Prima volta all'HSH Nordbank Arena di Amburgo

0 Utenti e 13 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Stiso

*****
1705
Prima volta all'HSH Nordbank Arena di Amburgo
« il: 17 Apr 2010, 20:41 »
Dopo tre anni vissuti su e giù tra Roma e Amburgo, causa le flautolenze del vulcano dal nome impronunciabile, sono finalmente riuscito a fermarmi qui per il fine settimana.

Il sabato proponeva, tra le altre cose, l'incontro di calcio Amburgo-Mainz. Con alcuni colleghi abbiamo comprato i biglietti e siamo andati. Considerazioni sparse:

1. I miei colleghi avevano acquistato i biglietti on-line qualche giorno fa, quindi io ho dovuto chiamare il call centre della squadra per cercare di verificare la disponibilità di un posto vicino a loro. L'operatrice parlava perfettamente l'inglese, in 5 minuti ho acquistato il biglietti scegliendo il posto. Pagamento con carta di credito e ritiro dei tagliandi presso un ufficio di fronte allo stadio facendo 15 secondi di fila. (Costo 40 euro). Fantascienza....

2. lo stadio è meno bello rispetto a quello di Brema (mia personale valutazione) ma la partita si vede benissimo. Noi eravamo in una sorta di terzo anello spostati come se si stesse in una vecchia tevere non numerata ed abbiamo avuto un'ottima visuale del campo e dei giocatori . I tedeschi allo stadio bevono birra come gli americani la diet coke da mcdonald's.

3. tra i diversi settori, a parità di anello, non c'è nessuna separazione. Si può entrare, dopo una sommaria perquisizione, da qualsiasi cancello e si va nel settore indicato sul biglietto. In pratica io sono entrato in curva ed ho attraversato mezzo stadio indisturbato per andare a sedermi. Mi sarei potuto fermare ovunque (In verità non so se il prezzo del biglietto sia uguale per tutti i settori ma ne dubito fortemente).

4. i tedeschi sono estremamente calmi e misurati nel tifare. Una partita giocata così male dall'Amburgo penso sia rara, eppure gli insulti ai giocatori erano sporadici ed assolutamente "sottovoce" rispetto a quello che succede all'olimpico. Al termine della gara, vinta dal Mainz per 1-0, i giocatori si sono beccati però una sonora bordata di fischi durata 5 minuti.

5. tifosi del Mainz mescolati tranquillamente a quelli dell'Amburgo al di fuori dello stadio (non all'interno) e atmosfera assolutamente tranquilla, nonostante la quantità di alcol che ho visto girare.

Esperienza piacevole, a parte il vento freddo e teso che dopo 90 minuti ha sollecitato la mia sinusite.


Re:Prima volta all'HSH Nordbank Arena di Amburgo
« Risposta #1 il: 17 Apr 2010, 22:28 »
tutta vita eh? magari durasse più alungo 'st'eruzione...  :D
domani ci fai un resoconto pure sulla diversità della vita notturna nel fine settimana di Amburgo rispetto a Roma?

Offline Stiso

*****
1705
Re:Prima volta all'HSH Nordbank Arena di Amburgo
« Risposta #2 il: 18 Apr 2010, 07:42 »
Per quella non c'è bisogno di aspettare il fine settimana...  :twisted:
Re:Prima volta all'HSH Nordbank Arena di Amburgo
« Risposta #3 il: 18 Apr 2010, 10:19 »
Il Sankt Pauli gioca altrove?

Offline Oblast

*
1968
Re:Prima volta all'HSH Nordbank Arena di Amburgo
« Risposta #4 il: 18 Apr 2010, 10:24 »

Offline Stiso

*****
1705
Re:Prima volta all'HSH Nordbank Arena di Amburgo
« Risposta #5 il: 18 Apr 2010, 13:03 »
Lo stadio del St. Pauli si trova a due passi dalla Reeperbahn, strada conosciuta per altri motivi. E' situato nell'area dove due volte l'anno si svolge il DOM e dove arriva la maratona (che tra l'altro si corre domenica).

Penso sia il primo e unico stadio al mondo dove è vietato l'ingresso a qualsiasi tipo di simbologia nazifascista.

A due passi dallo stadio si trova il più antico pub di Amburgo (almeno così mi hanno detto) che è anche la sede storica dei tifosi della squadra. Ci sono andato un paio di volte: ambiente molto informale e birra buona.

Tra le Amburgo e St. Pauli a me sta molto più simpatico quest'ultimo; gioca nella serie B tedesca e purtroppo ieri ha perso con una squadra di Berlino (Union Berlin).
Re:Prima volta all'HSH Nordbank Arena di Amburgo
« Risposta #6 il: 18 Apr 2010, 13:14 »
certo però quelle magliette marroni del st.pauli non si possono vedere. per il resto, ti invidio, sogno da una vita di entrare in uno stadio comprando il biglietto da casa, senza file e tornelli e controlli, vedere bene la partita e all'occorrenza visto che non vado matto per la birra poter bere un bicchiere di vino all'intervallo con un assaggiodi formaggi ed affettati, tanto per saziare il languorino (fame perenne). e poi tornare a casa senza restare imbottigliato. ma penso che morirò prima di realizzare questo sogno.

Offline Stiso

*****
1705
Re:Prima volta all'HSH Nordbank Arena di Amburgo
« Risposta #7 il: 18 Apr 2010, 13:27 »
Solo le magliette? Un mio vecchio vicino di casa era un tizio tifossissimo del St. Pauli ed aveva lo zerbino con su disegnato il teschio  :lol:
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod