli partecipare di diritto e anzi credo si andrà verso meno squadre coinvole - altro che 36 - tra cui spartirsi i denari
4. Per uccidere la Superlega basterebbe davvero poco, senza radiazioni o squalifiche, per esempio
    un tacito accordo per cui le Federazioni di tutto il mondo rinunciano a convocare i giocatori nelle 
    nazionali, per  i sudamericani sarebbe un colpo duro molto da digerire visto quanto ci tengono e i tifosi sta cosa per me non regge proprio perché i sudamericani come tutti tengono anche ai soldi sul conto in banca e poi voglio vedere un mondiale senza i big quanto tira
    non li perdonerebbero, altra possibilita' che le Associazioni Arbitrali vietino di arbitrare le partite
    della Superlega, sarebbero costretti a chiamare arbitracci in pensione o cmq chi accetta sa che non
    arbitrera' mai piu' al di fuori di quella Superlega, quindi anche campionati europei o mondiali o
    olimpiadi gli arvitri sono veramente l'ultimo dei problemi dai...si trovavano gli arbitri per i tornei di calciotto vicino casa e non li trovano per Real Liverpool???? , ancora...cancellazione di tutte le agevolazioni riguardo il ritardo di pagamenti di stipendi
    e tasse dall'immediato, punti di penalizzazione, retrocessioni o libri in tribunale per chi non puo' far
    fronte...questo li spingerebbe ancora di più verso la superlega
5. Il fronte dei contrari si spera si allarghi sempre piu', che al Bayern, PSG, Borussia, Porto, Ajax si
    aggiungano altre e anche personaggi di spicco come Klopp , Mourinho, Neville che gia' si sono
    espressi
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DevilD - 19 Apr 2021, 13:21
ma ancora non hanno riscritto la classifica?
daje un pò!!!

(https://i.ibb.co/grK8bsn/serieA.png)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 13:22
da stanotte ad adesso si sono aggiunte 30 pagine di commenti e non le ho lette tutte, per cui magari dico cose gia' dette e me ne scuso ma comunque...
1. Rumenigge ha confermato che  il Bayern non partecipera' e lo stesso il PSG ( lo sceicco fa parte del
    Board della Uefa )
2. se Uefa e tutte le Federazioni emettono un comunicato con cui dicono che saranno radiate da
    campionati e altre competizioni vuol dire che esiste la  possibilita' di farlo, non è che sono scemi,
    avranno verificato cosa accettano le squadre quando si iscrivono alle competizioni, evidentemente il
    fatto di partecipare ad altre competizioni non è previsto
3. Oggi doveva essere presentata la  nuova Super Champion dal 2024, piu' squadre, piu' partite e
    quindi anche qualche soldino in piu' per tutte ma evidentemente le big, altamente  indebitate, ne
    vogliono di piu' e vogliono ricattare la Uefa, al di la' della durezza del comunicato, il fatto che  la
    Uefa ha rinviato l'annuncio non mi pare positivo, evidentemente prevedono una trattativa per far
    rientrare le fuoriuscite, nel caso tocca  vedere in che termini

4. Per uccidere la Superlega basterebbe davvero poco, senza radiazioni o squalifiche, per esempio
    un tacito accordo per cui le Federazioni di tutto il mondo rinunciano a convocare i giocatori nelle 
    nazionali, per  i sudamericani sarebbe un colpo duro molto da digerire visto quanto ci tengono e i tifosi
    non li perdonerebbero, altra possibilita' che le Associazioni Arbitrali vietino di arbitrare le partite
    della Superlega, sarebbero costretti a chiamare arbitracci in pensione o cmq chi accetta sa che non
    arbitrera' mai piu' al di fuori di quella Superlega, quindi anche campionati europei o mondiali o
    olimpiadi, ancora...cancellazione di tutte le agevolazioni riguardo il ritardo di pagamenti di stipendi
    e tasse dall'immediato, punti di penalizzazione, retrocessioni o libri in tribunale per chi non puo' far
    fronte...
5. Il fronte dei contrari si spera si allarghi sempre piu', che al Bayern, PSG, Borussia, Porto, Ajax si
    aggiungano altre e anche personaggi di spicco come Klopp , Mourinho, Neville che gia' si sono
    espressi
Appena validata la nuova champions
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: sherlocco - 19 Apr 2021, 13:22
@FatDanny

divisione paritaria dei proventi in base alla serie disputata e salary cup.
In tutta Europa.


salary Cap non assicura assolutamente miglioramento della competizione dove le "risorse" sono variabili. (oltre che, anche in un cartello, voglio vedere dire allo sceicco di turno che, se gli avanza "un millino", non può spenderlo per vincere). il Salary Cap è ottimo a limitare delle componenti "statiche" (sviluppo, ore al banco, tipo F1), ma anche in NBA stanno aggirandolo fortemente con i "contratti aiminimi" di stelle o l'abbassamento del massimo percepibile per fare "una squadra più forte". E capisci che se te lo chiede il "LBJ" della situazione, tu, anche se sei l'MVP, lo fai? Perchè un conto è Ronaldo 30 Me ciccio Rossi a 200milalire, un altro è Ronaldo e Messi entrambi a 15.

Giusto per chiarire.
Per il resto, tutto quello che hai detto "sono dalla tua".
Compresa la situazione Win Win delle 12:
O fai la CL come diciamo noi
o prendiamo il pallone e ce ne andiamo a giocare da soli.

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: syrinx - 19 Apr 2021, 13:23
Le 15 squadre che si sono esposte come potranno fare un evenruale passo indietro?
A me pare un circo.

Quello è l'ultimo dei problemi, anche perché l'unica cosa che gli interessa è il cash, sicuramente non la dignità.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gesulio - 19 Apr 2021, 13:23
(https://i.ibb.co/grK8bsn/serieA.png)


ma non sarebbe questa la classifica, in realtà. devono togliere i punti fatti contro le strisciate a tutte.
Secondo questa classifica Lazio e Atalanta sarebbero in testa a 56, nappule 53 e cacate 50.
Atalanta una partita in più.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2021, 13:24
ma non sarebbe questa la classifica, in realtà. devono togliere i punti fatti contro le strisciate a tutte.
Secondo questa classifica Lazio e Atalanta sarebbero in testa a 56, nappule 53 e cacate 50.
Atalanta una partita in più.
8)
 :=))
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 13:25
ma non sarebbe questa la classifica, in realtà. devono togliere i punti fatti contro le strisciate a tutte.
Secondo questa classifica Lazio e Atalanta sarebbero in testa a 56, nappule 53 e cacate 50.
Atalanta una partita in più.
alla fine sta superlega non è così malvagia...  :)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 13:25
8)
 :=))
:since :since :since
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DevilD - 19 Apr 2021, 13:26
ma non sarebbe questa la classifica, in realtà. devono togliere i punti fatti contro le strisciate a tutte.
Secondo questa classifica Lazio e Atalanta sarebbero in testa a 56, nappule 53 e cacate 50.
Atalanta una partita in più.

era una provocazione...

e poi dite che le Merde non vincono mai contro le grandi, anzi scajano sempre, sarebbero quelli chi ci guadagnerebbero di più.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: tyche844 - 19 Apr 2021, 13:26
Sono convinto del fatto che alla fine si arriverà ad un accordo tra UEFA e queste 15 squadre, pertanto non condivido scenari di esclusioni dai campionati nazionali ecc.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 13:26
i tifosi del Liverpool sono entrati allo stadio e hanno rimosso tutti gli striscioni dalla curva per protesta...fonte Radio Olympia che dice anche Klopp è a un passo dalle dimissioni...probabilmente queste sono le prese di posizione molto dure che hanno effetto...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 13:26
ma non sarebbe questa la classifica, in realtà. devono togliere i punti fatti contro le strisciate a tutte.
Secondo questa classifica Lazio e Atalanta sarebbero in testa a 56, nappule 53 e cacate 50.
Atalanta una partita in più.

Questo campionato finirà come è iniziato, se escludessero le strisciate dovrebbero risarcire tutti i big match non disputati.
Quello che probabilmente succederà se passa la Superlega è che la classifica ai fini della partecipazione alle coppe verrà riscritta senza le strisciate.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 13:27
(https://i.ibb.co/grK8bsn/serieA.png)
L'atalanta vincerebbe scudetto e coppa italia.
La roma in finale contro il villareal.
Un incubo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: CodyAnderson - 19 Apr 2021, 13:27
divisione paritaria dei proventi in base alla serie disputata e salary cup.
In tutta Europa.
Vince il più bravo in campo e a fare la squadra in modo bilanciato (quindi puoi anche prende ronaldo a 30 mln, ma poi te ritrovi ciccio rossi in difesa a due spicci).

Ovviamente anche le competizioni europee garantiscono dei proventi, ma molto inferiori agli attuali.
La differenza va a finanziare i movimenti sportivi nazionali (primavere, dilettanti, etc)

Grossi capitali non sono interessati in questo modo? STICAZZI, il calcio in passato credo abbia dimostrato di poter svolgere i campionati anche senza i grossi capitali.
Se nessuno ne disporrà più vorrà dire che i CR7 e i Messi dovranno accontentarsi di meno se vorranno continuare a giocare a calcio invece che fare i manovali. Tendo a pensare che continueranno a preferire tirare per due ore al giorno calci al pallone rispetto ad alzarsi alle 5 per raggiungere un cantiere.

Quando il mondo capirà che questo discorso vale anche su tutto il resto avremo un mondo migliore.

Non mi pare che questo sia il socialismo reale burocratico, con un centro statale che decide tutto.
Semplicemente però le condizioni di partenza sono analoghe e vince chi ha idee migliori ed è più forte sul piano sportivo. E' il massimo dell'espressione individuale e del riconoscimento delle capacità individuali. A differenza di oggi, in cui si riconosce una sola grande capacità omogenea, i soldi, e le capacità sono subordinate ad essi.

100% anche se chiaramente andrebbe elaborata perché, così come è scritta è un po' una istigazione a fare una super league da parte dei club che hanno più tifosi e che quindi hanno più valore commerciale. Una luxury tax tosta a crescere esponenzialmente potrebbe ammorbidire la cosa ad esempio.

Il problema è anche che al momento i campionati hanno un valore diverso fra loro. Complicato da bilanciare.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 13:27
Sono convinto del fatto che alla fine si arriverà ad un accordo tra UEFA e queste 15 squadre, pertanto non condivido scenari di esclusioni dai campionati nazionali ecc.
che poi è l'obiettivo iniziale secondo me, si sono spinti così oltre a livello comunicativo per arrivare prima possibile ad una riconciliazione
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: tyche844 - 19 Apr 2021, 13:28
che poi è l'obiettivo iniziale secondo me, si sono spinti così oltre a livello comunicativo per arrivare prima possibile ad una riconciliazione
Esatto, penso convenga ad entrambe le parti
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 13:28
Mourinho e il suo staff sollevato dall’incarico dal Totthenam
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 13:30
al contrario di quanto si vociferava la  Uefa ha comunicato ufficialmente l'approvazione della nuova Champion a 36 squadre
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2021, 13:30
Sentita in radio: I tifosi del Liverpool hanno tolto le bandiere dalla curva kop per protesta nascita SL.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 13:31
Se mai questo squallido golpe fallisse, sarà bellissimo godersi il fallimento della giuventus e delle altre indebitate
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 13:32
Sentita in radio: I tifosi del Liverpool hanno tolto le bandiere dalla curva kop per protesta nascita SL.
Dagli inglesi me lo aspettavo, gli altri?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2021, 13:32
al contrario di quanto si vociferava la  Uefa ha comunicato ufficialmente l'approvazione della nuova Champion a 36 squadre
Quattro in più? wow
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 13:33
Giusto per farsi due risate, guardate che succede alla classifica se aggiungiamo alle rimanenti squadre tra le prime 3 punti per ogni incontro con le tre transfughe:
               Punti attuali     Punti con Juve   Inter      Atalanta       punti da aggiungere totale
Atalanta        64                  4 su 6          1 su 6      3 su 3         10                           74
Napoli           60                  3 su 6          1 su 6      3 su 6         11                           71
Lazio            58                   1 su 6          1 su 6      0 su 3         16                           74 (*)
Merdaccia     54                   1 su 6          1 su 3      1 su 3         16                           70

(*) una partita in meno

 :rotflol: :rotflol: :rotflol: :rotflol:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: DajeLazioMia - 19 Apr 2021, 13:33
Se mai questo squallido golpe fallisse, sarà bellissimo godersi il fallimento della giuventus e delle altre indebitate
Sarebbe incredibile vederli fare un passo indietro ormai.
Che casino che stanno facendo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 13:35
Giusto per farsi due risate, guardate che succede alla classifica se aggiungiamo alle rimanenti squadre tra le prime 3 punti per ogni incontro con le tre transfughe:
               Punti attuali     Punti con Juve   Inter      Atalanta       punti da aggiungere totale
Atalanta        64                  4 su 6          1 su 6      3 su 3         10                           74
Napoli           60                  3 su 6          1 su 6      3 su 6         11                           71
Lazio            58                   1 su 6          1 su 6      0 su 3         16                           74 (*)
Merdaccia     54                   1 su 6          1 su 3      1 su 3         16                           70

(*) una partita in meno

 :rotflol: :rotflol: :rotflol: :rotflol:
no però si deve considerare anche le partite future contro le tre strisciate per il computo totale delle partite giocate  :=))
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 19 Apr 2021, 13:35
Giusto per farsi due risate, guardate che succede alla classifica se aggiungiamo alle rimanenti squadre tra le prime 3 punti per ogni incontro con le tre transfughe:
               Punti attuali     Punti con Juve   Inter      Atalanta       punti da aggiungere totale
Atalanta        64                  4 su 6          1 su 6      3 su 3         10                           74
Napoli           60                  3 su 6          1 su 6      3 su 6         11                           71
Lazio            58                   1 su 6          1 su 6      0 su 3         16                           74 (*)
Merdaccia     54                   1 su 6          1 su 3      1 su 3         16                           70

(*) una partita in meno

 :rotflol: :rotflol: :rotflol: :rotflol:

ho in ballo una scommessa alla snai sullo scudetto...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2021, 13:37
Sarebbe incredibile vederli fare un passo indietro ormai.
Che casino che stanno facendo.

Non mi stupisce, visto quello che è successo in ambito sanitario ed economico in Europa e nel mondo per altre vicende...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 13:38
i tifosi del Liverpool sono entrati allo stadio e hanno rimosso tutti gli striscioni dalla curva per protesta...fonte Radio Olympia che dice anche Klopp è a un passo dalle dimissioni...probabilmente queste sono le prese di posizione molto dure che hanno effetto...

Tocca sperare nelle loro proteste, insomma.
Del resto i tifosi delle strisciate e delle big di Spagna non vedono l'ora di fare sta SL...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 13:38
Mourinho e il suo staff sollevato dall’incarico dal Totthenam

pare che per protesta all'adesione alla superlega si siano rifiutati di dirigere l'allenamento
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 13:38
ho in ballo una scommessa alla snai sullo scudetto...
:saint:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 13:38
no però si deve considerare anche le partite future contro le tre strisciate per il computo totale delle partite giocate  :=))
Le ho contate le ho contate ...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FeverDog - 19 Apr 2021, 13:38
pare che per protesta all'adesione alla superlega si siano rifiutati di dirigere l'allenamento
lo amo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 13:39
Le ho contate le ho contate ...
:muchlove:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: PARISsn - 19 Apr 2021, 13:39
Quattro in più? wow

si solo 4  in piu' ma credo ci sia anche uno o due passaggi eliminatori in piu per dare la possibilita' a pu' federazioni di competere per entrare nelle 36...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: paolo71 - 19 Apr 2021, 13:40
Sono convinto del fatto che alla fine si arriverà ad un accordo tra UEFA e queste 15 squadre, pertanto non condivido scenari di esclusioni dai campionati nazionali ecc.

sono 12 le squadre cmq eh...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ES - 19 Apr 2021, 13:40
Le ho contate le ho contate ...

È scudo.
Mettessero una pezza mo'.  :since
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Brixton - 19 Apr 2021, 13:43
Credo che il fattore decisivo per questa accelerazione sia stato il consenso dei club inglesi, che sin qui, avendo la Premier League, mi erano sembrati sempre piuttosto tiepidi verso il progetto, e che non casualmente sono stati ricompensati con sei posti.
Spero solo che Uefa e Fifa tengano duro con la minaccia di esclusione e che non si arrivi all'ennesimo compromesso al ribasso (che temo sia purtroppo la soluzione più probabile). Mi sembra ormai evidente che continui tentativi di accontentare questi gargarozzoni servano solo a spostare gradualmente regole e risorse verso i loro obiettivi.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 13:43
pare che per protesta all'adesione alla superlega si siano rifiutati di dirigere l'allenamento

Speriamo sia vero. Sarebbe un bel segnale...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: gesulio - 19 Apr 2021, 13:43
alla base della questione ci sta quello che rende il calcio lo sport più bello e seguito: l'importanza dell'episodio.
non esiste in nessun altra disciplina, una tale importanza del singolo episodio: la juve gioca col benevento in casa e scaja per un episodio. tre punti persi che potrebbero significare l'esclusione dalla CL prossima. per fare un esempio nemmeno troppo forzato, nel rugby, che pure tutti amiamo, l'episodio conta meno rispetto al reale valore ed organizzazione tattica di una squadra.
sullo stesso canovaccio di juve benevento, non capiterà mai che l'italia possa battere la nuova zelanda, anzi perderà sempre come minimo di 50 punti. nel calcio invece può capitare.

il ragionamento delle squadre di superlega è quello di non voler più essere schiave dell'episodio, a maggior ragione in tempi come questi in cui il covid ha diminuito i ricavi mentre il costo del lavoro rimane esattamente identico.
la juve pensa: ma perché una papera di buffon o un gol mangiato da dybala mi deve rovinare i prossimi 3 anni di programmazione?
voglio stare in un contesto in cui l'episodio contrario non mi impedisca mai e poi mai di non poter avere 385 milioni in diritti di varia natura anche il prossimo anno.
queste squadre di fronte alla crisi di indebitamento attuale dovuto anche alla crisi pandemica si sono inventate il modo per generare ricchezza ai danni del merito sportivo, troppe volte in mano al singolo episodio.

è davvero un attentato mortale al principio sacro di questo come di tutti gli sport.
io francamente non vedo come il tanto evocato tavolo possa portare a una sintesi che rassicuri questi club. poiché questi club stanno sfruttando, come già detto da qualcuno, della loro posizione trainante di tutto il movimento, cioè quella di chi genera il massimo dei ricavi.
non a caso sta roba arriva alle porte delle 8 semifinali e 2 finali Uefa, cioè le partite che in assoluto valgono di più in questi termini.

se 5 di loro vengono estromesse, 9 di queste 10 partite non verranno disputate: da questo punto di vista hanno agito esattamente per massimizzare una posizione da coltello dalla parte del manico.

la Uefa potrebbe scendere a patti? non vedo come. la juve, come l'inter o il milan, stanno indebitate marce, non possono più permettersi di stare fuori dalla CL. ma penso anche alle addirittura 6 inglesi, per le quali dovresti garantire un ingresso alla competizione europea quasi indipendente dal campionato, in cui almeno in due resterebbero sicuramente fuori.

per me salvaguarderanno il finale di questa stagione, europeo incluso, e poi dal prossimo anno ci sarà la scissione.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: arturo - 19 Apr 2021, 13:44
pare che per protesta all'adesione alla superlega si siano rifiutati di dirigere l'allenamento
Se è vera questa cosa, come si fa a non amarlo ancor di più?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: ES - 19 Apr 2021, 13:44
Daje de bot


(https://i.ibb.co/mHcXS1x/20210419-134251.jpg) (https://ibb.co/THgbrpC)



(https://i.ibb.co/sWrpbjH/20210419-134256.jpg) (https://ibb.co/Vw80JVm)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Brixton - 19 Apr 2021, 13:45
Giusto per farsi due risate, guardate che succede alla classifica se aggiungiamo alle rimanenti squadre tra le prime 3 punti per ogni incontro con le tre transfughe:
               Punti attuali     Punti con Juve   Inter      Atalanta       punti da aggiungere totale
Atalanta        64                  4 su 6          1 su 6      3 su 3         10                           74
Napoli           60                  3 su 6          1 su 6      3 su 6         11                           71
Lazio            58                   1 su 6          1 su 6      0 su 3         16                           74 (*)
Merdaccia     54                   1 su 6          1 su 3      1 su 3         16                           70

(*) una partita in meno

 :rotflol: :rotflol: :rotflol: :rotflol:

Il fatto che le strisciate se ne vadano affanculo comincia a piacermi sempre di più.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 13:46
Anche la proposta della nuova Champions da parte dell'Uefa è imbarazzante, sono previsti i posti fissi per i club che non riescono a qualificarsi da campionato.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Baldrick - 19 Apr 2021, 13:48
Non so a voi, ma a me questo episodio di Black Mirror sta iniziando a rompere un po' il cazzo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 13:49
M'ero pure sbagliato, avevo dato 1 punto in più alle merdaccie  :):
               Punti attuali     Punti con Juve   Inter        Milan       punti da aggiungere totale
Atalanta        64                  4 su 6          1 su 6      3 su 3         10                           74
Napoli           60                  3 su 6          1 su 6      3 su 6         11                           71
Lazio            58                   1 su 6          1 su 6      0 su 3         16                           74 (*)
Merdaccia     54                   1 su 6          1 su 3      1 su 6         15                           69

(*) una partita in meno

 :rotflol: :rotflol: :rotflol: :rotflol:
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cesio - 19 Apr 2021, 13:51
Non so a voi, ma a me questo episodio di Black Mirror sta iniziando a rompere un po' il cazzo.

Esempio eccellente, la fiera dell'assurdo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 13:51
Anche la proposta della nuova Champions da parte dell'Uefa è imbarazzante, sono previsti i posti fissi per i club che non riescono a qualificarsi da campionato.

Sul serio?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: CodyAnderson - 19 Apr 2021, 13:52
Anche la proposta della nuova Champions da parte dell'Uefa è imbarazzante, sono previsti i posti fissi per i club che non riescono a qualificarsi da campionato.

link?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: samu_s - 19 Apr 2021, 13:52
Anche la proposta della nuova Champions da parte dell'Uefa è imbarazzante, sono previsti i posti fissi per i club che non riescono a qualificarsi da campionato.

Porcata pure questa.
Non mi sorprenderebbe se si arrivasse a un compromesso per una Superlega mascherata.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: tyche844 - 19 Apr 2021, 13:54
sono 12 le squadre cmq eh...
Vero, mi sono confuso perché il format proposto ne prevede 15 fisse.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Pomata - 19 Apr 2021, 13:55
non credo che siano escluse da questo campionato ma sicuramente nessuna federazione le iscriverebbe alle prossime coppe europee, quindi se la fanno la superlega e' meglio se la fanno gia' ad agosto

ma legalmente lo sport in Italia e' regolato dalle federazioni nazionali che sono controllate dal CONI, la superlega non e' un torneo di calcetto, non sono cosi' sicuro che lo possano fare legalmente
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: tyche844 - 19 Apr 2021, 13:56
Anche la proposta della nuova Champions da parte dell'Uefa è imbarazzante, sono previsti i posti fissi per i club che non riescono a qualificarsi da campionato.
Da dove lo hai letto? Non riesco a trovarlo.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 19 Apr 2021, 13:58
Comunque è bastato il commento dell'amico juventino per capire che questa Superlega è un fallimento annunciato , ha perso il piacere con questi ultimi due anni in cui alla guida tecnica con Sarri e Pirlo ha comunque vinto : 1 scudetto e dovrà fare una Finale di Coppa Italia .
Figuratevi nella Superlega dove non vinceranno niente .

Altre considerazioni , secondo me , adesso stanno bluffando tutti già il fatto che hanno comunicato che aderiscono alla superlega che comincerà nel 2023 o 24 fa capire che hanno solamente gettato l'amo e vogliono vedere chi abbocca .
L'Uefa e le varie Federazioni possono tranquillamente chiudere la partita "vedendo" cioè esclusione dalle Coppe Europee dall'edizione 2021-22 togliendo subito quei 50 milioni che possono servirgli adesso per risanare le casse visto che la maggior parte dei club che ha aderito è indebitata ; milioni che andrebbero agli altri club che nel frattempo potrebbero ridurre le distanze tecniche ( pensate a Lazio e Napoli ) .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: JoeStrummer - 19 Apr 2021, 13:58
Secondo me l'ago della bilancia è Beckenbauer.

Il Bayern non si è esposto e sarà lui a gestire la mediazione.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 14:00
Comunque è bastato il commento dell'amico juventino per capire che questa Superlega è un fallimento annunciato , ha perso il piacere con questi ultimi due anni in cui alla guida tecnica con Sarri e Pirlo ha comunque vinto : 1 scudetto e dovrà fare una Finale di Coppa Italia .
Figuratevi nella Superlega dove non vinceranno niente .

Altre considerazioni , secondo me , adesso stanno bluffando tutti già il fatto che hanno comunicato che aderiscono alla superlega che comincerà nel 2023 o 24 fa capire che hanno solamente gettato l'amo e vogliono vedere chi abbocca .
L'Uefa e le varie Federazioni possono tranquillamente chiudere la partita "vedendo" cioè esclusione dalle Coppe Europee dall'edizione 2021-22 togliendo subito quei 50 milioni che possono servirgli adesso per risanare le casse visto che la maggior parte dei club che ha aderito è indebitata ; milioni che andrebbero agli altri club che nel frattempo potrebbero ridurre le distanze tecniche ( pensate a Lazio e Napoli ) .

Guarda che hanno annunciato che la Superlega parte subito, dal 2021/2022
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Murmur - 19 Apr 2021, 14:01
si parte con la pelosità

MILAN: “APPENA POSSIBILE ANCHE TORNEO FEMMINILE”—   Il Milan, uno dei soci fondatori della Superlega, nel comunicato ufficiale sulla nuova competizione scrive: “Dopo l’avvio della competizione maschile, non appena possibile, verrà avviata anche la corrispettiva lega femminile, per contribuire allo sviluppo e al progresso del calcio femminile”.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Charlot - 19 Apr 2021, 14:01
Secondo me l'ago della bilancia è Beckenbauer.

Il Bayern non si è esposto e sarà lui a gestire la mediazione.

Già qualcosa, pensa con Platinì...
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Slasher89 - 19 Apr 2021, 14:02
Sul serio?

https://twitter.com/dw_sports/status/1384077960710221827?s=19 (https://twitter.com/dw_sports/status/1384077960710221827?s=19)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 14:04
trax, ma la classifica non andrebbe fatta dando zero punti contro juve, inter e milan? 😁
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mrk71 - 19 Apr 2021, 14:05
comunque e' lecito aspettarsi in funzione della nuova champions legue la riduzione delle squadre di serie A da 20 a 18 entro il 2024, visto che la nuova formula prevede almeno 10 partite garantite.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 14:08
comunque e' lecito aspettarsi in funzione della nuova champions legue la riduzione delle squadre di serie A da 20 a 18 entro il 2024, visto che la nuova formula prevede almeno 10 partite garantite.
tanto dopo quest'anno gia si parte da 17, dovremmo aggiungerne ancora una  :=))
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: mrk71 - 19 Apr 2021, 14:12
ahhhhha verissimo  :pp :pp :pp :pp :pp
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 19 Apr 2021, 14:13
Guarda che hanno annunciato che la Superlega parte subito, dal 2021/2022

No...
È previsto che altri tre club aderiranno come Club Fondatori prima della stagione inaugurale, che dovrebbe iniziare non appena possibile.
Il PSG ha già fatto trapelare che prima deve disputarsi il mondiale del 2022 , le squadre tedesche hanno già detto no , gli altri Club stanno cercando di capire , perché tranquilli che ci sono anche i vermi .
Prima devono creare una Federazione poi come molti hanno fatto notare chi li arbitra ?

Anche la proposta della nuova Champions da parte dell'Uefa è imbarazzante, sono previsti i posti fissi per i club che non riescono a qualificarsi da campionato.

Ma infatti io considero la maggior responsabile proprio l'UEFA che non ha fatto altro in questi anni di modificare sempre la formula della Champions , per permettere a questi Club la partecipazione , dando cifre talmente alte che alla fine questi soldi sono diventati fondamentali e nel frattempo hanno creato un divario con i club impossibile da risanare a meno di passaggi societari a sceicchi .
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 14:15
trax, ma la classifica non andrebbe fatta dando zero punti contro juve, inter e milan? 😁
In quel caso sarebbe così:

               Punti attuali     Punti con Juve   Inter        Milan       punti da togliere   totale
Atalanta        64                  4 su 6          1 su 6      3 su 3         8                           56
Napoli           60                  3 su 6          1 su 6      3 su 6         7                           53
Lazio            58                   1 su 6          1 su 6      0 su 3         2                           56 (*)
Merdaccia     54                   1 su 6          1 su 3      1 su 6         3                           51

(*) una partita in meno

 In sostanza non cambia niente
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: MadBob79 - 19 Apr 2021, 14:15
posso fare una domanda scema? Esistono veramente le possibilità per una esclusione unilaterale di una o più squadre da una federazione? Quale sarebbe la motivazione? Non mandare la prima squadra alle partite di campionato/CL/EL/ConfL che si giocherebbero in concomitanza con la SL? Ci possono mandare benissimo la primavera, se non avranno direttamente i soldi per allestire 3 rose di cui la più scarsa comunque competitiva a sufficienza per il campionato (se gli servisse davvero essere competitivi per il campionato).
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: FatDanny - 19 Apr 2021, 14:15
https://twitter.com/dw_sports/status/1384077960710221827?s=19 (https://twitter.com/dw_sports/status/1384077960710221827?s=19)

eccallà.
I posti nobiliari nel calcio. Questa è la risposta della uefa alla superleague.
E noi dovremmo essere i popolani che sognano di fare un giro ogni tanto in mezzo ai nobili.

Ma senannasseraffanculo male sti pezzi demmerda da quattro soldi.
Questa è l'alternativa alla superleague?
Questo è accettabile?
Per me no, preferisco la superleague. Almeno te ne vaiaffanculo del tutto.
No che magari arrivi sesto e vai comunque in CL perché te chiami juve al posto magari di chi è arrivato quarto (perché io posti quelli sono)

Davvero qualcuno tra noi sceglierebbe questo secondo scenario che va concretizzandosi in cui si arriva in CL se a lorsignori aggrada?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: trax_2400 - 19 Apr 2021, 14:16
https://twitter.com/dw_sports/status/1384077960710221827?s=19 (https://twitter.com/dw_sports/status/1384077960710221827?s=19)
Li mortacci loro.
Gliene frega molto della sportività e della meritocrazia, vogliono solo mantenere il controllo del giocattolo!
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: phenix - 19 Apr 2021, 14:17
Porcata pure questa.
Non mi sorprenderebbe se si arrivasse a un compromesso per una Superlega mascherata.

Era il punto in discussione prima del bordello. Assegnare o meno due posti in base al ranking. Nei fatti sono due posti per le squadre inglesi (o per la juve se buca). Credevo che l'uscita della superlega fosse fatta perché la cosa non era stata accettata, o per forzare la sua accettazione. L'eca era contraria. Mi pare strano che ora la uefa faccia passare il punto, rischiando di perdere l'appoggio dei club medi. Ma forse sarà il punto di caduta della trattativa.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 14:21
Li mortacci loro.
Gliene frega molto della sportività e della meritocrazia, vogliono solo mantenere il controllo del giocattolo!

Be di certo non necessariamente la SL è il male assoluto e la UEFA il bene assoluto. Al di là della retorica che gli uni o gli altri possono adoperare. Ognuno persegue i propri interessi.

Però ecco, porcheria per porcheria personalmente tendo a preferire la UEFA ad una lega che nasce per volontà (tra gli altri) di quel doppiogiochista fallito di Agnelli.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Cesio - 19 Apr 2021, 14:22
Vorrei capire in base a quale criterio verranno sorteggiate le dieci squadre da affrontare. Non mi stupirebbe se fosse architettato per mandare avanti le solite squadre, una superlega camuffata diciamo
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: samu_s - 19 Apr 2021, 14:23
A me una cosa stile Eurolega di basket + campionato nazionale farebbe più schifo di due federazioni parallele con la sola Superlega.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Sante93 - 19 Apr 2021, 14:24
Quindi l'annuncio della superlega è servito per farci andare bene la porcata della nuova champions league.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 14:25
Vorrei capire in base a quale criterio verranno sorteggiate le dieci squadre da affrontare. Non mi stupirebbe se fosse architettato per mandare avanti le solite squadre, una superlega camuffata diciamo

Con le fasce del ranking UEFA.

Una squadra della fascia 1 sfiderebbe 2 squadre della prima fascia, 3 della seconda, 3 della terza e 2 della quarta

Aspetto l'ufficialità della UEFA riguardo ai due posti nel torneo per le squadre con un ranking alto che hanno fallito la qualificazione, era il punto più discusso di questa riforma.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Laziolubov - 19 Apr 2021, 14:26
se è un ranking a un certo numero di anni è comunque meritocratico, puoi entrarci o uscirci dal ranking
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Fla - 19 Apr 2021, 14:28
se è un ranking a un certo numero di anni è comunque meritocratico, puoi entrarci o uscirci dal ranking
infatti.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: NEMICOn.1 - 19 Apr 2021, 14:29
Ma scusate la riforma della Champions l'avevano già annunciata .
Da 32 a 36 squadre .
Inghilterra , Spagna , Italia e Germania con 5 squadre .
4 Fasce di squadre , dove gli incontri erano :
-3 contro le squadre della propria fascia
-3 contro le squadre della II fascia
-2 contro le squadre della III fascia
-2 contro le squadre della IV fascia

Perché vi state scandalizzando cosa mi sfugge ?
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: phenix - 19 Apr 2021, 14:30
Con le fasce del ranking UEFA.

Una squadra della fascia 1 sfiderebbe 2 squadre della prima fascia, 3 della seconda, 3 della terza e 2 della quarta

Aspetto l'ufficialità della UEFA riguardo ai due posti nel torneo per le squadre con un ranking alto che hanno fallito la qualificazione, era il punto più discusso di questa riforma.

Ma infatti mi sembra strano che l'eca (che era contraria) e la uefa (che ha bisogno di alleati) cedano su questo punto così,  in un momento in cui la contrarietà al diritto acquisito è così diffusa. È pure vero che il ranking degli ultimi 5 anni è variabile, e può essere sempre considerato un criterio basato sulle prestazioni (alla fine il numero di squadre per nazione si decide così). Io preferirei le dessero alle federazioni meno importanti tramite playoff.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: S.S. Termopiliano - 19 Apr 2021, 14:30
(https://i.ibb.co/qxb0syG/cc7bcd5a4d7841d60bd3d7983661965c.webp) (https://imgbb.com/)
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: AquilaSlovacca - 19 Apr 2021, 14:30
I futuri campioni di Italia... preso da tuttomercatoweb

I club italiani che hanno fondato la Superlega non hanno una situazione economica rosea. Inter, Milan e Juventus, con differenze sostanziali, registrano ogni anno perdite importanti che rischiano di mettere a repentaglio la continuità aziendale senza un intervento della proprietà

L'Inter di Suning è stata colpita parecchio dalla pandemia. I ricavi sono scesi parecchio, intorno ai 310,8 milioni di euro, anche se molti crediti sono stati differiti perché la stagione è stata prolungata fino a inizio agosto. Anche i costi sono inferiori alle attese, perché gli stipendi hanno subito variazioni al ribasso proprio per la pandemia. Buone plusvalenze, intorno ai 61,5 milioni di euro ma un risultato netto davvero molto sconfortante con un -102,4 milioni che fa girare in negativo il patrimonio netto. L'anno prima le perdite erano di 48,4 milioni di euro.

I debiti dell'Inter non hanno eguali e sono fissati a 630,1 milioni di euro. Il patrimonio netto è di 36,9 milioni. Inutile dire che il contributo una tantum di 3,5 miliardi di euro destinato all'intera Superlega aiuterebbe in fase iniziale a far fronte ai proventi, per poi massimizzare i guadagni.

RICAVI: 310,8 ricavi
COSTI: 443,9 milioni
PLUSVALENZE: 61,5 milioni
RISULTATO NETTO: -102,4
DEBITI: 630,1 debiti
PATRIMONIO NETTO: -36,9 patrimonio netto

Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: scintilla - 19 Apr 2021, 14:32
Maledetti pezzi di merda.

Se passa sta roba oggi sono 2 slot, domani 4 etc...

Mi auguro che oggi nella riunione della Lega i 17 reagiscano rimettendo in discussione la distribuzione dei diritti tv, 20 parti uguali, poi vediamo che succede.
Titolo: Re:la Superlega
Inserito da: Gulp - 19 Apr 2021, 14:34
La riforma ve l'avevo spiegata un mese fa  :beer:
Doveva essere approvata a fine marzo, poi ci sono stati dei dissidi tra ECA e UEFA (chissà come mai) proprio sui 4 posti in più e la sua approvazione era stata rimandata ad oggi.

Agnelli sta illustrando all'ECA la probabile Champions League a partire dal 2024. Non so se se ne era già parlato, ma lo scrivo qui che mi sembra il topic più adatto.

-Aumento del numero delle squadre, da 32 a 36, con le 4 in più che anche se non dichiarato dovrebbero essere le 4 squadre più in alto nel ranking UEFA storico (suppongo quello dei 10 anni, nd)

-Passaggio dagli 8 gironi all'italiana a un unico girone alla svizzera: un unico campionato con tutte le 36 squadre in classifica da 10 giornate. In questo modo le partite minime che disputerebbe una squadra che si qualifica alla fase finale di Champions League salirebbero da 6 a 10.

-Le squadre ovviamente non si affronterebbero tutte l'una contro l'altra. Ogni squadra giocherebbe 5 partite in casa e 5 in trasferta con 10 avversari diversi. Il sorteggio verrebbe fatto sulla base di una divisione in 4 fasce da 9 squadre. Una squadra della prima fascia per esempio giocherebbe con 2 squadre della prima, 3 della seconda, 3 della terza e 2 della quarta.

-Le prime 8 classificate andrebbero direttamente agli ottavi.

-Le squadre dalla posizione 9 alla 24 giocherebbero un turno di spareggio andata/ritorno per decidere le altre 8 qualificate agli ottavi. Poi si procederebbe come al solito.

Una eventuale finalista giocherebbe quindi 17 (al massimo 19) partite, a differenza delle 13 di adesso.

Queste 4 (6) giornate in più verrebbero prese portando i campionati nazionali a 18 e snellendo le varie coppe nazionali. Come, dato che l'UEFA e l'ECA non hanno autorità sulle singole leghe nazionali, non ne ho idea.

Inoltre Agnelli ha descritto un'altra proposta dell'ECA, che consisterebbe nel proibire alle squadre che partecipano alla Champions League di comprare giocatori da altre squadre che partecipano alla Champions League. Quest'ultima cosa mi sembra abbastanza irrealizzabile.