Qatar 2022

0 Utenti e 55 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline PARISsn

*****
16818
Re:Qatar 2022
« Risposta #500 il: 24 Nov 2022, 22:08 »
qualche considerazione sparsa....dopo averle viste tutte ( le piu' forti e accreditate) devo dire che il Brasile, vista anche la caratura ( sulla carta ) degli avversari , mi è parsa quella piu' forte, con la rosa migliore, hanno tirato in porta 30 volte con 10 giocatori diversi e poteva finire tranquillamente in goleada....la Serbia credo che ripercorra le orme di quella che fu la Jugoslavia, tanti giocatori forti, diversi fortissimi ma che messi insieme, allora come oggi, faticano a trovare  intesa e meccanismi e sopratutto grinta...c'e da vedere se sta partita l'hanno data persa  dall'inizio e magari sfoderano prestazioni migliori con Svizzera e Camerun....Milinkovic è il solito Milinkovic, per  il quale vale  il discorso che facevo per la Serbia  in generale, quando non trova la grinta giusta da sfoderare passeggia in campo, lo fa con la Lazio e pure  in nazionale ed è il motivo per cui un Bellingham a 22 anni  che ha fatto la champion una volta sola e sta facendo il primo mondiale se lo litigano a suon di 100 milioni e per il Sergente offerte del genere non sono mai arrivate e credo mai arriveranno
Re:Qatar 2022
« Risposta #501 il: 24 Nov 2022, 22:09 »
Stasera un solo Milinkovic Savic e purtroppo non è il nostro

Certo, ma non è una questione relativo al singolo.

Hai davanti una squadra e giocatori più forti di te. È la cosa più normale del mondo vedere una partita di sofferenza e di difficoltà da parte di ogni giocatore serbo.

Il contesto incide tantissimo.

Online Invictus

*
5084
Re:Qatar 2022
« Risposta #502 il: 24 Nov 2022, 22:10 »
qualche considerazione sparsa....dopo averle viste tutte ( le piu' forti e accreditate) devo dire che il Brasile, vista anche la caratura ( sulla carta ) degli avversari , mi è parsa quella piu' forte, con la rosa migliore, hanno tirato in porta 30 volte con 10 giocatori diversi e poteva finire tranquillamente in goleada....la Serbia credo che ripercorra le orme di quella che fu la Jugoslavia, tanti giocatori forti, diversi fortissimi ma che messi insieme, allora come oggi, faticano a trovare  intesa e meccanismi e sopratutto grinta...c'e da vedere se sta partita l'hanno data persa  dall'inizio e magari sfoderano prestazioni migliori con Svizzera e Camerun....Milinkovic è il solito Milinkovic, per  il quale vale  il discorso che facevo per la Serbia  in generale, quando non trova la grinta giusta da sfoderare passeggia in campo, lo fa con la Lazio e pure  in nazionale ed è il motivo per cui un Bellingham a 22 anni  che ha fatto la champion una volta sola e sta facendo il primo mondiale se lo litigano a suon di 100 milioni e per il Sergente offerte del genere non sono mai arrivate e credo mai arriveranno
Vabbe la Serbia di oggi non è al livello della Yugoslaviacdi un tempo. Ma neanche lontanamente

Offline olympia

*
8746
Re:Qatar 2022
« Risposta #503 il: 24 Nov 2022, 22:46 »
Dopo 20 anni è ora che il Brasile rivinca i mondiali. Ci tengono tanto e sarebbe una festa meritata. I francesi non li sopporto proprio. Sono i peggio in tutta Europa.

Offline Cesio

*
12273
Re:Qatar 2022
« Risposta #504 il: 24 Nov 2022, 23:36 »
Dopo 20 anni è ora che il Brasile rivinca i mondiali. Ci tengono tanto e sarebbe una festa meritata. I francesi non li sopporto proprio. Sono i peggio in tutta Europa.

Per me ha buone chance anche la Spagna. Per quanto non li sopporti e mi annoino a morte con quei passaggetti infiniti, secondo me potrebbero mettere in difficoltà il Brasile
Re:Qatar 2022
« Risposta #505 il: Ieri alle 00:01 »
Nel 1° tempo la Serbia non mi era dispiaciuta e mi sembrava ben messa in campo, poi obiettivamente ha sbracato di brutto.
Comunque anche io credo che per il discorso passaggio del turno se la giocheranno, non li vedo battuti in partenza né contro la Svizzera né contro il Camerun (anche se fare 4 punti potrebbe non bastare).

Offline NEMICOn.1

*
6427
Re:Qatar 2022
« Risposta #506 il: Ieri alle 08:10 »
Vabbe la Serbia di oggi non è al livello della Yugoslaviacdi un tempo. Ma neanche lontanamente

Anche perché bisognerebbe aggiungere i giocatori croati che costituivano una bell'ossatura a quella squadra.
Re:Qatar 2022
« Risposta #507 il: Ieri alle 08:23 »
Continuando l’OT
Non si può leggere che Tare (o chi per lui) non ci avesse visto lungo con pavlovic.

Io mi ricordo pure un nostro mezzo interesse per Richarlison quando ancora stava alla Fluminense.  :s

https://www.sportmediaset.mediaset.it/mercato/mercato/lazio-richarlison-per-l-attacco_1157499-201702a.shtml

Offline NEMICOn.1

*
6427
Re:Qatar 2022
« Risposta #508 il: Ieri alle 08:23 »
Dopo la 1 giornata non si possono fare pronostici, la storia dei Mondiali insegna che spesso chi parte bene poi viene eliminato e viceversa; poi bisognerà vedere il tabellone dagli ottavi con Germania e Argentina che se dovessero passare come seconde c'è la seria possibilità che agli ottavi ci siano subito dei Big Match aprendo un autostrada a qualche outsider fino alle semifinali.

Comunque il Brasile ieri ha cominciato con Neymar-Vinicius-Raphinha e ha chiuso con G.Jesus-Martinelli-Rodrygo e avevano a disposizione anche Militao e Fabinho, con i 5 cambi a disposizione non ci si può sorprendere se nel II tempo cambiano la partita.

Offline QVIRIS

*
388
Re:Qatar 2022
« Risposta #509 il: Ieri alle 08:30 »
il brasile me lo aspettavo forte ma non cosi' forte. Ieri ha liquidato la serbia con una prestazione in crescendo clamorosa...e la serbia rimane una squadra molto forte secondo me
Re:Qatar 2022
« Risposta #510 il: Ieri alle 08:44 »
Io invece non mi sorprenderei di un'uscita prematura della Serbia. A parte 2-3 elementi, mi sembra una squadra di medio livello.
Re:Qatar 2022
« Risposta #511 il: Ieri alle 08:58 »
Io invece non mi sorprenderei di un'uscita prematura della Serbia. A parte 2-3 elementi, mi sembra una squadra di medio livello.

La penso un po' come te... Ok il Brasile ma ieri in pratica faticavano a superare il cc.

Vediamo la prossima partita, a questo punto, decisiva
Re:Qatar 2022
« Risposta #512 il: Ieri alle 09:30 »
qualche considerazione sparsa....dopo averle viste tutte ( le piu' forti e accreditate) devo dire che il Brasile, vista anche la caratura ( sulla carta ) degli avversari , mi è parsa quella piu' forte, con la rosa migliore, hanno tirato in porta 30 volte con 10 giocatori diversi e poteva finire tranquillamente in goleada....la Serbia credo che ripercorra le orme di quella che fu la Jugoslavia, tanti giocatori forti, diversi fortissimi ma che messi insieme, allora come oggi, faticano a trovare  intesa e meccanismi e sopratutto grinta...c'e da vedere se sta partita l'hanno data persa  dall'inizio e magari sfoderano prestazioni migliori con Svizzera e Camerun....Milinkovic è il solito Milinkovic, per  il quale vale  il discorso che facevo per la Serbia  in generale, quando non trova la grinta giusta da sfoderare passeggia in campo, lo fa con la Lazio e pure  in nazionale ed è il motivo per cui un Bellingham a 22 anni  che ha fatto la champion una volta sola e sta facendo il primo mondiale se lo litigano a suon di 100 milioni e per il Sergente offerte del genere non sono mai arrivate e credo mai arriveranno
Intendiamoci Bellingham è no forte...fortissimo. Davvero. Ed è uno dei pochi per cui credo valgano davvero ste valutazioni monstre. Prospetto n° 2 al mondo dopo GAVI. Di questo parliamo.
Mi piacerebbe vedere però che avrebbe fatto Sergio giocando con l'inghilterra contro la fotocopia dell'Iran e mettere bellingham in mezzo al torello dei brasiliani.
Io il Sergente non l'ho visto così male come leggo, gioca in un ruolo non suo (a sinistra), contro avversari straordinari (con davanti Mitrovic che non stava in piedi e Vlahovic che quando è entrato ha fatto peggio) non ha creato chissà cosa ma non è un caso che le poche chance di fare qualcosa, nemmeno le chiamo occasioni, siano venute dal suo piede.
La verità è che il Brasile sembra davvero fortissimo e se non fosse per l'immunità di cui gode presso gli arbitri (anche stasera decisioni ridicole), ti verrebbe spontaneo tifarli, certo vedendo Neymar che si rotola è dura, almeno per me, comunque pur di non veder vincere i francesi vanno bene pure loro.
Questa è una giusta disamina.

Offline migdan

*****
5166
Re:Qatar 2022
« Risposta #513 il: Ieri alle 09:39 »
Condivido molte delle argomentazioni che ho letto a difesa della prestazione del Sergente, ma sicuramente non ha rubato l'occhio e non gli rimangono molte occasioni per farlo. All'alba dei ventotto anni, questo Mondiale è per lui l'ultima vetrina per mettersi in mostra a grandissimi livelli ed attirare le attenzioni dei massimi club europei. Parlo di vetrina, di apparenza, perché la sostanza di un calciatore mostruosamente forte e completo, trascinante e decisivo per almeno due terzi di ogni campionato di Serie A, a noi tifosi laziali è arcinota.
Re:Qatar 2022
« Risposta #514 il: Ieri alle 09:47 »
Sergio ieri oggettivamente ha giocato male ma nel contesto di una partita in cui la sua squadra è stata surclassata dagli avversari in tutte le zone del campo e in un ruolo non suo. Avrei voluto vedere un barella  o uno qualsiasi dei nostri giovani fenomeni pompati dalla stampa al suo posto quanti palloni avrebbe strusciato.
Va rivisto come tutta la squadra contro avversari più abbordabili ma a prescindere dagli esiti del suo mondiale rimane un giocatore che per i nostri livelli ė fortissimo e decisivo.

Offline edge24

*
8330
Re:Qatar 2022
« Risposta #515 il: Ieri alle 13:04 »
Iran che domina in tutto e per tutto, e dopo l'espulsione del portiere gallese fa 2 gol. Vittoria meritatissima

Offline paolo71

*****
16833
Re:Qatar 2022
« Risposta #516 il: Ieri alle 13:04 »
Che vittoria storica dell'Iran.
Emozioni vere oggi.
Bello bello.
Re:Qatar 2022
« Risposta #517 il: Ieri alle 13:07 »
Molto contento della vittoria dell'Iran.... dopo quell'atto di coraggio lo meritano.
Re:Qatar 2022
« Risposta #518 il: Ieri alle 13:47 »
Faccio mea culpa su Stramaccioni, che rimane ossessivo per i miei gusti, ma è molto preparato, appassionato, ci crede veramente.
Poi ha allenato in Iran, quindi s’acchiappa pure il mio super bonus.

Offline paolo71

*****
16833
Re:Qatar 2022
« Risposta #519 il: Ieri alle 14:26 »
Faccio mea culpa su Stramaccioni, che rimane ossessivo per i miei gusti, ma è molto preparato, appassionato, ci crede veramente.
Poi ha allenato in Iran, quindi s’acchiappa pure il mio super bonus.

io non lo avevo ancora sentito, oggi è stato un piacere il suo commento, aldilà della sua competenza tecnica, espone bene, con calma e non è invadente.
Alla fine era giustamente emozionato per l'Iran.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod