Mamadou Tounkara (Topic ufficiale)

0 Utenti e 33 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline indio

*
72
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #80 il: 17 Lug 2013, 11:44 »
Mi sbilancio: Tounkara sembra il vero prospetto, quello su cui puntare tutto. Keita fumoso, Rozzi, secondo me, non da serie A.
Sono d'accordo, anche se ha bisogno ancora di lavorare tanto ma in lui ci vedo qualcosa di importante, su gli altri 2 stesso giudizio.
Tra i centrocampisti portati in ritiro l'unico su cui punterei seriamente è Cataldi, a proposito ieri come ha giocato?
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #81 il: 17 Lug 2013, 11:55 »
Come gia' detto , si parla di Keità e ci si scorda di questo....

Occhio a sto ragazzo...

Online fiord

*
4962
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #82 il: 17 Lug 2013, 11:58 »
Cataldi ha messo molta intensità, ha toccato un gran numero di palloni, ma ha giocato molto semplice con tanti passaggi orrizontali.

Rozzi, anche secondo me non è adatto a questi livelli. Mette molta grinta e si muove molto, ma tecnicamente è ad un livello inferiore. Tanti tiri sbilenchi e passaggi imprecisi.
Ed è la stessa impressione che ho avuto quando lo vidi dal vivo in serie A a Genova contro il Genoa.
Lo manderei a giocare, anche alla Salernitana.

Offline reds1984

*
5012
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #83 il: 17 Lug 2013, 12:08 »
comunque anche io penso che tounkara sia molto bravo. le volte che l'ho visto mi ha impressionato.

rozzi... non mi pare adatto, ma è da verificare. non so perché ma mi pare possa evolversi in un ruolo alla pepe.
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #84 il: 17 Lug 2013, 12:19 »
Rozzi e' un attaccante alla Inzaghi veloce scaltro sul filo del fuorigioco.Petko lo mette largo perche' forse non ha ancora sviluppato un fisico tale per reggere botta in serie a con i marcatori alle costole ma sull' esterno per me perde molto

Offline _JS1989_

*
3912
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #85 il: 18 Lug 2013, 20:44 »
ZOOM - Ecco Mamadou il figlio del vento mandato da Eto’o

Era bambino, un giorno Eto’o s’avvicinò e gli disse: «Mi raccomando Mamadou, nel Barcellona rappresentiamo l’Africa, i comportamenti devono essere esemplari» , non ha mai dimenticato quelle parole e non ha mai tradito la promessa. Ma il Barça lo mandò via e gli crollò il mondo addosso, fu il momento più duro. Era una mattina, accadde tutto all’improvviso, erano appena le 9: «Prendi la tua borsa e vattene» , gli dissero. Mamadou Tounkara pensò subito alla sua famiglia, non alla carriera, il dispiacere di lasciare i blaugrana passò in secondo piano. «Come faccio con la mia famiglia? Quei pochi soldi mi servivano» . Ha sempre corso per la sua famiglia, ha sempre corso per arrivare, ecco perché oggi è qui, in anticipo sul futuro.

L’ESPLOSIONE - Non beve la Coca-Cola, la lascia ai suoi coetanei. E’ già calciatore nella testa, cura l’alimentazione, è un atleta vero. E’ l’uomo più veloce della Lazio, lo dicono i test, non è pubblicità gratuita. Beh, forse definirlo uomo è un po’ esagerato. E’ l’uomo più piccolo della Lazio, l’imberbe goleador, ha 17 anni e qualcosa, ma è vero che è veloce e precoce. Ha sempre giocato coi più grandi: nel Barcellona che l’ha tradito militava nei Giovanissimi e negli Allievi pur essendo più piccolo. Nella Lazio ha vinto lo scudetto Primavera in età Allievi e da minorenne s’allena e segna accanto a Klose. Parte così, alza la testa, tiene alte le ginocchia, fa mulinare le gambe, è elegante quando corre, non solo potente. Il suo calcio è fatto di fiato e muscoli, sembra spinto dal vento, è una gazzella quando accelera. Le sue cosce sprigionano forza e rapidità, gli fanno puntare la porta, lo aiutano a dribblare velocemente, sono al servizio del suo talento. E segna, l’ha fatto vedere martedì nel match contro l’Auronzo. E’ entrato in corsa, ha debuttato e l’ha fatto con carattere, senza nascondersi, se lo fai con i grandi inizi male. Primo pallone calciato di sinistro (non è il suo piede, lo sta allenando), è finito nel lago, non s’è demoralizzato. Gli altri palloni li ha capitalizzati: due gol in 120 secondi, il terzo sfiorato in tuffo. E altri due palloni li ha serviti a Ederson (gol) e a Klose (gol sfiorato), s’è messo al servizio dei campioni. «Due gol subito, per me è un sogno» , ha scritto su Twitter. All’improvviso è sbucato lui, il ragazzino che Petkovic ha voluto in ritiro. Non faceva parte della lista dei convocati, è stato aggiunto all’ultimo: «E Tounkara dov’è?» , s’è chiesto Vlado, l’hanno convocato di corsa. Mamadou era all’oscuro di tutto, non s’aspettava la chiamata. L’ha ricevuta venerdì 5 luglio, il 10 luglio è partito con destinazione Auronzo. Era già pronto, pur pensando di doversi allenare con la Primavera, da campione d’Italia, da dieci giorni aveva iniziato ad allenarsi. L’ha fatto di sera, correndo da solo. Mamadou è così: arriva al campo mezzora prima degli altri e va via tra gli ultimi. Ha la testa giusta, conta quanto il talento. Dopo ogni partita chiede consigli, vuole essere esaminato: «Come sono andato? Cosa ho sbagliato?» . Ha la predisposizione al sacrificio, sa vivere il gruppo.
 
DOUMBIA - Attaccanti così bravi e veloci piacciono a Vlado, sono quelli che ha lanciato nel corso della sua carriera. Qualche nome? Seydou Doumbia, ivoriano, classe 1987, oggi al Cska Mosca, ieri allo Young Boys. E’ mister 10 milioni di euro, quando Petkovic lo ebbe alle sue dipendenze fu pagato 130.000 euro. In Svizzera è diventato capocannoniere: 20 gol nel 2008-09, 30 gol nel 2009-2010. Doumbia non è l’unico esempio, va ricordato anche il nome di Henri Bienvenu, attaccante camerunense classe 1988, 21 gol in 55 presenze nello Young Boys. C’è un’Africa che corre veloce anche nella Lazio, sognando Eto’o, non la Coca-Cola.
Fonte: Il Corriere dello Sport
_______________________________________ _______________________________________ _________

grande se hai gia la testa a questa età puoi diventare un campione  :ssl continua così Mamadou  :beer:  :since :asrm
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #86 il: 19 Lug 2013, 19:15 »
che j'ha fatto de male la coca-cola al cds? mha...

Offline St£fano

*
6250
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #87 il: 19 Lug 2013, 19:41 »
Ma per quale motivo fu cacciato dal Barça? 

Offline PILØ

*****
10151
::Italian Subs Addicted::
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #88 il: 19 Lug 2013, 19:43 »
Ma per quale motivo fu cacciato dal Barça?
Credo perché poco adatto al loro gioco

Online asteN_A.

*
11977
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #89 il: 19 Lug 2013, 19:53 »
Credo perché poco adatto al loro gioco

No. Il motivi è molto più futile e meno tecnico...uno scherzo al resto del gruppo poco gradito dalla societa blaugrana.
A guardiola l'allontanamento del ragazzo non andò proprio giù...meglio per noi ovviamente  :beer:

Ps.chi scrive che Rozzi non è tecnico e non è pronto, sta prendendo un granchio grosso come un bufalo.
Ma proprio non si può leggere poca tecnica accostata al nome di Antonio Rozzi.
Si parla del miglior prospetto italiano under 19, uno di quegli attaccanti che per me nascono ogni 15/20 anni.
Spero di non sbagliarmi ma sto ragazzetto, può fare davvero grandi cose.
Ad oggi tra le punte è sicuramente il più pronto dei ragazzini, nonostante le grandi prove di keita  e tounkara.

Offline Splash

*****
33923
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #90 il: 19 Lug 2013, 19:54 »
No. Il motivi è molto più futile e meno tecnico...uno scherzo al resto del gruppo poco gradito dalla societa blaugrana.
A guardiola l'allontanamento del ragazzo non andò proprio giù...meglio per noi ovviamente  :beer:
Quello era Keita , mica hanno fatto tutti lo stesso scherzo :DD
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #91 il: 19 Lug 2013, 19:57 »
Quello era Keita , mica hanno fatto tutti lo stesso scherzo :DD

chi te lo dice? fonte???????????





























 :stop
  :p

Online asteN_A.

*
11977
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #92 il: 19 Lug 2013, 19:59 »
Quello era Keita , mica hanno fatto tutti lo stesso scherzo :DD

Ok, pensavo si parlasse di Keita.
Tounkara non mi sembra sia stato cacciato.
Si è solo guardato attorno perché non era una prima scelta nelle loro fila.
Un pò come Icardi a suo tempo.

Ma da li a scrivere caccciato...Keita invece è stato proprio cacciato.

Ps. Splash, visto che i tuoi giudizi mi sembrano sempre molto posati ed equilibrati, mi piacerebbe sapere cosa pensi di Rozzi  ;)

Offline St£fano

*
6250
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #93 il: 19 Lug 2013, 20:02 »
Tounkara non mi sembra sia stato cacciato.
Si è solo guardato attorno perché non era una prima scelta nelle loro fila.
Un pò come Icardi a suo tempo.

Ma da li a scrivere caccciato...Keita invece è stato proprio cacciato.

Boh, io ho scritto "cacciato" perchè mi rifacevo alla prima parte dell'articolo postato da _JS1989_, da cui si intende sia stata la società a mandarlo via..
Ovviamente potrebbe anche essere un ricamo del giornalista per rendere la storia più "fiabesca"  ;)
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #94 il: 19 Lug 2013, 21:29 »
r:

Ps.chi scrive che Rozzi non è tecnico e non è pronto, sta prendendo un granchio grosso come un bufalo.
Ma proprio non si può leggere poca tecnica accostata al nome di Antonio Rozzi.
Si parla del miglior prospetto italiano under 19, uno di quegli attaccanti che per me nascono ogni 15/20 anni.
Spero di non sbagliarmi ma sto ragazzetto, può fare davvero grandi cose.
Ad oggi tra le punte è sicuramente il più pronto dei ragazzini, nonostante le grandi prove di keita  e tounkara.
100%
....è che tutti se eccitano per l'esotico.....ma non hanno visto a fondo il nostrano Antonio.....che spero farà ricredere tanti.....

Offline PILØ

*****
10151
::Italian Subs Addicted::
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #95 il: 19 Lug 2013, 22:20 »
Neanche Keita fu cacciato. Fu mandato per punizione a una squadra satellite per un anno. Dopo doveva ri-firmare col Barcellona ma gli ha detto "sti cazzi".

Offline Splash

*****
33923
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #96 il: 19 Lug 2013, 23:40 »
Ps. Splash, visto che i tuoi giudizi mi sembrano sempre molto posati ed equilibrati, mi piacerebbe sapere cosa pensi di Rozzi  ;)
Ma sei sicuro di aver letto i miei post ? :DD

Rozzi secondo me ha un buon potenziale , non ha il fisico per fare la prima punta in Serie A anche se ha movimenti da prima punta , potenzialmente potrebbe diventare una sorta di Di Natale . Potrebbe giocare pure come attaccante esterno ma non verrebbe sfruttato il suo fiuto del gol , per cui propendo di più per la prima punta atipica in un futuro non troppo lontano .
Tecnicamente molto bravo , tira bene con entrambi i piedi ma deve migliorare la potenza dei tiri , il più delle volte cerca il tiro di precisione , attacca bene la profondità , nonostante la sua tecnica l'ho visto raramente dialogare con i compagni , debole di testa . Questo quello che ho notato nelle partite che l'ho visto , cmq non mi è parso pronto per la Serie A sopratutto per quanto riguarda il fisico , per me sarebbe da mandare a giocare in Serie B (non Lega Pro e simili) , nella Lazio potrebbe giocare in caso di attacco a 3 sull'esterno , negli altri moduli non troverebbe spazio IMHO .
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #97 il: 19 Lug 2013, 23:47 »
Ma sei sicuro di aver letto i miei post ? :DD

Rozzi secondo me ha un buon potenziale , non ha il fisico per fare la prima punta in Serie A anche se ha movimenti da prima punta , potenzialmente potrebbe diventare una sorta di Di Natale . Potrebbe giocare pure come attaccante esterno ma non verrebbe sfruttato il suo fiuto del gol , per cui propendo di più per la prima punta atipica in un futuro non troppo lontano .
Tecnicamente molto bravo , tira bene con entrambi i piedi ma deve migliorare la potenza dei tiri , il più delle volte cerca il tiro di precisione , attacca bene la profondità , nonostante la sua tecnica l'ho visto raramente dialogare con i compagni , debole di testa . Questo quello che ho notato nelle partite che l'ho visto , cmq non mi è parso pronto per la Serie A sopratutto per quanto riguarda il fisico , per me sarebbe da mandare a giocare in Serie B (non Lega Pro e simili) , nella Lazio potrebbe giocare in caso di attacco a 3 sull'esterno , negli altri moduli non troverebbe spazio IMHO .
Commento perfetto,approvo al 100%
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #98 il: 19 Lug 2013, 23:52 »
Ma sei sicuro di aver letto i miei post ? :DD

Rozzi secondo me ha un buon potenziale , non ha il fisico per fare la prima punta in Serie A anche se ha movimenti da prima punta , potenzialmente potrebbe diventare una sorta di Di Natale . Potrebbe giocare pure come attaccante esterno ma non verrebbe sfruttato il suo fiuto del gol , per cui propendo di più per la prima punta atipica in un futuro non troppo lontano .
Tecnicamente molto bravo , tira bene con entrambi i piedi ma deve migliorare la potenza dei tiri , il più delle volte cerca il tiro di precisione , attacca bene la profondità , nonostante la sua tecnica l'ho visto raramente dialogare con i compagni , debole di testa . Questo quello che ho notato nelle partite che l'ho visto , cmq non mi è parso pronto per la Serie A sopratutto per quanto riguarda il fisico , per me sarebbe da mandare a giocare in Serie B (non Lega Pro e simili) , nella Lazio potrebbe giocare in caso di attacco a 3 sull'esterno , negli altri moduli non troverebbe spazio IMHO .

io disapprovo totalmente.
Re:Mamadou Tounkara
« Risposta #99 il: 20 Lug 2013, 00:01 »
ragazzi, comunque dire che in questo momento rozzi non è pronto per la serie A non significa bollarlo come pippa nei secoli dei secoli. ricordiamoci che tra primavera e prima squadra c'è un abisso, molto più di quello che le doti di alcuni singoli giocatori possano far pensare.
rozzi sicuramente potrà crescere bene, ma secondo me in questo momento se lo mettessimo a guidare l'attacco in una partita di campionato combinerebbe ben poco.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod