Un mio amico della Samp è d'accordo con noi

0 Utenti e 80 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline Eagle78

*****
6650
Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« il: 02 Mag 2010, 23:15 »
Tifosissimo dei doriani: "Con il Genoa al secondo posto, a parti invertite, mi sarei augurato una sconfitta della mia squadra, magari evitando di esultare ai gol subiti".

Viva l'onestà intellettuale in un paese di ipocriti che stasera, chissà perché, si sente un po' "inglese".


Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #1 il: 02 Mag 2010, 23:20 »
 :chap:
Tifosissimo dei doriani: "Con il Genoa al secondo posto, a parti invertite, mi sarei augurato una sconfitta della mia squadra, magari evitando di esultare ai gol subiti".

Viva l'onestà intellettuale in un paese di ipocriti che stasera, chissà perché, si sente un po' "inglese".

Online pandev66

*
1170
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #2 il: 02 Mag 2010, 23:29 »
Ma inglese de che !!!!!!!
Oggi il Liverpool (squadra del Burkina Faso ???) si è fatto battere dal Chelsea (guarda caso 0 - 2). A chi interessasse qui c'è il resoconto della partita

http://it.eurosport.yahoo.com/02052010/45/premier-league-ancelotti-sbanca-anfield-sogna.html

Almeno il primo gol dell'Inter non è stato su assist di un laziale...
E dopo lo 0 -1 non hanno più giocato...

Offline Centurio

*
20566
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #3 il: 02 Mag 2010, 23:40 »
Tifosissimo dei doriani: "Con il Genoa al secondo posto, a parti invertite, mi sarei augurato una sconfitta della mia squadra, magari evitando di esultare ai gol subiti".

Viva l'onestà intellettuale in un paese di ipocriti che stasera, chissà perché, si sente un po' "inglese".

Ma perché, un romanista che avrebbe detto? MA facessero meno l'Ipocriti

Offline Murmur

*****
16650
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #4 il: 03 Mag 2010, 01:05 »
il romanista l'ha già fatto, centù. 37 anni fa.

est1900

est1900

Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #5 il: 03 Mag 2010, 01:12 »
magari evitando di esultare ai gol subiti"[/i].

Ecco il punto qual è. E, vi prego, non facciamo i finti tonti ché lo sappiamo tutti benissimo (specie chi era allo stadio).
Il casino che stanno armando e che spero non abbia conseguenze di alcun tipo è dovuto essenzialmente a questo: che ci si è alzati ad esultare.
Dovevamo stare lì, assistere alla partita e andarsene.
Striscioni, fischi a Muslera, abbracci ai gol sono cose ridondanti e fuori luogo, IMHO.
Tanto più che anche in passato è già successo di dover "tifare contro".
Ma non l'abbiamo mai fatto così.

Offline nino™

*
5240
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #6 il: 03 Mag 2010, 01:28 »
Ecco il punto qual è. E, vi prego, non facciamo i finti tonti ché lo sappiamo tutti benissimo (specie chi era allo stadio).
Il casino che stanno armando e che spero non abbia conseguenze di alcun tipo è dovuto essenzialmente a questo: che ci si è alzati ad esultare.
Dovevamo stare lì, assistere alla partita e andarsene.
Striscioni, fischi a Muslera, abbracci ai gol sono cose ridondanti e fuori luogo, IMHO.
Tanto più che anche in passato è già successo di dover "tifare contro".
Ma non l'abbiamo mai fatto così.

Mi sono profondamente vergognato, chiedendomi più volte dove sono capitato o che ci faccio io qui.
Dividere una passione, così forte, con certa gente comincia a diventare impossibile.

O soccombono loro, o presto sarò io a chiamarmi fuori.

est1900

est1900

Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #7 il: 03 Mag 2010, 01:42 »
Mi sono profondamente vergognato, chiedendomi più volte dove sono capitato o che ci faccio io qui.
Dividere una passione, così forte, con certa gente comincia a diventare impossibile.

O soccombono loro, o presto sarò io a chiamarmi fuori.
nino, idealmente t'abbraccio e ti invito a non mollare...
La Lazio è molto piú di noi.
Era e sarà prima e dopo di noi.
Pero' il mio primo pensiero è x la Lazio: non voglio che ce la
vogliano far pagare.
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #8 il: 03 Mag 2010, 01:49 »
C'erano tifosi juventini che, fino a quanto il milan è stato in lizza per lo scudetto, si auguravano di arrivare nella stessa situazione all'ultima giornata, con una juventus senza più obiettvi, in modo da regalare i tre punti ai rossoneri.

Quegli stessi tifosi stasera sono scandalizzati e parlano di vergogna, lealtà sportiva e valori calpestati, quando non si sarebbero fatti scrupoli a regalare una vittoria a una RIVALE STORICA.

Non sono soltanto i romanisti a fare schifo.

Offline Kebab

*
4377
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #9 il: 03 Mag 2010, 02:00 »
Ecco il punto qual è. E, vi prego, non facciamo i finti tonti ché lo sappiamo tutti benissimo (specie chi era allo stadio).
Il casino che stanno armando e che spero non abbia conseguenze di alcun tipo è dovuto essenzialmente a questo: che ci si è alzati ad esultare.
Dovevamo stare lì, assistere alla partita e andarsene.
Striscioni, fischi a Muslera, abbracci ai gol sono cose ridondanti e fuori luogo, IMHO.
Tanto più che anche in passato è già successo di dover "tifare contro".
Ma non l'abbiamo mai fatto così.
paro paro

Offline sharp

*****
26757
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #10 il: 03 Mag 2010, 02:28 »
i fischi a muslera li ho trovati idioti
almeno quanto l'interista sopra di me che inveiva contro le sue parate,
fino a che gli ho spiegato che non doveva rompere

Offline DaMilano

*
7918
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #11 il: 03 Mag 2010, 12:52 »
Giovedì ero a Roma.
Parlavo con un ragazzo tifosissimo romanista.
Si diceva rammaricato della sconfitta con la Samp.
Gli ho detto, dai magari ve la ridiamo noi la testa della classifica.
Lui ha detto che era impossibile e che capiva perfettamente i tifosi che volevano che la Lazio perdesse.
"io a parti invertite farei la stessa identica cosa.....da sportivo magari non va bene, ma da tifoso è così".

Offline ssl_1900

*****
7154
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #12 il: 03 Mag 2010, 13:58 »
Ecco il punto qual è. E, vi prego, non facciamo i finti tonti ché lo sappiamo tutti benissimo (specie chi era allo stadio).
Il casino che stanno armando e che spero non abbia conseguenze di alcun tipo è dovuto essenzialmente a questo: che ci si è alzati ad esultare.
Dovevamo stare lì, assistere alla partita e andarsene.
Striscioni, fischi a Muslera, abbracci ai gol sono cose ridondanti e fuori luogo, IMHO.
Tanto più che anche in passato è già successo di dover "tifare contro".
Ma non l'abbiamo mai fatto così.

insomma fare i sorci.
oppure i finti sportivi.
insomma gli ipocriti.

no, non sono d'accordo.
i gol dell'inter ci hanno fatto piacere. quindi abbiamo esultato. buttandola anche sull'ironico con striscioni vari. non c'è nulla di cui vergognarsi.



Offline alex73

*****
12299
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #13 il: 03 Mag 2010, 14:15 »
io non mi vergogno di nulla...anzi so contento! Regà è inutile nasocndersi....il vero laziale è anche anti-romanista, per cui è andato tutto come doveva andare....ve voglio vedere se l'inter non vinceva e si usciva dallo stadio con i tifosi della riomma festanti...da su non facciamo gli ipocritti!

Offline andyco

*****
13365
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #14 il: 03 Mag 2010, 14:36 »
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #15 il: 03 Mag 2010, 14:41 »
Genoani e doriani si amputerebbero un dito per far dispetto ai rivali. Altro che roma e Lazio.

Offline serai

*
94
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #16 il: 03 Mag 2010, 14:47 »
 non riesco a postare su friends se volete spostatemi grazie. Salve a tutti, sono serai ,laziale, sarebbe d'obbligo ringraziare per questo mio padre, mio nonno.....ecc..ecc... ma mi voglio soffermare su due persone che mi hanno "convinto" ad amare la lazio, la prima mio cugino milanista che mi portò a vedere un Lazio milan del 78 o 79 e li rimasi folgorato dallo stadio che gridava Lazio Lazio (ciao Davidì) la seconda è il Sig. Mario vicino di casa romanista.......e ho detto tutto.
Saluti a tutti e ci si legge a presto!

est1900

est1900

Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #17 il: 03 Mag 2010, 14:51 »
insomma fare i sorci.
oppure i finti sportivi.
insomma gli ipocriti.

no, non sono d'accordo.
i gol dell'inter ci hanno fatto piacere. quindi abbiamo esultato. buttandola anche sull'ironico con striscioni vari. non c'è nulla di cui vergognarsi.
Io non mi sento sorcio per esser stato contento del risultato finale senza per questo essermi abbracciato col compagno di sedia.
Ognuno facesse quello che vuole, io non giudico.
Dico solo che alcune scene mi hanno dato fastidio, si può?
Forse non sarei dovuto andare allo stadio ma accendere la tv a metà secondo tempo e vedere come stavano.

Offline sharp

*****
26757
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #18 il: 03 Mag 2010, 19:01 »
Io ome detto non ho esultato ai goal dell'inter
a me stanno sulle balls tutte le altre squadre, però ieri sera era il classico caso di priorità,
come ha detto radar qualcuno doveva farlo ......................fine del discorso(per quel che mi riguarda)


anzi no dimenticavo


riommasempremmerda

Offline nino™

*
5240
Re:Un mio amico della Samp è d'accordo con noi
« Risposta #19 il: 03 Mag 2010, 21:43 »
io non mi vergogno di nulla...anzi so contento! Regà è inutile nasocndersi....il vero laziale è anche anti-romanista, per cui è andato tutto come doveva andare....ve voglio vedere se l'inter non vinceva e si usciva dallo stadio con i tifosi della riomma festanti...da su non facciamo gli ipocritti!

Non è questione d'ipocrisia, non mi vergogno certo di dire che la mia priorità interiore ieri sera era quella di veder tornare l'Inter in vetta al campionato.

Mi vergogno però di cori tipo: "se vincete ve menamo" che contribuiscono a mettere in dubbio la professionalità dei nostri calciatori (già messi a dura prova da una settimana di polemica preventiva), mi vergogno dei fischi a Muslera e dei commenti di contorno sui suoi interventi portentosi, stesso discorso vale per gli assoli di Zarate o il tiro di Kolarov, perchè? Perchè mostrarsi beceri, perchè tagliarsi il pisello pe fa dispetto alla moglie? Perchè? Bastava l'ironia, quel "oh nooo" sarebbe stato un capolavoro, una finezza sublime, se fosse rimasto l'unico "vezzo"...

Invece esultare a un gol avversario, incazzarsi per un'occasione sciupata da Eto'o o Snijder, insultare i tuoi, per me è troppo, io non sono così, me ne sono andato via prima, non era mai successo, neanche nella più umiliante e vergognosa delle sconfitte, ma ieri avrei fatto meglio a stare a casa.

asromaMERDA.
 

Powered by SMFPacks Alerts Pro Mod