Serie B 2021/2022

0 Utenti e 28 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Serie B 2021/2022
« Risposta #60 il: 30 Ago 2021, 21:11 »
Che dicevano di Paci?
Le perplessità, evidentemente non erano solo nostre: primo esonerato della stagione, dopo due giornate. Al Pordenone arriva il ben più esperto Rastelli.

Addirittura già lo hanno mandato via?  :o

Personalmente temevo che potesse rischiare alla lunga, ma che non sarebbe riuscito nemmeno a finire di mangiare il cocomero non l'avrei mai detto  :)

Paci a quanto pare ha cercato di bruciare un pò troppo rapidamente le tappe.
Evidentemente non era così facile passare dall'Eccellenza alla B in 3 anni (e per giunta con un solo campionato di C).
Re:Serie B 2021/2022
« Risposta #61 il: 31 Ago 2021, 21:56 »
Acquisti e cessioni dell'ultimo giorno di mercato (al netto di qualcosa che mi è sicuramente sfuggito)...

Il Monza conferma le forti ambizioni prendendo Favilli e Marrone.

Il Benevento riprende Brignola (dal Sassuolo).

Il Frosinone prende Cicirelli e Tiago Casasola. Mentre un altro ex Salernitana ossia Maistro va all'Ascoli.

Il Crotone dopo aver ceduto Messias al Milan prende Oddei (classe 2002) dal Sassuolo.

La Cremonese riprende Gaetano (in prestito) dal Napoli.

Il Venezia ufficializza Taugourdeau dal Venezia.

La Ternana chiude il mercato con l'arrivo Koutsoupias dall'Entella mentre Bergamelli rescinde il contratto e si svincola.

Scambio tra Spal e Perugia. Melchiorri va a Ferrara, Murgia fa il percorso inverso e approda in Umbria.

Diversi movimenti concretizzati dal Cosenza (come era del resto prevedibile).
In difesa arrivano Pirrello (dall'Empoli). A centrocampo ottimo colpo con il ritorno di Palmiero (dal Napoli), ma arriva anche Eyango in prestito dal Genoa. Come ala arriva Situm (dalla Reggina). In attacco arrivano Millico (in prestito dal Torino), Kristoffersen (dalla Salernitana) e il promettente Pandolfi (dalla Turris).

Offline edge24

*
7768
Re:Serie B 2021/2022
« Risposta #62 il: 31 Ago 2021, 23:18 »
Acquisti e cessioni dell'ultimo giorno di mercato (al netto di qualcosa che mi è sicuramente sfuggito)...

Il Monza conferma le forti ambizioni prendendo Favilli e Marrone.

Il Benevento riprende Brignola (dal Sassuolo).

Il Frosinone prende Cicirelli e Tiago Casasola. Mentre un altro ex Salernitana ossia Maistro va all'Ascoli.

Il Crotone dopo aver ceduto Messias al Milan prende Oddei (classe 2002) dal Sassuolo.

La Cremonese riprende Gaetano (in prestito) dal Napoli.

Il Venezia ufficializza Taugourdeau dal Venezia.


La Ternana chiude il mercato con l'arrivo Koutsoupias dall'Entella mentre Bergamelli rescinde il contratto e si svincola.

Scambio tra Spal e Perugia. Melchiorri va a Ferrara, Murgia fa il percorso inverso e approda in Umbria.

Diversi movimenti concretizzati dal Cosenza (come era del resto prevedibile).
In difesa arrivano Pirrello (dall'Empoli). A centrocampo ottimo colpo con il ritorno di Palmiero (dal Napoli), ma arriva anche Eyango in prestito dal Genoa. Come ala arriva Situm (dalla Reggina). In attacco arrivano Millico (in prestito dal Torino), Kristoffersen (dalla Salernitana) e il promettente Pandolfi (dalla Turris).

sono indeciso tra questa:


e questa:

Offline hafssol

*
2841
music won't save you
Re:Serie B 2021/2022
« Risposta #63 il: 31 Ago 2021, 23:37 »
Diversi movimenti concretizzati dal Cosenza (come era del resto prevedibile).
In difesa arrivano Pirrello (dall'Empoli). A centrocampo ottimo colpo con il ritorno di Palmiero (dal Napoli), ma arriva anche Eyango in prestito dal Genoa. Come ala arriva Situm (dalla Reggina). In attacco arrivano Millico (in prestito dal Torino), Kristoffersen (dalla Salernitana) e il promettente Pandolfi (dalla Turris).

Ventuno volti nuovi, con modalità tipo "di cui nove in un giorno". Non li conosco tutti, ma a occhio non mi sembra niente di eccezionale, anche se se non altro hanno messo dentro qualche giocatore di categoria.
Ci vorrà pur sempre un miracolo per salvarsi.
Re:Serie B 2021/2022
« Risposta #64 il: 31 Ago 2021, 23:53 »
Si diciamo che la salvezza del Cosenza con i giusti distinguo è un pò come la salvezza della Salernitana  :)

sono indeciso tra questa:


e questa:


Meglio la prima secondo me  :)

Comunque era dal Venezia al Vicenza.
Re:Serie B 2021/2022
« Risposta #65 il: 11 Set 2021, 00:47 »
Stasera mi sono visto Benevento-Lecce. Al di là del risultato (0-0) partita tutto sommato godibile, con occasioni da ambo le parti (anche un rigore per il Lecce prima dato e poi tolto con il VAR). Pareggio giusto per quanto fatto vedere dalle due compagini. Comunque sia entrambe sono partite un pò a rilento viste le aspettative, anche se i salentini sembrano messi peggio (e non solo per i 2 punti in 3 partite).
Chiaramente è prestissimo per giudizi netti ma a naso nessuna delle due mi sembra da promozione diretta.

Offline NEMICOn.1

*
5958
Re:Serie B 2021/2022
« Risposta #66 il: 11 Set 2021, 08:02 »
Questo campionato mi sa che sarà bello combattuto, Parma a parte poi ci sono almeno 8 squadre che possono arrivare 2 .
Nella zona retrocessione vedo malissimo il Cosenza .
Re:Serie B 2021/2022
« Risposta #67 il: 11 Set 2021, 17:45 »
Altro gol per il gigante Lorenzo Lucca (anche se su gentile regalo della difesa delle fere). 1-3 per i toscani. Ternana in difficoltà (anche perché sarebbe la 3° sconfitta su 3 gare).

Intanto (in attesa del Pisa, che è comunque ben avviata) a punteggio pieno ci sono il Brescia di Pippo Inzaghi e l'Ascoli di Sottil.
Tra le fila della rondinelle da segnalare il gol di Palacio.
Re:Serie B 2021/2022
« Risposta #68 il: 13 Set 2021, 11:04 »
Ascoli, Brescia e Pisa terzetto di testa a punteggio pieno.
Alessandria, Pordenone, Ternana e Vc
Questo per sintetizzare al massimo la situazione.

Sui singoli, invece...

La top11 di giornata secondo TMW...

Leali (Ascoli) 7,5 - È in giornata, sul tiro in area di Cerri si supera prolungando in angolo. A ripetizione gli attaccanti del Como provano a trafiggerlo, ma risponde presente e regala una vittoria fondamentale ai suoi.

Angella (Perugia) 7 - Migliore in campo per distacco, dalle sue parti davvero non si passa. Il salvataggio in scivolata su Charpentier vale quanto un gol. Perfetto.

Cionek (Reggina) 7 - Dopo qualche disattenzione con la Ternana si rifà con gli interessi, il centrale ex Spal è indubbiamente il migliore in campo per la formazione di Aglietti. Lavora benissimo su Mulattieri, lo anticipa salvando un gol già fatto nel primo tempo.

Lucioni (Lecce) 7 - Che muro! Vince tutti i duelli aerei con Moncini, giganteggiando dall’inizio alla fine in quello stadio che lo ha reso grande. In bello stile un anticipo di testa su Elia.

Tourè (Pisa) 7 - Uomo ovunque, sovrasta gli avversari con la sua debordante fisicità. A volte viene da chiedersi se in campo non abbia un gemello.

Vazquez (Parma) 7,5 - Altra prova sontuosa dell'italo-argentino ex Palermo: un gol e tante iniziative importanti, c'è il suo zampino praticamente in tutte le azioni delle reti crociate.

Jagiello (Brescia) 7 - Dà verve alla mediana biancazzurra inserendosi spesso senza palla e avanzando qualche minaccia dalle parti di Pisseri. Si toglie anche la soddisfazione del gol con un preciso destro al volo.

Benali (Crotone) 7 - Non era la sua miglior partita ma nel momento più difficile pesca il jolly, conclusione perfetta dalla distanza che fulmina Micai per il pareggio meritato del Crotone. Anche nella prima frazione era andato vicino al bersaglio grosso.

Caso (Cosenza) 7,5 – Tiene sempre in apprensione la difesa avversaria svariando su tutto il fronte offensivo. Serve a Gori l’assist per il vantaggio e completa la sua ottima gara con la rete del 2-0.

Buonaiuto (Cremonese) 7 - Sempre pericoloso quando riesce ad ottenere spazio. Piede caldissimo.

Lucca (Pisa) 7,5 - Protegge col fisico la sfera, creando spazi invitanti per i compagni. Poi sale in cattedra, un altro gol ed un assist fantastico per Cohen.


https://www.tuttomercatoweb.com/serie-b/focus-tmw-la-top-11-di-serie-b-spiccano-le-rivelazioni-lucca-pisa-e-caso-cosenza-1582980

Offline hafssol

*
2841
music won't save you
Re:Serie B 2021/2022
« Risposta #69 il: 13 Set 2021, 11:25 »
Caso (Cosenza) 7,5 – Tiene sempre in apprensione la difesa avversaria svariando su tutto il fronte offensivo. Serve a Gori l’assist per il vantaggio e completa la sua ottima gara con la rete del 2-0.

Visto per brevi tratti ma devo dire che mi ha positivamente impressionato: scuola Genoa, piedi buoni e giocatore "tosto", pur al primo impatto con la categoria.
Sorpreso anche che alla terza giornata sia già arrivata la prima vittoria del Cosenza raccogliticcio di quest'anno, col 352 compatto e conservativo di Zaffaroni che, vista la rosa, è quello che serve per cercare di non essere retrocessi già a Natale.

Lucca invece è già una conferma.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod