Serie B 2022/2023

0 Utenti e 31 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #40 il: 28 Ago 2022, 14:12 »
Se non erro in quella Fiorentina primavera c'era anche il portiere Luca Lezzerini (lo scorso anno a Venezia, ora al Bresca).
L'allenatore mi pare fosse Leonardo Semplici.
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #41 il: 28 Ago 2022, 14:48 »
Se non erro in quella Fiorentina primavera c'era anche il portiere Luca Lezzerini (lo scorso anno a Venezia, ora al Bresca).
L'allenatore mi pare fosse Leonardo Semplici.

Esatto.
Se non ricordo male tra i protagonisti spiccava anche un trequartista congolese. Giocava sotto età e prometteva molto. Trovato ora su Transfermarkt, Luzayadio Bangu. Ci segnò contro nella finale di Coppa Italia Primavera. Carriera tra i prof scivolata via via nelle serie inferiori. Attualmente svincolato.

Online Invictus

*
5119
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #42 il: 28 Ago 2022, 18:11 »
Januzaj al Venezia
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #43 il: 28 Ago 2022, 19:05 »
Januzaj al Venezia

Mi pare non sia ancora ufficiale ma in caso sarebbe un colpaccio clamoroso (giusto per alzare ancora il livello medio del campionato).
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #44 il: 28 Ago 2022, 22:02 »
Presto per dirlo ma il Sudtirol mi sembra una delle principali candidate alla retrocessione (anche se ci sono anche altre squadre non irresistibili, pur in un campionato molto equilibrato).
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #45 il: 28 Ago 2022, 23:31 »
Folorunsho era bono. Stasera gol e assist nella vittoria del Bari a Perugia.
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #46 il: 29 Ago 2022, 12:16 »
A proposito di Sudtirol, a quanto pare hanno ufficializzato l'arrivo di Bisoli.
Scelta che ci sta, classico minestraro buono per la salvezza (in B è una garanzia). Ecco, considerando che di solito spreme i propri giocatori come limoni probabilmente lo hanno chiamato troppo presto  :)

Online Invictus

*
5119
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #47 il: 29 Ago 2022, 19:18 »
Thierry Henry diventa azionista del Como

Online Invictus

*
5119
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #48 il: 30 Ago 2022, 23:19 »
Il Venezia acquista anche Chersyev
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #49 il: 31 Ago 2022, 01:16 »
Il Venezia acquista anche Chersyev

Però mi pare sia un arrivo alternativo a quello di Januzaj (che per ora resta svincolato).
Per la B comunque tanta roba anche il russo, ci mancherebbe altro.

Online Invictus

*
5119
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #50 il: 31 Ago 2022, 01:28 »
Però mi pare sia un arrivo alternativo a quello di Januzaj (che per ora resta svincolato).
Per la B comunque tanta roba anche il russo, ci mancherebbe altro.
Vero. Leggo ora che pare sfumato Januzaj
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #51 il: 01 Set 2022, 15:18 »
Simy ufficiale al Benevento. Se non si è arrugginito dopo l'ultimo anno (male tra Salerno e Bari) si tratta di un rinforzo notevole per la serie B (anche se le streghe non sono tra i favoriti per la promozione fanno decisamente un bel balzo in avanti nelle gerarchie del campionato).

Aspettiamo la fine del mercato per fare un resoconto dell'ultimo giorno.

Online Gulp

*****
16187
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #52 il: 10 Set 2022, 16:02 »
Termopiliano sta sbocciando  :=))
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #53 il: 10 Set 2022, 18:43 »
Termopiliano sta sbocciando  :=))

Dici per la Ternana?  :)

Comunque campionato che in queste prime giornate si sta confermando molto intrigante, grande equilibrio generale e partite mediamente godibili.

Al momento Reggina e Brescia prime con 12 punti ma attenzione al Cagliari di Liverani in grande crescita (ora a 10 punti). A sorpresa in difficoltà invece Genoa (sconfitta dal Palermo e ferma a quota 8) e Parma (appena 6 punti in 6 gare per i ducali).
Malissimo invece Como e Pisa (rispettivamente con 2 e 1 punto), nonostante abbiano due rose competitive.
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #54 il: 10 Set 2022, 19:25 »
il Sudtirol come lo vedi? Ha vinto le ultime due se non sbaglio, oggi in trasferta a Como per due a zero, con il Como in dieci per la verità.
Tradizionalmente la B è un campionato molto lungo, le situazioni di oggi potrebbero essere molto diverse da qui a qualche mese.
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #55 il: 10 Set 2022, 20:12 »
Dici per la Ternana? :)

Comunque campionato che in queste prime giornate si sta confermando molto intrigante, grande equilibrio generale e partite mediamente godibili.

Al momento Reggina e Brescia prime con 12 punti ma attenzione al Cagliari di Liverani in grande crescita (ora a 10 punti). A sorpresa in difficoltà invece Genoa (sconfitta dal Palermo e ferma a quota 8) e Parma (appena 6 punti in 6 gare per i ducali).
Malissimo invece Como e Pisa (rispettivamente con 2 e 1 punto), nonostante abbiano due rose competitive.

Sul topic dedicato ai nostri prestiti l'avevo bollata ad inizio partita come già spacciata per la retrocessione.  :=))
Oh, comunque bello il Parma...altra annata da metà classifica?
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #56 il: 10 Set 2022, 20:57 »
il Sudtirol come lo vedi? Ha vinto le ultime due se non sbaglio, oggi in trasferta a Como per due a zero, con il Como in dieci per la verità.
Tradizionalmente la B è un campionato molto lungo, le situazioni di oggi potrebbero essere molto diverse da qui a qualche mese.

Non l'ho ancora visti in una partita intera ma a naso l'arrivo di Bisoli sembra dato la scossa giusta. Il Bisolone per la B è un maestro nel raddrizzare situazioni difficili ma al tempo stesso è uno che spreme i propri giocatori come limoni e in effetti la stagione è lunga e sarà importante gestire le energie anche nel medio-lungo periodo.
La rosa del Sudtirol non mi sembra così forte ma per salvarsi potrebbe bastare.

Sul topic dedicato ai nostri prestiti l'avevo bollata ad inizio partita come già spacciata per la retrocessione.  :=))
Oh, comunque bello il Parma...altra annata da metà classifica?

Il campionato di quest'anno sembra molto più competitivo di quello dello scorso anno e quindi è difficile fare paragoni con lo scorso. Però ecco, la Ternana alla fine ha confermato lo zoccolo duro della squadra che arrivò quasi ai play-off e ha aggiunto alcuni giocatori interessanti. Forse con qualche scommessa di troppo perché Mamadou Coulibaly, Cassata e Favilli sono giocatori reduci da annate difficili (e costellate da problemi fisici) ma se ritrovano fiducia e condizione in B possono fare la differenza.
,
Il Parma anche quest'anno sulla carta ha una squadra da promozione e ha puntato su un allenatore di categoria, ma continua a sorpresa (almeno per me) a deludere clamorosamente. Poi, come si diceva sopra, la stagione è lunga ma se accumuli troppo ritardo dalle prime posizioni (come fecero lo scorso anno) poi recuperare è difficile.

Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #57 il: 10 Set 2022, 21:10 »
Non l'ho ancora visti in una partita intera ma a naso l'arrivo di Bisoli sembra dato la scossa giusta. Il Bisolone per la B è un maestro nel raddrizzare situazioni difficili ma al tempo stesso è uno che spreme i propri giocatori come limoni e in effetti la stagione è lunga e sarà importante gestire le energie anche nel medio-lungo periodo.
La rosa del Sudtirol non mi sembra così forte ma per salvarsi potrebbe bastare.

Grazie. Te l'ho chiesto perché dal nome mi ha sempre ispirato simpatia (poi saranno una manica di stronzi, non lo so questo). Nome che ho sentito per la prima volta nel 2011 mentre mi recavo in alta Pusteria per passare qualche giorno. Lungo la strada, cambiando canale alla radio, capitiamo su una radio locale in lingua tedesca che in quel momento dava le notizie sportive e sentire lo speaker pronunciare " Süd Tirol - Frozinones" mi ha strappato un sorriso.
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #58 il: 11 Set 2022, 09:12 »
Presto per dirlo ma il Sudtirol mi sembra una delle principali candidate alla retrocessione (anche se ci sono anche altre squadre non irresistibili, pur in un campionato molto equilibrato).
Hai fatto incazzare Bisoli col tuo post :pp

Offline hafssol

*
4977
music won't save you
Re:Serie B 2022/2023
« Risposta #59 il: 11 Set 2022, 09:22 »
Sarà un campionato lunghissimo e come sempre molto tirato, dunque quello che è vero a settembre potrebbe facilmente essere ribaltato già in inverno.
I sei punti in due gare di Bisoli dicono che il Sudtirol non sarà soltanto una comparsa, mentre squadre potenzialmente di alta classifica che arrancano (Pisa in primis) avranno di certo modo di recupare.

Ieri ho visto Cosenza-Bari e devo dire che, pur portando a casa la vittoria, i pugliesi non mi hanno fatto una grande impressione: squadra solita con davanti un ottimo Cheddira, ma non mi sembra in grado di fare immediatamente un campionato di vertice. Nel primo tempo il Cosenza ha avuto tre occasioni clamorosissime per andare in vantaggio dopo il rigore iniziale sbagliato dal Bari, una divorata in contropiede dallo stupido egoismo di Brignola e un'altra sfortunata con un incrocio dei pali pescato da fuori dallo stesso Brignola.

Delle altre favorite, il Genoa continua a zoppicare, mentre il Cagliari sembra poter aver già ingranato il passo giusto per la categoria. Delle due provvisorie capoliste, il Brescia si sta dimostrando ben più convincente rispetto alle previsioni, mentre la Reggina credo sarà il solito fuoco di paglia delle squadre di Pippo Inzaghi a inizio campionato.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod