UEFA Champions League 2020-2021

0 Utenti e 34 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline chico

*
540
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #240 il: 01 Ott 2020, 13:42 »
A me: Bayern
          Shakthar
          Lazio
          Marsiglia

Non sarebbe male



L'ho presa dal profilo twitter della Champions... che bello esserci :love2:

Favoloso  :band5:
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #241 il: 01 Ott 2020, 14:01 »


L'ho presa dal profilo twitter della Champions... che bello esserci :love2:
[/quote

Che bellezza. Lo stemma del Ferencvaros è un qualcosa di magnifico.

Online Gulp

*****
9817
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #242 il: 01 Ott 2020, 15:07 »
Mi sono divertito a simulare il sorteggio un po' di volte  :)

Bayern 37
Liverpool 35
Zenit 35
Real Madrid 30
Siviglia 25
Porto 20
Paris SG 18

Manchester United 30
Shakhtar 29
Ajax 29
Dortmund 26
Chelsea 24
Manchester City 23
Barcellona 21
Atletico 18

Lokomotiv 33
Marsiglia 30
Ferencvaros 30
Brugge 25
Monchengladbach 23
Rennes 21
Basaksehir 20
Midtjylland 18

Inghilterra: 112
Spagna: 94
Germania: 86
Russia+Ucraina: 97
Francia: 69

Pronostico un Bayern, United, Lokomotiv  :=))
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #243 il: 01 Ott 2020, 15:10 »
Io ho beccato

Bayern M.
Man Utd
Lazio
Rennes

Tipo memorial 7-1

Offline Tarallo

*****
95272
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #244 il: 01 Ott 2020, 15:14 »
Mi sono divertito a simulare il sorteggio un po' di volte  :)

Bayern 37
Liverpool 35
Zenit 35
Real Madrid 30
Siviglia 25
Porto 20
Paris SG 18

Manchester United 30
Shakhtar 29
Ajax 29
Dortmund 26
Chelsea 24
Manchester City 23
Barcellona 21
Atletico 18

Lokomotiv 33
Marsiglia 30
Ferencvaros 30
Brugge 25
Monchengladbach 23
Rennes 21
Basaksehir 20
Midtjylland 18

Inghilterra: 112
Spagna: 94
Germania: 86
Russia+Ucraina: 97
Francia: 69

Pronostico un Bayern, United, Lokomotiv  :=))

Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #245 il: 01 Ott 2020, 15:29 »
Ho fatto un po' di prove anche io.
Oltre a prendermi una discreta ansietta  :( ho notato che tre volte su quattro alla deammerda gli andava più che di culo.... tacci loro.
Dal punto di vista statistico ho notato (ma non ho fatto il conto) con una certa frequenza il City.

Offline ronefor

*
7113
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #246 il: 18 Ott 2020, 12:24 »
Lazio-Borussia la fanno su Sky?

Online mr_steed

*
2115
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #247 il: 18 Ott 2020, 12:40 »
Un punto in quattro, le big di Champions steccano prima dell'esordio

Atalanta, Inter e Lazio ko, la Juve che non va oltre il pari a Crotone. Al ritorno dopo la sosta per gli impegni delle nazionali, le squadre di vertice soffrono. Merito delle avversarie - Napoli, Milan e Sampdoria - ma c'è di più

https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/2020/10/18/news/italiane_verso_champions-270972429/?ref=RHPPTP-BS-I270881603-C12-P12-S5.4-T1


L'Inter battuta da Ibra e dal suo Milan. L'Atalanta travolta dal Napoli. La Lazio annichilita dalla Sampdoria. E la Juventus incapace di andare oltre il pari a Crotone, campo da cui in passato sarebbe uscita vincente anche schierando sole riserve. Nel sabato di campionato appena trascorso, le quattro squadre italiane classificate in Champions League hanno messo insieme un punto appena, quello dei bianconeri. Un risultato che si spiega in gran parte, certo, con il merito delle avversarie (Napoli e Sampdoria hanno fatto partite quasi perfette), con colpe specifiche (per l'Inter le prestazioni negative di Kolarov e Brozovic, per la Juve l'espulsione di Chiesa e il ritardo nel progetto di Pirlo). Ma c'è di più.

Al rientro dalla pausa delle nazionali, le squadre di vertice soffrono. Succede in Italia, in modo così vistoso, ma è successo anche all'estero. Il Real Madrid ieri ha perso in casa contro il Cadice, promossa dalla Segunda Division e ora incredibilmente prima in Liga a 10 punti, al pari proprio del Real, del Granada e del Getafe, che sempre ieri ha battuto in casa il Barcellona. In Premier League il Chelsea, dopo avere speso oltre 240 milioni sul mercato, non è stato capace di superare il Southampton. I soldi, almeno in questa strana giornata, sembrano non fare la felicità. Di sicuro non ha fatto felici gli allenatori il fatto che le nazionali abbiano giocato di mercoledì. Le tre vincenti di ieri in Serie A (Milan, Napoli, Sampdoria) avevano molti meno nazionali delle sconfitte (Inter, Atalanta, Lazio).

A guardare dentro il dato si scopre che lo sbilancio è minimo per Inter e Milan, entrambe con tanti nazionali, ma massimo per Napoli e Atalanta, visto che da Castel Volturno i giocatori non sono partiti (tranne Milik), Crotone-Juve, dato il livello dei padroni di casa, e Sampdoria-Lazio, con il gruppo blucerchiato assai meno svuotato dalle convocazioni dei ct. Si aggiunga il fatto che quest'anno le nazionali abbiano giocato mercoledì, con la necessità di fare tamponi a tutti i rientrati nella giornata di giovedì, lasciando quindi ai club il solo venerdì per allenarsi. Basta a spiegare un sabato di risultati pazzi? Forse no, non ci siamo ancora. In tutta Europa questa stagione, la prima iniziata in emergenza Covid, sta offrendo risultati da mandare fuori di testa gli scommettitori, con Bayern Monaco e Liverpool surclassate in goleada da avversarie meno forti e gare ribaltate con tre gol nel finale. Resta da capire se questo strano calcio, col progredire della stagione e l'assestamento delle squadre, si normalizzerà o continuerà a stupire.


Offline zorba

*****
5805
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #248 il: 18 Ott 2020, 18:26 »
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #249 il: 18 Ott 2020, 18:38 »
Un punto in quattro, le big di Champions steccano prima dell'esordio

Atalanta, Inter e Lazio ko, la Juve che non va oltre il pari a Crotone. Al ritorno dopo la sosta per gli impegni delle nazionali, le squadre di vertice soffrono. Merito delle avversarie - Napoli, Milan e Sampdoria - ma c'è di più

https://www.repubblica.it/sport/calcio/serie-a/2020/10/18/news/italiane_verso_champions-270972429/?ref=RHPPTP-BS-I270881603-C12-P12-S5.4-T1


L'Inter battuta da Ibra e dal suo Milan. L'Atalanta travolta dal Napoli. La Lazio annichilita dalla Sampdoria. E la Juventus incapace di andare oltre il pari a Crotone, campo da cui in passato sarebbe uscita vincente anche schierando sole riserve. Nel sabato di campionato appena trascorso, le quattro squadre italiane classificate in Champions League hanno messo insieme un punto appena, quello dei bianconeri. Un risultato che si spiega in gran parte, certo, con il merito delle avversarie (Napoli e Sampdoria hanno fatto partite quasi perfette), con colpe specifiche (per l'Inter le prestazioni negative di Kolarov e Brozovic, per la Juve l'espulsione di Chiesa e il ritardo nel progetto di Pirlo). Ma c'è di più.

Al rientro dalla pausa delle nazionali, le squadre di vertice soffrono. Succede in Italia, in modo così vistoso, ma è successo anche all'estero. Il Real Madrid ieri ha perso in casa contro il Cadice, promossa dalla Segunda Division e ora incredibilmente prima in Liga a 10 punti, al pari proprio del Real, del Granada e del Getafe, che sempre ieri ha battuto in casa il Barcellona. In Premier League il Chelsea, dopo avere speso oltre 240 milioni sul mercato, non è stato capace di superare il Southampton. I soldi, almeno in questa strana giornata, sembrano non fare la felicità. Di sicuro non ha fatto felici gli allenatori il fatto che le nazionali abbiano giocato di mercoledì. Le tre vincenti di ieri in Serie A (Milan, Napoli, Sampdoria) avevano molti meno nazionali delle sconfitte (Inter, Atalanta, Lazio).

A guardare dentro il dato si scopre che lo sbilancio è minimo per Inter e Milan, entrambe con tanti nazionali, ma massimo per Napoli e Atalanta, visto che da Castel Volturno i giocatori non sono partiti (tranne Milik), Crotone-Juve, dato il livello dei padroni di casa, e Sampdoria-Lazio, con il gruppo blucerchiato assai meno svuotato dalle convocazioni dei ct. Si aggiunga il fatto che quest'anno le nazionali abbiano giocato mercoledì, con la necessità di fare tamponi a tutti i rientrati nella giornata di giovedì, lasciando quindi ai club il solo venerdì per allenarsi. Basta a spiegare un sabato di risultati pazzi? Forse no, non ci siamo ancora. In tutta Europa questa stagione, la prima iniziata in emergenza Covid, sta offrendo risultati da mandare fuori di testa gli scommettitori, con Bayern Monaco e Liverpool surclassate in goleada da avversarie meno forti e gare ribaltate con tre gol nel finale. Resta da capire se questo strano calcio, col progredire della stagione e l'assestamento delle squadre, si normalizzerà o continuerà a stupire.

è una lettura e se vogliamo una giustificazione, il problema è che le altre i punti almeno li avevano fatti nelle 3 partite precedenti. Atalanta 9 Inter e Juve 7 noi 4

Online Gulp

*****
9817
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #250 il: Ieri alle 18:54 »
Guardamose sto Zenit-Brugge
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #251 il: Ieri alle 19:27 »
Sto vedendo Zenit-Brugge. 31 minuti senza un tiro in porta. Due squadre tignose ma con enormi problemi di costruzione del gioco. È un continuo rubarsi il pallone a vicenda... 3 ammoniti già nel Brugge...

Offline nordest2

*
6069
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #252 il: Ieri alle 19:45 »
considerato che mancavano 6 del bruges

direi che le squadre si sono equivalse
e se proprio uno deve dire....meglio il bruges..................
quella della quarta fascia in casa di quella della prima

con queste ce la giochiamo
sperando di recuperare quelli che mancano

Offline nordest2

*
6069
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #253 il: Ieri alle 20:21 »
regalo dello zenit sul gol

cmq il bruges non rinuncia mai ad attaccare con più uomini


una nota di demerito a marocchi
forse il peggior commentatore per spocchia e partigianeria
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #254 il: Ieri alle 20:23 »
Azmoun bel giocatore.

Online Il gitano

*
342
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #255 il: Ieri alle 20:28 »
una nota di demerito a marocchi
forse il peggior commentatore per spocchia e partigianeria

Sembra che sia lì per farci un favore, davvero inascoltabile.

Dynamo - Juve partita di rara bruttezza comunque.

Offline nordest2

*
6069
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #256 il: Ieri alle 20:47 »
purtroppo  il bruges al 94' la vince

mercoledì prossimo non sarà facile

Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #257 il: Ieri alle 20:49 »
Pure Vanaken, magari a prenderlo.
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #258 il: Ieri alle 20:51 »
buona prova della juve complessivamente, soprattutto nella fase difensiva rispetto alle ultime. La dinamo e' una buona squadra ma mi sembra sia scesa in campo con troppo timore reverenziale, quello che ormai non c'e' piu' in italia.

PS: Ho seguito la cronaca inglese che ha detto marocchi? di solito non e' tenero con la juve

Offline ronefor

*
7113
Re:UEFA Champions League 2020-2021
« Risposta #259 il: Ieri alle 20:53 »
purtroppo  il bruges al 94' la vince

mercoledì prossimo non sarà facile
Che palle
Era finita
Vabbè dobbiamo soffrire sempre
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod