la Superlega

0 Utenti e 42 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:la Superlega
« Risposta #2840 il: 21 Apr 2021, 08:42 »
ce sei rimasto male eh?

Ovvio, ma non per la SuperLega che in quei termini era un progetto con poco senso, ma per il flop comunicativo e le conseguenze di esso, che ovviamente non possono essere come farnetica qualcuno penalizzazioni o radiazioni, ma perdita completa di influenza a livello UEFA e incapacità di difendere i nostri interessi.

Offline Twix

*
1940
Re:la Superlega
« Risposta #2841 il: 21 Apr 2021, 08:43 »
C'è da dire che se prima di debiti e marciume gestionale se ne parlava poco e male, ora è sulla bocca di tutti...

Online Gulp

*****
11897
Re:la Superlega
« Risposta #2842 il: 21 Apr 2021, 08:43 »
Le inglesi ci avevano già provato col più sottile Project Big Picture lo scorso autunno

Gli è andata male, quanto mi dispiace
Re:la Superlega
« Risposta #2843 il: 21 Apr 2021, 08:45 »
Ovvio, ma non per la SuperLega che in quei termini era un progetto con poco senso, ma per il flop comunicativo e le conseguenze di esso, che ovviamente non possono essere come farnetica qualcuno penalizzazioni o radiazioni, ma perdita completa di influenza a livello UEFA e incapacità di difendere i nostri interessi.

Ma speriamo proprio quello.
Capisco che non sei dispiaciuto perchè stavate , pur di salvarvi, affossando quel briciolo di spirito sportivo rimasto e uccidendo l'illusione o la speranza di sognare qualcosa di più a migliaia di squadre e a miliardi di tifosi. Dopo oltretutto aver già praticamente ucciso il campionato italiano.
Ma per la comunicazione.
Ma vedi d'annà...
Re:la Superlega
« Risposta #2844 il: 21 Apr 2021, 08:47 »
Ma stai scherzando o cosa? Agnelli così come tutti gli altri presidenti difendeva l'interesse della sua società non negoziava per conto della lega nel complesso, Poi se non li ha fatti agnelli non li ha fatti neanche Lotito dato che hanno votato nello stesso modo se non erro.

Ma che cazzo stai a di?

Agnelli, come tutti i presidenti, negoziava per conto della Lega Calcio solo che, a differenza degli altri, lo faceva mentre (sottobanco) creava una Lega sua privata.
Re:la Superlega
« Risposta #2845 il: 21 Apr 2021, 08:48 »
Quanto ci vorrebbe adesso una di quelle sottili metafore del sor Claudione!

Potrebbe comunicare che Lazio e Salernitana potrebbero essere interessate al progetto  :D :D
Re:la Superlega
« Risposta #2846 il: 21 Apr 2021, 08:49 »
Tanto non cambierà una beneamata..mettiamocelo bene in testa.
La uefa ha, palesemente, promesso soldi, tanti soldi alle cosiddette big per ricucire questo strappo. Finirà, come sempre, a tarallucci e vino e tra qualche anno ci riproveranno e ci riusciranno.
Il calcio è morto e sepolto da tempo quindi o si va a seguire le squadre di 2 categoria con birra e panino alla mortazza oppure si sta zitti e muti e si segue il calcio spettacolo 2.0 con ingaggi senza senso e agenti che sono più potenti di alcune nazioni.
Non cambierà NULLA
Re:la Superlega
« Risposta #2847 il: 21 Apr 2021, 08:50 »
Ma speriamo proprio quello.
Capisco che non sei dispiaciuto perchè stavate , pur di salvarvi, affossando quel briciolo di spirito sportivo rimasto e uccidendo l'illusione o la speranza di sognare qualcosa di più a migliaia di squadre e a miliardi di tifosi. Dopo oltretutto aver già praticamente ucciso il campionato italiano.
Ma per la comunicazione.
Ma vedi d'annà...

Avevo letto che avrebbero addirittura voluto fare partite da tre tempi ciascuno da 20minuti per renderle meno noiose

Offline fiord

*
5772
Re:la Superlega
« Risposta #2848 il: 21 Apr 2021, 08:50 »
Che goduria.
Pensare a sanzioni per i 12 club mi sembra difficile.
Però basterebbe che l'uefa facesse norme più stringenti sul fair play finanziario

Offline Sante93

*
732
Re:la Superlega
« Risposta #2849 il: 21 Apr 2021, 08:52 »
Ovvio, ma non per la SuperLega che in quei termini era un progetto con poco senso, ma per il flop comunicativo e le conseguenze di esso, che ovviamente non possono essere come farnetica qualcuno penalizzazioni o radiazioni, ma perdita completa di influenza a livello UEFA e incapacità di difendere i nostri interessi.
incapacità di difendere i vostri interessi? sono anni che vi pappate la fetta più grande di diritti tv. cosa volete di più?

Offline Sirius

*
5340
Re:la Superlega
« Risposta #2850 il: 21 Apr 2021, 08:52 »
Ma stai scherzando o cosa? Agnelli così come tutti gli altri presidenti difendeva l'interesse della sua società non negoziava per conto della lega nel complesso, Poi se non li ha fatti agnelli non li ha fatti neanche Lotito dato che hanno votato nello stesso modo se non erro.


Diceva qualcuno molto piu' saggio di me: "Non puoi servire due padroni, perche' o tradisci uno o tradisci l'altro".
Agnelli aveva la delega dell'intera Lega Calcio per trattare i diritti TV.
Quindi mentre con una mano firmava contratti per l'intera Serie A, con l'altra vergava lo statuto della sua SuperLega privata.

Io so come definire questo genere di persone.

Offline trax_2400

*****
10093
Re:la Superlega
« Risposta #2851 il: 21 Apr 2021, 08:53 »
Ovvio, ma non per la SuperLega che in quei termini era un progetto con poco senso, ma per il flop comunicativo e le conseguenze di esso, che ovviamente non possono essere come farnetica qualcuno penalizzazioni o radiazioni, ma perdita completa di influenza a livello UEFA e incapacità di difendere i nostri interessi.
Quindi ti importa solo il fatto che avete fatto una figura demmerda e non te ne frega niente che invece hanno dimostrato di ESSERE persone demmerda loro che volevano rovinare il calcio creando un club elitario e voi tifosi che non vi siete ribellati come invece hanno fatto prontamente gli inglesi?
Re:la Superlega
« Risposta #2852 il: 21 Apr 2021, 08:54 »
[...Alla fine la tensione in un modo o nell'altro rispingera ad un punto di rottura specie se la UEFA continua ad ignorare i problemi di base che portano alla tensione finanziaria e all'inflazione incontrollata dei costi.[...]

Se la UEFA veramente smettesse di ignorarli sarebbero cazzi vostri veramente.
Ma non solo loro, anche la FIGC e la LEGA. I problemi di base, che poi é solo e soltanto uno, é che spendete più di quello che ricavate. Poi, se vuoi puoi anche fare un pompino all'intera famiglia Agnelli ma resta che i soldi per permettervi Cristiano Ronaldo non ce li avevate. Pensavate di farli con le magliette ma non ce li avevate. Pensavate che vi avrebbe aiutato lo stadio, il logo nuovo, la valorizzazione del brand, ma alla fine come disse un grande economista di nome Jaap Staam alla fine l'economia e la finanza, anche la più complessa deve fare i conti con la cassa del supermercato.
La Superlega vi avrebbe permesso di recuperare un prestito mostruoso da JP Morgan a discapito dell'intero sistema su cui finora avete campato. Alla fine, e per il momento, non é riuscito. Resta che l'unico problema di base é che voi i soldi per il vostro tenore di vita non ce li avete. Come non ce l'ha l'Inter e non ce l'ha il Milan, né la Roma.
Nel 2002 noi non abbiamo gracchiato alla luna che c'era un problema strutturale e la colpa era della scarlattina che c'ha impedito di andare in america . Noi i soldi per permetterci Nedved, Vieri, Veron, Nesta, Crespo, non ce li avevamo. Non c'avete pensate mezz'ora a romperci il culo. A noi c'avete preso tutto, farabutti di merda, anche le pantofole di Fernando Couto. Se semo dovuti presentà a San Siro, per la supercoppa italiana, con Caso in panchina e un paio di allievi provinciali in panchina per arrivare a 13. C'avete preso tutto e ancora paghiamo i buffi.

E tu adesso vieni qui dentro a chiedere comprensione per Andrea Agnelli che esige che l'Uefa  smetta di ignorare i problemi di base ???
Mavvaffanculo te, Nedved (che c'hai rubato) e quella scoreggia di Agnelli.
Re:la Superlega
« Risposta #2853 il: 21 Apr 2021, 08:55 »
Ovvio, ma non per la SuperLega che in quei termini era un progetto con poco senso, ma per il flop comunicativo e le conseguenze di esso, che ovviamente non possono essere come farnetica qualcuno penalizzazioni o radiazioni, ma perdita completa di influenza a livello UEFA e incapacità di difendere i nostri interessi.

A rubenti' facce Tarzan.
 :D :D :D

Siete la feccia del tifo. Volevate essere l'elite,  i tifosi di calcio vi hanno ricoperto di diarrea.
E ora vi schifa il mondo e non solo l'Italia quella buona.

A me basta questo.

Online Vincelor

*
3523
Re:la Superlega
« Risposta #2854 il: 21 Apr 2021, 08:56 »
Ogni volta che si mettono in rilievo le porcate sopratutto bianconere, la risposta che dobbiamo leggere qui mi ricorda il film "Totò, Peppino e la malafemmina", quando Peppino chiude ragionamenti senza né capo né coda con "...e ho detto tutto". Al che Totò risponde "Macché ho detto tutto… Ma che dici tu co’ ’sto ho detto tutto che non dici mai niente?…"
Re:la Superlega
« Risposta #2855 il: 21 Apr 2021, 08:57 »
Dopodiché come sei mesi fa dicevo che l'avrebbero tentata questa strada quando sembrava implausibile dico oggi che la cosa non finisce qui.
Il problema resta e ci riproveranno. La.figura di merda implica solo che i tempi si allunghino, non che la guerra è vinta da noi.

Assolutamente d'accordo. I loro debiti restano.
Il vantaggio é che si sono affidati a un cretino come Andrea Agnelli e a un farabutto della peggiore specie come Florentino Perez, uno che nel confronto renderebbe un santo anche Vallanzasca.
Hanno buttato giù le loro carte senza avere le spalle coperte. Ora sappiamo a cosa mirano.
A mutualizzare i loro debiti.

Offline Pomata

*
11255
Re:la Superlega
« Risposta #2856 il: 21 Apr 2021, 08:59 »
Almeno sospenderli per un paio d'anni dalle competizioni internazionali. Poi bloccare un paio di sessioni di mercato in entrata. L'ideale sarebbe l'obbligo del pareggio di bilancio al 30.6.2022

basterebbe fare rispettare le regole del FPP e della covisoc

Offline Sirius

*
5340
Re:la Superlega
« Risposta #2857 il: 21 Apr 2021, 08:59 »
Concordo è successo il contrario il governo UK è intervenuto per la pressione enorme esercitata da media e tifosi.
Per questo quando uscirono i rumours  domenica pomeriggio pensavo fossero balle o al limite una strategia di negoziazione, così evidentemente non è stato, ma la hanno preparata e comunicata malissimo al di là di come la si pensi in merito e del fatto che probabilmente in questi termini ibridi di lega chiusa ma aperta un po', mantenendo il piede in due staffe per salvare conti e una parvenza di merito sportivo aveva poco senso.

Per come la vedo io e ho scritto anche in passato questo flop probabilmente bloccherà l progetti di leghe alternative per un bel po', ma non elimina le ragioni alla base della divergenza che spinge alla concentrazione di alcuni marchi e che sono globalizzazione e rivoluzione digitale. Alla fine la tensione in un modo o nell'altro rispingera ad un punto di rottura specie se la UEFA continua ad ignorare i problemi di base che portano alla tensione finanziaria e all'inflazione incontrollata dei costi.

Qui leggo uno profluvio di insulti ad Agnelli che apparentemente è il responsabile di questa situazione , ma chi vuole andare al di là della solita guerra tribale sa che così non è.

Te piacerebbe.
Le ragioni di questa divergenza sono molto piu' prosaiche.
Un debito gigantesco che non puoi ripianare senza diventare il Carpi di turno, con tutti i rischi che c'ho comporta.

Te lo sbatti al cazzo il blasone, il prestigio, il nome e la nobilta' se non puoi dare piu' di 500K al tuo giocatore migliore.
Ce lo vedo Ronaldo venire alla Juve a prendere 500mila euro all'anno e dire "Per la Juventus questo e altro".

Voi, l'Inter, il Milan, le merde e tanti altri dovreste stare nei dilettanti a giocare con i vostri Primavera.
Altro che Superlega de stocazzo!!

Offline MadBob79

*****
10428
Re:la Superlega
« Risposta #2858 il: 21 Apr 2021, 08:59 »
Se la UEFA veramente smettesse di ignorarli sarebbero cazzi vostri veramente.
Ma non solo loro, anche la FIGC e la LEGA. I problemi di base, che poi é solo e soltanto uno, é che spendete più di quello che ricavate. Poi, se vuoi puoi anche fare un pompino all'intera famiglia Agnelli ma resta che i soldi per permettervi Cristiano Ronaldo non ce li avevate. Pensavate di farli con le magliette ma non ce li avevate. Pensavate che vi avrebbe aiutato lo stadio, il logo nuovo, la valorizzazione del brand, ma alla fine come disse un grande economista di nome Jaap Staam alla fine l'economia e la finanza, anche la più complessa deve fare i conti con la cassa del supermercato.
La Superlega vi avrebbe permesso di recuperare un prestito mostruoso da JP Morgan a discapito dell'intero sistema su cui finora avete campato. Alla fine, e per il momento, non é riuscito. Resta che l'unico problema di base é che voi i soldi per il vostro tenore di vita non ce li avete. Come non ce l'ha l'Inter e non ce l'ha il Milan, né la Roma.
Nel 2002 noi non abbiamo gracchiato alla luna che c'era un problema strutturale e la colpa era della scarlattina che c'ha impedito di andare in america . Noi i soldi per permetterci Nedved, Vieri, Veron, Nesta, Crespo, non ce li avevamo. Non c'avete pensate mezz'ora a romperci il culo. A noi c'avete preso tutto, farabutti di merda, anche le pantofole di Fernando Couto. Se semo dovuti presentà a San Siro, per la supercoppa italiana, con Caso in panchina e un paio di allievi provinciali in panchina per arrivare a 13. C'avete preso tutto e ancora paghiamo i buffi.

E tu adesso vieni qui dentro a chiedere comprensione per Andrea Agnelli che esige che l'Uefa  smetta di ignorare i problemi di base ???
Mavvaffanculo te, Nedved (che c'hai rubato) e quella scoreggia di Agnelli.

90 minuti di applausi
Re:la Superlega
« Risposta #2859 il: 21 Apr 2021, 08:59 »
Se la UEFA veramente smettesse di ignorarli sarebbero cazzi vostri veramente.
Ma non solo loro, anche la FIGC e la LEGA. I problemi di base, che poi é solo e soltanto uno, é che spendete più di quello che ricavate. Poi, se vuoi puoi anche fare un pompino all'intera famiglia Agnelli ma resta che i soldi per permettervi Cristiano Ronaldo non ce li avevate. Pensavate di farli con le magliette ma non ce li avevate. Pensavate che vi avrebbe aiutato lo stadio, il logo nuovo, la valorizzazione del brand, ma alla fine come disse un grande economista di nome Jaap Staam alla fine l'economia e la finanza, anche la più complessa deve fare i conti con la cassa del supermercato.
La Superlega vi avrebbe permesso di recuperare un prestito mostruoso da JP Morgan a discapito dell'intero sistema su cui finora avete campato. Alla fine, e per il momento, non é riuscito. Resta che l'unico problema di base é che voi i soldi per il vostro tenore di vita non ce li avete. Come non ce l'ha l'Inter e non ce l'ha il Milan, né la Roma.
Nel 2002 noi non abbiamo gracchiato alla luna che c'era un problema strutturale e la colpa era della scarlattina che c'ha impedito di andare in america . Noi i soldi per permetterci Nedved, Vieri, Veron, Nesta, Crespo, non ce li avevamo. Non c'avete pensate mezz'ora a romperci il culo. A noi c'avete preso tutto, farabutti di merda, anche le pantofole di Fernando Couto. Se semo dovuti presentà a San Siro, per la supercoppa italiana, con Caso in panchina e un paio di allievi provinciali in panchina per arrivare a 13. C'avete preso tutto e ancora paghiamo i buffi.

E tu adesso vieni qui dentro a chiedere comprensione per Andrea Agnelli che esige che l'Uefa  smetta di ignorare i problemi di base ???
Mavvaffanculo te, Nedved (che c'hai rubato) e quella scoreggia di Agnelli.

100% e suggerirei alla redazione di lazio.net un ban almeno temporaneo per il gobbo. Non è un vero tifoso di calcio. Striscia e basta.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod